Ciclomercato 2019/2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Winter
Messaggi: 14692
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Winter » martedì 3 settembre 2019, 21:01

sceriffo ha scritto:
lunedì 2 settembre 2019, 17:07
Basso ha scritto:
lunedì 2 settembre 2019, 15:05
Nessuna sorpresa, Nairo e il suo gruppo sbarcano in Bretagna http://www.cicloweb.it/2019/09/02/ora-u ... ea-samsic/
Si vociferava che chiedesse 4M/anno
Io avevo sentito 3m
ma 4 intendi solo per lui?
o per tutto il blocco?




dietzen
Messaggi: 6014
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 3 settembre 2019, 21:23

Winter ha scritto:
martedì 3 settembre 2019, 21:01
sceriffo ha scritto:
lunedì 2 settembre 2019, 17:07
Basso ha scritto:
lunedì 2 settembre 2019, 15:05
Nessuna sorpresa, Nairo e il suo gruppo sbarcano in Bretagna http://www.cicloweb.it/2019/09/02/ora-u ... ea-samsic/
Si vociferava che chiedesse 4M/anno
Io avevo sentito 3m
ma 4 intendi solo per lui?
o per tutto il blocco?
probabilmente 4m per tutto il suo gruppo.
nairo alla movistar è sui 3m, avrà chiesto la stessa cifra all'arkea.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 2407
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da sceriffo » mercoledì 4 settembre 2019, 2:41

Winter ha scritto:
martedì 3 settembre 2019, 21:01
sceriffo ha scritto:
lunedì 2 settembre 2019, 17:07
Basso ha scritto:
lunedì 2 settembre 2019, 15:05
Nessuna sorpresa, Nairo e il suo gruppo sbarcano in Bretagna http://www.cicloweb.it/2019/09/02/ora-u ... ea-samsic/
Si vociferava che chiedesse 4M/anno
Io avevo sentito 3m
ma 4 intendi solo per lui?
o per tutto il blocco?
Si diceva solo per lui



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 4 settembre 2019, 9:11

Slegar ha scritto:
martedì 3 settembre 2019, 18:17
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 3 settembre 2019, 16:35
Questione inviti: bisognerà vedere un pò come sarà questa sedicente nuova squadra ungherese.
Domanda un po' così: ma oltre al markettone sovranista della gazza e gli articoli su TBW quali altre testate si sono esposte su questa fantomatica armata brancaleone?
Risposta un pò così: a me sta storia puzza parecchio. Mi pare tanto un'altra di quelle squadre che non vedrà mai la luce.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4835
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 4 settembre 2019, 10:30

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 4 settembre 2019, 9:11
Mi pare tanto un'altra di quelle squadre che non vedrà mai la luce.
Speriamo.


fair play? No, Grazie!


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 4 settembre 2019, 10:32

Slegar ha scritto:
mercoledì 4 settembre 2019, 10:30
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 4 settembre 2019, 9:11
Mi pare tanto un'altra di quelle squadre che non vedrà mai la luce.
Speriamo.
E speriamo pure che nel frattempo qualche ciclista buono non cada nella trappola (perchè questo mi sembra). Ho sentito pure nomi di gente interessante, come Brambilla, accostati a questa squadra...Finchè si tratta di Rebellin che ha 50 anni e sta facendo il giro delle continental, ma se si tratta di corridori buoni, spiace.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Bogaert
Messaggi: 1117
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 20:58

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Bogaert » giovedì 5 settembre 2019, 10:18

La Neri Sottoli Ktm è già proiettata nel 2020. A dispetto delle voci che danno il team di Angelo Citracca fuori dai giochi, il dirigente romano da anni di stanza in Toscana, va per la sua strada incurante del chiacchiericcio.
Il nuovo roster si sta formando attorno al nome del corridore di riferimento del team: Giovanni Visconti. Con il siciliano di Toscana, al suo fianco, Edoardo Zardini, Etienne Van Emper, Manuel Bongiorno, Lorenzo Fortunato, Sebastian Schönberger, Simone Bevilacqua, Umberto Marengo e il panamense Roberto Gonzales. Sicuramente andranno a vestire il prossimo anno la maglia della Neri Sottoli quattro under’23 provenienti dal vivaio del Team Ballerini, ad incominciare dal serbo - vincitore della Firenze-Viareggio - Stojnic Veljko. A questi si dovrebbe aggiungere anche un ragazzo proveniente dalla Viris, Andrea Bartolozzi.
Le biciclette Ktm equipaggeranno anche il prossimo anno il team diretto da Luca Scinto e sarà terzo nome. Neri Sottoli, molto probabilmente, sarà nel 2020 secondo nome, mentre il primo potrebbe essere un grosso marchio americano (nel campo della ricerca scientifica) o uno italiano, di Verona, che opera nel settore della moda.

