Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » lunedì 16 ottobre 2017, 10:32

Il Napoli fa paura, e nonostante l'Inter attaccata dietro la lotta per lo scudetto sembra chiusa a Napoli e Juve. Di certo la Juve ha grandi problemi: non riuscire a innescare un giocatore come Douglas Costa, che reputo un fenomeno, è uno di questi. Transizioni troppo lente, sia in avanti che indietro, e poche idee contro difese schierate. Al momento secondo me non possono rinunciare al 4231 e a Dybala, il 433 non funziona perchè interpretato in modo troppo statico. Mandzukic e Dybala in questa squadra non possono mai stare fuori.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 7765
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda nino58 » lunedì 16 ottobre 2017, 10:52

il_panta ha scritto:Il Napoli fa paura, e nonostante l'Inter attaccata dietro la lotta per lo scudetto sembra chiusa a Napoli e Juve. Di certo la Juve ha grandi problemi: non riuscire a innescare un giocatore come Douglas Costa, che reputo un fenomeno, è uno di questi. Transizioni troppo lente, sia in avanti che indietro, e poche idee contro difese schierate. Al momento secondo me non possono rinunciare al 4231 e a Dybala, il 433 non funziona perchè interpretato in modo troppo statico. Mandzukic e Dybala in questa squadra non possono mai stare fuori.


Il problema della Juve è il centrocampo, non la difesa, come molti dicono.
Se sono assenti, contemporaneamente, Pijanic e Marchisio, la squadra non gira.
Khedira è molto bravo ma non è un trascinatore.
In attacco le qualità ci sono, anche se Huguain sembra lievitare a vista d'occhio.
La mia Inter è certamente incompleta per ambire al titolo ma per il quarto posto se la gioca.
Il Milan ha una squadra quasi totalmente cambiata rispetto all'anno scorso e questo è un grosso handicap; se dovessero commettere l'errore di esonerare Montella allungherebbero ancor più i tempi dell'amalgama ed il quarto posto finiscono per sognarselo.
Napoli benissimo, che altro dire ?
Roma indebolita in difesa e non è poco.
Lazio ottima finora.
Come la Samp e il Bologna.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2158
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda chinaski89 » lunedì 16 ottobre 2017, 12:43

Ah il quarto posto è già andato anche così per il mio Milan e Montella sarebbe da insultare anche solo perchè con una squadra così che prende gol del genere non puoi dirti felice a fine partita e "non aver nulla da dire ai ragazzi" trova le differenze con Allegri che si incazza per un gol subito nel finale di una partita vinta


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » lunedì 16 ottobre 2017, 13:06

nino58 ha scritto:
il_panta ha scritto:Il Napoli fa paura, e nonostante l'Inter attaccata dietro la lotta per lo scudetto sembra chiusa a Napoli e Juve. Di certo la Juve ha grandi problemi: non riuscire a innescare un giocatore come Douglas Costa, che reputo un fenomeno, è uno di questi. Transizioni troppo lente, sia in avanti che indietro, e poche idee contro difese schierate. Al momento secondo me non possono rinunciare al 4231 e a Dybala, il 433 non funziona perchè interpretato in modo troppo statico. Mandzukic e Dybala in questa squadra non possono mai stare fuori.


Il problema della Juve è il centrocampo, non la difesa, come molti dicono.
Se sono assenti, contemporaneamente, Pijanic e Marchisio, la squadra non gira.
Khedira è molto bravo ma non è un trascinatore.
In attacco le qualità ci sono, anche se Huguain sembra lievitare a vista d'occhio.
La mia Inter è certamente incompleta per ambire al titolo ma per il quarto posto se la gioca.
Il Milan ha una squadra quasi totalmente cambiata rispetto all'anno scorso e questo è un grosso handicap; se dovessero commettere l'errore di esonerare Montella allungherebbero ancor più i tempi dell'amalgama ed il quarto posto finiscono per sognarselo.
Napoli benissimo, che altro dire ?
Roma indebolita in difesa e non è poco.
Lazio ottima finora.
Come la Samp e il Bologna.

Roma indebolita in difesa non direi: hanno Florenzi che lo scorso anno non c'era, questo Karsdorp che ancora va visto, e come centrali hanno sostituito Rudiger con Moreno che è un buon giocatore ma per ora è stato infortunato; inoltre Alisson vale Sczezsny, e hanno preso Kolarov. Io non li vedo indeboliti. La Roma ha perso Salah, ma se riesce a trovare il giusto posto a Schick, con un El Sharaawi che sembra in procinto di tornare a livelli accettabili può tornare ai livelli dell'anno scorso, che però non saranno mai sufficienti per lo scudetto data anche la partenza buona ma non eccellente.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 16 ottobre 2017, 14:49

il_panta ha scritto:Il Napoli fa paura, e nonostante l'Inter attaccata dietro la lotta per lo scudetto sembra chiusa a Napoli e Juve. Di certo la Juve ha grandi problemi: non riuscire a innescare un giocatore come Douglas Costa, che reputo un fenomeno, è uno di questi. Transizioni troppo lente, sia in avanti che indietro, e poche idee contro difese schierate. Al momento secondo me non possono rinunciare al 4231 e a Dybala, il 433 non funziona perchè interpretato in modo troppo statico. Mandzukic e Dybala in questa squadra non possono mai stare fuori.


Se per problemi intendi difficoltà, come purtroppo quasi tutti e con gioco pazzesco un qualcosa che non è da matti (ma qui tu non c'entri, ma molti altri sì), ti rispondo che il male della Juve sta nell'aver sbagliato due rigori con Dybala e non averlo potuto schierare sempre, perché, giustamente lui e Mandzukic devono giocare il più possibile, a parte quando incontrano le squadre che l'anno prossimo ritorneranno in serie B: una si salva, ma tre no. ;) Douglas Costa non è un giocatore universale, perché non difende ad es. come Bernardeschi e Pericic e quindi tanto fenomeno non è, anche se nel futuro non può che progredire. Sempre per confrontare presenze/assenze, l'unica volta (credo) che il Napoli ha fatto a meno di (Mertens), ha perso. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 16 ottobre 2017, 14:56

chinaski89 ha scritto:Ah il quarto posto è già andato anche così per il mio Milan e Montella sarebbe da insultare anche solo perchè con una squadra così che prende gol del genere non puoi dirti felice a fine partita e "non aver nulla da dire ai ragazzi" trova le differenze con Allegri che si incazza per un gol subito nel finale di una partita vinta


Non ho ben compreso il pensiero, ma mi par di capire che tu sia a favore dell'esonero di Montella, perché non si arrabbia a sufficienza!? :crazy: Per parte mia sono sempre contrario agli esoneri per i primi 25 anni (evviva il Manchester, l'Arsenal e l'Auxerre), però mi pare difficile che lo tengano, dopo aver sbandierato a Genova che il Milan deve vincere. Mandove? Hanno comprato tanti mezzi giocatori, ma a me i migliori ieri sono parsi il solito Suso e Cutrone e mi pare ci fossero anche l'anno scorso. Un appunto su Donnanrumma, il portiere dell'Empoli (una buca completa) con i piedi, però, è molto più bravo e non siamo più nel secolo scorso, quando ...


