Vincenzo Nibali 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
nino58
Messaggi: 11029
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 14 ottobre 2019, 11:42

udra ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 11:22
Pare che ci sia già un "blocco Nibali": Vincenzo e il fratello, Ciccone, Mollema, Elissonde, Eg e i due neo-pro Ries e Lopez.
E chi sarebbe il "non blocco Nibali" ? Porte, Pedersen, Brambilla ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Kwaremont » lunedì 14 ottobre 2019, 11:54

Più di altri anni, nel 2020 avrà molti obiettivi sparsi durante la stagione.
Poichè avrà 35 anni, e non si chiama Valverde, dovrà necessariamente fare delle scelte.
Sacrificare la Liegi per esempio, oltre a puntare maggiormente su Olimpiade o Mondiale (e di pari passo Giro, Tour o Vuelta).
Il rischio altrimenti sarà quello di non essere davvero nel picco di forma in nessuno di questi eventi...



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11029
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 14 ottobre 2019, 12:36

Kwaremont ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 11:54
Più di altri anni, nel 2020 avrà molti obiettivi sparsi durante la stagione.
Poichè avrà 35 anni, e non si chiama Valverde, dovrà necessariamente fare delle scelte.
Sacrificare la Liegi per esempio, oltre a puntare maggiormente su Olimpiade o Mondiale (e di pari passo Giro, Tour o Vuelta).
Il rischio altrimenti sarà quello di non essere davvero nel picco di forma in nessuno di questi eventi...
Credo che Guercilena abbia la giusta lungimiranza per non trascinarlo in calendari suicidi.
E penso che Nibali stesso abbia ben chiaro quello che può/deve e quello che non può/deve fare.
Noi, da osservatori/tifosi, ci augureremmo una vittoria a fine luglio o una a fine settembre.
In questa stagione non mi accanirei sui GT.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Stylus
Messaggi: 1120
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 14 ottobre 2019, 13:44

E' agli sgoccioli Vincenzo, con orgoglio potrebbe agguantare una top 3 al Giro in presenza di avversari sotto tono come quest'anno, così come pure una medaglia olimpica in presenza di una gara esageratamente estrema, ma non si può eccessivamente contare sugli obiettivi e la stagione di un corridore sperando in situazioni eccezionali. La Liegi per esempio mettiamola da parte, è un discorso chiuso, non saprei come il Vincenzo 35enne potrà vincerla.



Cthulhu
Messaggi: 228
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » lunedì 14 ottobre 2019, 16:41

Pensare che Nibali possa puntare su Fiandre e Roubaix è solo un wishful thinking da tifoso.
Così come pensare che possa puntare tutta la stagione su due obiettivi molto aleatori come Olimpiadi e Mondiali; che hanno percorsi si adatti a lui ma non ideali. Alle olimpiadi l'ultima asperità dura è troppo lontana dal traguardo per uno che per vincere deve arrivare quasi sicuramente solo.
E la salita dei mondiali, abbastanza breve e molto dura, è più adatta a corridori più esplosivi del Vincenzo attuale. Non voglio dire che non possa vincerne una, ma di sicuro non è tra i massimi favoriti. La corsa che ha più probabilità di vincere rimane, nonostante tutto ,il Giro. Meglio puntare su quello in primis. e poi chi vivrà vedrà.




Lopi90
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » lunedì 14 ottobre 2019, 16:55

Quando non sei piu` il n.1 come non lo e` piu` Nibali ora, l'aleatorieta` e` un bene. Se non ha vinto il giro quest'anno, con gran parte dei favoriti ko per infortunio (Bernal e Dumoulin) o arrivati con una preparazione sballata (Roglic e Yates), non vedo come possa rivincerlo. Puo` fare un 3-5o posto, che pero` a lui aggiunge poco.

In una corsa come le olimpiadi, molto aperta e con tanti dei corridori che resteranno davanti non molto esperti di corse di un giorno, un Nibali anche non dominante puo` vincere.



Mario Rossi
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 14 ottobre 2019, 17:27

Cthulhu ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 16:41
Pensare che Nibali possa puntare su Fiandre e Roubaix è solo un wishful thinking da tifoso.
Così come pensare che possa puntare tutta la stagione su due obiettivi molto aleatori come Olimpiadi e Mondiali; che hanno percorsi si adatti a lui ma non ideali. Alle olimpiadi l'ultima asperità dura è troppo lontana dal traguardo per uno che per vincere deve arrivare quasi sicuramente solo.
E la salita dei mondiali, abbastanza breve e molto dura, è più adatta a corridori più esplosivi del Vincenzo attuale. Non voglio dire che non possa vincerne una, ma di sicuro non è tra i massimi favoriti. La corsa che ha più probabilità di vincere rimane, nonostante tutto ,il Giro. Meglio puntare su quello in primis. e poi chi vivrà vedrà.
Il tuo discorso fila ma per me non sulla conclusione. La storia centenaria di questo sport ci insegna che i GT non si vincono da anziani. Prima del caso Horner il record, che durava per altro da quasi un secolo era di Lambot che vinse un Tour nel 22 a 36 anni e spiccioli ( età che ha nel 2020 Vincenzo). Ora che cosa servirebbe rischiare di fare una fatica immane quando storicamente sai che a quell'età raramente si vince, e al massimo si va a podio( cosa che aggiungerebbe poco alla sua carriera)?