TBW


"...esiste Doping dove esiste Antidoping....."

el_condor
Messaggi: 3546
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da el_condor » venerdì 6 settembre 2019, 0:37

rifaccio la domanda, magari uno tra Abruzzese, Basso, Tranchè che mi sembrano sempre molto ben informati puo' rispondere : non ho piu' notizie di Antunes, non partecipa piu' ad alcune gara , si sa che fine ha fatto ? 2020 ritorno in Portogallo ?

Grazie mille in anticipo.
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 6 settembre 2019, 2:46

el_condor ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 0:37
rifaccio la domanda, magari uno tra Abruzzese, Basso, Tranchè che mi sembrano sempre molto ben informati puo' rispondere : non ho piu' notizie di Antunes, non partecipa piu' ad alcune gara , si sa che fine ha fatto ? 2020 ritorno in Portogallo ?

Grazie mille in anticipo.
ciao

el_condor
Al momento viene dato partecipante al prossimo Giro di Slovacchia, che prenderà il via il prossimo 18 settembre ma ovviamente ne avremo conferma solo nei prossimi giorni.

Per il resto, credo che la sua esperienza nel World Tour a fine stagione si concluderà. In Portogallo alcune fonti lo danno nuovamente nelle file del W52-FC Porto per il prossimo anno.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Luca90
Messaggi: 5977
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 settembre 2019, 3:00

Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 2:46
el_condor ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 0:37
rifaccio la domanda, magari uno tra Abruzzese, Basso, Tranchè che mi sembrano sempre molto ben informati puo' rispondere : non ho piu' notizie di Antunes, non partecipa piu' ad alcune gara , si sa che fine ha fatto ? 2020 ritorno in Portogallo ?

Grazie mille in anticipo.
ciao

el_condor
Al momento viene dato partecipante al prossimo Giro di Slovacchia, che prenderà il via il prossimo 18 settembre ma ovviamente ne avremo conferma solo nei prossimi giorni.

Per il resto, credo che la sua esperienza nel World Tour a fine stagione si concluderà. In Portogallo alcune fonti lo danno nuovamente nelle file del W52-FC Porto per il prossimo anno.
Il passo indietro è una bocciatura... di nuovo gregario di alarcon?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 6 settembre 2019, 3:29

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:00
Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 2:46
el_condor ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 0:37
rifaccio la domanda, magari uno tra Abruzzese, Basso, Tranchè che mi sembrano sempre molto ben informati puo' rispondere : non ho piu' notizie di Antunes, non partecipa piu' ad alcune gara , si sa che fine ha fatto ? 2020 ritorno in Portogallo ?

Grazie mille in anticipo.
ciao

el_condor
Al momento viene dato partecipante al prossimo Giro di Slovacchia, che prenderà il via il prossimo 18 settembre ma ovviamente ne avremo conferma solo nei prossimi giorni.

Per il resto, credo che la sua esperienza nel World Tour a fine stagione si concluderà. In Portogallo alcune fonti lo danno nuovamente nelle file del W52-FC Porto per il prossimo anno.
Il passo indietro è una bocciatura... di nuovo gregario di alarcon?
Avevo fatto un discorso simile per Joao Rodrigues nel thread della Volta Portugal: purtroppo se si vince alla grande e si fanno grandi prestazioni solo entro i confini nazionali, è difficile poter sperare in una carriera ad alti livelli nel ciclismo che conta. Purtroppo però al di fuori di certi contesti, troppo spesso determinati corridori non riescono a ripetere prestazioni eccelse che riescono a disputare nelle corse del proprio paese o, complessivamente, nel mondo delle Continental (è un discorso che ho fatto alcune volte anche per lo sloveno Kump, le cui differenze di rendimento tra gli anni nel World Tour e quelli nelle Continental sono notevoli).
Antunes qualche bella prestazione in CCC lo scorso anno l'aveva anche fatta ma di certo non erano paragonabili a quelle delle stagioni precedenti che tanto erano piaciute al condor. Le risposte però non credo che siano tutte spiegabili in questa sezione.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Luca90
Messaggi: 5977
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 settembre 2019, 3:32

Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:29
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:00
Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 2:46


Al momento viene dato partecipante al prossimo Giro di Slovacchia, che prenderà il via il prossimo 18 settembre ma ovviamente ne avremo conferma solo nei prossimi giorni.

