Start list Giro 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
freire99
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » mercoledì 1 luglio 2020, 16:32

Nella preselezione della Mitchelton per il Tour non ci sono Simon Yates e Haig, a questo punto credo proprio che saranno entrambi al Giro.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6661
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 1 luglio 2020, 16:58

Bene, anche Haig è un nome interessante.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

ciclistapazzo
Messaggi: 494
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da ciclistapazzo » mercoledì 1 luglio 2020, 17:30

Alla fine si sta delineando una buona starlist, se poi uno tra i tre big di Ineos e Jumbo dovesse per qualche motivo aggiungersi all'ultimo minuto non avremmo di che lamentarci. Al momento ci sono Nibali, Carapaz, Evenpoel, Fugslang e con tutta probabilità Simon Yates come big di prima fascia e poi un bel gruppo di ciclisti da top 10, alcuni anche interessanti come Soler e Omen.

In più ci sono quasi tutti i grandi velocisti, i grandi cronomen e Sagan e Matthews per le tappe vallonate... insomma ci sarà da divertirsi.

L'unico neo saranno alcune squadre che verranno con organici senza nessuno dei suoi capitani, in particolare penso alla Ag2r, anche se Gallopin lo vedremo in molte fughe (Frank mi sembra decisamente nella fase calante della sua carriera). Nella Fdj mi sarebbe piaciuto vedere Gaudu che prima o poi dovrà fare un GT da capitano, ma capisco l'esigenza di proteggere Pinot e supportarlo.



Cthulhu
Messaggi: 1112
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 luglio 2020, 17:52

ciclistapazzo ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:30
Alla fine si sta delineando una buona starlist, se poi uno tra i tre big di Ineos e Jumbo dovesse per qualche motivo aggiungersi all'ultimo minuto non avremmo di che lamentarci. Al momento ci sono Nibali, Carapaz, Evenpoel, Fugslang e con tutta probabilità Simon Yates come big di prima fascia e poi un bel gruppo di ciclisti da top 10, alcuni anche interessanti come Soler e Omen.

In più ci sono quasi tutti i grandi velocisti, i grandi cronomen e Sagan e Matthews per le tappe vallonate... insomma ci sarà da divertirsi.

L'unico neo saranno alcune squadre che verranno con organici senza nessuno dei suoi capitani, in particolare penso alla Ag2r, anche se Gallopin lo vedremo in molte fughe (Frank mi sembra decisamente nella fase calante della sua carriera). Nella Fdj mi sarebbe piaciuto vedere Gaudu che prima o poi dovrà fare un GT da capitano, ma capisco l'esigenza di proteggere Pinot e supportarlo.
Simon Yates è un'eccellente acquisizione in una corsa dove finora c'erano solo due corridori - Nibali e Carapaz - ad essere arrivati nei primi cinque in un GT. Tuttavia mi sembra sempre poco per definirla "una buona start list", paragonandola agli anni precedenti. Ma siamo in emergenza e accontentiamoci...



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 1 luglio 2020, 17:53

freire99 ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 16:32
Nella preselezione della Mitchelton per il Tour non ci sono Simon Yates e Haig, a questo punto credo proprio che saranno entrambi al Giro.
Fossi in Nibali e Carapaz me la farei sotto :diavoletto:



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 1 luglio 2020, 17:54

Cthulhu ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:52
ciclistapazzo ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:30
Alla fine si sta delineando una buona starlist, se poi uno tra i tre big di Ineos e Jumbo dovesse per qualche motivo aggiungersi all'ultimo minuto non avremmo di che lamentarci. Al momento ci sono Nibali, Carapaz, Evenpoel, Fugslang e con tutta probabilità Simon Yates come big di prima fascia e poi un bel gruppo di ciclisti da top 10, alcuni anche interessanti come Soler e Omen.

In più ci sono quasi tutti i grandi velocisti, i grandi cronomen e Sagan e Matthews per le tappe vallonate... insomma ci sarà da divertirsi.

L'unico neo saranno alcune squadre che verranno con organici senza nessuno dei suoi capitani, in particolare penso alla Ag2r, anche se Gallopin lo vedremo in molte fughe (Frank mi sembra decisamente nella fase calante della sua carriera). Nella Fdj mi sarebbe piaciuto vedere Gaudu che prima o poi dovrà fare un GT da capitano, ma capisco l'esigenza di proteggere Pinot e supportarlo.
Simon Yates è un'eccellente acquisizione in una corsa dove finora c'erano solo due corridori - Nibali e Carapaz - ad essere arrivati nei primi cinque in un GT. Tuttavia mi sembra sempre poco per definirla "una buona start list", paragonandola agli anni precedenti. Ma siamo in emergenza e accontentiamoci...
Però guardando anche i velocisti, i cronomen e i cacciatori di tappe non è niente male.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 1 luglio 2020, 18:38

pietro ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:54
Cthulhu ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:52
ciclistapazzo ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:30
Alla fine si sta delineando una buona starlist, se poi uno tra i tre big di Ineos e Jumbo dovesse per qualche motivo aggiungersi all'ultimo minuto non avremmo di che lamentarci. Al momento ci sono Nibali, Carapaz, Evenpoel, Fugslang e con tutta probabilità Simon Yates come big di prima fascia e poi un bel gruppo di ciclisti da top 10, alcuni anche interessanti come Soler e Omen.

