Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13529
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 26 maggio 2019, 17:31

Immagine

Immagine

Immagine

E' una tappa mozzata ma per me decide il Giro. Il Mortirolo è il Mortirolo.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Fedaia
Messaggi: 1571
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 26 maggio 2019, 17:35

Segue il giorno di riposo, nella terza settimana. Qualcuno potrebbe non riconoscere le proprie gambe.
Questo Carapaz potrebbe comunque partire a 3-4 km dalla cima . Nibali e’ un cliente troppo scomodo; deve tentare di distanziarlo ancora un po’.
Landa deve stare attento a non fare bischerate.
Yates potrebbe vincere la tappa.
Roglic lo vedo bello spacciato.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4438
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Patate » domenica 26 maggio 2019, 17:38

Mozzata sì, ma si arriva comunque ai piedi del Mortirolo con quasi 3500 metri di dislivello sulle gambe.
Vedendo i lati positivi, se mai ce ne fossero, la discesa dell'Aprica rischia di far arrivare il gruppo molto sfilacciato al Mortirolo, forse più che il lungo fondovalle da Bormio


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13529
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 26 maggio 2019, 17:41

Fedaia ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:35
Segue il giorno di riposo, nella terza settimana. Qualcuno potrebbe non riconoscere le proprie gambe.
Questo Carapaz potrebbe comunque partire a 3-4 km dalla cima . Nibali e’ un cliente troppo scomodo; deve tentare di distanziarlo ancora un po’.
Landa deve stare attento a non fare bischerate.
Yates potrebbe vincere la tappa.
Roglic lo vedo bello spacciato.
Carapaz può anche aspettare le mosse di Nibali fino a quasi in cima (se ha le gambe per seguirlo). Se invece si sente bene come ieri, per me dovrebbe dare il colpo da ko a tutti. Amador i primi 2 km, Landa a tutta e dopo ciao


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10178
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da febbra » domenica 26 maggio 2019, 17:47

Chiedo agli storici. Quali e quante volte Roglic e Carapaz hanno già affrontato il Mortirolo al Giro d'Italia. Grazie.

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5772
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da eliacodogno » domenica 26 maggio 2019, 17:51

febbra ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:47
Chiedo agli storici. Quali e quante volte Roglic e Carapaz hanno già affrontato il Mortirolo al Giro d'Italia. Grazie.

:hippy:
Direi neanche una, entrambi.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Luisito84
Messaggi: 340
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 26 maggio 2019, 17:52

E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5772
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da eliacodogno » domenica 26 maggio 2019, 17:56

Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:52
E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?
Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Luisito84
Messaggi: 340
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Luisito84 » domenica 26 maggio 2019, 17:58

eliacodogno ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:56
Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:52
E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?
Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).
grazie :)



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17795
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 26 maggio 2019, 18:03

febbra ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:47
Chiedo agli storici. Quali e quante volte Roglic e Carapaz hanno già affrontato il Mortirolo al Giro d'Italia. Grazie.

:hippy:
Prima volta per entrambi.
Carapaz è al secondo Giro. Il primo fu quello dello scorso anno, quando il Mortirolo non venne affrontato.
Anche Roglic è al secondo Giro. L'esordio nel 2016 e anche in quel caso non ci fu il Mortirolo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Erinnerung
Messaggi: 258
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Erinnerung » domenica 26 maggio 2019, 18:05

Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:58
eliacodogno ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:56
Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:52
E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?
Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).
grazie :)
Nel 2017 però salivano da Monno



Edoardo9819
Messaggi: 466
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » domenica 26 maggio 2019, 18:13

Io non credo in Carapaz



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13529
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 26 maggio 2019, 18:18

eliacodogno ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:56
Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:52
E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?
Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).
Anche nel 2008 mi sa


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5772
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da eliacodogno » domenica 26 maggio 2019, 18:22

Walter_White ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:18
eliacodogno ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:56
Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:52
E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?
Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).
Anche nel 2008 mi sa
Sì sì è vero. La tappa del giorno prima aveva fatto l'azione con gli LPR e poi s'era staccato (e credo in merito a quella prestazione Cribiori aveva detto che poteva andare a raccogliere i pomodori anziché fare il Tour :diavoletto: ).


