AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
maurofacoltosi
Messaggi: 2213
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 1 febbraio 2019, 13:42

Svelato il tracciato dell'edizione 2019. Non ci saranno tappe a cronometro

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it


Primo86
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 1:05

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Primo86 » venerdì 1 febbraio 2019, 16:52

Forse dico una stupidaggine ma ho l'impressione che sia la prima volta che vengono proposti nella stessa edizione gli arrivi del Monte Baldy e di South Tahoe Lake



maurofacoltosi
Messaggi: 2213
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » venerdì 1 febbraio 2019, 17:02

Primo86 ha scritto:
venerdì 1 febbraio 2019, 16:52
Forse dico una stupidaggine ma ho l'impressione che sia la prima volta che vengono proposti nella stessa edizione gli arrivi del Monte Baldy e di South Tahoe Lake
Nel 2011 ci fu l'arrivo al Mont Baldy alla 7a tappa, mentre la prima tappa si sarebbe dovuta svolgere in montagna tra South Lake Tahoe e North Lake Tahoe, ma fu annullata a causa della neve.


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

maurofacoltosi
Messaggi: 2213
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » sabato 11 maggio 2019, 23:45

1a tappa: circuito di Sacramento

Immagine

Immagine

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a sinistra a 900 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Luca90
Messaggi: 5647
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 13 maggio 2019, 2:49

Sagan ha vinto la prima tappa... peccato essermi collegato che erano appena arrivati...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 13 maggio 2019, 2:50

Tappa e maglia per Sagan! Vittoria importantissima, come dimostra la sua esultanza sul traguardo. Al di là delle dichiarazioni sempre leggere aveva un gran bisogno di questo successo e si vede. Atleticamente non mi ha assolutamente impressionato, è stato facilitato dal fatto che Jakobsen intorno alla decima posizione ha perso le ruote facendo il buco a tutto il resto del gruppo mentre i compagni tiravano, ma oggi contava vincere e basta.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

maurofacoltosi
Messaggi: 2213
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 13 maggio 2019, 10:34

2a tappa: Rancho Cordova - South Lake Tahoe

Immagine

Immagine

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a sinistra a 200 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Edoardo9819
Messaggi: 446
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » lunedì 13 maggio 2019, 11:57

Bene Peter!



Lopi90
Messaggi: 1260
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Lopi90 » lunedì 13 maggio 2019, 12:05

Bel secondo posto di McCabe, continuo a non capire come mai sia dovuto scendere in una continental addirittura.

Bello per Sagan ritrovare la vittoria dopo 5 mesi, lui che qualcosa lo vince sempre. Ha ancora Tour, classiche estive e mondiale per raddrizzare la stagione.



mdm52
Messaggi: 1146
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da mdm52 » martedì 14 maggio 2019, 0:56

Bella gara dei combattivi Ballerini e Moscon nella 2 tappa, ma vince Asgreen su TJVG



Avatar utente
lanzillotta
Messaggi: 2101
Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2011, 2:54
Località: Canosa Di Puglia (BAT)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da lanzillotta » martedì 14 maggio 2019, 0:57

stavo guardando il California e Moscon mi sembra stia abbastanza bene dato che ha appena finito una tappa con 4000 metri di dislivello al 3 posto


Campione '15
Classifica Generale Giro d'Italia 16
15°/20°/21° Tappa Giro d'Italia 16
21° Tappa Tour De France 16
Campione Olimpico 16
Campione Italiano 17
Lombardia 17
Paris-Roubaix 18
Campione Italiano Crono 18
Campione Europeo Crono 19 #ForBjorg

Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » martedì 14 maggio 2019, 1:00

La prima volta che vidi Asgreen in corsa (e che di conseguenza lo sentì nominare) fu al Laigueglia dell'anno passato dove fece 5o arrivando da una fuga, e mi fece abbastanza impressione vedere questo colosso tenere così bene in salita, e correva ancora in una continental.
Nonostante questo non nego che nel vederlo vincere oggi in una tappa così combattuta con 3000 metri buoni di dislivello mi ha lasciato piuttosto interdetto :D .
Bene anche Moscon, che potrà fare il bravo vagoncino nel trenino Sky...



