Vincenzo Nibali 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
oronzo2
Messaggi: 532
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 14 agosto 2019, 19:04

Cari amici,

anticipo di qualche settimana il lancio del dibattito annuale sul nostro sommo ciclista. D'altronde con Giro e Tour archiviati e cambio di squadra annunciato, Vincenzo è già proiettato verso il 2020.

Con quali obiettivi? A voi la parola.




Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5575
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 14 agosto 2019, 20:16

Nessuno ha vinto la Tripla Corona e un'Olimpiade. L'obiettivo è ovvio



qrier
Messaggi: 703
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da qrier » mercoledì 14 agosto 2019, 22:21

Il dislivello c'è, ma non è facile arrivare da soli al traguardo, cosa che per Nibali è quasi obbligatorio se vuole vincere.
Anche il mondiale sembra intrigante.

Mi chiedo, che programma dovrebbe fare Vincenzo per arrivare al top sia all'olimpiade che al mondiale?
Classiche ardenne, Tour e poi Vuelta solo come preparazione?



TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da TASSO » mercoledì 14 agosto 2019, 23:06

Sicuramente non fare il tour , troppo a ridosso dell olimpiade. Quindi credo Giro con velleità di classifica sicuramente, poi mini stacco e preparazione olimpiade .



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5149
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 14 agosto 2019, 23:40

L'anno più difficile da preparare. Io farei Tour, Olimpiadi, e preparazione del Mondiale, con o senza Vuelta. Altrimenti Giro, stacco, Tour senza stress, Olimpiadi, e poi stacco in vista del Mondiale.
Non penso che sia disposto a rinunciare completamente a fare classifica nei GT. Penso non lo accetterebbe nemmeno la squadra, che sicuramente non l'ha ingaggiato per preparare solo corse con la maglia della nazionale.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;


Stylus
Messaggi: 1095
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Stylus » giovedì 15 agosto 2019, 0:18

Quest'anno si poteva osare di più, il prossimo anno le cose sono obbligate: Giro poi preparazione olimpica, che siano corsette o un paio di settimane di tdf all'acqua di rosa non cambia nulla, la sua presenza sarebbe unicamente a scopo di preparazione, ancora più insignificante della brutta figura di quest'anno (a meno che abbia avuto un senso parteciparvi x ottenere una vittoria alla de gendt qualsiasi per uno dei migliori ciclisti della storia)



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 15 agosto 2019, 0:32

Olimpiadi e Mondiali, di un podio in più in un GT non se ne fa nulla (purtroppo la squadra si)


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da TASSO » martedì 20 agosto 2019, 7:22

Walter_White ha scritto:
giovedì 15 agosto 2019, 0:32
Olimpiadi e Mondiali, di un podio in più in un GT non se ne fa nulla (purtroppo la squadra si)
da super tifoso di NIBALI mi domando come sinceramente e anche con conoscenza tecnica di percorsi e rivali si possa immaginare di vederlo vittorioso in corse di un giorno l'anno prossimo dove per forza e assolutamente deve arrivare da solo al traguardo . NULLA E' IMPOSSIBILE , CERTO , ma la vedo veramente dura . Le sue occasioni erano Firenze e Innsbrukk per l 'iride e Rio per la medaglia Gold . Sappiamo tutti come sia andata .



cassius
Messaggi: 676
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » martedì 20 agosto 2019, 10:51

A sentimento direi che ci sono due programmi possibili:
- Sanremo, Giro per la classifica, Olimpiadi, Mondiali+Lombardia (ragionevolmente senza fare la Vuelta). Al Tour ci può andare come no, se ci va meglio che tagli l'ultima settimana;
- Sanremo+Ardenne, Tour per la classifica, Olimpiadi (che arrivano subito dopo), Mondiali+Lombardia senza fare la Vuelta.
Rimandando al 2021 il Giro (facilmente l'ultimo, forse anche l'ultimo GT proprio).

Chiaro che non può dedicarsi solo alle corse della Nazionale, e quindi ci sta che un GT per la classifica lo debba fare.
Non lo può fare non solo per via del contratto(ne) che ha, ma anche perchè una squadra WT deve schierare i 7/8 corridori alla partenza di tutte le gare del calendario e deve prendere punti, non dimentichiamocelo.



TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da TASSO » martedì 20 agosto 2019, 11:01

cassius ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 10:51
A sentimento direi che ci sono due programmi possibili:
- Sanremo, Giro per la classifica, Olimpiadi, Mondiali+Lombardia (ragionevolmente senza fare la Vuelta). Al Tour ci può andare come no, se ci va meglio che tagli l'ultima settimana;
- Sanremo+Ardenne, Tour per la classifica, Olimpiadi (che arrivano subito dopo), Mondiali+Lombardia senza fare la Vuelta.
Rimandando al 2021 il Giro (facilmente l'ultimo, forse anche l'ultimo GT proprio).