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » lunedì 16 ottobre 2017, 15:04

lemond ha scritto:
il_panta ha scritto:Il Napoli fa paura, e nonostante l'Inter attaccata dietro la lotta per lo scudetto sembra chiusa a Napoli e Juve. Di certo la Juve ha grandi problemi: non riuscire a innescare un giocatore come Douglas Costa, che reputo un fenomeno, è uno di questi. Transizioni troppo lente, sia in avanti che indietro, e poche idee contro difese schierate. Al momento secondo me non possono rinunciare al 4231 e a Dybala, il 433 non funziona perchè interpretato in modo troppo statico. Mandzukic e Dybala in questa squadra non possono mai stare fuori.


Se per problemi intendi difficoltà, come purtroppo quasi tutti e con gioco pazzesco un qualcosa che non è da matti (ma qui tu non c'entri, ma molti altri sì), ti rispondo che il male della Juve sta nell'aver sbagliato due rigori con Dybala e non averlo potuto schierare sempre, perché, giustamente lui e Mandzukic devono giocare il più possibile, a parte quando incontrano le squadre che l'anno prossimo ritorneranno in serie B: una si salva, ma tre no. ;) Douglas Costa non è un giocatore universale, perché non difende ad es. come Bernardeschi e Pericic e quindi tanto fenomeno non è, anche se nel futuro non può che progredire. Sempre per confrontare presenze/assenze, l'unica volta (credo) che il Napoli ha fatto a meno di (Mertens), ha perso. ;)


La Juve è talmente forte che spesso riesce a mascherare i problemi che ha. Lo scorso anno ne ha avuto fino a che Allegri non ebbe la grande intuizione del 4231. Quest'anno non riesce a inserire i nuovi arrivati davanti, nè a rimpiazzare i partenti dietro. A centrocampo ha preso dei giocatori che non sono più forti di quelli che aveva già in rosa, quindi di fatto nell'undici di partenza si è indebolita. Se poi Higuain è fuori dal gioco e Dybala ogni tanto deve rifiatare i problemi le mancanze di Berna e Costa emergono. Senza rigori non si starebbe parlando di tutto questo per la brutta abitudine del calcio di coprire tutto coi risultati, ma la Juve i problemi li ha eccome, come spesso li ha avuti in questa fase della stagione, salvo poi rimediare. Però se trovi un avversario forte come questo Napoli i punti lasciati per strada rischiano di essere sanguinosi.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2158
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda chinaski89 » lunedì 16 ottobre 2017, 17:23

lemond ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Ah il quarto posto è già andato anche così per il mio Milan e Montella sarebbe da insultare anche solo perchè con una squadra così che prende gol del genere non puoi dirti felice a fine partita e "non aver nulla da dire ai ragazzi" trova le differenze con Allegri che si incazza per un gol subito nel finale di una partita vinta


Non ho ben compreso il pensiero, ma mi par di capire che tu sia a favore dell'esonero di Montella, perché non si arrabbia a sufficienza!? :crazy: Per parte mia sono sempre contrario agli esoneri per i primi 25 anni (evviva il Manchester, l'Arsenal e l'Auxerre), però mi pare difficile che lo tengano, dopo aver sbandierato a Genova che il Milan deve vincere. Mandove? Hanno comprato tanti mezzi giocatori, ma a me i migliori ieri sono parsi il solito Suso e Cutrone e mi pare ci fossero anche l'anno scorso. Un appunto su Donnanrumma, il portiere dell'Empoli (una buca completa) con i piedi, però, è molto più bravo e non siamo più nel secolo scorso, quando ...


Si Donnarumma coi piedi fa schifo ma si ostina a fare il Neuer, su Montella è che a me non è mai piaciuto e non dico solo che non si arrabbia abbastanza a me pare uno in confusione totale e senza più idee su come far giocare la squadra che non siano quelle della Gazzetta :diavoletto: :diavoletto:

Di quelli presi Bonucci e Biglia non ci credo che in un anno due decadono così, non può essere, Kessie è una bomba anche se ancora acerbo/discontinuo, Silva diventerà molto forte e Musacchio, Rodriguez, Conti mi paiono tre acquisti azzeccatissimi. Kalinic non mi piace in compenso ed il turco non mi convince per niente


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Winter
Messaggi: 11033
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Winter » lunedì 16 ottobre 2017, 17:35

nino58 ha scritto:La mia Inter è certamente incompleta per ambire al titolo ma per il quarto posto se la gioca.

Purtroppo si
La Rosa è troppo ristretta
sia in attacco
che a centrocampo
che in difesa (solo centrale di riserva Ranocchia)

Abbiamo un fuoriclasse (Icardi) e un paio di giocatori che possono far la differenza (Perisic e Skrinjar)
con ieri siamo a 90 gol in serie A e non ha ancora 25 anni
I 25 li compie il 19 Febbraio 2018
Se in questi 4 mesi riesce a fare dieci gol
entra nel club dei 100
con meno di 25 anni , Negli ultimi 50 anni non c'e' riuscito nessuno
L'ultimo è stato Altafini nel 1963.. (gli altri son stati Piola , Meazza , Boniperti , Gabetto , Borel e Schiavio.. se ho fatto bene i conti)

Se il Milan avesse avuto lui al posto di Andre Silva.. avrebbe vinto facilmente la partita
Per fortuna ce l'abbiamo noi :D



Admin
Messaggi: 11483
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 16 ottobre 2017, 22:38

Su Montella: attaccante che ho a dir poco adorato, e persona che mi sembra davvero perbene, che non esibisca rabbia ai microfoni tv non vuol dire che negli spogliatoi o in settimana non faccia sentire la propria voce ai giocatori.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2158
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda chinaski89 » martedì 17 ottobre 2017, 6:15

Admin ha scritto:Su Montella: attaccante che ho a dir poco adorato, e persona che mi sembra davvero perbene, che non esibisca rabbia ai microfoni tv non vuol dire che negli spogliatoi o in settimana non faccia sentire la propria voce ai giocatori.


In certe situazioni devi farti sentire però, non puoi andare a piangere per il rigore quando subisci imbarcate clamorose contro qualsiasi squadra, o almeno piangi ma dillo che la fase difensiva è tutta da rivedere..


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Strong
Messaggi: 8558
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Strong » martedì 17 ottobre 2017, 8:59

io dico che un attaccante istintivo come è stato montella, tra l'altro di quelli avulsi dalla manovra della squadra e buoni solo per finalizzare o per azioni solitarie in velocità
non può avere l'esperienza necessaria per guidare una squadra.
difesa e di centrocampo sono forse gli unici reparti che necessitano (sempre) di schemi e movimenti ben precisi e che di volta in volta devono variare anche in base alle squadre avversarie.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » martedì 17 ottobre 2017, 9:23

E Simone Inzaghi come giocatore era meglio di Montella? E ora, in qualità di allenatore. è elogiato da tutti. Secondo me, parafrasando Boskov, l'allenatore è bravo quando la squadra vince. :bll:
chinaski89 ha scritto:Di quelli presi Bonucci e Biglia non ci credo che in un anno due decadono così, non può essere, Kessie è una bomba anche se ancora acerbo/discontinuo, Silva diventerà molto forte e Musacchio, Rodriguez, Conti mi paiono tre acquisti azzeccatissimi. Kalinic non mi piace in compenso ed il turco non mi convince per niente