Per il resto, credo che la sua esperienza nel World Tour a fine stagione si concluderà. In Portogallo alcune fonti lo danno nuovamente nelle file del W52-FC Porto per il prossimo anno.
Il passo indietro è una bocciatura... di nuovo gregario di alarcon?
Avevo fatto un discorso simile per Joao Rodrigues nel thread della Volta Portugal: purtroppo se si vince alla grande e si fanno grandi prestazioni solo entro i confini nazionali, è difficile poter sperare in una carriera ad alti livelli nel ciclismo che conta. Purtroppo però al di fuori di certi contesti, troppo spesso determinati corridori non riescono a ripetere prestazioni eccelse che riescono a disputare nelle corse del proprio paese o, complessivamente, nel mondo delle Continental (è un discorso che ho fatto alcune volte anche per lo sloveno Kump, le cui differenze di rendimento tra gli anni nel World Tour e quelli nelle Continental sono notevoli).
Antunes qualche bella prestazione in CCC lo scorso anno l'aveva anche fatta ma di certo non erano paragonabili a quelle delle stagioni precedenti che tanto erano piaciute al condor. Le risposte però non credo che siano tutte spiegabili in questa sezione.
Però Joao rodrigues le ha fatte in una professional e questa è una differenza rispetto al porto Continental... no?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 6 settembre 2019, 3:40

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:32

Però Joao rodrigues le ha fatte in una professional e questa è una differenza rispetto al porto Continental... no?
No, per me il discorso non cambia. Basta che prendi tutti i suoi risultati fatti quest'anno (e in parte lo scorso anno) nelle corse portoghesi e li confronti con quelli nelle gare disputate al di fuori dai confini nazionali. Posso concedere il Giro di Danimarca, che per conformazione non era esattamente l'ideale per le ambizioni di un team come il Porto, però nelle altre la differenza è evidente e certe cose anche i team manager le notano. Può anche esserci chi ti dà una possibilità, però poi o dimostri che certe prestazioni non sono frutto dei chiari di luna e quindi riesci a ritagliarti uno spazio anche lì dove conta, oppure fai 1-2 anni ma poi te ne torni da dove sei venuto.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Luca90
Messaggi: 5977
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 settembre 2019, 3:54

Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:40
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:32

Però Joao rodrigues le ha fatte in una professional e questa è una differenza rispetto al porto Continental... no?
No, per me il discorso non cambia. Basta che prendi tutti i suoi risultati fatti quest'anno (e in parte lo scorso anno) nelle corse portoghesi e li confronti con quelli nelle gare disputate al di fuori dai confini nazionali. Posso concedere il Giro di Danimarca, che per conformazione non era esattamente l'ideale per le ambizioni di un team come il Porto, però nelle altre la differenza è evidente e certe cose anche i team manager le notano. Può anche esserci chi ti dà una possibilità, però poi o dimostri che certe prestazioni non sono frutto dei chiari di luna e quindi riesci a ritagliarti uno spazio anche lì dove conta, oppure fai 1-2 anni ma poi te ne torni da dove sei venuto.
Per esempio rui costa o Oliveira che sono portoghesi anche loro come sono venuto fuori nel world tour?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 6 settembre 2019, 6:41

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:54
Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:40
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:32

Però Joao rodrigues le ha fatte in una professional e questa è una differenza rispetto al porto Continental... no?
No, per me il discorso non cambia. Basta che prendi tutti i suoi risultati fatti quest'anno (e in parte lo scorso anno) nelle corse portoghesi e li confronti con quelli nelle gare disputate al di fuori dai confini nazionali. Posso concedere il Giro di Danimarca, che per conformazione non era esattamente l'ideale per le ambizioni di un team come il Porto, però nelle altre la differenza è evidente e certe cose anche i team manager le notano. Può anche esserci chi ti dà una possibilità, però poi o dimostri che certe prestazioni non sono frutto dei chiari di luna e quindi riesci a ritagliarti uno spazio anche lì dove conta, oppure fai 1-2 anni ma poi te ne torni da dove sei venuto.
Per esempio rui costa o Oliveira che sono portoghesi anche loro come sono venuto fuori nel world tour?
Perché loro, da una certa età in avanti, in Portogallo ci hanno corso pochissimo. Sicuramente ci saranno stati anche tempi diversi come opportunità e probabilmente nella loro federazione avranno preferito investire su altri progetti molto validi (il velodromo di Anadia che ha ospitato anche rassegne continentali e mondiali, tanto è vero che sono usciti anche validi pistard portoghesi, come i fratelli Ivo e Rui Oliveira) ma probabilmente prima anche la nazionale portoghese aveva la possibilità di andare a disputare più gare in giro per l'Europa, dove le doti di ragazzi come loro vennero fuori: quel famoso Giro delle Regioni del 2007 che ho ricordato in altre occasioni, in cui partecipò anche Froome che era ancora kenyano, lo vinse proprio Rui Costa. Oliveira un anno me lo ricordo fare una bellissima azione solitaria al Liberazione. Insomma, entrambi avevano la possibilità di correre in gare che erano notate da tutti i più importanti addetti ai lavori.

