Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
Luca90
Messaggi: 6151
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 settembre 2019, 3:30

https://youtu.be/o3xPRJEXDYk
Rivedendo questo video ora che sensazioni avete?
Richie porte disintegra il gruppo dei migliori restando col capitano froome e Contador...
La frullata che fece fu assurda... spezzò le gambe letteralmente a Contador... ???
Poi Contador parla con nieve appena raggiunto... Che cosa gli dice per voi?
Froome riprende il giovane quintana... prova qualche accelerazione sui pedali ma il giovane colombiano resiste... ai meno 1500 metri all'ennesima sgasata lo lascia li...
Ma quintana prima del tour quante lampade si era fatto per essere così nero?
Valverde col tempo è migliorato visto che qui si stacca da un gruppo dei big abbastanza numeroso...


Le vostre considerazioni su questo video 6 anni dopo?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia


castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 6 settembre 2019, 8:06

gli hanno fatto pure il leaks coi watt 380 medi e 10 accelerazioni a soglia sotto i 420 watt medi. questo da un punto di vista tecnico.


la domanda è retorica. nel senso che prendi pantani ad oropa e dici che ne pensate?
i detrattori di pantani (hater) diranno che stava a mille di ematocrito. questa è una cosa che ho sentito dopo la scalata e alla quale risposi: e allora? inteso: se fosse l'eccezione ok ma siccome è una prassi (tutte le squadre hanno centrifughe e farmacie al segutio vedi sant'anna 2001) prendersela con pantani è da idioti. ce ne sono di tutte le qualità ci sono idioti che sanno la formazione della primavera dell'inter del 1985/86 ma che di calcio non capiscono un bel nulla pur pensando di meritare la panchina della nazionale brasiliana.

i detrattori di froome dicono che aveva la moto. o ci sono le prove oppure restano idiozie.

alimentano un circuito di cazzate.
ricordatevi la madre di tutte le cazzate: pantani non toccò bici tra milano e dublino e vinse il tour de france.
da lì in poi si può dire la qualunque.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 6 settembre 2019, 8:27

All'epoca odiavo la Sky in modo assoluto.
Guardandolo ora resta una delle azioni più brutali che abbia mai visto. Peccato che Alberto non avesse le gambe dei giorni migliori, anche il livello 2014 sarebbe bastato per un 1vs1 storico.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Fedaia
Messaggi: 1571
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da Fedaia » venerdì 6 settembre 2019, 8:42

E che sensazioni vuoi che regali?
Ca va sans dire... l’hai detto tu di Benjamin Button, quello che migliora con il tempo..
una delle Favole piu’ commoventi del ciclismo moderno.
Per il resto, che passo Froome, mamma mia.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 6 settembre 2019, 8:43

Dipende che modalità di osservatore/tifoso si vuol tenere.

Se si è “finoaprovacontraristi” è una prova di una brutalittà unica.

E vale per L2A, Verbier, tutti gli ultimi 100 m della freccia e compagnia cantante...

Se invece si vuole fare una (anche legittima) caccia alle streghe, il piu pulito potrebbe avere la rogna.

Ma negli occhi resta l’ azione, non le analisi del sangue.

Se poi si pensa che i propri beniamini (e solo loro) vadano a pane e marmellata...
A me sta bene eh, guardate il mio avatar <3




Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 6 settembre 2019, 8:45

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 4:00
Abruzzese ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:35
Dico: godiamoci Bernal, godiamoci Remco, godiamoci Pogacar e via dicendo.

