Start list Giro 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Stylus
Messaggi: 1253
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Stylus » giovedì 7 maggio 2020, 12:51

Evitare la contemporaneità della Roubaix non credo aiuterà la atart list, in fondo prima c'é il giro delle fiandre _a propoito, nello stesso periodo e in contemporanea a giro e vuelta c é pure il tout in cina! E chi ci va!?, potevano spostarlo a novembre).

Evitare di sovrapporsi alla Liegi si, ma secondo me tre tappe in meno tenendo i riposi andrebbero troppo a vantaggio dei corridori non da gt già favoriti negli ultimi anni da tappe di montagna mediamente piu corte di una volta



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4767
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 7 maggio 2020, 12:58

Stylus ha scritto:
giovedì 7 maggio 2020, 12:51


Evitare di sovrapporsi alla Liegi si, ma secondo me tre tappe in meno tenendo i riposi andrebbero troppo a vantaggio dei corridori non da gt già favoriti negli ultimi anni da tappe di montagna mediamente piu corte di una volta
Beh al Giro le tappe di montagna sono tutt'altro che corte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Winter
Messaggi: 15813
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 7 maggio 2020, 13:18

Nemmeno lunghe..purtroppo
L anno scorso nessuna tappa ha passato le sei ore

Nel 1994 erano state 6..

Con la lienz Merano oltre le 7 ore e mezza

Il tampone valdostano..dell anno scorso 4 ore
Un altro sport



Cthulhu
Messaggi: 580
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » sabato 9 maggio 2020, 8:56

Gabriele 99 ha scritto:
giovedì 7 maggio 2020, 12:10
oronzo2 ha scritto:
giovedì 7 maggio 2020, 11:20
Io confido in Bernal. Soprattutto se avrà dovuto fare il gregario di Froome al Tour.

Dopodiché, il rischio è che, se arriverà arrabbiato, a metà Giro avrà già ucciso la corsa.
Se salta qualche over 2000 è quello che ci perde più di tutti. Al Tour dello scorso anno ha fatto la differenza su Galibier e Iseran, in un Gt ad altitudini minori deve ancora dimostrare di essere ingiocabile
discorso puramente accademico:le possibilità che Bernal faccia il Giro sono zero.
Al limite Froome, non si sa in che condizioni



ciclistapazzo
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da ciclistapazzo » sabato 9 maggio 2020, 9:44

Io in questo giro avrei visto benissimo Thomas. Vediamo come arriva al Tour, se dopo una settimana si trova a essere il gregario di Froome e Bernal magari si riserva un po per il giro.

Per la Jumbo molto dipenderà da come Dumoulin arriverà al tour, lui ci mette abbastanza prima di entrare in forma.
In ogni caso, al momento il quadro per il giro è piuttosto triste. Dopo il tour è molto più praticabile fare la vuelta come secondo giro. Non solo mancano i top, ma anche i comprimari rischiano di essere pochi.



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » sabato 9 maggio 2020, 10:05

ciclistapazzo ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 9:44
Io in questo giro avrei visto benissimo Thomas. Vediamo come arriva al Tour, se dopo una settimana si trova a essere il gregario di Froome e Bernal magari si riserva un po per il giro.

Per la Jumbo molto dipenderà da come Dumoulin arriverà al tour, lui ci mette abbastanza prima di entrare in forma.
In ogni caso, al momento il quadro per il giro è piuttosto triste. Dopo il tour è molto più praticabile fare la vuelta come secondo giro. Non solo mancano i top, ma anche i comprimari rischiano di essere pochi.
Ho letto proprio adesso che Thomas potrebbe fare Tour e Vuelta. Ma ovviamente sono solo ipotesi



ciclistapazzo
Messaggi: 188
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da ciclistapazzo » sabato 9 maggio 2020, 13:30

mattia_95 ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 10:05
ciclistapazzo ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 9:44
Io in questo giro avrei visto benissimo Thomas. Vediamo come arriva al Tour, se dopo una settimana si trova a essere il gregario di Froome e Bernal magari si riserva un po per il giro.