Chiaro che non può dedicarsi solo alle corse della Nazionale, e quindi ci sta che un GT per la classifica lo debba fare.
Non lo può fare non solo per via del contratto(ne) che ha, ma anche perchè una squadra WT deve schierare i 7/8 corridori alla partenza di tutte le gare del calendario e deve prendere punti, non dimentichiamocelo.
Ardenne ? Liegi e stop forse !!! o lo vedete bene all AMSTEL ? o sul MURO di HUY ? dai dai dai anche la suo occasione per la liegi è ormai passata ....... ed è impensabile che corra il tour in ottica classifica ( dove cmq non potra' piu puntare al podio ) con la corsa in lineea che si svolge solo una settimana dopo dall'altra parte del globo . Escludiamo fin da oggi che chi punta a TOKIO2020 correra' il tour a tutta fino ultimo giorno . ESCLUDIAMOLO



cassius
Messaggi: 676
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » martedì 20 agosto 2019, 11:18

TASSO ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:01
Ardenne ? Liegi e stop forse !!! o lo vedete bene all AMSTEL ? o sul MURO di HUY ? dai dai dai anche la suo occasione per la liegi è ormai passata ....... ed è impensabile che corra il tour in ottica classifica ( dove cmq non potra' piu puntare al podio ) con la corsa in lineea che si svolge solo una settimana dopo dall'altra parte del globo . Escludiamo fin da oggi che chi punta a TOKIO2020 correra' il tour a tutta fino ultimo giorno . ESCLUDIAMOLO
Il Tour 2020 finisce il 19 luglio, la corsa di Tokio sarà il 25 luglio.
La collocazione della corsa olimpica è demenziale, soprattutto considerando che con i suoi 4800 m di dislivello sicuramente sorride agli uomini da GT.
E allora sì, Giro sia. E Tour abbandonato tatticamente all'ultimo giorno di riposo, con tanti bacioni a chi si lamenterà della cosa.

Il jet lag di 7 ore in avanti sarà una roba letale e conviene andare con qualche giorno di anticipo.

Huy e Amstel non le farei con l'idea di vincerle, ma di prendere l'abitudine al clima, al disegno delle strade, al tipo di corsa...
Secondo me questa mania di fare la Liegi dopo il Giro del Trentino/Tour of the Alps è deleteria e, come direbbe Stanis, molto italiana.
Le fredde statistiche dicono che nel 21° secolo l'unico che ha vinto la Liegi facendo quella corsa fu Vinokourov nel 2010.



TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da TASSO » martedì 20 agosto 2019, 11:49

cassius ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:18
TASSO ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:01
Ardenne ? Liegi e stop forse !!! o lo vedete bene all AMSTEL ? o sul MURO di HUY ? dai dai dai anche la suo occasione per la liegi è ormai passata ....... ed è impensabile che corra il tour in ottica classifica ( dove cmq non potra' piu puntare al podio ) con la corsa in lineea che si svolge solo una settimana dopo dall'altra parte del globo . Escludiamo fin da oggi che chi punta a TOKIO2020 correra' il tour a tutta fino ultimo giorno . ESCLUDIAMOLO
Il Tour 2020 finisce il 19 luglio, la corsa di Tokio sarà il 25 luglio.
La collocazione della corsa olimpica è demenziale, soprattutto considerando che con i suoi 4800 m di dislivello sicuramente sorride agli uomini da GT.
E allora sì, Giro sia. E Tour abbandonato tatticamente all'ultimo giorno di riposo, con tanti bacioni a chi si lamenterà della cosa.

Il jet lag di 7 ore in avanti sarà una roba letale e conviene andare con qualche giorno di anticipo.

Huy e Amstel non le farei con l'idea di vincerle, ma di prendere l'abitudine al clima, al disegno delle strade, al tipo di corsa...
Secondo me questa mania di fare la Liegi dopo il Giro del Trentino/Tour of the Alps è deleteria e, come direbbe Stanis, molto italiana.
Le fredde statistiche dicono che nel 21° secolo l'unico che ha vinto la Liegi facendo quella corsa fu Vinokourov nel 2010.
Il tour non lo fara' e secondo me fara' il POLONIA , in primavera ricalchera' a grandi linee quello fatto quest anno Corsa Araba Tirreno SanRemo , stacco Ardenne o TOA e Giro .



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 20 agosto 2019, 11:53

Aigle e Martigny è ufficiale come percorso?



Mario Rossi
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » martedì 20 agosto 2019, 11:55

Io so che è impopolare come cosa ma anzicchè vedere Vincenzo fare un altro podio in un GT,diciamocelo il meglio di se lo ha dato e di fronte a una generazione così rampante diventa difficile anche farlo un podio a 36 anni, preferirei vederlo nelle classiche del pavè .

Inserisco quì un pensiero che volevo inserire nel thred del cannibalismo. Bene per me è Vincenzo l'unico cannibale dai tempi di Hinault, l'unico che si è dimostrato sempre competitivo, non schifando le classiche e le corse di un giorno. Naturalmente Hinault e Mercx erano più forti ma lui è per me il corridore più simile ai "cannibali" per caratteristiche. Ora io imposterei il 2020 puntando tutto sul pavè dove nel 2014 ha dimostrato grandi doti, poi Giro da cocapitano/insegnante per Ciccone, Tokyo, Vuelta da capitano. Alla Vuelta si può prendere l'ultima soddisfazione nei GT, nel pavè può provare a fare grandi cose, e diventare ancora di più il corridore più raprresentativo del nuovo millennio



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 20 agosto 2019, 11:57

Mario Rossi ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:55
Io so che è impopolare come cosa ma anzicchè vedere Vincenzo fare un altro podio in un GT,diciamocelo il meglio di se lo ha dato e di fronte a una generazione così rampante diventa difficile anche farlo un podio a 36 anni, preferirei vederlo nelle classiche del pavè .

