Chris Froome 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7990
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 5 febbraio 2020, 9:35

https://www.lequipe.fr/Cyclisme-sur-rou ... ce/1106278

Anche io non credo che nel 2020 Froome sarà protagonista, al limite una bella tappa alla Vuelta, e si punta al 2021.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

nikybo85
Messaggi: 3818
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 5 febbraio 2020, 18:15

Io non credo che possa aspettare il 2021...sarebbero 36 primavere..



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6649
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 25 febbraio 2020, 18:00

Non so se è stato detto, ma Froome ha subito un ulteriore operazione a dicembre: https://www.cyclingnews.com/news/chris- ... iberation/. A me le sue prestazioni attuali sembrano ottime, dato il contesto. Mi scuso che se la notizia era già stata data su Cicloweb, ma non l'ho trovata ad una rapida occhiata.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Winter
Messaggi: 16845
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Winter » martedì 25 febbraio 2020, 18:17

Pure per me
Volontà di ferro



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20162
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 25 febbraio 2020, 19:37

il_panta ha scritto:
martedì 25 febbraio 2020, 18:00
Non so se è stato detto, ma Froome ha subito un ulteriore operazione a dicembre: https://www.cyclingnews.com/news/chris- ... iberation/. A me le sue prestazioni attuali sembrano ottime, dato il contesto. Mi scuso che se la notizia era già stata data su Cicloweb, ma non l'ho trovata ad una rapida occhiata.
Oggi scrivevo nel thread dell'UAE Tour che dalle sue prestazioni in medio oriente non si può trarre nessuna conclusione. Non attaccava il numero sulla schiena da oltre 8 mesi, col nel mezzo il terribile infortunio e un lungo recupero chiaramente non ancora completato. Era inimmaginabile pensare che potesse essere competitivo gia negli Emirati.
Oggi è arrivato a metà gruppo, con 10 minuti, ma chiaramente non ha fatto la salita finale a tutta.
Non so bene quale sarà il suo percorso di avvicinamento al Tour, ma credo che disputerà altre corse a tappe già in primavera. Fra un paio di mesi, magari al Romandia, riusciremo ad avere qualche indicazione in più sul suo recupero. Certo, non è detto che possa ritornare come prima anche perchè non è più un ragazzino (ahimè, siamo coetanei e quindi vale pure per me :D), ma non lo darei per spacciato dopo 3 giorni di corse. Diamogli tempo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

jumbo
Messaggi: 6415
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 26 febbraio 2020, 12:19

Credo che la combinazione incidente + età non gli permetterà più di tornare ai livelli precedenti.
Quest'anno secondo me parte troppo indietro come condizione a causa dell'intervento fatto ancora a dicembre. Magari verso fine stagione riuscirà a recuperare uno stato di forma migliore.
Probabilmente l'anno prossimo andrà meglio di quest'anno, ma avrà un anno in più ancora.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14649
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da lemond » sabato 29 febbraio 2020, 9:27

Sono d'accordo il ciclismo non è il calcio, dove Ibra può essere competitivo a 38 anni! Grande applauso "una tantum" alla sua voglia di ritornare, ma non credo che possa aspirare a granché. Il Bagnino l'à capito a suo tempo, anche senza bisogno di incidenti e a me dispiacque molto perché avrei goduto a vederlo arrancare e quindi auspicherei che Chris facesse un altro mestiere.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5063
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 4 marzo 2020, 19:24

lemond ha scritto:
sabato 29 febbraio 2020, 9:27
Sono d'accordo il ciclismo non è il calcio, dove Ibra può essere competitivo a 38 anni! Grande applauso "una tantum" alla sua voglia di ritornare, ma non credo che possa aspirare a granché. Il Bagnino l'à capito a suo tempo, anche senza bisogno di incidenti e a me dispiacque molto perché avrei goduto a vederlo arrancare e quindi auspicherei che Chris facesse un altro mestiere.
Mi ricordo come godevi quel giorno sull'Angliru io :D



