Il pallone d'oro

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » martedì 10 luglio 2018, 12:44

La definizione più appropriata mi pare questa https://www.youtube.com/watch?v=grJNVDs2_70 e cerco di spiegarlo con parole mie. Tutto è cominciato con il fatto che, purtroppo, il premio è stato ideato dalla rivista "France Football" e non dal giornale sportivo "L'Èquipe", perché l'idea sarebbe stata buona in sé per premiare il ciclista dell'anno, al di là di quella maglia iridata, che spesse volte, non dice granché! Ma nel calcio che c'entra il singolo? Anche i bambini sanno, e lo dicono, che uno da solo non è mai determinante e, semmai lo possa essere, è quando si tratta di un c.d. "uomo squadra" e non certo di un singolo che gioca più che altro per sé, come è invece sempre stato. Se non si possono sommare, né confrontare, pere e mele, figuriamoci fra Yashin (s.s.s.c.) e Rivera se si può determinare la differenza? Solo un idiota potrebbe, nel senso di dire che uno è più alto e grosso, quindi non si può dare certo il premio all'altro! :grr:
Pertanto a me non interessa per niente a chi daranno quest'anno il pallone, perché si tratta solo di un espediente per far incassare alla rivista e ai giocatori premiati un "surplus", sia esso di vendite o di stipendio e/o mediatizzazione! :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Montana Miller » martedì 10 luglio 2018, 14:39

Mica solo il Calcio,tra gli sport di squadra,assegna premi individuali.Gli americani lo fanno da molto prima,riscuotono credito,sono ambiti,generano interesse,ma soprattutto trovo abbiano piena legittimità tecnica.Bisogna sempre vedere come si gestiscono le cose.E' indiscutibile come anche negli sport di squadra i singoli risultino decisivi,non necessariamente a forza di gol.Gerd Muller ha vinto 1 volta sola e Beckenbauer 2,Sammer sconfisse Ronaldo e Shearer agendo da Libero.Come Figueroa per il Sud America.Poi errori e storture ce ne sono,non negli ultimi anni.I portieri hanno un premio a se stante abbastanza discutibile anche questo,paradossale che Chilavert lo vincesse per meriti offensivi e Casillas forse è stato premiato oltre i meriti propri.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » martedì 10 luglio 2018, 16:49

Montana Miller ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 14:39
Mica solo il Calcio,tra gli sport di squadra,assegna premi individuali.Gli americani lo fanno da molto prima,riscuotono credito,sono ambiti,generano interesse,ma soprattutto trovo abbiano piena legittimità tecnica.Bisogna sempre vedere come si gestiscono le cose.E' indiscutibile come anche negli sport di squadra i singoli risultino decisivi,non necessariamente a forza di gol.Gerd Muller ha vinto 1 volta sola e Beckenbauer 2,Sammer sconfisse Ronaldo e Shearer agendo da Libero.Come Figueroa per il Sud America.Poi errori e storture ce ne sono,non negli ultimi anni.I portieri hanno un premio a se stante abbastanza discutibile anche questo,paradossale che Chilavert lo vincesse per meriti offensivi e Casillas forse è stato premiato oltre i meriti propri.
Non sapevo che fossero "americanate" e infatti gli sport americani non li guardo, né di squadra, né individuali e magari fra questi ultimi c'è anche il golf!? Per il quale, diceva un mio amico, che non è necessario essere deficienti, però aiuta. :crazy: :cincin:

P.S. Il baseball è copiato dal cricket, il football dal rugby a 13, e il basket da uno sport inglese per donne. Sull'Hockey non so niente, solo che non si vede il disco! :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Admin
Messaggi: 12707
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Admin » venerdì 24 agosto 2018, 1:29

lemond ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 16:49
Sull'Hockey non so niente, solo che non si vede il disco! :)
Finalmente qualcuno che lo dice! :cincin:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2744
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 1 settembre 2018, 15:08

Admin ha scritto:
venerdì 24 agosto 2018, 1:29
lemond ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 16:49
Sull'Hockey non so niente, solo che non si vede il disco! :)
Finalmente qualcuno che lo dice! :cincin:
È stupendo giocarci a Hockey, ma sul disco pienamente d'accordo non si vede per niente :D


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4244
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 3 settembre 2018, 20:25

Il disco non si deve vedere, si deve anticipare con la mente la sua traiettoria.