In più ci sono quasi tutti i grandi velocisti, i grandi cronomen e Sagan e Matthews per le tappe vallonate... insomma ci sarà da divertirsi.

L'unico neo saranno alcune squadre che verranno con organici senza nessuno dei suoi capitani, in particolare penso alla Ag2r, anche se Gallopin lo vedremo in molte fughe (Frank mi sembra decisamente nella fase calante della sua carriera). Nella Fdj mi sarebbe piaciuto vedere Gaudu che prima o poi dovrà fare un GT da capitano, ma capisco l'esigenza di proteggere Pinot e supportarlo.
Simon Yates è un'eccellente acquisizione in una corsa dove finora c'erano solo due corridori - Nibali e Carapaz - ad essere arrivati nei primi cinque in un GT. Tuttavia mi sembra sempre poco per definirla "una buona start list", paragonandola agli anni precedenti. Ma siamo in emergenza e accontentiamoci...
Però guardando anche i velocisti, i cronomen e i cacciatori di tappe non è niente male.
Come velocisti e cronoman c'è l'eccellenza (addirittura il podio mondiale di questi ultimi), come uomini da classiche ci sono due nomi importanti come Sagan e Matthews, roba rara negli ultimi anni al Giro.
Fra gli uomini di classifica il passo indietro è evidente ma credo che si riuscirà a rimediare altro prima di ottobre, soprattutto in casa Jumbo


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 1 luglio 2020, 18:40

Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:38
Fra gli uomini di classifica il passo indietro è evidente ma credo che si riuscirà a rimediare altro prima di ottobre, soprattutto in casa Jumbo
Io non ne sono convinto.



Cthulhu
Messaggi: 1112
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 luglio 2020, 18:44

Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:38
pietro ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:54
Cthulhu ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 17:52

Simon Yates è un'eccellente acquisizione in una corsa dove finora c'erano solo due corridori - Nibali e Carapaz - ad essere arrivati nei primi cinque in un GT. Tuttavia mi sembra sempre poco per definirla "una buona start list", paragonandola agli anni precedenti. Ma siamo in emergenza e accontentiamoci...
Però guardando anche i velocisti, i cronomen e i cacciatori di tappe non è niente male.
Come velocisti e cronoman c'è l'eccellenza (addirittura il podio mondiale di questi ultimi), come uomini da classiche ci sono due nomi importanti come Sagan e Matthews, roba rara negli ultimi anni al Giro.
Fra gli uomini di classifica il passo indietro è evidente ma credo che si riuscirà a rimediare altro prima di ottobre, soprattutto in casa Jumbo
Vero, ma parliamoci chiaro: non è che uno segue il Giro per gli sprinter e i cronomen.
,



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 1 luglio 2020, 18:46

pietro ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:40
Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:38
Fra gli uomini di classifica il passo indietro è evidente ma credo che si riuscirà a rimediare altro prima di ottobre, soprattutto in casa Jumbo
Io non ne sono convinto.
Mi risulta difficile pensare che i due big smontino del tutto dopo il Tour lasciando come unici capitani De Plus al Giro e Kruijswijk alla Vuelta, tutto qui.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 1 luglio 2020, 18:53

Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:46
pietro ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:40
Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:38
Fra gli uomini di classifica il passo indietro è evidente ma credo che si riuscirà a rimediare altro prima di ottobre, soprattutto in casa Jumbo
Io non ne sono convinto.
Mi risulta difficile pensare che i due big smontino del tutto dopo il Tour lasciando come unici capitani De Plus al Giro e Kruijswijk alla Vuelta, tutto qui.
Pure a me.
Però sia Roglic che Dumoulin dovrebbero fare le classiche delle Ardenne.
Poi se dovessero ritirarsi nelle prime tappe del Tour il discorso cambierebbe.