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14649
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 5 marzo 2020, 9:34

chinaski89 ha scritto:
mercoledì 4 marzo 2020, 19:24
lemond ha scritto:
sabato 29 febbraio 2020, 9:27
Sono d'accordo il ciclismo non è il calcio, dove Ibra può essere competitivo a 38 anni! Grande applauso "una tantum" alla sua voglia di ritornare, ma non credo che possa aspirare a granché. Il Bagnino l'à capito a suo tempo, anche senza bisogno di incidenti e a me dispiacque molto perché avrei goduto a vederlo arrancare e quindi auspicherei che Chris facesse un altro mestiere.
Mi ricordo come godevi quel giorno sull'Angliru io :D
Non puoi, perché avevo saputo che quella Vuelta era "fra parentesi" e quindi non la guardai! Sono "a favore" per il doping (sul suo uno fa quel che vuole), ma per quello tecnologico, decisamente contrario! :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5063
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 5 marzo 2020, 14:30

lemond ha scritto:
giovedì 5 marzo 2020, 9:34
chinaski89 ha scritto:
mercoledì 4 marzo 2020, 19:24
lemond ha scritto:
sabato 29 febbraio 2020, 9:27
Sono d'accordo il ciclismo non è il calcio, dove Ibra può essere competitivo a 38 anni! Grande applauso "una tantum" alla sua voglia di ritornare, ma non credo che possa aspirare a granché. Il Bagnino l'à capito a suo tempo, anche senza bisogno di incidenti e a me dispiacque molto perché avrei goduto a vederlo arrancare e quindi auspicherei che Chris facesse un altro mestiere.
Mi ricordo come godevi quel giorno sull'Angliru io :D
Non puoi, perché avevo saputo che quella Vuelta era "fra parentesi" e quindi non la guardai! Sono "a favore" per il doping (sul suo uno fa quel che vuole), ma per quello tecnologico, decisamente contrario! :x
Si sì come no :diavoletto:



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14649
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 5 marzo 2020, 14:43

chinaski89 ha scritto:
giovedì 5 marzo 2020, 14:30
lemond ha scritto:
giovedì 5 marzo 2020, 9:34
chinaski89 ha scritto:
mercoledì 4 marzo 2020, 19:24


Mi ricordo come godevi quel giorno sull'Angliru io :D
Non puoi, perché avevo saputo che quella Vuelta era "fra parentesi" e quindi non la guardai! Sono "a favore" per il doping (sul suo uno fa quel che vuole), ma per quello tecnologico, decisamente contrario! :x
Si sì come no.
Siamo d'accordo. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

el_condor
Messaggi: 3788
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da el_condor » giovedì 5 marzo 2020, 23:53

Io spero Froome torni competitivo: è un grande campione ed è stato veramente sfortunato. La classe e il coraggio non gli mancano...


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Cthulhu
Messaggi: 1101
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » venerdì 20 marzo 2020, 12:40

Se ( ed è un se grande come una casa, anzi come la piramide di Cheope ) si fa il Tour , è possibile che le difficoltà anche ad allenarsi di tutti azzerino il ritardo di preparazione di Froomey che per ora si allena relativamente tranquillo in Sudafrica.




Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1629
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » giovedì 14 maggio 2020, 15:01

Mah, non ci credo troppo... Anche se a una squadra come la NTT o CCC sarebbe leader indiscusso, penso dovrà rinunciare a un bel pò di soldi...


CG FANTACICLISMO (2020)
CG Tour de France (2016)
CG - Obiettivo Zero Punti (2019)
Vuelta - Obiettivo Zero Punti (2020)
Tirreno-Adriatico (2020)
Volta a Catalunya (2019)
4 tappe Tour
3 tappe Giro
1 tappa Vuelta

Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1177
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Tour de Berghem » giovedì 14 maggio 2020, 15:09

Alpe.di.Siusi ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 15:01
Mah, non ci credo troppo... Anche se a una squadra come la NTT o CCC sarebbe leader indiscusso, penso dovrà rinunciare a un bel pò di soldi...
E' in scadenza di contratto e vista l'età e le possibili difficoltà economiche dello sponsor (che ha chiesto di avere accesso a finanziamenti statali per l'emergenza covid) non credo che il prossimo rinnovo sia cospicuo come il contratto in essere...


vincitore fantatour de France 2011

34x27

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 14 maggio 2020, 15:13

Carapaz e Bernal sono mooolto più giovani...