Inserisco quì un pensiero che volevo inserire nel thred del cannibalismo. Bene per me è Vincenzo l'unico cannibale dai tempi di Hinault, l'unico che si è dimostrato sempre competitivo, non schifando le classiche e le corse di un giorno. Naturalmente Hinault e Mercx erano più forti ma lui è per me il corridore più simile ai "cannibali" per caratteristiche. Ora io imposterei il 2020 puntando tutto sul pavè dove nel 2014 ha dimostrato grandi doti, poi Giro da cocapitano/insegnante per Ciccone, Tokyo, Vuelta da capitano. Alla Vuelta si può prendere l'ultima soddisfazione nei GT, nel pavè può provare a fare grandi cose, e diventare ancora di più il corridore più raprresentativo del nuovo millennio
Aspetto un paio di utenti.
Intanto metto il popcorn nel microonde.



Mario Rossi
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » martedì 20 agosto 2019, 12:01

GregLemond ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:57
Mario Rossi ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:55
Io so che è impopolare come cosa ma anzicchè vedere Vincenzo fare un altro podio in un GT,diciamocelo il meglio di se lo ha dato e di fronte a una generazione così rampante diventa difficile anche farlo un podio a 36 anni, preferirei vederlo nelle classiche del pavè .

Inserisco quì un pensiero che volevo inserire nel thred del cannibalismo. Bene per me è Vincenzo l'unico cannibale dai tempi di Hinault, l'unico che si è dimostrato sempre competitivo, non schifando le classiche e le corse di un giorno. Naturalmente Hinault e Mercx erano più forti ma lui è per me il corridore più simile ai "cannibali" per caratteristiche. Ora io imposterei il 2020 puntando tutto sul pavè dove nel 2014 ha dimostrato grandi doti, poi Giro da cocapitano/insegnante per Ciccone, Tokyo, Vuelta da capitano. Alla Vuelta si può prendere l'ultima soddisfazione nei GT, nel pavè può provare a fare grandi cose, e diventare ancora di più il corridore più raprresentativo del nuovo millennio
Aspetto un paio di utenti.
Intanto metto il popcorn nel microonde.
Lo so che è impopolare come messaggio, e devo ammetre che io sono anche un anti-Nibali, perchè mi sta alquanto antipatico a pelle , però sinceramente a me vederlo fare il Ciccone al Tour o farsi battere dai Carapaz mi sembra alquanto deludente per la sua carriera. Io fossi in lui ci proverei, intanto il giudizio sul Nibali sportivo non cambierebbe



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 20 agosto 2019, 12:07

Mario Rossi ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 12:01
GregLemond ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:57
Mario Rossi ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 11:55
Io so che è impopolare come cosa ma anzicchè vedere Vincenzo fare un altro podio in un GT,diciamocelo il meglio di se lo ha dato e di fronte a una generazione così rampante diventa difficile anche farlo un podio a 36 anni, preferirei vederlo nelle classiche del pavè .

Inserisco quì un pensiero che volevo inserire nel thred del cannibalismo. Bene per me è Vincenzo l'unico cannibale dai tempi di Hinault, l'unico che si è dimostrato sempre competitivo, non schifando le classiche e le corse di un giorno. Naturalmente Hinault e Mercx erano più forti ma lui è per me il corridore più simile ai "cannibali" per caratteristiche. Ora io imposterei il 2020 puntando tutto sul pavè dove nel 2014 ha dimostrato grandi doti, poi Giro da cocapitano/insegnante per Ciccone, Tokyo, Vuelta da capitano. Alla Vuelta si può prendere l'ultima soddisfazione nei GT, nel pavè può provare a fare grandi cose, e diventare ancora di più il corridore più raprresentativo del nuovo millennio
Aspetto un paio di utenti.
Intanto metto il popcorn nel microonde.
Lo so che è impopolare come messaggio, e devo ammetre che io sono anche un anti-Nibali, perchè mi sta alquanto antipatico a pelle , però sinceramente a me vederlo fare il Ciccone al Tour o farsi battere dai Carapaz mi sembra alquanto deludente per la sua carriera. Io fossi in lui ci proverei, intanto il giudizio sul Nibali sportivo non cambierebbe

Nibali AD ORA e dai tempi di Fignon è stato l' unico che riusciva e riesce a farsi vedere (e vincere) nei GT e nelle classiche.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 20 agosto 2019, 13:48

Cannibale è uno che vince 15/20 o più corse all'anno su tutti i terreni e durante tutto l'anno (non per niente ce n'è stato solo uno...).
Nibali è un corridore completo, che è diverso (già una rarità nel ciclismo degli ultimi 20 anni)


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 20 agosto 2019, 14:07

Walter_White ha scritto:
martedì 20 agosto 2019, 13:48
Cannibale è uno che vince 15/20 o più corse all'anno su tutti i terreni e durante tutto l'anno (non per niente ce n'è stato solo uno...).
Nibali è un corridore completo, che è diverso (già una rarità nel ciclismo degli ultimi 20 anni)



Bomby
Messaggi: 1315
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Bomby » martedì 20 agosto 2019, 20:09

Comunque Cassani su BS dice che per partecipare alle Olimpiadi è necessario un periodo di acclimatamento ben superiore alla settimana per via del jet-lag (che bisogna recuperare) e per le particolari condizioni climatiche (temperature alte ed elevatissima umidità) che consigliano di allenarsi per qualche tempo in zona. Quindi Cassani esclude il tour per i selezionati, quantomeno il farlo tutto.