Cthulhu
Messaggi: 1112
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 1 luglio 2020, 19:57

Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:46
pietro ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:40
Patate ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 18:38
Fra gli uomini di classifica il passo indietro è evidente ma credo che si riuscirà a rimediare altro prima di ottobre, soprattutto in casa Jumbo
Io non ne sono convinto.
Mi risulta difficile pensare che i due big smontino del tutto dopo il Tour lasciando come unici capitani De Plus al Giro e Kruijswijk alla Vuelta, tutto qui.
A me risulta più difficile pensare che si sobbarchino due GT con solo due settimane nel mezzo. Semmai faranno la Vuelta.



ciclistapazzo
Messaggi: 494
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da ciclistapazzo » mercoledì 1 luglio 2020, 20:01

L'unica remota possibilità che non auguro è la caduta di uno di questi big con conseguenze tali da causare il ritiro dal Tour ma non troppo serie per non permettere la partecipazione al giro.. Magari un ritorno di dissenteria per Dumulin :D



freire99
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » giovedì 2 luglio 2020, 17:56

Nei giorni scorsi si erano qui discussi i possibili nomi per completare le squadre della UAE ad ogni grande giro. Il team manager Matxin ha dato indicazioni importanti: al Tour, oltre ai già noti Kristoff, Aru, Pogacar, Formolo e De La Cruz, ci saranno Bystrom, Marcato e Polanc. Per il Giro, invece, c’è una preselezione di nove uomini, uno dei quali resterà fuori: Gaviria, Molano, Troia, Richeze, Conti, Dombrowski, Ulissi, Henao, Mcnulty. I nomi nuovi rispetto a quelli già conosciuti sono quindi Troia e Henao, mi stupisce la loro presenza perché pensavo che si concentrassero sulle classiche. Nessuna indicazione, invece, per la Vuelta.



TheArchitect99
Messaggi: 457
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da TheArchitect99 » giovedì 2 luglio 2020, 20:28

A quanto pare anche Oomen è rimasto sorpreso dalla scelta della squadra di mandarlo al Giro e non al Tour; ma in Sunweb non si parla con i corridori? Squadra sempre più strana.



Leonardo Civitella
Messaggi: 2104
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » giovedì 2 luglio 2020, 20:48

TheArchitect99 ha scritto:
giovedì 2 luglio 2020, 20:28
A quanto pare anche Oomen è rimasto sorpreso dalla scelta della squadra di mandarlo al Giro e non al Tour; ma in Sunweb non si parla con i corridori? Squadra sempre più strana.
Non vorrei si tratti di una forma di ritorsione del team generatasi dalle ultime indiscrezioni sul futuro del giovane netherlandese.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺

pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 2 luglio 2020, 21:15

Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 2 luglio 2020, 20:48
TheArchitect99 ha scritto:
giovedì 2 luglio 2020, 20:28
A quanto pare anche Oomen è rimasto sorpreso dalla scelta della squadra di mandarlo al Giro e non al Tour; ma in Sunweb non si parla con i corridori? Squadra sempre più strana.
Non vorrei si tratti di una forma di ritorsione del team generatasi dalle ultime indiscrezioni sul futuro del giovane netherlandese.

Saluti,Leonardo
Non penso, sennò perché fare lo stesso con Matthews.
Certo è che questa cosa non è normale.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5974
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 3 luglio 2020, 11:08

pietro ha scritto:
giovedì 2 luglio 2020, 21:15
Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 2 luglio 2020, 20:48
TheArchitect99 ha scritto:
giovedì 2 luglio 2020, 20:28
A quanto pare anche Oomen è rimasto sorpreso dalla scelta della squadra di mandarlo al Giro e non al Tour; ma in Sunweb non si parla con i corridori? Squadra sempre più strana.
Non vorrei si tratti di una forma di ritorsione del team generatasi dalle ultime indiscrezioni sul futuro del giovane netherlandese.

Saluti,Leonardo
Non penso, sennò perché fare lo stesso con Matthews.
Certo è che questa cosa non è normale.
Anche a Cyclingnews si sono posti lo stesso quesito:
https://www.cyclingnews.com/news/michae ... de-france/

Per me ha parecchio senso questa selezione. Keldermann e Ooomen al Tour rischiano di finire nell'anonimato nella battaglia Jumbo-Ineos (con Pinot che a mio avviso è il favorito n°1), molto meglio puntare ai traguardi parziali con Benoot e Roche. Matthews al Giro può raccogliere parecchi buoni risultati.


fair play? No, Grazie!

mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » martedì 7 luglio 2020, 10:35

Cimolai conferma la sua presenza al Giro.


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7992
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 7 luglio 2020, 10:50

ciclistapazzo ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 20:01
L'unica remota possibilità che non auguro è la caduta di uno di questi big con conseguenze tali da causare il ritiro dal Tour ma non troppo serie per non permettere la partecipazione al giro.. Magari un ritorno di dissenteria per Dumulin :D
Io tifo per il ventaglio pazzo dove UAE, Jumbo e Ineos hanno delle vittime (più ovviamente Valverde) : diavoletto:


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Cthulhu
Messaggi: 1112
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » martedì 7 luglio 2020, 11:39

Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 7 luglio 2020, 10:50
ciclistapazzo ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 20:01
L'unica remota possibilità che non auguro è la caduta di uno di questi big con conseguenze tali da causare il ritiro dal Tour ma non troppo serie per non permettere la partecipazione al giro.. Magari un ritorno di dissenteria per Dumulin :D
Io tifo per il ventaglio pazzo dove UAE, Jumbo e Ineos hanno delle vittime (più ovviamente Valverde) : diavoletto:
Non è che se uno perde qualche minuto in un ventaglio poi si ritira.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7992
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 7 luglio 2020, 11:43

Cthulhu ha scritto:
martedì 7 luglio 2020, 11:39
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 7 luglio 2020, 10:50
ciclistapazzo ha scritto:
mercoledì 1 luglio 2020, 20:01
L'unica remota possibilità che non auguro è la caduta di uno di questi big con conseguenze tali da causare il ritiro dal Tour ma non troppo serie per non permettere la partecipazione al giro.. Magari un ritorno di dissenteria per Dumulin :D
Io tifo per il ventaglio pazzo dove UAE, Jumbo e Ineos hanno delle vittime (più ovviamente Valverde) : diavoletto:
Non è che se uno perde qualche minuto in un ventaglio poi si ritira.
No, ma lo sponsor tende a esigere gli esami di riparazione.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Cthulhu
Messaggi: 1112
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » martedì 7 luglio 2020, 11:59

Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 7 luglio 2020, 11:43
Cthulhu ha scritto:
martedì 7 luglio 2020, 11:39
Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 7 luglio 2020, 10:50


Io tifo per il ventaglio pazzo dove UAE, Jumbo e Ineos hanno delle vittime (più ovviamente Valverde) : diavoletto:
Non è che se uno perde qualche minuto in un ventaglio poi si ritira.
No, ma lo sponsor tende a esigere gli esami di riparazione.
Allo sponsor interessa il tour, non facciamoci illusioni.



Krisper
Messaggi: 275
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Krisper » mercoledì 8 luglio 2020, 13:10

Sento in alcuni podcast e leggo in giro molto pessimismo sulla start list del Giro2020.

Azzardo.

Mi aspetto Bernal al giro, Ineos permettendo, sia per una storica doppietta sia per un riscatto da un tour andato male.
Doumulin, se come sembra Roglic sarà il vero pretendente alla maglia gialla, potrebbe puntare al giro, con ottime chances viste le crono.
Poi i vari Pinot, Bardet, ect.
Tutti quei capitani, che non partono da favoriti o che saranno lontani dalla maglia gialla, non possono tutti puntare alla vuelta così lontana.

Sono ottimista, sarà una delle migliori start list degli ultimi anni.
Sarà il tour a dirci con chi.

Poi se così non fosse, amen.
McNulty, Evenepoel, Nibali, Carapaz, ect
Ci sono già gli ingredienti per una corsa certo non noiosa.

Mi interessano i grandi nomi, ma di più mi interessa lo spettacolo.
Poi se hai sia nomi e spettacolo... il top!



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1743
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 8 luglio 2020, 14:05

Krisper ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 13:10
Sento in alcuni podcast e leggo in giro molto pessimismo sulla start list del Giro2020.

Azzardo.

Mi aspetto Bernal al giro, Ineos permettendo, sia per una storica doppietta sia per un riscatto da un tour andato male.
Doumulin, se come sembra Roglic sarà il vero pretendente alla maglia gialla, potrebbe puntare al giro, con ottime chances viste le crono.
Poi i vari Pinot, Bardet, ect.
Tutti quei capitani, che non partono da favoriti o che saranno lontani dalla maglia gialla, non possono tutti puntare alla vuelta così lontana.

Sono ottimista, sarà una delle migliori start list degli ultimi anni.
Sarà il tour a dirci con chi.

Poi se così non fosse, amen.
McNulty, Evenepoel, Nibali, Carapaz, ect
Ci sono già gli ingredienti per una corsa certo non noiosa.

Mi interessano i grandi nomi, ma di più mi interessa lo spettacolo.
Poi se hai sia nomi e spettacolo... il top!
Lo penso anche io, tra delusi ed eventuali caduti del tour, e si visto spesso con la vuelta con liste di partenza rimpolpate dai reduci, però di fatto tutti i migliori tranne Nibali non sono iscritti al momento. Se il percorso non fosse mutilato come spesso è accaduto recentemente sono molto curioso di vedere Remco e anche gli altri giovani già citati dagli altri utenti


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 8 luglio 2020, 14:26

Krisper ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 13:10
Sento in alcuni podcast e leggo in giro molto pessimismo sulla start list del Giro2020.

Azzardo.

Mi aspetto Bernal al giro, Ineos permettendo, sia per una storica doppietta sia per un riscatto da un tour andato male.
Doumulin, se come sembra Roglic sarà il vero pretendente alla maglia gialla, potrebbe puntare al giro, con ottime chances viste le crono.
Poi i vari Pinot, Bardet, ect.
Tutti quei capitani, che non partono da favoriti o che saranno lontani dalla maglia gialla, non possono tutti puntare alla vuelta così lontana.