Joao Rodrigues invece ha sì fatto qualche esperienza (ha corso pure lui un Tour de l'Avenir e qualche altra gara) ma era inserito già nel contesto di formazioni Continental portoghesi, cosicché ha cercato di crescere soprattutto in ambito locale o comunque in altre corse di seconda fascia. In questo modo quindi primo probabilmente non era pronto per confrontarsi con un certo ciclismo totalmente diverso a quello a cui era abituato e secondo al momento non ha fatto ancora quel salto di qualità in termini di costanza di rendimento da permettergli un salto stabile nel World Tour, come invece era avvenuto per i suoi connazionali. Una chance potrebbe averla, però poi deve essere lui a dimostrare di valere la massima categoria, altrimenti rischia di finire come tanti altri corridori e vari suoi connazionali che facevano i fenomeni solo nelle corse di casa.
Comunque questi messaggi direi di copiarli anche nella discussione sul ciclismo portoghese, visto che abbiamo utenti che conoscono molto bene il movimento e lo seguono appassionatamente, così sentiamo anche il loro parere ;)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

el_condor
Messaggi: 3546
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da el_condor » venerdì 6 settembre 2019, 10:26

Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 2:46


Al momento viene dato partecipante al prossimo Giro di Slovacchia, che prenderà il via il prossimo 18 settembre ma ovviamente ne avremo conferma solo nei prossimi giorni.

Per il resto, credo che la sua esperienza nel World Tour a fine stagione si concluderà. In Portogallo alcune fonti lo danno nuovamente nelle file del W52-FC Porto per il prossimo anno.
grazie mille.

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4835
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 6 settembre 2019, 11:32

Confermate le voci di un possibile trasferimento di Cavendish alla Bahrein-McLaren per il 2020:
https://www.cyclingnews.com/news/mark-c ... -for-2020/

Non sarà seguito da Renshaw, che si ritirerà a fine stagione, ed Eisel. Sembra che sia Rob Elligworth a caldeggiare l'entrata in squadra di Cav.

Dal 2020 la squadra si chiamerà Bahrein-McLaren: è confermata la fornitura delle bici da parte di Merida?


fair play? No, Grazie!

Basso
Messaggi: 14521
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 6 settembre 2019, 12:07

Son felice che torni in tra i pro' (e spero che Quintero lo possa seguire) http://www.cicloweb.it/2019/09/06/jhona ... iocattoli/


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Luca90
Messaggi: 5977
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 settembre 2019, 12:09

Basso ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:07
Son felice che torni in tra i pro' (e spero che Quintero lo possa seguire) http://www.cicloweb.it/2019/09/06/jhona ... iocattoli/
:clap: all'androni... sempre mosse intelligenti


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8

Lopi90
Messaggi: 1339
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 6 settembre 2019, 12:20

Basso ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:07
Son felice che torni in tra i pro' (e spero che Quintero lo possa seguire) http://www.cicloweb.it/2019/09/06/jhona ... iocattoli/
Corridore che merita senza alcun dubbio un posto fra i professionisti, a neanche 25 anni ha gia` raccolto tanti bei risultati, anche se deve ancora vincere fra i pro, ricordo la tappa alla vuelta in cui fu l'ultimo ad arrendersi a De Marchi. In Androni va a prendere il posto di Vendrame, gli serviva un corridore simile con Gavazzi che va per i 36.

Si parla anche di Quintero all'Androni? Corridore molto piu` in la` con gli anni, ma che in questa primavera ha dimostrato ampiamente di avere tutto quello che serve per competere a certi livelli.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 settembre 2019, 12:25

Basso ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:07
Son felice che torni in tra i pro' (e spero che Quintero lo possa seguire) http://www.cicloweb.it/2019/09/06/jhona ... iocattoli/
L'Androni ha un compito molto gravoso, cioè ricorstruire una rosa che è stata prosciugata dal WT nelle ultime stagioni. Nel giro di un paio d'anni hanno perso Bernal, Sosa, Ballerini, Masnada, Vendrame, Cattaneo eppure stanno facendo sempre molto bene. Finora han sempre tenuto botta, ma temo ch il prossimo anno non sarà facile.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Lopi90
Messaggi: 1339
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 6 settembre 2019, 12:36

