Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Oro&Argento » domenica 19 maggio 2019, 17:47

Scusate ma per calo cosa intendete?crollo?perché se Roglic arriva secondo e lo terzo a Verona si può parlare di delusione?un ragazzo che è al secondo grande giro da capitano in assoluto eh.




Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4239
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 19 maggio 2019, 17:48

Facevo solo un discorso di forma. Si dà per scontato che Roglic debba calare perché partito a tutta, ma non è detto, potrebbe tenere questo livello fino alla fine.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale.

Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 915
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » domenica 19 maggio 2019, 17:49

Fabruz ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:45
Sarebbe clamoroso se non vincesse uno di loro due, ad oggi praticamente impossibile
Attenzione che dicevamo l'anno scorso la stessa cosa a proposito della vittoria di Froome, o nel 2016 della vittoria di Nibali 8-)

Può essere che Yates abbia sofferto più degli altri una giornata dal tempo veramente tremendo e che si riprenda in montagna,
o che abbia un malanno passeggero, come Nibali nel 2016 mai dire mai.
Ultima modifica di Tour de Berghem il domenica 19 maggio 2019, 17:51, modificato 1 volta in totale.


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4239
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 19 maggio 2019, 17:50

barrylyndon ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:44
il_panta ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:33
cassius ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:28
Roglic è al suo massimale, bisogna vedere quanto brusca o meno brusca sarà la discesa dal massimale.
Se è un resiliente alla Dumoulin, può arrivare in rosa a Verona. Dumoulin nel 2017, cagate fuori programma a parte, ha dato importanti segni di
Questo discorso vale anche per Nibali però.
Non capisco perché si debba dare per scontato che il calo debba iniziare durante il Giro e non dopo.
Thomas lo scorso anno ha vinto al Delfinato e un mese dopo ha fatto un Tour al massimo senza un metro di cedimento.
Secondo me entrambi potrebbero tenere fino alla fine.
Ma certo...I discorsi derivano dall'esperienza di Nibali, dalla squadra di Roglic, dal fatto che ci sono squadre, Astana e Movistar su tutte, che hanno delle pedine da giocare...
E la Lotto Nl Jumbo non ha di sicuro, ne' Moscon,ne' Kwiat,ne' Castro, Ne' Bernal per controllare la corsa e gestirla.
Se vincera' bravo lui...molto bravo lui..
Facevo solo un discorso di forma. Si parla di "quanto brusca sarà la discesa", ma dove sta scritto che debba calare?


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale.

el_condor
Messaggi: 3344
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 19 maggio 2019, 17:53

Walter_White ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 16:41
Che peccato per Tom...
verissimo...

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."


guidobaldo de medici
Messaggi: 3110
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 19 maggio 2019, 17:53

Gianluca Fidene ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:25
Yates oggi mi sembravo io quando faccio le cicloturistiche che parto a cannone e poi schiatto e fatico a fare gli ultimi 5 km
:D



castelli
Messaggi: 2206
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da castelli » domenica 19 maggio 2019, 17:53

calo eventuale perchè sta sverniciando tutti a crono ed è uno che pesa poco. ergo, dove lo batti se non ha una battuta d'arresto?
ricordo che ha fatto bene al tour 2019 e che quest'anno svernicia chiunque. non so.

per restare così composto sulla bici devi avere margine e per pedalare a quella frequenza ci vuole potenza. le ha da vendere.
se va così non ci stanno banane.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Edoardo9819
Messaggi: 392
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » domenica 19 maggio 2019, 17:56

il_panta ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:33
cassius ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:28
Roglic è al suo massimale, bisogna vedere quanto brusca o meno brusca sarà la discesa dal massimale.
Se è un resiliente alla Dumoulin, può arrivare in rosa a Verona. Dumoulin nel 2017, cagate fuori programma a parte, ha dato importanti segni di
Questo discorso vale anche per Nibali però.
Non capisco perché si debba dare per scontato che il calo debba iniziare durante il Giro e non dopo.
Thomas lo scorso anno ha vinto al Delfinato e un mese dopo ha fatto un Tour al massimo senza un metro di cedimento.
Secondo me entrambi potrebbero tenere fino alla fine.
Si ma tu devi anche guardare anche contro chi lo ha vinto
Dumoulin e Froome avevano fatto il giro Quintana un fantasma
Nibali che cade e secondo me lo vinceva
La squadra che aveva
Poi ogni corridore è a sé



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3109
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Bitossi » domenica 19 maggio 2019, 17:58

Sito del Giro penoso: possibile che ad un’ora dall’arrivo non ci sia ancora la classifica? :muro:

Per di più dopo una crono, dove hai praticamente tutti i risultati belli confezionati da ore... :boh:

PS: sarà gestito da uno stagista, che oggi ha il giorno libero? :diavoletto:
Ultima modifica di Bitossi il domenica 19 maggio 2019, 17:59, modificato 1 volta in totale.