Bonuncci difensore non credo sia mai stato granché e Biglia è un buon giocatore, diciamo come Guagliardini o Rabiot. Kessie è una bomba, sì, ma ti può anche scoppiare in mano, nulla a che vedere con un altro centrocampista nero, che Ranieri si fece scappare e da lì l'esonero e la vittoria in campionato di Conte. Silva diventerà di certo, ma il Milan vuole risultati ora. Degli altri quattro vassapé, possono essere acquisti buoni come no. In altre parole e in conclusione, di sicuro il Milan non ha fatto la squadra per quest'anno. Quanto all'Inter a gennaio dovrà fare dei buoni acquisti per allargare la rosa e io suggerirei Suso (in primis) tanto nel Milan che ci sta a fare? :crazy: :diavoletto: :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Montana Miller
Messaggi: 895
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Montana Miller » martedì 17 ottobre 2017, 10:41

Strong ha scritto:io dico che un attaccante istintivo come è stato montella, tra l'altro di quelli avulsi dalla manovra della squadra e buoni solo per finalizzare o per azioni solitarie in velocità non può avere l'esperienza necessaria per guidare una squadra.
difesa e di centrocampo sono forse gli unici reparti che necessitano (sempre) di schemi e movimenti ben precisi e che di volta in volta devono variare anche in base alle squadre avversarie.


Quelli sono stati Inzaghi o Vieri,Montella,che aveva anche una taglia fisica diversa,tecnicamente ci sapeva fare e neanche poco,poi copriva poco e non era in grado di fare a "sportellate",ma con i compagni il pallone lo poteva scambiare molto bene e contribuiva alla fluidità della manovra.Un suo corrispettivo attuale può essere Aguero.Quel tipo di giocatori,alla Bacca o Mario Gomez lui non li ha in simpatia,sarebbe il colmo lo fosse stato a propria volta.E la sua Fiorentina giocava bene,otteneva risultati e aveva un'identità precisa.Non bisogna dimenticarsene offuscati dai risultati attuali.

Peraltro non ho ben capito questo discorso sulle caratteristiche da giocatore che influirebbero sulla carriera da giocatore,quando alcuni dei tecnici più vincenti e innovatori rispecchiano proprio questa descrizione,da Heynckes a Hitzfeld,da Vinicio a Michels,calciatore forte ma "banale" quanto tecnico più rivoluzionario di sempre.Brian Clough è stato un semplice attaccante che segnava e basta,per poi diventare uno degli allenatori più tattici e vincenti di sempre,specie in considerazione delle squadre che ha avuto.O Toschack,al suo livello.Anche Don Revie è stato un grande tattico,perchè c'è stato un tempo in cui gli inglesi capivano di Calcio...

Che poi in genere la fase difensiva la cura sempre un assistente,per esempio alla prima Inter di Mancini il compito era delegato a Mihajlovic,non proprio da giocatore il prototipo del tattico preciso negli interventi.Allegri non è stato un attaccante da giocatore,ma non sembrava né tatticamente inquadrabile né un esempio di disciplina,pareva proprio l'ultimo potesse diventare un allenatore di successo.Eppure...



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2158
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda chinaski89 » martedì 17 ottobre 2017, 10:56

Si la teoria che i migliori allenatori sono centrocampisti può essere smentita centomila volte, non ultimo da Mou che a calcio manco ci giocava eppure non mi sembra l'ultimo arrivato, in ogni caso chi cura la fase difensiva del Milan? Adriano? :diavoletto:


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » martedì 17 ottobre 2017, 12:01

il_panta ha scritto: Quest'anno non riesce a inserire i nuovi arrivati davanti, nè a rimpiazzare i partenti dietro. A centrocampo ha preso dei giocatori che non sono più forti di quelli che aveva già in rosa, quindi di fatto nell'undici di partenza si è indebolita. Se poi Higuain è fuori dal gioco e Dybala ogni tanto deve rifiatare i problemi le mancanze di Berna e Costa emergono. Senza rigori non si starebbe parlando di tutto questo per la brutta abitudine del calcio di coprire tutto coi risultati, ma la Juve i problemi li ha eccome, come spesso li ha avuti in questa fase della stagione, salvo poi rimediare. Però se trovi un avversario forte come questo Napoli i punti lasciati per strada rischiano di essere sanguinosi.

Tu parti da una premessa un po' sbagliata (s.m.) per arrivare al sillogismo che vorresti. E cioè che il Napoli continui come ha fatto finora e le vinca tutte. :D Se la premessa (maggiore o minore) è sbagliata non si hanno conseguenze logiche. :D Pertanto lasciamo perdere il Napoli e fammi sapere dove la Juve è peggio, rispetto allo scorso anno? In difesa, con la partenza di Bonucci dubito a pensarlo e Dani è stato un grande in coppa, ma in campionato non so quanto abbia inciso. E poi, soprattutto, c'è Matuidi che ha i piedi quadrati, poco acume tattico, ma io vorrei averlo sempre con me e mai contro. Non capisco proprio perché il P.S.G se ne sia privato! Per me quest'anno gli manca Higuain e il fattore più importante di tutti, perché, come diceva Napoleone fra un generale capace e uno fortunato, scelgo sempre il secondo. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » martedì 17 ottobre 2017, 12:48

Strong ha scritto:io dico che un attaccante istintivo come è stato montella, tra l'altro di quelli avulsi dalla manovra della squadra e buoni solo per finalizzare o per azioni solitarie in velocità
non può avere l'esperienza necessaria per guidare una squadra.
difesa e di centrocampo sono forse gli unici reparti che necessitano (sempre) di schemi e movimenti ben precisi e che di volta in volta devono variare anche in base alle squadre avversarie.

Secondo me in parte hai ragione, ma ci sono le eccezioni. In generale direi che attaccanti avulsi dal gioco hanno in media una comprensione del gioco meno completa rispetto a un mediano metodista (ad esempio Guardiola); allo stesso tempo giocatori geniali quali Baggio e Totti rischiano di essere poco adatti al ruolo di allenatore in quanto hanno un modo di vedere il calcio troppo "in là" per la maggior parte dei colleghi, e di conseguenza non riescono a comunicare in modo efficace.
Montella secondo me è una punta atipica. Tifo Fiorentina e nel periodo di Montella ho visto praticamente tutte le partite. Inoltre mio fratello e mio zio sono giornalisti e seguivano la Fiorentina in quel periodo.
Montella ha un carattere deciso, in campo tende a non urlare ma questo non significa nulla: nemmeno Ancelotti urla, eppure...
Basta ricordare come entrò nello spogliatoio della Roma, permettendosi di mettere in panchina un certo Totti, ex compagno e amico. Il carattere di Montella non è assolutamente in discussione per chi lo conosce un pochino. Mi sembra anche molto preparato, ma ha il difetto di essere testardo e un po' presuntuoso. A Firenze mise insieme una squadra formidabile costruita a pochi giorni dall'inizio di campionato. Fu aiutato dal fatto che Jovetic risolse con una magia la prima partita quando ancora la squadra aveva lacune di gioco, permettendo di lavorare più tranquillo, ma il lavoro si vide chiaramente. Montella ci avrà anche capito poco di questa squadra, ma il fatto è che questo Milan è costruito malissimo, Bonucci e Biglia non stanno rendendo. Le colpe sono da dividersi principalmente tra Fassone, Mirabelli, e Bonucci/Biglia.
La soluzione più logica in questa squadra sarebbe il 433, perchè lo scorso anno tra i pochi aspetti positivi c'erano stati Suso e Bonaventura. Invece hanno preso Bonucci, Conti e Rodriguez per giocare a tre, Chalanoglu per giocare col trequartista, Borini non si sa perchè, Kalinic e Silva che lasciano presumere un attacco a due, e a lungo d'estate si è parlato di Suso e Bonaventura in panca, che è pura follia. Per un allenatore fare la formazioni tenendo conto di ragioni tecniche e di ragioni di spogliatoio è molto difficile: se metti in panca 100 milioni spesi sul mercato stai di fatto screditando la dirigenza. In tutto questo ci sono le ansie per una squadra che se non va in Champions fa un flop economico.
Montella mi sembra proprio l'ultimo dei responsabili.