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 14 maggio 2019, 1:08

udra ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 1:00
La prima volta che vidi Asgreen in corsa (e che di conseguenza lo sentì nominare) fu al Laigueglia dell'anno passato dove fece 5o arrivando da una fuga, e mi fece abbastanza impressione vedere questo colosso tenere così bene in salita, e correva ancora in una continental.
Nonostante questo non nego che nel vederlo vincere oggi in una tappa così combattuta con 3000 metri buoni di dislivello mi ha lasciato piuttosto interdetto :D .
Bene anche Moscon, che potrà fare il bravo vagoncino nel trenino Sky...
Tappa molto bella . Anche io sono rimasto molto sorpreso dal numero di Asgreen. Una delle rivelazioni del 2019 :clap:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 14 maggio 2019, 1:09

Non ho visto la corsa, e l'ordine d'arrivo mi sembra molto stravagante. Mi riservo di dare un giudizio definitivo quando l'avrò vista, ma Moscon per fare questo piazzamento dubito non abbia gambe. Molto strana la gestione di Moscon di quest'anno, comunque sono contento di rivederlo competitivo.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 14 maggio 2019, 1:12

il_panta ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 1:09
Non ho visto la corsa, e l'ordine d'arrivo mi sembra molto stravagante. Mi riservo di dare un giudizio definitivo quando l'avrò vista, ma Moscon per fare questo piazzamento dubito non abbia gambe. Molto strana la gestione di Moscon di quest'anno, comunque sono contento di rivederlo competitivo.
Moscon sta bene perchè altrimenti oggi non sarebbe arrivato li davanti visto che c'è stata una gran selezione. Molto molto bene Van Garderen e come al solito abbiamo visto un Pogacar capace di soffrire e tenere duro nei momenti difficili per poi arrivare coi primi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

nikybo85
Messaggi: 2697
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 14 maggio 2019, 1:14

Buon segnale di Moscon..il che, pur attendendo riprova nel proseguio, mi fa incazzare per non averlo al Giro :angry:
Segnalo 4° e 5° Pogacar e Schachmann che continuano una gran stagione, e l'8° di Higuita al debutto in EF.

Anche il 15° di Riccii...e bravo tiggeii!



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 14 maggio 2019, 2:51

nikybo85 ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 1:14
Buon segnale di Moscon..il che, pur attendendo riprova nel proseguio, mi fa incazzare per non averlo al Giro :angry:
Ho visto gli ultimi 20 chilometri, Moscon non è certamente quello dello scorso autunno ma ha una bella gamba.
Dispiace anche a me che non sia al Giro, però alla fin fine è un'altra corsa in cui può fare il capitano (se non sbaglio finora non ha mai o quasi mai dovuto correre per i compagni, e siamo a maggio). Ipotizzo: al Giro ci sono già tante mezze punte giovani che studiano per diventare capitani e che devono testarsi sulle tre settimane, in California non c'era un capitano, e hanno preferito fargli fare il capitano in una corsa che comunque ha un bella visibilità, piuttosto che il cacciatore di tappe al Giro. Da un certo punto di vista sarei contento, significa che non vogliono trasformarlo nell'ennesimo corridore da corse a tappe, ma valorizzarlo come corridore di classiche e di corse da una settimana, stile Kiwatko.

Tornando alla corsa, Asgreen mi ha stupito. Si è fatto un bel po' di chilometri al vento, quando giravano in doppia fila non si risparmiava mai, e poi stacca tutti sulla salita finale. Guardandolo attentamente si vede che non è un armadio, ma è comunque sorprendente perché ha vinto contro corridori veri. Non ho capito invece come si è originato quel gruppetto che è arrivato al traguardo. Perché Bennett, Porte, Grosschartner erano fuori? Per mancanza di gambe o di tempismo? Anche la condotta di Pogacar non mi è chiara. Non mi sono accorto della sua presenza davanti finché non l'ho visto staccarsi sull'attacco di Moscon. Era là da tempo o si era accodato da poco? Non capisco perché si sia staccato, alla fine era tra quelli buoni, anche se forse è un po' in calando.

