Pagina 6 di 6

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: martedì 13 agosto 2019, 18:48
da Oude Kwaremont
nikybo85 ha scritto:
lunedì 12 agosto 2019, 20:43
Io penso che un Italia così possa prima o poi riuscire a vincere un mondiale anche senza il super campione.
Imbroccare il gruppo giusto dove uno dei nostri sia il più veloce..una sparata di un Bettiol o di un Moscon che sfruttano un marcamento tra gente come MVDP Sagan Ala...un percorso selettivo dove rimaniamo in superiorità numerica....
Per me prima o poi ce la possiamo fare anche se i fenomeni li hanno gli altri.
Anche secondo me la piega da prendere è questa.
Certo che questo europeo è stato insospettabilmente notevole, per il percorso anzitutto, molto migliore di quanto sembrasse inizialmente.
Poi per la grande prestazione italiana collettiva e di Elia in particolare. È vero, si può dire che è un corridore nuovo, non solo velocista (cosa che non era nemmeno prima oltretutto)... Prendere parte alla fuga partita a 60km e oltre e rilanciare a 25 non è da tutti... Poi quando è partito Lampaert, la lucidità di agguantarlo con un unico scatto potente in grado al tempo stesso di togliere Ackermann dai piedi... Tutto ciò è notevolissimo e ammirevole

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: martedì 13 agosto 2019, 19:15
da Abruzzese
nikybo85 ha scritto:
lunedì 12 agosto 2019, 20:43
Io penso che un Italia così possa prima o poi riuscire a vincere un mondiale anche senza il super campione.
Imbroccare il gruppo giusto dove uno dei nostri sia il più veloce..una sparata di un Bettiol o di un Moscon che sfruttano un marcamento tra gente come MVDP Sagan Ala...un percorso selettivo dove rimaniamo in superiorità numerica....
Per me prima o poi ce la possiamo fare anche se i fenomeni li hanno gli altri.
Ogni gara ha una storia a sé e non è detto che, qualche volta, vengano fuori dei numeri d'alta scuola. Sfido chiunque a dire che l'Europeo vinto da Matteo Trentin contro Mathieu Van Der Poel e Wout Van Aert sia stato frutto del caso.

Occorre che ognuno sappia fare la propria parte, senza che si vada allo sbaraglio, finendo per fare il gioco degli altri.

Un esempio di questo ci può venire dall'approccio che ebbe la nazionale femminile circa 10 anni fa: con Marianne Vos in teoria non doveva esserci partita, eppure le nostre vinsero ben 4 mondiali in 5 anni, riuscendo ad imbrigliare perfettamente la fuoriclasse olandese. Poi i rapporti di forza sono mutati e l'Olanda ha cominciato a mietere successi nel momento in cui oltre a Marianne sono cominciate a venire fuori altre campionesse d'altissimo livello e mezze punte altrettanto efficaci (anche se, come abbiamo visto, qualche volta combinano dei pastrocchi tattici).

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: martedì 13 agosto 2019, 19:27
da GregLemond
Secondo me, siamo messi molto bene in ottica mondiali.

Non abbiamo il capitano bestiale (Ce l hanno in 2, ad ora: Slovacchia e Francia).

Ma abbiamo una serie di corridori vincenti.

Ci manca il bettini, certo...

Ma Trentin, Viviani... bettiol (che ha puntato Harrogate)... e "seconde linee" come Colbrelli e Moscon non ce li hanno in tanti. O gente come Formolino da far partire da lontano.

Una fuga dove metti dentro Sonny (o Ballerini, o entrambi) non è una fuga con Oss o De Marchi.

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 8:40
da lemond
Oude Kwaremont ha scritto:
martedì 13 agosto 2019, 18:48
Anche secondo me la piega da prendere è questa.
Certo che questo europeo è stato insospettabilmente notevole, per il percorso anzitutto, molto migliore di quanto sembrasse inizialmente.
Cioè? Ho saltato nella registrazione di 10 in dieci km. circa, ma non ho visto mai difficoltà, solo un po' di lastricato, ma non mi pareva molto difficile. :dubbio:
GregLemond ha scritto:
martedì 13 agosto 2019, 19:27
Secondo me, siamo messi molto bene in ottica mondiali.
Non abbiamo il capitano bestiale (Ce l hanno in 2, ad ora: Slovacchia e Francia).
E il capitano dei Paesi Bassi secondo te chi sarà? Mica lo stesso degli europei eh? :)