il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » martedì 17 ottobre 2017, 12:55

lemond ha scritto:
il_panta ha scritto: Quest'anno non riesce a inserire i nuovi arrivati davanti, nè a rimpiazzare i partenti dietro. A centrocampo ha preso dei giocatori che non sono più forti di quelli che aveva già in rosa, quindi di fatto nell'undici di partenza si è indebolita. Se poi Higuain è fuori dal gioco e Dybala ogni tanto deve rifiatare i problemi le mancanze di Berna e Costa emergono. Senza rigori non si starebbe parlando di tutto questo per la brutta abitudine del calcio di coprire tutto coi risultati, ma la Juve i problemi li ha eccome, come spesso li ha avuti in questa fase della stagione, salvo poi rimediare. Però se trovi un avversario forte come questo Napoli i punti lasciati per strada rischiano di essere sanguinosi.

Tu parti da una premessa un po' sbagliata (s.m.) per arrivare al sillogismo che vorresti. E cioè che il Napoli continui come ha fatto finora e le vinca tutte. :D Se la premessa (maggiore o minore) è sbagliata non si hanno conseguenze logiche. :D Pertanto lasciamo perdere il Napoli e fammi sapere dove la Juve è peggio, rispetto allo scorso anno? In difesa, con la partenza di Bonucci dubito a pensarlo e Dani è stato un grande in coppa, ma in campionato non so quanto abbia inciso. E poi, soprattutto, c'è Matuidi che ha i piedi quadrati, poco acume tattico, ma io vorrei averlo sempre con me e mai contro. Non capisco proprio perché il P.S.G se ne sia privato! Per me quest'anno gli manca Higuain e il fattore più importante di tutti, perché, come diceva Napoleone fra un generale capace e uno fortunato, scelgo sempre il secondo. ;)

Il Napoli ha ripreso da dove ha lasciato lo scorso anno, in cui all'inizio doveva fare i conti con l'assenza di Higuain. Quando ha trovato l'equilibrio con Mertens centravanti e l'inserimento dei nuovi è diventata una squadra fortissima. Per me il Napoli è quello della seconda metà della scorsa stagione. Si dice che cambiano poco i giocatori, ma se al 60esimo hai chiuso le partite come al Napoli accade spesso di fatto ti stai riposando anche se i giocatori sono in campo. Hanno una tecnica tale che si mettono a fare torello e tante partite di fatto sono finite prima.
La Juventus invece è vecchia, è andato via Bonucci e Barzagli è ormai impresentabile, Buffon non si sa perchè giochi quando hanno un portiere più forte in panchina; per me è una squadra vittima di certe gerarchie e che ha perso anche certezze. Dani Alves in campionato non ha dato il contributo che ha dato in Champions, ma se al posto suo in quelle 15 partite in cui giocava oggi ci gioca De Sciglio e un 34enne Lichtsteiner la differenza si vede. E poi vale il solito discorso che ho fatto per il Milan. Se spendi 80 milioni per Douglas Costa e Bernardeschi devi integrarli; tenerli in panca non è come averli, è peggio. Lo scorso anno i 4 davanti erano quelli e si sapeva, senza se e senza me. Oggi invece la stampa parla, l'allenatore subisce pressioni e deve fare rotazioni che per ora non funzionano. Per questo dico che i meccanismi stanno rovinandosi.
Tra l'altro il Napoli ha avuto un calendario più difficile della Juve.
Magari sbaglierò io, ma vedevo il Napoli favorito dall'inizio. Certo aver perso Milik è un grosso problema.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » martedì 17 ottobre 2017, 13:31

il_panta ha scritto:Il Napoli ha ripreso da dove ha lasciato lo scorso anno, in cui all'inizio doveva fare i conti con l'assenza di Higuain. Quando ha trovato l'equilibrio con Mertens centravanti e l'inserimento dei nuovi è diventata una squadra fortissima. Per me il Napoli è quello della seconda metà della scorsa stagione. Si dice che cambiano poco i giocatori, ma se al 60esimo hai chiuso le partite come al Napoli accade spesso di fatto ti stai riposando anche se i giocatori sono in campo. Hanno una tecnica tale che si mettono a fare torello e tante partite di fatto sono finite prima.

Non lo so so se non ci si affatica giocando a fare il torello, perché esiste anche il consumo nervoso dello stare attenti comunque per 95 minuti
il_panta ha scritto:La Juventus invece è vecchia, è andato via Bonucci


Meno male. ;)
il_panta ha scritto: e Barzagli è ormai impresentabile,

Mica sempre, secondo me le sue partite o scampoli le può ancora fare.

il_panta ha scritto:Buffon non si sa perchè giochi quando hanno un portiere più forte in panchina;


Qui sono d'accordo, mentre il Napoli non è così forte in codesto ruolo: lì Buffon sarebbe ancora il migliore. ;)
il_panta ha scritto:
per me è una squadra vittima di certe gerarchie e che ha perso anche certezze. Dani Alves in campionato non ha dato il contributo che ha dato in Champions, ma se al posto suo in quelle 15 partite in cui giocava oggi ci gioca De Sciglio


De Sciglio è opportuno venderlo o darlo in prestito a Gennaio, usufrendo della scusa dell'infortunio

il_panta ha scritto: e un 34enne Lichtsteiner la differenza si vede.


In difesa no

il_panta ha scritto:
E poi vale il solito discorso che ho fatto per il Milan. Se spendi 80 milioni per Douglas Costa e Bernardeschi devi integrarli; tenerli in panca non è come averli, è peggio. Lo scorso anno i 4 davanti erano quelli e si sapeva, senza se e senza me. Oggi invece la stampa parla, l'allenatore subisce pressioni e deve fare rotazioni che per ora non funzionano. Per questo dico che i meccanismi stanno rovinandosi.


E' vero, ma io penso che a breve Douglas e Bernardeschi avranno più tempo di gioco, certo o l'uno o l'altro, i due insieme è difficile.
il_panta ha scritto:Certo aver perso Milik è un grosso problema.


