Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 272
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » domenica 2 giugno 2019, 18:35

Carapaz è riuscito nell'impresa dove il padre aveva fallito :D




jenaser
Messaggi: 255
Iscritto il: domenica 5 maggio 2013, 19:58

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da jenaser » domenica 2 giugno 2019, 18:40

CarbonaraJazz ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 18:35
Carapaz è riuscito nell'impresa dove il padre aveva fallito :D
Lodi al figlioccio del Diablo!!



Merlozoro
Messaggi: 7415
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Merlozoro » domenica 2 giugno 2019, 18:42

HOTDOG ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 18:34
chi è arrivato 14° in classifica generale, Polanc o Formolo? Di solito in questi casi si contano i centesimi delle crono, oppure si fa come Cottur e Ortelli 3i a pari merito mi pare nel 1946?
Polanc


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

dietzen
Messaggi: 6107
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da dietzen » domenica 2 giugno 2019, 18:44

udra ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 17:59
L'importante per Unzue è aver vinto la classifica a squadre, non il Giro, comunque.
ahah, vero. :diavoletto:

molto contento per haga, se la meritava e dal suo twitter sembra anche un tipo simpatico.


Di Rocco non è il mio presidente

Fedaia
Messaggi: 1571
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Fedaia » domenica 2 giugno 2019, 18:52

qrier ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 18:33
Fedaia ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 17:44
Quelli che prendono spunto dalla crono di oggi per sostenere la propria tesi pro Nibali sono davvero esilaranti.. o semplicemente poco conoscitori di questo sport.
Invece Roglic e’ chiaramente arrivato spompo.peccato per Landa, ma lo sloveno ha comunque legittimato il podio con due successo ed una strenua difesa.
Bravo Bilbao, uscito molto bene a fine corsa.
Ma Landa dopo Courmayeur ha dovuto correre con il freno a mano tirato.
Bah chissa’.. ieri non mi e’ sembrato irresistibile




Avatar utente
galliano
Messaggi: 13660
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da galliano » domenica 2 giugno 2019, 19:06

udra ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 17:17
Carapaz scomposto in maniera davvero oscena, ma per rischiare qualcosa oggi doveva correre con un triciclo.
Si conferma la tendenza di Roglic "cotto" a fine GT, dopo il Tour non è più un indizio.
Di solito non è così scomposto, oggi peggio che in altre occasioni e si è riflettuto anche sul risultato.



Filarete
Messaggi: 433
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Filarete » domenica 2 giugno 2019, 19:16

Sì, direi che Roglic non regge la terza settimana, lo si vedeva già ieri visto che è arrivato staccato anche da Pozzovivo.

Potrebbe vincere solo un giro disegnato come quello vinto da Menchov, ipotizzo. Io comunque lo vorrei vedere più concentrato sulle corse di un giorno.



superalvi
Messaggi: 248
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 16:43

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da superalvi » domenica 2 giugno 2019, 19:49

il_panta ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 17:38
Una crono finale così, dopo la tappa di ieri in cui i big non riuscivano a togliersi di ruota Bilbao e Ciccone, significa solo una cosa: il Giro è uscito durissimo. Gli uomini di classifica sono arrivati cotti.
Anche lo scorso anno arrivarono cotti (froome a parte) e così due anni fa.arrivano tutti al limite sulle tre settimane



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5202
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 2 giugno 2019, 19:52

superalvi ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 19:49
il_panta ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 17:38
Una crono finale così, dopo la tappa di ieri in cui i big non riuscivano a togliersi di ruota Bilbao e Ciccone, significa solo una cosa: il Giro è uscito durissimo. Gli uomini di classifica sono arrivati cotti.
Anche lo scorso anno arrivarono cotti (froome a parte) e così due anni fa.arrivano tutti al limite sulle tre settimane
Al Giro è spesso così. Se guardi il Tour dello scorso anno la differenza è evidente.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4439
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Patate » domenica 2 giugno 2019, 20:02

il_panta ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 19:52
Al Giro è spesso così. Se guardi il Tour dello scorso anno la differenza è evidente.
Circa 300 km: in pratica quel Tour aveva 19 tappe


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5202
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 2 giugno 2019, 20:05

Patate ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 20:02
il_panta ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 19:52
Al Giro è spesso così. Se guardi il Tour dello scorso anno la differenza è evidente.
Circa 300 km: in pratica quel Tour aveva 19 tappe
E azioni da fuori tutto spesso distanti dal traguardo.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

HOTDOG
Messaggi: 1844
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da HOTDOG » domenica 2 giugno 2019, 20:33

Filarete ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 19:16
Sì, direi che Roglic non regge la terza settimana, lo si vedeva già ieri visto che è arrivato staccato anche da Pozzovivo.

Potrebbe vincere solo un giro disegnato come quello vinto da Menchov, ipotizzo. Io comunque lo vorrei vedere più concentrato sulle corse di un giorno.
Però Laruns un anno fa era la 19a tappa



marco_graz
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da marco_graz » domenica 2 giugno 2019, 21:33

Roglic e' andato a cannone dall'inizio, inevitabile un calo. Se vuole davvero vincere un GT deve arrivarci col picco verso la meta' giro, non un mese prima..