Semplice.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » martedì 4 settembre 2018, 11:05

Slegar ha scritto:
lunedì 3 settembre 2018, 20:25
Il disco non si deve vedere, si deve anticipare con la mente la sua traiettoria.

Semplice.
Questo presumo valga per chi gioca, ma coloro che guardano? :dubbio: :dubbio: :dubbio:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4244
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 4 settembre 2018, 11:22

lemond ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 11:05
Slegar ha scritto:
lunedì 3 settembre 2018, 20:25
Il disco non si deve vedere, si deve anticipare con la mente la sua traiettoria.

Semplice.
Questo presumo valga per chi gioca, ma coloro che guardano? :dubbio: :dubbio: :dubbio:
Vale soprattutto per chi guarda, perché in campo il disco si vede molto bene.

Tempo e voglia permettendo, mi piacerebbe postare una guida pratica su come apprezzare in TV l'hockey su ghiaccio. Sono convinto che questo sport ti piacerebbe parecchio se lo potresti "capire", visto che, tra l'altro, ai referees è concessa una discrezionalità patricamente nulla.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » martedì 4 settembre 2018, 11:49

Slegar ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 11:22
lemond ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 11:05
Slegar ha scritto:
lunedì 3 settembre 2018, 20:25
Il disco non si deve vedere, si deve anticipare con la mente la sua traiettoria.

Semplice.
Questo presumo valga per chi gioca, ma coloro che guardano? :dubbio: :dubbio: :dubbio:
Vale soprattutto per chi guarda, perché in campo il disco si vede molto bene.

Tempo e voglia permettendo, mi piacerebbe postare una guida pratica su come apprezzare in TV l'hockey su ghiaccio. Sono convinto che questo sport ti piacerebbe parecchio se lo potresti "capire", visto che, tra l'altro, ai referees è concessa una discrezionalità patricamente nulla.
Maanfatti, mi piace, però ripeto: non mi riesce di vedere il disco e allora ... mi appassiona fino a un certo punto. In ogni modo, in teoria, molto più del pallone d'oro per il quale, secondo me, vale quel ho (mi pare) già scritto, riportando Fantozzi. :crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4244
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 4 settembre 2018, 12:46

Ho già trovato un video che può essere una buona base didattica.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 5 settembre 2018, 8:49

Stupidaggine colossale per il premio FIFA, che nomina tre giocatori, di cui due sono stati eliminati quasi subito alla Coppa del Mondo (manifestazione credo fondamentale per tale istituzione: Salah e il Vecchio! L'unico giusto è Modric, che spero vinca, anche perché è stato già premiato come il miglior giocatore della Coppa. :) P.S. Oltre ad aver vinto anche in U.E.F.A. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Lazzaro1
Messaggi: 410
Iscritto il: sabato 10 febbraio 2018, 17:37

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Lazzaro1 » mercoledì 5 settembre 2018, 13:12

lemond ha scritto:
mercoledì 5 settembre 2018, 8:49
Stupidaggine colossale per il premio FIFA, che nomina tre giocatori, di cui due sono stati eliminati quasi subito alla Coppa del Mondo (manifestazione credo fondamentale per tale istituzione: Salah e il Vecchio! L'unico giusto è Modric, che spero vinca, anche perché è stato già premiato come il miglior giocatore della Coppa. :) P.S. Oltre ad aver vinto anche in U.E.F.A. :)
per me tutti i premi individuali in uno sport di squadra andrebbero aboliti



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 5 settembre 2018, 13:46

Lazzaro1 ha scritto:
mercoledì 5 settembre 2018, 13:12
per me tutti i premi individuali in uno sport di squadra andrebbero aboliti
:stretta:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 19 novembre 2018, 21:30