Per la Jumbo molto dipenderà da come Dumoulin arriverà al tour, lui ci mette abbastanza prima di entrare in forma.
In ogni caso, al momento il quadro per il giro è piuttosto triste. Dopo il tour è molto più praticabile fare la vuelta come secondo giro. Non solo mancano i top, ma anche i comprimari rischiano di essere pochi.
Ho letto proprio adesso che Thomas potrebbe fare Tour e Vuelta. Ma ovviamente sono solo ipotesi
Purtroppo sarà la scelta di molti. Anche se poi secondo me molto dipenderà da Froome. Bernal farà solo il Tour, se Froome ritorna Froome a Thomas conviene il giro per fare il capitano alla pari con Carapaz senza rischiare di diventare il numero 2, anzi con tutte le crono che ci sono il favorito sarebbe lui e non Carapaz. Ma ho la convinzione che né Thomas né Bernal credano molto in un froome competitivo... e secondo me si sbagliano di grosso



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1369
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » sabato 9 maggio 2020, 14:37

Con Evenepoel ci sarà anche Fabio Jakobsen.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour of Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli
FC2020: Gran Trittico Lombardo

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » domenica 10 maggio 2020, 22:17

Alpe.di.Siusi ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 14:37
Con Evenepoel ci sarà anche Fabio Jakobsen.
Ultima modifica di pietro il domenica 10 maggio 2020, 23:18, modificato 1 volta in totale.



Mario Rossi
Messaggi: 599
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » domenica 10 maggio 2020, 22:49

pietro ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:17
Alpe.di.Siusi ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 14:37
Con Evenepoel ci sarà anche Fabio Jakobsen.
Diminuiscono quindi le possibilità di vedere Viviani al via
Per quale astruso motivo uno che sta in Cofidis dovrebbe essere influenzato dalle scelte della sua ex squadra?



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » domenica 10 maggio 2020, 23:11

Mario Rossi ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:49
pietro ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:17
Alpe.di.Siusi ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 14:37
Con Evenepoel ci sarà anche Fabio Jakobsen.
Diminuiscono quindi le possibilità di vedere Viviani al via
Per quale astruso motivo uno che sta in Cofidis dovrebbe essere influenzato dalle scelte della sua ex squadra?
Perché in questa stagione alla Volta ao Algarve Viviani è già stato battuto in volata da Jakobsen e quindi il veronese non vorrebbe disputare una corsa in Italia in cui corre anche il corridore della Deuceninck in maniera tale da evitare di farsi battere ancora dal suo ex compagno di squadra :diavoletto:



pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » domenica 10 maggio 2020, 23:16

Mario Rossi ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:49
pietro ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:17
Alpe.di.Siusi ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 14:37
Con Evenepoel ci sarà anche Fabio Jakobsen.
Diminuiscono quindi le possibilità di vedere Viviani al via
Per quale astruso motivo uno che sta in Cofidis dovrebbe essere influenzato dalle scelte della sua ex squadra?
Perche sono stupido :diavoletto:
Avevo la testa da tutt'altra parte



Leonardo Civitella
Messaggi: 1228
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » lunedì 11 maggio 2020, 8:04

Mario Rossi ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:49
pietro ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:17
Alpe.di.Siusi ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 14:37
Con Evenepoel ci sarà anche Fabio Jakobsen.
Diminuiscono quindi le possibilità di vedere Viviani al via
Per quale astruso motivo uno che sta in Cofidis dovrebbe essere influenzato dalle scelte della sua ex squadra?
Viviani alla cofidis è solamente un invenzione dei poteri forti, in realtà è segregato in qualche stanzino della casa di Lefevre.😂

Ps: Un'altra schiera di complottisti ha ipotizzato che sia rimasto in sky e che abbia acquistato le sembianze di scalatore, inoltre ipotizzano che dopo qualche bell'interventino si faccia chiamare Jhonatan. :diavoletto:

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 11 maggio 2020, 8:12

Leonardo Civitella ha scritto:
lunedì 11 maggio 2020, 8:04
Mario Rossi ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:49
pietro ha scritto:
domenica 10 maggio 2020, 22:17


Diminuiscono quindi le possibilità di vedere Viviani al via
Per quale astruso motivo uno che sta in Cofidis dovrebbe essere influenzato dalle scelte della sua ex squadra?
Viviani alla cofidis è solamente un invenzione dei poteri forti, in realtà è segregato in qualche stanzino della casa di Lefevre.😂