Chi doveva capire, ha già capito da un bel pezzo. Tranne i somari che ancora la menano con Valverde e usano video come questo al posto di YouPorn :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto: .
Vabbè qui c era quintana che era considerato come bernal adesso... Chi l avrebbe detto 6 anni dopo che quintana non ha un tour in bacheca e probabilmente mai lo avrà?
Su Valverde l'ho nominato perché è ancora in attività ad alti livelli, purito si è ritirato, kreuziguer ten dam e Roche sono quasi comparse ad alti livelli...
Io :D



castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » venerdì 6 settembre 2019, 8:46

Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 8:27
All'epoca odiavo la Sky in modo assoluto.
Guardandolo ora resta una delle azioni più brutali che abbia mai visto. Peccato che Alberto non avesse le gambe dei giorni migliori, anche il livello 2014 sarebbe bastato per un 1vs1 storico.
per vincere un tour de france di forza (non alla pereiro) servono sopra i 7 watt kg 20 minuti. nel senso che contador li aveva e non vinceva con 10 minuti i tour de france.
tutti questi atleti sono capaci di azioni impressionanti, specie se in giornata.

in quella tappa scommisi 10 euro su froome che era dato a 3 e 20 su contador che andò non bene.

c'è ad un certo punto della scalata un momento in cui al rifornimento froome è in equilibrio prende la musette sta secondo me ai 18 all''ora al 7% e respira tranquillamente a bocca chiusa.
mi ricordo che in diretta ebbi un sussulto (prima delle accelerazioni). anche a me non piaceva il modo in cui sky la metteva giù.
però al motore non ho mai creduto un solo istante. mi sembra una vera puttanata e i fatti oggi mi danno ragione. domani non so.

al doping, più o meno fair, sì.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Theakston
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 16:25

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da Theakston » venerdì 6 settembre 2019, 21:37

Ricordo di essere riuscito a vedere quella tappa quasi per caso, in un bar. Fui infastidito, più che per la credibilità, per lo stile obbrobrioso di accelerare. Col tempo devo dire di aver maturato una maggiore considerazione di Froome.



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da aitutaki1 » sabato 7 settembre 2019, 0:44

castelli ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 8:06
gli hanno fatto pure il leaks coi watt 380 medi e 10 accelerazioni a soglia sotto i 420 watt medi. questo da un punto di vista tecnico.
SE FOSSERO VERI i dati (cardio compreso in cui aumentavano W e km/h ma non le pulsazioni) che circolavano nei giorni successivi e di cui c'era il video sovrapposto su YT ..
SE fossero veri la motorizzazione ci sarebbe stata al 99,99%, il dubbio è comunque molto forte pensa che nei video suggeriti c'è l' intervista di De Luca a Varjas :scooter:



Filarete
Messaggi: 433
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da Filarete » sabato 7 settembre 2019, 3:00

Sempre piacevole rivederlo.



castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » sabato 7 settembre 2019, 8:37

aitutaki1 ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 0:44
castelli ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 8:06
gli hanno fatto pure il leaks coi watt 380 medi e 10 accelerazioni a soglia sotto i 420 watt medi. questo da un punto di vista tecnico.
SE FOSSERO VERI i dati (cardio compreso in cui aumentavano W e km/h ma non le pulsazioni) che circolavano nei giorni successivi e di cui c'era il video sovrapposto su YT ..
SE fossero veri la motorizzazione ci sarebbe stata al 99,99%, il dubbio è comunque molto forte pensa che nei video suggeriti c'è l' intervista di De Luca a Varjas :scooter:
le pulsazioni di froome sono molto basse, sia fmax che ovviamente il resto che si abbassa di conseguenza.

i dati dovrebbero essere reali anche se non ufficiali (c'è chi sostiene siano una puttanata, vedendo anche quelli della vuelta 2014 direi tendenzialmente di no, ma ovviamente non ci metto la mano sul fuoco). comunque prendiamo che siano reali. la soglia dovrebbe essre 160 battiti. frequenza massima 175.

quando accelera si porta sui valori di soglia, o almeno ricordo così (potrei ricordare male). è un po' di tempo che non vedo il video.

analizziamo la puttanta del motore (8.34 7 settembre 2019) dal punto di vista della potenza.

se ci fosse il motore il valore dei watt sarebbe molto più basso. stages* prende il wattaggio dalla deformazione della pedivella sinistra.
se ci fosse il motore il punto in cui il motore fa potenza e deformazione sarebbe il movimento centrale* (probabilmente) o se vogliamo credere alla puttanata di varjas sarebbe il mozzo della ruota. quindi il valore di deformazione della pedivella avrebbe un brusco calo con numeri che si abbassano a seconda della potenza del motore. se il motore dà 20 watt medi la potenza che dà stages sarebbe più bassa di quel valore o qualcosa in più in quanto si distribuirebbe diversamente.

