Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Luca90
Messaggi: 6255
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 25 settembre 2019, 9:43

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:39
il_panta ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:32
Non so cosa farebbero, ma secondo me se Van der Poel sta bene non ha alcun senso portare via un tentativo a tre di quel tipo.
QUindi secondo te Terpstra non collaborerebbe con NAesen o con Trentin? Io non ne sono così sicuro.
Probabile che non abbia senso dal punto di vista di MVDP, ma dubito che Terpstra o Mollema rinuncerebbero in partenza.
Io penso che cercheranno di giocarsi le proprie carte fino al penultimo giro, poi tutti per MVDP.
Dipende dai compagni di avventura perché se ti trovi un trentin o un naesen terpstra è strabattutto


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5241
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 25 settembre 2019, 9:53

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:39
il_panta ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:32
Non so cosa farebbero, ma secondo me se Van der Poel sta bene non ha alcun senso portare via un tentativo a tre di quel tipo.
QUindi secondo te Terpstra non collaborerebbe con NAesen o con Trentin? Io non ne sono così sicuro.
Probabile che non abbia senso dal punto di vista di MVDP, ma dubito che Terpstra o Mollema rinuncerebbero in partenza.
Io penso che cercheranno di giocarsi le proprie carte fino al penultimo giro, poi tutti per MVDP.
Io penso che Terpstra collaborerebbe, ma dal punto di vista della squadra sarebbe sbagliato farlo. Non siamo più nel 2017, con Terpstra che vola e ti dà garanzie contro quei due.
Non parliamo poi di Mollema, che non vedo proprio come potrebbe vincere la corsa in un terzetto del genere.
Per me l'Olanda deve correre a totale servizio di VdP, aiutarlo a stare fuori dai guai e stoppare i tentativi.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13677
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 9:58

Anch'io penso che dovrebbero correre solo per MVDP, ma dubito che questo succederà prima dell'ultimo giro.
Terpstra partiva strabattuto pure contro Kristoff eppure all'epoca collaborò eccome.

Stesso discorso vale per Teunisse che in più è anche veloce quindi avrebbe pure la giustificazione giusta per muoversi in proprio.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 12442
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 25 settembre 2019, 10:08

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:14
Tu pensi che se Terpstra riuscisse a sganciarsi, ad esempio con Naesen o Trentin, non collaborerebbe? Io credo che lo farebbe sicuramente e lo stesso vale per Mollema e Van Baarle.
Io penso che al mondiale conta arrivare primo e basta; quindi sia Mollema che Terpstra devono arrivare da soli per avere qualche possibilità. Nel caso da te prospettato, dovrebbe stare passivo e sperare di poterli sorprendere a 1/2 km. finali. Van Baarle non credo che abbia nessuna ambizione personale (salvo il vero ;) )


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 10:19

pacho ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 6:49
Be oddio...ci son sempre le moto che segnalano il vanraggio sulla lavagna.. in realta l infornazione arriva ai corridori un minutino dopo, forse pero a buoi gia scappati.
Più che il minuto o due di ritardo con cui avviene la comunicazione, qui il problema è un altro: la generazione attuale di ciclisti, cresciuta a misuratori di potenza e radioline, non è che sia così sveglia e abile a prendere decisioni autonomamente in condizioni di necessità, cioè quando la corsa si mette in maniera diversa dal previsto. Ecco, da questo punto di vista anche se la lavagna comunicasse i distacchi in tempo reale, non sono così sicuro che tutti i corridori in gruppo siano capaci di agire in maniera razionale con tempismo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 10:31

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:58
Anch'io penso che dovrebbero correre solo per MVDP, ma dubito che questo succederà prima dell'ultimo giro.
Terpstra partiva strabattuto pure contro Kristoff eppure all'epoca collaborò eccome.

Stesso discorso vale per Teunisse che in più è anche veloce quindi avrebbe pure la giustificazione giusta per muoversi in proprio.
Sono d'accordo con te. Sono 280 km, il percorso non è terribile ma a vedere l'altimetria pare che non sia particolarmente adatto a chi insegue. Se poi dovesse anche piovere sarebbe ancora peggio per il gruppo.
Cosa voglio dire? Che l'Olanda è una bella squadra anche a prescindere da MvdP e che rischierebbe di disintegrarsi lungo la strada se dovessero decidere di fare corsa unicamente in appoggio al fenomeno. Tirare il gruppo tutto il giorno potrebbe risultare deleterio. Meglio cercare di muoversi pure prima, partecipando ai tentativi che ci saranno, proprio coi vari Terpstra, Van Baarle e Teunissen. Altrimenti rischi di ritrovarti sempre a rincorrere e ad essere morto nel finale.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5241
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 25 settembre 2019, 10:40

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:31
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:58
Anch'io penso che dovrebbero correre solo per MVDP, ma dubito che questo succederà prima dell'ultimo giro.
Terpstra partiva strabattuto pure contro Kristoff eppure all'epoca collaborò eccome.

