Team Androni

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da galliano » martedì 30 aprile 2019, 22:39

Cattaneo se rimane con savio potrà fare il capitano nelle corse del calendario italiano, ma a livello di ingaggio guadagnerà molto meno di un nieve o un Amador.
Se passase in una wt sicuramente lo stipendio crescerebbe ma se non arrivassero piazzamenti di un certo valore dovrebbe necessariamente considerare l'ipotesi di riciclarsi come gregario di livello.




Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 1 maggio 2019, 9:37

Oro&Argento ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:10
Ditemi,ad oggi,un'azienda italiana che potrebbe investire almeno 10 milioni di euro annui per almeno 5 anni...ad oggi nessuna,altro che azienda di stato.
ce ne sono eccome
solo che non investono nel ciclismo
quanto investe Armani nella squadra di Basket ? 15 ml l'anno scorso (in 5 anni saranno piu' di 70)
Mapei nel sassuolo ?
https://www.calcioefinanza.it/2019/04/2 ... i-squinzi/
120 ml di euro in 5 stagioni son quello che spendeva sky come primo sponsor della squadra (il resto lo coprivano gli altri sponsor)
Pirelli nell'Inter ?
https://www.calcioefinanza.it/2017/12/2 ... ning-nike/
a spanne son 65 ml in 5 anni
Jeep Juve ?
https://jmania.it/juventus-jeep-paga-16 ... le-doppio/
son 16 ml all'anno
Della Valle Fiorentina
https://www.calcioefinanza.it/2017/06/2 ... lla-valle/
dal 2012 al 2016 han versato 71 ml di euro
media 14 e qualcosa



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5429
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 1 maggio 2019, 10:34

Che Cattaneo faccia le proprie scelte è sacrosanto, ma qui, tra appassionati di sport, bisognerebbe tifare per la scelta agonistica di un ciclista, non per quella finanziaria! Averne di Androni in Italia, Savio si sta dimostrando un grande ottimizzatore di risorse economiche, sarebbe interessante conoscere il budget di ogni squadra WT e Professional per calcolare una classifica di rendimento Punti/€



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5255
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 1 maggio 2019, 12:34

Simone Ravanelli primo acquisto per il 2020, domenica dopo il traguardo avevo captato qualche segnale ma non mi aspettavo l'annuncio così presto
http://www.cicloweb.it/2019/05/01/simon ... roni-2020/



Bogaert
Messaggi: 1112
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 20:58

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Bogaert » mercoledì 1 maggio 2019, 13:13

Giusto il ragazzo se la merita una possibilità :clap: :clap:


"...esiste Doping dove esiste Antidoping....."


nikybo85
Messaggi: 2714
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 1 maggio 2019, 13:41

jerrydrake ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 10:34
Che Cattaneo faccia le proprie scelte è sacrosanto, ma qui, tra appassionati di sport, bisognerebbe tifare per la scelta agonistica di un ciclista, non per quella finanziaria!
:clap: :yes:



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 1 maggio 2019, 17:14

Seb ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 12:34
Simone Ravanelli primo acquisto per il 2020, domenica dopo il traguardo avevo captato qualche segnale ma non mi aspettavo l'annuncio così presto
http://www.cicloweb.it/2019/05/01/simon ... roni-2020/
Quando si dice "monetizzare bene le giornate" :D

Riporto anche qui ciò che avevo scritto nel thread dell'Appennino :
Abruzzese ha scritto:
lunedì 29 aprile 2019, 3:19
Qualche parola invece la spendo su Simone Ravanelli: nelle prime stagioni tra gli Under 23 fece molto bene nelle gare a tappe (nei 10 sia al Valle d'Aosta che al Nettarine), poi invece non riuscì ad essere costante nel rendimento nelle due stagioni trascorse alla Unieuro.
Il passaggio al Gavardo dello scorso anno gli ha sicuramente fatto ritrovare una buona condizione e fiducia nei suoi mezzi: l'anno scorso oltre a disputare un buon campionato italiano (15esimo) si era anche aggiudicato il Trofeo De Gasperi ed era giunto 5° nel Giro del Friuli (con terzo posto sull'impegnativo arrivo sul Matajur). Nelle corse dure può fare bene, soltanto deve cercare di essere più costante nel rendimento ma l'età è ancora dalla sua parte.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 maggio 2019, 18:53

Winter ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 9:37
Oro&Argento ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:10
Ditemi,ad oggi,un'azienda italiana che potrebbe investire almeno 10 milioni di euro annui per almeno 5 anni...ad oggi nessuna,altro che azienda di stato.
ce ne sono eccome
solo che non investono nel ciclismo
quanto investe Armani nella squadra di Basket ? 15 ml l'anno scorso (in 5 anni saranno piu' di 70)
Mapei nel sassuolo ?
https://www.calcioefinanza.it/2019/04/2 ... i-squinzi/
120 ml di euro in 5 stagioni son quello che spendeva sky come primo sponsor della squadra (il resto lo coprivano gli altri sponsor)
Pirelli nell'Inter ?
https://www.calcioefinanza.it/2017/12/2 ... ning-nike/
a spanne son 65 ml in 5 anni
Jeep Juve ?
https://jmania.it/juventus-jeep-paga-16 ... le-doppio/
son 16 ml all'anno
Della Valle Fiorentina
https://www.calcioefinanza.it/2017/06/2 ... lla-valle/
dal 2012 al 2016 han versato 71 ml di euro
media 14 e qualcosa
Questi conti delle società calcistiche non li considerare: dentro ci sono i versamenti diretti e anche i prestiti che i proprietari fanno alle squadre e che si riprendono l'anno dopo con interessi. Questo crea un'altro buco di bilancio che coprono con un altro prestito da cui ricavano altri interessi, fra l'altro a tassi più alti di quelli di mercato. Se ci sono 20 milioni da ripianare se li portano dietro per 3 o 4 anni in bilancio: sembra che mettano 60-80 milioni, in realtà non hanno messo nulla anzi hanno lucrato sugli interessi. Per non parlare delle società fittizie esterne al club ma di proprietà dei presidenti che detengono o diritti del marchio e simili alle quali i club versano milioni l'anno per lo sfruttamento del marchio stesso.
Il calcio lascialo stare, che se ci mettesse davvero mano la GdF se ne scoprirebbero delle belle.



