Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
febbra
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da febbra » martedì 30 aprile 2019, 10:18

Immagine

Barrylyndon parla di diluvi universali, stragi dei primogeniti e invasioni di cavallette che si abbatteranno contemporaneamente sul capoluogo emiliano nel week end di apertura del Giro. Ovviamente nulla in confronto alla presenza di padoaschioppa. Chiedo pertanto se c'è qualche possibilità di evitare almeno il primo scenario. Tenetemi informato grazie. :( :grr:

Per quanto riguarda la tappa, il San Luca con acqua, vento e freddo sarebbe ancora più duro.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13501
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 30 aprile 2019, 10:20

Immagine


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 11:01

Si inizia già con il botto :cincin: :gnam:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

ucci90
Messaggi: 1824
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da ucci90 » martedì 30 aprile 2019, 11:08

Attendiamo questo Romandia per vedere come sta Roglic, considerando che Dumoulin ha fatto una Liegi peggiore che in passato vedo lo sloveno assoluto favorito per la prima rosa.



Mario Rossi
Messaggi: 489
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Mario Rossi » martedì 30 aprile 2019, 11:51

ucci90 ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 11:08
Attendiamo questo Romandia per vedere come sta Roglic, considerando che Dumoulin ha fatto una Liegi peggiore che in passato vedo lo sloveno assoluto favorito per la prima rosa.
Secondo me ci si sta dimenticando troppo facilmente du Jungels. Sinceramente fatico a non vederlo in rosa dalla 1 alla 10 tappa, dato che i suoi punti di forza sono la cronometro e le tappe ardennose. Poi per la classifica finale non lo vedo se non nella fascia 7/12 posizione, ma le prime 10 tappe sembrano fatte su misura per lui




Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 30 aprile 2019, 11:59

io vedo bene Nibali


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Strong » martedì 30 aprile 2019, 12:02

barrylyndon ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 11:59
io vedo bene Nibali
speriamo che i pedali siano quelli giusti


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 30 aprile 2019, 12:04

sembra di si....
e poi non li ha mai avuti sbagliati.e' uno storiella che si sono inventati il padre e qualche membro del suo staff...infatti lo stesso Nibali lo ha detto che eran Cag.ate


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

34x27
Messaggi: 3100
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 30 aprile 2019, 12:11

barrylyndon ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:04
sembra di si....
e poi non li ha mai avuti sbagliati.e' uno storiella che si sono inventati il padre e qualche membro del suo staff...infatti lo stesso Nibali lo ha detto che eran Cag.ate
Quindi il clic nella prestazione è dovuto alla sua grande forza mentale :angelo:


HEY MOTO

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Strong » martedì 30 aprile 2019, 12:13

barrylyndon ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:04
sembra di si....
e poi non li ha mai avuti sbagliati.e' uno storiella che si sono inventati il padre e qualche membro del suo staff...infatti lo stesso Nibali lo ha detto che eran Cag.ate
i pedali sono comunque fondamentali
se nibali ha smentito l'alibi dei pedali, ha fatto male...adesso bisogna cercare un nuovo alibi e non è facile.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
udra
Messaggi: 6849
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da udra » martedì 30 aprile 2019, 12:44

Nibali è l'unico di cui sappiamo lo stato di forma ad ora.
Vediamo Roglic come sta oggi, dubito che si possa presentare in sordina al via.
Perchè poi tutti gli altri sono un'incognita: Dumoulin ha corso la Liegi senza farsi vedere, Yates-Bernal è dal Catalunya che non corrono più.
Al netto dei valori che conosciamo bene tutti nelle prove contro il tempo.



AchilleSeppi
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 3 aprile 2019, 10:31

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da AchilleSeppi » martedì 30 aprile 2019, 12:56

Innanzitutto comincerei col dire che aver finalmente portato a oltre un mese di distanza la fine del giro d'Italia con l'inizio del Tour ha giovato a entrambe le corse, come possiamo notale dal roaster di partenza della corsa rosa che avrà quasi tutti i migliori a disputarsela. Nei fatti si fa prima a contare gli assenti: Froome, Thomas e Quintana che si dedicheranno esclusivamente al Tour.