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6184
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 26 maggio 2019, 19:57

carapaz ha il precedente dello Zoncolan l'anno scorso non esaltante, anzi...


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3387
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » domenica 26 maggio 2019, 20:12

Il Carapaz ammirato negli ultimi 3 giorni sembra inattaccabile in salita. Però il mortirolo ha sempre fatto brutti scherzi a tantissimi corridori e fuoriclasse.
Vedremo come i primi della generale avranno superato il giorno di riposo e prepariamoci per un duello all'arma bianca.
Per me penultima vera occasione per vincere il Giro in salita: Anterselva troppo breve, San Martino troppo pedalabile.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

maurofacoltosi
Messaggi: 2539
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 26 maggio 2019, 21:10

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:03
febbra ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:47
Chiedo agli storici. Quali e quante volte Roglic e Carapaz hanno già affrontato il Mortirolo al Giro d'Italia. Grazie.

:hippy:
Prima volta per entrambi.
Carapaz è al secondo Giro. Il primo fu quello dello scorso anno, quando il Mortirolo non venne affrontato.
Anche Roglic è al secondo Giro. L'esordio nel 2016 e anche in quel caso non ci fu il Mortirolo.
Al Giro dello scorso anno non c'era il Mortirolo, ma si è fatto lo Zoncolan, che è più duro: al traguardo Carapaz è arrivato 13° con 2 minuti di ritardo esatti da Froome, che precedette di 6" Yates, di 23" Pozzovivo e di 25" Lopez


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

maurofacoltosi
Messaggi: 2539
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 26 maggio 2019, 21:12

Ultimo chilometro

Immagine

Curva a destra a 300 metri dal traguardo

Immagine

Rettilineo d’arrivo

Immagine

Vista dal traguardo

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10978
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da nino58 » domenica 26 maggio 2019, 22:02

Edoardo9819 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:13
Io non credo in Carapaz
Io neppure nel Padreterno, se è per quello.
Spero di sbagliarmi ma non ci credo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Edoardo9819
Messaggi: 466
Iscritto il: lunedì 16 ottobre 2017, 20:56

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Edoardo9819 » domenica 26 maggio 2019, 22:41

nino58 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 22:02
Edoardo9819 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:13
Io non credo in Carapaz
Io neppure nel Padreterno, se è per quello.
Spero di sbagliarmi ma non ci credo.
Ah neanche io nel Padreterno



lucks83
Messaggi: 989
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da lucks83 » domenica 26 maggio 2019, 22:42

Allora.. di sicuro la tappa è piu' ''leggera'' di quella originale, il Gavia resta nei polpacci.
C'è da dire che se si fosse affrontato il moloch, come sempre sarebbero arrivati tutti belli compatti ai piedi del Mortirolo (fuga a parte). Non ho mai visto nessun big muoversi sul Gavia, se poi veniva affrontato il Mortirolo. Quel falsopiano a scendere tra Bormio e Mazzo ha sempre scoraggiato gli attacchi.
Con questo disegno la tappa é piu' facile ma è anche tanto piu' nervosa e difficile da controllare, il gruppo potrebbe arrivare molto sgranato ai piedi della salita decisiva. Se poi qualche ''pazzo'' decidesse di uscire dal gruppo sul Cevo potremmo vederne delle belle... e qui penso a Yates, Lopez, Majka e Mollema.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13642
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da galliano » domenica 26 maggio 2019, 22:44

maurofacoltosi ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 21:10
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:03
febbra ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:47
Chiedo agli storici. Quali e quante volte Roglic e Carapaz hanno già affrontato il Mortirolo al Giro d'Italia. Grazie.

:hippy:
Prima volta per entrambi.
Carapaz è al secondo Giro. Il primo fu quello dello scorso anno, quando il Mortirolo non venne affrontato.
Anche Roglic è al secondo Giro. L'esordio nel 2016 e anche in quel caso non ci fu il Mortirolo.
Al Giro dello scorso anno non c'era il Mortirolo, ma si è fatto lo Zoncolan, che è più duro: al traguardo Carapaz è arrivato 13° con 2 minuti di ritardo esatti da Froome, che precedette di 6" Yates, di 23" Pozzovivo e di 25" Lopez
Altro carapaz.
Arrivò pure dietro a konrad e 20" davanti ad un.Aru agonizzante. Dubito si ripeterà una prestazione così scadente.
Comunque non è una garanzia in.senso assoluto.