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 1 maggio 2019, 19:09

No , per Squinzi e Della Valle son ricapitalizzazioni , i soldi son reali
Nessuna delle due squadre presta
son iniezioni di denaro (le stesse che fa il psg ecc)
diverso il discorso delle plusvalenze (ma qui non centrano nulla)

Le sponsorizzazioni di jeep e pirelli.. son sponsorizzazioni
cosa centrano le plusvalenze e i conti fittizzi..

Idem Armani



Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 maggio 2019, 20:05

Winter ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 19:09
No , per Squinzi e Della Valle son ricapitalizzazioni , i soldi son reali
Nessuna delle due squadre presta
son iniezioni di denaro (le stesse che fa il psg ecc)
diverso il discorso delle plusvalenze (ma qui non centrano nulla)

Le sponsorizzazioni di jeep e pirelli.. son sponsorizzazioni
cosa centrano le plusvalenze e i conti fittizzi..

Idem Armani
Io non ho parlato di plusvalenze che sono un'altra cosa.
Guarda,per i DV sono tutti prestiti almeno dal 2011. Lo so, conosco chi lavora nello studio che gli fa da revisore dei conti.
Squinzi sponsorizza con cifre fuori mercato, ma non mette soldi.
Resta il fatto che con una mano mettono e con quell'altra riprendono.
Dicevi dell'Inter; sai quanto ci ha guadagnato Tohir prestando soldi ai nerazzurri ?
Le esposizioni debitorie delle squadre di calcio non sono praticamente mai con le banche, ma con società dei presidenti.
Le ricapitalizzazioni le fanno con i soldi che si fanno prestare dalle banche, a tasso più basso di quello che caricano sulle squadre perché sono garantiti dalle proprietà dei presidenti. Ci sono sempre 3 o 4 punti di differenziale , E le sponsorizzazioni sono anche un modo per far sparire gli utili dalla holding e infilarli nella finanziaria di famiglia esentasse. Esempio ipotetico: il presidente X sponsorizza con la sua ditta la società Y con 10 milioni. Quei 10 milioni calano l'utile - tassabile - della controllante. Poi la società Y versa 10 milioni alla società W di proprietà del presidente per vari motivi, interessi o diritti di sfruttamento del marchio. Son trucchi vecchi come la partita doppia. Poi in realtà la fanno ancora più complicata, per far sparite soldi sono di una creatività infinita. Per non parlare dei milioni che si prendono come stipendio in quanto presidenti. E anche quando le comprano le squadre, è tutto un leveraged buyout.
Il calcio italiano ci rimette centinaia di milioni ( gonfiati.. ) l'anno, ma di tasca loro non esce nulla, stai tranquillo. Sennò delle volpi come loro stavano lì...
A metterci davvero del proprio giusto pochi fessi come Ghirardi, Sensi, Cecchi-Gori. E Moratti, che si è dissanguato per il triplete.



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 1 maggio 2019, 20:27

capitolo Thohir
:uhm: :uhm:
Nulla
Visto che non li ha presi gli interessi (che erano elevati)
il grosso del guadagno l'ha fatto cedendo a Suning una grossa fetta della sua quota
li ha fatto il colpo del secolo
L'inter (ma anche la Juve) hanno un enorme prestito con le banche (come d'altronde le squadre spagnole)
poi ne ha anche uno con suning
https://www.calciomercato.com/news/care ... -bas-22341
vero thohir prendeva uno stipendio come presidente (il figlio di zhang non so)

sulla fiorentina
se sono versamenti in conto capitale non possono essere prestiti
ha fatto anche prestiti ma non sono nel calcolo di calcioefinanza

Pirelli non ha quote societarie rilevanti nell'inter



Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 maggio 2019, 20:47

Winter ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 20:27
capitolo Thohir
:uhm: :uhm:
Nulla
Visto che non li ha presi gli interessi (che erano elevati)
il grosso del guadagno l'ha fatto cedendo a Suning una grossa fetta della sua quota
li ha fatto il colpo del secolo
L'inter (ma anche la Juve) hanno un enorme prestito con le banche (come d'altronde le squadre spagnole)
poi ne ha anche uno con suning
https://www.calciomercato.com/news/care ... -bas-22341
vero thohir prendeva uno stipendio come presidente (il figlio di zhang non so)

sulla fiorentina
se sono versamenti in conto capitale non possono essere prestiti
ha fatto anche prestiti ma non sono nel calcolo di calcioefinanza

Pirelli non ha quote societarie rilevanti nell'inter
Pirelli era il socio di Moratti.
E comunque per la Pirelli sono noccioline.
La Fiorentina - i cui aumenti di capitale sono ovviamente andati a scomputo degli utili Tods su cui avrebbero pagate le tasse : paga ogni anno circa 20 milioni a una società ad hoc dei DV proprietaria dei diritti di sfruttamento del nome e del marchio-



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 1 maggio 2019, 20:58

1) la nuova sponsorizzazione di Pirelli è avvenuta quando non c'era piu' moratti
2) Certamente son andati dagli utili
come tutte le sponsorizzazioni
Ciclistiche comprese
Mapei la stessa cosa la faceva nel ciclismo poi si è stufata



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 1 maggio 2019, 21:36

Winter ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 9:37

ce ne sono eccome
solo che non investono nel ciclismo
quanto investe Armani nella squadra di Basket ? 15 ml l'anno scorso (in 5 anni saranno piu' di 70)
Mapei nel sassuolo ?
https://www.calcioefinanza.it/2019/04/2 ... i-squinzi/
120 ml di euro in 5 stagioni son quello che spendeva sky come primo sponsor della squadra (il resto lo coprivano gli altri sponsor)
Pirelli nell'Inter ?
https://www.calcioefinanza.it/2017/12/2 ... ning-nike/
a spanne son 65 ml in 5 anni
Jeep Juve ?
https://jmania.it/juventus-jeep-paga-16 ... le-doppio/
son 16 ml all'anno
Della Valle Fiorentina
https://www.calcioefinanza.it/2017/06/2 ... lla-valle/
dal 2012 al 2016 han versato 71 ml di euro
media 14 e qualcosa
Ammettendo che squinzi (mapei) abbia realmente versato 120mln in 5 anni mi pare chiaro che l'obbiettivo di squinzi non è certo promuovere il marchio mapei, ma avrà altri interessi.
È infatti ovvio che il Sassuolo in Europa non lo conosce nessuno mentre squadre come Sky, quickstep, ecc. garantirebbero ben altra notorietà. Lo stesso vale per Della Valle.
Mettere uno sponsor sulla maglia di squadre tipo fiorentina, Torino, Bologna, Lazio, ecc. credo dia ben poca visibilità al marchio, quindi tendo a dare ragione a cthulhu.



Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 maggio 2019, 21:43

Winter ha scritto:
mercoledì 1 maggio 2019, 20:58
1) la nuova sponsorizzazione di Pirelli è avvenuta quando non c'era piu' moratti
2) Certamente son andati dagli utili
come tutte le sponsorizzazioni
Ciclistiche comprese
Mapei la stessa cosa la faceva nel ciclismo poi si è stufata
Pirelli,Suning e Exor sono multinazionali che fatturano numeri a 10 zeri ed esulano un po' da questo discorso.
Le società di ciclismo sono troppo "semplici" per poter far manfrine e inventarsi strutture societarie stile matrioska. In pratica sono solo spese.
Difficile poter fare come in quelle calcistiche
Per dire, oltre alle spese del marchio, la Fiorentina risultava pure locataria di vari immobili fuori regione. Sicuramente una scusa "legale" l'hanno trovata, ma è difficile immaginarne l'utilità per la squadra di calcio..
E il Sassuolo,a fronte di sponsorizzazioni fuori mercato ha spese " amministrative" che sono più del doppio delle squadre di dimensioni simili.
Con una mano danno e con l'altra prendono.
Comunque siamo troppo O.T.
O la finiamo qui o spostiamo la conversazione altrove.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2393
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 1 maggio 2019, 23:23

Lopi90 ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:15
Mi sono fatto due conti a mano, l'Androni dovrebbe avere circa 600 punti in meno della Total-Direct Energie nella Race. A occhio chi dovrebbe scendere moltissimo in classifica togliendo i punti dell'anno scorso e` la Wanty, che fin qui ha concluso molto poco, ma loro hanno l'agosto-settembre belga, con tantissime 1.1 di basso livello in cui fanno ogni volta una marea di punti (sostanzialmente, pensate quanti punti farebbe l'Androni con due mesi di gare continue in italia, tutte con startlist simili all'Appennino).
Ora è più chiaro perché vorrei un calendario di gare dedicato alle sole squadre professional?
Stesse gare, stessi punti a disposizione, e a fine stagione vediamo chi si merita la partecipazione /promozione nelle gare wt.
Una decina di semiclassiche e 5/6 brevi gare a tappe a mio avviso basterebbero e si vedrebbero belle gare


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2393
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 1 maggio 2019, 23:40

Oro&Argento ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:10
Ditemi,ad oggi,un'azienda italiana che potrebbe investire almeno 10 milioni di euro annui per almeno 5 anni...ad oggi nessuna,altro che azienda di stato.
Ferrero
Barilla
Luxottica
Fiat / jeep
Così su due piedi le prime che mi vengono in mente.
Per esempio Barilla ha sponsorizzato gli Australia open ed ha assoldato come protagonista dei suoi spot un personaggino come Federer. Uno che ad occhio e croce non costa pochissimo

I soldi ci sono ma Semplicemente non ci sono i presupposti per farlo. Come si diceva "poche possibilità di fare finanza creativa e poi l'ombra del doping che cmq spaventa ancora"


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

marco_graz
Messaggi: 931
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da marco_graz » giovedì 2 maggio 2019, 10:24

tornando IT, ecco presentata la selezione per il giro:

http://www.cicloweb.it/2019/05/02/landr ... o-ditalia/

Forse manca Pelucchi ma se lo mandano in Asia sicuramente non e' al meglio..



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10679
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 2 maggio 2019, 12:34

Un pensierino per far fare classifica a Masnada ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

torcia86
Messaggi: 509
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da torcia86 » giovedì 2 maggio 2019, 13:02

Ma cardona e Rivera hanno qualche problematica particolare? Non si sono praticamente mai visti, ero convinto che facessero una buona stagione



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 2 maggio 2019, 16:32

nino58 ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 12:34
Un pensierino per far fare classifica a Masnada ?
Sicuramente penso che uno tra lui e Cattaneo ci proverà. Vedremo se qualcuno metterà nel mirino anche la maglia degli scalatori magari ;) .


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » giovedì 2 maggio 2019, 16:51

Abruzzese ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 16:32
nino58 ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 12:34
Un pensierino per far fare classifica a Masnada ?
Sicuramente penso che uno tra lui e Cattaneo ci proverà. Vedremo se qualcuno metterà nel mirino anche la maglia degli scalatori magari ;) .
Secondo me Masnada esce di classifica il prima possibile per potere andare in fuga.
Meglio vincere una tappa che arrivare forse quindicesimo.



Lopi90
Messaggi: 1262
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Lopi90 » giovedì 2 maggio 2019, 18:44

Cthulhu ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 16:51
Abruzzese ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 16:32
nino58 ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 12:34
Un pensierino per far fare classifica a Masnada ?
Sicuramente penso che uno tra lui e Cattaneo ci proverà. Vedremo se qualcuno metterà nel mirino anche la maglia degli scalatori magari ;) .
Secondo me Masnada esce di classifica il prima possibile per potere andare in fuga.
Meglio vincere una tappa che arrivare forse quindicesimo.
Dal punto di vista del risultato immediato la cosa migliore sarebbe far puntare Cattaneo a una top 10, Masnada alla maglia degli scalatori e far tenere ad entrambi gli occhi ben aperti per le vittorie di tappa. Ovviamente entrambi evitare fughe in tappe non di montagna, per le quali comunque l'Androni ha uomini adatti (Vendrame e Belletti se è una fuga con buone speranze, Frapporti per quelle tanto per fare).



