Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5173
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 9 gennaio 2020, 12:09

Apertura stagionale in contemporanea, più o meno, con il Tour Down Under; tra le squadre presenti la nazionale del Venezuela che sarà capitanata da José Rujano:
http://www.ciclismointernacional.com/ex ... se-rujano/


fair play? No, Grazie!


34x27
Messaggi: 3228
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 22 gennaio 2020, 14:13

Segnalo che la Vini Zabù - KTM correrà senza cardiofrequenzimetro e misuratore di potenza. Notizia letta sulla Gazzetta di oggi (ci. sco.)


HEY MOTO

maurofacoltosi
Messaggi: 2895
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » domenica 26 gennaio 2020, 9:09

Oggi prima tappa della corsa argentina con temperature superiori ai 30°C. L'arrivo è previsto attorno alle 24 ore italiana. La salita da ripetere quattro volte è la stessa che martedì dovrà essere affrontata anche nel finale della tappa a cronometro (1.1 Km al 7.5%)

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it


andriusskerla
Messaggi: 2332
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 27 gennaio 2020, 0:07

La tattica di avere 20 velocisti della Israel dà subito i suoi frutti: Rudy Barbier vince allo sprint la prima tappa davanti a Belletti.




Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Niи » lunedì 27 gennaio 2020, 0:10

andriusskerla ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:07
La tattica di avere 20 velocisti della Israel dà subito i suoi frutti: Rudy Barbier vince allo sprint la prima tappa davanti a Belletti.
Solita caduta negli ultimi km. Non ho ben capito chi sia rimasto coinvolto.
Anche il finale sinceramente, con l'arrivo in semicurva, non proprio bellissimo. Han fatto quasi tutti una volata da seduti. Non si è capito manco dove fosse la linea d'arrivo.
In pratica chi è partito per primo si è piantato negli ultimi metri.



bartoli
Messaggi: 1510
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da bartoli » lunedì 27 gennaio 2020, 0:19

Niи ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:10
andriusskerla ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:07
La tattica di avere 20 velocisti della Israel dà subito i suoi frutti: Rudy Barbier vince allo sprint la prima tappa davanti a Belletti.
Solita caduta negli ultimi km. Non ho ben capito chi sia rimasto coinvolto.
Anche il finale sinceramente, con l'arrivo in semicurva, non proprio bellissimo. Han fatto quasi tutti una volata da seduti. Non si è capito manco dove fosse la linea d'arrivo.
In pratica chi è partito per primo si è piantato negli ultimi metri.
Sbandata di un Cofidis e una trentina di corridori a terra


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

scile
Messaggi: 1110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da scile » lunedì 27 gennaio 2020, 0:31

Niи ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:10
andriusskerla ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:07
La tattica di avere 20 velocisti della Israel dà subito i suoi frutti: Rudy Barbier vince allo sprint la prima tappa davanti a Belletti.
Solita caduta negli ultimi km. Non ho ben capito chi sia rimasto coinvolto.
Anche il finale sinceramente, con l'arrivo in semicurva, non proprio bellissimo. Han fatto quasi tutti una volata da seduti. Non si è capito manco dove fosse la linea d'arrivo.
In pratica chi è partito per primo si è piantato negli ultimi metri.
caduta generata dal contatto fra un tifoso e un corridore



scile
Messaggi: 1110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da scile » lunedì 27 gennaio 2020, 0:37

Coinvolto nella caduta Remco, arrivato in ritardo. Mi pare che l'incidente sia avvenuto fuori dai 3 km.