Pare che il Pallone d'Oro sia cosa a tre: Mbappè, Modric, Varane.
La presenza di Varane fa molto ridere. Sperò che concretamente sia una sfida a due.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11588
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 19 novembre 2018, 23:47

il_panta ha scritto:
lunedì 19 novembre 2018, 21:30
Pare che il Pallone d'Oro sia cosa a tre: Mbappè, Modric, Varane.
La presenza di Varane fa molto ridere. Sperò che concretamente sia una sfida a due.
in realtà ha più senso varane dei cannavaro o dei sammer del passato, poichè ha vinto champions league e mondiali nel giro di due mesi, cosa accaduta a pochi. potrebbe essere la famosa "candidatura di bandiera", che spesso emerge in queste situazioni... mi stupisce solo perchè ero convinto che alla fine quei voti sarebbe ricaduti su griezmann, ma potrebbe aver senso anche questa.

ad essere onesti, mi fa più ridere che ci sia modric. giocatore di gran classe, ma con la tendenza inguaribile a rammollirsi e scomparire dal campo con una frequenza eccessiva. beneficia dell'effetto simpatia della piccola croazia al mondiale, ma nel madrid ne avrebbe davanti almeno 5 o 6 (ramos, ronaldo, kross, marcelo e isco sicuramente).



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 20 novembre 2018, 0:34

cauz. ha scritto:
lunedì 19 novembre 2018, 23:47
il_panta ha scritto:
lunedì 19 novembre 2018, 21:30
Pare che il Pallone d'Oro sia cosa a tre: Mbappè, Modric, Varane.
La presenza di Varane fa molto ridere. Sperò che concretamente sia una sfida a due.
in realtà ha più senso varane dei cannavaro o dei sammer del passato, poichè ha vinto champions league e mondiali nel giro di due mesi, cosa accaduta a pochi. potrebbe essere la famosa "candidatura di bandiera", che spesso emerge in queste situazioni... mi stupisce solo perchè ero convinto che alla fine quei voti sarebbe ricaduti su griezmann, ma potrebbe aver senso anche questa.

ad essere onesti, mi fa più ridere che ci sia modric. giocatore di gran classe, ma con la tendenza inguaribile a rammollirsi e scomparire dal campo con una frequenza eccessiva. beneficia dell'effetto simpatia della piccola croazia al mondiale, ma nel madrid ne avrebbe davanti almeno 5 o 6 (ramos, ronaldo, kross, marcelo e isco sicuramente).
Su Modric dissento parzialmente, nel senso che Isco e Kroos non li ritengo più centrali di lui nel Real. Sugli altri probabilmente hai ragione.
Per Sammer sono troppo giovane, ma su Cannavaro non mi trovi d'accordo. In quell'Italia, il cui punto di forza era stata la difesa, Cannavaro a me dava una sensazione di onnipotenza, ed era il capitano. Forse sono traviato dal tifo e ne ingigantisco le prestazioni, ma non mi sembrano paragonabili a quelle di Varane.
Varane se intersechi tra Real Madrid e Francia è l'unico candidato, ma in quelle squadre è davvero uno dei tanti. E' un difensore bravo, ma bravo come ce ne sono altri e meno di altri, nulla di più. Del Real non è nemmeno il leader difensivo! La Francia ai Mondiali non ha vinto con la difesa, ha vinto con l'attacco. Per me Varane prima di Griezmann e Ronaldo è una bestemmia. Ne deduco che se avesse vinto la Champions il Barcellona avremmo visto Umtiti tra i tre. Io dissento da questo modo di assegnare i premi. Allora aboliamo il premio individuale! Come dici tu cosa "accaduta" a pochi, hai usato un termine per me azzeccatissimo! Se Gattuso o Zambrotta o Camoranesi nell'anno del Mondiale avessero vinto la Champions non credo sarebbero stati comunque dei concreti candidati al pallone d'oro, secondo me, giustamente!
Una cosa è vincere, un'altra è farlo trascinando la propria squadra. Essere negli 11 che hanno vinto i due tornei più prestigiosi per me non è abbastanza.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » martedì 20 novembre 2018, 8:50