Ps: Un'altra schiera di complottisti ha ipotizzato che sia rimasto in sky e che abbia acquistato le sembianze di scalatore, inoltre ipotizzano che dopo qualche bell'interventino si faccia chiamare Jhonatan. :diavoletto:

Saluti,Leonardo
Ed è qui che ti sbagli, ha preso le sembianze di Moscon :diavoletto:



Leonardo Civitella
Messaggi: 1228
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » lunedì 11 maggio 2020, 8:34

Mhh, credo che Moscon sia più una fusione alla dragon ball tra Bouhanni e Brambilla.😂

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1061
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » martedì 12 maggio 2020, 8:06

Vinokurov conferma Fuglsang al Giro

https://www.cyclismactu.net/news-itw-vi ... 91004.html


vincitore fantatour de France 2011

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » martedì 12 maggio 2020, 8:39

Tour de Berghem ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 8:06
Vinokurov conferma Fuglsang al Giro

https://www.cyclismactu.net/news-itw-vi ... 91004.html
Questa è una notizia a sorpresa.
Ottimo per il Giro, strano che il danese non difenda il titolo alla Liegi.
Non me l'aspettavo proprio, meglio così.



Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1061
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » martedì 12 maggio 2020, 8:43

pietro ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 8:39
Tour de Berghem ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 8:06
Vinokurov conferma Fuglsang al Giro

https://www.cyclismactu.net/news-itw-vi ... 91004.html
Questa è una notizia a sorpresa.
Ottimo per il Giro, strano che il danese non difenda il titolo alla Liegi.
Non me l'aspettavo proprio, meglio così.
Può essere che per gli sponsor conti molto di più avere una buona visibilità tre settimane che un ottima visibilità
un giorno solo.
Mai come quest'anno sono gli sponsor a dettare il calendario (lo ha detto Matthew White, team manager della Mitchelton)


vincitore fantatour de France 2011

nunziol
Messaggi: 607
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 13:06

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da nunziol » martedì 12 maggio 2020, 10:45

Sé è così ad oggi solo Bardet tra i big della classifica annunciati non dovrebbe più esserci



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » martedì 12 maggio 2020, 11:30

nunziol ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 10:45
Sé è così ad oggi solo Bardet tra i big della classifica annunciati non dovrebbe più esserci
Anche Simon Yates inizialmente aveva il Giro in programma ma adesso sembra che voglia andare al Tour



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4767
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » martedì 12 maggio 2020, 11:43

mattia_95 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 11:30
nunziol ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 10:45
Sé è così ad oggi solo Bardet tra i big della classifica annunciati non dovrebbe più esserci
Anche Simon Yates inizialmente aveva il Giro in programma ma adesso sembra che voglia andare al Tour
Yates mi sembra di ricordare che avesse scelto il Tour già dalla presentazione delle due corse lo scorso autunno


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » martedì 12 maggio 2020, 12:31

Patate ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 11:43
mattia_95 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 11:30
nunziol ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 10:45
Sé è così ad oggi solo Bardet tra i big della classifica annunciati non dovrebbe più esserci
Anche Simon Yates inizialmente aveva il Giro in programma ma adesso sembra che voglia andare al Tour
Yates mi sembra di ricordare che avesse scelto il Tour già dalla presentazione delle due corse lo scorso autunno
L’obiettivo principale della prima parte della stagione di Simon Yates era il Giro d’Italia, perché poi voleva mettere nel mirino l’olimpiade

https://www.velonews.com/news/road/yate ... to-racing/



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4767
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » martedì 12 maggio 2020, 13:00

mattia_95 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 12:31

L’obiettivo principale della prima parte della stagione di Simon Yates era il Giro d’Italia, perché poi voleva mettere nel mirino l’olimpiade

https://www.velonews.com/news/road/yate ... to-racing/
Me l'ero perso!
Bene, abbiamo quindi un nome per il Giro 2021 :)


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » martedì 12 maggio 2020, 13:23

Patate ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 13:00
mattia_95 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 12:31