Cthulhu
Messaggi: 1101
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Cthulhu » giovedì 14 maggio 2020, 15:47

34x27 ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 15:13
Carapaz e Bernal sono mooolto più giovani...
ma sono anche mooolto meno british.
Cosa tutt'altro che secondaria per lo sponsor.



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8255
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 14 maggio 2020, 16:03

Dice di esser "confident" sulla possibilità di rivincere il Tour e tendo a credergli quindi sarebbe molto interessante vederlo contro la corazzata ineos dove sembrano esserci bei problemi di leadership che per me sono il sale del ciclismo come quando Coppi partiva da gragario di Bartali che poi cadde, ecc. Ok non siamo a quei livelli di epicità ma i presupposti per vedere una stagione pazza ed anarchica come piace a noi ci sono :)
https://www.cyclingnews.com/news/egan-b ... de-france/


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Stylus
Messaggi: 1439
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Stylus » giovedì 14 maggio 2020, 16:14

matteo.conz ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 16:03
Dice di esser "confident" sulla possibilità di rivincere il Tour e tendo a credergli quindi sarebbe molto interessante vederlo contro la corazzata ineos dove sembrano esserci bei problemi di leadership che per me sono il sale del ciclismo come quando Coppi partiva da gragario di Bartali che poi cadde, ecc. Ok non siamo a quei livelli di epicità ma i presupposti per vedere una stagione pazza ed anarchica come piace a noi ci sono :)
https://www.cyclingnews.com/news/egan-b ... de-france/
Personalmente tiferò Chris come non mai. Sulla gestione dei leader in casa Ineos: vero è che ci sono tutte le caratteristiche per vedere un po' di pepe, ma altresì vero che in casa Sky/Ineos si sono sempre dimostrati dei veri maestri nel saper gestire le leadership multiple nelle corse a tappe sin dal principio, almeno sulla strada (a dichiarazioni posteriori mica tanto, ma ciò che conta sono i risultati raggiunti). Se Froome tornasse Froome, capace che Ineos punti a monopolizzare tutto il podio.



Mario Rossi
Messaggi: 680
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » giovedì 14 maggio 2020, 16:59

34x27 ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 14:57
BOOM (?) https://www.cyclingnews.com/news/chris- ... -transfer/
Puntuale come i botti a Capodanno. Solita solfa con lui e Thomas quando sono in scadenza. Ci credo poco, soprattutto poi per andare in NTT. L'unica dove lo vedrei bene è la Mitchelton per fare da chioccia aa Yates, ma ci credo comunque poco. Chris resta il secondo ciclista più seguito sui social. Mi meraviglierei che Brailsford e Ratcliffe se lo facciano sfuggire.

Detto questo, secondo me Chris tornerà Chris perchè, uno con la sua tempra e che conosce così bene il suo corpo si sarebbe ritirato in caso contrario. Vedrete che come ogni anno, a giugno tutti convinti che quest'anno sarà l'anno buono per vederlo perdere, e poi a Parigi è sempre in giallo o sul podio. Anzi, secondo me, conoscendo benissimo il suo corpo quest'anno dominerà ancor di più, perchè mentre lui si sarà preparato con la stessa meticolosità di sempre, sugli altri sono più scettico.



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2554
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 14 maggio 2020, 17:07

Mario Rossi ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 16:59


Detto questo, secondo me Chris tornerà Chris perchè, uno con la sua tempra e che conosce così bene il suo corpo si sarebbe ritirato in caso contrario. Vedrete che come ogni anno, a giugno tutti convinti che quest'anno sarà l'anno buono per vederlo perdere, e poi a Parigi è sempre in giallo o sul podio. Anzi, secondo me, conoscendo benissimo il suo corpo quest'anno dominerà ancor di più, perchè mentre lui si sarà preparato con la stessa meticolosità di sempre, sugli altri sono più scettico.
e nemecsek godrà, e le malelingue rosicheranno. :D


Immagine

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 14 maggio 2020, 17:38

ne metterà uno per ogni angolo come è quasi sempre accaduto.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14649
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 14 maggio 2020, 17:46

Non sono ottimista come voi, perché l'incidente che ha avuto e l'età mi fanno pensare diversamente, però avrà il mio tifo. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6641
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 14 maggio 2020, 18:47