Stesso discorso vale per Teunisse che in più è anche veloce quindi avrebbe pure la giustificazione giusta per muoversi in proprio.
Sono d'accordo con te. Sono 280 km, il percorso non è terribile ma a vedere l'altimetria pare che non sia particolarmente adatto a chi insegue. Se poi dovesse anche piovere sarebbe ancora peggio per il gruppo.
Cosa voglio dire? Che l'Olanda è una bella squadra anche a prescindere da MvdP e che rischierebbe di disintegrarsi lungo la strada se dovessero decidere di fare corsa unicamente in appoggio al fenomeno. Tirare il gruppo tutto il giorno potrebbe risultare deleterio. Meglio cercare di muoversi pure prima, partecipando ai tentativi che ci saranno, proprio coi vari Terpstra, Van Baarle e Teunissen. Altrimenti rischi di ritrovarti sempre a rincorrere e ad essere morto nel finale.
Chiarisco la mia posizione. Anche io credo debbano entrare nei tentativi, ma che lo debbano fare a scopo difensivo e non offensivo. Se poi capita un gruppetto Teunissen, Moscon e Wellens va benissimo cercare di arrivare in volata, ma mai in situazioni di svantaggio in volata.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 10:49

il_panta ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:40
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:31
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:58
Anch'io penso che dovrebbero correre solo per MVDP, ma dubito che questo succederà prima dell'ultimo giro.
Terpstra partiva strabattuto pure contro Kristoff eppure all'epoca collaborò eccome.

Stesso discorso vale per Teunisse che in più è anche veloce quindi avrebbe pure la giustificazione giusta per muoversi in proprio.
Sono d'accordo con te. Sono 280 km, il percorso non è terribile ma a vedere l'altimetria pare che non sia particolarmente adatto a chi insegue. Se poi dovesse anche piovere sarebbe ancora peggio per il gruppo.
Cosa voglio dire? Che l'Olanda è una bella squadra anche a prescindere da MvdP e che rischierebbe di disintegrarsi lungo la strada se dovessero decidere di fare corsa unicamente in appoggio al fenomeno. Tirare il gruppo tutto il giorno potrebbe risultare deleterio. Meglio cercare di muoversi pure prima, partecipando ai tentativi che ci saranno, proprio coi vari Terpstra, Van Baarle e Teunissen. Altrimenti rischi di ritrovarti sempre a rincorrere e ad essere morto nel finale.
Chiarisco la mia posizione. Anche io credo debbano entrare nei tentativi, ma che lo debbano fare a scopo difensivo e non offensivo. Se poi capita un gruppetto Teunissen, Moscon e Wellens va benissimo cercare di arrivare in volata, ma mai in situazioni di svantaggio in volata.
Si, era sottointeso che debbano farlo in ottica 'difensiva' che poi potrebbe diventare la migliore arma offensiva se una fuga seria dovesse prendere margine. Non starà certamente a loro provocare la selezione o fare attacchi di continuo. Teunissen secondo me è proprio una delle migliori armi che hanno. Viene da una stagione in cui ha fatto un salto di qualità pauroso. Ha iniziato ad andare forte già alle classiche (7° a Roubaix), poi una sequenza di vittorie, culminate con la tappa e la maglia al Tour, e di piazzamenti di spessore. Soprattutto è molto veloce, tanto da poter essere uno spauracchio se si dovesse arrivare in un gruppetto.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13677
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 11:13

Certo IN PURA TEORIA dovrebbero entrare nei tentativi in ottica difensiva, ma voi pensate veramente che un Terpstra in fuga con Naesen e Moscon (per dirne due) non collaborerebbe e farebbe naufragare il tentativo?
Magari all'inzio ci proverà a giocarsi la carta MVdP per collaborare poco, ma se il rischio fosse quello di essere ripresi vedrete che collaborerà eccome se lo farà. E come lui anche Mollema e a maggior ragione Teunisse.
Dovete mettervi nei loro panni, anche un Mollema piuttosto lento in volata, potrà sempre sperare di soprendere gli avversari con un allungo nel finale.
Dal loro punto di vista è una scelta perfettamente logica e preferibile al mettersi al completo servizio di uno che quasi non conoscono.



Strong
Messaggi: 9351
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 25 settembre 2019, 11:17

chi sono gli uomini ineos che correranno il mondiale?