Sarei d'accordo per eliminare il pallone d'oro, ma "pas possible" e allora? Penso che lo vincerà Kilian, perché è il più telegenico (spettacolare) dei tre, però se ne potrebbe discutere all'infinito in quanto i criteri non si sa quali siano, perché se è di darlo a prescindere dai risultati, allora Messi (o in sottordine Neymar) lo dovrebbe avere tutti gli anni, perché lui sa fare tutto, a differenza degli altri che hanno la propria specializzazione.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

White Mamba
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da White Mamba » martedì 20 novembre 2018, 8:54




Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11588
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 20 novembre 2018, 11:28

il_panta ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 0:34
Su Modric dissento parzialmente, nel senso che Isco e Kroos non li ritengo più centrali di lui nel Real. Sugli altri probabilmente hai ragione.
Per Sammer sono troppo giovane, ma su Cannavaro non mi trovi d'accordo. In quell'Italia, il cui punto di forza era stata la difesa, Cannavaro a me dava una sensazione di onnipotenza, ed era il capitano. Forse sono traviato dal tifo e ne ingigantisco le prestazioni, ma non mi sembrano paragonabili a quelle di Varane.
Varane se intersechi tra Real Madrid e Francia è l'unico candidato, ma in quelle squadre è davvero uno dei tanti. E' un difensore bravo, ma bravo come ce ne sono altri e meno di altri, nulla di più. Del Real non è nemmeno il leader difensivo! La Francia ai Mondiali non ha vinto con la difesa, ha vinto con l'attacco. Per me Varane prima di Griezmann e Ronaldo è una bestemmia. Ne deduco che se avesse vinto la Champions il Barcellona avremmo visto Umtiti tra i tre. Io dissento da questo modo di assegnare i premi. Allora aboliamo il premio individuale! Come dici tu cosa "accaduta" a pochi, hai usato un termine per me azzeccatissimo! Se Gattuso o Zambrotta o Camoranesi nell'anno del Mondiale avessero vinto la Champions non credo sarebbero stati comunque dei concreti candidati al pallone d'oro, secondo me, giustamente!
Una cosa è vincere, un'altra è farlo trascinando la propria squadra. Essere negli 11 che hanno vinto i due tornei più prestigiosi per me non è abbastanza.
No, Kroos è stato con ronaldo (e ramos, da un punto di vista caratteriale) il giocatore che ha portato per mano il real nel ciclo storico ormai concluso. non ha il talento di modric, quello ce l'hanno in 5 o 6 al mondo, ma è capace di far passare ogni giocata dai suoi piedi, e soprattutto ha la capacità unica di svoltare le partite che sembrano perse (quelle, per intendersi, in cui modric si autoesilia sulle nuvole). Su isco invece posso capire che sia una questione di gusto personale.

sammer ti garantisco che in quella germania era ancora più forte e "influente" nel gioco di cannavaro, ma qui il punto non è il confronto con varane (da cui quest'ultimo uscirebbe giocoforza ridimensionato) ma il fatto che ha poco senso bilanciare un premio individuale con i risultati di squadra. a maggior ragione se bisogna tenere conto di due squadre diverse, perchè le nazionali per molti giocatori di talento sono soltanto una zavorra (vedi ronaldo e messi, con il primo dei due che ha sì saputo vincere anche in nazionale, ma più per carattere che altro, e in una competizione comunque minore come l'europeo). su questa cosa mi sembra che siamo perfettamente d'accordo.

forse il pallone d'oro andrebbe rivisto nel meccanismo di voto, che è troppo ampio. e secondo me andrebbe svincolato un po' dai risultati, proprio perchè il calcio è uno sport di squadra e non individuale.
(per intendersi, io quest'anno non ho seguito tantissimo il calcio, ma comunque l'avrei dato di nuovo a ronaldo. se invece deve vincere un francese per forza, allora ben venga mbappè, anche se ai mondiali mi ha impressionato molto di più pogba)