Al contrario ogni anno un over 34 vince una delle 6 classiche monumento (2015, 17, 18 Valverde; 18 Terpstra; 19 Gilbert) e se scorri ne trovi altre. Per me deve incentrare la stagione su Ardenne, Mondiale, e Olimpiadi come giorni su cui avere la condizione al top. Poi se ci scappa una top5/ podio al Giro sarebbe oro e sarei il primo ad essere contento, ma pensare che quest'anno Nibali possa avere una chance di vincere il Giro, magari alla luce della partecipazione di Bernal, Roglic, Carapaz, Landa, mi pare davvero ottimista.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17886
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 14 ottobre 2019, 17:28

Cthulhu ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 16:41
Pensare che Nibali possa puntare su Fiandre e Roubaix è solo un wishful thinking da tifoso.
Così come pensare che possa puntare tutta la stagione su due obiettivi molto aleatori come Olimpiadi e Mondiali; che hanno percorsi si adatti a lui ma non ideali. Alle olimpiadi l'ultima asperità dura è troppo lontana dal traguardo per uno che per vincere deve arrivare quasi sicuramente solo.
E la salita dei mondiali, abbastanza breve e molto dura, è più adatta a corridori più esplosivi del Vincenzo attuale. Non voglio dire che non possa vincerne una, ma di sicuro non è tra i massimi favoriti. La corsa che ha più probabilità di vincere rimane, nonostante tutto ,il Giro. Meglio puntare su quello in primis. e poi chi vivrà vedrà.
Sembra tutto abbastanza razionale. Poi ti volti indietro e ti ricordi che Nibali 18 mesi fa ha vinto una Sanremo (e come l'ha vinta) e certi discorsi diventano meno solidi


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Cthulhu
Messaggi: 228
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » lunedì 14 ottobre 2019, 18:10

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 17:28
[
Sembra tutto abbastanza razionale. Poi ti volti indietro e ti ricordi che Nibali 18 mesi fa ha vinto una Sanremo (e come l'ha vinta) e certi discorsi diventano meno solidi
18 mesi fa diventano 28 o giù di lì a Tokyo.
Poi l'exploit lo può fare, ma per un corridore non più esplosivo e fermo allo sprint puntare tutta la stagione sul 4-5 corse di un giorno mi sembra un azzardo.



Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da udra » lunedì 14 ottobre 2019, 20:38

La salita del mondiale non è certo l'Inferno di Innsbruck, assomiglia molto al Civiglio (anzi per lunghezza e pendenza massima paiono identici).
A me pare perfetta per lui, considerando poi che dopo 200 e passa km l'esplosività conta fino a un certo punto.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 14 ottobre 2019, 20:53

Cthulhu ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 18:10
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 17:28
[
Sembra tutto abbastanza razionale. Poi ti volti indietro e ti ricordi che Nibali 18 mesi fa ha vinto una Sanremo (e come l'ha vinta) e certi discorsi diventano meno solidi
18 mesi fa diventano 28 o giù di lì a Tokyo.
Poi l'exploit lo può fare, ma per un corridore non più esplosivo e fermo allo sprint puntare tutta la stagione sul 4-5 corse di un giorno mi sembra un azzardo.
Zoetemelk vinse un mondiale alle soglie dei 40 in un tracciato certamente a lui non adatto...o perlomeno non perfettamente adatto a lui..
E poi uno che vince la Bernocchi e la Sanremo..vuol dire che ha una certa predisposizione..
Dopo e' vero...le vittorie, eventuali, future saranno probabilmente della serie"quando meno te lo aspetti"...direi che solo il Fiandre e la Roubaix gli sono precluse..per tutta una serie di ragioni..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17886
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 14 ottobre 2019, 20:59