Di conseguenza, io vedo bene un primo picco in primavera con classiche e giro e poi un secondo con Olimpiadi, mondiale e finale di stagione, eventualmente con Vuelta di mezzo.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13835
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 20 agosto 2019, 20:59

Voglio essere pure io impopolare, dicendo che il vero mondiale per Nibali era questo...con una programmazione diversa, ovviamente..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10872
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 21 agosto 2019, 10:17

Concordo con Mario Rossi:
Pietre seriamente, Tour semiseriamente, Olimpiade e Mondiali serissimamente.
Giro serissimamente 2021.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5394
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 21 agosto 2019, 10:50

Secondo me a livello utopistico, senza farsi condizionare da nessun tipo di pensiero, per un corridore che il prossimo anno volesse puntare a Giochi Olimpici e Mondiali l'ideale sarebbe fare prima parte della stagione puntando alle classiche delle Ardenne staccando dopo la Liegi, poi 12/13 giorni di Tour de France, quindi Tokyo ed a quel punto valutare se fare la Vuelta o no prima del Mondiale.

Però nel caso di Nibali è appunto utopistico per la storia del corridore, per le esigenze della squadra e degli sponsor e aggiungo che sono convinto che il Tour farà in modo non avere "ritiri strategici" durante la corsa, quindi lo escluderei. Per Nibali immagino quindi che ci sarà il Giro (Segafredo sarà contento) magari con la Liegi prima, poi Giro d'Austria o Polonia, viaggio a Tokyo poi tirare dritto fino al Mondiale, sperando di avere le distrazioni di una medaglia d'oro al collo... :)



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 21 agosto 2019, 10:57

nino58 ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:17
Concordo con Mario Rossi:
Pietre seriamente, Tour semiseriamente, Olimpiade e Mondiali serissimamente.
Giro serissimamente 2021.
Per fare risultato sul pavé deve aumentare di peso. Okay ritirare fuori il pavé bagnato del Tour di 5 anni fa, ma si è visto al Fiandre la differenza tra un Terpstra e lui, schiantato nel falsopiano perché non ha gli stessi watt di quelli più potenti di lui.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10872
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 21 agosto 2019, 11:05

Walter_White ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:57
nino58 ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:17
Concordo con Mario Rossi:
Pietre seriamente, Tour semiseriamente, Olimpiade e Mondiali serissimamente.
Giro serissimamente 2021.
Per fare risultato sul pavé deve aumentare di peso. Okay ritirare fuori il pavé bagnato del Tour di 5 anni fa, ma si è visto al Fiandre la differenza tra un Terpstra e lui, schiantato nel falsopiano perché non ha gli stessi watt di quelli più potenti di lui.
Vero.
E comunque lo vedo più adatto a Roubaix che al Fiandre.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Mario Rossi
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » mercoledì 21 agosto 2019, 11:14

Walter_White ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:57
nino58 ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:17
Concordo con Mario Rossi:
Pietre seriamente, Tour semiseriamente, Olimpiade e Mondiali serissimamente.
Giro serissimamente 2021.
Per fare risultato sul pavé deve aumentare di peso. Okay ritirare fuori il pavé bagnato del Tour di 5 anni fa, ma si è visto al Fiandre la differenza tra un Terpstra e lui, schiantato nel falsopiano perché non ha gli stessi watt di quelli più potenti di lui.
Si serve aumentare di peso ma secondo me non troppo. Valverde che pesa 3 km in meno, con 6cm in meno, quindi fisicamente sono equivalenti ha fatto 8 quest'anno al Fiandre. Bisogna essere fortunati e partire secchi su Kwaremont come Bettiol.

Poi nelle classiche vale lo stesso discorso fatto per i GT. Se da una parte l'anno prossimo i vari Bernal, Mas e compagnia miglioreranno ancora, dall'altro diventa seriamente complesso per Vincenzo competere con un WVA o un MVDP che oltre ai watt hanno anche l'età dalla loro.

Detto questo il senso del mio messaggio, che devo ammettere esser stato provocatorio è: quid iuvat a Vincenzo correre ancora i GG con la speranza di vincerli? Se ha perso questo Giro dove ci sono stati numerosissimi eventi favorevoli( caduta di Bernal e Tom, condizioni non ottimali di Mal e Roglic), siamo sicuri che potrà ancora fare risultato? L'anno prossimo il Giro, soprattutto per la collocazione sciagurata Tour-Tokyo sarà ancora più pieno di campioni diretti verso il Giappone. Convinti che riesca ancora a fare risultato? Io,sinceramente, fossi in lui, inizierei a correre alla Valverde, voi che ne pensate?



giorgio ricci
Messaggi: 3073
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da giorgio ricci » mercoledì 21 agosto 2019, 11:27

La, butto li. Io punterei ad un bel inizio di stagione. Magari non esce nulla, oppure qualche breve corsa a tappe la porta a casa.
Per le classiche, già essere protagonista e fare un bel piazzamento sarebbe importante per un corridore non specialista.
Poi staccherei del tutto. Svizzera, qualche giretto pre olimpico nel periodo del Tour, e preparazione apposita per Tokio, magari stando una decina di giorni in loco.
Finale di stagione : Vuelta per la classifica, mondiale e classiche italiane.
Prr me qualche piazzamento nei GT lo può ancora fare, e non è roba da buttare via.
Opinioni?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 21 agosto 2019, 11:37

nino58 ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 11:05
Walter_White ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:57
nino58 ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 10:17
Concordo con Mario Rossi:
Pietre seriamente, Tour semiseriamente, Olimpiade e Mondiali serissimamente.
Giro serissimamente 2021.
Per fare risultato sul pavé deve aumentare di peso. Okay ritirare fuori il pavé bagnato del Tour di 5 anni fa, ma si è visto al Fiandre la differenza tra un Terpstra e lui, schiantato nel falsopiano perché non ha gli stessi watt di quelli più potenti di lui.
Vero.
E comunque lo vedo più adatto a Roubaix che al Fiandre.
Anch'io
Mario Rossi ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 11:14

Detto questo il senso del mio messaggio, che devo ammettere esser stato provocatorio è: quid iuvat a Vincenzo correre ancora i GG con la speranza di vincerli?
Per me no, ma sono sicuro che la Trek la pensa in modo diverso


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
udra
Messaggi: 6821
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 21 agosto 2019, 11:54

Io fossi in Nibali, con l'Olimpiade e il Mondiale disegnati in questo modo, starei lontano dalle pietre.
Già l'anno scorso l'idea di fare il Fiandre gli fece mandare all'aria la Liegi per quel problema al soprasella (non sotto, edit :D ), anche se fu un esperimento interessante.
Troppi rischi, meglio fare Giro, un avvicinamento adeguato a Tokio senza Tour, poi la Vuelta e il mondiale.