Cthulhu ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 15:47
34x27 ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 15:13
Carapaz e Bernal sono mooolto più giovani...
ma sono anche mooolto meno british.
Cosa tutt'altro che secondaria per lo sponsor.
Lo sponsor credo abbia anche più ritorno dalla quinta maglia gialla di un corridore (certo per quanto ne sappiamo quella di Bernal può essere la seconda di 10)


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8255
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 14 maggio 2020, 18:56

Stylus ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 16:14
matteo.conz ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 16:03
Dice di esser "confident" sulla possibilità di rivincere il Tour e tendo a credergli quindi sarebbe molto interessante vederlo contro la corazzata ineos dove sembrano esserci bei problemi di leadership che per me sono il sale del ciclismo come quando Coppi partiva da gragario di Bartali che poi cadde, ecc. Ok non siamo a quei livelli di epicità ma i presupposti per vedere una stagione pazza ed anarchica come piace a noi ci sono :)
https://www.cyclingnews.com/news/egan-b ... de-france/
Personalmente tiferò Chris come non mai. Sulla gestione dei leader in casa Ineos: vero è che ci sono tutte le caratteristiche per vedere un po' di pepe, ma altresì vero che in casa Sky/Ineos si sono sempre dimostrati dei veri maestri nel saper gestire le leadership multiple nelle corse a tappe sin dal principio, almeno sulla strada (a dichiarazioni posteriori mica tanto, ma ciò che conta sono i risultati raggiunti). Se Froome tornasse Froome, capace che Ineos punti a monopolizzare tutto il podio.
Anch'io lo tiferò anche se nei primi anni di dominio lo gufavo più di tutti ma ho cambiato proprio idea su di lui. E' vero che sky coi soldi ha sempre gestito la squadra come fossero soldati però credo\spero che quast'anno ci sia una stagione molto divertente ed anarchica per vari motivi: ci saranno underdog che si sono allenati meglio e di più e altri che hanno potuto uscire molto di più perché abitano ad esempio in Svizzera, poi ci sarà qualche campione che in questi mesi si son dati un giusto riposo, molti patiranno la lunga pausa senza pedalare e limare in gruppo, altri saranno rimasti in sud america poi ci sarà chi ha sbagliato la programmazione. Vedremo, non vedo l'ora!


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
nino58
Messaggi: 12389
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 14 maggio 2020, 18:59

Strong ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 17:38
ne metterà uno per ogni angolo come è quasi sempre accaduto.
Ah, Ah, Ah, Ah !!!!


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 16845
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 14 maggio 2020, 19:26

lemond ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 17:46
Non sono ottimista come voi, perché l'incidente che ha avuto e l'età mi fanno pensare diversamente, però avrà il mio tifo. :)
concordo
se vincesse entrerebbe nella leggenda
credo che esistono pochissimi corridori con la volontà di froome (per me nessuno)
però ha 35 anni
era già in calando
più un incidente del genere



Mario Rossi
Messaggi: 680
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » giovedì 14 maggio 2020, 19:35

Winter ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:26

concordo
se vincesse entrerebbe nella leggenda
credo che esistono pochissimi corridori con la volontà di froome (per me nessuno)
però ha 35 anni
era già in calando
più un incidente del genere
Scusami, ma senza polemica, ma per quale motivo lo hai visto in calando? Degli ultimi 4 GT che ha corso ne ha vinti 3 e ha fatto podio all'altro. Se lo dici in base ai risultati di inizio 2019, secondo me è un errore. Lui ha sempre brillato a luglio, negli altri mesi è sempre stato al di sotto delle aspettative.

Poi sull'infortunio condivido, lui è avanti con l'età e può volerci di più per riprendersi, ma paradossalmente lui e Tom sono quelli che hanno guadagnato di più dal Covid, dato che hanno guadagnato 2 mesi per rimettersi in sesto ed evitare preparazioni avventate. Poi magari mi sbaglio, ma io questo grande calo non l'ho mai visto. 2 anni fa, di questo periodo, distruggeva Yates allo Jaffreau, non un lustro fa....