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 2018
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 20 novembre 2018, 11:41

lemond ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 8:50
Sarei d'accordo per eliminare il pallone d'oro, ma "pas possible" e allora? Penso che lo vincerà Kilian, perché è il più telegenico (spettacolare) dei tre, però se ne potrebbe discutere all'infinito in quanto i criteri non si sa quali siano, perché se è di darlo a prescindere dai risultati, allora Messi (o in sottordine Neymar) lo dovrebbe avere tutti gli anni, perché lui sa fare tutto, a differenza degli altri che hanno la propria specializzazione.
Vince facile Modric


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » martedì 20 novembre 2018, 12:51

cauz. ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 11:28
(per intendersi, io quest'anno non ho seguito tantissimo il calcio, ma comunque l'avrei dato di nuovo a ronaldo.
Quindi devo arguire che fra un giocatore (Messi) e un tiratore (ronaldo) tu preferisci il secondo tipo? :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11588
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 20 novembre 2018, 13:38

lemond ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 12:51
cauz. ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 11:28
(per intendersi, io quest'anno non ho seguito tantissimo il calcio, ma comunque l'avrei dato di nuovo a ronaldo.
Quindi devo arguire che fra un giocatore (Messi) e un tiratore (ronaldo) tu preferisci il secondo tipo? :grr:
ronaldo non è affatto un "tiratore". non l'ho ancora mai visto giocare nella juventus, dove immagino avrà bisogno di parecchio tempo per adattarsi a nuovi meccanismi di gioco dopo un decennio in spagna, ma al madrid ronaldo partecipava per intero alla manovra, spesso andandosi a prendere il pallone anche nella sua metà campo, se necessario. e tieni conto che il madrid è una squadra che da sempre ha delle partite in cui nulla gira per il verso giusto, in quelle giornate ronaldo era più che fondamentale per girare la partita a proprio favore. è un giocatore con una competitività quasi unica, nulla a che vedere con messi, che è un solista straordinario (forse anche più di ronaldo) ma ha bisogno di un'orchestra a supporto.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 20 novembre 2018, 17:52

il_panta ha scritto:
lunedì 19 novembre 2018, 21:30
Pare che il Pallone d'Oro sia cosa a tre: Mbappè, Modric, Varane.
La presenza di Varane fa molto ridere. Sperò che concretamente sia una sfida a due.
A me fa ridere di più Mbappe; stagione mediocre col PSG, mondiale buono ma non decisivo nelle partite finali.
La giusta top 3 finale sarebbe stata Ronaldo Modric Griezmann


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 20 novembre 2018, 17:56

Walter_White ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 17:52
il_panta ha scritto:
lunedì 19 novembre 2018, 21:30
Pare che il Pallone d'Oro sia cosa a tre: Mbappè, Modric, Varane.
La presenza di Varane fa molto ridere. Sperò che concretamente sia una sfida a due.
A me fa ridere di più Mbappe; stagione mediocre col PSG, mondiale buono ma non decisivo nelle partite finali.
La giusta top 3 finale sarebbe stata Ronaldo Modric Griezmann
Sono d'accordo con te. Invece secondo me Mbappè vincerà il pallone d'oro.



Winter
Messaggi: 13396
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Winter » martedì 20 novembre 2018, 18:12

cauz. ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 11:28

sammer ti garantisco che in quella germania era ancora più forte e "influente" nel gioco di cannavaro, ma qui il punto non è il confronto con varane (da cui quest'ultimo uscirebbe giocoforza ridimensionato) ma il fatto che ha poco senso bilanciare un premio individuale con i risultati di squadra. a maggior ragione se bisogna tenere conto di due squadre diverse, perchè le nazionali per molti giocatori di talento sono soltanto una zavorra (vedi ronaldo e messi, con il primo dei due che ha sì saputo vincere anche in nazionale, ma più per carattere che altro, e in una competizione comunque minore come l'europeo). su questa cosa mi sembra che siamo perfettamente d'accordo.
concordo
Sammer rivoluziono' il ruolo di libero
Era un centrocampista dagli ottimi piedi
L'intuizione tattica di spostarlo in difesa fu un capolavoro