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5769
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 21 agosto 2019, 12:17

udra ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 11:54
Troppi rischi, meglio fare Giro, un avvicinamento adeguato a Tokio senza Tour, poi la Vuelta e il mondiale.
Mi pare la scelta più sensata. Secondo me sul pavé è difficile che possa seriamente dire la sua (anche l'ottavo posto di Valverde per me significa poco). Pure Bettini, per fare l'esempio di un corridore leggero, ha fatto delle top 10 al Fiandre, ma non s'è mai nemmeno lontanamente avvicinato al bersaglio grosso.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

TASSO
Messaggi: 1212
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da TASSO » mercoledì 21 agosto 2019, 14:58

eliacodogno ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 12:17
udra ha scritto:
mercoledì 21 agosto 2019, 11:54
Troppi rischi, meglio fare Giro, un avvicinamento adeguato a Tokio senza Tour, poi la Vuelta e il mondiale.
Mi pare la scelta più sensata. Secondo me sul pavé è difficile che possa seriamente dire la sua (anche l'ottavo posto di Valverde per me significa poco). Pure Bettini, per fare l'esempio di un corridore leggero, ha fatto delle top 10 al Fiandre, ma non s'è mai nemmeno lontanamente avvicinato al bersaglio grosso.
Concordo pure io , solita primavera , giro(sicilia ancora presente ) , stacco , e preparazione olimpiade , vuelta e mondiale .



Luca90
Messaggi: 6073
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 4 settembre 2019, 21:10

Strong ha scritto:
martedì 31 maggio 2011, 11:37
andando oltre il piazzamento si può dire che lui e scarponi sono più o meno sugli stessi livelli
però nibali deve stare attento alle aspettative perchè per quelle che erano ad aprile si può dire che lui abbia deluso
mentre scarponi abbia ottenuto un bel risultato.
La vuelta dell'anno scorso non fa testo perchè ha avuto a che fare con degli scappati di casa e se non si fosse ritirato anton (l'unico avversario
un pò serio) avrebbe raccolto ancora un piazzamento sul podio ma non la vittoria.
E' un buon piazzato ma niente più e non credo che sarà in grado di vincere giro o tour a meno che non si trovi (grazie a squalifiche ed infortuni) a lottare solo con i vari mosquera, scarponi, rodriguez ecc.
Andy, Contador, Anton, Evans gli sono superiori
che perle circolavano sul forum anche 9 anni fa :diavoletto:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( °):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10872
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 5 settembre 2019, 12:50

Luca90 ha scritto:
mercoledì 4 settembre 2019, 21:10
Strong ha scritto:
martedì 31 maggio 2011, 11:37
andando oltre il piazzamento si può dire che lui e scarponi sono più o meno sugli stessi livelli
però nibali deve stare attento alle aspettative perchè per quelle che erano ad aprile si può dire che lui abbia deluso
mentre scarponi abbia ottenuto un bel risultato.
La vuelta dell'anno scorso non fa testo perchè ha avuto a che fare con degli scappati di casa e se non si fosse ritirato anton (l'unico avversario
un pò serio) avrebbe raccolto ancora un piazzamento sul podio ma non la vittoria.
E' un buon piazzato ma niente più e non credo che sarà in grado di vincere giro o tour a meno che non si trovi (grazie a squalifiche ed infortuni) a lottare solo con i vari mosquera, scarponi, rodriguez ecc.
Andy, Contador, Anton, Evans gli sono superiori
che perle circolavano sul forum anche 9 anni fa :diavoletto:
Luca, sei tremendo. :angelo:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 5 settembre 2019, 13:43

Luca90 ha scritto:
mercoledì 4 settembre 2019, 21:10
Strong ha scritto:
martedì 31 maggio 2011, 11:37
andando oltre il piazzamento si può dire che lui e scarponi sono più o meno sugli stessi livelli
però nibali deve stare attento alle aspettative perchè per quelle che erano ad aprile si può dire che lui abbia deluso
mentre scarponi abbia ottenuto un bel risultato.
La vuelta dell'anno scorso non fa testo perchè ha avuto a che fare con degli scappati di casa e se non si fosse ritirato anton (l'unico avversario
un pò serio) avrebbe raccolto ancora un piazzamento sul podio ma non la vittoria.
E' un buon piazzato ma niente più e non credo che sarà in grado di vincere giro o tour a meno che non si trovi (grazie a squalifiche ed infortuni) a lottare solo con i vari mosquera, scarponi, rodriguez ecc.
Andy, Contador, Anton, Evans gli sono superiori
che perle circolavano sul forum anche 9 anni fa :diavoletto:
Beh, ogni tanto è giusto ricordare :diavoletto: :cincin:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

cassius
Messaggi: 676
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » giovedì 5 settembre 2019, 14:00

Ripeto, che magari a qualcuno è sfuggito: l'anno prossimo Nibali è a libro paga della Trek-Segafredo, non di Davide Cassani.