Winter
Messaggi: 14547
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 2 maggio 2019, 18:48

torcia86 ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 13:02
Ma cardona e Rivera hanno qualche problematica particolare? Non si sono praticamente mai visti, ero convinto che facessero una buona stagione
Cardona gia' l'anno scorso fece una stagione quasi invisibile..

a oggi non ha finito una corsa :(
https://firstcycling.com/rider.php?r=41296



Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » giovedì 2 maggio 2019, 18:52

Lopi90 ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 18:44
Cthulhu ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 16:51
Abruzzese ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 16:32


Sicuramente penso che uno tra lui e Cattaneo ci proverà. Vedremo se qualcuno metterà nel mirino anche la maglia degli scalatori magari ;) .
Secondo me Masnada esce di classifica il prima possibile per potere andare in fuga.
Meglio vincere una tappa che arrivare forse quindicesimo.
Dal punto di vista del risultato immediato la cosa migliore sarebbe far puntare Cattaneo a una top 10, Masnada alla maglia degli scalatori e far tenere ad entrambi gli occhi ben aperti per le vittorie di tappa. Ovviamente entrambi evitare fughe in tappe non di montagna, per le quali comunque l'Androni ha uomini adatti (Vendrame e Belletti se è una fuga con buone speranze, Frapporti per quelle tanto per fare).
Per arrivare tra i primi dieci Cattaneo ha bisogno che se ne ritirino o abbiano una contro-prestazione in parecchi.
Cosa comunque non impossibile.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2393
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » giovedì 2 maggio 2019, 19:33

Anche secondo me
Cattaneo per una top ten
Masnada per le tappe/gpm


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Denb
Messaggi: 739
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Denb » giovedì 2 maggio 2019, 22:15

A Radiocorsa Savio ha confermato che Masnada l'anno prossimo correrà in una squadra World Tour.

Anche Cattaneo e Vendrame sono seguiti da altre squadre ma il loro futuro non è ancora deciso.



Stylus
Messaggi: 1072
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Stylus » giovedì 2 maggio 2019, 23:30

Alla luce della stagione dell'Androni e dei due mi spiace contraddirti ma molto meglio un 15esimo posto di una vittoria di tappa.



Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » venerdì 3 maggio 2019, 0:28

Stylus ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 23:30
Alla luce della stagione dell'Androni e dei due mi spiace contraddirti ma molto meglio un 15esimo posto di una vittoria di tappa.
Povero Masnada...se da retta a voi:
a) rimane in una squadra di serie B invece di provare il salto al piano superiore dove partecipa a corse migliori e guadagna di più.
b) invece di provare ad avere un giorno di gloria e arricchire il palmares punta a un mediocrissimo piazzamento che nessuno si fila a 40 minuti dalla maglia rosa
Perché non gli consigliate anche di tirarsi delle martellate nel didimo ?
P.S : si scherza...



Lopi90
Messaggi: 1262
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 3 maggio 2019, 9:00

Stylus ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 23:30
Alla luce della stagione dell'Androni e dei due mi spiace contraddirti ma molto meglio un 15esimo posto di una vittoria di tappa.
Un 15° posto in classifica vale poco o niente, spesso i corridori nelle posizioni 12-20 non curano neanche davvero la classifica, arrivano in quelle posizioni per inerzia, probabilmente Masnada se avesse voluto sarebbe già riuscito a finire da quelle parti in classifica l'anno scorso, considerando che ha chiuso 26° senza minimamente curare la classifica e spendendo tantissime energie in fuga. I piazzamenti in classifica iniziano a contare intorno alla 10a posizione.



Stylus
Messaggi: 1072
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Stylus » venerdì 3 maggio 2019, 10:38

Cthulhu ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 0:28
Stylus ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 23:30
Alla luce della stagione dell'Androni e dei due mi spiace contraddirti ma molto meglio un 15esimo posto di una vittoria di tappa.
Povero Masnada...se da retta a voi:
a) rimane in una squadra di serie B invece di provare il salto al piano superiore dove partecipa a corse migliori e guadagna di più.
b) invece di provare ad avere un giorno di gloria e arricchire il palmares punta a un mediocrissimo piazzamento che nessuno si fila a 40 minuti dalla maglia rosa
Perché non gli consigliate anche di tirarsi delle martellate nel didimo ?
P.S : si scherza...
:bll:

Dunque: la considerazione che faccio parte innanzitutto dalla bella stagione fatta sino a qui dallo stesso Masnada e dalla Androni. E' chiaro che una vittoria al Giro d'Italia, specie se la prima, è sempre una grande emozione, motivo di prestigio e di guadagno per la squadra, ma allo stesso tempo credo che mai come quest'anno nei tempi recenti, sia l'Androni può prescindere da delle vittorie di tappe al Giro (la squadra è solida con un futuro, ha già dimostrato ampiamente il suo valore anche qualora non ottenesse vittorie), sia lo stesso Masnada che ha già dimostrato anch'esso d'aver fatto un buon salto di qualità rispetto ad una vittoria al giro (pure Boem ha vinto una tappa al Giro...).

Per quanto riguarda un piazzamento nei top-15: può darsi che arriva 10°11° o 15° oppure non riuscirci neppure. Riuscirci. con questa starting list, che è probabilmente tra le migliori di sempre, a me non sembra un traguardo tanto facile, e comunque vorrebbe dire almeno qualche tappa al livello dei migliori, imparando come già ripetuto tante volte in questo thread, come affrontare una tappa di montagna con i migliori,oltre dal punto di vista tattico anche dal punto di vista delle gestione delle energie nervose. E soprattutto si testerebbero le sue qualità di recupero, e non riuscirci (vedendo poi le ragioni ovviamente) darebbe ovviamente un'idea più precisa del tipo di corridore che abbiamo davanti, capendo se può essere un futuro uomo da corse a tappe, anche brevi, possibilità che se passasse poi in WT non la vedo per niente più facile da ottenere. Ed è un corridore che quest'anno va per i 26, neanche rientra più nei giovani, e tolti coloro che sono ormai agli sgoccioli, ovvero NibalI di 35, uno di 37 (Pozzovivo), il desparecido Aru che non ci sarà, rimane a darci qualche speranza il solo Formolo che neppure sarà capitano unico e Ciccone che dubito avrà molta libertà con Mollema di mezzo.