Tappa decisiva per Roglic, se la passa indenne potrebbe ancora risorgere dalle ceneri.



Eshnar
Messaggi: 967
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Eshnar » domenica 26 maggio 2019, 22:51

Walter_White ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:18
eliacodogno ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:56
Luisito84 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:52
E invece Nibali? Anche salite simili, oltre all'Angliru? Che prestazioni ha di solito?
Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).
Anche nel 2008 mi sa
si ma del Mortirolo del 2008 non ne parliamo. Preferisco ricordare che fosse saltato causa neve o cavallette.



nikybo85
Messaggi: 2911
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 26 maggio 2019, 22:59

Eshnar ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 22:51
Walter_White ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:18
eliacodogno ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:56


Nibali nel 2010, tappa che consegnò la maglia rosa a Basso, in cui arrivò terzo, e nel 2017, nella tappa che vinse (ma lì era all'inizio quindi non fa molto testo).
Anche nel 2008 mi sa
si ma del Mortirolo del 2008 non ne parliamo. Preferisco ricordare che fosse saltato causa neve o cavallette.
Cosa successe?



lucks83
Messaggi: 989
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da lucks83 » domenica 26 maggio 2019, 23:05

nikybo85 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 22:59
Eshnar ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 22:51
Walter_White ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:18


Anche nel 2008 mi sa
si ma del Mortirolo del 2008 non ne parliamo. Preferisco ricordare che fosse saltato causa neve o cavallette.
Cosa successe?
faresti prima a chiedere cosa NON successe. Fecero la salita in pantofole, davvero un brutto ricordo.



Bomby
Messaggi: 1342
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Bomby » domenica 26 maggio 2019, 23:27

Questa era la paura di Vegni al riguardo del doppio mortirolo



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da aitutaki1 » lunedì 27 maggio 2019, 0:06

Bomby ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 23:27
Questa era la paura di Vegni al riguardo del doppio mortirolo
E allora godiamoci questa Aprica all' arma bianca , ma dal versante "duro" eh ! :ouch:
Un po' come dire dovrei trombare Gisele Bündchen ma sono un po' stanco quasi quasi mi faccio la Litizzetto



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13529
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 27 maggio 2019, 0:21

nikybo85 ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 22:59
Eshnar ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 22:51
Walter_White ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 18:18


Anche nel 2008 mi sa
si ma del Mortirolo del 2008 non ne parliamo. Preferisco ricordare che fosse saltato causa neve o cavallette.
Cosa successe?
Letteralmente niente
Il traguardo a Tirano non aiutò, Contador trovó alleati e Riccó forse pensava di riuscire vincere il giorno dopo a crono


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

nikybo85
Messaggi: 2911
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da nikybo85 » lunedì 27 maggio 2019, 0:33

Grazie a Lucks83 e WalterWhite su Mortirolo 2008 :stretta:



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da aitutaki1 » lunedì 27 maggio 2019, 0:38

nikybo85 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 0:33
Grazie a Lucks83 e WalterWhite su Mortirolo 2008 :stretta:
In Spagnolo
https://www.youtube.com/watch?v=n34LZ_0iRns



nikybo85
Messaggi: 2911
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da nikybo85 » lunedì 27 maggio 2019, 0:46

aitutaki1 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 0:38
nikybo85 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 0:33
Grazie a Lucks83 e WalterWhite su Mortirolo 2008 :stretta:
In Spagnolo
https://www.youtube.com/watch?v=n34LZ_0iRns
No no ti prego se è così terrificante come dicono i ragazzi quassù lascio stare volentieri :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:



Gigilasegaperenne
Messaggi: 485
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne » lunedì 27 maggio 2019, 1:05

nikybo85 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 0:46
aitutaki1 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 0:38
nikybo85 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 0:33
Grazie a Lucks83 e WalterWhite su Mortirolo 2008 :stretta:
In Spagnolo
https://www.youtube.com/watch?v=n34LZ_0iRns
No no ti prego se è così terrificante come dicono i ragazzi quassù lascio stare volentieri :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Decisione saggia, un abominio :diavoletto:

Tra l'altro veniva dopo la tappa di Monte Pora, che fu bellissima, quindi doppiamente deludente.



frcre
Messaggi: 525
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da frcre » lunedì 27 maggio 2019, 4:31

I 15 km finali sono pericolosissimi, rischiano di fare più danni del Mortirolo.
Se davanti si sgancia un gruppetto di 3-4-5 corridori (Nibali, Yates, Lopez, Landa?) e Roglic e/o Carapaz ne restano fuori perdono il giro.
Ovviamente vale pure il contrario e magari si stacca Nibali.
Landa se Carapaz perde 10 metri si ferma ad aspettarlo? Io ho grossi dubbi
Nonostante il doloroso taglio del Gavia rimane una tappa impegnativa che può fare distacchi pesanti.
Presolana, Salven, Cevo e Aprica non sono salite terribili, ma il terreno per mettere fatica nelle gambe in vista del mortirolo c'é, la corsa la fanno i corridori.
Volendo anzi ci sarebbe pure la discesa dell'aprica per allungare il gruppo e provare a far fuori qualcuno.
Se Nibali mette Caruso e Pozzovivo a fare il forcing su Cevo, Aprica arrivano ai piedi del Mortirolo in non più di 30 e con le gambe belle pesanti.
Il percorso non é malvagio, certo il Gavia era un'altra cosa ma così si evita il lungo fondovalle che rischiava di far ricompattare il gruppo.
Se poi fanno il no-contest fino al Mortirolo é colpa del percorso fino a un certo punto.



dolciu88
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 14:58

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da dolciu88 » lunedì 27 maggio 2019, 6:39

Sarà una tappa corsa a 1000 all'ora...secondo me yates sarà decisivo e ci proverà proverà prima del Mortirolo...gli andrà dietro Lopez e spero Landa in modo da non far tirare i propri compagni...ma se parte Landa credo che Roglic se ne ha e soprattuto Nibali gli vadano dietro e si scatenerà subito la bagarre tra big...



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13642
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 27 maggio 2019, 8:26

dolciu88 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 6:39
Sarà una tappa corsa a 1000 all'ora...secondo me yates sarà decisivo e ci proverà proverà prima del Mortirolo...gli andrà dietro Lopez e spero Landa in modo da non far tirare i propri compagni...ma se parte Landa credo che Roglic se ne ha e soprattuto Nibali gli vadano dietro e si scatenerà subito la bagarre tra big...
Io penso che la mitchelton manderà più uomini possibile in fuga, sopratutto nieve e hamilton, se ce la fa.
Poi yates proverà sul mortirolo a fare il vuoto, sai mai che ritrova le gambe dello scorso zoncolan.
la sua speranza è trovare un suo uomo nella discesa e farsi i 15 chilometri in compagnia.
Presumo che nibali cercherà di fare lo stesso con uno a caso tra caruso e pozzovivo.
La movistar no, perché penso che i due faranno corsa parallela.



dolciu88
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 14:58

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da dolciu88 » lunedì 27 maggio 2019, 8:44

galliano ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 8:26
dolciu88 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 6:39
Sarà una tappa corsa a 1000 all'ora...secondo me yates sarà decisivo e ci proverà proverà prima del Mortirolo...gli andrà dietro Lopez e spero Landa in modo da non far tirare i propri compagni...ma se parte Landa credo che Roglic se ne ha e soprattuto Nibali gli vadano dietro e si scatenerà subito la bagarre tra big...
Io penso che la mitchelton manderà più uomini possibile in fuga, sopratutto nieve e hamilton, se ce la fa.
Poi yates proverà sul mortirolo a fare il vuoto, sai mai che ritrova le gambe dello scorso zoncolan.
la sua speranza è trovare un suo uomo nella discesa e farsi i 15 chilometri in compagnia.
Presumo che nibali cercherà di fare lo stesso con uno a caso tra caruso e pozzovivo.
La movistar no, perché penso che i due faranno corsa parallela.
Io se fossi la movistar terrei tutta la squadra unita e manderei via landa dietro yates mal o majka mentre anche carapaz in caso ci siano anche Nibali o roglic