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 11:31

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:13
Certo IN PURA TEORIA dovrebbero entrare nei tentativi in ottica difensiva, ma voi pensate veramente che un Terpstra in fuga con Naesen e Moscon (per dirne due) non collaborerebbe e farebbe naufragare il tentativo?
Magari all'inzio ci proverà a giocarsi la carta MVdP per collaborare poco, ma se il rischio fosse quello di essere ripresi vedrete che collaborerà eccome se lo farà. E come lui anche Mollema e a maggior ragione Teunisse.
Dovete mettervi nei loro panni, anche un Mollema piuttosto lento in volata, potrà sempre sperare di soprendere gli avversari con un allungo nel finale.
Dal loro punto di vista è una scelta perfettamente logica e preferibile al mettersi al completo servizio di uno che quasi non conoscono.
Certo. Tu tatticamente e teoricamente ci vai in ottica difensiva, poi nella pratica le cose possono cambiare. E ti dico che ci sta pure. Terpstra è ormai negli ultimi anni di carriera e non tutti gli anni può giocarsi il mondiale su un percorso comunque adatto. Di Teunissen (con la "n" finale :bll: )


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13677
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 11:32

credo siano questi.
In giallo quelli che fanno solo la crono.

CASTROVIEJO Jonathan
DOULL Owain
DUNBAR Eddie
GANNA Filippo
GEOGHEGAN HART Tao
GOŁAŚ Michał
HENAO Sebastián
KIRYIENKA Vasil
MOSCON Gianni
NARVÁEZ Jhonatan
PUCCIO Salvatore
SIVAKOV Pavel
STANNARD Ian
SWIFT Ben
THOMAS Geraint
VAN BAARLE Dylan



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 25 settembre 2019, 11:40

Pare che quasi nessuno, forse nessuno, abbia minimamente pensato ad una vittoria di Geraint Thomas.
E se fosse lui a tirar fuori il coniglio dal cilindro ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 11:45

nino58 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:40
Pare che quasi nessuno, forse nessuno, abbia minimamente pensato ad una vittoria di Geraint Thomas.
E se fosse lui a tirar fuori il coniglio dal cilindro ?
Tutto può essere, ma onestamente se dobbiamo pensare a Geraint, ce ne sono altri 30 per cui possiamo fare lo stesso pensiero. In Germania e in Canada non è andato bene. Cos'è che ti fa pensare a lui come vincitore?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Bob House
Messaggi: 2374
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 18:07
Località: Terronia

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Bob House » mercoledì 25 settembre 2019, 11:57

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:13
Certo IN PURA TEORIA dovrebbero entrare nei tentativi in ottica difensiva, ma voi pensate veramente che un Terpstra in fuga con Naesen e Moscon (per dirne due) non collaborerebbe e farebbe naufragare il tentativo?
Magari all'inzio ci proverà a giocarsi la carta MVdP per collaborare poco, ma se il rischio fosse quello di essere ripresi vedrete che collaborerà eccome se lo farà. E come lui anche Mollema e a maggior ragione Teunisse.
Dovete mettervi nei loro panni, anche un Mollema piuttosto lento in volata, potrà sempre sperare di soprendere gli avversari con un allungo nel finale.
Dal loro punto di vista è una scelta perfettamente logica e preferibile al mettersi al completo servizio di uno che quasi non conoscono.
Koos Moerenhout (selezionatore Orange)
https://www.telegraaf.nl/sport/94971763 ... wielrennen

piccolo passaggio tradotto:
"Ma Terpstra sa anche quali vantaggi ha quando si ha un leader forte..."

:carta:


2019:Itzulia Basque Country,Mont Ventoux Dénivelé Challenge,Bretagne Classic,Coppa Sabatini,Tre Valli Varesine
2018:Vuelta a Espana,Coppa Sabatini
2017:Paris-Nice,Amstel Gold Race
2013:Paris - Roubaix,Tro-Bro Léon

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 25 settembre 2019, 12:14

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:45
nino58 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:40
Pare che quasi nessuno, forse nessuno, abbia minimamente pensato ad una vittoria di Geraint Thomas.
E se fosse lui a tirar fuori il coniglio dal cilindro ?
Tutto può essere, ma onestamente se dobbiamo pensare a Geraint, ce ne sono altri 30 per cui possiamo fare lo stesso pensiero. In Germania e in Canada non è andato bene. Cos'è che ti fa pensare a lui come vincitore?
Nulla di particolare, se non che la GB corre in casa e figure brutte brutte non ne può fare.
Tra loro chi, se non lui ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 12:18

nino58 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:14
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:45
nino58 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:40
Pare che quasi nessuno, forse nessuno, abbia minimamente pensato ad una vittoria di Geraint Thomas.
E se fosse lui a tirar fuori il coniglio dal cilindro ?
Tutto può essere, ma onestamente se dobbiamo pensare a Geraint, ce ne sono altri 30 per cui possiamo fare lo stesso pensiero. In Germania e in Canada non è andato bene. Cos'è che ti fa pensare a lui come vincitore?
Nulla di particolare, se non che la GB corre in casa e figure brutte brutte non ne può fare.
Tra loro chi, se non lui ?
Beh, a prescinder dal fatto che corrono in casa, loro con il mondiale non è che abbiano una grande confidenza. Tre medaglie totali, due delle quali conquistate da Cavendish, l'altra da Simpson nel 1965.