siccome si è detto di tutto c'è la chance che il motore di froome sia nei pedali shimano o potrebbe essere un androide con il motore direttamente nel piede. ecco che i valori tornano.


in realtà i valori sono 5.8 watt kg e 6.1/6.2 watt kg quando acclerea per un minuto e oltre (non sul piccol dello scatto dove la potenza va a 800watt, forse meno bisognerebbe chiedere agli esperti, ferrari valutò un numero che non ricordo.

bisogna prendere la vam e si risale tramite il peso di froome al wattaggio. avevo fatto i calcoli e i conti tornavano. se i dati fossero fasulli chi li ha messi sa fare bene il suo mestiere (escluderi li abbia messi vayer, per capirsi).

quindi non solo il cuore di froome misurebbe la motorizzazione ma anche i dati della potenza risentirebbero del motore.

ad oggi trattasi di puttanata. domani non so.


*pensare ad un motore nel movimento mantenendo il bottom bracket shimano dura ace è una puttanata astrale in quanto con la deformazione dell'asse si avrebbero attriti molto forti sui cuscinetti e quello che guadagni in watt lo perdi in attrito.
quindi bisognerebbe pensare a pinarello o sarto o metteteci voi chi cazzo vi pare che costruisca una bici con le forme pinarello e con un sistema di motore senza che nessuno se ne accorga. può starci ma siamo al limite.


nella ruota ax lightness non ci sta un cazzo. ve lo garantisco.
se la truffa c'è è nel telaio con un sistema ragguardevole. che esternamente ricalca perfettamente il design dei prodotti originali. ma dentro deve essere totalmente differente.

penso che una stronzata del genere possa costare qualche milione di euro e non sia certo l'ungherese i tizi a cui fai riferimento con una mandrakata simile.
ma poi per cosa? ha vinto col kenakort (che non costa un cazzo, detto tra noi) l'anno prima con wiggo perché tirare su una stronzata del genere?

* stages su pedivella sx prende al potenza da ore 11 a ore 6 lo moltiplica per due, ossia presume che il destro faccia la stessa cosa il che non è oggettivo, e ti dà una potenza tot. già così non è preciso. con un qualcosa che corregge quei dati, con un motore che fa forza in altre zone, non so che diavolo di valori possano uscire. veramente valori a cazzo.

quindi il froome che guarda il computerino che cazzo lo guarda a fare? saperlo.
Ultima modifica di castelli il sabato 7 settembre 2019, 9:14, modificato 7 volte in totale.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5777
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da eliacodogno » sabato 7 settembre 2019, 8:40

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 3:30
Le vostre considerazioni su questo video 6 anni dopo?
È cambiato tutto, come hai parzialmente descritto peraltro, e oltretutto alcune cose le abbiamo viste quasi solo quel giorno.. Però non saprei proprio dare una lettura


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » sabato 7 settembre 2019, 8:53

wattaggi molto alti di froome sullo zoncolan. molto alti. sforzo al limite per froome. ammaccato dalle cadute.
poi c'è la prestazione endurance.

può darsi che il motore l'avesse anche nel 18. opppure che sia una stronzata la storia che avesse il motore.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5777
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da eliacodogno » sabato 7 settembre 2019, 9:24

castelli ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 8:53
wattaggi molto alti di froome sullo zoncolan. molto alti. sforzo al limite per froome. ammaccato dalle cadute.
poi c'è la prestazione endurance.

può darsi che il motore l'avesse anche nel 18. opppure che sia una stronzata la storia che avesse il motore.
Mettilo un punto qualche volta. :crazy:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » sabato 7 settembre 2019, 9:32

eliacodogno ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 9:24
castelli ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 8:53
wattaggi molto alti di froome sullo zoncolan. molto alti. sforzo al limite per froome. ammaccato dalle cadute.
poi c'è la prestazione endurance.