Cthulhu ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 18:10
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 17:28
[
Sembra tutto abbastanza razionale. Poi ti volti indietro e ti ricordi che Nibali 18 mesi fa ha vinto una Sanremo (e come l'ha vinta) e certi discorsi diventano meno solidi
18 mesi fa diventano 28 o giù di lì a Tokyo.
Poi l'exploit lo può fare, ma per un corridore non più esplosivo e fermo allo sprint puntare tutta la stagione sul 4-5 corse di un giorno mi sembra un azzardo.
Puntare tutta la stagione sulle corse d'un giorno no.Il Giro lo farà sicuramente e credo anche per fare classifica. Basta quello. Per il resto che punti a due corse - Mondiale e Olimpiade - che gli mancano e a cui è stato anche 'vicino', per me è del tutto legittimo e, se vogliamo, da l'ennesima dimostrazione della sua caratura.
Quando parlo della Sanremo è perchè quella corsa sembrava davvero impossibile per lui. Eppure è riuscita a portarla a casa con un'impresa che trovo ancora incredibile, a mio avviso la più bella della sua carriera. E' uno che al primo Fiandre della sua carriera s'è preso il lusso di restare coi migliori fino alla fine. A Rio è andato vicinissimo almeno alla medaglia. A Firenze l'ha sfiorata. Questo per dire che è un corridore che, quando sta bene, può vincere quasi ogni corsa.
Ora, a Novembre farà 35 anni e credo che il prossimo biennio sarà l'ultimo ad alto livello di Vincenzo, se non proprio l'ultimo in assoluto. Sarà la sua ultima olimpiade e probabilmente anche l'ultimo mondiale. Fa bene a provarci.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 14 ottobre 2019, 21:04

io sono discretamente convinto che una corsa di un giorno la puoi anche vincere..in tarda eta'..l'esperienza sopperisce spesso il deficit atletico nei confronti dei piu' giovani...discorso diverso per i Gt...dove gli ultra 35enni vincenti si contano con le dita di una mano...specie per il Giro...almeno che non ti chiami Horner...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2587
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » lunedì 14 ottobre 2019, 22:11

Mi duole dirlo ma per i grandi giri credo ormai non sia più il caso. Ovviamente intendo per vincere, per una buona classifica sicuramente è più che fattibile. Anche a livello di motivazioni penso cambi parecchio a 36 anni e per uno con il suo palmares.
Personalmente vorrei vederlo all'attacco delle classiche di primavera ( incluso le pietre ) più mondiale ed olimpiadi. Tutto il resto in funzione di...


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Bomby
Messaggi: 1347
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Bomby » lunedì 14 ottobre 2019, 22:31

Io a inizio diretta di quella Sanremo, a mia mamma che mi chiedeva se Nibali c'era e se avesse mai potuto vincerla dissi "nemmeno per sogno". Fui facile profeta. Da 4 soldi.



Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Kwaremont » martedì 15 ottobre 2019, 9:43

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 20:59
Cthulhu ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 18:10
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 17:28
[
Sembra tutto abbastanza razionale. Poi ti volti indietro e ti ricordi che Nibali 18 mesi fa ha vinto una Sanremo (e come l'ha vinta) e certi discorsi diventano meno solidi
18 mesi fa diventano 28 o giù di lì a Tokyo.
Poi l'exploit lo può fare, ma per un corridore non più esplosivo e fermo allo sprint puntare tutta la stagione sul 4-5 corse di un giorno mi sembra un azzardo.
Puntare tutta la stagione sulle corse d'un giorno no.Il Giro lo farà sicuramente e credo anche per fare classifica. Basta quello. Per il resto che punti a due corse - Mondiale e Olimpiade - che gli mancano e a cui è stato anche 'vicino', per me è del tutto legittimo e, se vogliamo, da l'ennesima dimostrazione della sua caratura.
Quando parlo della Sanremo è perchè quella corsa sembrava davvero impossibile per lui. Eppure è riuscita a portarla a casa con un'impresa che trovo ancora incredibile, a mio avviso la più bella della sua carriera. E' uno che al primo Fiandre della sua carriera s'è preso il lusso di restare coi migliori fino alla fine. A Rio è andato vicinissimo almeno alla medaglia. A Firenze l'ha sfiorata. Questo per dire che è un corridore che, quando sta bene, può vincere quasi ogni corsa.
Ora, a Novembre farà 35 anni e credo che il prossimo biennio sarà l'ultimo ad alto livello di Vincenzo, se non proprio l'ultimo in assoluto. Sarà la sua ultima olimpiade e probabilmente anche l'ultimo mondiale. Fa bene a provarci.
Un grande giro lo farà sicuramente, non cambierà certo la sua natura a 35 anni. Poi che possa vincerlo è molto difficile, ma sarebbe abbastanza stupido chiederglielo. Già il fatto di essere ancora molto competitivo alla sua età gli fa onore (Valverde appartiene alle eccezioni dei marziani).
Credo che sia il Mondiale che l'Olimpiade li preparerà molto bene, anche se difficilmente potrà essere al massimo della forma in entrambe gli eventi, pertanto credo che dovrà scegliere una priorità.
Per le sue caratteristiche credo che il Mondiale sarebbe quello più adatto a lui, ma conoscendo quanto è testardo il corridore e immaginando quanto gli bruci ancora la caduta di Rio mentre andava sicuramente a medaglia (addirittura Oro se riusciva a staccare gli altri in discesa), beh credo che la data in rosso sarà l'Olimpiade.
A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4439
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Patate » martedì 15 ottobre 2019, 10:03

Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43
PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
Per me è la più grande impresa della sua carriera.
Ma molte menti, più illuminate delle mie, dicono che in realtà è 'na mezza botta di culo :diavoletto:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

cassius
Messaggi: 740
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » martedì 15 ottobre 2019, 10:30

Leggendo i vostri commenti, condivido la scuola di pensiero che Nibali deve mettersi il cuore in pace sul rivincere un altro GT.
A 36 anni è praticamente impossibile e c'è una nuova generazione di corridori fortissimi, che basta che uno imbrocchi la forma giusta e lo batte 99 su 100.
Dumoulin, Roglic, Carapaz, Pinot, Bernal, MAL, Simon Yates, Pogacar...sì, qualcuno di loro ha dei buchi, chi problemi a crono chi condotte di gara non sempre ottimali, ma loro sono al top o in crescendo, e Vincenzino è in calo. E i GT non raccontano balle, o ne hai o ne hai, non basta la giornata di grazia.
Il podio lo può portare a casa ancora ma non so quanto aggiunga un podio a Nibali, se non l'encomiabile fatto di farlo a 36 anni.

Invece nelle corse di un giorno NIbali può dire la sua per tanti motivi.
In primis, la riduzione del numero di corridori credo abbia avuto un forte effetto nel promuovere azioni individuali.
Mollema sabato ha salutato tutti sul Civiglio e dietro nessuno aveva uomini per inseguirlo.
Se poi piove, c'è ancora più possibilità di arrivi in solitaria o dove contano solo le forze nelle gambe (citofonare Trentin per info).
Ecco, se dedicasse le ultime due stagioni a cercare colpacci nelle Monumento Olimpiadi e Mondiali, si può levare qualche signora soddisfazione.

Ma a questo mondo uno sponsor che prende un corridore da GT vuole la prestazione nel GT.
A meno che si decida di puntare secco su Ciccone, Mollema e Porte per i GT (potrebbe essere un'idea), Pedersen e Degenkolb (sarà ancora in Trek) per le pietre. Oh, potrebbe pure essere un'idea.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11029
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 15 ottobre 2019, 11:20

cassius ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 10:30
Ma a questo mondo uno sponsor che prende un corridore da GT vuole la prestazione nel GT.
A meno che si decida di puntare secco su Ciccone, Mollema e Porte per i GT (potrebbe essere un'idea), Pedersen e Degenkolb (sarà ancora in Trek) per le pietre. Oh, potrebbe pure essere un'idea.
Esatto.
La squadra è ben coperta, per quanto riguarda le punte, in tutti i tipi di corsa/tracciato.
Per quello che riguarda gl'indispensabilissimi "uomini di fatica" non so.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

pereiro2982
Messaggi: 2264
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 15 ottobre 2019, 11:36

secondo me per quanto Nibali sia in calo voglio vedere sta start-list del giro 2020 , fino a prova contraria ha fatto secondo ad uno dei giri piu duri degli ultimi anni , ed era competitivo per vincere....

ma oltre a nibali chi dei grandi ha messo il cerchietto rosso sull'olimpiade?
perche il tour di protagonisti alle olimpiadi mi sembra ne togliera parecchi...

un Nibali che puo sfruttare l'effetto sorpresa da non favorito non è una disgrazia ....
dico se vince alla mollema non ne che gli farebbe schifo..



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2587
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 15 ottobre 2019, 12:31

La domanda che Vincenzo e la trek dovranno farsi è :

Fa più rumore un 36enne che rivince il giro, o uno che avendo già vinto tutti i grandi giri, si porta a casa un mondiale o una delle monumento non ancora vinte.
Sappiamo che per caratteristiche la Liegi è nelle sue corde. Io da sognatore non voglio escludere le pietre. Due anni fa al suo primo e unico fiandre andò molto bene. Certo come lui stesso disse, mancava l'abitudine a quel tipo di percorsi. L'ideale è farsi le semi classiche di avvicinamento. Vedremo


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Winter
Messaggi: 14921
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 ottobre 2019, 13:31

pereiro2982 ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 11:36
secondo me per quanto Nibali sia in calo voglio vedere sta start-list del giro 2020 , fino a prova contraria ha fatto secondo ad uno dei giri piu duri degli ultimi anni , ed era competitivo per vincere....
.
Tra i più duri.. Non direi proprio



pereiro2982
Messaggi: 2264
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 15 ottobre 2019, 14:06