Riguardo ai favoriti, anche il Giro ha i suoi campioni che si sono dedicati esclusivamente alla preparazione di questa corsa. Il primo è Doumolin, scomparso da oltre un mese sta ultimando la sua preparazione, le crono come sempre sosterranno le sue chance e secondo me resta il favorito per la rosa. Un pelo dietro, per la forma e non per le motivazioni, Nibali che ha fatto bene a Tour des Alps e Liegi, dimostrando che gradualmente sta tornando quasi al top della condizione (la sua vittoria è quotata 5,5 quella di Doumolin a 3,5, fonte SNAI). Altro che ha dedicato la sua preparazione solo alle strade italiane è Yates che però, sempre per il sottoscritto, avrà non poca difficoltà sulle tante salite, seppur con un affidabilissimo Nieve in squadra.

I due outsider sono Bernal e Roglic. Sul primo spero per lui che abbia già deciso di lasciare anima e corpo sulle strade del Giro, perché al Tour non ci potrà andare da capitano come invece farà in questo caso. Non credo sia un favorito come molti sostengono, che sia un campione invece è innegabile. Su Roglic capiremo ancora meglio da questa Romandia (dove tra l'altro vedremo anche Viviani), probabilmente la forma c'è per l'ennessimo exploit, ma tre settimane sono tante. Vedremo.



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1292
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » martedì 30 aprile 2019, 12:57

Per me Yates farà un ottima crono. La salita di San Luca sembra fatta su misura per lui.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

bugnogianni
Messaggi: 214
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 22:49

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da bugnogianni » martedì 30 aprile 2019, 13:50

34x27 ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:11
barrylyndon ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:04
sembra di si....
e poi non li ha mai avuti sbagliati.e' uno storiella che si sono inventati il padre e qualche membro del suo staff...infatti lo stesso Nibali lo ha detto che eran Cag.ate
Quindi il clic nella prestazione è dovuto alla sua grande forza mentale :angelo:
credo che le "gran cagate" del post di barrylyndon non siano metaforiche.


vedremo

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17667
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 30 aprile 2019, 14:07

udra ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:44
Nibali è l'unico di cui sappiamo lo stato di forma ad ora.
Vediamo Roglic come sta oggi, dubito che si possa presentare in sordina al via.
Perchè poi tutti gli altri sono un'incognita: Dumoulin ha corso la Liegi senza farsi vedere, Yates-Bernal è dal Catalunya che non corrono più.
Al netto dei valori che conosciamo bene tutti nelle prove contro il tempo.
Al di là del valore 'intrinseco' di ciascuno dei 'big' nelle prove contro il tempo, in questo caso parliamo di una prova assai anomala per cui è anche complicato fare confronti e valutazioni basandosi su risultati precedenti.

La lunghezza è quella tipica da prologo/prima tappa (siamo leggermente sopra gli 8 km, quindi si configura come tappa), ma di solito queste prove sono completamente piatte. Al Giro invece vedremo una cronometro che culmina in cima ad uno strappo impegnativo, il San Luca. Gli ultimi 2 km sono tutti all'insù ed è logico pensare che proprio quel tratto farà la differenza. Di prove come queste non se ne vedono tante. Forse qualcuna al Delfinato negli scorsi anni o in Svizzera, ma nei GT non se ne vedono da 30 anni.

E allora potrebbe venire fuori anche qualche sorpresa. Toh, uno Ion Izagirre ad esempio. Gente come Yates dovrebbe limitare il distacco dai Roglic e Dumoulin e onestamente io mi aspetto un grande Nibali alla luce dei recenti risultati.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 14:09

AchilleSeppi ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:56
Innanzitutto comincerei col dire che aver finalmente portato a oltre un mese di distanza la fine del giro d'Italia con l'inizio del Tour ha giovato a entrambe le corse, come possiamo notale dal roaster di partenza della corsa rosa che avrà quasi tutti i migliori a disputarsela. Nei fatti si fa prima a contare gli assenti: Froome, Thomas e Quintana che si dedicheranno esclusivamente al Tour.

Riguardo ai favoriti, anche il Giro ha i suoi campioni che si sono dedicati esclusivamente alla preparazione di questa corsa. Il primo è Doumolin, scomparso da oltre un mese sta ultimando la sua preparazione, le crono come sempre sosterranno le sue chance e secondo me resta il favorito per la rosa. Un pelo dietro, per la forma e non per le motivazioni, Nibali che ha fatto bene a Tour des Alps e Liegi, dimostrando che gradualmente sta tornando quasi al top della condizione (la sua vittoria è quotata 5,5 quella di Doumolin a 3,5 fonte SNAI). Altro che ha dedicato la sua preparazione solo alle strade italiane è Yates che però, sempre per il sottoscritto, avrà non poca difficoltà sulle tante salite, seppur con un affidabilissimo Nieve in squadra.