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Salvatore77
Messaggi: 4483
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » domenica 19 maggio 2019, 17:59

Dopo una settimana di giro senza fare manco mezza salita, già stiamo a contare morti e feriti?
Non è forse un po' troppo presto?


1° Tour de France 2018

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5171
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da jerrydrake » domenica 19 maggio 2019, 18:01

Bitossi ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:58
Sito del Giro penoso: possibile che ad un’ora dall’arrivo non ci sia ancora la classifica? :muro:

Per di più dopo una crono, dove hai praticamente tutti i risultati belli confezionati da ore... :boh:

PS: sarà gestito da uno stagista, che oggi ha il giorno libero? :diavoletto:
Serve un nuovo post: GranSitomani di tutti i tempi :diavoletto:



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13435
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 19 maggio 2019, 18:03

herbie ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 16:47
Gianluca Fidene ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 16:28
niceye86 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 16:26
Pessima gestione di Yates, partito a cannone bah.

Se non ho preso male i calcoli negli ultimi 500m ha perso da Nibali 9''.
Ai -5 km avevo contato 20 secondi avanti Nibali. Crollato
sei sicuro di aver visto la cifra giusta dei minuti? a me sembrava 40 secondi dietro a Nibali....
Ai meno 5, da replay di Eurosport, Yates e' passato 4 minuti e 5 secondi dopo Nibali, quindi con un ritardo reale di un minuto e 5 secondi


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3368
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 19 maggio 2019, 18:05

Oro&Argento ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:47
Scusate ma per calo cosa intendete?crollo?perché se Roglic arriva secondo e lo terzo a Verona si può parlare di delusione?un ragazzo che è al secondo grande giro da capitano in assoluto eh.
Io per calo intendo calo, poi posso sbagliare, ma al Tour lo scorso anno è andato in calando se non sbaglio, va forte da inizio anno ed è partito a bomba. Guardando a cosa li aspetta credo che calerà. Ma lo dicevo in riferimento a Dumo che era partito più piano, poi mai detto che scoppierà. Sempre stato scettico invece su Yates, la Vuelta è un altro sport e lo scorso anno per me non è un caso


Pregasi diffidare delle imitazioni, fedina immacolata :crazy: :D

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12264
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 19 maggio 2019, 18:06

Yates ha preso 2'23" in salita da Roglic
https://twitter.com/laflammerouge16/sta ... 70752?s=19


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4239
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 19 maggio 2019, 18:08

Edoardo9819 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:56
il_panta ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:33
cassius ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:28
Roglic è al suo massimale, bisogna vedere quanto brusca o meno brusca sarà la discesa dal massimale.
Se è un resiliente alla Dumoulin, può arrivare in rosa a Verona. Dumoulin nel 2017, cagate fuori programma a parte, ha dato importanti segni di
Questo discorso vale anche per Nibali però.
Non capisco perché si debba dare per scontato che il calo debba iniziare durante il Giro e non dopo.
Thomas lo scorso anno ha vinto al Delfinato e un mese dopo ha fatto un Tour al massimo senza un metro di cedimento.
Secondo me entrambi potrebbero tenere fino alla fine.
Si ma tu devi anche guardare anche contro chi lo ha vinto
Dumoulin e Froome avevano fatto il giro Quintana un fantasma
Nibali che cade e secondo me lo vinceva
La squadra che aveva
Poi ogni corridore è a sé
Non capisco perché spostare il discorso, non sto parlando del valore della vittoria di Thomas. Non sono per nulla d'accordo con te ma ne possiamo discutere in un altro thread. Io dicevo che Thomas ha tenuto una forma al top dall'inizio alla fine del Tour dopo aver vinto un mese prima il Delfinato. Non lo può fare Roglic? Il calo è scontato? Di corridori dominanti nell'arco di un grande giro se ne sono visti tanti.
Salvatore77 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:59
Dopo una settimana di giro senza fare manco mezza salita, già stiamo a contare morti e feriti?
Non è forse un po' troppo presto?
Parole sante. Devono iniziare le salite e già gli scalatori sembrano morti. Ma tanto è una vecchia e inestirpabile abitudine, non c'è nulla da fare, nonostante i giri spesso si ribaltino negli ultimi due o tre giorni.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale.