I paesaggi delle corse statunitensi sono bellissimi, specialmente quando si è in altura. Forse è la diversità dai nostri a farmeli apprezzare così, ma mi viene la voglia di prender la bici e fare un viaggio on the road.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

cassius
Messaggi: 587
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da cassius » martedì 14 maggio 2019, 8:51

Probabilmente Moscon era un po' stanco per affrontare un Giro, che comunque è la corsa a tappe più sfiancante; la Sky (sì insomma, Ineos) schiera sempre i migliori al Tour: e tra questi migliori c'è Moscon.
Sicuramente meglio il California che l'Hammercoso.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12968
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 14 maggio 2019, 9:32

Asgreen :o
Il 2° posto al Fiandre non era un caso!


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 14 maggio 2019, 9:33

Walter_White ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 9:32
Asgreen :o
Il 2° posto al Fiandre non era un caso!
Lefevere la sa lunga. Se ingaggia un giovane ai primi di Aprile vuol dire che ha visto in lui qualcosa di particolare. Aveva ragione.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12968
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 14 maggio 2019, 9:39

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 9:33
Walter_White ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 9:32
Asgreen :o
Il 2° posto al Fiandre non era un caso!
Lefevere la sa lunga. Se ingaggia un giovane ai primi di Aprile vuol dire che ha visto in lui qualcosa di particolare. Aveva ragione.
E il palmares della Mapei/QS lo dimostra. Sarà pure un rompicoglioni tante volte, ma come dirigente sportivo e DS è forse il migliore (stando a CQ, è il più vincente di sempre). Avesse il budget Sky, non oso immaginare che squadra sarebbe capace di mettere su...


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 14 maggio 2019, 9:45

Walter_White ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 9:39
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 9:33
Walter_White ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 9:32
Asgreen :o
Il 2° posto al Fiandre non era un caso!
Lefevere la sa lunga. Se ingaggia un giovane ai primi di Aprile vuol dire che ha visto in lui qualcosa di particolare. Aveva ragione.
E il palmares della Mapei/QS lo dimostra. Sarà pure un rompicoglioni tante volte, ma come dirigente sportivo e DS è forse il migliore (stando a CQ, è il più vincente di sempre). Avesse il budget Sky, non oso immaginare che squadra sarebbe capace di mettere su...
aggiungerei pure che è antipatico come una martellata sulle palle alle 7 del mattino. Ma è di gran lunga il miglior TM del panorama ciclistico internazionale. Non se ne discute proprio.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

maurofacoltosi
Messaggi: 2213
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 14 maggio 2019, 15:25

3a tappa: Stockton - Morgan Hill

Immagine

Immagine

Curva a destra a 2 Km dall’arrivo

Immagine

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a sinistra a 600 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Winter
Messaggi: 14521
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Winter » martedì 14 maggio 2019, 20:12

il_panta ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 2:51

I paesaggi delle corse statunitensi sono bellissimi, specialmente quando si è in altura. Forse è la diversità dai nostri a farmeli apprezzare così, ma mi viene la voglia di prender la bici e fare un viaggio on the road.
concordo
una delle cose che mi piacciono delle corse fuori dall'europa
strade e paesaggi che conosco poco ma stupendi



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 14 maggio 2019, 21:30

Winter ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 20:12
il_panta ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 2:51

I paesaggi delle corse statunitensi sono bellissimi, specialmente quando si è in altura. Forse è la diversità dai nostri a farmeli apprezzare così, ma mi viene la voglia di prender la bici e fare un viaggio on the road.
concordo
una delle cose che mi piacciono delle corse fuori dall'europa
strade e paesaggi che conosco poco ma stupendi
è vero. la tappa di ieri è stata disputata in uno scenario spettacolare