I due outsider sono Bernal e Roglic. Sul primo spero per lui che abbia già deciso di lasciare anima e corpo sulle strade del Giro, perché al Tour non ci potrà andare da capitano come invece farà in questo caso. Non credo sia un favorito come molti sostengono, che sia un campione invece è innegabile. Su Roglic capiremo ancora meglio da questa Romandia (dove tra l'altro vedremo anche Viviani), probabilmente la forma c'è per l'ennessimo exploit, ma tre settimane sono tante. Vedremo.
Qualunque sito di bookmaker pone Nibali al quinto posto tra 10 e 15.
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3650
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 30 aprile 2019, 14:11

Strong ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 12:02
barrylyndon ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 11:59
io vedo bene Nibali
speriamo che i pedali siano quelli giusti
speriamo di no, altrimenti ci leva tutta la suspence..


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
udra
Messaggi: 6849
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da udra » martedì 30 aprile 2019, 14:12

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:07
Gente come Yates dovrebbe limitare il distacco dai Roglic e Dumoulin
Se si presenta come l'anno scorso, a fine giornata si trova in rosa.



Avatar utente
Caba
Messaggi: 586
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Caba » martedì 30 aprile 2019, 14:19

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:09
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi
Stai dicendo che le quote dipendono dalla quantità di scommesse che possono fare anche giocatori inesperti o tifosi, e non dal valore effettivo dell'atleta?
No, perchè pensavo tu le citassi sempre per sostenere la forza di qualche corridore...
:cincin:


MG, sai solo fregare...

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 14:20

Caba ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:19
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:09
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi
Stai dicendo che le quote dipendono dalla quantità di scommesse che possono fare anche giocatori inesperti o tifosi, e non dal valore effettivo dell'atleta?
No, perchè pensavo tu le citassi sempre per sostenere la forza di qualche corridore...
:cincin:
Non far finta di non capire, dai ....
So che sai come funzionano.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Caba
Messaggi: 586
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Caba » martedì 30 aprile 2019, 14:25

Adesso sappiamo tutti che lo sai anche tu.
Magari la storia dei bookmaker possiamo anche fare a meno di tirarla fuori.


MG, sai solo fregare...

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 14:26

Caba ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:25
Adesso sappiamo tutti che lo sai anche tu.
Magari la storia dei bookmaker possiamo anche fare a meno di tirarla fuori.
Non puoi cavartela così.
Se ci sono 10 bookmaker che danno Nibali intorno a 12 in quinta posizione e uno (strano ... quello italiano) che lo da secondo a 5, non è difficile capire dov'è l'errore.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

AchilleSeppi
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 3 aprile 2019, 10:31

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da AchilleSeppi » martedì 30 aprile 2019, 14:42

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:09

Qualunque sito di bookmaker pone Nibali al quinto posto tra 10 e 15.
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi
Per carità, non dico di no. Ciò che affermo è che in questa gara Nibali è il secondo favorito dopo Doumolin, a prescindere dalle quotazioni.



GiacomoXT
Messaggi: 1625
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2014, 15:17
Località: Livorno

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da GiacomoXT » martedì 30 aprile 2019, 14:44

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:26
Caba ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:25
Adesso sappiamo tutti che lo sai anche tu.
Magari la storia dei bookmaker possiamo anche fare a meno di tirarla fuori.
Non puoi cavartela così.
Se ci sono 10 bookmaker che danno Nibali intorno a 12 in quinta posizione e uno (strano ... quello italiano) che lo da secondo a 5, non è difficile capire dov'è l'errore.
L'errore sta in tu che pretendi di valutare il valore di un corridore con le quote dei bookmakers. Non cercare, pertanto, di scansarti dalle giuste critiche sulla tua malafede. :drink:


FC 2015: Kuurne; Brabante; Amstel; Freccia; Giro (primi 5); Svizzera; Tour t. 7; Tour (tappe); Vuelta t. 10; Bernocchi; Lombardia
FC 2016: Tour t. 20; Wallonie; Sabatini
FC 2017: Europeo