Winter
Messaggi: 16845
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 14 maggio 2020, 20:10

Il froome del giro non era quello del tour 2013
Era di un livello più basso
Poi realizza un'impresa da leggenda

Ma le prime due settimane ne aveva tanti davanti



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6641
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 14 maggio 2020, 20:39

Mario Rossi ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:35
Winter ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:26

concordo
se vincesse entrerebbe nella leggenda
credo che esistono pochissimi corridori con la volontà di froome (per me nessuno)
però ha 35 anni
era già in calando
più un incidente del genere
Scusami, ma senza polemica, ma per quale motivo lo hai visto in calando? Degli ultimi 4 GT che ha corso ne ha vinti 3 e ha fatto podio all'altro. Se lo dici in base ai risultati di inizio 2019, secondo me è un errore. Lui ha sempre brillato a luglio, negli altri mesi è sempre stato al di sotto delle aspettative.

Poi sull'infortunio condivido, lui è avanti con l'età e può volerci di più per riprendersi, ma paradossalmente lui e Tom sono quelli che hanno guadagnato di più dal Covid, dato che hanno guadagnato 2 mesi per rimettersi in sesto ed evitare preparazioni avventate. Poi magari mi sbaglio, ma io questo grande calo non l'ho mai visto. 2 anni fa, di questo periodo, distruggeva Yates allo Jaffreau, non un lustro fa....
Non è proprio esatto che ha solo brillato a luglio sempre. Nei primi anni andava meglio nel resto dell'anno poi progressivamente credo abbia cominciato a centellinare maggiormente le apparizioni ad altissimo livello anche nell'ottica di ben figurare in 2 GT.

Poi visto quanto si è corso e quanto ha corso lui siamo in un campo di ipotesi molto spinto.
Non sarebbe il primo che realizza imprese strepitose prima di un calo fisiologico (l'impresa di ribaltare il giro 53 per Coppi è stata strepitosa... poi di giri non ne ha più vinti.. ).
E non è legge che un campione se non si sente più al massimo immediatamente smette di correre.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

pietro
Messaggi: 6974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da pietro » giovedì 14 maggio 2020, 21:37

Froome via dalla ineos? Non ci credo molto, però sarebbe fantastico vedere i tre capitani che corrono fregandosene delle tattiche di squadra e scattandosi in faccia a vicenda (mi sa che rimarrà un mio sogno visto come gestiscono le cose in casa Ineos).
Per me Froome non vincerà il quinto Tour ma non ci andrà nemmeno tanto lontano, diciamo che penso salirà sul podio a Parigi.

Più passano gli anni e più mi sta simpatico :trofeo:

Ma Brailsford come sta?



34x27

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 15 maggio 2020, 7:39

Winter ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 20:10
Il froome del giro non era quello del tour 2013
Era di un livello più basso
Poi realizza un'impresa da leggenda

Ma le prime due settimane ne aveva tanti davanti
Beh cinque anni in più non sono pochi.... con l'età che avanza migliora il fondo, e probabilmente anche l'acume tattico, così non ci vedo nulla che faccia pensare a un calo clamoroso di prestazioni nel fatto che si sia gestito nelle prime due settimane per poi piazzare la legnata decisiva (contro gente più giovane ed inesperta) a pochissime tappe dalla fine.



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5209
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Patate » venerdì 15 maggio 2020, 8:30

Winter ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 20:10
Il froome del giro non era quello del tour 2013
Era di un livello più basso
Poi realizza un'impresa da leggenda

Ma le prime due settimane ne aveva tanti davanti
Era anche caduto due volte però, sia a Montevergine che a Gerusalemme


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 15 maggio 2020, 8:32

Fammi capire...
Froome si e' gestito le prime due settimane essendo sicuro di fare alla terza un'impresa alla Coppi?
Per me, piu' semplicemente, per varie ragioni, Froome era molto al di sotto delle sue aspettative i primi 14 giorni.
Chiaro che, anche per il Tour incombente, non si e' presentato al massimo ad inizio Giro.
Poi, vuoi per le cadute, vuoi per una forma inferiore a quello che lui stesso si aspettava, si e' trovato relativamente lontano in classifica.
Alle Finestre si e' giocato il tutto per tutto e ha fatto quello che ha fatto.
Ma mi riesce difficile credere che una cosa del genere l'abbia pianificata ad inizio corsa