Mettendo per assurdo che giunga 15°, intanto sarebbe secondo me confortante sulle sue possibilità future di competere per le corse a tappe e avrebbe già almeno un risultato da far valere alla futura squadra per pretendere un ruolo di capitano se non al Giro almeno in piccole corse a tappe, inoltre, dati alla mano sarebbe appena il decimo 7° italiano a riuscirci nelle ultime 5 edizioni (e il più giovane dopo Aru e Formolo)



Lopi90
Messaggi: 1262
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 3 maggio 2019, 11:51

Fare 15o al giro a 26 anni correndo da Zubeldia e` un risultato che puo` servire solo a trovare un posto da gregario in montagna, ma che non serve praticamente a nulla per una carriera individuale. Spesso i corridori che finiscono in quelle posizioni sono gregari che neanche curano la classifica, gente che ci rientra con le fughe, nessuno ci tiene davvero a quei piazzamenti.

Non e` neanche dimostrazione di tenuta, perche' a quel punto, visto che spesso quei corridori non stringono i denti per perdere 4 minuti invece che 7, i distacchi sono talmente dilatati che puoi anche permetterti due crisi da un quarto d'ora e finire comunque nei 20. Per dire, Dennis l'anno scorso nell'ultima tappa di montagna ha chiuso col gruppetto dei velocisti a 45 minuti dal vincitore e ha fatto comunque 17o in classifica generale, ed era gia` fuori dai 10 al via.



Stylus
Messaggi: 1072
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Stylus » venerdì 3 maggio 2019, 14:07

Lopi90 ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 11:51
Fare 15o al giro a 26 anni correndo da Zubeldia e` un risultato che puo` servire solo a trovare un posto da gregario in montagna, ma che non serve praticamente a nulla per una carriera individuale. Spesso i corridori che finiscono in quelle posizioni sono gregari che neanche curano la classifica, gente che ci rientra con le fughe, nessuno ci tiene davvero a quei piazzamenti.

Non e` neanche dimostrazione di tenuta, perche' a quel punto, visto che spesso quei corridori non stringono i denti per perdere 4 minuti invece che 7, i distacchi sono talmente dilatati che puoi anche permetterti due crisi da un quarto d'ora e finire comunque nei 20. Per dire, Dennis l'anno scorso nell'ultima tappa di montagna ha chiuso col gruppetto dei velocisti a 45 minuti dal vincitore e ha fatto comunque 17o in classifica generale, ed era gia` fuori dai 10 al via.
Va un po' fatta la tara, con la start list che arriva 15esimo non c'arrivi per caso, o come Dennis che comunque aveva resistito per un bel po' in classifica, ma soprattutto, c'arrivi se punti alla top 10: se arrivi 11° o 12° non mi sembra per niente un brutto traguardo. Si preannunciano per il Giro che verrà: Nibali, Roglic, Landa, S.Yates, Dumoulin, Jungels, Formolo, Majka, Lopez, Carapaz, Zakarin, Vuillermoz,Bernal, Sosa,Woods,O'Connor,Chaves, Bilbao,Mollema,Henao Seb. Una start list che fa paura, arrivare già 12° significa mettersene alle spalle metà di questi (e reggerne in salute le tre settimane).



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17052
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 3 maggio 2019, 14:10

Stylus ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:07
Lopi90 ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 11:51
Fare 15o al giro a 26 anni correndo da Zubeldia e` un risultato che puo` servire solo a trovare un posto da gregario in montagna, ma che non serve praticamente a nulla per una carriera individuale. Spesso i corridori che finiscono in quelle posizioni sono gregari che neanche curano la classifica, gente che ci rientra con le fughe, nessuno ci tiene davvero a quei piazzamenti.

Non e` neanche dimostrazione di tenuta, perche' a quel punto, visto che spesso quei corridori non stringono i denti per perdere 4 minuti invece che 7, i distacchi sono talmente dilatati che puoi anche permetterti due crisi da un quarto d'ora e finire comunque nei 20. Per dire, Dennis l'anno scorso nell'ultima tappa di montagna ha chiuso col gruppetto dei velocisti a 45 minuti dal vincitore e ha fatto comunque 17o in classifica generale, ed era gia` fuori dai 10 al via.
Va un po' fatta la tara, con la start list che arriva 15esimo non c'arrivi per caso, o come Dennis che comunque aveva resistito per un bel po' in classifica, ma soprattutto, c'arrivi se punti alla top 10: se arrivi 11° o 12° non mi sembra per niente un brutto traguardo. Si preannunciano per il Giro che verrà: Nibali, Roglic, Landa, S.Yates, Dumoulin, Jungels, Formolo, Majka, Lopez, Carapaz, Zakarin, Vuillermoz,Bernal, Sosa,Woods,O'Connor,Chaves, Bilbao,Mollema,Henao Seb. Una start list che fa paura, arrivare già 12° significa mettersene alle spalle metà di questi (e reggerne in salute le tre settimane).
Come spesso accade concordo con Lopi.

15° c'arrivi anche e soprattutto guadagnando tempo con qualche bella fuga da lontano che arriva al traguardo con 15-20 minuti sui migliori. Un piazzamento del genere non vuol dire che sei tra i migliori uomini di classifica. A fine giugno neanche ci si ricorda di chi è arrivato 15° al Giro.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5905
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » venerdì 3 maggio 2019, 14:25

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:10
Stylus ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:07
Lopi90 ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 11:51
Fare 15o al giro a 26 anni correndo da Zubeldia e` un risultato che puo` servire solo a trovare un posto da gregario in montagna, ma che non serve praticamente a nulla per una carriera individuale. Spesso i corridori che finiscono in quelle posizioni sono gregari che neanche curano la classifica, gente che ci rientra con le fughe, nessuno ci tiene davvero a quei piazzamenti.