Ad ogni modo, per rispondere alla tua domanda, ti dico che Thomas non è il più adatto tra i britannici. La punta con ogni probabilità sarà Ben Swift.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12442
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 25 settembre 2019, 12:26

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:31
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:58
Anch'io penso che dovrebbero correre solo per MVDP, ma dubito che questo succederà prima dell'ultimo giro.
Terpstra partiva strabattuto pure contro Kristoff eppure all'epoca collaborò eccome.

Stesso discorso vale per Teunisse che in più è anche veloce quindi avrebbe pure la giustificazione giusta per muoversi in proprio.
Sono d'accordo con te. Sono 280 km, il percorso non è terribile ma a vedere l'altimetria pare che non sia particolarmente adatto a chi insegue. Se poi dovesse anche piovere sarebbe ancora peggio per il gruppo.
Cosa voglio dire? Che l'Olanda è una bella squadra anche a prescindere da MvdP e che rischierebbe di disintegrarsi lungo la strada se dovessero decidere di fare corsa unicamente in appoggio al fenomeno. Tirare il gruppo tutto il giorno potrebbe risultare deleterio. Meglio cercare di muoversi pure prima, partecipando ai tentativi che ci saranno, proprio coi vari Terpstra, Van Baarle e Teunissen. Altrimenti rischi di ritrovarti sempre a rincorrere e ad essere morto nel finale.
Ma certo che i vari rappresentati dei P.B. devono andare in fuga, ma senza collaborare. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4448
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 25 settembre 2019, 12:27

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:45
nino58 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:40
Pare che quasi nessuno, forse nessuno, abbia minimamente pensato ad una vittoria di Geraint Thomas.
E se fosse lui a tirar fuori il coniglio dal cilindro ?
Tutto può essere, ma onestamente se dobbiamo pensare a Geraint, ce ne sono altri 30 per cui possiamo fare lo stesso pensiero. In Germania e in Canada non è andato bene. Cos'è che ti fa pensare a lui come vincitore?
Anche io ci avevo pensato, soprattutto in relazione al fatto che vinse i Giochi del Commonwealth qualche anno fa sul circuito di Glasgow (lo stesso degli europei, molto simile a questo) con un tempo da cani come quello che c'è questi giorni.
Però la vedo molto difficile, sia per un fatto di concorrenza un bel po' diversa tra le due gare sia, come dici te, che il Signor G. ultimamente sembra un po' sottotono (o semplicemente sotto traccia)


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 12:42

Patate ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:27
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:45
nino58 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:40
Pare che quasi nessuno, forse nessuno, abbia minimamente pensato ad una vittoria di Geraint Thomas.
E se fosse lui a tirar fuori il coniglio dal cilindro ?
Tutto può essere, ma onestamente se dobbiamo pensare a Geraint, ce ne sono altri 30 per cui possiamo fare lo stesso pensiero. In Germania e in Canada non è andato bene. Cos'è che ti fa pensare a lui come vincitore?
Anche io ci avevo pensato, soprattutto in relazione al fatto che vinse i Giochi del Commonwealth qualche anno fa sul circuito di Glasgow (lo stesso degli europei, molto simile a questo) con un tempo da cani come quello che c'è questi giorni.
Però la vedo molto difficile, sia per un fatto di concorrenza un bel po' diversa tra le due gare sia, come dici te, che il Signor G. ultimamente sembra un po' sottotono (o semplicemente sotto traccia)
Beh, ma i Giochi del Commonwealth sono poco più competitivi dei Campionati d'Oceania, nel senso che oltre all'Australia e la Nuova Zelanda ci sta la Gran Bretagna. Poco più di un campionato sociale. :diavoletto:

Tanto per esser chiari con chi non sa di cosa stiamo parlando, nell'edizione del 2014, svoltasi a Glasgow, 7 Britannici arrivarono nei primi 11. Gli altri 4 furono Jack Bauer (2°), Mark Renshaw (5°), Greg Henderson (7°) e Dan Craven (9°). Inoltre quei giochi venivano disputati pochi giorni dopo il Tour. Thomas che era ancora un mero gregario, c'arrivò in gran forma, tant'è che un paio di settimane dopo finì tra i primi all'Eneco Tour.