guidobaldo de medici
Messaggi: 3110
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » domenica 19 maggio 2019, 18:09

la mitchelton non ha nessuno nei primi 23, poi yates 24° e chaves 28°.
la jumbo ha solo roglic nei primi 73 della generale.
il team ineos nessuno nei primi 25.



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 301
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 19 maggio 2019, 18:09

castelli ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:53
calo eventuale perchè sta sverniciando tutti a crono ed è uno che pesa poco. ergo, dove lo batti se non ha una battuta d'arresto?
ricordo che ha fatto bene al tour 2019 e che quest'anno svernicia chiunque. non so.

per restare così composto sulla bici devi avere margine e per pedalare a quella frequenza ci vuole potenza. le ha da vendere.
se va così non ci stanno banane.
La fai troppo facile .. nel senso quello che dici è vero , come ho scritto prima potenza, frequenza e compostezza al top poi sulla tenuta nella terza settimana con le montagne "previste" , lo stress anche fisico di dover difendere il primato, la squadra che più di tanto non potrà fare .. vediamo
le premesse ci sono ma dovrà spremersi



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4239
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 19 maggio 2019, 18:12

Campenaerts dovrebbe fucilare il meccanico, se lo avesse spinto invece di farsi gli affari suoi avrebbe vinto.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale.

Lopi90
Messaggi: 1222
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Lopi90 » domenica 19 maggio 2019, 18:14

Per Yates il problema sono più i due minuti presi da Nibali che i 3 da Roglic. Lo sloveno può avere qualche passaggio a vuoto, è la prima volta che corre un grande giro da favorito, VIncenzo non molla mai ed ha grande fondo, quindi non riesci neanche a lavorarlo ai fianchi. Inoltre ci sono solo un paio di arrivi "stile vuelta" in cui Yates può guadagnare 15-20" a botta, incluso abbuono, con la sua maggiore esplosività.



castelli
Messaggi: 2206
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da castelli » domenica 19 maggio 2019, 18:17

aitutaki1 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:09
castelli ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:53
calo eventuale perchè sta sverniciando tutti a crono ed è uno che pesa poco. ergo, dove lo batti se non ha una battuta d'arresto?
ricordo che ha fatto bene al tour 2019 e che quest'anno svernicia chiunque. non so.

per restare così composto sulla bici devi avere margine e per pedalare a quella frequenza ci vuole potenza. le ha da vendere.
se va così non ci stanno banane.
La fai troppo facile .. nel senso quello che dici è vero , come ho scritto prima potenza, frequenza e compostezza al top poi sulla tenuta nella terza settimana con le montagne "previste" , lo stress anche fisico di dover difendere il primato, la squadra che più di tanto non potrà fare .. vediamo
le premesse ci sono ma dovrà spremersi
secondo me queste tappe che hanno fatto in settimana sono le più difficili da gestire per uno che va in bici. dal punto di vista di stress psicologico andare su e giù con la pioggia curve velocità elevate. in montagna hai sì uno stress fisico maggiore ma puoi essere più concentrato sullo sforzo di per sè.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Fabruz
Messaggi: 1453
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Fabruz » domenica 19 maggio 2019, 18:17

Tour de Berghem ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:49
Fabruz ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:45
Sarebbe clamoroso se non vincesse uno di loro due, ad oggi praticamente impossibile
Attenzione che dicevamo l'anno scorso la stessa cosa a proposito della vittoria di Froome, o nel 2016 della vittoria di Nibali 8-)

Può essere che Yates abbia sofferto più degli altri una giornata dal tempo veramente tremendo e che si riprenda in montagna,
o che abbia un malanno passeggero, come Nibali nel 2016 mai dire mai.
Per carità, mai dire mai, ma ci vogliono anche gli attori giusti per fare le imprese. Tu citi Nibali e Froome, ma Nibali ha meno di due minuti, quindi se vincesse non sarebbe un ribaltone clamoroso, gli altri chi sono?