può darsi che il motore l'avesse anche nel 18. opppure che sia una stronzata la storia che avesse il motore.
Mettilo un punto qualche volta. :crazy:
in effetti


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da aitutaki1 » sabato 7 settembre 2019, 11:07




Winter
Messaggi: 14927
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da Winter » sabato 7 settembre 2019, 12:00

castelli ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 8:37
aitutaki1 ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 0:44
castelli ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 8:06
gli hanno fatto pure il leaks coi watt 380 medi e 10 accelerazioni a soglia sotto i 420 watt medi. questo da un punto di vista tecnico.
SE FOSSERO VERI i dati (cardio compreso in cui aumentavano W e km/h ma non le pulsazioni) che circolavano nei giorni successivi e di cui c'era il video sovrapposto su YT ..
SE fossero veri la motorizzazione ci sarebbe stata al 99,99%, il dubbio è comunque molto forte pensa che nei video suggeriti c'è l' intervista di De Luca a Varjas :scooter:
le pulsazioni di froome sono molto basse, sia fmax che ovviamente il resto che si abbassa di conseguenza.

i dati dovrebbero essere reali anche se non ufficiali (c'è chi sostiene siano una puttanata, vedendo anche quelli della vuelta 2014 direi tendenzialmente di no, ma ovviamente non ci metto la mano sul fuoco). comunque prendiamo che siano reali. la soglia dovrebbe essre 160 battiti. frequenza massima 175.

quando accelera si porta sui valori di soglia, o almeno ricordo così (potrei ricordare male). è un po' di tempo che non vedo il video.

analizziamo la puttanta del motore (8.34 7 settembre 2019) dal punto di vista della potenza.

se ci fosse il motore il valore dei watt sarebbe molto più basso. stages* prende il wattaggio dalla deformazione della pedivella sinistra.
se ci fosse il motore il punto in cui il motore fa potenza e deformazione sarebbe il movimento centrale* (probabilmente) o se vogliamo credere alla puttanata di varjas sarebbe il mozzo della ruota. quindi il valore di deformazione della pedivella avrebbe un brusco calo con numeri che si abbassano a seconda della potenza del motore. se il motore dà 20 watt medi la potenza che dà stages sarebbe più bassa di quel valore o qualcosa in più in quanto si distribuirebbe diversamente.

siccome si è detto di tutto c'è la chance che il motore di froome sia nei pedali shimano o potrebbe essere un androide con il motore direttamente nel piede. ecco che i valori tornano.


in realtà i valori sono 5.8 watt kg e 6.1/6.2 watt kg quando acclerea per un minuto e oltre (non sul piccol dello scatto dove la potenza va a 800watt, forse meno bisognerebbe chiedere agli esperti, ferrari valutò un numero che non ricordo.

bisogna prendere la vam e si risale tramite il peso di froome al wattaggio. avevo fatto i calcoli e i conti tornavano. se i dati fossero fasulli chi li ha messi sa fare bene il suo mestiere (escluderi li abbia messi vayer, per capirsi).

quindi non solo il cuore di froome misurebbe la motorizzazione ma anche i dati della potenza risentirebbero del motore.

ad oggi trattasi di puttanata. domani non so.


*pensare ad un motore nel movimento mantenendo il bottom bracket shimano dura ace è una puttanata astrale in quanto con la deformazione dell'asse si avrebbero attriti molto forti sui cuscinetti e quello che guadagni in watt lo perdi in attrito.
quindi bisognerebbe pensare a pinarello o sarto o metteteci voi chi cazzo vi pare che costruisca una bici con le forme pinarello e con un sistema di motore senza che nessuno se ne accorga. può starci ma siamo al limite.


nella ruota ax lightness non ci sta un cazzo. ve lo garantisco.
se la truffa c'è è nel telaio con un sistema ragguardevole. che esternamente ricalca perfettamente il design dei prodotti originali. ma dentro deve essere totalmente differente.

penso che una stronzata del genere possa costare qualche milione di euro e non sia certo l'ungherese i tizi a cui fai riferimento con una mandrakata simile.
ma poi per cosa? ha vinto col kenakort (che non costa un cazzo, detto tra noi) l'anno prima con wiggo perché tirare su una stronzata del genere?