Non e` neanche dimostrazione di tenuta, perche' a quel punto, visto che spesso quei corridori non stringono i denti per perdere 4 minuti invece che 7, i distacchi sono talmente dilatati che puoi anche permetterti due crisi da un quarto d'ora e finire comunque nei 20. Per dire, Dennis l'anno scorso nell'ultima tappa di montagna ha chiuso col gruppetto dei velocisti a 45 minuti dal vincitore e ha fatto comunque 17o in classifica generale, ed era gia` fuori dai 10 al via.
Va un po' fatta la tara, con la start list che arriva 15esimo non c'arrivi per caso, o come Dennis che comunque aveva resistito per un bel po' in classifica, ma soprattutto, c'arrivi se punti alla top 10: se arrivi 11° o 12° non mi sembra per niente un brutto traguardo. Si preannunciano per il Giro che verrà: Nibali, Roglic, Landa, S.Yates, Dumoulin, Jungels, Formolo, Majka, Lopez, Carapaz, Zakarin, Vuillermoz,Bernal, Sosa,Woods,O'Connor,Chaves, Bilbao,Mollema,Henao Seb. Una start list che fa paura, arrivare già 12° significa mettersene alle spalle metà di questi (e reggerne in salute le tre settimane).
Come spesso accade concordo con Lopi.

15° c'arrivi anche e soprattutto guadagnando tempo con qualche bella fuga da lontano che arriva al traguardo con 15-20 minuti sui migliori. Un piazzamento del genere non vuol dire che sei tra i migliori uomini di classifica. A fine giugno neanche ci si ricorda di chi è arrivato 15° al Giro.
sì, ma al Giro, almeno negli ultimi anni, le fughe non arrivano. Arrivano al Tour, al Giro a metà corsa il gruppone si sveglia e sbattaglia allegramente.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17052
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 3 maggio 2019, 15:18

Maìno della Spinetta ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:25
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:10
Stylus ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:07


Va un po' fatta la tara, con la start list che arriva 15esimo non c'arrivi per caso, o come Dennis che comunque aveva resistito per un bel po' in classifica, ma soprattutto, c'arrivi se punti alla top 10: se arrivi 11° o 12° non mi sembra per niente un brutto traguardo. Si preannunciano per il Giro che verrà: Nibali, Roglic, Landa, S.Yates, Dumoulin, Jungels, Formolo, Majka, Lopez, Carapaz, Zakarin, Vuillermoz,Bernal, Sosa,Woods,O'Connor,Chaves, Bilbao,Mollema,Henao Seb. Una start list che fa paura, arrivare già 12° significa mettersene alle spalle metà di questi (e reggerne in salute le tre settimane).
Come spesso accade concordo con Lopi.

15° c'arrivi anche e soprattutto guadagnando tempo con qualche bella fuga da lontano che arriva al traguardo con 15-20 minuti sui migliori. Un piazzamento del genere non vuol dire che sei tra i migliori uomini di classifica. A fine giugno neanche ci si ricorda di chi è arrivato 15° al Giro.
sì, ma al Giro, almeno negli ultimi anni, le fughe non arrivano. Arrivano al Tour, al Giro a metà corsa il gruppone si sveglia e sbattaglia allegramente.
Qualche fuga arriva sempre, anche lo scorso anno. E se arriva con 15 minuti di vantaggio, qualcuno ne può approfittare per scalare le posizioni della classifica.

Ad ogni modo, puntare ad un 15° posto mi pare troppo poco.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Stylus
Messaggi: 1072
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Stylus » venerdì 3 maggio 2019, 15:54

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 15:18
Maìno della Spinetta ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:25
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:10


Come spesso accade concordo con Lopi.

15° c'arrivi anche e soprattutto guadagnando tempo con qualche bella fuga da lontano che arriva al traguardo con 15-20 minuti sui migliori. Un piazzamento del genere non vuol dire che sei tra i migliori uomini di classifica. A fine giugno neanche ci si ricorda di chi è arrivato 15° al Giro.
sì, ma al Giro, almeno negli ultimi anni, le fughe non arrivano. Arrivano al Tour, al Giro a metà corsa il gruppone si sveglia e sbattaglia allegramente.
Qualche fuga arriva sempre, anche lo scorso anno. E se arriva con 15 minuti di vantaggio, qualcuno ne può approfittare per scalare le posizioni della classifica.

Ad ogni modo, puntare ad un 15° posto mi pare troppo poco.
Io dico che può puntare alla top 10, e puntando alla top 10 può centrarla /arduo/, può saltare, come può arrivare 15° o 12° (e già ha un altro spessore, quest'anno, nel 2019, con questa start list)



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5255
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 3 maggio 2019, 16:09

A me Masnada, per caratteristiche, non sembra molto adatto a fare classifica al Giro d'Italia provando a resistere giorno dopo giorno con i migliore e vedendo come va: magari è solo un'impressione, ma anche al Tour of the Alps è arrivato quinto in classifica solo grazie alle fughe; e gli altri buoni risultati in corse a tappe sono tutti in gare a salita unica. Io credo che al Giro punterà a vincere una tappa, poi magari se becca la fuga giusta può anche arrivare nei 15, ma non credo che baderà troppo alla classifica se non negli ultimi 2/3 nel caso in cui si trovasse a quel punto ben messo.

Per la classifica vedo molto meglio Cattaneo, proprio come caratteristiche: lui sì potrebbe restare a galla tra la decima e la quindicina posizione e vedere se regge, nel caso in una delle ultime due tappe dure potrebbe provare ad andare in fuga per entrare nei 10 se le lo scenario tattico sarà favorevole.



marco_graz
Messaggi: 931
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da marco_graz » venerdì 3 maggio 2019, 16:13

Seb ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 16:09
A me Masnada, per caratteristiche, non sembra molto adatto a fare classifica al Giro d'Italia provando a resistere giorno dopo giorno con i migliore e vedendo come va: magari è solo un'impressione, ma anche al Tour of the Alps è arrivato quinto in classifica solo grazie alle fughe; e gli altri buoni risultati in corse a tappe sono tutti in gare a salita unica. Io credo che al Giro punterà a vincere una tappa, poi magari se becca la fuga giusta può anche arrivare nei 15, ma non credo che baderà troppo alla classifica se non negli ultimi 2/3 nel caso in cui si trovasse a quel punto ben messo.