Sono ottimista, sarà una delle migliori start list degli ultimi anni.
Sarà il tour a dirci con chi.

Poi se così non fosse, amen.
McNulty, Evenepoel, Nibali, Carapaz, ect
Ci sono già gli ingredienti per una corsa certo non noiosa.

Mi interessano i grandi nomi, ma di più mi interessa lo spettacolo.
Poi se hai sia nomi e spettacolo... il top!
Pinot farà la Vuelta insieme a Gaudu, l'ha annunciato la squadra proprio un paio di giorni fa, mentre Bardet lo vedo più alle Ardenne


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3015
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Lambohbk » mercoledì 8 luglio 2020, 14:28

Krisper ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 13:10
Sento in alcuni podcast e leggo in giro molto pessimismo sulla start list del Giro2020.

Azzardo.

Mi aspetto Bernal al giro, Ineos permettendo, sia per una storica doppietta sia per un riscatto da un tour andato male.
Doumulin, se come sembra Roglic sarà il vero pretendente alla maglia gialla, potrebbe puntare al giro, con ottime chances viste le crono.
Poi i vari Pinot, Bardet, ect.
Tutti quei capitani, che non partono da favoriti o che saranno lontani dalla maglia gialla, non possono tutti puntare alla vuelta così lontana.
Bernal vorrebbe venire nel 2021 ma quest'anno, salvo imprevisti al Tour, lo escluderei.

Pinot ha già annunciato che farà Tour e Vuelta, mentre farà sicuramente le Ardenne Bardet (che potremmo vedere al Giro l'anno prossimo).

Escluderei anche Roglic e Dumoulin.

In ogni caso avremo Nibali, Carapaz, Evenepoel, Fuglsang, Simon Yates, Kelderman, Oomen, e vari altri che si aggiungeranno


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti

Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 8 luglio 2020, 14:31

Comunque PCS (che non è che sia proprio attendibile in queste cose) tra i nomi della Jumbo al Giro mette anche Tobias Foss, il vincitore dell'ultimo Avenir


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 8 luglio 2020, 14:40

Krisper ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 13:10
Sento in alcuni podcast e leggo in giro molto pessimismo sulla start list del Giro2020.

Azzardo.

Mi aspetto Bernal al giro, Ineos permettendo, sia per una storica doppietta sia per un riscatto da un tour andato male.
Doumulin, se come sembra Roglic sarà il vero pretendente alla maglia gialla, potrebbe puntare al giro, con ottime chances viste le crono.
Poi i vari Pinot, Bardet, ect.
Tutti quei capitani, che non partono da favoriti o che saranno lontani dalla maglia gialla, non possono tutti puntare alla vuelta così lontana.

Sono ottimista, sarà una delle migliori start list degli ultimi anni.
Sarà il tour a dirci con chi.
Io penso che, a meno di ritiri prematuri, non vedremo nessuno dei citati al via del Giro. Per chi finirà il Tour lo escludo a priori, due settimane sono troppe poche per recuperare dallo sforzo.



TheArchitect99
Messaggi: 457
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da TheArchitect99 » mercoledì 8 luglio 2020, 19:42

Chiamatemi pessimista ma credo che nessuno di quei big verrà al Giro quest'anno, magari l'anno prossimo vedremo un'ottima startlist con Bernal, magari Dumoulin, Pogacar, ecc.., ma per quest'anno accontentiamoci dei pochi nomi presenti perché la gara sarà ottima sono sicuro.



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » mercoledì 8 luglio 2020, 19:58

TheArchitect99 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 19:42
Chiamatemi pessimista ma credo che nessuno di quei big verrà al Giro quest'anno, magari l'anno prossimo vedremo un'ottima startlist con Bernal, magari Dumoulin, Pogacar, ecc.., ma per quest'anno accontentiamoci dei pochi nomi presenti perché la gara sarà ottima sono sicuro.
:clap: :clap: hai ragione



Mario Rossi
Messaggi: 682
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » mercoledì 8 luglio 2020, 20:03

TheArchitect99 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 19:42
Chiamatemi pessimista ma credo che nessuno di quei big verrà al Giro quest'anno, magari l'anno prossimo vedremo un'ottima startlist con Bernal, magari Dumoulin, Pogacar, ecc.., ma per quest'anno accontentiamoci dei pochi nomi presenti perché la gara sarà ottima sono sicuro.
Secondo me l'unico che può venire se succedono 2 cose è Froome. Partiamo dal presupposto che vado di Fantaciclismo, ma conoscendo l'ambizione del britannico e il suo essere restio alle Ardenne ha logica il mio ragionamento. Leggetelo senza essere prevenuti.