L’obiettivo principale della prima parte della stagione di Simon Yates era il Giro d’Italia, perché poi voleva mettere nel mirino l’olimpiade

https://www.velonews.com/news/road/yate ... to-racing/
Me l'ero perso!
Bene, abbiamo quindi un nome per il Giro 2021 :)
E il secondo nome dovrebbe essere quello di Bernal. L’altra sera a La Domenica Sportiva su Rai 2 avevano fatto un collegamento con Bernal, il quale aveva dichiarato che in questa stagione avrebbe dovuto correre il Tour e poi, molto probabilmente, la Vuelta. Ora, però, con il nuovo calendario farà solo il Tour, perché facendo anche il GT spagnolo, che finirà ad inizio novembre, potrebbe riscontrare delle complicanze nella preparazione della prima parte di stagione del 2021 quando vorrà fare il suo esordio al Giro d’Italia.

Ma ora pensiamo al futuro più vicino a noi, ovvero al Giro 2020, perché per il 2021 c’è tempo :D



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5616
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 12 maggio 2020, 17:04

http://www.cicloweb.it/2020/05/12/giro- ... va-7CpnX-I

Fuglsang a sorpresa (per me) corre il Giro, rinunciando alla Liegi.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11709
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 12 maggio 2020, 17:10

il_panta ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:04
http://www.cicloweb.it/2020/05/12/giro- ... va-7CpnX-I

Fuglsang a sorpresa (per me) corre il Giro, rinunciando alla Liegi.
La Liegi l'ha vinta, un GT non ancora.
E gli anni passano.
E' una scelta condivisibile.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5616
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 12 maggio 2020, 17:12

nino58 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:10
il_panta ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:04
http://www.cicloweb.it/2020/05/12/giro- ... va-7CpnX-I

Fuglsang a sorpresa (per me) corre il Giro, rinunciando alla Liegi.
La Liegi l'ha vinta, un GT non ancora.
E gli anni passano.
E' una scelta condivisibile.
Vero, però vincere un GT per lui mi sembra molto difficile, e il Tour si sarebbe sposato molto meglio anche col Mondiale, in cui ha ottime possibilità.
Per me Tour e poi corse di un giorno era per lui il programma ideale.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » martedì 12 maggio 2020, 17:32

il_panta ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:12
nino58 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:10
il_panta ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:04
http://www.cicloweb.it/2020/05/12/giro- ... va-7CpnX-I

Fuglsang a sorpresa (per me) corre il Giro, rinunciando alla Liegi.
La Liegi l'ha vinta, un GT non ancora.
E gli anni passano.
E' una scelta condivisibile.
Vero, però vincere un GT per lui mi sembra molto difficile, e il Tour si sarebbe sposato molto meglio anche col Mondiale, in cui ha ottime possibilità.
Per me Tour e poi corse di un giorno era per lui il programma ideale.
Si, io lo considero uno dei tre grandi favoriti del mondiale insieme ad Alaphilippe e Valverde.
Inoltre, vincere una seconda monumento credo sia molto più probabile anche solo di finire sul podio del Giro per lui.



Cthulhu
Messaggi: 580
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » martedì 12 maggio 2020, 22:35

nino58 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:10
il_panta ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:04
http://www.cicloweb.it/2020/05/12/giro- ... va-7CpnX-I

Fuglsang a sorpresa (per me) corre il Giro, rinunciando alla Liegi.
La Liegi l'ha vinta, un GT non ancora.
E gli anni passano.
E' una scelta condivisibile.
Avrà pensato che un'occasione così, un GT con un partecipazione così risicata, non gli capita più. Di sicuro ha più possibilità al Giro, dove gli avversari saranno 3 o 4 che alla Liegi dove possono vincere in 20.