In questo caso il contesto è completamente diverso: la concorrenza ripetto a quella corsa è stellare e la condizione di Thomas è meno buona


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Stylus
Messaggi: 1131
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 25 settembre 2019, 12:53

Parentesi sul movimento anglosassone, e su Geraint Thomas in particolare che da quando s'è messo a lottare per la classifica generale delle corse a tappe, sembra essersi impigrito parecchio e adagiatosi sugli allori rispetto alle sue infinite possibilità e alla sua poliedricità. Non saranno un po' incazzati, per tutti i soldi e i sacrifici spesi per far crescere il movimento negli anni, per quelli investiti per questi campionati del mondo in casa, nel vedere un proprio ciclista arrivare a questo evento in scarsa forma? Se si fosse preparato come si deve avrebbe ottenuto medaglia sicura a cronometro e avrebbe avuto possibilità più grosse su strada, senza citare poi i fratelli Yates (che almeno uno dei due ha la scusante di avere fatto 2 gt quest'anno). Le federazioni nazionali non hanno proprio voce in capitolo?



Morellino
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2015, 11:39

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Morellino » mercoledì 25 settembre 2019, 12:58

Luca90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:43
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:39
il_panta ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:32
Non so cosa farebbero, ma secondo me se Van der Poel sta bene non ha alcun senso portare via un tentativo a tre di quel tipo.
QUindi secondo te Terpstra non collaborerebbe con NAesen o con Trentin? Io non ne sono così sicuro.
Probabile che non abbia senso dal punto di vista di MVDP, ma dubito che Terpstra o Mollema rinuncerebbero in partenza.
Io penso che cercheranno di giocarsi le proprie carte fino al penultimo giro, poi tutti per MVDP.
Dipende dai compagni di avventura perché se ti trovi un trentin o un naesen terpstra è strabattutto
Dove si firma? anche se invece di Naesen ci fosse Van Avermat o Gilbert...dove si firma?????



giorgio ricci
Messaggi: 3150
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da giorgio ricci » mercoledì 25 settembre 2019, 13:19

1) hanno accorciato il mondiale under per maltempo e possibile oscurità sul circuito, abbiamo la sicurezza che il medesimo provvedimento non verrà preso per i pro?
2) il problema Mollema e Teerpstra per me non è una priorità. Saranno le altre nazioniali a proporre azioni, l'Olanda deve correre di rimessa. Non vincono un mondiale in linea dall'85, non vanno a medaglia dal 91, sono favoriti dopo una vita. Calcoleranno per benino tutto.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13677
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 13:38

Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13546
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 25 settembre 2019, 13:43

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:38
Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.
Concordo


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1219
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 25 settembre 2019, 13:51

Walter_White ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:43
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:38
Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.
Concordo
Se non ho capito male, il taglio degli under 23 è per questioni di orario/oscurità, visto che dovrebbero arrivare oltre le 19 ed in caso maltempo sarebbe un problema. Sempre se ho capito bene.
Che poi cosa gli impedisce di partire prima non lo so.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4448
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 25 settembre 2019, 13:51

giorgio ricci ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:19
1) hanno accorciato il mondiale under per maltempo e possibile oscurità sul circuito, abbiamo la sicurezza che il medesimo provvedimento non verrà preso per i pro?
Spero di no: il mondiale Under è stato accorciato soprattutto perché scelleratamente posizionato con arrivo alle 20 circa italiane, praticamente di notte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Kwaremont » mercoledì 25 settembre 2019, 13:58

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:38
Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.
Chi è stato al mondiale di Firenze, sa quanta acqua sia venuta giù sui corridori (e sugli spettatori ahinoi). Tranne gli ultimi 30min di corsa, fu un diluvio costante....Se non hanno accorciato quel giorno, difficilmente lo faranno domenica.
Il problema è l'orario semmai e quindi l'oscurità, gli under corrono ad un'ora folle...



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 14:19

Niи ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:51
Walter_White ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:43
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:38
Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.
Concordo
Se non ho capito male, il taglio degli under 23 è per questioni di orario/oscurità, visto che dovrebbero arrivare oltre le 19 ed in caso maltempo sarebbe un problema. Sempre se ho capito bene.
Che poi cosa gli impedisce di partire prima non lo so.
No beh, dei geni, non c'è altro da dire. Si sono resi conto solo ora dell'orario?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 14:21

Kwaremont ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:58
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:38
Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.
Chi è stato al mondiale di Firenze, sa quanta acqua sia venuta giù sui corridori (e sugli spettatori ahinoi). Tranne gli ultimi 30min di corsa, fu un diluvio costante....Se non hanno accorciato quel giorno, difficilmente lo faranno domenica.
Il problema è l'orario semmai e quindi l'oscurità, gli under corrono ad un'ora folle...
Io c'ero. Quando sono salito sul treno di ritorno dalla corsa mi sono reso conto che avevo i jeans pieni di fango. Non ho mai più preso così tanta acqua in un giorno solo.