Quindi scordiamoci che non vada a fare almeno un GT per la classifica: non saranno così str...i da chiedergli il Tour, ma il Giro è quasi sicuro.
E magari pure la Vuelta.

Non esiste nessun programma tutto finalizzato alle Olimpiadi e ai Mondiali.



Avatar utente
Caba
Messaggi: 581
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Caba » giovedì 5 settembre 2019, 14:42

Probabile quello che dici, ma non farebbe schifo neanche alla Trek se alla fine Vincenzo portasse a casa una Liegi o un Lombardia e 1-2 tappe in un GG, qualora decidessero assieme di impostare la stagione sulle corse in linea e i GG come allenamento per le prove con la maglia azzurra.


MG, sai solo fregare...

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 5 settembre 2019, 14:51

Caba ha scritto:
giovedì 5 settembre 2019, 14:42
Probabile quello che dici, ma non farebbe schifo neanche alla Trek se alla fine Vincenzo portasse a casa una Liegi o un Lombardia e 1-2 tappe in un GG, qualora decidessero assieme di impostare la stagione sulle corse in linea e i GG come allenamento per le prove con la maglia azzurra.
Spero abbia chiarito in anticipo quali sono le sue intenzioni con Guercilena e il resto dello staff. Il 2019 è stato caratterizzato dai problemi di programmazione con la Bahrain, meglio evitare di ricascare negli stessi problemi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Mario Rossi
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » giovedì 5 settembre 2019, 16:33

cassius ha scritto:
giovedì 5 settembre 2019, 14:00
Ripeto, che magari a qualcuno è sfuggito: l'anno prossimo Nibali è a libro paga della Trek-Segafredo, non di Davide Cassani.

Quindi scordiamoci che non vada a fare almeno un GT per la classifica: non saranno così str...i da chiedergli il Tour, ma il Giro è quasi sicuro.
E magari pure la Vuelta.

Non esiste nessun programma tutto finalizzato alle Olimpiadi e ai Mondiali.
Credo che quì nessuno pensi cose del genere. Io so di per certo che Vincenzo è un professionista esemplare, che nelle sue varie esperienze ha sempre accettato le decisioni della squadra in modo ineccepibile. Oggi, quello che io credo è che, a meno che tu non sia Horner, è biologicamente impossibile vincere un altro GT, contro degli Evenepoel, Bernal, Carapaz, Lopez, Pogacar, che oltre ad avere più birra hanno motivazioni diverse rispetto a lui. Credo che questo lo sappia anche Zanetti e che l'acquisto di Vincenzo sia stato più "mediatico" che altro.

Per me la stagione 2020 è già stata decisa e io mi aspetto quella di quest'anno più o meno. Fatto sta che quì il concetto chiave è: Vincenzo ha più motivazioni a vincere una Liegi o un altro Giro? Se è la prima scordiamoci che faccia il Giro al top. Magari di esperienza centrerà il podio, una top5 ma il colpo grosso diventa difficile. Quest'anno voleva il Giro e alla Liegi ci è arrivato indietro rispetto a Fulgsang e Schachmann. Spetta a lui e alla squadra decirere



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4901
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 5 settembre 2019, 16:49

Classifica in un grande Giro e Olimpiadi non sono antitetici tra di loro per il 2020. Può benissimo puntare al Giro, facendo nel contempo da chioccia a Ciccone, e partecipare a due settimane di Tour per preparare la gamba verso Tokio (tanto per come gareggiano Porte e Mollema il Team Ineos basta e avanza).

La butto li: e se per la prossima stagione Vincenzo nostro mettesse nel mirino nuovamente il Fiandre, lasciando perdere l'inutile partecipazione ai Paesi Baschi? Ci sarebbe più di un mese di tempo per prepararsi al Giro.

Vuelta e finale di stagione sembrano invece troppo.


fair play? No, Grazie!

cassius
Messaggi: 676
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » giovedì 5 settembre 2019, 18:25

Slegar ha scritto:
giovedì 5 settembre 2019, 16:49
Classifica in un grande Giro e Olimpiadi non sono antitetici tra di loro per il 2020. Può benissimo puntare al Giro, facendo nel contempo da chioccia a Ciccone, e partecipare a due settimane di Tour per preparare la gamba verso Tokio (tanto per come gareggiano Porte e Mollema il Team Ineos basta e avanza).

La butto li: e se per la prossima stagione Vincenzo nostro mettesse nel mirino nuovamente il Fiandre, lasciando perdere l'inutile partecipazione ai Paesi Baschi? Ci sarebbe più di un mese di tempo per prepararsi al Giro.

Vuelta e finale di stagione sembrano invece troppo.
Ci starebbe bene Ciccone co-capitano, con mandato di tenere la classifica finchè può.

Il Fiandre se vuoi far classifica al Giro lo escludo perchè quello è il periodo buono per fare altura.

corsa araba a caso, Strade Bianche, Larciano che è quasi casa sua, Tirreno, Sanremo, altura, TOTA, Giro, 1 settimana di stacco totale, altura, Campionato Italiano, 2 settimane di Tour senza classifica e senza prendere mezzo rischio inutile, Giappone già almeno una settimana prima, corsa in linea e perchè no crono (che magari se il percorso è tosto...), stacco, giorni di corsa a caso senza andare a impegolarsi in Quebec, Mondiale, Emilia et similia, Lombardia



Oude Kwaremont
Messaggi: 1584
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » giovedì 5 settembre 2019, 20:01

A molti farebbe piacere rivedere Vincenzo al Fiandre, magari in veste competitiva ("competitiva", nel senso di prepararlo meglio che può e a quel punto vedere cosa è in grado di fare), ma per il 2020 ci sono troppe occasioni irripetibili e meglio lasciar perdere qualsiasi avventura sul pavè.