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 21 novembre 2018, 9:40

cauz. ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 13:38
lemond ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 12:51
cauz. ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 11:28
(per intendersi, io quest'anno non ho seguito tantissimo il calcio, ma comunque l'avrei dato di nuovo a ronaldo.
Quindi devo arguire che fra un giocatore (Messi) e un tiratore (ronaldo) tu preferisci il secondo tipo? :grr:
ronaldo non è affatto un "tiratore". non l'ho ancora mai visto giocare nella juventus, dove immagino avrà bisogno di parecchio tempo per adattarsi a nuovi meccanismi di gioco dopo un decennio in spagna, ma al madrid ronaldo partecipava per intero alla manovra, spesso andandosi a prendere il pallone anche nella sua metà campo, se necessario. e tieni conto che il madrid è una squadra che da sempre ha delle partite in cui nulla gira per il verso giusto, in quelle giornate ronaldo era più che fondamentale per girare la partita a proprio favore. è un giocatore con una competitività quasi unica, nulla a che vedere con messi, che è un solista straordinario (forse anche più di ronaldo) ma ha bisogno di un'orchestra a supporto.
Credo che sia esattamente il contrario: Messi sa fare passaggi di tutti i tipi, l'altro niente di ciò, è bravo a fare la solita finta e a tirare in porta e quando nulla girava per il verso giusto il Real, come ogni squadra, perdeva, tant'è che l'anno scorso è arrivato a non so quanti punti dal Barça. ;) Che poi Messi abbia bisogno della squadra è una tautologia ed è per questo che, ripeto, il pallone d'oro è ... Fantozzi docet.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 21 novembre 2018, 9:46

Walter_White ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 17:52
A me fa ridere di più Mbappe; stagione mediocre col PSG, mondiale buono ma non decisivo nelle partite finali.
La giusta top 3 finale sarebbe stata Ronaldo Modric Griezmann
Griezmann invece al mondiale è stato bravissimo (a battere i rigori) :D , mentre Kylian ha fatto il suo gol più bello e forse decisivo proprio contro la Croazia. Quanto a Cristiano anche lui è stato molto bravo al mondiale, così come in semifinale e finale di coppa dei campioni (ma l'à davvero giocate quelle partite?) :crazy: Su Modric, nulla da eccepire.

P.S. I gol del Portogallo contro la Spagna (c.d. tripletta): rigore, punizione e autorete del portiere. :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

White Mamba
Messaggi: 996
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da White Mamba » mercoledì 21 novembre 2018, 9:57

lemond peggio ronaldo o contador?



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 21 novembre 2018, 10:04

White Mamba ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 9:57
lemond peggio ronaldo o contador?
Sono due personaggi diversi, però, siccome sono femminista, direi peggio il primo che un bugiardo compulsivo, nel senso che fa meno danni. P.S. Entrambi sono cattolici apostolici romani. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2744
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 21 novembre 2018, 10:05

Lemond in questo topic sono d'accordo con te su troppe cose, devo iniziare a preoccuparmi? :D

Edit: a parte sul Pistolero Claro


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 21 novembre 2018, 10:29

lemond ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 9:46
Walter_White ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 17:52
A me fa ridere di più Mbappe; stagione mediocre col PSG, mondiale buono ma non decisivo nelle partite finali.
La giusta top 3 finale sarebbe stata Ronaldo Modric Griezmann
Griezmann invece al mondiale è stato bravissimo (a battere i rigori) :D , mentre Kylian ha fatto il suo gol più bello e forse decisivo proprio contro la Croazia. Quanto a Cristiano anche lui è stato molto bravo al mondiale, così come in semifinale e finale di coppa dei campioni (ma l'à davvero giocate quelle partite?) :crazy: Su Modric, nulla da eccepire.

P.S. I gol del Portogallo contro la Spagna (c.d. tripletta): rigore, punizione e autorete del portiere. :clap:
Ma anche sticazzi dei gol, senza Griezmann l'Atletico non vinceva l'Europa League, e nella Francia è titolare fisso e fa un lavoro fondamentale davanti.