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 0:37

Cthulhu ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 22:35
nino58 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:10
il_panta ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:04
http://www.cicloweb.it/2020/05/12/giro- ... va-7CpnX-I

Fuglsang a sorpresa (per me) corre il Giro, rinunciando alla Liegi.
La Liegi l'ha vinta, un GT non ancora.
E gli anni passano.
E' una scelta condivisibile.
Avrà pensato che un'occasione così, un GT con un partecipazione così risicata, non gli capita più. Di sicuro ha più possibilità al Giro, dove gli avversari saranno 3 o 4 che alla Liegi dove possono vincere in 20.
Al via del Giro, molto probabilmente, saranno solamente Nibali e Carapaz ad aver già vinto in carriera un GT. Poi, però, ci saranno altri corridori che nelle passate stagioni hanno già ben figurato nelle grandi corse a tappe. Fuglsang in carriera non è mai andato oltre un settimo posto al Tour de France. Ma negli ultimi anni è migliorato molto nelle corse di un giorno. Il danese per me, anche se magari la start list del Giro non sarà delle migliori, avrebbe più chance di salire sul podio del mondiale o di una classica monumento piuttosto che su quello della corsa rosa. Dico questo perché anche se nelle corse di un giorno se la dovrà vedere con un numero maggiore di avversarsi di alto livello rispetto a quelli che troverà al Giro, lui ha già dimostrato di essere competitivo per potere vincere queste gare, cosa che in un Grande Giro non è mai stato in grado di fare.



Cthulhu
Messaggi: 580
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 13 maggio 2020, 9:01

mattia_95 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 0:37
Cthulhu ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 22:35
nino58 ha scritto:
martedì 12 maggio 2020, 17:10


La Liegi l'ha vinta, un GT non ancora.
E gli anni passano.
E' una scelta condivisibile.
Avrà pensato che un'occasione così, un GT con un partecipazione così risicata, non gli capita più. Di sicuro ha più possibilità al Giro, dove gli avversari saranno 3 o 4 che alla Liegi dove possono vincere in 20.
Al via del Giro, molto probabilmente, saranno solamente Nibali e Carapaz ad aver già vinto in carriera un GT. Poi, però, ci saranno altri corridori che nelle passate stagioni hanno già ben figurato nelle grandi corse a tappe. Fuglsang in carriera non è mai andato oltre un settimo posto al Tour de France. Ma negli ultimi anni è migliorato molto nelle corse di un giorno. Il danese per me, anche se magari la start list del Giro non sarà delle migliori, avrebbe più chance di salire sul podio del mondiale o di una classica monumento piuttosto che su quello della corsa rosa. Dico questo perché anche se nelle corse di un giorno se la dovrà vedere con un numero maggiore di avversarsi di alto livello rispetto a quelli che troverà al Giro, lui ha già dimostrato di essere competitivo per potere vincere queste gare, cosa che in un Grande Giro non è mai stato in grado di fare.
A gioco normale si, ma tra i partenti a parte Nibali e Carapaz chi ha risultati migliori dei suoi in un GT sono pochi. Ci rimette Liegi e Amstel, vero.
Ma credo che voglia provare a vincere una grande corsa a tappe. Va anche detto che una stagione con una preparazione incentrata su un GT non l'ha mai fatta.



oronzo2
Messaggi: 744
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 13 maggio 2020, 9:59

Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna



pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 13 maggio 2020, 10:21

oronzo2 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 9:59
Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna
Penso anche io



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 10:35

oronzo2 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 9:59
Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna
Probabile. Formolo avrebbe dovuto correre il Giro ma ora vorrebbe fare il Tour per poi puntare alla Liegi. Vedo improbabile che la UAE schieri Formolo, Aru e Pogacar al Tour. Uno tra Aru e Pogacar per me farà il Giro.



Cthulhu
Messaggi: 580
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 13 maggio 2020, 11:23

mattia_95 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 10:35
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 9:59
Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna
Probabile. Formolo avrebbe dovuto correre il Giro ma ora vorrebbe fare il Tour per poi puntare alla Liegi. Vedo improbabile che la UAE schieri Formolo, Aru e Pogacar al Tour. Uno tra Aru e Pogacar per me farà il Giro.
Aru è possibile, anzi per lui è l'opzione migliore, anche per lo sponsor. Qui in Italia ha ancora visibilità e tifosi, altrove è uno del mucchio.
Pogacar non credo, è dall'anno scorso che dice punta al Tour.



pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 13 maggio 2020, 11:27

mattia_95 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 10:35
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 9:59
Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna
Probabile. Formolo avrebbe dovuto correre il Giro ma ora vorrebbe fare il Tour per poi puntare alla Liegi. Vedo improbabile che la UAE schieri Formolo, Aru e Pogacar al Tour. Uno tra Aru e Pogacar per me farà il Giro.
Pogacar fa il Tour e basta secondo me, troppo giovane per fare due grandi giri consecutivi, giustamente meglio non esagerare e bruciarlo.
Aru potrebbe farli entrambi mentre Formolo deve fare assolutamente la Liegi perché può ottenere un grande risultato.