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 15:01

AchilleSeppi ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:42
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:09

Qualunque sito di bookmaker pone Nibali al quinto posto tra 10 e 15.
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi
Per carità, non dico di no. Ciò che affermo è che in questa gara Nibali è il secondo favorito dopo Doumolin, a prescindere dalle quotazioni.
aSSOLOTAMENTE FALSO.
Per tutti i bookies (a parte snai) è il quinto favorito.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

nibali-san baronto
Messaggi: 643
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » martedì 30 aprile 2019, 15:03

GiacomoXT ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:44
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:26
Caba ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:25
Adesso sappiamo tutti che lo sai anche tu.
Magari la storia dei bookmaker possiamo anche fare a meno di tirarla fuori.
Non puoi cavartela così.
Se ci sono 10 bookmaker che danno Nibali intorno a 12 in quinta posizione e uno (strano ... quello italiano) che lo da secondo a 5, non è difficile capire dov'è l'errore.
L'errore sta in tu che pretendi di valutare il valore di un corridore con le quote dei bookmakers. Non cercare, pertanto, di scansarti dalle giuste critiche sulla tua malafede. :drink:
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:01
AchilleSeppi ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:42
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:09

Qualunque sito di bookmaker pone Nibali al quinto posto tra 10 e 15.
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi
Per carità, non dico di no. Ciò che affermo è che in questa gara Nibali è il secondo favorito dopo Doumolin, a prescindere dalle quotazioni.
aSSOLOTAMENTE FALSO.
Per tutti i bookies (a parte snai) è il quinto favorito.
Non ce la fa è più forte di lui :mrgreen:



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17667
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 30 aprile 2019, 15:10

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:01
AchilleSeppi ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:42
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:09

Qualunque sito di bookmaker pone Nibali al quinto posto tra 10 e 15.
Le quote Snai per un ciclista italiano, e te lo dico senza malizia, non le devi proprio guardare.
E' chiaro che fanno leva sulle tante scommesse italiane, su, lo sanno anche i sassi
Per carità, non dico di no. Ciò che affermo è che in questa gara Nibali è il secondo favorito dopo Doumolin, a prescindere dalle quotazioni.
aSSOLOTAMENTE FALSO.
Per tutti i bookies (a parte snai) è il quinto favorito.
Conosci bene i numeri, ma evidentemente hai ancora problemi a capire cosa scrivono gli altri.

Achille ha fatto una sua considerazione sui favoriti a prescindere da quello che dicono i bookmakers. Guarda, l'ho pure evidenziato.

Poi un giorno, ma solo quando avrai studiato anche un pò di ciclismo, mi dovrai spiegare come ha fatto Bettiol a vincere il Fiandre benchè non fosse tra i favoriti dei tuoi amici bookmakers. Ma prima devi studiare un bel pò. :dunce:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 15:17

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:10
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:01
AchilleSeppi ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 14:42


Per carità, non dico di no. Ciò che affermo è che in questa gara Nibali è il secondo favorito dopo Doumolin, a prescindere dalle quotazioni.
aSSOLOTAMENTE FALSO.
Per tutti i bookies (a parte snai) è il quinto favorito.
Conosci bene i numeri, ma evidentemente hai ancora problemi a capire cosa scrivono gli altri.

Achille ha fatto una sua considerazione sui favoriti a prescindere da quello che dicono i bookmakers. Guarda, l'ho pure evidenziato.

Poi un giorno, ma solo quando avrai studiato anche un pò di ciclismo, mi dovrai spiegare come ha fatto Bettiol a vincere il Fiandre benchè non fosse tra i favoriti dei tuoi amici bookmakers. Ma prima devi studiare un bel pò. :dunce:
Chiedo scusa non avevo letto bene. Mi perdoni :-)
Per la seconda domanda, c'è un'enorme differenza tra classiche e GT. Nei GT i bookmakers non sbagliano mai. MAI. Se per non sbagliare mai si intende che magari vince il terzo favorito, il primo arriva terzo e il secondo arriva quarto. Non può certo vincere un carneade, a parte in rarissime occasioni e di certo non con un campo partenti eccellente come a questo giro d'Italia.
Poi ti dico .... se cadono i 6, può anche vincere Formolo.
Se cadono in 4 può anche vincere Nibali, MAL permettendo :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3650
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Brogno » martedì 30 aprile 2019, 15:20