* stages su pedivella sx prende al potenza da ore 11 a ore 6 lo moltiplica per due, ossia presume che il destro faccia la stessa cosa il che non è oggettivo, e ti dà una potenza tot. già così non è preciso. con un qualcosa che corregge quei dati, con un motore che fa forza in altre zone, non so che diavolo di valori possano uscire. veramente valori a cazzo.

quindi il froome che guarda il computerino che cazzo lo guarda a fare? saperlo.
Aiutaki..ahia..



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da aitutaki1 » sabato 7 settembre 2019, 12:55

@Winter , anche se Froome non mi era inizialmente simpatico non tifo contro nessuno, e non essendo totalmente cecato ho rivalutato l' Anglo-Keniota e ho apprezzato anche i miglioramenti frutto sicuramente di un duro lavoro.
Ma la vicenda dei dati "leaked" non l' ho tirata fuori io, io non ho certezze dico solo che non sono compatibili con la fisiologia umana SE fossero reali.
Poi da praticante della muscolare e hobbista delle ebikes la manciata di watt necessaria si ottiene con poche decine di grammi di rame e litio che nella ruota a basso profilo ci starebbero 10 volte.
Speriamo che i dati siano falsi e di aver visto solo una "spazzolata" brutale come direbbe qualcuno.

@castelli se una trazione aggiuntiva fosse per esempio nel mozzo il misuratore di potenza restituirebbe i valori corretti della forza applicata alla pedivella, se questi siano i medesimi dipende dall' atleta



castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » sabato 7 settembre 2019, 13:06

aitutaki1 ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 12:55
@Winter , anche se Froome non mi era inizialmente simpatico non tifo contro nessuno, e non essendo totalmente cecato ho rivalutato l' Anglo-Keniota e ho apprezzato anche i miglioramenti frutto sicuramente di un duro lavoro.
Ma la vicenda dei dati "leaked" non l' ho tirata fuori io, io non ho certezze dico solo che non sono compatibili con la fisiologia umana SE fossero reali.
Poi da praticante della muscolare e hobbista delle ebikes la manciata di watt necessaria si ottiene con poche decine di grammi di rame e litio che nella ruota a basso profilo ci starebbero 10 volte.
Speriamo che i dati siano falsi e di aver visto solo una "spazzolata" brutale come direbbe qualcuno.
nell'ax lightness non ci sta nulla nel cerchio. pesano 280 grammi ci metti una scoreggia e crepano. quella è una ax lightness e conviene cercare il motore dove volete voi ma non sul cerchio. quella è la ruota originale. a meno che non abbiano fatto un capolavoro. ma allora pesa di più è il motore deve spingere. ergo stages darebbe potenze del cucco. anzi dello stracucco.

il valore di froome i pochi battiti che variano. allora può avere il cuore a 175 di potenza massima.
a 160 è a soglia. avendo soglia massima bassa 1 battito per froome è come un battito e 3 per uno con il cuore che va a 200 di battiti massimi sotto sforzo.
se a 160 è a soglia i valori cambiano di poco. con quella frequenza di pedalata poi il cuore si comporta strano. sono frequenze sempre sopra le 90 pedalate al minuto. oggettivamente una cosa che si vede poco o nulla in giro.
il cuore su un principiante che tiene quelle cadenza è sempre a tutta. uno che è abituato il cuore si comporta strano. la forza che si imprime sul pedale a quelle cadenze è minore la produzione di acido lattico cambia etc certo bisogna lavorarci molto.

poi tutto è possibile.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » sabato 7 settembre 2019, 13:07

no. se hai un motore la pedivella torce meno e non ci sono cazzi. ossia sarebbero sfalsati di molto i valori. i watt sarebbero 20/30 meno una enormità.
i watt ipotizzando per froome 430 ftp rientrano a cicco percui è meglio cercarsene un'altra.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da aitutaki1 » sabato 7 settembre 2019, 15:05

Premesso che siamo veramente OT e non era mia intenzione rinfocolare la polemica :

1 per ottenere 20-25W per 20 minuti il peso complessivo con tecnologie alla portata di tutti è di circa 80 gr, la forma modellabile quasi a piacimento e di sicuro l' avvolgimento del motore vero e proprio ci sta tranquillamente sia nella cartuccia del MC che nel mozzo.Per l' accumulatore si può fare con un filo di sezione anche di 2/3 mm.