Winter ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 13:31
pereiro2982 ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 11:36
secondo me per quanto Nibali sia in calo voglio vedere sta start-list del giro 2020 , fino a prova contraria ha fatto secondo ad uno dei giri piu duri degli ultimi anni , ed era competitivo per vincere....
.
Tra i più duri.. Non direi proprio
è mancato il gavia ma non le salite , tu dici che sono andati piano?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13897
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 15 ottobre 2019, 14:13

Il Giro resta il Giro...secondo me...cioe' il gt piu' duro dei 3..per una serie di motivi..tra cui kilometraggi,meteo...e...altimetrie.
Forse sara' un caso ma e' una delle poche corse,quest'anno, in cui Roglic ha sofferto...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

cassius
Messaggi: 740
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » martedì 15 ottobre 2019, 14:45

barrylyndon ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 14:13
Il Giro resta il Giro...secondo me...cioe' il gt piu' duro dei 3..per una serie di motivi..tra cui kilometraggi,meteo...e...altimetrie.
Forse sara' un caso ma e' una delle poche corse,quest'anno, in cui Roglic ha sofferto...
Non è assolutamente un caso!
Il Giro è sempre stato il GT più duro, poi negli ultimi 10 anni il livello è salito un casino.
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 12:31
La domanda che Vincenzo e la trek dovranno farsi è :

Fa più rumore un 36enne che rivince il giro, o uno che avendo già vinto tutti i grandi giri, si porta a casa un mondiale o una delle monumento non ancora vinte.
Sappiamo che per caratteristiche la Liegi è nelle sue corde. Io da sognatore non voglio escludere le pietre. Due anni fa al suo primo e unico fiandre andò molto bene. Certo come lui stesso disse, mancava l'abitudine a quel tipo di percorsi. L'ideale è farsi le semi classiche di avvicinamento. Vedremo
Fa rumore comunque, secondo me la differenza è che un corridore che lotta per vincere un GT crea hype per 3 settimane su di sè e quindi sul marchio che indossa, e sta tante tante ore in tv.
Il Mondiale e le classiche sono per un pubblico di fanatici come noi.
Quest'anno il Giro d'Italia ha fatto 1.6 milioni di spettatori in media e 3.5 nella tappa più vista (Croce d'Aune) (fonte Bulbarelli), il Lombardia o la Liegi...mi ricordo sotto il milione nonostante siano nel weekend.



Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Kwaremont » martedì 15 ottobre 2019, 15:00

cassius ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 14:45
barrylyndon ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 14:13
Il Giro resta il Giro...secondo me...cioe' il gt piu' duro dei 3..per una serie di motivi..tra cui kilometraggi,meteo...e...altimetrie.
Forse sara' un caso ma e' una delle poche corse,quest'anno, in cui Roglic ha sofferto...
Non è assolutamente un caso!
Il Giro è sempre stato il GT più duro, poi negli ultimi 10 anni il livello è salito un casino.
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 12:31
La domanda che Vincenzo e la trek dovranno farsi è :

Fa più rumore un 36enne che rivince il giro, o uno che avendo già vinto tutti i grandi giri, si porta a casa un mondiale o una delle monumento non ancora vinte.
Sappiamo che per caratteristiche la Liegi è nelle sue corde. Io da sognatore non voglio escludere le pietre. Due anni fa al suo primo e unico fiandre andò molto bene. Certo come lui stesso disse, mancava l'abitudine a quel tipo di percorsi. L'ideale è farsi le semi classiche di avvicinamento. Vedremo
Fa rumore comunque, secondo me la differenza è che un corridore che lotta per vincere un GT crea hype per 3 settimane su di sè e quindi sul marchio che indossa, e sta tante tante ore in tv.
Il Mondiale e le classiche sono per un pubblico di fanatici come noi.
Quest'anno il Giro d'Italia ha fatto 1.6 milioni di spettatori in media e 3.5 nella tappa più vista (Croce d'Aune) (fonte Bulbarelli), il Lombardia o la Liegi...mi ricordo sotto il milione nonostante siano nel weekend.
Tutto verissimo.
Resta da capire infatti, e dal programma del prossimo anno lo capiremo, se la scelta di Nibali sia stata dettata più da un motivo economico o più da uno tecnico. Cambiando squadra è normale che abbia ottenuto dalla Trek le garanzie di cui aveva bisogno, però ci sono varie sfumature nel mezzo...
Io ho la sensazione che finchè preparerà un GT e arriverà sul podio come nel 2019, continuerà a farlo anche negli anni successivi, sacrificando un pò alcune classiche.
Personalmente mi piacerebbe vederlo invece concentrato su quelle, per provare ad arricchire il suo già notevole palmares.