dolciu88
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 14:58

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da dolciu88 » lunedì 27 maggio 2019, 8:48

dolciu88 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 8:44
galliano ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 8:26
dolciu88 ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 6:39
Sarà una tappa corsa a 1000 all'ora...secondo me yates sarà decisivo e ci proverà proverà prima del Mortirolo...gli andrà dietro Lopez e spero Landa in modo da non far tirare i propri compagni...ma se parte Landa credo che Roglic se ne ha e soprattuto Nibali gli vadano dietro e si scatenerà subito la bagarre tra big...
Io penso che la mitchelton manderà più uomini possibile in fuga, sopratutto nieve e hamilton, se ce la fa.
Poi yates proverà sul mortirolo a fare il vuoto, sai mai che ritrova le gambe dello scorso zoncolan.
la sua speranza è trovare un suo uomo nella discesa e farsi i 15 chilometri in compagnia.
Presumo che nibali cercherà di fare lo stesso con uno a caso tra caruso e pozzovivo.
La movistar no, perché penso che i due faranno corsa parallela.
Io se fossi la movistar terrei tutta la squadra unita e manderei via landa dietro yates mal o majka mentre anche carapaz in caso ci siano anche Nibali o roglic
Certo se poi si sentono bene e vedono roglic in difficoltà credo che attaccheranno proprio loro in prima persona



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6184
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » lunedì 27 maggio 2019, 9:04

Se Yates vuol fare la corsa - e nibali è chi altro - il punto non saranno mortirolo e ponte, ma l'aprica e cevo. Attacco pazzo su cevo per Yates, con Lopez, e squadra ad attenderli a Edolo, quello spariglierebbe le carte


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1796
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 27 maggio 2019, 9:07

Io son piuttosto convinto che Carapaz da li, in rosa, lo tolgono male...

Certo, Nibali è in condizione.


Però, io un occhio a Simon Yates... ce lo butto sempre...



Avatar utente
MPC...Non credibile
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 22 marzo 2014, 21:41

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da MPC...Non credibile » lunedì 27 maggio 2019, 9:42

Reputo impossibile un attacco di un big prima del mortirolo. Piuttosto sarà interessante la composizione della fuga. La Movistar può controllare la corsa credo, ma fino ad ora è stato un giro piuttosto anarchico e non escluderei altri tentativi di fuga bidone


Ferrari è un ottimo dottore: Movimento Contro il Ciclismo Pulito

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13529
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 27 maggio 2019, 10:02

Fossi nella Movistar, Carretero con Amador in fuga così il secondo può stare sulle ruote
Poi in caso di crisi/difficoltà di Carapaz lo possono fermare e con Landa ne hanno 2 per gli ultimi km


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 962
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » lunedì 27 maggio 2019, 10:10

Non voglio fare il ciclosprint della situazione ma domani pomeriggio in alta val camonica / valtellina orientale è previsto davvero un tempo molto brutto...
pioggia insistente e temperature attorno ai 10° a fondovalle e di pochi gradi soprazero al mortirolo...

Non vedo bene Yates che ha dimostrato di non trovarsi a suo agio con il freddo...
Carapaz..boh ma così mingherlino e magro non "paga l'occhio"
certo se ha la gamba super mostrata ieri allora puà darsi che non
ci sia freddo che tenga

vedremo


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

Avatar utente
febbra
Messaggi: 10178
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da febbra » lunedì 27 maggio 2019, 10:16

Io quello che vedo peggio di tutti tra i primi 5 della generale è Roglic. Non ha squadra, è in fase calante e non sa che cos'è il Mortirolo. :gluglu:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1921
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 27 maggio 2019, 10:20

È notorio che io capisca na sega de ciclismo
Però a livello tattico mi pare valga tanto quanto il gavia
Il piano b intendo


Immagine

guidobaldo de medici
Messaggi: 3166
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » lunedì 27 maggio 2019, 10:26

frcre ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 4:31
I 15 km finali sono pericolosissimi, rischiano di fare più danni del Mortirolo.
possono dilatare i distacchi, anche molto. chi ha la gamba imballata dal mortirolo non arriva più.



TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da TASSO » lunedì 27 maggio 2019, 10:30

non ricordo che la discesa del mortirolo sia mai stata affrontata da bagnata o sbaglio ? ho ricordi di Mortirolo sempre soleggiati .... conosco la strada , stretta spesso sporca e molto ma molto stretta , prevedo che sara' molto ma molto pericolosa .



lucks83
Messaggi: 989
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da lucks83 » lunedì 27 maggio 2019, 10:35

Domani chi deve recuperare terreno deve partire prima del Mortirolo. Ovviamente mi riferisco a Yates, Majka, Mollema e Lopez, forse anche Landa, se la Movistar gli dà via libera (in caso lo possono sempre fermare).
Attaccare solo al Mortirolo potrebbe voler dire esporsi al contropiede di Carapaz.
Non so se Cevo possa essere il punto giusto per sferrare un attacco, piuttosto vedo bene lo strappo di Santicolo, 2 km al 10%, dove appunto potrebbe partire un attacco interessante. Se la Movistar lascia fare in quel punto, sul falsopiano di Aprica poi il vantaggio potrebbe aumentare e le cose potrebbero farsi mooolto interessanti.
Roglic credo che si limiterà a controllare, non credo che ne abbia per un attacco, in fondo credo che il Mortirolo lo spaventi.
Nibali credo proverà sulle rampe che salgono da Mazzo, anche se, in caso di attacco di Yates e compagnia da lontano, magari proverà a buttarcisi dentro. Non escludo che possa provare nella discesa dell'Aprica, soprattutto se sarà bagnata e avrà qualche compagno davanti. Che ne dite?



Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2366
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Bob House » lunedì 27 maggio 2019, 10:39

Tour de Berghem ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 10:10
Non voglio fare il ciclosprint della situazione ma domani pomeriggio in alta val camonica / valtellina orientale è previsto davvero un tempo molto brutto...
pioggia insistente e temperature attorno ai 10° a fondovalle e di pochi gradi soprazero al mortirolo...

Non vedo bene Yates che ha dimostrato di non trovarsi a suo agio con il freddo...
Carapaz..boh ma così mingherlino e magro non "paga l'occhio"
certo se ha la gamba super mostrata ieri allora puà darsi che non
ci sia freddo che tenga

vedremo
Carapaz viene da un paese e nello specifico da una regione (Carchi) quasi al confine con la Colombia,dove piove copiosamente durante tutto l'anno.
Se vedi sul suo profilo Instragram,nelle sue uscite di allenamenteo quando sta a casa ti renderai conto che la pioggia non è certo un problema.
Lo scorso Giro a Mercogliano (tappa abbastanza facile ok) vinse sotto l'acqua.
Insomma se volete trovargli una debolezza cercate altrove.


2019:Itzulia Basque Country,Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Bretagne Classic,Coppa Sabatini,Tre Valli Varesine
2018:Vuelta a Espana,Coppa Sabatini
2017:Paris-Nice,Amstel Gold Race
2013:Paris - Roubaix,Tro-Bro Léon

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17795
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 27 maggio 2019, 10:42

nemecsek. ha scritto:
lunedì 27 maggio 2019, 10:20
È notorio che io capisca na sega de ciclismo
Però a livello tattico mi pare valga tanto quanto il gavia
Il piano b intendo
Eh, no. Una cosa è fare il Gavia e scollinare a 2600 metri, un'altra è sostituirla con due salite che messe insieme non fanno mezzo Gavia. Verrà fuori una tappa comunque tosta, ma meno di quella che sarebbe stata salendo lassù.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 3115
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Giro 2019 - 16^ tappa - Lovere > Ponte di Legno - 194 km

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 27 maggio 2019, 10:44

Patate ha scritto:
domenica 26 maggio 2019, 17:38
Mozzata sì, ma si arriva comunque ai piedi del Mortirolo con quasi 3500 metri di dislivello sulle gambe.
Quanti sarebbero stati col disegno originale (Gavia)?


HEY MOTO


Rispondi