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13200
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da galliano » martedì 14 maggio 2019, 23:02

il_panta ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 2:51
Non ho capito invece come si è originato quel gruppetto che è arrivato al traguardo. Perché Bennett, Porte, Grosschartner erano fuori? Per mancanza di gambe o di tempismo? Anche la condotta di Pogacar non mi è chiara. Non mi sono accorto della sua presenza davanti finché non l'ho visto staccarsi sull'attacco di Moscon. Era là da tempo o si era accodato da poco? Non capisco perché si sia staccato, alla fine era tra quelli buoni, anche se forse è un po' in calando.
Bennet, porte , Uran e Grosschartner si sono farti soprendere in un momento di stanca. Nessuna squadra controllava la corsa e sono prima usciti Asgreen con Ballerini, poi un gruppetto con TJV, Moscon, Schachmann e gli altri che poi si sono giocati la tappa.
Un errore simile a quello di Nibali al Tour of the Alps.
Pogachar è riuscito a rientrare approfittando di un breve strappetto e grazie all'aiuto di un compagno davanti.
L'errore più grave è stato di Bennett che ha messo un compagno inutile (lowless) nel gruppo davanti salvo fermarlo quando davanti avevano troppo vantaggio, dietro infatti ha tirato solo l'uomo jumbo visma.
Pogachar si è staccato negli ultimi 200 mt, forse ha un po' pagato lo sforzo per rientrare.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 14 maggio 2019, 23:06

galliano ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 23:02
il_panta ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 2:51
Non ho capito invece come si è originato quel gruppetto che è arrivato al traguardo. Perché Bennett, Porte, Grosschartner erano fuori? Per mancanza di gambe o di tempismo? Anche la condotta di Pogacar non mi è chiara. Non mi sono accorto della sua presenza davanti finché non l'ho visto staccarsi sull'attacco di Moscon. Era là da tempo o si era accodato da poco? Non capisco perché si sia staccato, alla fine era tra quelli buoni, anche se forse è un po' in calando.
Bennet, porte , Uran e Grosschartner si sono farti soprendere in un momento di stanca. Nessuna squadra controllava la corsa e sono prima usciti Asgreen con Ballerini, poi un gruppetto con TJV, Moscon, Schachmann e gli altri che poi si sono giocati la tappa.
Un errore simile a quello di Nibali al Tour of the Alps.
Pogachar è riuscito a rientrare approfittando di un breve strappetto e grazie all'aiuto di un compagno davanti.
L'errore più grave è stato di Bennett che ha messo un compagno inutile (lowless) nel gruppo davanti salvo fermarlo quando davanti avevano troppo vantaggio, dietro infatti ha tirato solo l'uomo jumbo visma.
Pogachar si è staccato negli ultimi 200 mt, forse ha un po' pagato lo sforzo per rientrare.
Grazie Galliano. Dalla fatica con cui si era riaccodato dopo lo scatto di Moscon pensavo che Pogacar fosse giù di tono, invece così la sua prestazione assume un altro senso. Sarei contento se riuscisse a vincere la corsa, ma penso che TJVG abbia preparato meglio l'obiettivo.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 14 maggio 2019, 23:18

Oggi Cavagna sta cercando il numerone e potrebbe anche farcela. Adesso lo aspetta un bel pò di discesa, poi un lungo finale non semplice da gestire


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 15 maggio 2019, 0:44

Difficilmente ho visto un discesista più inquietante di Cavagna, un pezzo di legno in bici.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4164
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 15 maggio 2019, 0:52

udra ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 0:44
Difficilmente ho visto un discesista più inquietante di Cavagna, un pezzo di legno in bici.
L'AG2R che rischiò una quindicina di volte di cadere nella tappa di Monte Berico :diavoletto:
Chi era?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 15 maggio 2019, 1:06

udra ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 0:44
Difficilmente ho visto un discesista più inquietante di Cavagna, un pezzo di legno in bici.
Alex Zulle :D