Per la classifica vedo molto meglio Cattaneo, proprio come caratteristiche: lui sì potrebbe restare a galla tra la decima e la quindicina posizione e vedere se regge, nel caso in una delle ultime due tappe dure potrebbe provare ad andare in fuga per entrare nei 10 se le lo scenario tattico sarà favorevole.
La vedo anche io come Seb, Masnada non e' ancora pronto per tenere sulle salite lunghe, magari lavorandoci ma non ora...Cattaneo molto di piu'. Magari l'uno potrebbe aiutare l'altro (specialmente se come ha detto Savio Fausto ha gia un contratto WT)



Stylus
Messaggi: 1072
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Stylus » venerdì 3 maggio 2019, 16:24

Che sia Cattaneo o Masnada a me va bene, certo, fosse Fausto ne avremmo da gioire per il futuro.. L'importante è che non siano entrambi carne da macello e se uno dei due farà classifica l'altro necessariamente non potrà consumarsi troppo all'attacco



Luca90
Messaggi: 5683
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 3 maggio 2019, 16:29

Seb ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 16:09
A me Masnada, per caratteristiche, non sembra molto adatto a fare classifica al Giro d'Italia provando a resistere giorno dopo giorno con i migliore e vedendo come va: magari è solo un'impressione, ma anche al Tour of the Alps è arrivato quinto in classifica solo grazie alle fughe; e gli altri buoni risultati in corse a tappe sono tutti in gare a salita unica. Io credo che al Giro punterà a vincere una tappa, poi magari se becca la fuga giusta può anche arrivare nei 15, ma non credo che baderà troppo alla classifica se non negli ultimi 2/3 nel caso in cui si trovasse a quel punto ben messo.

Per la classifica vedo molto meglio Cattaneo, proprio come caratteristiche: lui sì potrebbe restare a galla tra la decima e la quindicina posizione e vedere se regge, nel caso in una delle ultime due tappe dure potrebbe provare ad andare in fuga per entrare nei 10 se le lo scenario tattico sarà favorevole.
:clap:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18

Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Cthulhu » venerdì 3 maggio 2019, 19:16

Stylus ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:07
Lopi90 ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 11:51
Fare 15o al giro a 26 anni correndo da Zubeldia e` un risultato che puo` servire solo a trovare un posto da gregario in montagna, ma che non serve praticamente a nulla per una carriera individuale. Spesso i corridori che finiscono in quelle posizioni sono gregari che neanche curano la classifica, gente che ci rientra con le fughe, nessuno ci tiene davvero a quei piazzamenti.

Non e` neanche dimostrazione di tenuta, perche' a quel punto, visto che spesso quei corridori non stringono i denti per perdere 4 minuti invece che 7, i distacchi sono talmente dilatati che puoi anche permetterti due crisi da un quarto d'ora e finire comunque nei 20. Per dire, Dennis l'anno scorso nell'ultima tappa di montagna ha chiuso col gruppetto dei velocisti a 45 minuti dal vincitore e ha fatto comunque 17o in classifica generale, ed era gia` fuori dai 10 al via.
Va un po' fatta la tara, con la start list che arriva 15esimo non c'arrivi per caso, o come Dennis che comunque aveva resistito per un bel po' in classifica, ma soprattutto, c'arrivi se punti alla top 10: se arrivi 11° o 12° non mi sembra per niente un brutto traguardo. Si preannunciano per il Giro che verrà: Nibali, Roglic, Landa, S.Yates, Dumoulin, Jungels, Formolo, Majka, Lopez, Carapaz, Zakarin, Vuillermoz,Bernal, Sosa,Woods,O'Connor,Chaves, Bilbao,Mollema,Henao Seb. Una start list che fa paura, arrivare già 12° significa mettersene alle spalle metà di questi (e reggerne in salute le tre settimane).
Statisticamente è impossibile che questi arrivino tutti in fondo. Qualcuno cade, a qualcun altro prende la bronchite, all'altro la diarrea.
Poi ci sono quelli che magari vengono solo per tirare in salita per i capitani



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 3 maggio 2019, 19:19

Seb ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 16:09
A me Masnada, per caratteristiche, non sembra molto adatto a fare classifica al Giro d'Italia provando a resistere giorno dopo giorno con i migliore e vedendo come va: magari è solo un'impressione, ma anche al Tour of the Alps è arrivato quinto in classifica solo grazie alle fughe; e gli altri buoni risultati in corse a tappe sono tutti in gare a salita unica. Io credo che al Giro punterà a vincere una tappa, poi magari se becca la fuga giusta può anche arrivare nei 15, ma non credo che baderà troppo alla classifica se non negli ultimi 2/3 nel caso in cui si trovasse a quel punto ben messo.

Per la classifica vedo molto meglio Cattaneo, proprio come caratteristiche: lui sì potrebbe restare a galla tra la decima e la quindicina posizione e vedere se regge, nel caso in una delle ultime due tappe dure potrebbe provare ad andare in fuga per entrare nei 10 se le lo scenario tattico sarà favorevole.
Se vogliamo, questo lo si deve all'evoluzione che lo stesso Masnada ha avuto nel tempo: in salita va sempre forte ma non so se il corridore che per un paio d'anni è stato tartassato da problemi fisici tra i dilettanti, avrebbe sviluppato una condotta di corsa ben più temeraria. Uno che arriva sesto al Val d'Aosta al primo anno da dilettante avrebbe tutto per puntare a diventare uomo da giri, però poi le carte in tavola possono sempre cambiare e, messo di fronte al rischio di non riuscire nemmeno a passare professionista, Fausto è diventato uomo più adatto all'azione da lontano magari.