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:17
Chiedo scusa non avevo letto bene. Mi perdoni :-)
Per la seconda domanda, c'è un'enorme differenza tra classiche e GT. Nei GT i bookmakers non sbagliano mai. MAI. Se per non sbagliare mai si intende che magari vince il terzo favorito, il primo arriva terzo e il secondo arriva quarto. Non può certo vincere un carneade, a parte in rarissime occasioni e di certo non con un campo partenti eccellente come a questo giro d'Italia.
Poi ti dico .... se cadono i 6, può anche vincere Formolo.
Se cadono in 4 può anche vincere Nibali, MAL permettendo :D
Beppe, giusto per completezza.
Chiariamo che MAI<>Raramente.
Detto cio' il tuo discorso manca di logica.
Prima dici che i bookmaker non sbagliano mai, poi dici che raramente vince un altro (quindi i bookmakers a volte sbagliano). Quindi non ha senso :D


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17667
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 30 aprile 2019, 15:21

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:17
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:10
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:01


aSSOLOTAMENTE FALSO.
Per tutti i bookies (a parte snai) è il quinto favorito.
Conosci bene i numeri, ma evidentemente hai ancora problemi a capire cosa scrivono gli altri.

Achille ha fatto una sua considerazione sui favoriti a prescindere da quello che dicono i bookmakers. Guarda, l'ho pure evidenziato.

Poi un giorno, ma solo quando avrai studiato anche un pò di ciclismo, mi dovrai spiegare come ha fatto Bettiol a vincere il Fiandre benchè non fosse tra i favoriti dei tuoi amici bookmakers. Ma prima devi studiare un bel pò. :dunce:
Chiedo scusa non avevo letto bene. Mi perdoni :-)
Per la seconda domanda, c'è un'enorme differenza tra classiche e GT. Nei GT i bookmakers non sbagliano mai. MAI. Se per non sbagliare mai si intende che magari vince il terzo favorito, il primo arriva terzo e il secondo arriva quarto. Non può certo vincere un carneade, a parte in rarissime occasioni e di certo non con un campo partenti eccellente come a questo giro d'Italia.
Poi ti dico .... se cadono i 6, può anche vincere Formolo.
Se cadono in 4 può anche vincere Nibali, MAL permettendo :D
Sarebbe interessante rivedere un pò di quote sul Giro del 2017 a tal proposito.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 15:23

Brogno ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:20
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:17
Chiedo scusa non avevo letto bene. Mi perdoni :-)
Per la seconda domanda, c'è un'enorme differenza tra classiche e GT. Nei GT i bookmakers non sbagliano mai. MAI. Se per non sbagliare mai si intende che magari vince il terzo favorito, il primo arriva terzo e il secondo arriva quarto. Non può certo vincere un carneade, a parte in rarissime occasioni e di certo non con un campo partenti eccellente come a questo giro d'Italia.
Poi ti dico .... se cadono i 6, può anche vincere Formolo.
Se cadono in 4 può anche vincere Nibali, MAL permettendo :D
Beppe, giusto per completezza.
Chiariamo che MAI<>Raramente.
Detto cio' il tuo discorso manca di logica.
Prima dici che i bookmaker non sbagliano mai, poi dici che raramente vince un altro (quindi i bookmakers a volte sbagliano). Quindi non ha senso :D
No dai, io ho sempre e solo parlato di Bookmakers inerenti ai GT.
Nel periodo delle classiche sparisco, lo dovresti saper bene. Poi è ovvio che nelle classiche entrano tante variabili, nei GT vince per forza di cose il + forte o uno dei + forti


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 15:23

*Cough cough*

Geraint Thomas

*Cough cough*


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Avatar utente
Caba
Messaggi: 586
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Caba » martedì 30 aprile 2019, 15:27

Sarebbe interessante vedere le quote di tutti questi GG (periodo post-Armstrong):
Giro 2007/2008/2012/2017;
Tour 2006/2011/2018;
Vuelta 2009/2010/2011/2013.
Ma i bookies non sbagliano MAI!


MG, sai solo fregare...

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 15:29

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:21
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:17
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:10


Conosci bene i numeri, ma evidentemente hai ancora problemi a capire cosa scrivono gli altri.