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12968
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 15 maggio 2019, 1:11

Cavagna :clap:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 15 maggio 2019, 1:25

Asgreen vince lo sprint di gruppo per la quarta posizione, il ragazzo sembra molto completo.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

maurofacoltosi
Messaggi: 2213
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 15 maggio 2019, 10:20

4a tappa: Laguna Seca - Morro Bay

Immagine

Immagine

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a destra a 800 metri dall’arrivo

Immagine

Curva a destra a 500 metri dall’arrivo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 maggio 2019, 1:05

In maglia da leader in una tappa inutile cade da solo a meno di 10 km dal traguardo, simply Tiggei



Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 maggio 2019, 1:07

Non contento sbaglia strada



Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 maggio 2019, 1:11

Infine si becca lo sbarramento formato da una caduta a metà gruppo. Direi maglia a Moscon



Avatar utente
Denb
Messaggi: 738
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Denb » giovedì 16 maggio 2019, 1:13

udra ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:11
Infine si becca lo sbarramento formato da una caduta a metà gruppo. Direi maglia a Moscon
Mi sembra che Moscon sia stato bloccato dalla caduta



Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 maggio 2019, 1:16

La volata la vince Jakobsen su Philipsen e Sagan decisamente cotto per il finale a velocità esagerata.



mdm52
Messaggi: 1146
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da mdm52 » giovedì 16 maggio 2019, 1:18

le comiche, nel finale :)



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 16 maggio 2019, 1:19

udra ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:07
Non contento sbaglia strada
Fa quasi tenerezza



Avatar utente
udra
Messaggi: 6480
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da udra » giovedì 16 maggio 2019, 1:20

Denb ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:13
udra ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:11
Infine si becca lo sbarramento formato da una caduta a metà gruppo. Direi maglia a Moscon
Mi sembra che Moscon sia stato bloccato dalla caduta
C'hai ragione, ha perso 50 secondi pure lui o anche di più-
Maglia gialla Asgreen



frcre
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da frcre » giovedì 16 maggio 2019, 1:21

udra ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:16
La volata la vince Jakobsen su Philipsen e Sagan decisamente cotto per il finale a velocità esagerata.
Sagan é irriconoscibile quest'anno, gli manca sempre qualcosa nei finali



frcre
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da frcre » giovedì 16 maggio 2019, 1:26

Corsa comunque molto incerta sono curioso di vedere le prossime due tappe, in particolare l'arrivo in salita.
Mi sembra troppo duro per gente come Asgreen e Schachmann.
Chi vedete favorito?

Sono molto curioso di vedere i giovani Higuita e Pogacar, in particolare il primo che in salita va molto forte.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3708
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 16 maggio 2019, 1:36

frcre ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:21
udra ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:16
La volata la vince Jakobsen su Philipsen e Sagan decisamente cotto per il finale a velocità esagerata.
Sagan é irriconoscibile quest'anno, gli manca sempre qualcosa nei finali
Per me ha qualcosa.. Lui è sempre stato uno che in ste corse si presentava con mezza gamba ed era sempre lì a giocarsela, vedremo nelle prossime corse come va. Già al Giro di Svizzera potremo capirne di più



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 16 maggio 2019, 1:42

Il mio favorito per vincere la corsa è Pogacar. Non penso che Asgreen tenga sul Baldy, Schachmann non lo vedo adatto a queste salite, mentre Pogacar se in buone condizioni è tra i più forti in salita a questi livelli. Pericolo numero uno credo sia Bennett, ma tutti gli scalatori a 20 secondi sono pericolosi, perché appena qualcuno scatterà penso che Pogacar non troverà alleati, e col solo Durasek ad aiutarlo rischia di essere fregato. Lo sloveno deve sperare arrivi una fuga e che qualche squadra prepari un bel trenino per attaccare intorno ai -3 e non prima. Tejay penso possa avere la gamba migliore, ma 38 secondi sono tanti su uno solido come Pogacar. L'unico che nei suoi cenci sarebbe capace di scavare un solco importante è Richie, a 32 secondi, ma non ci credo molto, mi sembra completamente proiettato sul Tour, non si allena come uno che deve vincere questa corsa.
Anche a me Sagan oggi ha fatto una brutta impressione, ha fatto una volata cortissima, si vedeva che era al limite.