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 915
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » domenica 19 maggio 2019, 18:20

Distacchi sulla salita (fonte forum Cyclingnews)



Roglic
Mollema +16
Carapaz +24
Nibali +27
Kangert +31
Majka +32
Jungels +36
Bilbao Pello +48
Amador +49
Zakarin +58
Polanc +1:05
Formolo +1:18
Chavez +1:18
Yates +1:32
Landa +1:22
Lopez +1:33
Amaro Antunes +1:48
Oomen +1:54
Pozzovivo +1:54
Gallopin +2:13
Conti +2:14


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

Salvatore77
Messaggi: 4483
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » domenica 19 maggio 2019, 18:27

In virtù della classifica odierna, direi che la Mitchelton non potrà stare a guardare gli altri e puntare sull'esplosività di Yates negli ultimi metri di ogni tappa.
Magari se sta bene Chaves, qualche tattica leggemente più strutturata si può costruire.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 915
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » domenica 19 maggio 2019, 18:29

Fabruz ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:17
Tour de Berghem ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:49
Fabruz ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:45
Sarebbe clamoroso se non vincesse uno di loro due, ad oggi praticamente impossibile
Attenzione che dicevamo l'anno scorso la stessa cosa a proposito della vittoria di Froome, o nel 2016 della vittoria di Nibali 8-)

Può essere che Yates abbia sofferto più degli altri una giornata dal tempo veramente tremendo e che si riprenda in montagna,
o che abbia un malanno passeggero, come Nibali nel 2016 mai dire mai.
Per carità, mai dire mai, ma ci vogliono anche gli attori giusti per fare le imprese. Tu citi Nibali e Froome, ma Nibali ha meno di due minuti, quindi se vincesse non sarebbe un ribaltone clamoroso, gli altri chi sono?
Ci possono essere sorprese, il ciclismo è pieno di queste cose,
Bilbao per esempio...ha vinto Thomas l'anno scorso il Tour a 34 anni quando il suo miglior risultato in un GT è stato un 15esimo posto fino ad allora.
Non vedo perchè lo spagnolo, l'anno scorso già 6°, che ha 29 anni e che ha dimostrato all'Aquila che ha coraggio e voglia di attaccare e che oggi ha fatto una buonissima crono possa essere escluso a priori in caso di calo di Roglic o Nibali, oppure di qualsiasi altra cosa possa capitare nelle tante tappe dure che ci aspettano.


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4239
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 19 maggio 2019, 18:31

Fabruz ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:17
Tour de Berghem ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:49
Fabruz ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:45
Sarebbe clamoroso se non vincesse uno di loro due, ad oggi praticamente impossibile
Attenzione che dicevamo l'anno scorso la stessa cosa a proposito della vittoria di Froome, o nel 2016 della vittoria di Nibali 8-)

Può essere che Yates abbia sofferto più degli altri una giornata dal tempo veramente tremendo e che si riprenda in montagna,
o che abbia un malanno passeggero, come Nibali nel 2016 mai dire mai.
Per carità, mai dire mai, ma ci vogliono anche gli attori giusti per fare le imprese. Tu citi Nibali e Froome, ma Nibali ha meno di due minuti, quindi se vincesse non sarebbe un ribaltone clamoroso, gli altri chi sono?
Per me Simon Yates, Landa e Lopez hanno tutte le carte in regola per poter ribaltare la corsa.
Lopez i podi ormai ce li ha, non credo che correrà in attesa dei crolli altrui. Landa lo conosciamo, ha nelle corde azioni a lunga gittata, il terreno è perfetto per lui, e ha anche Carapaz in squadra. Yates lo scorso anno ha fatto un attacco solitario sulla penultima salita quando era maglia rosa, non credo si possano avere dubbi sulla sua mentalità.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 301
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 19 maggio 2019, 18:31

castelli ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:17
aitutaki1 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:09
castelli ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 17:53
calo eventuale perchè sta sverniciando tutti a crono ed è uno che pesa poco. ergo, dove lo batti se non ha una battuta d'arresto?
ricordo che ha fatto bene al tour 2019 e che quest'anno svernicia chiunque. non so.

