Pagina 2 di 2

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: martedì 8 ottobre 2019, 22:43
da herbie
ho visto stasera la corsa. Sono andati diritti alla rotonda in cui la discesa finisce e si immette sulla strada del lago.
Quella di svoltare a destra, sul percorso giusto, per altro era la direzione più logica e scontata, conoscendo un minimo il percorso, perchè hai finito la discesa e sai che per andare a prendere la salita dura dei due giri finali devi stare sulla destra rispetto alla discesa. Incroci la strada, molto grande, in piano, del lungolago, la prendi, è pressochè intuitivo.
Ovviamente il corridore segue il motociclista, se quello va diritto è un po' un azzardo cambiare strada perchè la sai.
Però, ripeto, facendo un giro, dico uno, tranquillo a guardare con calma il circuito, quella è una della svolte più chiare da "interpretare" perchè ti immetti sulla strada principale, che sai che devi fare obbligatoriamente per andare sull'altra salita, che a quel punto sai bene dov'è.
Il motociclista era evidentemente ubriaco o sovrappensiero, per sbagliare strada: al 90% colpa sua e di chi non ha messo uno sbandieratore.
Ma per un corridore che conosce proprio un minimo il percorso era abbastanza elementare capire che di là non si doveva andare. Quella per altro è una strada che finisce praticamente sulla spiaggia.

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: martedì 8 ottobre 2019, 23:25
da Dr. Solma Di Cormano
herbie ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:43
ho visto stasera la corsa. Sono andati diritti alla rotonda in cui la discesa finisce e si immette sulla strada del lago.
Quella di svoltare a destra, sul percorso giusto, per altro era la direzione più logica e scontata, conoscendo un minimo il percorso, perchè hai finito la discesa e sai che per andare a prendere la salita dura dei due giri finali devi stare sulla destra rispetto alla discesa. Incroci la strada, molto grande, in piano, del lungolago, la prendi, è pressochè intuitivo.
Ovviamente il corridore segue il motociclista, se quello va diritto è un po' un azzardo cambiare strada perchè la sai.
Però, ripeto, facendo un giro, dico uno, tranquillo a guardare con calma il circuito, quella è una della svolte più chiare da "interpretare" perchè ti immetti sulla strada principale, che sai che devi fare obbligatoriamente per andare sull'altra salita, che a quel punto sai bene dov'è.
Il motociclista era evidentemente ubriaco o sovrappensiero, per sbagliare strada: al 90% colpa sua e di chi non ha messo uno sbandieratore.
Ma per un corridore che conosce proprio un minimo il percorso era abbastanza elementare capire che di là non si doveva andare. Quella per altro è una strada che finisce praticamente sulla spiaggia.
La responsabilità principale è del motociclista, che non ha l'acido lattico fin nei capelli e deve solo concentrarsi sulla strada... Dici bene, anche io conosco bene quelle strade, oltre ad esserci già passati, è abbastanza chiaro in fondo alla discesa che devi tenere la strada del lungolago se vuoi risalire in città... Vabbè comunque responsabilità 95% organizzatori 4,9% motociclista 0,1% simbolico corridori

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: martedì 8 ottobre 2019, 23:37
da Basso
galliano ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:09
[Ho visto un pezzo di gara su PMG e il telecronista diceva che fino a stamattina la Spagna era sesta davanti a Slovenia e Germania.
Dalle tue parole mi pare di capire che le cose stavano diversamente.
Confermo, è davanti la Slovenia - l'aggiornamento è settimanale, per cui il prossimo è lunedì 14 ;)https://dataride.uci.ch/Results/iframe/ ... ceTypeId=0

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 1:24
da Seb
herbie ha scritto:
martedì 8 ottobre 2019, 22:43
ho visto stasera la corsa. Sono andati diritti alla rotonda in cui la discesa finisce e si immette sulla strada del lago.
Quella di svoltare a destra, sul percorso giusto, per altro era la direzione più logica e scontata, conoscendo un minimo il percorso, perchè hai finito la discesa e sai che per andare a prendere la salita dura dei due giri finali devi stare sulla destra rispetto alla discesa. Incroci la strada, molto grande, in piano, del lungolago, la prendi, è pressochè intuitivo.
Ovviamente il corridore segue il motociclista, se quello va diritto è un po' un azzardo cambiare strada perchè la sai.
Però, ripeto, facendo un giro, dico uno, tranquillo a guardare con calma il circuito, quella è una della svolte più chiare da "interpretare" perchè ti immetti sulla strada principale, che sai che devi fare obbligatoriamente per andare sull'altra salita, che a quel punto sai bene dov'è.
Il motociclista era evidentemente ubriaco o sovrappensiero, per sbagliare strada: al 90% colpa sua e di chi non ha messo uno sbandieratore.
Ma per un corridore che conosce proprio un minimo il percorso era abbastanza elementare capire che di là non si doveva andare. Quella per altro è una strada che finisce praticamente sulla spiaggia.
Aggiungo una cosa: l'errore è avvenuto al secondo giro lungo, non al primo: staffette e corridori erano già passati di lì una volta