Poi se dobbiamo arrivare al taglio del percorso per una folle scelta dell'orario, allora vuol dire che sono degli IDIOTI.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

jumbo
Messaggi: 4984
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 25 settembre 2019, 14:27

Gli U23 li hanno tagliati perchè l'arrivo era previsto alle 20. Dubito che la gara elite sia prevista con arrivo così tardi, quindi perchè mai dovrebbero tagliarla?



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 25 settembre 2019, 14:33

Il casco di Archibald è da antologia.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

dietzen
Messaggi: 6127
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 25 settembre 2019, 14:51

Stylus ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:53
Parentesi sul movimento anglosassone, e su Geraint Thomas in particolare che da quando s'è messo a lottare per la classifica generale delle corse a tappe, sembra essersi impigrito parecchio e adagiatosi sugli allori rispetto alle sue infinite possibilità e alla sua poliedricità. Non saranno un po' incazzati, per tutti i soldi e i sacrifici spesi per far crescere il movimento negli anni, per quelli investiti per questi campionati del mondo in casa, nel vedere un proprio ciclista arrivare a questo evento in scarsa forma? Se si fosse preparato come si deve avrebbe ottenuto medaglia sicura a cronometro e avrebbe avuto possibilità più grosse su strada, senza citare poi i fratelli Yates (che almeno uno dei due ha la scusante di avere fatto 2 gt quest'anno). Le federazioni nazionali non hanno proprio voce in capitolo?
il comitato olimpico inglese distribuisce i soldi alle singole federazioni rispetto quasi esclusivamente ai risultati ottenuti alle olimpiadi (cosa che in questi anni ha attirato critiche di altre federazioni ciclistiche), quindi forse dei mondiali gli interessa fino a un certo punto.
del resto se avessero puntato in maniera esplicita a un successo inglese avrebbero disegnato un circuito più duro, adatto a froome, agli yates e anche al "nuovo" thomas.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13677
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 14:54

jumbo ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:27
Gli U23 li hanno tagliati perchè l'arrivo era previsto alle 20. Dubito che la gara elite sia prevista con arrivo così tardi, quindi perchè mai dovrebbero tagliarla?
così per farci dispetto.
l'uci è capace di tutto pur di ridurre lo spettacolo.
Il mio è un timore atavico, irrazionale.



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 25 settembre 2019, 17:33

Ma adesso concentriamoci sulla prova in linea.
Ammesso e non concesso che una prova di questo tipo possa essere indicativa dello stato di forma in funzione della prova in linea, la prova di Lutsenko non mi sembra sia stata all'altezza.
Però mai fidarsi.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 17:34

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:54
jumbo ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:27
Gli U23 li hanno tagliati perchè l'arrivo era previsto alle 20. Dubito che la gara elite sia prevista con arrivo così tardi, quindi perchè mai dovrebbero tagliarla?
così per farci dispetto.
l'uci è capace di tutto pur di ridurre lo spettacolo.
Il mio è un timore atavico, irrazionale.
timore che condivido in pieno anch'io. Me lo porto sempre dietro, come se fosse la carta d'identità


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11123
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 25 settembre 2019, 17:35

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 17:33
Però mai fidarsi.
Esatto.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18067
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 17:38

Salvatore77 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 17:33
Ma adesso concentriamoci sulla prova in linea.
Ammesso e non concesso che una prova di questo tipo possa essere indicativa dello stato di forma in funzione della prova in linea, la prova di Lutsenko non mi sembra sia stata all'altezza.
Però mai fidarsi.
Ma Lutsenko ha corso per allenarsi, suvvia. E' da 5 anni che non entra nei 10 di una crono che non sia quella dei campionati kazaki o asiatici. Ha una grande gamba e sarebbe stato uno spreco impegnarsi in una crono di 54 km per arrivare magari 8°. Il suo obiettivo è domenica. Per me da questa prova non si può trarre nessuna indicazione, ne in positivo ne in negativo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Kwaremont » mercoledì 25 settembre 2019, 18:52

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:21
Kwaremont ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:58
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:38
Eh no accorciare il mondiale dei prof non l'ha da fare, sarebbe l'ennesima porcata fatta dall'uci.
Se fossi nel Belgio metterei subito in chiaro con i burocrati dell'uci che il mondiale non si taglia.
Chi è stato al mondiale di Firenze, sa quanta acqua sia venuta giù sui corridori (e sugli spettatori ahinoi). Tranne gli ultimi 30min di corsa, fu un diluvio costante....Se non hanno accorciato quel giorno, difficilmente lo faranno domenica.
Il problema è l'orario semmai e quindi l'oscurità, gli under corrono ad un'ora folle...
Io c'ero. Quando sono salito sul treno di ritorno dalla corsa mi sono reso conto che avevo i jeans pieni di fango. Non ho mai più preso così tanta acqua in un giorno solo.