per restare così composto sulla bici devi avere margine e per pedalare a quella frequenza ci vuole potenza. le ha da vendere.
se va così non ci stanno banane.
La fai troppo facile .. nel senso quello che dici è vero , come ho scritto prima potenza, frequenza e compostezza al top poi sulla tenuta nella terza settimana con le montagne "previste" , lo stress anche fisico di dover difendere il primato, la squadra che più di tanto non potrà fare .. vediamo
le premesse ci sono ma dovrà spremersi
secondo me queste tappe che hanno fatto in settimana sono le più difficili da gestire per uno che va in bici. dal punto di vista di stress psicologico andare su e giù con la pioggia curve velocità elevate. in montagna hai sì uno stress fisico maggiore ma puoi essere più concentrato sullo sforzo di per sè.
Certo sono d' accordo ma rimane una terza settimana dura ci sono tappe con salite vere multiple e tanti outsiders da controllare



HOTDOG
Messaggi: 1810
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da HOTDOG » domenica 19 maggio 2019, 18:32

questi i tempi odierni nel tratto in salita

1)Roglic
2)Mollema a 16
3)Carapaz a 24
4)Nibali a 27
5)Carthy a 29
6)Kangert a 31
7)Majka a 32
8)Cattaneo a 36
9)De La Parte a 40
10)Jungels a 46
11)Bilbao a 48
12)Dombrowski a 52
13)Zakarin a 58
14)Campenaerts a 1.02
15)Polanc a 1.05
16)O'Connor a 1.10
17)Landa a 1.11
18)Formolo a 1.18
18)Chaves a 1.18
20)Haga a 1.23
20)Ulissi a 1.23
20)Sivakov a 1.23
23)Masnada a 1.29
24)Geoghegan Hart a 1.32
25)Neilands a 1.33
25)Lopez a 1.33
27)De Gendt a 1.36
28)Izagirre a 1.41
28)Cataldo a 1.41
30)Peters a 1.43
34)Nieve a 1.53
35)Caruso a 1.54
35)Pozzovivo a 1.54
37)Oomen a 1.54
39)Antunes a 1.58
39)Madouas a 1.58
44)Conti a 2.07
47)Gallopin a 2.13
48)Sosa a 2.16
51)Yates a 2.23
54)Vuillermoz a 2.26
55)Serry a 2.30
56)Carboni a 2.31
61)Rojas a 2.43



Luisito84
Messaggi: 272
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 19 maggio 2019, 18:37

Ma Mollema come si trova lì? Ha guadagnato secondi in qualche fuga? Attenzione perché lui è pericoloso, ricordo un Tour in cui alla fine è crollato dove sembrava alla pari con Froome, certo ci sono state poche salite, ma non mi fido.



Lopi90
Messaggi: 1222
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Lopi90 » domenica 19 maggio 2019, 18:41

Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:37
Ma Mollema come si trova lì? Ha guadagnato secondi in qualche fuga? Attenzione perché lui è pericoloso, ricordo un Tour in cui alla fine è crollato dove sembrava alla pari con Froome, certo ci sono state poche salite, ma non mi fido.
Non ha preso nessuna fuga, ha fatto un'eccellente crono oggi, meglio anche di Nibali



Luisito84
Messaggi: 272
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 19 maggio 2019, 18:42

TIC ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 15:22
Brogno ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 15:13
....
Yates per me fara' una crono spaziale e fara' molto meglio di Nibali. Non mi piace, e' uno spaccone ma per me oggi fara' faville. :(
Non vedo Superman tra i primi 5 in questa crono. Certo fara' molto meglio di Nibali, ma non e' un gran merito.

edit. Opsss dicevi Yates, non Superman.... Si penso anche io che l'unico che possa batterlo e' Roglic
Capolavoro :D :D :D :D :D :D :D



Luisito84
Messaggi: 272
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 19 maggio 2019, 18:46

Lopi90 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:41
Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:37
Ma Mollema come si trova lì? Ha guadagnato secondi in qualche fuga? Attenzione perché lui è pericoloso, ricordo un Tour in cui alla fine è crollato dove sembrava alla pari con Froome, certo ci sono state poche salite, ma non mi fido.
Non ha preso nessuna fuga, ha fatto un'eccellente crono oggi, meglio anche di Nibali
Quindi anche la prima, non lo ricordavo bene nella prima, ma in effetti facendo i conti, aveva preso 15 secondi da Nibali, dato che erano 8 chilometri non era stato eccezionale



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 915
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » domenica 19 maggio 2019, 18:49

Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:46
Lopi90 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:41
Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:37
Ma Mollema come si trova lì? Ha guadagnato secondi in qualche fuga? Attenzione perché lui è pericoloso, ricordo un Tour in cui alla fine è crollato dove sembrava alla pari con Froome, certo ci sono state poche salite, ma non mi fido.
Non ha preso nessuna fuga, ha fatto un'eccellente crono oggi, meglio anche di Nibali
Quindi anche la prima, non lo ricordavo bene nella prima, ma in effetti facendo i conti, aveva preso 15 secondi da Nibali, dato che erano 8 chilometri non era stato eccezionale
Tornando al discorso sopra, non escludiamo a priori anche lui, ripeto, se Thomas l'anno scorso a 34 anni ha fatto il Tour della vita, non vedo perchè non possa fare il Giro della vita Mollema a 32


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4905
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Abruzzese » domenica 19 maggio 2019, 18:52

Onestamente non mi aspettavo la debacle di Yates oggi, sicuramente se starà meglio di gambe a partire dalla prossima settimana dovrà cominciare ad attaccare a fondo.

Prevedibile grande prestazione di Roglic ma a questo punto sarò curioso di vedere quanto peso avrà la perdita di De Plus nelle tappe di montagna, in quanto il belga, prima di ammalarsi, stava mostrando una gamba davvero eccellente.

Bene Nibali che è riuscito a contenere il distacco ed anche a livello di squadra possiede uomini decisamente più esperti rispetto ai suoi avversari diretti.

Direi molto bene Cattaneo nella prova odierna, cosa che invece non si può dire per Carboni, a cui le gambe non sono girate fin dalla prima parte della cronometro (a questo punto la vedo dura che possa riuscire a fare una discreta classifica, penso che lo rivedremo protagonista con qualche fuga da lontano).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

pereiro2982
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » domenica 19 maggio 2019, 18:57

G.Thomas ha fatto il tour della vita a32 anni non a 34
e non sono 2 anni da niente per la carriera di un ciclista .......



Fedaia
Messaggi: 1270
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 19 maggio 2019, 18:58

La premessa e’ che Dumoulin avrebbe stravinto il giro senza se e senza ma.
Detto questo, tutto si apparecchia per il grande capolavoro finale del Vincenzo Nazionale.
Chi pensa che il Giro sia finito a favore dello sloveno, temo stia prendendo un granchio.
Yates dovra’ inventarsi qualcosa di super per rientrare, ma a lui non credevo prima, figurarsi ora.
Spero e credo in qualcosa di potente in montagna da parte di Mal, Carapaz, Bilbao.
Bene anche Mollema, che potrebbe pure puntare a una top 5.



Mario Rossi
Messaggi: 297
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Mario Rossi » domenica 19 maggio 2019, 19:00

Domanda sulla maglia bianca: ma Carthy come lo vedete? Guardate un po' se in questa classifica non ci esce il sorpresone? Sarei felicissimo perché tutti a esalatare Pogacar, Bernal, Mas ma la crescita di questo ragazzo é esponenziale e sotto gli occhi di tutti!!!



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12264
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 19 maggio 2019, 19:04

Mollema non è la prima volta che fa ottime crono, anche al Tour 2013, 2016 e al Giro 2017 andò bene. Poi di solito cala nel finale


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

el_condor
Messaggi: 3344
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 19 maggio 2019, 19:15

Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:37
Ma Mollema come si trova lì? Ha guadagnato secondi in qualche fuga? Attenzione perché lui è pericoloso, ricordo un Tour in cui alla fine è crollato dove sembrava alla pari con Froome, certo ci sono state poche salite, ma non mi fido.
hai perfettamente ragione..Nel Tour che ricordi non ci fu una caduta di Mollema ?

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Luisito84
Messaggi: 272
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 19 maggio 2019, 19:23

el_condor ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:15
Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:37
Ma Mollema come si trova lì? Ha guadagnato secondi in qualche fuga? Attenzione perché lui è pericoloso, ricordo un Tour in cui alla fine è crollato dove sembrava alla pari con Froome, certo ci sono state poche salite, ma non mi fido.
hai perfettamente ragione..Nel Tour che ricordi non ci fu una caduta di Mollema ?

ciao

el_condor
Sì sì, ci fu, ma a mente fredda anche riguardo Mollema si tratta solo di una crono, come dicono anche altri utenti, è presto per dare indicazioni decise, sia in positivo che in negativo, forse solo su Nibali per il suo curriculum e su Roglic per la crescita degli ultimi anni si può avere qualche certezza in più, ma il giro è davvero all'inizio.