Luca90
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 27 gennaio 2020, 0:51

Niи ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:10
andriusskerla ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 0:07
La tattica di avere 20 velocisti della Israel dà subito i suoi frutti: Rudy Barbier vince allo sprint la prima tappa davanti a Belletti.
Solita caduta negli ultimi km. Non ho ben capito chi sia rimasto coinvolto.
Anche il finale sinceramente, con l'arrivo in semicurva, non proprio bellissimo. Han fatto quasi tutti una volata da seduti. Non si è capito manco dove fosse la linea d'arrivo.
In pratica chi è partito per primo si è piantato negli ultimi metri.
Finale vergognoso... Non si è capito niente con quella semicurva...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1182
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Beppugrillo » lunedì 27 gennaio 2020, 7:16

Cominciamo l'anno decisamente male. A parte l'arrivo, che più che pericoloso era brutto da vedere, al momento della caduta c'erano una moto e un'auto in pieno gruppo. La carreggiata era divisa in due da uno spartitraffico, ma i mezzi possono stare affiancati al gruppo se nessuno è da quella parte (non so come sono i regolamenti, so che dovrebbe essere così). I corridori sono riusciti a evitare qualsiasi collisione con l'auto, ma queste sono le cose che possono trasformare una "banale" caduta in tragedia



Oudenaarde
Messaggi: 292
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 15:02

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Oudenaarde » lunedì 27 gennaio 2020, 9:59

Comunque Belletti davanti a Hodeg, Sagan, Molano e Wackermann davanti a Gaviria :D Forza Italia :D



guidobaldo de medici
Messaggi: 3371
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » lunedì 27 gennaio 2020, 10:59

sembra che la giuria abbia annullato i distacchi, visto che l'incidente è avvenuto a 3.5 dal traguardo ed è stato chiaramente colpa di uno spettatore che ha urtato il manubrio di un corridore. in pratica, si fa come se l'incidente fosse avvenuto dentro i -3. quindi sono salvi oscar sevilla, sepulveda e remco.



Basso
Messaggi: 15077
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 27 gennaio 2020, 11:10



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
udra
Messaggi: 7016
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » lunedì 27 gennaio 2020, 13:13

Riassunto del comunicato in inglese della Vuelta San Juan: ui spik inglish veri uell, taim is neutralaizd four de cresh.



34x27
Messaggi: 3228
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 27 gennaio 2020, 13:29

guidobaldo de medici ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 10:59
sono salvi oscar sevilla, sepulveda e remco.
Ah ok.


HEY MOTO

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18089
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 27 gennaio 2020, 13:39

Basso ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 11:10
http://www.cicloweb.it/2020/01/27/vuelt ... la-caduta/
Certo è che già dopo pochissimi giorni di corsa, anche nel 2020 torna d'attualità il problema degli spettatori che causano cadute. Prima o poi si dovrà cercare una soluzione, ma non credo che sarà così facile.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Oudenaarde
Messaggi: 292
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 15:02

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Oudenaarde » lunedì 27 gennaio 2020, 13:56

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 13:39
Basso ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 11:10
http://www.cicloweb.it/2020/01/27/vuelt ... la-caduta/
Certo è che già dopo pochissimi giorni di corsa, anche nel 2020 torna d'attualità il problema degli spettatori che causano cadute. Prima o poi si dovrà cercare una soluzione, ma non credo che sarà così facile.
Nello specifico, per quello che ho visto, anche le carreggiate con tratti di mezzeria non delimitati, sembrano molto pericolose. Basterebbe un cartello



Avatar utente
udra
Messaggi: 7016
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da udra » lunedì 27 gennaio 2020, 14:41

Parliamo di una corsa dove, fino a un paio di anni fa se non sbaglio, mettevano uno sbandieratore stile F1 a lato del traguardo durante uno sprint.
Sempre difficile capire qua quale sia il confine tra folklorismo e disorganizzazione, ma se si facevano delle questioni sull'assegnazione di licenze .Pro a corse dove sono capitati incidenti/disguidi tipo Eurometropole o 3VV allora partiamo bene in termini di coerenza.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18089
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 27 gennaio 2020, 14:56

udra ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 14:41
Parliamo di una corsa dove, fino a un paio di anni fa se non sbaglio, mettevano uno sbandieratore stile F1 a lato del traguardo durante uno sprint.
Sempre difficile capire qua quale sia il confine tra folklorismo e disorganizzazione, ma se si facevano delle questioni sull'assegnazione di licenze .Pro a corse dove sono capitati incidenti/disguidi tipo Eurometropole o 3VV allora partiamo bene in termini di coerenza.
Certo, ma sai bene che per le corse 'esotiche' l'UCI è sempre pronta a chiudere un occhio, anzi due. Per le corse europee invece il rigore è d'obbligo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
PedalatorePigro
Messaggi: 87
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2012, 10:59