E' sì, ma per la Juventus :crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Strong
Messaggi: 8558
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Strong » martedì 17 ottobre 2017, 14:33

Montana Miller ha scritto:
Strong ha scritto:io dico che un attaccante istintivo come è stato montella, tra l'altro di quelli avulsi dalla manovra della squadra e buoni solo per finalizzare o per azioni solitarie in velocità non può avere l'esperienza necessaria per guidare una squadra.
difesa e di centrocampo sono forse gli unici reparti che necessitano (sempre) di schemi e movimenti ben precisi e che di volta in volta devono variare anche in base alle squadre avversarie.


Quelli sono stati Inzaghi o Vieri,Montella,che aveva anche una taglia fisica diversa,tecnicamente ci sapeva fare e neanche poco,poi copriva poco e non era in grado di fare a "sportellate",ma con i compagni il pallone lo poteva scambiare molto bene e contribuiva alla fluidità della manovra.Un suo corrispettivo attuale può essere Aguero.Quel tipo di giocatori,alla Bacca o Mario Gomez lui non li ha in simpatia,sarebbe il colmo lo fosse stato a propria volta.E la sua Fiorentina giocava bene,otteneva risultati e aveva un'identità precisa.Non bisogna dimenticarsene offuscati dai risultati attuali.

Peraltro non ho ben capito questo discorso sulle caratteristiche da giocatore che influirebbero sulla carriera da giocatore,quando alcuni dei tecnici più vincenti e innovatori rispecchiano proprio questa descrizione,da Heynckes a Hitzfeld,da Vinicio a Michels,calciatore forte ma "banale" quanto tecnico più rivoluzionario di sempre.Brian Clough è stato un semplice attaccante che segnava e basta,per poi diventare uno degli allenatori più tattici e vincenti di sempre,specie in considerazione delle squadre che ha avuto.O Toschack,al suo livello.Anche Don Revie è stato un grande tattico,perchè c'è stato un tempo in cui gli inglesi capivano di Calcio...

Che poi in genere la fase difensiva la cura sempre un assistente,per esempio alla prima Inter di Mancini il compito era delegato a Mihajlovic,non proprio da giocatore il prototipo del tattico preciso negli interventi.Allegri non è stato un attaccante da giocatore,ma non sembrava né tatticamente inquadrabile né un esempio di disciplina,pareva proprio l'ultimo potesse diventare un allenatore di successo.Eppure...



avere una visione d'insieme e di equilibrio di una squadra deve essere alla base della capacità di un buon allenatore.
poi è ovvio che per un simone inzaghi che riesce a portare al 5° posto una lazio anche grazie però ad ottimi giocatori
c'è anche un Gattuso che raccoglie sconfitte e retrocessioni.

Poi è altrettanto ovvio che con studio predisposizione e buone idee si può diventare ottimi allenatori anche senza aver mai giocato a calcio ad alti livelli.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2158
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda chinaski89 » martedì 17 ottobre 2017, 15:12

Oh sia chiaro che anche per me Montella non è certo il primo dei colpevoli (quelli ad oggi paiono proprio Bonucci e Biglia con chi li ha presi), però secondo voi è normale che una squadra non abbia ancora giocato due partite di fila con la stessa formazione? È giusto che i due migliori dello scorso anno giochino in ruoli che detestano e in cui rendono meno? È normale che Bonaventura vada in TV a dire che la squadra non ha certezze col 352 e che col 433 le cose andrebbero meglio? È frequente che chi allena una squadra che rischia di prendere 3 gol ogni partita per imbarcate ignobili "non abbia nulla da dire ai ragazzi" e "sia soddisfatto"? :muro: :muro:


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7765
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda nino58 » martedì 17 ottobre 2017, 16:21

chinaski89 ha scritto:Oh sia chiaro che anche per me Montella non è certo il primo dei colpevoli (quelli ad oggi paiono proprio Bonucci e Biglia con chi li ha presi), però secondo voi è normale che una squadra non abbia ancora giocato due partite di fila con la stessa formazione? È giusto che i due migliori dello scorso anno giochino in ruoli che detestano e in cui rendono meno? È normale che Bonaventura vada in TV a dire che la squadra non ha certezze col 352 e che col 433 le cose andrebbero meglio? È frequente che chi allena una squadra che rischia di prendere 3 gol ogni partita per imbarcate ignobili "non abbia nulla da dire ai ragazzi" e "sia soddisfatto"? :muro: :muro:


E' che, pian piano, il Milan si sta "interizzando".


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » mercoledì 18 ottobre 2017, 9:03

Manchester - Napoli, ovvero tutto è bene quel che finisce bene, perché una partita che poteva essere 4 – 0 nei primi trenta minuti, ha rischiato poi … ma se non levano il rigore, il calcio sarà sempre falsato. Ieri due tiri dal dischetto per azioni che non avrebbero prodotto niente, così come nel derby di domenica! (E io sono contro il Milan “a spada tratta”). Il deterrente esiste: espulsione e tre/quattro/cinque giornate automatiche a chi dal V.A.R. viene visto commettere un fallo in area, che comunque non avrebbe inciso quasi sicuramente nell’azione. Per il resto basta con i calci dagli undici metri: se uno impedisce un gol quasi fatto si assegna la rete tecnica, altrimenti vedi sopra. Ma soprattutto togliamo il rigore per i falli di mano involontari (quasi tutti), perché se uno lo fa di proposito è da ricovero in clinica psichiatrica! Se proprio vogliamo accontentare i *manisti* diamo una punizione indiretta per chi vede un gesto innaturale in chi, per saltare o per girarsi, allarga un po’ le braccia.

P.S. La decisione nel girone di C.L. si avrà nel prossimo turno: se il Napoli perde è finita, ma se pareggia no, perché non credo che lo Shaktar (s.s.s.c.) vinca con il M.C. (però, ora che ci ripenso, mi pare sia l'ultima partita e allora ...)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 19 ottobre 2017, 13:35

Ho sentito tutti i giornalisti dire ieri che il Napoli nella ripresa ha giocato alla grande, avrebbe meritato il pareggio e via di seguito. Allora mi sono visto questo secondo tempo e parate discrete del portiere del Napoli due o tre, mentre l’altro … zero. I giornalisti fanno proprio ridere, così come quelli sul canale della Juventus, di cui riporto alcune perle: bene Sturaro (se c’è un giocatore impresentabile all’estero è lui). I portoghesi protestano per un fallo di mano in area (mi pare di Chiellini), ma c’era un fuorigioco netto in precedenza. Al rallentatore si scopre che non c’era, ma loro continuano a ripeterlo! Solo alla fine si accorge che lo Stadium, si chiama Alleanz-Stadium e per tale nome la compagnia assicurativa ha sborsato fior di milioni, proprio chi è stipendiato dalla Juve, se ne dimentica? Invece non si è scordato di aggiungere una *i* nella pronuncia di Matudi (bleise), ma forse pensava che Pascal (l’autore della famosa scommessa) fosse cittadino della “perfida Albione”? :crazy: :diavoletto: :bll: Infine, ma questo lo dicono in molti: gol di cattiveria di Marione. Che vorrebbe dire mai? Che occorre saltare più in alto e colpire bene la palla e non ... prigioniero? :uhm: :dubbio: :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » venerdì 20 ottobre 2017, 13:09

lemond ha scritto:E Simone Inzaghi come giocatore era meglio di Montella? E ora, in qualità di allenatore. è elogiato da tutti. Secondo me, parafrasando Boskov, l'allenatore è bravo quando la squadra vince. :bll:
chinaski89 ha scritto:Di quelli presi Bonucci e Biglia non ci credo che in un anno due decadono così, non può essere, Kessie è una bomba anche se ancora acerbo/discontinuo, Silva diventerà molto forte e Musacchio, Rodriguez, Conti mi paiono tre acquisti azzeccatissimi. Kalinic non mi piace in compenso ed il turco non mi convince per niente