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:25
Basso ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:07
Son felice che torni in tra i pro' (e spero che Quintero lo possa seguire) http://www.cicloweb.it/2019/09/06/jhona ... iocattoli/
L'Androni ha un compito molto gravoso, cioè ricorstruire una rosa che è stata prosciugata dal WT nelle ultime stagioni. Nel giro di un paio d'anni hanno perso Bernal, Sosa, Ballerini, Masnada, Vendrame, Cattaneo eppure stanno facendo sempre molto bene. Finora han sempre tenuto botta, ma temo ch il prossimo anno non sarà facile.
Mi ricorda purtroppo un po' la situazione della Caja Rural del 2016, che aveva un gran bel gruppo di corridori, Bilbao, Goncalves, Barbero, Carthy, Prades (e Roson) tutti passati poi a breve nel WT, il che ha condannato la squadra ad un paio d'anni di transizione con pochissimi risultati da cui stanno uscendo solo ora.

L'Androni deve sperare in un salto di qualita` di Rivera e Munoz, che inizino a fare risultati anche su palcoscenici piu` importanti della Romania e in qualche buon colpo di fine mercato, come fu Pelucchi l'anno scorso.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 settembre 2019, 12:47

Lopi90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:36
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:25
Basso ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:07
Son felice che torni in tra i pro' (e spero che Quintero lo possa seguire) http://www.cicloweb.it/2019/09/06/jhona ... iocattoli/
L'Androni ha un compito molto gravoso, cioè ricorstruire una rosa che è stata prosciugata dal WT nelle ultime stagioni. Nel giro di un paio d'anni hanno perso Bernal, Sosa, Ballerini, Masnada, Vendrame, Cattaneo eppure stanno facendo sempre molto bene. Finora han sempre tenuto botta, ma temo ch il prossimo anno non sarà facile.
Mi ricorda purtroppo un po' la situazione della Caja Rural del 2016, che aveva un gran bel gruppo di corridori, Bilbao, Goncalves, Barbero, Carthy, Prades (e Roson) tutti passati poi a breve nel WT, il che ha condannato la squadra ad un paio d'anni di transizione con pochissimi risultati da cui stanno uscendo solo ora.

L'Androni deve sperare in un salto di qualita` di Rivera e Munoz, che inizino a fare risultati anche su palcoscenici piu` importanti della Romania e in qualche buon colpo di fine mercato, come fu Pelucchi l'anno scorso.
Si, è vero. E' una sorta di problema che ciclicamente può capitare a queste squadre immediatamente a valle delle stagioni migliori. E' un paradosso se vogliamo, ma è normale che i corridori migliori facciano il salto nel WT e che sia anche difficile rimpiazzarli al volo.

C'è da dire che l'Androni ha pescato bene nel mondo delle continental. Ravanelli era già da un pò che ci aspettavamo facesse il salto. Viene da una buona stagione in cui è arrivato 3° all'Appennino e nel gruppo degli inseguitori a Lugano (12°). Conca e Venchiarutti sono stati protagonisti al Giro baby; Cepeda ha vinto una tappa all'Avenir...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Basso
Messaggi: 14521
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 6 settembre 2019, 13:28

Lopi90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:20
Si parla anche di Quintero all'Androni? Corridore molto piu` in la` con gli anni, ma che in questa primavera ha dimostrato ampiamente di avere tutto quello che serve per competere a certi livelli.
Che io sappia no, è solo un mio auspicio che uno come lui (che per altro è anche una persona non banale - ad esempio è un gran appassionato di fotografia) possa trovare una nuova opportunità in Europa :)


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Theakston
Messaggi: 602
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Theakston » venerdì 6 settembre 2019, 21:10

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:47
Lopi90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:36
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 12:25


L'Androni ha un compito molto gravoso, cioè ricorstruire una rosa che è stata prosciugata dal WT nelle ultime stagioni. Nel giro di un paio d'anni hanno perso Bernal, Sosa, Ballerini, Masnada, Vendrame, Cattaneo eppure stanno facendo sempre molto bene. Finora han sempre tenuto botta, ma temo ch il prossimo anno non sarà facile.
Mi ricorda purtroppo un po' la situazione della Caja Rural del 2016, che aveva un gran bel gruppo di corridori, Bilbao, Goncalves, Barbero, Carthy, Prades (e Roson) tutti passati poi a breve nel WT, il che ha condannato la squadra ad un paio d'anni di transizione con pochissimi risultati da cui stanno uscendo solo ora.