EDIT: vedo che a Moscon e TJ è stato assegnato il tempo dei primi.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Luca90
Messaggi: 5647
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 16 maggio 2019, 1:49

il_panta ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:42
Il mio favorito per vincere la corsa è Pogacar. Non penso che Asgreen tenga sul Baldy, Schachmann non lo vedo adatto a queste salite, mentre Pogacar se in buone condizioni è tra i più forti in salita a questi livelli. Pericolo numero uno credo sia Bennett, ma tutti gli scalatori a 20 secondi sono pericolosi, perché appena qualcuno scatterà penso che Pogacar non troverà alleati, e col solo Durasek ad aiutarlo rischia di essere fregato. Lo sloveno deve sperare arrivi una fuga e che qualche squadra prepari un bel trenino per attaccare intorno ai -3 e non prima. Tejay penso possa avere la gamba migliore, ma 38 secondi sono tanti su uno solido come Pogacar. L'unico che nei suoi cenci sarebbe capace di scavare un solco importante è Richie, a 32 secondi, ma non ci credo molto, mi sembra completamente proiettato sul Tour, non si allena come uno che deve vincere questa corsa.
Anche a me Sagan oggi ha fatto una brutta impressione, ha fatto una volata cortissima, si vedeva che era al limite.

EDIT: vedo che a Moscon e TJ è stato assegnato il tempo dei primi.
non vorrei dire una cazzata ma durasek è out per doping


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5260
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 16 maggio 2019, 2:25

Luca90 ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:49
il_panta ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 1:42
Il mio favorito per vincere la corsa è Pogacar. Non penso che Asgreen tenga sul Baldy, Schachmann non lo vedo adatto a queste salite, mentre Pogacar se in buone condizioni è tra i più forti in salita a questi livelli. Pericolo numero uno credo sia Bennett, ma tutti gli scalatori a 20 secondi sono pericolosi, perché appena qualcuno scatterà penso che Pogacar non troverà alleati, e col solo Durasek ad aiutarlo rischia di essere fregato. Lo sloveno deve sperare arrivi una fuga e che qualche squadra prepari un bel trenino per attaccare intorno ai -3 e non prima. Tejay penso possa avere la gamba migliore, ma 38 secondi sono tanti su uno solido come Pogacar. L'unico che nei suoi cenci sarebbe capace di scavare un solco importante è Richie, a 32 secondi, ma non ci credo molto, mi sembra completamente proiettato sul Tour, non si allena come uno che deve vincere questa corsa.
Anche a me Sagan oggi ha fatto una brutta impressione, ha fatto una volata cortissima, si vedeva che era al limite.

EDIT: vedo che a Moscon e TJ è stato assegnato il tempo dei primi.
non vorrei dire una cazzata ma durasek è out per doping
Dici bene: non è partito per il suo coinvolgimento nell'Aderlass.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4818
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 16 maggio 2019, 3:03

Allora Pogacar sarà solissimo, ma con Tejay in maglia (la caduta era entro i -3?) peserà meno.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

frcre
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: AMGEN Tour of California 2019 (12-18 maggio)

Messaggio da leggere da frcre » giovedì 16 maggio 2019, 4:04

il_panta ha scritto:
giovedì 16 maggio 2019, 3:03
Allora Pogacar sarà solissimo, ma con Tejay in maglia (la caduta era entro i -3?) peserà meno.
É caduto tipo ai -10 e si é fatto pure un bel pezzo dietro auto




Rispondi