el_condor
Messaggi: 3344
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 19 maggio 2019, 19:32

Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:23

Sì sì, ci fu, ma a mente fredda anche riguardo Mollema si tratta solo di una crono, come dicono anche altri utenti, è presto per dare indicazioni decise, sia in positivo che in negativo, forse solo su Nibali per il suo curriculum e su Roglic per la crescita degli ultimi anni si può avere qualche certezza in più, ma il giro è davvero all'inizio.
hai ragione ma il Flop di Yates indica Nibal e Roglic come i favoriti assoluti. Mi dispiace solo che in montagna ci sia penuria di scalatori (Bernal, froome, Thomas, Bardet, Pinot, Gaudu…: un paio di questi avrebbero reso certamente la competizione piu' appassionante) .
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5033
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Seb » domenica 19 maggio 2019, 19:35

il_panta ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 18:12
Campenaerts dovrebbe fucilare il meccanico, se lo avesse spinto invece di farsi gli affari suoi avrebbe vinto.
Posso spezzare una lancia a favore del meccanico? Lui Campenaerts un pochino lo spinge, ma è Victor che anziché salire in bici cerca di prendere velocità correndo con la bici in mano e cercando poi maldestramente di saltare su al volo



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10156
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 19 maggio 2019, 19:37

el_condor ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:32
Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:23

Sì sì, ci fu, ma a mente fredda anche riguardo Mollema si tratta solo di una crono, come dicono anche altri utenti, è presto per dare indicazioni decise, sia in positivo che in negativo, forse solo su Nibali per il suo curriculum e su Roglic per la crescita degli ultimi anni si può avere qualche certezza in più, ma il giro è davvero all'inizio.
hai ragione ma il Flop di Yates indica Nibal e Roglic come i favoriti assoluti. Mi dispiace solo che in montagna ci sia penuria di scalatori (Bernal, froome, Thomas, Bardet, Pinot, Gaudu…: un paio di questi avrebbero reso certamente la competizione piu' appassionante) .
ciao

el_condor
Sarebbe bastato Dumoulin....
ma Lopez non è da sottovalutare


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 301
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 19 maggio 2019, 19:53

Visconte85 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:37
el_condor ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:32
Luisito84 ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 19:23

Sì sì, ci fu, ma a mente fredda anche riguardo Mollema si tratta solo di una crono, come dicono anche altri utenti, è presto per dare indicazioni decise, sia in positivo che in negativo, forse solo su Nibali per il suo curriculum e su Roglic per la crescita degli ultimi anni si può avere qualche certezza in più, ma il giro è davvero all'inizio.
hai ragione ma il Flop di Yates indica Nibal e Roglic come i favoriti assoluti. Mi dispiace solo che in montagna ci sia penuria di scalatori (Bernal, froome, Thomas, Bardet, Pinot, Gaudu…: un paio di questi avrebbero reso certamente la competizione piu' appassionante) .
ciao

el_condor
Sarebbe bastato Dumoulin....
ma Lopez non è da sottovalutare
stavo per scrivere esattamente la prima riga certo ci fosse stato anche Bernal sarebbe stato meglio adesso possiamo sperare nei "delusi" Astana e Movistar e magari nei ragazzini Ineos e in qualche sorpresa, anche solo in una tappa mi piacerebbe fosse protagonista Masnada di cui mi piace molto il modo di correre



castelli
Messaggi: 2206
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da castelli » domenica 19 maggio 2019, 19:59

Bravo haga come a bologna


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Erinnerung
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Erinnerung » domenica 19 maggio 2019, 21:17

Viste le immagini della crono e Roglic è stato mostruoso. Posizione in sella ed efficienza in curva incredibile..
Secondo me anche Dumoulin, che non era proprio al 100% a inizio Giro, sarebbe arrivato dietro.
Nibali è stato bravissimo, in linea con le sue crono quando è veramente tirato a lucido (dopo il 2016 ha preparato ogni GT veramente bene, è una sicurezza).
Ne vedremo delle belle perché lo sloveno è un cagnaccio, fortissimo anche in discesa tra l'altro..secondo me non crollerà, bisogna lavorarlo ai fianchi con costanza.
Yates deve dimostrare ancora di essere uomo da Giro e da Tour.. La Vuelta è un'altra cosa, chi lo vedeva molto davanti a Nibali ha toppato alla grande. Sicuramente in montagna farà fuoco e fiamme, ma la crisona la vedo sempre dietro l'angolo..



marco_graz
Messaggi: 846
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da marco_graz » domenica 19 maggio 2019, 21:35

Si profilano gia' dei gruppi per la generale.