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 7:45
da 34x27
Seb ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 1:24
Aggiungo una cosa: l'errore è avvenuto al secondo giro lungo, non al primo: staffette e corridori erano già passati di lì una volta
Vero. Ma che costava mettere un uomo con bandiera sulla rotonda? :uhm:

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 7:57
da Leonardo Civitella
34x27 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 7:45
Seb ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 1:24
Aggiungo una cosa: l'errore è avvenuto al secondo giro lungo, non al primo: staffette e corridori erano già passati di lì una volta
Vero. Ma che costava mettere un uomo con bandiera sulla rotonda? :uhm:
Aggiungo: Come si fa anche alle granfondo?

Saluti,Leonardo

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 8:52
da nino58
34x27 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 7:45
Seb ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 1:24
Aggiungo una cosa: l'errore è avvenuto al secondo giro lungo, non al primo: staffette e corridori erano già passati di lì una volta
Vero. Ma che costava mettere un uomo con bandiera sulla rotonda? :uhm:
Forse non ne avevano.
E' grave, ma verosimile.
E nonostante i corridori fossero già passati di lì, la moto che prende per la strada sbagliata è come un buco nero.

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 15:07
da Kwaremont
nino58 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 8:52
34x27 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 7:45
Seb ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 1:24
Aggiungo una cosa: l'errore è avvenuto al secondo giro lungo, non al primo: staffette e corridori erano già passati di lì una volta
Vero. Ma che costava mettere un uomo con bandiera sulla rotonda? :uhm:
Forse non ne avevano.
E' grave, ma verosimile.
E nonostante i corridori fossero già passati di lì, la moto che prende per la strada sbagliata è come un buco nero.
In una corsa professionistica, seguita dalla tv, e abbastanza conosciuta, mi sembra una cosa molto grave sinceramente.
Le testate sportive ne hanno scritto 2 righe di numero, ma almeno qui in un forum di ciclismo, non dovrebbe essere ignorata velocemente (come invece sta accadendo).

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 15:19
da Caba
Giusto, organizziamo uno scipero!

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 15:43
da Lopi90
Ho letto solo dopo quello che e` successo, e mi stupisce che la corsa non sia stata annullata, con tutta la possibile simpatia che ho per Roglic, e` un risultato assolutamente privo di valore, la corsa e` stata completamente falsata dagli errori di organizzazione.

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 15:46
da il_panta
Kwaremont ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 15:07
nino58 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 8:52
34x27 ha scritto:
mercoledì 9 ottobre 2019, 7:45


Vero. Ma che costava mettere un uomo con bandiera sulla rotonda? :uhm:
Forse non ne avevano.
E' grave, ma verosimile.
E nonostante i corridori fossero già passati di lì, la moto che prende per la strada sbagliata è come un buco nero.
In una corsa professionistica, seguita dalla tv, e abbastanza conosciuta, mi sembra una cosa molto grave sinceramente.
Le testate sportive ne hanno scritto 2 righe di numero, ma almeno qui in un forum di ciclismo, non dovrebbe essere ignorata velocemente (come invece sta accadendo).
E cosa dobbiamo fare? Abbiamo tutti rimarcato che è assurdo ciò che è successo. Siamo tutti d'accordo, non c'è tanto da discutere.

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 16:07
da kokkelkoren
Non conosco nel dettaglio il regolamento, ma mi sembra che non si possa annullare una corsa a causa di un errore di percorso dei corridori.
Ricordo infatti diversi altri casi (ad un Giro della provincia di Grosseto sbaglio strada l'intero gruppo), ma non è mai stato messo in dubbio il risultato.
Oltretutto si parlava di una moto della TV e non dell'organizzazione, per cui non si può nemmeno invocare una responsabilità oggettiva (al limite solo incuria per non averlo segnalato correttamente).

Re: Tre Valli Varesine 2019 (8 Ottobre)

Inviato: mercoledì 9 ottobre 2019, 19:40
da Salvatore77
Grave errore dell'organizzazione.
Bisogna fare di tutto e di più affinché tutte le corse siano sicure, sia quelle importanti che quelle meno importanti.
L'episodio ha decisamente falsato la corsa ma questo va in secondo piano rispetto al fatto che uno o più corridori possano trovarsi all'improvviso in strade non chiuse al traffico.