Cannibalismo : favorevoli o contrari

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
giorgio ricci
Messaggi: 2928
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 12 agosto 2019, 21:40

Apro una discussione su un argomento che sento di attualità.
I vari Van Der Poel e soprattutto Evenepoel stanno accendendo le fantasie dei suiveur sulla nascita di un nuovo dominatore del movimento ciclistico mondiale.
Il ciclismo Iper specializzato della prima decade del 2000 sta lasciando il posto a qualcosa di meno estremo, forse più consono a quella che è stata l'epica di questo sport.
Chi non ha vissuto Merckx e dopo, in parte, Hinault non ha mai visto un corridore presente in tutti gli appuntamenti più importanti in linea o a tappe dell'anno.
C'è voglia di un nuovo Cabnnibale? Pensate che questo sport abbia bisogno di qualcuno che metta la parola fine al ciclismo fatto di calcoli e preparazioni mirate?




Avatar utente
Niи
Messaggi: 1099
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da Niи » martedì 13 agosto 2019, 0:33

Secondo me non ci sarà alcun cannibale, nel senso che lo stesso corridore (evenepoel o MVDP o chicchessia) farebbe cmq delle scelte stagionali limitate da preparare bene. Magari risulterà cannibale mettendo assieme il palmares a fine carriera.
Poi non dimentichiamo che ci saranno 2 fattori che potranno limitare o favorire l'eventuale cannibale, ovvero il percorso deciso dagli organizzatori e le contromisure degli avversari.



giorgio ricci
Messaggi: 2928
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da giorgio ricci » giovedì 15 agosto 2019, 20:00

Certamente il cannibalismo, inteso come correre tutto l'anno e vincere dal Tour al circuito di Putemburgo é impossibile e illogico nel ciclismo moderno dove oltretutto le gare sono divise in categorie di importanza.
Intendo un dominatore, in senso più moderno.
Credo che Van Der poel possa essere un corridore alla De vlaeminck, mentre Evenepoel potrebbe essere comparato a Hinault. Sul secondo non ho ancora certezza, nessuno può averle. Mi piacerebbe però il ritorno di un vero gigante, a 360° e con un fisico non troppo manipolato dalle metodologie moderne. Sarebbe bello potersi rimangiare teorie ormai date per scontate, e il ciclismo per me ne guadagnerebbe.



Filarete
Messaggi: 427
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da Filarete » giovedì 15 agosto 2019, 21:43

Sicuramente cannibalismo non del genere Merckxiano.



giorgio ricci
Messaggi: 2928
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da giorgio ricci » giovedì 15 agosto 2019, 22:51

Quel genere di cannibalismo è impossibile, una dominazione alla Hinault improbabile ma possibile.




Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1831
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da nemecsek. » venerdì 16 agosto 2019, 14:04

Filarete ha scritto:
giovedì 15 agosto 2019, 21:43
Sicuramente cannibalismo non del genere Merckxiano.
E questo chiuderebbe il thread, che già nacque col marchio nonnettistico... :)

Piuttosto ci sarebbe da preoccuparsi che i giovani emergenti (e pure quelli ggià belli emersi negli ultimi GG) non inciampino in comportamenti, come definirli... un po' troppo ingombranti... deleteri dal punto di vista relazionale..

Non faccio esempi in negativo, recenti o meno recenti... ma ce semo capiti... 8-)


Immagine

Krisper
Messaggi: 44
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da Krisper » venerdì 16 agosto 2019, 18:39

Il Merckxismo nel ciclismo è ideologico.
Renderlo Praxis è opera di un rivoluzionario prima, di uno statista in corsa poi!

Già l'incredibile 2019 di MVDP nelle tre discipline ha lo slancio della Comune di Parigi (1871) o di un eroe dei due, pardon tre, mondi!



Filarete
Messaggi: 427
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Cannibalismo : favorevoli o contrari

Messaggio da leggere da Filarete » sabato 17 agosto 2019, 3:29

Un Michael Jordan, oppure uno Schumacher o un Rossi nel ciclismo potrebbe avere effetti benefici per questo sport.




Rispondi