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da PedalatorePigro » lunedì 27 gennaio 2020, 15:01

L'arrivo in mezzo alla semicurva è stato veramente brutto da vedere, credo che anche i corridori non abbiano capito bene dove fosse, è stato tutto molto caotico.



maurofacoltosi
Messaggi: 2895
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » lunedì 27 gennaio 2020, 17:08

Stanotte tappa piatta e, soprattutto, niente curve nel finale

Immagine

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

scile
Messaggi: 1110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da scile » lunedì 27 gennaio 2020, 18:19

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 13:39
Basso ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 11:10
http://www.cicloweb.it/2020/01/27/vuelt ... la-caduta/
Certo è che già dopo pochissimi giorni di corsa, anche nel 2020 torna d'attualità il problema degli spettatori che causano cadute. Prima o poi si dovrà cercare una soluzione, ma non credo che sarà così facile.
Basterebbe correre sempre in Qatar! :D



Luca90
Messaggi: 6272
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 27 gennaio 2020, 20:45

:diavoletto:
scile ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 18:19
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 13:39
Basso ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 11:10
http://www.cicloweb.it/2020/01/27/vuelt ... la-caduta/
Certo è che già dopo pochissimi giorni di corsa, anche nel 2020 torna d'attualità il problema degli spettatori che causano cadute. Prima o poi si dovrà cercare una soluzione, ma non credo che sarà così facile.
Basterebbe correre sempre in Qatar! :D


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1182
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Beppugrillo » lunedì 27 gennaio 2020, 20:55

Oggi altra caduta causata da un cane



bartoli
Messaggi: 1510
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da bartoli » lunedì 27 gennaio 2020, 23:23

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 13:39
Basso ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 11:10
http://www.cicloweb.it/2020/01/27/vuelt ... la-caduta/
Certo è che già dopo pochissimi giorni di corsa, anche nel 2020 torna d'attualità il problema degli spettatori che causano cadute. Prima o poi si dovrà cercare una soluzione, ma non credo che sarà così facile.
Se poi ci si mettono fotografi un pò invadenti sulla linea d'arrivo


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Leonardo Civitella
Messaggi: 954
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » lunedì 27 gennaio 2020, 23:45

Timbra quest'oggi Fernando Gaviria.

Un pò di note a margine:

- Le maglie della Cofidis e dell'Androni rischiano di essere identiche con inquadrature dall'alto
- Magnifico lo striscione dell'ultimo km in grado di dimezzare la carreggiata👏
- Ho notato con grande sorpresa la presenza di un drone sopra la linea d'arrivo durante il passaggio dei corridori(Pratica vietata se non erro)
- Infine vi segnalo una piccola nota di colore, ovvero il porta colori panamense Jurado(quest'oggi in fuga) sta affrontando questa Vuelta San Juan con una bella willier risalente alla sua esperienza nell'allora trevigiani(2018)

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Niи » martedì 28 gennaio 2020, 0:20

Leonardo Civitella ha scritto:
lunedì 27 gennaio 2020, 23:45
Timbra quest'oggi Fernando Gaviria.

Un pò di note a margine:

- Le maglie della Cofidis e dell'Androni rischiano di essere identiche con inquadrature dall'alto
- Magnifico lo striscione dell'ultimo km in grado di dimezzare la carreggiata👏
- Ho notato con grande sorpresa la presenza di un drone sopra la linea d'arrivo durante il passaggio dei corridori(Pratica vietata se non erro)
- Infine vi segnalo una piccola nota di colore, ovvero il porta colori panamense Jurado(quest'oggi in fuga) sta affrontando questa Vuelta San Juan con una bella willier risalente alla sua esperienza nell'allora trevigiani(2018)