L'Androni deve sperare in un salto di qualita` di Rivera e Munoz, che inizino a fare risultati anche su palcoscenici piu` importanti della Romania e in qualche buon colpo di fine mercato, come fu Pelucchi l'anno scorso.
Si, è vero. E' una sorta di problema che ciclicamente può capitare a queste squadre immediatamente a valle delle stagioni migliori. E' un paradosso se vogliamo, ma è normale che i corridori migliori facciano il salto nel WT e che sia anche difficile rimpiazzarli al volo.

C'è da dire che l'Androni ha pescato bene nel mondo delle continental. Ravanelli era già da un pò che ci aspettavamo facesse il salto. Viene da una buona stagione in cui è arrivato 3° all'Appennino e nel gruppo degli inseguitori a Lugano (12°). Conca e Venchiarutti sono stati protagonisti al Giro baby; Cepeda ha vinto una tappa all'Avenir...
Che peccato che la Androni non possa tenere i migliori...non dico Bernal, ma con gli altri ci sarebbe da divertirsi!



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 9 settembre 2019, 19:09

Curioso: nella prossima stagione si ritroveranno ad essere compagni di squadra nella UAE Fabio Aru e Joe Dombrowski (di cui oggi è stato annunciato l'ingaggio), che dopo aver furoreggiato nelle corse a tappe tra gli Under, si sono trovati a cadere in disgrazia in modi, tempi e modalità differenti (anche se, rispetto all'americano, la carriera professionistica di Fabio è assolutamente imparagonabile finora, in termini di superiorità).


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Basso
Messaggi: 14521
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 9 settembre 2019, 19:30



11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Mario Rossi
Messaggi: 463
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 9 settembre 2019, 19:36

Theakston ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 21:10


Che peccato che la Androni non possa tenere i migliori...non dico Bernal, ma con gli altri ci sarebbe da divertirsi!

Sarò folle, sarò attaccato a un altro ciclismo, ma a me farebbe piacere che l'Androni creasse un bel gruppo per fare in modo tale che anche Fabio possa essere più convinto dal progetto. Sarà che l'esperienza di Scarponi docet, sarà che per me Savio è un fenomeno ma credo, come già scritto, che solo lui possa farlo ritornare grande. Poi se la metà fi questi acquisti si rivela valida, gli si può pure creare un bel gruppo per lottare per la generale al Giro



Luca90
Messaggi: 5977
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 9 settembre 2019, 19:40

Mario Rossi ha scritto:
lunedì 9 settembre 2019, 19:36
Theakston ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 21:10


Che peccato che la Androni non possa tenere i migliori...non dico Bernal, ma con gli altri ci sarebbe da divertirsi!

Sarò folle, sarò attaccato a un altro ciclismo, ma a me farebbe piacere che l'Androni creasse un bel gruppo per fare in modo tale che anche Fabio possa essere più convinto dal progetto. Sarà che l'esperienza di Scarponi docet, sarà che per me Savio è un fenomeno ma credo, come già scritto, che solo lui possa farlo ritornare grande. Poi se la metà fi questi acquisti si rivela valida, gli si può pure creare un bel gruppo per lottare per la generale al Giro
:clap:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018 (16°): Tour of Guangxi
2019 ( °): Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8

Lopi90
Messaggi: 1339
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » lunedì 9 settembre 2019, 20:31

Io, lo sapete se seguite il forum, sono uno che segue molto l'universo professional, e un fan di Savio.

Il problema principale è che, anche grazie al fatto che gli investitori non sono gente del mondo ciclistico, non c'è alcuna corrispondenza fra l'abilità dei Team Manager di costruire squadre competitive e la quantità di soldi che riescono a raccogliere.

Savio con solo un paio di anni di interregno quando ha avuto problemi col Venezuela, è da decenni che fa squadre competitive con due spicci, ha vinto tante tappe al Giro, una Tirreno, una Freccia Vallone, fatto podio sia al Giro che al Lombardia che alla Liegi, ha lanciato o rilanciato una marea di corridori di valore (Bernal, Scarponi, Rujano, De Marchi, Masnada, Sosa, Rosa...) eppure ogni anno deve reinventarsi la squadra con budget risicati.

Poi vedi situazioni come l'Arkea, che fa pena ogni anno e ogni anno trova un budget raddoppiato per prendere corridori ancora più bolliti di quelli precedenti.

Cioè, io anche fossi un'azienda francese piuttosto darei 7 milioni a Savio per così che possa tenere i migliori ogni anno (tranne magari il Bernal del caso che è un fenomeno di un altro livello), dicendogli di prendere 4-5 francesi decenti e poi fare il resto per conto suo.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 10 settembre 2019, 9:22

Lopi90 ha scritto:
lunedì 9 settembre 2019, 20:31
Io, lo sapete se seguite il forum, sono uno che segue molto l'universo professional, e un fan di Savio.