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

34x27

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 15 maggio 2020, 8:47

barrylyndon ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 8:32
Ma mi riesce difficile credere che una cosa del genere l'abbia pianificata ad inizio corsa
Io invece ci credo, da uno come lui ci si può aspettare di tutto; le cadute han "solo" rischiato di fargli saltare i piani. E comunque non la vedo una tattica così fuori dal mondo quella di attendere (vuoi per la concorrenza vuoi per il Tour) l'ultima settimana per sparare una/due cartucce.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15015
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 15 maggio 2020, 8:55

34x27 ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 8:47
barrylyndon ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 8:32
Ma mi riesce difficile credere che una cosa del genere l'abbia pianificata ad inizio corsa
Io invece ci credo, da uno come lui ci si può aspettare di tutto; le cadute han "solo" rischiato di fargli saltare i piani. E comunque non la vedo una tattica così fuori dal mondo quella di attendere (vuoi per la concorrenza vuoi per il Tour) l'ultima settimana per sparare una/due cartucce.
Lo trovo molto difficile che uno possa pianificare una cosa del genere, rischiando di non vincerlo il Giro.
Poteva prevedere che Dumoulin perdesse 40 secondi nella discesa delle Finestre per attendere un gregario di Pinot?
Poteva prevedere che Lopez e Carapaz si facessero guerra per la maglia bianca, non tirando un metro fino a Bardonecchia?
Andiamo...
Pur rispettando Froome, credo che nemmeno Merckx e Coppi potevano permettersi di pianificare la vittoria di un Giro ipotizzando un'impresa alla terz'ultima tappa.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

pietro
Messaggi: 6974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da pietro » venerdì 15 maggio 2020, 9:53

barrylyndon ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 8:32
Fammi capire...
Froome si e' gestito le prime due settimane essendo sicuro di fare alla terza un'impresa alla Coppi?
Per me, piu' semplicemente, per varie ragioni, Froome era molto al di sotto delle sue aspettative i primi 14 giorni.
Chiaro che, anche per il Tour incombente, non si e' presentato al massimo ad inizio Giro.
Poi, vuoi per le cadute, vuoi per una forma inferiore a quello che lui stesso si aspettava, si e' trovato relativamente lontano in classifica.
Alle Finestre si e' giocato il tutto per tutto e ha fatto quello che ha fatto.
Ma mi riesce difficile credere che una cosa del genere l'abbia pianificata ad inizio corsa
Si appunto, semplicemente non era nella condizione degli altri nelle prime due settimane, nella terza è andato in crescendo e avendo un grandissimo ritardo ha provato il tutto per tutto facendo una cosa splendida.
L'avevano sì programmata, ma uno due giorni prima, non certo prima del Giro.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5965
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 15 maggio 2020, 11:02

Forse vi state dimenticando la brutta caduta subita nella ricognizione del prologo.


fair play? No, Grazie!

Winter
Messaggi: 16845
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 15 maggio 2020, 12:44

Vero
Ma vince sullo zoncolan..e il giorno dopo perde un minuto e mezzo a sappada
Staccato da 16 corridori



pietro
Messaggi: 6974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da pietro » venerdì 15 maggio 2020, 12:55

Slegar ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 11:02
Forse vi state dimenticando la brutta caduta subita nella ricognizione del prologo.
Ha influito nel prologo e forse forse nei tre quattro giorni successivi, già sull'Etna secondo me era in condizioni normali. Poi comunque fino Prato Nevoso è stato un giro con alti (Zoncolan) e tanti bassi, non credo proprio che la caduta abbia influito, più che altro stava preparando anche il Tour...



Avatar utente
ucci90
Messaggi: 2098
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da ucci90 » venerdì 15 maggio 2020, 12:57

C'è da dire anche che dopo l'impresa sul Finestre c'era un'altro tappone, e verso Cervinia Froome scherzò letteralmente con gli avversari. 3 minuti a Dumoulin li avrebbe potuti recuperare anche senza l'exploit ma con due attacchi più "tradizionali" su due giornate



NibalAru
Messaggi: 2986
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » venerdì 15 maggio 2020, 13:07

Sono sempre stato molto curioso di vedere Froome all'opera in una squadra diversa dalla Sky/ineos.

Io sono tra quelli che è sempre stato convinto che se avesse corso in un'altra squadra avrebbe vinto nemmeno la metà di quel che ha vinto. Basta vedere come il Team Sky/Ineos sia riuscito a vincere Tour de France con ben 4 corridori diversi negli ultimi anni, con Froome o senza Froome.