Saluti,Leonardo
Ho guardato dal cellulare solo gli ultimi km. Che erano quei paletti in mezzo alla strada in quel rettilineo prima dei -2? È legale quella cosa?



maurofacoltosi
Messaggi: 2895
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 28 gennaio 2020, 21:04

Stanotte tappa a cronometro di 15 Km con tratto in salita nel finale di 1.1 Km al 7.8%

Immagine
puntanegra.png
puntanegra.png (15.05 KiB) Visto 2150 volte


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Demiurgo
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 6 settembre 2017, 18:11

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Demiurgo » martedì 28 gennaio 2020, 23:19

Ad ora, Remco ha fatto il vuoto, rifilando più di un minuto al secondo



mdm52
Messaggi: 1233
Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2011, 21:26

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da mdm52 » martedì 28 gennaio 2020, 23:20

Remco fuori da ogni considerazione
impressionante



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Niи » martedì 28 gennaio 2020, 23:38

Aspettiamo di vedere altri specialisti, ma la sensazione è che Remco sia cresciuto ancora di più rispetto allo scorso anno.
E non sto parlando del San Luis dello scorso anno dove nella crono perse da Alaphilippe e Conti, ma proprio anche rispetto alla crono Mondiale :D



Demiurgo
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 6 settembre 2017, 18:11

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Demiurgo » martedì 28 gennaio 2020, 23:40

Ganna a 32 secondi



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 29 gennaio 2020, 0:02

Mi sa che gli ultimi si stanno prendendo tutto il vento di tempesta contro, guardando i tempi :?



Demiurgo
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 6 settembre 2017, 18:11

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Demiurgo » mercoledì 29 gennaio 2020, 0:14

Non riesco più a seguire il live della corsa, ma credo che Remco abbia stravinto questa crono ed è strafavorito per quanto riguarda la vittoria finale



bartoli
Messaggi: 1510
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da bartoli » mercoledì 29 gennaio 2020, 0:25

Bravo Veljkone alla prima crono tra i prof 8-)


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

guidobaldo de medici
Messaggi: 3371
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » mercoledì 29 gennaio 2020, 0:30

il 9° posto di matteo fabbro a 1' 41" è sconvolgente :o è un tempo da cronoman. fa pensare che questo ragazzo possa veramente diventare un uomo da GT.



Winter
Messaggi: 15027
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 29 gennaio 2020, 8:01

Remco in tutte le gare non viene solo per allenarsi



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11134
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 29 gennaio 2020, 8:31

Remco ha già vinto il Giro 2020.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

34x27
Messaggi: 3228
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 29 gennaio 2020, 8:31

Qualcuno sa dirmi quanto ha perso Ganna rispetto a Remco nel km finale in salita?


HEY MOTO

Demiurgo
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 6 settembre 2017, 18:11

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Demiurgo » mercoledì 29 gennaio 2020, 8:38

Credete davvero che Evenepoel possa vincere il Giro? Potrebbe guadagnare a cronometro, ma resistere be su salite lunghe e tappe oltre i 200 come quelle al giro?



Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 29 gennaio 2020, 9:33

Demiurgo ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 8:38
Credete davvero che Evenepoel possa vincere il Giro? Potrebbe guadagnare a cronometro, ma resistere be su salite lunghe e tappe oltre i 200 come quelle al giro?
Lo scorso anno alla Ionica Race in salita non è stato tra i primissimi, anche se va detto che affrontò le tappe precedenti sempre all'attacco. Si può solo parlare in prospettiva facendo una deduzione: la crescita continua che sta facendo sarà già sufficiente per colmare quel gap? Poi al netto di performance a livello dei primissimi sulle salite vere, bisognerà vedere come reggerà la famosa terza settimana. Io sarei contento di un paio di vittorie di tappa e poi un ritiro al termine della seconda settimana.



torcia86
Messaggi: 555
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 14:52

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da torcia86 » mercoledì 29 gennaio 2020, 10:48