Luisito84
Messaggi: 342
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Luisito84 » martedì 15 ottobre 2019, 15:19

Bene Giro, Olimpiade e Mondiale con Vuelta come preparazione. Anche gli ottimisti più estremisti come me, dopo quest'anno hanno capito che non vincerà più il Tour, d'altro canto con un secondo posto come ultimo risultato è assurdo non provare il Giro.
Finora il calo non c'è stato, se non proprio al Lombardia, perché l'anno scorso post infortunio e con un quarto di Tour fatto era arrivato secondo, quest'anno invece non era competitivo, ma a parte questo segnale che per me esclude definitivamente il Tour dagli obiettivi prossimi di Nibali non ce ne sono altri.
C'era un commento che descriveva bene l'ultima fase della carriera di Nibali che non ritrovo più: mentre altri corridori alla stessa età si ritiravano o erano in fase nettamente calante, lui ha fatto secondo al Giro. Non dico che ci siano i presupposti per un finale alla Valverde perché non voglio tirargliela, ma qualche speranza c'è.

Perciò secondo me: Giro, Olimpiade, Vuelta, Mondiale, Lombardia.
Per il Nord c'è tempo e se non ce ne sarà, andrà bene lo stesso, anche perché pur preparandosi al meglio al Nord avrebbe poche possibilità.



Winter
Messaggi: 14921
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 ottobre 2019, 20:07

pereiro2982 ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 14:06
Winter ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 13:31
pereiro2982 ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 11:36
secondo me per quanto Nibali sia in calo voglio vedere sta start-list del giro 2020 , fino a prova contraria ha fatto secondo ad uno dei giri piu duri degli ultimi anni , ed era competitivo per vincere....
.
Tra i più duri.. Non direi proprio
è mancato il gavia ma non le salite , tu dici che sono andati piano?
Opinione mia
non l ho trovato molto duro
fino al nivolet praticamente nulla
il tappone .. era 130 km



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 ottobre 2019, 20:29

Ciccone ancora gregario?


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1298
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » martedì 15 ottobre 2019, 20:39

Walter_White ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 20:29
Ciccone ancora gregario?
Il Tour con poca crono è molto adatto a lui. Difficile però che faccia il capitano. Se Nibali fa Giro e Vuelta, Giulio lo metterei gregario al Giro e co-capitano alla Vuelta. E se Nibali non corre la Vuelta, capitano unico.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 15 ottobre 2019, 20:41

Bene pensare a Nibali per Martigny, ma non è piu il piu forte su certi circuiti come poteva essere (è stato, si, ma fino ad un certo punto) a Firenze o Rio.

Gia ad Innsbruck, anche un Nibali in forma, sarebbe stato in difficolta nella combo autostrada-garage.

Ora su un circuito del genere, non metto Nibali in prima fila: Bernal, Roglic, gli Yates (forse)...giusto per dirne 4, sembrano avere e probabilmente avranno qualcosa in piu.

Naturalmente anche Enric Mas.



pereiro2982
Messaggi: 2264
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 15 ottobre 2019, 20:48

Winter ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 20:07
pereiro2982 ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 14:06
Winter ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 13:31

Tra i più duri.. Non direi proprio
è mancato il gavia ma non le salite , tu dici che sono andati piano?
Opinione mia
non l ho trovato molto duro
fino al nivolet praticamente nulla
il tappone .. era 130 km

rispetto ad altri giri era tutto concentrato dalla 12 tappa in poi non c'era respiro
poi quando c'è un leader e una squadra che controllano si ha sempre un idea di meno fatica forse per un effetto gregge dal punto di vista visivo ma salite altimetrie dislivello non mentono.



Cthulhu
Messaggi: 228
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » martedì 15 ottobre 2019, 23:36

Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43

A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.



vale95
Messaggi: 667
Iscritto il: sabato 26 settembre 2015, 15:31

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da vale95 » mercoledì 16 ottobre 2019, 10:11

Cthulhu ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 23:36
Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43

A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.
Nils Eekhoff è italiano??



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da GregLemond » mercoledì 16 ottobre 2019, 10:16

vale95 ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 10:11
Cthulhu ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 23:36
Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43

A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.
Nils Eekhoff è italiano??
Si, addirittura concittadino di Demare.



Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Kwaremont » mercoledì 16 ottobre 2019, 11:00

Cthulhu ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 23:36
Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43

A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.
Non voglio tornare sull'argomento, ma per quanto possa essere stato aiutato, lo sforzo extra ci fu. (Probabilmente senza scie ed altro nemmeno sarebbe rientrato). Il prossimo anno è l'ultima occasione di correre un mondiale da protagonista, a Firenze era addirittura tra i favoriti.