Se niente niente a fine settembre si trovasse con il quinto, cosa non così improbabile data la sua esperienza e come si sa gestire,ma quì ragiono da tifoso, e l'iride, cosa davvero irrealistica per i suoi risultati nelle classiche, secondo me il tentativo lo fa. Le crono ci sono, ci era quasi riuscito 2 anni fa, e ha una signora squadra per poterlo proteggere. È fantaciclismo, ma se sugli altri 5 non ci scommetterei nulla, su Chris, sapendo quanto è attento ai record e ad entrare a pieno titolo nella storia un tentativo lo fa, per poi cercare il sesto in iride, ma quì volo nel mondo dei sogni.



mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » mercoledì 8 luglio 2020, 21:20

Per quanto riguarda gli uomini di classifica di sicuro avremo questi dieci corridori e già non è male:

Nibali
Evenepoel
Carapaz
Soler
Majka
Caruso
Fuglsang
Yates S.
Kelderman
Oomen


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1743
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 8 luglio 2020, 23:06

mattia_95 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 21:20
Per quanto riguarda gli uomini di classifica di sicuro avremo questi dieci corridori e già non è male:

Nibali
Evenepoel
Carapaz
Soler
Majka
Caruso
Fuglsang
Yates S.
Kelderman
Oomen
Si .. per noi appassionati :gruppo: , la maggioranza di questi corridori è composta da piazzati usualmente fuori dalle prime posizioni dei GT, qualche giovane di belle speranze di cui quello al primo GT col percorso integrale dovesse lottare per il podio farebbe un miracolo, poi il vincitore (con merito) uscente che però stavolta sarà marcatissimo, il vecchio leone e Yates che sulla carta dovrebbe essere il favorito.
Intendiamoci anche io sono impaziente di vedere oltre a Remco come se la caveranno Oomen, Soler o Caruso, però col tour non c'è partita .. Pogacar/Roglic/TDM/Bernal/Froome/Thomas/Quintana/A. Yates/Landa/Pinot/Kruijswijk/Alaphilippe/Lopez e forse dimentico qualcuno.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Luca90
Messaggi: 8330
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 8 luglio 2020, 23:10

mattia_95 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 21:20
Per quanto riguarda gli uomini di classifica di sicuro avremo questi dieci corridori e già non è male:

Nibali
Evenepoel
Carapaz
Soler
Majka
Caruso
Fuglsang
Yates S.
Kelderman
Oomen
2 giri 1 tour e 1 vuelta vincenzo
fenomeno mondiale remco
vincitore in carica del giro richard
soler che ha fatto top ten all'ultima vuelta
majka che conta svariate top ten al giro e un podio alla vuelta
l'ultimo vincitore della liegi jakob
caruso che è arrivato nei 10 al giro e alla vuelta in passato
s.yates che ha vinto una vuelta
kelderman e oomen già arrivati nei 10 in passato al giro...

insomma non male e nessuna squadra ad ammazzare lo spettacolo...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7992
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 8 luglio 2020, 23:50

Pogacar fa il Fiandre


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 9 luglio 2020, 0:12

Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:50
Pogacar fa il Fiandre
Tour, Fiandre, Liegi, Freccia, Amstel, Sanremo, Strade Bianche e forse Lombardia.
Programma forse un po' troppo ambizioso


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3015
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Lambohbk » giovedì 9 luglio 2020, 0:53

Patate ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 0:12
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:50
Pogacar fa il Fiandre
Tour, Fiandre, Liegi, Freccia, Amstel, Sanremo, Strade Bianche e forse Lombardia.
Programma forse un po' troppo ambizioso
Adatto al corridore che è


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti

mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » giovedì 9 luglio 2020, 2:50

aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:06
mattia_95 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 21:20
Per quanto riguarda gli uomini di classifica di sicuro avremo questi dieci corridori e già non è male:

Nibali
Evenepoel
Carapaz
Soler
Majka
Caruso
Fuglsang
Yates S.
Kelderman
Oomen
Si .. per noi appassionati :gruppo: , la maggioranza di questi corridori è composta da piazzati usualmente fuori dalle prime posizioni dei GT, qualche giovane di belle speranze di cui quello al primo GT col percorso integrale dovesse lottare per il podio farebbe un miracolo, poi il vincitore (con merito) uscente che però stavolta sarà marcatissimo, il vecchio leone e Yates che sulla carta dovrebbe essere il favorito.
Intendiamoci anche io sono impaziente di vedere oltre a Remco come se la caveranno Oomen, Soler o Caruso, però col tour non c'è partita .. Pogacar/Roglic/TDM/Bernal/Froome/Thomas/Quintana/A. Yates/Landa/Pinot/Kruijswijk/Alaphilippe/Lopez e forse dimentico qualcuno.
Tutti gli anni con il Tour non c’è partita. Non bisogna confrontare la startlist del Giro con quella del Tour perché per forza di cose sarà sempre migliore quella della corsa francese.

Però pensare di avere nomi come Nibali, Simon Yates, Carapaz, Evenepoel e Fuglsang non è male.