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 21 novembre 2018, 13:15

Walter_White ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 10:29
lemond ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 9:46
Walter_White ha scritto:
martedì 20 novembre 2018, 17:52
A me fa ridere di più Mbappe; stagione mediocre col PSG, mondiale buono ma non decisivo nelle partite finali.
La giusta top 3 finale sarebbe stata Ronaldo Modric Griezmann
Griezmann invece al mondiale è stato bravissimo (a battere i rigori) :D , mentre Kylian ha fatto il suo gol più bello e forse decisivo proprio contro la Croazia. Quanto a Cristiano anche lui è stato molto bravo al mondiale, così come in semifinale e finale di coppa dei campioni (ma l'à davvero giocate quelle partite?) :crazy: Su Modric, nulla da eccepire.

P.S. I gol del Portogallo contro la Spagna (c.d. tripletta): rigore, punizione e autorete del portiere. :clap:
Ma anche sticazzi dei gol, senza Griezmann l'Atletico non vinceva l'Europa League, e nella Francia è titolare fisso e fa un lavoro fondamentale davanti.
Vabbè, l'Europa League, ma hai presente? Tu forse credi che sia la vecchia coppa Uefa, ma ci corre quanto fra me e un fondamentalista religioso. :) Quanto a essere titolare della Francia è, secondo me, più o meno come Giroud , perché anche lui fa un lavoro importante nella nazionale di Dechamps e, essendo entrambi giocatori d'attacco, mi sembra che i gol siano importanti Giroud 34/86, cioè 0,395 e Griezmann 26/67, cioè 0,388 e c'è da dire che il secondo *tira i rigori*.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 21 novembre 2018, 13:20

chinaski89 ha scritto:
mercoledì 21 novembre 2018, 10:05
Lemond in questo topic sono d'accordo con te su troppe cose, devo iniziare a preoccuparmi? :D

Edit: a parte sul Pistolero Claro
Un tu mi vorrai mica far credere che il Bagnino non sia un bugiardo? Perché ne andrebbe delle tua intelligenza che ho sempre considerato molto buona, al di là delle differenze di opinioni che sono ininfluenti per un giudizio complessivo della persona. Ho molto rispetto e simpatia ad es. per tanti "credini" e mi fanno orrore invece certi atei. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 3 dicembre 2018, 18:01

Modric pallone d'oro


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

kokkelkoren
Messaggi: 54
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da kokkelkoren » lunedì 3 dicembre 2018, 18:32

Direi giusto così.

In barba ai francesi :bll:



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 3 dicembre 2018, 23:44

Per me è un podio giusto. Un altro che avrebbe meritato di starci è Salah, ma non c'è posto per tutti.



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Beppugrillo » martedì 4 dicembre 2018, 8:12

Il mio podio era Ronaldo-Salah-Modric, penso che le competizioni per nazionali influenzino troppo la classifica



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 6 dicembre 2018, 8:37

Beppugrillo ha scritto:
martedì 4 dicembre 2018, 8:12
Il mio podio era Ronaldo-Salah-Modric, penso che le competizioni per nazionali influenzino troppo la classifica
Ragionamento senza senso apparente, mi pare, il tuo, a meno che si voglia premiare chi fa più gol a prescindere? Ma no, perché Modric non ci entrerebbe.
Premesso di nuovo che "Le ballon d'or" è un'emerita "corazzata Potëmkin", un po' come il Natale, fatto per vendere, :x
Il vecchio è stato trasparente nella semifinali e finale della C.L. e quasi assente subito dopo la seconda partita ai mondiali, che ha contribuito a far superare il turno, sopravanzando niente popò di meno che l'Iran di un punto :D ma poi ha dovuto cedere al duo Cavani/Suarez i quali (detto fra parentesi) hanno marcato almeno quanto lui nel 2018 nei loro campionati, ma direi (a occhio) più di lui se si tolgono i rigori. ;)
Salah poi che cosa ha mai fatto se non una buona prestazione in P.L. perché poi la finale raggiunta dal Liverpool si deve unicamente o quasi all'assenza del V.Ar, perché al M. City fu tolto un gol più che regolare nei primi minuti, quando le squadre si sarebbero trovate sul 2 - 0, con più di un'ora a disposizione per ribaltare completamente il risultato e anche la Roma non fu di certo aiutata dagli arbitri! Ma se si tiene conto dei campionati, allora perché non dare il riconoscimento a Messi e Neymar che hanno dominato le loro competizioni e, quanto a livello di gioco, fra questa coppia e Il Vecchio/Salah ci corre quanto fra l'Empoli e la Juventus a quattrini. :diavoletto:
Ultima considerazione, forse tu sei stato impressionato dal gol più bello in C.L. ma allora dovevi proporre G. Bale e non il Vecchio che ebbe tre quarti d'ora per vedere il pallone che arrivava, dopo che il duo Chiellini/Buffon aveva fatto di tutto per apparecchiare la scena e a tal proposito, devo aggiungere che il Real alla semifinale non ci sarebbe mai arrivata con un comportamento onesto degli arbitri a cominciare dalla partita di Madrid con il PSG. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 6 dicembre 2018, 15:44