Cthulhu
Messaggi: 580
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 13 maggio 2020, 12:00

pietro ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 11:27
mattia_95 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 10:35
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 9:59
Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna
Probabile. Formolo avrebbe dovuto correre il Giro ma ora vorrebbe fare il Tour per poi puntare alla Liegi. Vedo improbabile che la UAE schieri Formolo, Aru e Pogacar al Tour. Uno tra Aru e Pogacar per me farà il Giro.
Pogacar fa il Tour e basta secondo me, troppo giovane per fare due grandi giri consecutivi, giustamente meglio non esagerare e bruciarlo.
Aru potrebbe farli entrambi mentre Formolo deve fare assolutamente la Liegi perché può ottenere un grande risultato.
Entrambi è dura, ci sono solo 15 giorni di pausa. Rischia di crollare al Giro e non credo si possa permettere ulteriori figure di m***a.
Formolo deve fare la Liegi per forza.



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 12:01

pietro ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 11:27
mattia_95 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 10:35
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 9:59
Parlando in termini di pedigree, e non necessariamente di possibilità di salire sul podio, ho l'impressione che avremo anche Aru al via, soprattutto se si parte dalla Sardegna
Probabile. Formolo avrebbe dovuto correre il Giro ma ora vorrebbe fare il Tour per poi puntare alla Liegi. Vedo improbabile che la UAE schieri Formolo, Aru e Pogacar al Tour. Uno tra Aru e Pogacar per me farà il Giro.
Pogacar fa il Tour e basta secondo me, troppo giovane per fare due grandi giri consecutivi, giustamente meglio non esagerare e bruciarlo.
Aru potrebbe farli entrambi mentre Formolo deve fare assolutamente la Liegi perché può ottenere un grande risultato.
Intendevo che probabilmente uno tra Aru e Pogacar salterà il Tour per venire al Giro. Ma nessuno dei due per me farà Tour e Giro. Mi sembra molto improbabile che un corridore, di qualunque squadra, in questa stagione porti a termine sia il Tour che il Giro.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4767
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 13 maggio 2020, 12:18

Per me Pogacar e Formolo al Tour e Aru (e Ulissi?) al Giro.
Aru fa fatica a finire un GT senza intoppi, figurarsi due di seguito. Poi la combinazione partenza -possibile- in Sardegna più possibilità di tornare ad ottenere un buon piazzamento in un GT dovrebbe spingerlo a questa decisione


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 12:48

Patate ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 12:18
Per me Pogacar e Formolo al Tour e Aru (e Ulissi?) al Giro.
Aru fa fatica a finire un GT senza intoppi, figurarsi due di seguito. Poi la combinazione partenza -possibile- in Sardegna più possibilità di tornare ad ottenere un buon piazzamento in un GT dovrebbe spingerlo a questa decisione
Per me la scelta migliore in casa UAE sarebbe questa: Pogacar capitano al Tour, Aru capitano al Giro e De La Cruz capitano alla Vuelta.

Discorso Formolo e Ulissi. Li manderei entrambi al Tour a totale disposizione di Pogacar ma con la possibilità di provare a giocarsi qualche tappa. In questa maniera sia Formolo che Ulissi possono: aiutare Pogacar a fare un’ottima classifica, uscire subito di classifica e tentare di vincere una tappa magari andando in fuga, prepararsi per un’eventuale convocazione al mondiale svizzero e per le classiche delle Ardenne.

Formolo farebbe bene a saltare il Giro per concentrarsi sulle corse di un giorno nelle quali ha più chance di salire sul podio piuttosto che in un GT. In questa maniera per puntare alle classiche di fine settembre/inizio ottobre, finalmente, debutterà al Tour de France.