Fra obiettivi personali e di squadra già non dev' essere facile conciliare tutto, aggiungere poi una corsa "a sè" non farebbe altro che scombussolare tutto, forse con esiti uguali a quelli del 2018



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 5 settembre 2019, 20:48

Slegar ha scritto:
giovedì 5 settembre 2019, 16:49

La butto li: e se per la prossima stagione Vincenzo nostro mettesse nel mirino nuovamente il Fiandre, lasciando perdere l'inutile partecipazione ai Paesi Baschi? Ci sarebbe più di un mese di tempo per prepararsi al Giro.
Spero vivamente di no. Guarda Valverde, autore di buone classiche delle pietre che però, oltre a tanta simpatia e ammirazione, gli hanno portato un abbastanza inutile ottavo al Fiandre e delle gambe belle lessate per un po' di tempo (al netto del fastidioso infortunio dell'ape). Anche lo scorso Fiandre di Nibali è stato esemplare a riguardo.
Per me il prossimo anno deve puntare forte su classiche realistiche: Liegi e Mondiale e/o Olimpiade, col Mondiale che può prepararsi insieme al Lombardia. Per divertirsi sulle pietre c'è tempo.

Ai GT, ohimè, non potrà rinunciare perché è l'unico Trek che può puntare realisticamente al podio in un Grande Giro


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Oude Kwaremont
Messaggi: 1584
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 13 ottobre 2019, 13:26

Riporto in auge la discussione, un pò perchè ormai la stagione si è conclusa, un pò per uno spunto che mi ha dato Condor nel vecchio topic.
el_condor ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 13:15
udra ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 9:34
La scelta di fare il Tour si è mostrata, anche alla prova dei fatti, completamente errata.
Una vittoria di tappa, per quanto prestigiosa, non ripaga un finale di stagione buttato via tra Vuelta e Lombardia.
piu' che vittoria di tappa direi vittoria in una semitappa di 60 km..E' stata la fortuna di Nibali, senza le intemperie avrebbe chiuso l'anno senza nemmeno una vittoria...Il finale di stagione è stato comunque disastroso o quasi.Io ero quasi certo che nelle ultima gare si sarebbe ripreso: temo Nibali abbia imboccato il viale del tramonto. Spero non faccia come Bugno che nel 1997 e 1998 nei grandi Giri era sempre nelle retrovie 8se ben ricordo.
Nel 2020 se tornano Tom, Froome e Pinot, sarà difficile possa puntare a un altro podio, forse potrebbe concentrarsi sulle corse di un giorno..
Non so se qualcuno l' ha già fatto notare, ma Vincenzo potrebbe impostare la prima parte della stagione puntando sulle classiche primaverili e terminare quindi alla Liegi. Senza pietre, beninteso.
Poi preparazione per l' Olimpiade, si corre per fare classifica (quel che si potrà fare) alla Vuelta, ed infine finale di stagione sulle classiche italiane autunnali.

In teoria potrebbe accontentare tutti, lui e le esigenze della squadra, ed essere competitivo complessivamente per tutta la stagione, e specialmente negli appuntamenti cruciali.
Poi nei fatti toccherà vedere quanto alla Trek freghi della Vuelta e quanto sia fattibile un programma del genere per un corridore che va per i 36 anni (già questo secondo punto più realistico).



oronzo2
Messaggi: 532
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » domenica 13 ottobre 2019, 18:59

Non riesco a comprendere questo disfattismo.

Vincenzo è arrivato secondo al Giro d'Italia. Ha commesso qualche piccolo errore marcando Roglic sul Gran Paradiso mentre Carapaz andava via o forse attaccando troppo presto sul Mortitolo quando aveva Caruso davanti pronto a inscenare con lui un mini Baracchi da Monno a Ponte di Legno.

Soprattutto, Vincenzo non ha vinto il Giro perchè non ha previsto l'esplosione di Carapaz. Alzi la mano chi credeva nell'ecuadoregno in rosa a Verona?

Dopodichè, scordiamoci il Tour e chi se ne frega della Vuelta. Vincenzo se prepara bene il Giro l'anno prossimo va sicuramente sul podio e fors'anche lo vince.

Poi penserà all'Olimpiade, andando o non andando al Tour poco importa.



Oude Kwaremont
Messaggi: 1584
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 13 ottobre 2019, 19:58

oronzo2 ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 18:59
Non riesco a comprendere questo disfattismo.

Vincenzo è arrivato secondo al Giro d'Italia. Ha commesso qualche piccolo errore marcando Roglic sul Gran Paradiso mentre Carapaz andava via o forse attaccando troppo presto sul Mortitolo quando aveva Caruso davanti pronto a inscenare con lui un mini Baracchi da Monno a Ponte di Legno.

Soprattutto, Vincenzo non ha vinto il Giro perchè non ha previsto l'esplosione di Carapaz. Alzi la mano chi credeva nell'ecuadoregno in rosa a Verona?

Dopodichè, scordiamoci il Tour e chi se ne frega della Vuelta. Vincenzo se prepara bene il Giro l'anno prossimo va sicuramente sul podio e fors'anche lo vince.