Strong
Messaggi: 9337
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 16 ottobre 2019, 11:07

Kwaremont ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 11:00
Cthulhu ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 23:36
Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43

A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.
Non voglio tornare sull'argomento, ma per quanto possa essere stato aiutato, lo sforzo extra ci fu. (Probabilmente senza scie ed altro nemmeno sarebbe rientrato). Il prossimo anno è l'ultima occasione di correre un mondiale da protagonista, a Firenze era addirittura tra i favoriti.
beh ma questo è ovviamente innegabile.
Spalla e braccio sono stati lungamente sollecitati, e nell'eventuale volata avrebbe avuto qualche difficoltà


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

jumbo
Messaggi: 4955
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 16 ottobre 2019, 11:53

Nibali va in Trek sotto la spinta dello sponsor Segafredo. Mi pare abbastanza naturale che l'anno prossimo faccia il Giro.
Per le Olimpiadi, dovrà trovarsi un altro percorso di avvicinamento. Ad esempio Polonia+Austria o cose simili.
Per il Mondiale, vedrà se fare la Vuelta o no. Non sempre usciva dalla Vuelta quando è arrivato in forma al Lombardia in questi anni.

Poi valgono tutte le considerazioni fatte, a cui credo che nemmeno lui possa dare una risposta certa, sul numero di periodi di massima forma stagionale che è in grado di raggiungere.



Stylus
Messaggi: 1120
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 16 ottobre 2019, 12:53

mi gioco un sacco che il programma di Nibali il prossimo anno sarà all'incirca così: Tirreno-Adriatico/Milano-Sanremo/Trentino/Liegi/Giro.i. Perché? Perché salvo un paio d'annate è il suo programma di corse da circa 10 anni :D E poi Pologna/Olimpiadi quindi classiche canadesi/italiane e Mondiale



Cthulhu
Messaggi: 228
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 16 ottobre 2019, 18:24

vale95 ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 10:11
Cthulhu ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 23:36
Kwaremont ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 9:43

A Firenze niente mi toglierà dalla mente che senza la caduta dell'Italia nel penultimo giro, avrebbe potuto davvero vincere. Chiunque fosse all'arrivo, ricorda di averlo visto passare 45 secondi in ritardo dal gruppo, e per quanto aiutato dalle varie scie, ha consumato sicuramente molto per rientrare e poi addirittura essere davanti nei primi 4 sull'ultimo strappo. Quello era il suo mondiale, ma non sempre tutto va come si vorrebbe.

PS: la sua impresa alla Sanremo verrà ricordata per anni, ne sono certo. A maggior ragione perchè fatta da un corridore da GT e perchè terminata con un arrivo thrilling.
e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.
Nils Eekhoff è italiano??
Eekhof l'hanno squalificato per scia prolungata. Aggrapparsi alla macchina è un'altra cosa. Molto più scorretta.



oronzo2
Messaggi: 573
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 16 ottobre 2019, 18:49

Stylus ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 12:53
mi gioco un sacco che il programma di Nibali il prossimo anno sarà all'incirca così: Tirreno-Adriatico/Milano-Sanremo/Trentino/Liegi/Giro.i. Perché? Perché salvo un paio d'annate è il suo programma di corse da circa 10 anni :D E poi Pologna/Olimpiadi quindi classiche canadesi/italiane e Mondiale
A me pare ottimo



marco_graz
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da marco_graz » mercoledì 16 ottobre 2019, 20:02

Cthulhu ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 18:24
vale95 ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 10:11
Cthulhu ha scritto:
martedì 15 ottobre 2019, 23:36

e chi era in viale Righi ricorda di averlo visto aggrappato alla macchina stile Vuelta o stile Moscon. Vizietto italiano...Ci sono centinaia di testimoni, tra i quali dei miei amici, fra l'altro nibaliani di ferro. Se ci fate caso pure la regia televisiva ( italiana ) evitò di mostrarlo durante l'inseguimento ( cosa strana da un punto di vista della cronaca ) probabilmente per non scoprire gli altarini. Non sono un anti-Nibali, tutt'altro, ma la realtà è questa.
Nils Eekhoff è italiano??
Eekhof l'hanno squalificato per scia prolungata. Aggrapparsi alla macchina è un'altra cosa. Molto più scorretta.
Secondo me si sta meglio in scia che aggrappati, per quanto faccia molta piu' scena



Cthulhu
Messaggi: 228
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 16 ottobre 2019, 21:10

marco_graz ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 20:02
Cthulhu ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 18:24
vale95 ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 10:11


Nils Eekhoff è italiano??
Eekhof l'hanno squalificato per scia prolungata. Aggrapparsi alla macchina è un'altra cosa. Molto più scorretta.
Secondo me si sta meglio in scia che aggrappati, per quanto faccia molta piu' scena
io di natura non sono polemico, quindi mi astengo dal commentare...



jumbo
Messaggi: 4955
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 16 ottobre 2019, 22:00

Non si direbbe



Luisito84
Messaggi: 342
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Luisito84 » mercoledì 16 ottobre 2019, 22:48

"È mai possibile o porco di un cane, che i commenti su questo campione, debban risolversi tutti in liti pacchia-aaa-aaane".