Luca90
Messaggi: 6850
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 maggio 2020, 13:07

Pogacar capitano al tour con formolo per le tappe
Aru capitano al giro con ulissi per le tappe
De la cruz e dombrowski capitani alla vuelta


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1369
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 13 maggio 2020, 14:19

Anche se il Tour quest'anno si adatta meglio alle caratteristiche di Aru, penso che dovrebbe venire al Giro. Un podio sarebbe alla sua portata, mentre al Tour più di un nono, decimo posto sarà molto difficile.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour of Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli
FC2020: Gran Trittico Lombardo

mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 14:27

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 13:07
Pogacar capitano al tour con formolo per le tappe
Aru capitano al giro con ulissi per le tappe
De la cruz e dombrowski capitani alla vuelta
Ulissi per me dovrebbe fare il Tour e non il Giro per tre motivi:

In carriera ha già vinto sei tappe alla corsa rosa e quindi aggiungerne un'altra non è che gli farebbe aumentare di molto il valore del suo palmarès. Mentre al Tour ci è andato vicino una sola volta nel 2017 nella sua unica partecipazione alla corsa francese. Considerando il suo spunto veloce in una volata ristretta e le sue capacità di superare agilmente le salite di media difficoltà, andando in fuga in una tappa del Tour potrebbe riuscire nel suo intento di portarsela a casa. Certamente, non sarà semplice e per lui sarebbe più facile vincerne un'altra al Giro piuttosto che la prima al Tour, però dovrebbe tentare di riprovarci in Francia.

Se dovesse correre il Giro non potrà disputare le classiche delle Ardenne che da sempre sono un suo grande obiettivo, anche se, tranne alla Freccia Vallone del 2019, non ha mai ottenuto nulla di significativo. Non penso che un corridore adatto alle corse di un giorno rinunci a queste gare, che sono in concomitanza con al corsa rosa, per venire al Giro. Fuglsang farà così perché comunque in Italia punterà alla classifica, oltre che alle tappe. Mentre Ulissi potrebbe ambire solamente ad ottenere qualche successo in alcune delle frazioni in programma e non a fare classifica o comunque a mettere nel mirino una delle maglie in palio. Per questo motivo per Ulissi le classiche avranno una priorità maggiore rispetto al Giro d'Italia.

Con la condizione post Tour de France probabilmente potrà essere competitivo sia al mondiale che in tutte le classiche di un giorno di inizio autunno presenti nel nuovo calendario. Negli ultimi anni, infatti, dopo il Giro d'Italia è sempre stato molto in forma nelle gare che ha disputato a giugno.



Luca90
Messaggi: 6850
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 maggio 2020, 15:25

Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 13 maggio 2020, 15:34

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:25
Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...
Sinceramente non sarebbe male vederlo al Tour, però l'UAE avrà in Francia anche Kristoff che invece doveva fare il Giro a inizio anno e servirà qualche uomo di supporto al norvegese, per cui credo che vedremo solo Formolo alla Grande Boucle.
Tra l'altro l'unica classica delle Ardenne in cui ha dimostrato di poter fare veramente bene Ulissi è la Freccia che si corre tre giorni prima della partenza del Giro per cui può fare entrambe, anche perché alla fine, delle tre, è forse la classica meno difficile, parlando anche di chilometraggi



Luca90
Messaggi: 6850
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 13 maggio 2020, 15:37

pietro ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:34
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:25
Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...
Sinceramente non sarebbe male vederlo al Tour, però l'UAE avrà in Francia anche Kristoff che invece doveva fare il Giro a inizio anno e servirà qualche uomo di supporto al norvegese, per cui credo che vedremo solo Formolo alla Grande Boucle.
Tra l'altro l'unica classica delle Ardenne in cui ha dimostrato di poter fare veramente bene Ulissi è la Freccia che si corre tre giorni prima della partenza del Giro per cui può fare entrambe, anche perché alla fine, delle tre, è forse la classica meno difficile, parlando anche di chilometraggi
Gaviria viene al giro ?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

pietro
Messaggi: 1974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 13 maggio 2020, 15:48