FRANCESCO1980
Messaggi: 102
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 15:49

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da FRANCESCO1980 » domenica 2 giugno 2019, 23:57

oggi io ero a Verona, da bravo veronese non potevo mancare.
eppure avrei preferito un arrivo in volata dopo una tappa completamente in pianura
sarebbe stata la tappa ideale x Viviani
d'altronde, quando mai capiterà ancora la possibilità di avere un veronese molto forte e competitivo,a Verona, con la maglia tricolore, il giorno della Festa Nazionale (2 Giugno) con buone possibilità di vittoria ? ? ? . . . niente, hanno fatto la crono ! ! !
il comitato provinciale che ha spinto x avere l'ultima tappa a VR poteva essere un po + furbo



PS; e in serata il Verona ha conquistato pure la Serie A ! ! !



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 3 giugno 2019, 9:00

Alcune foto ricordo
La ciclamino
Immagine

Dunbar caduto e sofferente.

Immagine

La maglia verde..per me resta sembre verde

Immagine

L'ex maglia rosa

Immagine

Zakarin

Immagine


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

rizz23
Messaggi: 1903
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da rizz23 » lunedì 3 giugno 2019, 20:46

Erano tutti felici per Haga, forse persino Campenaerts.

A me ha fatto molto emozionare quello che in tv si è visto solo in parte: la sua trepidazione mentre passavano i rivali, il tentativo di sorridere nonostante la tensione, tutto che si trasforma in un pianto incontenibile. Il papà è mancato non molto tempo fa per un tumore, la fetta principale di quelle emozioni era legata a questo.

Chi ha Twitter non se lo può perdere: molti lo sapranno... sul suo profilo l'americano, ogni sera di Giro o Tour che sia, propone una versione "oversimplified" di quello che è successo. Una sintesi sempre molto divertente e scanzonata, in una o due frasi.
https://twitter.com/ChadHaga

Alla fine ero convinto e gliel'ho detto: "There's no way to oversimplify that".
Invece c'è riuscito alla grande anche questa volta.

Immagine



Spadinosix
Messaggi: 12
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2014, 17:32

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Spadinosix » lunedì 3 giugno 2019, 22:16

x una volta si può dire che il finale all'Arena di Verona ha superato come scenografia ed emozioni quello degli Champs Elysees del Tour



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 963
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » lunedì 3 giugno 2019, 22:22

Spadinosix ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 22:16
x una volta si può dire che il finale all'Arena di Verona ha superato come scenografia ed emozioni quello degli Champs Elysees del Tour
Stavo per scriverlo io...come scenario finale voto 10.
Non sono contro il finale itinerante ma deve essere davvero uno scenario unico e riconoscibile internazionalmente...non me ne vogliano Torino e Brescia, ma deve essere un qualcosa come un piazza del Duomo a Milano, un Colosseo, l’Arena di ieri, un piazza della Signoria a Firenze che sarebbe super...molte altre non me ne vengono in mente...non fraintendetemi, di piazze super in Italia ne abbiamo migliaia e anche piazza della loggia a Brescia o piazza unità d’italia A Trieste sono fantastiche ma deve essere un posto che in tutto il mondo è subito riconoscibile come un simbolo dell’Italia.


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11020
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 4 giugno 2019, 8:40

Tour de Berghem ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 22:22
Spadinosix ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 22:16
x una volta si può dire che il finale all'Arena di Verona ha superato come scenografia ed emozioni quello degli Champs Elysees del Tour
Stavo per scriverlo io...come scenario finale voto 10.
Non sono contro il finale itinerante ma deve essere davvero uno scenario unico e riconoscibile internazionalmente...non me ne vogliano Torino e Brescia, ma deve essere un qualcosa come un piazza del Duomo a Milano, un Colosseo, l’Arena di ieri, un piazza della Signoria a Firenze che sarebbe super...molte altre non me ne vengono in mente...non fraintendetemi, di piazze super in Italia ne abbiamo migliaia e anche piazza della loggia a Brescia o piazza unità d’italia A Trieste sono fantastiche ma deve essere un posto che in tutto il mondo è subito riconoscibile come un simbolo dell’Italia.
Vigevano, la piazza più bella del mondo.
O san Marco, arrivando dal Canale della Giudecca. :D


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 963
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » martedì 4 giugno 2019, 9:50

nino58 ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 8:40

O san Marco, arrivando dal Canale della Giudecca. :D
Cronometro virtuale, sui rulli, su una nave MSC :diavoletto:


vincitore fantatour de France 2011
Fantagiro d'Italia 2012 : 7°

holland
Messaggi: 392
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Giro 2019 - 21^ tappa - Verona (cronometro individuale) - 17 km

Messaggio da leggere da holland » martedì 4 giugno 2019, 13:38

Tour de Berghem ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 22:22
Spadinosix ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 22:16
x una volta si può dire che il finale all'Arena di Verona ha superato come scenografia ed emozioni quello degli Champs Elysees del Tour
Stavo per scriverlo io...come scenario finale voto 10.
Non sono contro il finale itinerante ma deve essere davvero uno scenario unico e riconoscibile internazionalmente...non me ne vogliano Torino e Brescia, ma deve essere un qualcosa come un piazza del Duomo a Milano, un Colosseo, l’Arena di ieri, un piazza della Signoria a Firenze che sarebbe super...molte altre non me ne vengono in mente...non fraintendetemi, di piazze super in Italia ne abbiamo migliaia e anche piazza della loggia a Brescia o piazza unità d’italia A Trieste sono fantastiche ma deve essere un posto che in tutto il mondo è subito riconoscibile come un simbolo dell’Italia.
Quoto, oltre che televisivamente é un percorso molto bello anche per il pubblico (ero sulle torricelle) . Non mi dispiacerebbe lo ripropongano, con una classifica più corta può avere risvolti interessanti.




Rispondi