Bonuncci difensore non credo sia mai stato granché e Biglia è un buon giocatore, diciamo come Guagliardini o Rabiot. Kessie è una bomba, sì, ma ti può anche scoppiare in mano, nulla a che vedere con un altro centrocampista nero, che Ranieri si fece scappare e da lì l'esonero e la vittoria in campionato di Conte. Silva diventerà di certo, ma il Milan vuole risultati ora. Degli altri quattro vassapé, possono essere acquisti buoni come no. In altre parole e in conclusione, di sicuro il Milan non ha fatto la squadra per quest'anno. Quanto all'Inter a gennaio dovrà fare dei buoni acquisti per allargare la rosa e io suggerirei Suso (in primis) tanto nel Milan che ci sta a fare? :crazy: :diavoletto: :D

biglia buono come gagliardini o rabiot? quindi pe te gagliardini e rabiot stesso livello? dovresti seguire di più la ligue1 e la champions... rabiot magna in capo a gagliardini, almeno 3 categorie di differenza...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2158
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda chinaski89 » venerdì 20 ottobre 2017, 13:32

chinaski89 ha scritto:Oh sia chiaro che anche per me Montella non è certo il primo dei colpevoli (quelli ad oggi paiono proprio Bonucci e Biglia con chi li ha presi), però secondo voi è normale che una squadra non abbia ancora giocato due partite di fila con la stessa formazione? È giusto che i due migliori dello scorso anno giochino in ruoli che detestano e in cui rendono meno? È normale che Bonaventura vada in TV a dire che la squadra non ha certezze col 352 e che col 433 le cose andrebbero meglio? È frequente che chi allena una squadra che rischia di prendere 3 gol ogni partita per imbarcate ignobili "non abbia nulla da dire ai ragazzi" e "sia soddisfatto"? :muro: :muro:


Ripropongo e aggiungo i nuovi esperimenti: Suso mezzala (non male, ma non copre e già pigliavamo imbarcate con Kessie) e Bonaventura esterno del 352 :hammer: :help:


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » venerdì 20 ottobre 2017, 13:51

chinaski89 ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Oh sia chiaro che anche per me Montella non è certo il primo dei colpevoli (quelli ad oggi paiono proprio Bonucci e Biglia con chi li ha presi), però secondo voi è normale che una squadra non abbia ancora giocato due partite di fila con la stessa formazione? È giusto che i due migliori dello scorso anno giochino in ruoli che detestano e in cui rendono meno? È normale che Bonaventura vada in TV a dire che la squadra non ha certezze col 352 e che col 433 le cose andrebbero meglio? È frequente che chi allena una squadra che rischia di prendere 3 gol ogni partita per imbarcate ignobili "non abbia nulla da dire ai ragazzi" e "sia soddisfatto"? :muro: :muro:


Ripropongo e aggiungo i nuovi esperimenti: Suso mezzala (non male, ma non copre e già pigliavamo imbarcate con Kessie) e Bonaventura esterno del 352 :hammer: :help:

il milan dovrebbe giocare così
donnarumma
abate (ahah) musacchio bonucci rodriguez
kessie biglia
suso chalanoglu bonaventura
kalinic


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » venerdì 20 ottobre 2017, 14:31

Luca90 ha scritto:Biglia buono come gagliardini o rabiot? quindi pe te gagliardini e rabiot stesso livello? dovresti seguire di più la ligue1 e la champions... rabiot magna in capo a gagliardini, almeno 3 categorie di differenza...

Credevo di giocare sul sicuro, perché pensavo che Rabiot non lo conoscesse nessuno :D In effetti la Ligue1, che allora si chiamava in altro modo, l'ò seguita negli anni settanta/ottanta/novanta, poi ho smesso e nel 2004 con il calcio in genere. Però arguisco (per sentito dire) che ultimamente il ricciolutissimo ragazzino viene difeso più che altro da sua madre. :) E molti giornalisti francesi (seguo tutti i discorsi che fanno nella trasmissione l'Equipe d'Estelle (Denis) non capivano perché, prima del trasferimento, fosse preferito lui a Matuidi.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » venerdì 20 ottobre 2017, 14:57

forte forte rabiot... non dimentichiamo che è un 95 e gioca in uno dei club migliori al mondo... fisico, tecnica... dei 95 l'unico che gli preferisco è milinkovic savic...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » venerdì 20 ottobre 2017, 19:15

Luca90 ha scritto:forte forte rabiot... non dimentichiamo che è un 95 e gioca in uno dei club migliori al mondo... fisico, tecnica... dei 95 l'unico che gli preferisco è milinkovic savic...


Non ho mai guardato una partita intiera del PSG e nelle sintesi Rabiot non si vede mai, però, così a occhio credo che al momento attuale, fra qualche anno non so, Blaise (perché non gli hanno messo a nome Pascal') Matuidi sia preferibile. P.S. Ultimamente lui e sua madre hanno detto che non vogliono giocare dove decide l'allenatore o meglio, il clan dei brasiliani del P.S.G. :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » venerdì 20 ottobre 2017, 19:19

Ieri ho assistito a una scena che non vorrei mai vedere: un arbitro (olandese) che non ha nemmeno espulso un giocatore (per di più capitano) che si è reso responsabile di tutta una serie di atti che, s.m. avrebbero meritato la prigione per qualche mese! Chi è interessato può, credo, vederlo su youtube, la partita è Everton - Lyon.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » venerdì 20 ottobre 2017, 22:34

lemond ha scritto:
Luca90 ha scritto:forte forte rabiot... non dimentichiamo che è un 95 e gioca in uno dei club migliori al mondo... fisico, tecnica... dei 95 l'unico che gli preferisco è milinkovic savic...


Non ho mai guardato una partita intiera del PSG e nelle sintesi Rabiot non si vede mai, però, così a occhio credo che al momento attuale, fra qualche anno non so, Blaise (perché non gli hanno messo a nome Pascal') Matuidi sia preferibile. P.S. Ultimamente lui e sua madre hanno detto che non vogliono giocare dove decide l'allenatore o meglio, il clan dei brasiliani del P.S.G. :D

sono giocatori diversi, anche complementari... matuidi ha maggiore dinamismo e fisicità ma meno tecnica e linee di gioco di rabiot... dovessi scegliere prenderei il giovane tutta la vita...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » sabato 21 ottobre 2017, 7:43

Luca90 ha scritto:sono giocatori diversi, anche complementari... matuidi ha maggiore dinamismo e fisicità ma meno tecnica e linee di gioco di rabiot... dovessi scegliere prenderei il giovane tutta la vita...
Hic et nunc? :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » sabato 21 ottobre 2017, 11:17

lemond ha scritto:
Luca90 ha scritto:sono giocatori diversi, anche complementari... matuidi ha maggiore dinamismo e fisicità ma meno tecnica e linee di gioco di rabiot... dovessi scegliere prenderei il giovane tutta la vita...
Hic et nunc? :)

yep ;)