Ecco, se a 35 anni e dopo un infortunio come quello che ha avuto dovesse cambiare squadra e vincere lo stesso guadagnerebbe tantissimi punti ai miei occhi. Io mi auguro vivamente che le voci sul suo conto di questi ultimi giorni siano vere, vedere un Froome lottare in un'altra squadra contro la Super Ineos mi farebbe fare persino il tifo per lui in un Tour senza Nibali al via.



pietro
Messaggi: 6974
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da pietro » venerdì 15 maggio 2020, 13:08

ucci90 ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 12:57
C'è da dire anche che dopo l'impresa sul Finestre c'era un'altro tappone, e verso Cervinia Froome scherzò letteralmente con gli avversari. 3 minuti a Dumoulin li avrebbe potuti recuperare anche senza l'exploit ma con due attacchi più "tradizionali" su due giornate
Negli ultimi tre giorni era il più forte, abbastanza nettamente, però a Cervinia Dumoulin ha corso all'attacco, scattando, mentre fosse stato davanti in classifica si sarebbe gestito molto meglio e magari avrebbe preso 30"-40".
Meglio per tutti che Froome abbia fatto quell'azione :D



Mario Rossi
Messaggi: 680
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » venerdì 15 maggio 2020, 13:28

Winter ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 20:10
Il froome del giro non era quello del tour 2013
Era di un livello più basso
Poi realizza un'impresa da leggenda

Ma le prime due settimane ne aveva tanti davanti
Era anche caduto due volte però, sia a Montevergine che a Gerusalemme
[/quote]
E ricordatevi lo stato mentale in cui stava correndo dopo tutte le voci dell'inverno e dopo aver saputo un mese prima che poteva correre. Semplicemente, come Valverde come il vino è migliorato invecchiando. Anche perchè, e questa curiosità me la dovete togliere, ma in un GT serve essere primi alla prima o all'ultima tappa? Poi se la tieni per tutto il GT meglio, ma uno che aveva il programma così ambizioso doveva correre al risparmio la prima parte del Giro. Vorrei ricordarvi che era dai tempi di Pantani che uno non ci si avviccinava così tanto alla doppietta. Però magari mi sbaglio io e, da froomiano, ho una visione distorta.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 14649
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 15 maggio 2020, 13:46

Mario Rossi ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 13:28
Semplicemente, come Valverde come il vino è migliorato invecchiando.
Tutto codesto miglioramento dell'Embatido non ce lo vedo, anzi ... https://youtu.be/YczUgIbP91A?t=1


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

NibalAru
Messaggi: 2986
Iscritto il: lunedì 23 maggio 2016, 17:05

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da NibalAru » venerdì 15 maggio 2020, 13:55

Mario Rossi ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 13:28

E ricordatevi lo stato mentale in cui stava correndo dopo tutte le voci dell'inverno e dopo aver saputo un mese prima che poteva correre. Semplicemente, come Valverde come il vino è migliorato invecchiando. Anche perchè, e questa curiosità me la dovete togliere, ma in un GT serve essere primi alla prima o all'ultima tappa? Poi se la tieni per tutto il GT meglio, ma uno che aveva il programma così ambizioso doveva correre al risparmio la prima parte del Giro. Vorrei ricordarvi che era dai tempi di Pantani che uno non ci si avviccinava così tanto alla doppietta. Però magari mi sbaglio io e, da froomiano, ho una visione distorta.
Dumoulin quell'anno si è avvicinato tanto alla doppietta pure. Avesse corso in una squadra migliore poteva anche riuscirci. Invece ha corso senza gregari sia al Giro che al Tour di fatto.



34x27

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 15 maggio 2020, 16:41

ucci90 ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 12:57
C'è da dire anche che dopo l'impresa sul Finestre c'era un'altro tappone, e verso Cervinia Froome scherzò letteralmente con gli avversari. 3 minuti a Dumoulin li avrebbe potuti recuperare anche senza l'exploit ma con due attacchi più "tradizionali" su due giornate
Esattamente. Non credo che già ad ottobre dell'anno prima avesse pianificato l'impresa del Finestre, ma cerchiato le ultime due tappe (+ forse lo Zoncolan) prima della passerella finale, sicuramente. Queste erano le due cartucce che intendevo...