Quindi io penso che oltre alle tappe magari anche la maglia dei GPM potrebbe essere un buon obiettivo a cui puntare. Riguardo la tenuta io penso che sia per lui che per Cattaneo il dilemma stia nel quanta benzina avranno ancora nella seconda o terza settimana di Giro, visto che è ormai da un mese buono che vanno praticamente a tutta e Cattaneo è partito anche molto presto, debuttando alla Vuelta San Juan (conclusa già lì con un discreto piazzamento).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

nikybo85
Messaggi: 2714
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da nikybo85 » sabato 4 maggio 2019, 0:44

Stylus ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 14:07
Lopi90 ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 11:51
Fare 15o al giro a 26 anni correndo da Zubeldia e` un risultato che puo` servire solo a trovare un posto da gregario in montagna, ma che non serve praticamente a nulla per una carriera individuale. Spesso i corridori che finiscono in quelle posizioni sono gregari che neanche curano la classifica, gente che ci rientra con le fughe, nessuno ci tiene davvero a quei piazzamenti.

Non e` neanche dimostrazione di tenuta, perche' a quel punto, visto che spesso quei corridori non stringono i denti per perdere 4 minuti invece che 7, i distacchi sono talmente dilatati che puoi anche permetterti due crisi da un quarto d'ora e finire comunque nei 20. Per dire, Dennis l'anno scorso nell'ultima tappa di montagna ha chiuso col gruppetto dei velocisti a 45 minuti dal vincitore e ha fatto comunque 17o in classifica generale, ed era gia` fuori dai 10 al via.
Va un po' fatta la tara, con la start list che arriva 15esimo non c'arrivi per caso, o come Dennis che comunque aveva resistito per un bel po' in classifica, ma soprattutto, c'arrivi se punti alla top 10: se arrivi 11° o 12° non mi sembra per niente un brutto traguardo. Si preannunciano per il Giro che verrà: Nibali, Roglic, Landa, S.Yates, Dumoulin, Jungels, Formolo, Majka, Lopez, Carapaz, Zakarin, Vuillermoz,Bernal, Sosa,Woods,O'Connor,Chaves, Bilbao,Mollema,Henao Seb. Una start list che fa paura, arrivare già 12° significa mettersene alle spalle metà di questi (e reggerne in salute le tre settimane).
Io sono con Stylus!



nikybo85
Messaggi: 2714
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da nikybo85 » sabato 4 maggio 2019, 1:00

Ma ragazzi non si parla di puntare al 15° posto..si tratta di tener duro e vedere se ci sono dei margini. Vedere se in determinati contesti può stare coi migliori. Poi il piazzamento è relativo. Per assurdo è meglio un 34° posto a 10 minuti che un 8° a 40'. E anche la startlist conta. Vogliamo paragonare l'ottavo del Giro 2001 all'ottavo dello scorso Giro?



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da il_panta » sabato 4 maggio 2019, 1:08

Fare classifica è una scelta in prospettiva, non è una ricerca del piazzamento fine a se stesso. Se i corridori in questione avessero 35 anni suggerirei di puntare alle fughe, ma dato che hanno ancora i migliori anni di carriera davanti giusto esplorare gli orizzonti.
Con tanti buoni corridori l'Androni può anche permettersi di tenerne uno tra Cattaneo e Masnada tranquillo a far classifica.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4738
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Slegar » sabato 4 maggio 2019, 20:14

Vedo che si parte dal principio che Masnada per vincere deve per forza andare in fuga: e chi l'ha detto? Al Tour of the Alps ha dimostraro di poter vincere battendo i migliori: se c'è riuscito Gatto a Tropea, perché a Masnada deve essere precluso a prescindere?


fair play? No, Grazie!

Leonardo Civitella
Messaggi: 676
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » martedì 7 maggio 2019, 6:44

Oggi ho riscontrato l'abbandono del team da parte di Leonardo Fedrigo, per caso qualcuno di voi ne conosce le motivazioni?

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5313
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 7 maggio 2019, 15:41

Leonardo Civitella ha scritto:
martedì 7 maggio 2019, 6:44
Oggi ho riscontrato l'abbandono del team da parte di Leonardo Fedrigo, per caso qualcuno di voi ne conosce le motivazioni?

Saluti,Leonardo
Io personalmente non ho ancora letto alcuna comunicazione ufficiale ma se così fosse credo che il motivo sia molto semplice: Fedrigo finora si è mostrato palesemente inadatto al professionismo. Qui purtroppo torniamo al discorso fatto già in altre circostanze: vincere ed essere competitivi nei circuiti del campanile nel nostro dilettantismo è una cosa alla portata di molti. Quando però si passa professionisti e si è a malapena in grado di superare i cavalcavia, inevitabilmente la musica cambia. Ovviamente la mia è una supposizione, è però un dato di fatto che finora abbia fatto una fatica enorme, riuscendo a concludere una sola corsa in questo 2019. Inoltre anche la precedente esperienza al Team Wiggins del 2017, che se avesse dato esito positivo avrebbe potuto anche aprirgli le porte del World Tour, si rivelò fallimentare.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Leonardo Civitella
Messaggi: 676
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Team Androni

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » martedì 7 maggio 2019, 15:51

Abruzzese ha scritto:
martedì 7 maggio 2019, 15:41
Leonardo Civitella ha scritto:
martedì 7 maggio 2019, 6:44
Oggi ho riscontrato l'abbandono del team da parte di Leonardo Fedrigo, per caso qualcuno di voi ne conosce le motivazioni?

Saluti,Leonardo
Io personalmente non ho ancora letto alcuna comunicazione ufficiale ma se così fosse credo che il motivo sia molto semplice: Fedrigo finora si è mostrato palesemente inadatto al professionismo. Qui purtroppo torniamo al discorso fatto già in altre circostanze: vincere ed essere competitivi nei circuiti del campanile nel nostro dilettantismo è una cosa alla portata di molti. Quando però si passa professionisti e si è a malapena in grado di superare i cavalcavia, inevitabilmente la musica cambia. Ovviamente la mia è una supposizione, è però un dato di fatto che finora abbia fatto una fatica enorme, riuscendo a concludere una sola corsa in questo 2019. Inoltre anche la precedente esperienza al Team Wiggins del 2017, che se avesse dato esito positivo avrebbe potuto anche aprirgli le porte del World Tour, si rivelò fallimentare.
Grazie Abruzzese.


Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps


Rispondi