Achille ha fatto una sua considerazione sui favoriti a prescindere da quello che dicono i bookmakers. Guarda, l'ho pure evidenziato.

Poi un giorno, ma solo quando avrai studiato anche un pò di ciclismo, mi dovrai spiegare come ha fatto Bettiol a vincere il Fiandre benchè non fosse tra i favoriti dei tuoi amici bookmakers. Ma prima devi studiare un bel pò. :dunce:
Chiedo scusa non avevo letto bene. Mi perdoni :-)
Per la seconda domanda, c'è un'enorme differenza tra classiche e GT. Nei GT i bookmakers non sbagliano mai. MAI. Se per non sbagliare mai si intende che magari vince il terzo favorito, il primo arriva terzo e il secondo arriva quarto. Non può certo vincere un carneade, a parte in rarissime occasioni e di certo non con un campo partenti eccellente come a questo giro d'Italia.
Poi ti dico .... se cadono i 6, può anche vincere Formolo.
Se cadono in 4 può anche vincere Nibali, MAL permettendo :D
Sarebbe interessante rivedere un pò di quote sul Giro del 2017 a tal proposito.
Sono andato a controllarle.
Favoritissimo era Quintana, che poi era arrivato secondo (non sedicesimo)
Secondo favorito, ma con quote tra 6 e 8 era Nibalone. Che poi arrivò terzo.
Terzi favoriti, a seconda dei siti, Tom, Kru e Pinot. Tom vinse. Pinot arrivò quarto. Direi che delle grosse minchiate non le dissero manco allora :-)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5178
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 30 aprile 2019, 15:31

Se vincessero sempre i primi due o tre i bookmakers sarebbero facendo grossi errori e regalando i soldi, e io sarei ricco puntando sempre su questi. E invece...


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17667
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 30 aprile 2019, 15:32

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:29
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:21
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:17


Chiedo scusa non avevo letto bene. Mi perdoni :-)
Per la seconda domanda, c'è un'enorme differenza tra classiche e GT. Nei GT i bookmakers non sbagliano mai. MAI. Se per non sbagliare mai si intende che magari vince il terzo favorito, il primo arriva terzo e il secondo arriva quarto. Non può certo vincere un carneade, a parte in rarissime occasioni e di certo non con un campo partenti eccellente come a questo giro d'Italia.
Poi ti dico .... se cadono i 6, può anche vincere Formolo.
Se cadono in 4 può anche vincere Nibali, MAL permettendo :D
Sarebbe interessante rivedere un pò di quote sul Giro del 2017 a tal proposito.
Sono andato a controllarle.
Favoritissimo era Quintana, che poi era arrivato secondo (non sedicesimo)
Secondo favorito, ma con quote tra 6 e 8 era Nibalone. Che poi arrivò terzo.
Terzi favoriti, a seconda dei siti, Tom, Kru e Pinot. Tom vinse. Pinot arrivò quarto. Direi che delle grosse minchiate non le dissero manco allora :-)
Ah, si? Non mi pare abbia vinto il favoritissimo. Quindi in una certa misura hanno sbagliato. Ora, se tu fossi una persona onesta diresti pure a quanto era quotato Dumoulin, dopodichè visto che sei un prodigio dei numeri, potresti anche convertire la quota in probabilità percentuali. E allora magari si capirebbe che i tuo amici bookmakers così favorito poi non lo davano.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 15:34

[Scusate OT]
Contador "bagnino" terzo favorito con quote che oscillavano da 6/8

Pereiro Sio categoria "altro" a 16

Vincenzo Nibali Tour quarto favorito con quote che andavano da 9/12

Cobo era a 16 nella mitica Saunier Duval

Horner non preso in considerazione, ma categoria "Altro" a 16


Geraint Thomas decimo favorito quota 25

Solo alcune di quelle giocate che mi ricordo

[Chiuso OT]
Ultima modifica di Merlozoro il martedì 30 aprile 2019, 15:36, modificato 1 volta in totale.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 15:35

Dumoulin a 16 quote Sisal

Per non parlare di Hesjedal quotato "altro" a 16


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 15:44

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:32
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:29
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:21