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » sabato 21 ottobre 2017, 11:44

Altra cosa che non avevo mai visto, ma questa sarebbe un bene vederla spesso: un'assistenza di *petto*. Forza Atalanta e viva Ilicic. :champion:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » sabato 21 ottobre 2017, 12:04

lemond ha scritto:Altra cosa che non avevo mai visto, ma questa sarebbe un bene vederla spesso: un'assistenza di *petto*. Forza Atalanta e viva Ilicic. :champion:

ilicic è un mio pupillo... da 3 anni nel mio fantacalcio... tecnica e classe ma purtroppo discontinuità slava... 2 anni fa con 14 gol mi trascinò...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » sabato 21 ottobre 2017, 16:25

Io non so nemmeno che cosa sia il fantacalcio, ma Ilicic l'ò nella testa da quando l'ò visto giocare per la prima volta: era un paio/tre di anni fa a Firenze, forse con Montella e dicevano che era tanto che non giocava. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » domenica 22 ottobre 2017, 13:54

Domanda retorica: ma per fare gli arbitri di calcio bisogna avere un Q.I inferiore di parecchio al 100? Intanto mi rispondo che tale criterio di giudizio dice poco sulle capacità dei soggetti, ma forse nel caso di ieri sì. Siamo all'inizio del 91° minuto di Napoli - Inter ed Eder se ne va anticipando il difensore centrale azzurro (non mi viene il nome, una specie di Desailly) che lo stende a piedi uniti e ben alti. Senza codesto fallo si sarebbe creato un due contro uno, ma anche uno contro uno poteva andar bene e che fa l'arbitro? Ferma il gioco, vabbè dice uno, è per buttarlo fuori senza attendere nemmeno un secondo. E invece no, lo yiene in campo :grr: . Questo fa quasi il paio con l'arbitro di Everton-Lyon. :grr:

P.S. Ma, s.m. aveva ragione il d.s. della Juve dei "bei tempi" (anche di lui non mi viene il nome, Roggi o giù fi dì): comprare gli arbitri costa meno e rende di più dell'acquisto del cartellino di un grande giocatore. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Luca90
Messaggi: 3081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Luca90 » domenica 22 ottobre 2017, 23:30

ma il milan quando passa alle cose formali? :cincin:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 23 ottobre 2017, 7:38

Luca90 ha scritto:ma il milan quando passa alle cose formali? :cincin:


Che sarebbero le cose formali? Però continuo il mio capitolo sugli arbitri e ri-domando, quanti saranno stati nella storia fischietti peggiori di quello di ieri in Udinese - Juventus. Marione subisce un fallo in area di rigore, ma lasciamo perdere, perché in quel caso secondo logica, anche se purtroppo per lui (e per me) il regolamento si esprime diversamente, ha fatto bene a non fischiare la massima punizione, ma poi? Il povero croato è lì a terra, che si lamenta per il dolore, reggendosi la gamba colpita e arriva uno invasato a dirgliene di tutte, affinché si rialzi! Allora, se pur controvoglia lo fa e gli chiede il motivo di tanta insistenza, appoggiando la sua fronte a quella dell'altro. Mentre discutono arriva l'arbitro che dice loro di andare a riprendere posto, dopo di che (direbbe il mio amico Alessandro Barbero) gli viene la bella idea di estrarre per entrambi un bel cartellino giallo paglierino! Mandukic (a.s.n.s.s.c.) rimane esterrefatto e dice "in primis" ma io che c'entro? E dipoi dà un bel consiglio a quel tal Doveri (mi pare fosse lui). :bll: Ma il nostro non solo non lo accetta, e fa male perché quel mestiere non fa per lui, ma fa smettere di esercitare proprio quel lavoro che l'altro invece esercita molto bene. Della serie "i migliori se ne vanno e i peggiori restano". :grr:
P.S. Nel secondo tempo c'è un altro episodio che sarebbe stato sicuramente da rigore (ripeto per regolamento) a favore dell'Udinese, ma lui guardava dall'altra parte e il V.A.R. pure! :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6633
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Walter_White » lunedì 23 ottobre 2017, 8:06

Walter_White ha scritto:Vince il Milan


L'ho tirata

A parte questo, mi pare che ci siano 5 squadre superiori alle altre, e nettamente, con la Samp che potrebbe rivelarsi l'Atalanta dell'anno passato. Anche se le squadre di Gianpaolo raggiunta la salvezza, spesso tirano i remi in barca.

L'Inter ha gettato l'occasione di giocarsela a viso più aperto visto un Napoli affaticato dalla Champions


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 23 ottobre 2017, 8:39

Walter_White ha scritto:L'Inter ha gettato l'occasione di giocarsela a viso più aperto visto un Napoli affaticato dalla Champions


Se era affaticato il Napoli non l'à lasciato davvero intravedere: correvano come ossessi tutti e da ogni parte. Il pressing era totale e solo gente, come Schriniar (s.s.s.c.) e altri difensori che sanno dare del tu al pallone sono riusciti a non andare in crisi. Il Napoli ha, diciamo, undici/dodici giocatori che sanno far quasi tutto, "in primis" correre per settanta minuti circa, ma poi, avete visto gli arresti al volo al limite della linea di fondo laterale che sono riusciti a fare? Non so come questa squadra sia riuscita a perdere in Ucraina, perché la partita non l'ò vista, ma l'à fatto e tale sconfitta per logica gli dovrebbe costare il passaggio alla lega europea, come terza in classifica. Ma, ritornando, in oggetto, Spalletti ha impostato la partita al meglio cercare di tenere il più possibile il possesso e provare quando gli altri glielo avessero concesso, non tante volte (era ovvio) ma "il faut faire avec" (espressione molto usata dai francesi). :) Più che il tempo passava e più le maglie difensive degli azzurri si sarebbero aperte e l'ultima occasione, fermata dall'arbitro, grida vendetta (vedi sopra). :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12627
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » lunedì 23 ottobre 2017, 9:29

lemond ha scritto:
Luca90 ha scritto:ma il milan quando passa alle cose formali? :cincin:


Che sarebbero le cose formali? Però continuo il mio capitolo sugli arbitri e ri-domando, quanti saranno stati nella storia fischietti peggiori di quello di ieri in Udinese - Juventus. Marione subisce un fallo in area di rigore, ma lasciamo perdere, perché in quel caso secondo logica, anche se purtroppo per lui (e per me) il regolamento si esprime diversamente, ha fatto bene a non fischiare la massima punizione, ma poi? Il povero croato è lì a terra, che si lamenta per il dolore, reggendosi la gamba colpita e arriva uno invasato a dirgliene di tutte, affinché si rialzi! Allora, se pur controvoglia lo fa e gli chiede il motivo di tanta insistenza, appoggiando la sua fronte a quella dell'altro. Mentre discutono arriva l'arbitro che dice loro di andare a riprendere posto, dopo di che (direbbe il mio amico Alessandro Barbero) gli viene la bella idea di estrarre per entrambi un bel cartellino giallo paglierino! Mandukic (a.s.n.s.s.c.) rimane esterrefatto e dice "in primis" ma io che c'entro? E dipoi dà un bel consiglio a quel tal Doveri (mi pare fosse lui). :bll: Ma il nostro non solo non lo accetta, e fa male perché quel mestiere non fa per lui, ma fa smettere di esercitare proprio quel lavoro che l'altro invece esercita molto bene. Della serie "i migliori se ne vanno e i peggiori restano". :grr:
P.S. Nel secondo tempo c'è un altro episodio che sarebbe stato sicuramente da rigore (ripeto per regolamento) a favore dell'Udinese, ma lui guardava dall'altra parte e il V.A.R. pure! :grr:


Concordo, Carlo. Per fortuna (della Juve) l'Udinese è una squadra messa malissimo e il risultato finale ha coperto tutte le lacune arbitrali e del VAR, quindi nessuna polemica. Ma la prestazione del combo arbitro-VAR è stata a dir poco racappricciante.