Roglic ha 1'40 su Pello, Nibali e Mollema, poi 2'10 su Jungels e 2'40 su Cattaneo, Formolo e Majka. Da li poi gli altri oltre 3'. Sarebbe strano se il vincitore finale non esca da questi 8, ma se togliamo Primoz gli altri sono tutti nel giro di 1'30, quindi potrebbero rientrare anche Carapaz e Yates che sono a 2' da Nibali. Per chi sta piu' indietro tipo Landa servirebbe un'impresa leggendaria.



Fedaia
Messaggi: 1270
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 19 maggio 2019, 22:31

Erinnerung ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 21:17
Viste le immagini della crono e Roglic è stato mostruoso. Posizione in sella ed efficienza in curva incredibile..
Secondo me anche Dumoulin, che non era proprio al 100% a inizio Giro, sarebbe arrivato dietro.
Nibali è stato bravissimo, in linea con le sue crono quando è veramente tirato a lucido (dopo il 2016 ha preparato ogni GT veramente bene, è una sicurezza).
Ne vedremo delle belle perché lo sloveno è un cagnaccio, fortissimo anche in discesa tra l'altro..secondo me non crollerà, bisogna lavorarlo ai fianchi con costanza.
Yates deve dimostrare ancora di essere uomo da Giro e da Tour.. La Vuelta è un'altra cosa, chi lo vedeva molto davanti a Nibali ha toppato alla grande. Sicuramente in montagna farà fuoco e fiamme, ma la crisona la vedo sempre dietro l'angolo..
dumoulin sta crono la vinceva con la pipa in bocca.



Erinnerung
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Erinnerung » domenica 19 maggio 2019, 22:37

Fedaia ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 22:31
Erinnerung ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 21:17
Viste le immagini della crono e Roglic è stato mostruoso. Posizione in sella ed efficienza in curva incredibile..
Secondo me anche Dumoulin, che non era proprio al 100% a inizio Giro, sarebbe arrivato dietro.
Nibali è stato bravissimo, in linea con le sue crono quando è veramente tirato a lucido (dopo il 2016 ha preparato ogni GT veramente bene, è una sicurezza).
Ne vedremo delle belle perché lo sloveno è un cagnaccio, fortissimo anche in discesa tra l'altro..secondo me non crollerà, bisogna lavorarlo ai fianchi con costanza.
Yates deve dimostrare ancora di essere uomo da Giro e da Tour.. La Vuelta è un'altra cosa, chi lo vedeva molto davanti a Nibali ha toppato alla grande. Sicuramente in montagna farà fuoco e fiamme, ma la crisona la vedo sempre dietro l'angolo..
dumoulin sta crono la vinceva con la pipa in bocca.
Il Dumoulin dell'anno scorso credo anch'io, ma a inizio Giro secondo me non era al top, forse di proposito e saggiamente, contando di crescere verso la terza settimana e magari con l'idea di fare anche il Tour... So che è un esercizio sterile fare i conti con chi non c'era ma oggi Roglic è andato davvero a cannone. È stato impressionante.
Ultima modifica di Erinnerung il domenica 19 maggio 2019, 22:56, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12264
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 19 maggio 2019, 22:44

Il DS di Yates dice che non ci sono spiegazioni per il crollo, aveva brutte sensazioni in salita e il danno è stato inevitabile


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
udra
Messaggi: 6228
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2019 - 9a tappa - Riccione - San Marino (34.8 Km)

Messaggio da leggere da udra » domenica 19 maggio 2019, 22:51

Per me Yates ha un grosso problema nella gestione dello sforzo e della pressione del risultato:
1) si vedeva lontano un miglio che nella prima parte era partito a cannone, tirava ogni curva come sull'asciutto tanto che in una "chicane" a momenti finiva in terra.
Più passavano i km più la posizione in sella era scomposta, non è crollato negli ultimi 2 km per un blackout, ma si è spento progressivamente-
2) già il fatto che si sia presentato in partenza 20 minuti prima dell'orario programmato per la sua partenza non è un bel segno secondo me.
Sentiva la prova davvero tanto, non so se la temeva o che, ma immagino che fosse molto teso.




Rispondi