Sarebbe interessante rivedere un pò di quote sul Giro del 2017 a tal proposito.
Sono andato a controllarle.
Favoritissimo era Quintana, che poi era arrivato secondo (non sedicesimo)
Secondo favorito, ma con quote tra 6 e 8 era Nibalone. Che poi arrivò terzo.
Terzi favoriti, a seconda dei siti, Tom, Kru e Pinot. Tom vinse. Pinot arrivò quarto. Direi che delle grosse minchiate non le dissero manco allora :-)
Ah, si? Non mi pare abbia vinto il favoritissimo. Quindi in una certa misura hanno sbagliato. Ora, se tu fossi una persona onesta diresti pure a quanto era quotato Dumoulin, dopodichè visto che sei un prodigio dei numeri, potresti anche convertire la quota in probabilità percentuali. E allora magari si capirebbe che i tuo amici bookmakers così favorito poi non lo davano.
•Quintana Nairo 2,00
•Nibali Vincenzo 6,00
•Kruijswijk Steven 8,00
•Dumoulin Tom 10,00
•Thomas Geraint 12,00
•Pinot Thibaut 12,00
•Landa Meana Mikel 15,00
•Zakarin Ilnur 15,00
•Mollema Bauke 15,00
•Jungels Bob 25,00
•Uran Rigoberto 33,00
•Van Garderen Tejay 50,00
•Geniez Alexandre 75,00
•Pozzovivo Domenico 75,00
•Dennis Rohan 75,00

Se consideri che Kru non è arrivato, di fatto Tom era il terzo favorito. Non è che abbiano poi sbagliato di così tanto ... senza contare poi tutte le volte che ci hanno preso. E sono tante.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17667
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 30 aprile 2019, 15:46

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:44
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:32
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:29


Sono andato a controllarle.
Favoritissimo era Quintana, che poi era arrivato secondo (non sedicesimo)
Secondo favorito, ma con quote tra 6 e 8 era Nibalone. Che poi arrivò terzo.
Terzi favoriti, a seconda dei siti, Tom, Kru e Pinot. Tom vinse. Pinot arrivò quarto. Direi che delle grosse minchiate non le dissero manco allora :-)
Ah, si? Non mi pare abbia vinto il favoritissimo. Quindi in una certa misura hanno sbagliato. Ora, se tu fossi una persona onesta diresti pure a quanto era quotato Dumoulin, dopodichè visto che sei un prodigio dei numeri, potresti anche convertire la quota in probabilità percentuali. E allora magari si capirebbe che i tuo amici bookmakers così favorito poi non lo davano.
•Quintana Nairo 2,00
•Nibali Vincenzo 6,00
•Kruijswijk Steven 8,00
•Dumoulin Tom 10,00
•Thomas Geraint 12,00
•Pinot Thibaut 12,00
•Landa Meana Mikel 15,00
•Zakarin Ilnur 15,00
•Mollema Bauke 15,00
•Jungels Bob 25,00
•Uran Rigoberto 33,00
•Van Garderen Tejay 50,00
•Geniez Alexandre 75,00
•Pozzovivo Domenico 75,00
•Dennis Rohan 75,00

Se consideri che Kru non è arrivato, di fatto Tom era il terzo favorito. Non è che abbiano poi sbagliato di così tanto ... senza contare poi tutte le volte che ci hanno preso. E sono tante.
Bene, dopo questa mi rifiuto di continuare a darti retta.

Ragazzi, se vogliamo continuare a parlare di ciclismo, sono dei vostri. Ma non ha senso continuare a discutere del nulla con beppe. Vado a vedere cosa si dice in Romandia, che è meglio.
Ultima modifica di Tranchée d'Arenberg il martedì 30 aprile 2019, 15:56, modificato 1 volta in totale.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 15:49

Ah Kruijswijk... l'avevo giocato a 66 (Sisal) nel fatidico 2016 :sherlock:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 30 aprile 2019, 17:14

Roglic direi che si presenterà in discreta forma .....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 17:39

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:14
Roglic direi che si presenterà in discreta forma .....
Si, per come è andata la sua stagione fino ad ora...per me, favorito d'obbligo :yes:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 30 aprile 2019, 17:43

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:44

Se consideri che Kru non è arrivato, di fatto Tom era il terzo favorito. Non è che abbiano poi sbagliato di così tanto ... senza contare poi tutte le volte che ci hanno preso. E sono tante.
ma i bookmaker lo sapevano? diabolici...