Ho letto che in un circuito duro sono meglio Roglic, Yates e financo Mas e perché non anche Masnada e Gallopin e Rosa e Sosa? Per quanto mi riguarda fino all'anno scorso Nibali magari non era il migliore nei grandi Giri, (Froome gli era davanti) ma era il numero uno nelle corse dure di un giorno, le Olimpiadi 2016 e i Lombardia sono lì a dimostrarlo, immagino che però dopo il passo falso al Lombardia di quest'anno sarà un lungo inverno di passione.



Luca90
Messaggi: 6148
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 17 ottobre 2019, 0:53

jumbo ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 22:00
Non si direbbe
:diavoletto:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

cassius
Messaggi: 740
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » giovedì 17 ottobre 2019, 8:05

Luisito84 ha scritto:
mercoledì 16 ottobre 2019, 22:48
"È mai possibile o porco di un cane, che i commenti su questo campione, debban risolversi tutti in liti pacchia-aaa-aaane".

Ho letto che in un circuito duro sono meglio Roglic, Yates e financo Mas e perché non anche Masnada e Gallopin e Rosa e Sosa? Per quanto mi riguarda fino all'anno scorso Nibali magari non era il migliore nei grandi Giri, (Froome gli era davanti) ma era il numero uno nelle corse dure di un giorno, le Olimpiadi 2016 e i Lombardia sono lì a dimostrarlo, immagino che però dopo il passo falso al Lombardia di quest'anno sarà un lungo inverno di passione.
"Cosa ha fatto Nibali quest'anno? Ha fatto secondo a un Giro dove non c'era nessunooooh, e al Tour ha vinto una semitappaaaah in fuga come un Masnada qualsiasiiiih"

Io mi faccio delle grassissime risate su questo forum, ogni tanto, tu no? Dai, guarda che è bello.



pereiro2982
Messaggi: 2264
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » giovedì 17 ottobre 2019, 9:12

francamente il fatto di sminuire è una cosa generalizzata
se non hai un nome hai vinto a culo ,quest'anno sembra che in pochi abbiano vinto con pieno merito ,i piu forti non vincono piu nel ciclismo.
bernal vince solo per l'altitudine come se le vette sopra i 2000 fossero una rarita nella storia del ciclismo
la fagianata per alcuni e classe per altri e culo da coglionazzi....
come se scattare nel momento giusto in una corsa fosse la cosa piu banale del mondo
roglic blocca le corse.....
credo che ormai faccia parte del gioco



cassius
Messaggi: 740
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da cassius » giovedì 17 ottobre 2019, 10:34

pereiro2982 ha scritto:
giovedì 17 ottobre 2019, 9:12
francamente il fatto di sminuire è una cosa generalizzata
se non hai un nome hai vinto a culo ,quest'anno sembra che in pochi abbiano vinto con pieno merito ,i piu forti non vincono piu nel ciclismo.
bernal vince solo per l'altitudine come se le vette sopra i 2000 fossero una rarita nella storia del ciclismo
la fagianata per alcuni e classe per altri e culo da coglionazzi....
come se scattare nel momento giusto in una corsa fosse la cosa piu banale del mondo
roglic blocca le corse.....
credo che ormai faccia parte del gioco
:clap: :clap: :clap:

La citazione del conte Catellani ❤️



herbie
Messaggi: 4437
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Vincenzo Nibali 2020

Messaggio da leggere da herbie » giovedì 17 ottobre 2019, 13:20

pereiro2982 ha scritto:
giovedì 17 ottobre 2019, 9:12
francamente il fatto di sminuire è una cosa generalizzata
se non hai un nome hai vinto a culo ,quest'anno sembra che in pochi abbiano vinto con pieno merito ,i piu forti non vincono piu nel ciclismo.
bernal vince solo per l'altitudine come se le vette sopra i 2000 fossero una rarita nella storia del ciclismo
la fagianata per alcuni e classe per altri e culo da coglionazzi....
come se scattare nel momento giusto in una corsa fosse la cosa piu banale del mondo
roglic blocca le corse.....
credo che ormai faccia parte del gioco
personalmente, in generale, non ho mai simpatizzato per il partito del "chi vince ha sempre ragione", è un modo come un altro di censurare la libera dialettica.
C'è modo e modo di vincere e c'è sviluppo e sviluppo delle competizione sportive, e ciò che rende interessante leggere un commento sportivo è proprio quando si scende nei dettagli che interpretano queste differenze.
Fare questo non è affatto "sminuire". Qualunque vittoria è sempre favorita da una serie di fattori casualmente realizzatisi, tra cui gli errori degli avversari: alle volte queste cose sono di più, alle volte di meno, ma sempre necessarie.
Le gare successive poi illustrano meglio i pareri azzeccati da quelli meno.




Rispondi