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6641
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 15 maggio 2020, 16:47

Mario Rossi ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 13:28
E ricordatevi lo stato mentale in cui stava correndo dopo tutte le voci dell'inverno e dopo aver saputo un mese prima che poteva correre. Semplicemente, come Valverde come il vino è migliorato invecchiando. Anche perchè, e questa curiosità me la dovete togliere, ma in un GT serve essere primi alla prima o all'ultima tappa? Poi se la tieni per tutto il GT meglio, ma uno che aveva il programma così ambizioso doveva correre al risparmio la prima parte del Giro. Vorrei ricordarvi che era dai tempi di Pantani che uno non ci si avviccinava così tanto alla doppietta. Però magari mi sbaglio io e, da froomiano, ho una visione distorta.
Sicuramente tenere la maglia da inizio a fine GT avrebbe sempre i suoi vantaggi: oltre a dare un vantaggio morale, offre la possibilità, soprattutto per corridori di una certa esperienza e di vertice, di mascherare delle giornate nì (praticamente è successo a tutti i grandi di vivere e mascherare con successo dei momenti non eccelsi). Chi insegue se vuole guadagnare deve avere tanta forza da attaccare e in più da andare a vedere un eventuale bluff del leader. Questa è la ragione per cui se può chi è più forte cerca subito di dare una botta ai principali avversari, nonostante si sottolinei spesso che prendere la maglia subito stanca, per le interviste e il resto. Ma eventualmente la maglia la lasci alle seconde linee con una fuga, non a degli avversari per la classifica.

Che poi tanto Froome quanto lo stesso Dumoulin (che nel Giro 2018 pur migliorando la tenuta non ha ripetuto prestazioni come la crono di Montefalco) fossero settati sul doppio impegno è evidente, ma nessuno pianifica con leggerezza di trovarsi dietro. Forse a posteriori l'anomalia maggiore anche per loro è stata trovarsi di fronte uno Yates così in palla e continuamente all'attacco, che poi, anche per inesperienza probabilmente, è crollato.

Valverde ha migliorato la visione di gara nel tempo, ottimizzando le energie e massimizzando i risultati, ma ad esempio, un finale del genere non credo proprio fosse alla portata del Valverde recente https://www.youtube.com/watch?v=_ef1XaDJKuQ


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6641
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Chris Froome 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 15 maggio 2020, 17:02

NibalAru ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 13:07
Sono sempre stato molto curioso di vedere Froome all'opera in una squadra diversa dalla Sky/ineos.

Io sono tra quelli che è sempre stato convinto che se avesse corso in un'altra squadra avrebbe vinto nemmeno la metà di quel che ha vinto. Basta vedere come il Team Sky/Ineos sia riuscito a vincere Tour de France con ben 4 corridori diversi negli ultimi anni, con Froome o senza Froome.

Ecco, se a 35 anni e dopo un infortunio come quello che ha avuto dovesse cambiare squadra e vincere lo stesso guadagnerebbe tantissimi punti ai miei occhi. Io mi auguro vivamente che le voci sul suo conto di questi ultimi giorni siano vere, vedere un Froome lottare in un'altra squadra contro la Super Ineos mi farebbe fare persino il tifo per lui in un Tour senza Nibali al via.
Il team britannico ha vinto con corridori diversi anche perché ingaggia gente forte pagandola profumatamente (non ha vinto l'ultimo Tour con Pirazzi, l'ha fatto con probabilmente il corridore più promettente per i GT da tanto tempo).

Sicuramente però una chiave del successo con tanti corridori diversi è anche un'organizzazione tale per cui:
1. la squadra gestisce con successo la compresenza di più uomini forti (per farlo i soldi aiutano ma non bastano)... anche questa uscita di Froome legata all'affermazione di Bernal di volersi giocare le proprie carte secondo me riusciranno a farla rientrare non arrivando a situazioni paradossali stile Astana al Tour 2009 (io credo, poi magari sbaglio). Magari si separeranno dopo, ma non comprometteranno la Grande Boucle
2. la squadra fa quadrato attorno ai suoi uomini, facendo in modo che vicende negative (a livello sportivo ed extra) non creino eccessive pressioni su di loro... la vicenda Froome fra autunno 2017 e oggi ne è la conferma


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Rispondi