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5178
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 30 aprile 2019, 17:45

Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:43
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 15:44

Se consideri che Kru non è arrivato, di fatto Tom era il terzo favorito. Non è che abbiano poi sbagliato di così tanto ... senza contare poi tutte le volte che ci hanno preso. E sono tante.
ma i bookmaker lo sapevano? diabolici...
Poi è un vero peccato, senza il ritiro avrebbe probabilmente vinto lui. :D


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17667
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 30 aprile 2019, 17:47

Merlozoro ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:39
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:14
Roglic direi che si presenterà in discreta forma .....
Si, per come è andata la sua stagione fino ad ora...per me, favorito d'obbligo :yes:
Favorito d'obbligo insieme a Dumoulin e Yates, ma non prima di questi altri due che sicuramente in termini di GT hanno più esperienza dello Sloveno. Sia chiaro, a me sto ragazzo piace tantissimo, soprattutto perchè vuole andare sempre forte e questo per me vale molto.
Ci sono però delle incognite che lo riguardano. L'anno scorso al primo Tour affrontato per fare classifica è andato molto forte fino all'ultima crono: quando sembrava in procinto di fare suo il podio a discapito di Froome, si è ritrovato protagonista di una controprestazione che lo ha privato di questa soddisfazione
Il Giro rispetto al Tour è corsa meno facile da interpretare e più soggetta a crisi e ribaltamenti di fronte. Chiedere proprio a Simon Yates per conferme. Proprio per questo motivo un pizzico di precauzione non fa male. ;)


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 17:48

No, ragazzi...non facciamo confusione, quelle erano le quote del 2017.
Nel 2016 Kruijswijk non era contemplato nella rosa dei Top-10 :)
Ultima modifica di Merlozoro il martedì 30 aprile 2019, 17:51, modificato 1 volta in totale.


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Merlozoro » martedì 30 aprile 2019, 17:50

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:47
Merlozoro ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:39
beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:14
Roglic direi che si presenterà in discreta forma .....
Si, per come è andata la sua stagione fino ad ora...per me, favorito d'obbligo :yes:
Favorito d'obbligo insieme a Dumoulin e Yates, ma non prima di questi altri due che sicuramente in termini di GT hanno più esperienza dello Sloveno. Sia chiaro, a me sto ragazzo piace tantissimo, soprattutto perchè vuole andare sempre forte e questo per me vale molto.
Ci sono però delle incognite che lo riguardano. L'anno scorso al primo Tour affrontato per fare classifica è andato molto forte fino all'ultima crono: quando sembrava in procinto di fare suo il podio a discapito di Froome, si è ritrovato protagonista di una controprestazione che lo ha privato di questa soddisfazione
Il Giro rispetto al Tour è corsa meno facile da interpretare e più soggetta a crisi e ribaltamenti di fronte. Chiedere proprio a Simon Yates per conferme. Proprio per questo motivo un pizzico di precauzione non fa male. ;)
Vero, però la mia è solo una sensazione per come ha fatto bene nelle brevi corse a tappe di febbraio/marzo.
Poi sulle 3 settimane gli rimane quel feedback negativo dell'ultima crono del Tour, proprio come dicevi te. Ecco nei GT dovrà dimostrare di aver fatto quello step necessario per potersi giocare il podio e qualcosa di più :)


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Stylus
Messaggi: 1103
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Stylus » martedì 30 aprile 2019, 17:51

Dumo deve fare il doppio impegno.
Secondo me Roglic parte a cannone, in cerca della rosa, sulla falsariga di quanto fatto da Yates lo scorso anno. Poi vediamo se terrà le 3 settimane.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2019 - 1a tappa: Bologna - Bologna (8.2 km)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 30 aprile 2019, 17:57

beppesaronni ha scritto:
martedì 30 aprile 2019, 17:47
.
A me piace l'approccio scientifico, da "Quintana non ha fatto nulla nei GT dopo il 2014" fino a "Dumo favorito nel 2017" dimostri una radicata contezza delle variabili in gioco. O no?


Comunque, dimmi dove punteresti sto centone... Anzi, prova a fare il fantaciclismo mettendo sempre le prime quote dei bookies (SNAI? E se ci fossero italiani?) oppure inglesi? Vediamo come finisci? Ci starebbe, così, per prendersi un po' in giro...


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.


Rispondi