2 se il motore fosse nel mozzo per il misuratore di potenza non cambierebbe nulla . è come se un tratto di salita al 4% fosse al 3, se nel MC dipende ma basterebbe una regolazione elettronica per rendere l' avvio impercettibile, essendo in asse con il perno non modificherebbe nulla e non aggiungerebbe attrito.

3 Per me accelerare l' andatura senza incrementare i battiti non è alla portata di un Homo Sapiens Sapiens,
https://youtu.be/Qy6SCE9sMw8?t=107 diciamo che il video è un fake e Froome quel giorno ha sverniciato tutti :cincin:



castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da castelli » sabato 7 settembre 2019, 20:14

aitutaki1 ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 15:05
Premesso che siamo veramente OT e non era mia intenzione rinfocolare la polemica :

1 per ottenere 20-25W per 20 minuti il peso complessivo con tecnologie alla portata di tutti è di circa 80 gr, la forma modellabile quasi a piacimento e di sicuro l' avvolgimento del motore vero e proprio ci sta tranquillamente sia nella cartuccia del MC che nel mozzo.Per l' accumulatore si può fare con un filo di sezione anche di 2/3 mm.

2 se il motore fosse nel mozzo per il misuratore di potenza non cambierebbe nulla . è come se un tratto di salita al 4% fosse al 3, se nel MC dipende ma basterebbe una regolazione elettronica per rendere l' avvio impercettibile, essendo in asse con il perno non modificherebbe nulla e non aggiungerebbe attrito.

3 Per me accelerare l' andatura senza incrementare i battiti non è alla portata di un Homo Sapiens Sapiens,
https://youtu.be/Qy6SCE9sMw8?t=107 diciamo che il video è un fake e Froome quel giorno ha sverniciato tutti :cincin:
dipende da come è la pendenza della strada. notoriamente in tv sembra piatto il mortirolo. figuriamoci il ventoux nel tratto dopo chalet.

se il motore spinge, il pm ne risente e segna meno. qui non ce stanno santi. se mi metti un motore in un mozzo o in un bb è come andare sul piano o in discesa e si perde la potenza che il motore mette.

sul piano o su una salita sfalsata dal motore col 39 col piffero che fai potenza .provare per credere.


nel caso di stages per mantenere la potenza data dal pm serve un motore nella parte che va dallo stages al pedale. non ci sono alternative. spiace ma le cose dovrebbero stare così. poi ognuno la vede come el vol.

quelli che hanno usato il leak (ammesso che sia vero) per smerdare froome si sono auto smerdati. un classico, devo dire.


certo rimane lo spiraglio cardiaco. ma non perchè ha il motore ma perchè è effettivamente basso rispetto alla media degli atleti.

nelle more di cambridge analytica strava aveva rilasciato i dati cardiaci e wattari di tutti gli anglo professionisti compresi. avevo letto da qualceh parte questa cosa, anche se potrei essermela inventata viste le vaccate che ho fatto nell'ultimo periodo... datemela per buona come i leaks, e quindi per due mesi i profili erano visibili e i dati cardiaci di froome erano bassi anche in allenamento.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 344
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da aitutaki1 » sabato 7 settembre 2019, 20:54

Per non tediare i forumisti ti risponderò nell' altra sezione su PM e motori



Avatar utente
FofinhoCR7
Messaggi: 70
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:20

Re: Mont ventoux 2013... 6 anni dopo...

Messaggio da leggere da FofinhoCR7 » martedì 19 novembre 2019, 20:14

Se non ricordo male, nel 2013 Froome (e la Sky) usava ancora il misuratore di potenza SRM. Passarono a Stages l’anno successivo.




Rispondi