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » giovedì 9 luglio 2020, 2:56

Patate ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 0:12
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:50
Pogacar fa il Fiandre
Tour, Fiandre, Liegi, Freccia, Amstel, Sanremo, Strade Bianche e forse Lombardia.
Programma forse un po' troppo ambizioso
Alla fine sono tre classiche ad agosto, un GT e una classica a settembre e poi tre classiche ad ottobre.

Non mi sembra così proibitivo come calendario.

Soprattutto perché in molte di queste corse non sarà il capitano della UAE ma correrà per la prima volta queste gare per fare esperienza.

Secondo me è un ottimo calendario perché gli servirà per iniziare a capire fin dove potrà spingersi anche nelle corse di un giorno.


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

jumbo
Messaggi: 6419
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 9 luglio 2020, 7:51

mattia_95 ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 2:50
aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:06
mattia_95 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 21:20
Per quanto riguarda gli uomini di classifica di sicuro avremo questi dieci corridori e già non è male:

Nibali
Evenepoel
Carapaz
Soler
Majka
Caruso
Fuglsang
Yates S.
Kelderman
Oomen
Si .. per noi appassionati :gruppo: , la maggioranza di questi corridori è composta da piazzati usualmente fuori dalle prime posizioni dei GT, qualche giovane di belle speranze di cui quello al primo GT col percorso integrale dovesse lottare per il podio farebbe un miracolo, poi il vincitore (con merito) uscente che però stavolta sarà marcatissimo, il vecchio leone e Yates che sulla carta dovrebbe essere il favorito.
Intendiamoci anche io sono impaziente di vedere oltre a Remco come se la caveranno Oomen, Soler o Caruso, però col tour non c'è partita .. Pogacar/Roglic/TDM/Bernal/Froome/Thomas/Quintana/A. Yates/Landa/Pinot/Kruijswijk/Alaphilippe/Lopez e forse dimentico qualcuno.
Tutti gli anni con il Tour non c’è partita. Non bisogna confrontare la startlist del Giro con quella del Tour perché per forza di cose sarà sempre migliore quella della corsa francese.

Però pensare di avere nomi come Nibali, Simon Yates, Carapaz, Evenepoel e Fuglsang non è male.
Be' insomma, proprio sempre no (vedi ad esempio il 2018). Diciamo spesso.



Avatar utente
ucci90
Messaggi: 2098
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da ucci90 » giovedì 9 luglio 2020, 9:13

Secondo me qualcosa di piccolo o grande potrebbe cambiare con il Tour. Intanto potrebbero esserci cadute, incidenti e sfortune varie che potrebbero dirottare qualche big al Giro. Poi, non si sa quali saranno le intenzioni degli uomini che vanno al Tour dopo Parigi: magari Bernal / Roglic / Thomas / Dumoulin / Pinot vince il Tour e gioca il tutto per tutto con l'accoppiata senza rischiare tanto.

Di certo la startlist per la generale è miserina; l'unico uomo copertina è Nibali, forse lo sarà Remco, per il resto da Yates-Fuglsang in giù sono tutti nomi per appassionati.



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 9 luglio 2020, 9:17

Patate ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 0:12
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:50
Pogacar fa il Fiandre
Tour, Fiandre, Liegi, Freccia, Amstel, Sanremo, Strade Bianche e forse Lombardia.
Programma forse un po' troppo ambizioso
A me piace un sacco. Se il buongiorno si vede dal mattino...



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 9 luglio 2020, 9:41

pietro ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 9:17
Patate ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 0:12
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:50
Pogacar fa il Fiandre
Tour, Fiandre, Liegi, Freccia, Amstel, Sanremo, Strade Bianche e forse Lombardia.
Programma forse un po' troppo ambizioso
A me piace un sacco. Se il buongiorno si vede dal mattino...
Anche a me, molto!


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

ciclistapazzo
Messaggi: 494
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da ciclistapazzo » giovedì 9 luglio 2020, 10:19

Yates l'anno scorso ha sbagliato qualcosa nella preparazione tanto che era più in palla al Tour che al Giro, ma due anni fa ha dominato per due settimane e mezzo il Giro e stravinto la Vuelta...



pietro
Messaggi: 7006
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 9 luglio 2020, 10:28

ciclistapazzo ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 10:19
Yates l'anno scorso ha sbagliato qualcosa nella preparazione tanto che era più in palla al Tour che al Giro, ma due anni fa ha dominato per due settimane e mezzo il Giro e stravinto la Vuelta...
Lui, Nibali e Carapaz sono gli unici uomini di classifica di un certo rango che verranno al Giro.