Il problema principale è che, anche grazie al fatto che gli investitori non sono gente del mondo ciclistico, non c'è alcuna corrispondenza fra l'abilità dei Team Manager di costruire squadre competitive e la quantità di soldi che riescono a raccogliere.

Savio con solo un paio di anni di interregno quando ha avuto problemi col Venezuela, è da decenni che fa squadre competitive con due spicci, ha vinto tante tappe al Giro, una Tirreno, una Freccia Vallone, fatto podio sia al Giro che al Lombardia che alla Liegi, ha lanciato o rilanciato una marea di corridori di valore (Bernal, Scarponi, Rujano, De Marchi, Masnada, Sosa, Rosa...) eppure ogni anno deve reinventarsi la squadra con budget risicati.

Poi vedi situazioni come l'Arkea, che fa pena ogni anno e ogni anno trova un budget raddoppiato per prendere corridori ancora più bolliti di quelli precedenti.

Cioè, io anche fossi un'azienda francese piuttosto darei 7 milioni a Savio per così che possa tenere i migliori ogni anno (tranne magari il Bernal del caso che è un fenomeno di un altro livello), dicendogli di prendere 4-5 francesi decenti e poi fare il resto per conto suo.
E' vero, concordo.

Onestamente non ho mai capito come avvengono i contatti tra i TM delle squadre e le aziende, come funzionano gli approcci e com'è che uno sponsor preferisce legarsi all'Arkea piuttosto che all'Androni. Evidentemente c'è chi è più bravo coi corridori e chi col marketing.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 3059
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 10 settembre 2019, 13:30



HEY MOTO

Basso
Messaggi: 14521
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Basso » martedì 10 settembre 2019, 14:50



11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

Avatar utente
Caba
Messaggi: 561
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Caba » martedì 10 settembre 2019, 15:12

Una gran bella squadra la Jumbo-Visma :clap:


MG, sai solo fregare...

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5479
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 10 settembre 2019, 20:23

Ricordo che Pierpaolo nelle scorse settimane aveva posto l'attenzione sulla stagione che ha disputato il venezuelano Aular, corridore che si è rivelato valido un po' per tutte le stagioni. Oggi l'annuncio del suo ingaggio da parte della Caja Rural. Presumibilmente, per caratteristiche, è il sostituto ideale di Aranburu. Anzi, potenzialmente in salita e sul passo va anche più forte.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 13 settembre 2019, 15:11

Abruzzese ha scritto:
martedì 10 settembre 2019, 20:23
Ricordo che Pierpaolo nelle scorse settimane aveva posto l'attenzione sulla stagione che ha disputato il venezuelano Aular, corridore che si è rivelato valido un po' per tutte le stagioni. Oggi l'annuncio del suo ingaggio da parte della Caja Rural. Presumibilmente, per caratteristiche, è il sostituto ideale di Aranburu. Anzi, potenzialmente in salita e sul passo va anche più forte.
Grande memoria Vivian. :cincin:

In effetti mi sembrava normale che qualche squadra, quantomoeno una professional, si interessasse a questo ragazzo che è ancora molto giovane. Certo, finora ha vinto solo fuori dall'Europa, ma secondo me potrà ben comportarsi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 13 settembre 2019, 15:43

Felix Gall, Nils Eeckhoff e Martin Salmon passeranno pro con il Team Sunweb. Tutti e 3 provengono dal vivaio della squadra, ovvero il Sunweb Development Team.

(fonte: account instagram della squadra)


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 2407
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da sceriffo » venerdì 13 settembre 2019, 16:00

Manzoni e Donati da alla Bardiani. In uscita Zanatta e il preparatore Cucinotta. Il primo se ben ricordo confluirà nella Deceuninck development, il cui GM sarà Magrini (Riccardo Magrini)



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4835
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 13 settembre 2019, 16:11

Ho visto le belle prestazioni di Jonathan Milan in Romania; sapete se qualche quadra professional ha già messo gli occhi sul giovane fiulano?


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12079
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 13 settembre 2019, 16:22

Aranburu in tanto è ufficializzato dall'Astana.
http://www.cicloweb.it/2019/09/13/alex- ... -pro-team/

Se cresce come il suo (quasi) omonimo scrittore ci fa divertire.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Basso
Messaggi: 14521
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 13 settembre 2019, 16:34

Slegar ha scritto:
venerdì 13 settembre 2019, 16:11
Ho visto le belle prestazioni di Jonathan Milan in Romania; sapete se qualche quadra professional ha già messo gli occhi sul giovane fiulano?
Troppo presto, giustamente rimarrà almeno un altro anno in casa - così come accadrà con Aleotti, che nel 2021 sarà nel World Tour.