L'episodio del mancato rigore su Mandzukic e la successiva esplulsione, è semplicemente ridicolo se si pensa all'uso che si è fatto sinora della VAR. Ma non doveva essere uno strumento con cui risolvere questioni del genere? A quanto pare no. Quando un mese e mezzo fa contestai l'uso della VAR, pensavo proprio a situazioni come queste, dove di fronte ad una scelta dubbia, si evita di richiedere l'intervento delle immagini, col rischio concreto di fare minchiate. Tra l'altro pure il 2-2 di Danilo era viziato da un fuorigico e in quel caso la VAR ha sbagliato. In 9 giornate di campionato è già il secondo errore a sfavore della Juve nonostante l'uso delle immagini...


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 6633
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Walter_White » lunedì 23 ottobre 2017, 10:46

Comunque l'Udinese ieri è stata sconcertante, prendere 4 gol da una squadra in 10 uomini è inaccettabile, chiunque sia l'avversario.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12627
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » lunedì 23 ottobre 2017, 10:56

Walter_White ha scritto:Comunque l'Udinese ieri è stata sconcertante, prendere 4 gol da una squadra in 10 uomini è inaccettabile, chiunque sia l'avversario.


Credo che la panchina di Del Neri, così come quella di qualche altro allenatore, debba essere grata al turno infrasettimanale che come spesso accade rappresenta un buon motivo per rinviare un probabile esonero.

Han giocato 65 minuti in superiorità numerica, ma pareva che fossero loro in 10.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 23 ottobre 2017, 11:13

Tranchée d'Arenberg ha scritto:Concordo, Carlo. Per fortuna (della Juve) l'Udinese è una squadra messa malissimo e il risultato finale ha coperto tutte le lacune arbitrali e del VAR, quindi nessuna polemica. Ma la prestazione del combo arbitro-VAR è stata a dir poco racappricciante.


Leva il combo, perché anche il fuorigioco di Danilo (come hai detto anche te) dal Var si vede, sono gli uomini non all'altezza. :grr:

Walter_White ha scritto:Comunque l'Udinese ieri è stata sconcertante, prendere 4 gol da una squadra in 10 uomini è inaccettabile, chiunque sia l'avversario.


Il campionato è diviso in categorie e l'una difficilmente può giocare con l'altra. Quando una squadra come la Juve si può permettere di avere un giocatore per il quale sono più i segni apotropaici che si fa, che i minuti giocati, mentre l'altra è costretta a vendere ogni anno i suoi pezzi migliori, come fa ad esserci competizione? Giusto tirando pedate a più non posso e trasformando un incontro di calcio in una mischia medievale.
Ad oggi, s.m.
categoria A, Inter, Juve, Napoli, Lazio, Roma
" B, Atalanta, Milan, Sampdoria, Torino
" C, Bologna, Cagliari, Chievo, Fiorentina, Genoa, Sassuolo, Udinese
" D, Crotone, Spal, Verona
Fuori categoria: Benevento


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7765
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda nino58 » lunedì 23 ottobre 2017, 12:35

Mah !
Udinese e Genoa, per come hanno giocato finora, sembrano più da fascia D che C.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » lunedì 23 ottobre 2017, 13:18

E la mia Fiorentina è con Torino, Milan e Atalanta, aggiungo io.
L'Udinese ha ottimi giocatori, ma ieri non si sa perchè Del Neri ha messo in campo insieme Maxi Lopez e Perica rinunciando al centrocampo. Non era meglio mettere Barak a far legna al centro al posto di Perica o Maxi Lopez e alzare Jankto e De Paul a ridosso della punta? L'ho pensato quando ho visto la formazione, e il responso è stato impietoso per il povero Del Neri. Una squadra che ha a centrocampo Fofana, De Paul e soprattutto Jankto non può stare dove è attualmente in classifica.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 8425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 23 ottobre 2017, 15:48

il_panta ha scritto:E la mia Fiorentina è con Torino, Milan e Atalanta, aggiungo io.
L'Udinese ha ottimi giocatori, ma ieri non si sa perchè Del Neri ha messo in campo insieme Maxi Lopez e Perica rinunciando al centrocampo. Non era meglio mettere Barak a far legna al centro al posto di Perica o Maxi Lopez e alzare Jankto e De Paul a ridosso della punta? L'ho pensato quando ho visto la formazione, e il responso è stato impietoso per il povero Del Neri. Una squadra che ha a centrocampo Fofana, De Paul e soprattutto Jankto non può stare dove è attualmente in classifica.


Anch'io penso che l'Udinese non dovrà lottare per la retrocessione, così come il Genoa. Sulla Fiorentina non saprei, perché ha perso i migliori giocatori dell'anno scorso.

P.S.

Ho visto solo ora la sintesi di Milan - Genoa e mi stupisco assai che tal L. Bonucci si stupisca di quello che tutti hanno visto in TV. :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

il_panta
Messaggi: 1321
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggereda il_panta » lunedì 23 ottobre 2017, 15:54

lemond ha scritto:
il_panta ha scritto:E la mia Fiorentina è con Torino, Milan e Atalanta, aggiungo io.
L'Udinese ha ottimi giocatori, ma ieri non si sa perchè Del Neri ha messo in campo insieme Maxi Lopez e Perica rinunciando al centrocampo. Non era meglio mettere Barak a far legna al centro al posto di Perica o Maxi Lopez e alzare Jankto e De Paul a ridosso della punta? L'ho pensato quando ho visto la formazione, e il responso è stato impietoso per il povero Del Neri. Una squadra che ha a centrocampo Fofana, De Paul e soprattutto Jankto non può stare dove è attualmente in classifica.


Anch'io penso che l'Udinese non dovrà lottare per la retrocessione, così come il Genoa. Sulla Fiorentina non saprei, perché ha perso i migliori giocatori dell'anno scorso.

P.S.

Ho visto solo ora la sintesi di Milan - Genoa e mi stupisco assai che tal L. Bonucci si stupisca di quello che tutti hanno visto in TV. :grr:


Ha preso un allenatore che fa il protagonista ma cerca di far fare cose semplici alla squadra, oltre a dei buoni giocatori: Thereau, Benassi, Simeone e Pezzella sono buoni giocatori. Ha venduto, ma ha anche comprato. Anche la Samp ha venduto Muriel, Skriniar e Schick (magari me ne scordo anche altri), ma lavorando bene si può sopperire alle cessioni; idem per l'Atalanta.