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:37
pietro ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:34
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:25
Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...
Sinceramente non sarebbe male vederlo al Tour, però l'UAE avrà in Francia anche Kristoff che invece doveva fare il Giro a inizio anno e servirà qualche uomo di supporto al norvegese, per cui credo che vedremo solo Formolo alla Grande Boucle.
Tra l'altro l'unica classica delle Ardenne in cui ha dimostrato di poter fare veramente bene Ulissi è la Freccia che si corre tre giorni prima della partenza del Giro per cui può fare entrambe, anche perché alla fine, delle tre, è forse la classica meno difficile, parlando anche di chilometraggi
Gaviria viene al giro ?
Non ha ancora stilato il programma, ma credo proprio di si anche perché il Giro è molto più adatto del Tour ad un velocista quasi puro come lui.
Poi ritengo che l'UCI debba cambiare le regole per quest'anno e permettere ai corridori di potersi ritirare dal Giro e poter ugualmente fare la Vuelta, ma questo è un altro discorso.



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 16:09

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:25
Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...
Grazie ad una fuga nelle ultime edizioni del Tour hanno vinto una tappa corridori come Cort Nielsen, Fraile e Calmejane che non sono dei fenomeni e nemmeno dei corridori che si vedono spessissimo protagonisti con azioni da lontano. Quando una fuga va in porto, può vincere chiunque perché ci sono molte dinamiche di corsa da interpretare. Per questo motivo anche un corridore come Ulissi se dovesse trovare la giornata buona potrebbe dire la sua. Ovviamente non sarà scontato che ci riesca.

Anche se nelle classiche delle Ardenne non ha mai dimostrato di poter vincerne una, sono da sempre state il suo obiettivo della prima parte della stagione. Non a caso Ulissi in tutta la sua carriera ha sempre disputato un solo GT all'anno. Dal 2011 ha sempre preso parte al Giro, tranne nel 2013 quando ha corso solo la Vuelta e nel 2017 quando ha disputato solo il Tour. Questo per dire che la sua priorità sono da sempre state le classiche di un giorno, piuttosto che vincere tappe nei GT. E quindi non penso che farà il Giro quest'anno, saltando le classiche del nord.



Cthulhu
Messaggi: 580
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 13 maggio 2020, 16:12

Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:25
Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...
Ulissi ha dei limiti, ma insomma non esageriamo. Le caratteristiche per vincere una tappa al Tour ce le ha. Il problema è che deve rinunciare alla trasferta in Canada dove è sempre andato fortissimo.
Per il resto la Liegi è fuori portata, al massimo è arrivato 20° ( il suo miglior risultato nei monumenti...) alla Freccia e l'Amstel qualcosa può fare, ma c'è sempre qualcuno che va di più



mattia_95
Messaggi: 1034
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 13 maggio 2020, 16:14

pietro ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:34
Luca90 ha scritto:
mercoledì 13 maggio 2020, 15:25
Ma al tour per vincere una tappa in fuga non bastano le gambe... ti trovi gente che in fuga ce vive e che al giro non vedi tipo van avermaet gilbert wellens de gendt lls... inoltre le classiche delle Ardenne non ha mai purtroppo dimostrato di essere nel suo dna a parte quel podio... sarebbe la seconda punta dietro formolo se non terza dietro anche pogacar... anche henao per dire ha dimostrato di più...
Sinceramente non sarebbe male vederlo al Tour, però l'UAE avrà in Francia anche Kristoff che invece doveva fare il Giro a inizio anno e servirà qualche uomo di supporto al norvegese, per cui credo che vedremo solo Formolo alla Grande Boucle.
Tra l'altro l'unica classica delle Ardenne in cui ha dimostrato di poter fare veramente bene Ulissi è la Freccia che si corre tre giorni prima della partenza del Giro per cui può fare entrambe, anche perché alla fine, delle tre, è forse la classica meno difficile, parlando anche di chilometraggi
Concordo sul fatto che probabilmente Kristoff farà il Tour, ma penso che sarà al servizio di Gaviria. Un anno fa, causa infortunio, il colombiano non ha preso parte al Tour e non penso proprio che lo salti anche quest'anno. Per un velocista, il Tour è il palcoscenico più importante e la UAE l'ha preso proprio per avere un corridore in grado di primeggiare nelle volate in terra francese.



Rispondi