11 V7-Prato
12 Appennino-Japan
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-V10

andriusskerla
Messaggi: 2203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da andriusskerla » venerdì 13 settembre 2019, 19:14

Dalla Spagna danno per certa la fusione Israel-Katusha



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4835
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 13 settembre 2019, 19:52

andriusskerla ha scritto:
venerdì 13 settembre 2019, 19:14
Dalla Spagna danno per certa la fusione Israel-Katusha
Sicuramente Azevedo non farà parte della nuova squadra, se mai ci sarà:
https://www.cyclingnews.com/news/azeved ... -in-doubt/

Secondo il GM della Katusha il futuro della squadra è ancora incerto, ma la squadra non è ancora dismessa, altrimenti gli 11 con un contratto valido per il 2020 avrebbero già potuto trovarsi un'altra sistemazione.

La mia impressione è che la proprietà non voglia svendere la licenza WT, piuttosto chiude come ha fatto Oleg Tinkov. La Israel non è una squadra povera ma non naviga neanche nell'oro, per cui è plausibile che l'acquisto della licenza assorba gran parte, se non di più, del budget masso a disposizione per il 2019. D'altra parte il mercato della Katusha è fermo e la Israel, allo stato attuale, ha otto ciclisti sotto contratto per il 2020 e 11+8=19

Uno scenario plausibile potrebbe essere che la Katusha chiuda e la Israel metta sotto contratto chi è rimasto a spasso rimanendo professional; risparmiano i soldi della licenza e con Politt e Martin hanno aperte le porte di quasi tutte le competizioni del WT.


fair play? No, Grazie!

Lazzaro1
Messaggi: 808
Iscritto il: sabato 10 febbraio 2018, 17:37

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Lazzaro1 » domenica 15 settembre 2019, 17:15

https://twitter.com/ProCyclingStats/sta ... ats.com%2F

Se non traduco male io, procyclingstats vorrebbe costituire una continental



dietzen
Messaggi: 6014
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 15 settembre 2019, 17:37

Lazzaro1 ha scritto:
domenica 15 settembre 2019, 17:15
https://twitter.com/ProCyclingStats/sta ... ats.com%2F

Se non traduco male io, procyclingstats vorrebbe costituire una continental
potrebbe essere una cosa simpatica, il decennio scorso il sito cyclingnews sponsorizzò per diverse stagioni una continental australiana.


Di Rocco non è il mio presidente

marco_graz
Messaggi: 1001
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da marco_graz » lunedì 16 settembre 2019, 13:09

Anche Bagioli all'Androni. Dopo un inizio promettente si e' spento e ritirato dal giro per problemi alla schiena. Speriamo Savio lo recuperi perche' e' un talentino niente male.



nikybo85
Messaggi: 2860
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da nikybo85 » lunedì 16 settembre 2019, 16:40

marco_graz ha scritto:
lunedì 16 settembre 2019, 13:09
Anche Bagioli all'Androni. Dopo un inizio promettente si e' spento e ritirato dal giro per problemi alla schiena. Speriamo Savio lo recuperi perche' e' un talentino niente male.
Ottima notizia per entrambi



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4306
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Patate » lunedì 16 settembre 2019, 16:44

Lazzaro1 ha scritto:
domenica 15 settembre 2019, 17:15
https://twitter.com/ProCyclingStats/sta ... ats.com%2F

Se non traduco male io, procyclingstats vorrebbe costituire una continental
Sarebbe una cosa simpaticissima!


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12079
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 16 settembre 2019, 16:48

elissonde va alla trek. questa sì che mi pare una mossa saggia.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17402
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ciclomercato 2019/2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 16 settembre 2019, 17:20

dietzen ha scritto:
domenica 15 settembre 2019, 17:37
Lazzaro1 ha scritto:
domenica 15 settembre 2019, 17:15
https://twitter.com/ProCyclingStats/sta ... ats.com%2F

Se non traduco male io, procyclingstats vorrebbe costituire una continental
potrebbe essere una cosa simpatica, il decennio scorso il sito cyclingnews sponsorizzò per diverse stagioni una continental australiana.
Stavo per scriverlo io :D

Per la precisione dal 2004 al 2008. I primi 2 e l'ultimo anno con licenza australiana, mentre nel biennio 2006-07 furono britannici. Con loro corsero Nico Mattan nel suo ultimo anno di attività e anche quel genio di Brammeier.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Rispondi