Poi se dobbiamo arrivare al taglio del percorso per una folle scelta dell'orario, allora vuol dire che sono degli IDIOTI.
Anche io vado dicendo spesso che non ho mai preso cosi tanta acqua. Avevo kway e pure ombrello, ma sono tornato a casa in condizioni imbarazzanti, nelle scarpe un acquitrino.

Tornando a domenica, mi fa un po’ sorridere come il forum prenda una fissazione per i corridori che hanno vinto le recenti gare secondarie, come se conoscesse invece lo stato di forma di tutti quelli che non le hanno corse (o le hanno fatte come puro allenamento). Spesso la storia dei mondiali ci insegna che il vincitore si è un po’ nascosto nell’ultimo mese...



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » mercoledì 25 settembre 2019, 19:02

Kwaremont ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 18:52
Tornando a domenica, mi fa un po’ sorridere come il forum prenda una fissazione per i corridori che hanno vinto le recenti gare secondarie, come se conoscesse invece lo stato di forma di tutti quelli che non le hanno corse (o le hanno fatte come puro allenamento). Spesso la storia dei mondiali ci insegna che il vincitore si è un po’ nascosto nell’ultimo mese...
Hai pienamente ragione.


1° Tour de France 2018

herbie
Messaggi: 4508
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da herbie » mercoledì 25 settembre 2019, 19:29

il_panta ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:53
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:39
il_panta ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 9:32
Non so cosa farebbero, ma secondo me se Van der Poel sta bene non ha alcun senso portare via un tentativo a tre di quel tipo.
QUindi secondo te Terpstra non collaborerebbe con NAesen o con Trentin? Io non ne sono così sicuro.
Probabile che non abbia senso dal punto di vista di MVDP, ma dubito che Terpstra o Mollema rinuncerebbero in partenza.
Io penso che cercheranno di giocarsi le proprie carte fino al penultimo giro, poi tutti per MVDP.
Io penso che Terpstra collaborerebbe, ma dal punto di vista della squadra sarebbe sbagliato farlo. Non siamo più nel 2017, con Terpstra che vola e ti dà garanzie contro quei due.
Non parliamo poi di Mollema, che non vedo proprio come potrebbe vincere la corsa in un terzetto del genere.
Per me l'Olanda deve correre a totale servizio di VdP, aiutarlo a stare fuori dai guai e stoppare i tentativi.
se, ora, pure Mollema si mette a fare la sua corsa su un percorso così dove già ha faticato non poco a tenere la ruota di Van Emden nella cronosquadre, con le sue caratteristiche, Van Der Poel in squadra e un percorso dove un passista scalatore regolarista come lui ha proprio poco da dire se non tirare il gruppo per n giri, siamo all'anticiclismo....
Terpstra già è un altro corridore per un percorso così e capisco che possa faticare a ricacciare in petto le ambizioni. Ma siamo lì, con questo percorso e il Van Der Poel visto più o meno dovunque su strada quest'anno, sarebbe proprio il caso che in casa Olanda si votassero tutte le energie a fare la corsa più utile per il capitano.



herbie
Messaggi: 4508
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da herbie » mercoledì 25 settembre 2019, 19:32

galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:54
jumbo ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:27
Gli U23 li hanno tagliati perchè l'arrivo era previsto alle 20. Dubito che la gara elite sia prevista con arrivo così tardi, quindi perchè mai dovrebbero tagliarla?
così per farci dispetto.
l'uci è capace di tutto pur di ridurre lo spettacolo.
Il mio è un timore atavico, irrazionale.
scusate, ma a che ora corrono domenica? Non vorranno fare l'idiozia di prevedere un orario di arrivo differente dalle 17-17:30 degli altri mondiali, IN INGHILTERRA E A FINE SETTEMBRE VERO??



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1219
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 25 settembre 2019, 19:37

herbie ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 19:32
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:54
jumbo ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:27
Gli U23 li hanno tagliati perchè l'arrivo era previsto alle 20. Dubito che la gara elite sia prevista con arrivo così tardi, quindi perchè mai dovrebbero tagliarla?
così per farci dispetto.
l'uci è capace di tutto pur di ridurre lo spettacolo.
Il mio è un timore atavico, irrazionale.
scusate, ma a che ora corrono domenica? Non vorranno fare l'idiozia di prevedere un orario di arrivo differente dalle 17-17:30 degli altri mondiali, IN INGHILTERRA E A FINE SETTEMBRE VERO??
Nessun problema per i prof.
La corsa degli Under23 è programmata con partenza alle 14.10 ora locale, quindi ore 15.10 nostre.
Mentre i prof partono alle 8.40 e arrivo previsto verso le 16, sempre ora locale.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1219
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 25 settembre 2019, 19:40