Poi penserà all'Olimpiade, andando o non andando al Tour poco importa.
Piaccia o no tocca considerare che l' anno prossimo avrà superato i 35 anni e non è Valverde.
Inoltre bisogna considerare anche che gli obiettivi sono piuttosto diluiti nel corso della stagione. Secondo me, dato che la Trek vorrà giustamente una buona prova in un GT, la Vuelta è quella che si combinerebbe meglio, Vincenzo si ritroverebbe a correrla con ancora la buona forma post Olimpiade. Così inoltre potrebbe tentare in primavera l' assalto alla Liegi, e se non è l' ultima occasione per uno come lui, poco ci manca.

Partecipare al Giro significa una drastica riduzione delle ambizioni reali alla vittoria alla Liegi (che già comunque non sono elevate), poi implicherebbe uno stacco e una ripresa tardivi in funzione dell' Olimpiade. Sì, lo ha già fatto nel 2016, ma qui torniamo al problema dell' età.



Luca90
Messaggi: 6073
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 13 ottobre 2019, 20:06

Oude Kwaremont ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 19:58
oronzo2 ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 18:59
Non riesco a comprendere questo disfattismo.

Vincenzo è arrivato secondo al Giro d'Italia. Ha commesso qualche piccolo errore marcando Roglic sul Gran Paradiso mentre Carapaz andava via o forse attaccando troppo presto sul Mortitolo quando aveva Caruso davanti pronto a inscenare con lui un mini Baracchi da Monno a Ponte di Legno.

Soprattutto, Vincenzo non ha vinto il Giro perchè non ha previsto l'esplosione di Carapaz. Alzi la mano chi credeva nell'ecuadoregno in rosa a Verona?

Dopodichè, scordiamoci il Tour e chi se ne frega della Vuelta. Vincenzo se prepara bene il Giro l'anno prossimo va sicuramente sul podio e fors'anche lo vince.

Poi penserà all'Olimpiade, andando o non andando al Tour poco importa.
Piaccia o no tocca considerare che l' anno prossimo avrà superato i 35 anni e non è Valverde.
Inoltre bisogna considerare anche che gli obiettivi sono piuttosto diluiti nel corso della stagione. Secondo me, dato che la Trek vorrà giustamente una buona prova in un GT, la Vuelta è quella che si combinerebbe meglio, Vincenzo si ritroverebbe a correrla con ancora la buona forma post Olimpiade. Così inoltre potrebbe tentare in primavera l' assalto alla Liegi, e se non è l' ultima occasione per uno come lui, poco ci manca.

Partecipare al Giro significa una drastica riduzione delle ambizioni reali alla vittoria alla Liegi (che già comunque non sono elevate), poi implicherebbe uno stacco e una ripresa tardivi in funzione dell' Olimpiade. Sì, lo ha già fatto nel 2016, ma qui torniamo al problema dell' età.
La coppia mollema Ciccone al giro
Mollema e porte al tour
Ciccone e Vincenzo alla vuelta


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( °):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5149
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 ottobre 2019, 20:09

Luca90 ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 20:06
Oude Kwaremont ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 19:58
oronzo2 ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 18:59
Non riesco a comprendere questo disfattismo.

Vincenzo è arrivato secondo al Giro d'Italia. Ha commesso qualche piccolo errore marcando Roglic sul Gran Paradiso mentre Carapaz andava via o forse attaccando troppo presto sul Mortitolo quando aveva Caruso davanti pronto a inscenare con lui un mini Baracchi da Monno a Ponte di Legno.

Soprattutto, Vincenzo non ha vinto il Giro perchè non ha previsto l'esplosione di Carapaz. Alzi la mano chi credeva nell'ecuadoregno in rosa a Verona?

Dopodichè, scordiamoci il Tour e chi se ne frega della Vuelta. Vincenzo se prepara bene il Giro l'anno prossimo va sicuramente sul podio e fors'anche lo vince.

Poi penserà all'Olimpiade, andando o non andando al Tour poco importa.
Piaccia o no tocca considerare che l' anno prossimo avrà superato i 35 anni e non è Valverde.
Inoltre bisogna considerare anche che gli obiettivi sono piuttosto diluiti nel corso della stagione. Secondo me, dato che la Trek vorrà giustamente una buona prova in un GT, la Vuelta è quella che si combinerebbe meglio, Vincenzo si ritroverebbe a correrla con ancora la buona forma post Olimpiade. Così inoltre potrebbe tentare in primavera l' assalto alla Liegi, e se non è l' ultima occasione per uno come lui, poco ci manca.

Partecipare al Giro significa una drastica riduzione delle ambizioni reali alla vittoria alla Liegi (che già comunque non sono elevate), poi implicherebbe uno stacco e una ripresa tardivi in funzione dell' Olimpiade. Sì, lo ha già fatto nel 2016, ma qui torniamo al problema dell' età.
La coppia mollema Ciccone al giro
Mollema e porte al tour
Ciccone e Vincenzo alla vuelta
Sarebbe un bel programma, ma io a Nibali che non punta né Giro né Tour credo poco.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Avatar utente
udra
Messaggi: 6821
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da udra » domenica 13 ottobre 2019, 20:14

Stando a quanto scritto oggi sulla gazzetta, sembra che il mirino sia puntato sul Giro.
Sicuramente niente inizio di stagione in Australia o Argentina.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5149
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 ottobre 2019, 20:55

udra ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 20:14
Stando a quanto scritto oggi sulla gazzetta, sembra che il mirino sia puntato sul Giro.
Sicuramente niente inizio di stagione in Australia o Argentina.
Considerata la monodimensionalità di Porte me l'aspettavo. Mi aspetto la coppia Nibali-Ciccone al Giro, per il presente ma anche per far crescere Giulio coi consigli di un maestro.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;


Rispondi