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 9:30
da GregLemond
lemond ha scritto:
mercoledì 14 agosto 2019, 8:40
Oude Kwaremont ha scritto:
martedì 13 agosto 2019, 18:48
Anche secondo me la piega da prendere è questa.
Certo che questo europeo è stato insospettabilmente notevole, per il percorso anzitutto, molto migliore di quanto sembrasse inizialmente.
Cioè? Ho saltato nella registrazione di 10 in dieci km. circa, ma non ho visto mai difficoltà, solo un po' di lastricato, ma non mi pareva molto difficile. :dubbio:
GregLemond ha scritto:
martedì 13 agosto 2019, 19:27
Secondo me, siamo messi molto bene in ottica mondiali.
Non abbiamo il capitano bestiale (Ce l hanno in 2, ad ora: Slovacchia e Francia).

E il capitano dei Paesi Bassi secondo te chi sarà? Mica lo stesso degli europei eh?
:)
No di certo...
Ma ancora non lo metto al livello di quei 2 li.

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 9:42
da lemond
GregLemond ha scritto:
mercoledì 14 agosto 2019, 9:30
No di certo...
Ma ancora non lo metto al livello di quei 2 lì.
Se corressero domani non ci sarebbe davvero gara, visto Ala (si fa per dire) di San Sebastian e il S.b. di tutta questa stagione, mentre l'altro che deve tirare i freni in salita per non togliere ogni incertezza alle gare di B.T.T. :crazy: Ma, per fortuna tua e di China, c'è ancora tempo e nel ciclismo le cose cambiano in fretta. A proposito si sa come sta Wout?

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 10:01
da GregLemond
lemond ha scritto:
mercoledì 14 agosto 2019, 9:42
GregLemond ha scritto:
mercoledì 14 agosto 2019, 9:30
No di certo...
Ma ancora non lo metto al livello di quei 2 lì.
Se corressero domani non ci sarebbe davvero gara, visto Ala (si fa per dire) di San Sebastian e il S.b. di tutta questa stagione, mentre l'altro che deve tirare i freni in salita per non togliere ogni incertezza alle gare di B.T.T. :crazy: Ma, per fortuna tua e di China, c'è ancora tempo e nel ciclismo le cose cambiano in fretta. A proposito si sa come sta Wout?

Sai caro omonimo...

SE...

Se vincesse sempre il piu forte...
A Mendrisio avrebbe vinto un mostruoso cancellara...
A Firenze Nibali...

Bartoli quanti?

Però, la corsa è corsa... e fa storia a se...

E ci si trova GVA campione olimpico

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: mercoledì 14 agosto 2019, 12:31
da lemond
GregLemond ha scritto:
mercoledì 14 agosto 2019, 10:01
Sai caro omonimo...

SE...

Se vincesse sempre il piu forte...
A Mendrisio avrebbe vinto un mostruoso cancellara...
Davvero: di sicuro per Cancellara (furto con scasso :D ), gli altri non li rammento. Per questo motivo guardo più volentieri la B.T.T. ;) :cincin:

Re: Campionati Europei su Strada - Alkmaar 2019 (7 - 11 Agosto)

Inviato: lunedì 26 agosto 2019, 17:34
da riddler
Mah fermo restando il mio grande rispetto per Viviani che ritengo un fuoriclasse di quelli che mancavano da troppo tempo, io penso tuttavia che aver vinto due campionati europei di fila possa contare tutto e niente...
Soprattutto penso che lo spirito con cui Cassani abbia affrontato lui e la nazionale questi due europei è stato maggiore di quello di Ballerini a Zolder del 2002 con tattiche e controstrategie che dubito le altre nazionali abbiano utilizzato.
Non vedo ai mondiali una fuga a 3 con Viviani e altri due che vada in porto soprattutto ad oltre 20 km. dal traguardo... con nazionali ostiche come Danimarca che gli ultimi km. tirano come forsennate a tutta...
Insomma non lo ritengo un test probante l'europeo, ansi faremo meglio a dimenticarcelo... anche perchè squadre come il Belgio saranno una corazzata e non so quanti capitani hanno che possono inserire in qualsiasi fuga... ma metteranno i migliori...