Aggiungo che gli Under23 partono di pomeriggio perché al mattino corrono le donne junior. Ma non si capisce ugualmente come mai attendere 3 ore, visto che le ragazze dovrebbero finire verso le 11, metti 11.30 per le ultime.



pereiro2982
Messaggi: 2285
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 25 settembre 2019, 19:58

ma il meteo cosa prevede per la gara?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13546
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 25 settembre 2019, 20:05

pereiro2982 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 19:58
ma il meteo cosa prevede per la gara?
Pioggia dall'inizio alla fine


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

jumbo
Messaggi: 4984
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 25 settembre 2019, 20:13

herbie ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 19:32
galliano ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:54
jumbo ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:27
Gli U23 li hanno tagliati perchè l'arrivo era previsto alle 20. Dubito che la gara elite sia prevista con arrivo così tardi, quindi perchè mai dovrebbero tagliarla?
così per farci dispetto.
l'uci è capace di tutto pur di ridurre lo spettacolo.
Il mio è un timore atavico, irrazionale.
scusate, ma a che ora corrono domenica? Non vorranno fare l'idiozia di prevedere un orario di arrivo differente dalle 17-17:30 degli altri mondiali, IN INGHILTERRA E A FINE SETTEMBRE VERO??
In realtà siamo molto prossimi all'equinozio



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4448
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 25 settembre 2019, 20:19

Kwaremont ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 18:52
Tornando a domenica, mi fa un po’ sorridere come il forum prenda una fissazione per i corridori che hanno vinto le recenti gare secondarie, come se conoscesse invece lo stato di forma di tutti quelli che non le hanno corse (o le hanno fatte come puro allenamento). Spesso la storia dei mondiali ci insegna che il vincitore si è un po’ nascosto nell’ultimo mese...
:clap: :clap:


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13677
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 22:15

herbie ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 19:29
se, ora, pure Mollema si mette a fare la sua corsa su un percorso così dove già ha faticato non poco a tenere la ruota di Van Emden nella cronosquadre, con le sue caratteristiche, Van Der Poel in squadra e un percorso dove un passista scalatore regolarista come lui ha proprio poco da dire se non tirare il gruppo per n giri, siamo all'anticiclismo....
Terpstra già è un altro corridore per un percorso così e capisco che possa faticare a ricacciare in petto le ambizioni. Ma siamo lì, con questo percorso e il Van Der Poel visto più o meno dovunque su strada quest'anno, sarebbe proprio il caso che in casa Olanda si votassero tutte le energie a fare la corsa più utile per il capitano.
Io non ho scritto che mollema fa bene a fare la sua corsa, semmai ho scritto che non mi stupirei se lui, terpstra e teunissen facessero la propria corsa e collaborassero nel caso fossero presenti in un tentativo.
Ho ricordato che terpstra ha collaborato pienamente con Kristoff nel Fiandre vinto da quest'ultimo, pur partendo ampiamente battuto. Anche se, ad onor del vero, in quel caso nel gruppetto inseguitore non c'era il compagno di squadra Tom Bonen.

Questa la traduzione maccheronica dell'intervista al Ct olandese concessa al de telegraaf

Moerenhout: "Mathieu è il leader schietto, ma ciò non significa che gli altri piloti non abbiano opportunità domenica. Il nostro obiettivo è raggiungere la finale con il maggior numero possibile di piloti. Anche Terpstra, Mollema, Teunissen, Langeveld e Van Baarle devono essere in grado di gestire questo corso. Tutti sono soddisfatti che Van der Poel sia l'uomo. Ma Terpstra sa anche quali vantaggi ha quando si ha un leader forte. Niki ha avuto il maggior successo nelle gare in cui il suo compagno di squadra Tom Boonen è stato il favorito principale. ”

Dalle sue parole mi pare di capire che anche gli altri compagni avranno un po' di libertà.



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Mondiali 2019 - Prova in Linea Uomini Elite (29 Settembre)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » giovedì 26 settembre 2019, 2:08

Il tecnico olandese fa bene a dire queste cose però penso che in un tentativo dalla media distanza uno come Terpstra farebbe bene a usare il pretesto di Van der poel per non tirare ed eventualmente giovare della situazione tattica ma solo in linea teorica.
Va detto che quello di quest'anno non è un Terpstra brillante e poi quest'anno e su questo percorso Van der poel sembra il favorito n. 1. Nei prossimi anni con percorsi diversi non si può mai dire.
Credo che l'Olanda si trovi nella condizione tipica da capitano unico.


1° Tour de France 2018


Rispondi