Demiurgo ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 8:38
Credete davvero che Evenepoel possa vincere il Giro? Potrebbe guadagnare a cronometro, ma resistere be su salite lunghe e tappe oltre i 200 come quelle al giro?
È un fenomeno ma credo si corra un po’ troppo con la fantasia



Demiurgo
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 6 settembre 2017, 18:11

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Demiurgo » mercoledì 29 gennaio 2020, 12:26

Spero in una vittoria di Vincenzo nel Giro di quest'anno, ma questo Remco fa davvero paura. Qualcuno sa quali sono le altimetrie della tappa di stanotte?



guidobaldo de medici
Messaggi: 3371
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » mercoledì 29 gennaio 2020, 13:15

Demiurgo ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 12:26
Spero in una vittoria di Vincenzo nel Giro di quest'anno, ma questo Remco fa davvero paura. Qualcuno sa quali sono le altimetrie della tappa di stanotte?
san jose de jachal-villa san agustin, circa 185 km, c'è una salita di 14 km pedalabile al centro della tappa, da lì in poi si scende leggermente ma costantemente fino al traguardo. tappa da velocisti, anche perché il gruppo può produrre forti velocità.



34x27
Messaggi: 3228
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 29 gennaio 2020, 13:34

Demiurgo ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 12:26
Spero in una vittoria di Vincenzo nel Giro di quest'anno, ma questo Remco fa davvero paura. Qualcuno sa quali sono le altimetrie della tappa di stanotte?
https://www.procyclingstats.com/race/vu ... y/profiles


HEY MOTO

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5494
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 29 gennaio 2020, 13:36

Demiurgo ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 12:26
Qualcuno sa quali sono le altimetrie della tappa di stanotte?
Dalla homepage è sempre raggiungibile la scheda di presentazione della corsa con tutte le informazioni, altimetrie incluse: eccola qui
http://www.cicloweb.it/2020/01/25/vuelt ... juan-2020/

:)



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18089
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 29 gennaio 2020, 13:41

Demiurgo ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 12:26
Spero in una vittoria di Vincenzo nel Giro di quest'anno, ma questo Remco fa davvero paura. Qualcuno sa quali sono le altimetrie della tappa di stanotte?
Tutto può accadere quando si è di fronte ad un talento di questa entità. L'evoluzione che ha già vissuto nei primi 12 mesi di professionismo lascia intravedere ulteriori margini di crescita che sembrano ancora molto ampi. Non possiamo però prevedere con quali tempistiche riuscirà a compiere un ulteriore salto di qualità che gli consenta di lottare per vincere un Giro. Ricordiamo che sarà il suo primo GT in assoluto, a 20 anni, e che in salita non ha ancora dimostrato d'essere già così formidabile come in altri ambiti.
Secondo me in questa prima esperienza potrà vincere un paio di tappe ed esplorare i suoi limiti attuali su una corsa di 3 settimane, testandosi sulle lunghe salite.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 29 gennaio 2020, 20:38

34x27 ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 8:31
Qualcuno sa dirmi quanto ha perso Ganna rispetto a Remco nel km finale in salita?
Una ventina di secondi.



Stylus
Messaggi: 1131
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Vuelta san Juan 2020 (26 gennaio - 2 febbraio)

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 29 gennaio 2020, 20:50

Nelle cronometro dalla lunghezza ridicola del ciclismo moderno uno come lui è già un top, quindi potrebbe facilmente vincere una delle cronometro della corsa rosa. Sulle possibilità nella corsa rosa di fare classifica non so, non ce lo vedo passare indenne un tappone come quello del Sestriere. Se invece ci saranno mutilazioni del percorso sullo stile Tour con tappette monosalita allora tutto può essere, ma nel caso non direbbe molto di più rispetto a quello che già sappiamo su quello che è un corridore che ha di fronte a se un futuro luminoso (così come Bernal che, posto che è già tra i migliori scalatori al mondo, non mi è sufficiente la vittoria del tdf dello scorso anno grazie a tappette mutilate per capire se è veramente uno dei migliori corridori da corse a tappe in circolazione)




Rispondi