34x27

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 9 luglio 2020, 11:09

pietro ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 10:28
ciclistapazzo ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 10:19
Yates l'anno scorso ha sbagliato qualcosa nella preparazione tanto che era più in palla al Tour che al Giro, ma due anni fa ha dominato per due settimane e mezzo il Giro e stravinto la Vuelta...
Lui, Nibali e Carapaz sono gli unici uomini di classifica di un certo rango che verranno al Giro.
Beh Fuglsang non è da molto meno... per me può fare bene.



mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » giovedì 9 luglio 2020, 11:18

jumbo ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 7:51
mattia_95 ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 2:50
aitutaki1 ha scritto:
mercoledì 8 luglio 2020, 23:06

Si .. per noi appassionati :gruppo: , la maggioranza di questi corridori è composta da piazzati usualmente fuori dalle prime posizioni dei GT, qualche giovane di belle speranze di cui quello al primo GT col percorso integrale dovesse lottare per il podio farebbe un miracolo, poi il vincitore (con merito) uscente che però stavolta sarà marcatissimo, il vecchio leone e Yates che sulla carta dovrebbe essere il favorito.
Intendiamoci anche io sono impaziente di vedere oltre a Remco come se la caveranno Oomen, Soler o Caruso, però col tour non c'è partita .. Pogacar/Roglic/TDM/Bernal/Froome/Thomas/Quintana/A. Yates/Landa/Pinot/Kruijswijk/Alaphilippe/Lopez e forse dimentico qualcuno.
Tutti gli anni con il Tour non c’è partita. Non bisogna confrontare la startlist del Giro con quella del Tour perché per forza di cose sarà sempre migliore quella della corsa francese.

Però pensare di avere nomi come Nibali, Simon Yates, Carapaz, Evenepoel e Fuglsang non è male.
Be' insomma, proprio sempre no (vedi ad esempio il 2018). Diciamo spesso.
Anche nel 2018 era migliore quella del Tour rispetto a quella del Giro.
In Francia erano presenti: Froome, Thomas, Uran, Bardet, Kruijswijk, Roglic, Dumoulin, Nibali, Quintana, Landa, Majka e Zakarin.
Mentre al Giro: Dumoulin, Lopez, Carapaz, Pinot, S. Yates, Froome e Aru.

Si può confrontare la startlist del Giro con quella della Vuelta per vedere quale sia la migliore ma quella del Tour è sempre un gradino superiore rispetto a quella degli altri due GT.

Negli ultimi anni stanno migliorando molto le startlist di Giro e Vuelta ma arrivare ad essere migliori di quella del Tour la vedo impossibile.


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » giovedì 9 luglio 2020, 11:32

ucci90 ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 9:13
Secondo me qualcosa di piccolo o grande potrebbe cambiare con il Tour. Intanto potrebbero esserci cadute, incidenti e sfortune varie che potrebbero dirottare qualche big al Giro. Poi, non si sa quali saranno le intenzioni degli uomini che vanno al Tour dopo Parigi: magari Bernal / Roglic / Thomas / Dumoulin / Pinot vince il Tour e gioca il tutto per tutto con l'accoppiata senza rischiare tanto.

Di certo la startlist per la generale è miserina; l'unico uomo copertina è Nibali, forse lo sarà Remco, per il resto da Yates-Fuglsang in giù sono tutti nomi per appassionati.
In tanti dicono che se un corridore dovesse cadere al Tour poi potrebbe andare al Giro. Secondo me se uno dovesse cadere al Tour e non dovesse farsi troppo male è più probabile che poi faccia la Vuelta piuttosto che il Giro. Da una caduta che non ti permette di proseguire una corsa devi comunque stare fermo dei giorni e poi recuperare la condizione. C'è più possibilità che uno riesca a recuperare per la Vuelta piuttosto che per il Giro.


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

mattia_95
Messaggi: 1725
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » giovedì 9 luglio 2020, 11:38

34x27 ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 11:09
pietro ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 10:28
ciclistapazzo ha scritto:
giovedì 9 luglio 2020, 10:19
Yates l'anno scorso ha sbagliato qualcosa nella preparazione tanto che era più in palla al Tour che al Giro, ma due anni fa ha dominato per due settimane e mezzo il Giro e stravinto la Vuelta...
Lui, Nibali e Carapaz sono gli unici uomini di classifica di un certo rango che verranno al Giro.
Beh Fuglsang non è da molto meno... per me può fare bene.
Può fare bene ma io lo vedo un gradino sotto Nibali, Simon Yates e Carapaz. Non tanto perché quest'ultimi hanno almeno un GT nel loro palmares ma perché Fuglsang ha ottenuto una solo una top ten al Tour diversi anni fa e poi in tutte le altre gare a tappe a cui ha preso parte non ha mai brillato per un motivo o per l'altro. Avendo già compiuto 35 anni non penso che possa quest'anno fare l'exploit di riuscire a salire sul podio del Giro.


FC 2018: Gp de Montreal, Giro di Turchia.
FC 2019: GP di Francoforte, Tour a Tempo, Coppa Bernocchi.
FC 2020: Tour Down Under, Tour a Tempo a Squadre.

Rispondi