Salah ha fatto una stagione incredibile! Giocando esterno ha fatto il record di gol in Premier League, e ha giocato in modo sublime tutto l'anno. Non esistono mica solo le statistiche, bisogna anche vedere come giocano i giocatori. Salah è stato fantastico, ma è stato penalizzato dal non poter giocare la finale di Champions League e anche ai mondiali era mal messo fisicamente, però c'era, cosa che per l'Egitto non è scontata.
Riguardo al gol più bello tra Ronaldo e Bale per me non c'è paragone. Le rovesciate sono tutte belle e io ho scarsa memoria, ma una rovesciata perfetta come quella di Ronaldo non l'ho mai vista.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 6 dicembre 2018, 16:54

il_panta ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 15:44
Salah ha fatto una stagione incredibile! Giocando esterno ha fatto il record di gol in Premier League, e ha giocato in modo sublime tutto l'anno. Non esistono mica solo le statistiche, bisogna anche vedere come giocano i giocatori. Salah è stato fantastico, ma è stato penalizzato dal non poter giocare la finale di Champions League e anche ai mondiali era mal messo fisicamente, però c'era, cosa che per l'Egitto non è scontata.
Riguardo al gol più bello tra Ronaldo e Bale per me non c'è paragone. Le rovesciate sono tutte belle e io ho scarsa memoria, ma una rovesciata perfetta come quella di Ronaldo non l'ho mai vista.
Appunto e su come giocano, non ci può essere paragone mai fra Salah vs. Messi/Neymar. Per quanto riguarda le rovesciate diciamo che quella del Vecchio era da com'è lui e cioè bella a vedersi, ma di difficoltà minore, perché la parabola era molto più lenta di quella contro il Liverpool.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 6 dicembre 2018, 17:16

lemond ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 16:54
il_panta ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 15:44
Salah ha fatto una stagione incredibile! Giocando esterno ha fatto il record di gol in Premier League, e ha giocato in modo sublime tutto l'anno. Non esistono mica solo le statistiche, bisogna anche vedere come giocano i giocatori. Salah è stato fantastico, ma è stato penalizzato dal non poter giocare la finale di Champions League e anche ai mondiali era mal messo fisicamente, però c'era, cosa che per l'Egitto non è scontata.
Riguardo al gol più bello tra Ronaldo e Bale per me non c'è paragone. Le rovesciate sono tutte belle e io ho scarsa memoria, ma una rovesciata perfetta come quella di Ronaldo non l'ho mai vista.
Appunto e su come giocano, non ci può essere paragone mai fra Salah vs. Messi/Neymar. Per quanto riguarda le rovesciate diciamo che quella del Vecchio era da com'è lui e cioè bella a vedersi, ma di difficoltà minore, perché la parabola era molto più lenta di quella contro il Liverpool.
Sì ma Messi lo scorso anno non è stato mai decisivo. Ai Mondiali ha giocato male, anche se l'Argentina non l'ha aiutato. Ha fatto una grande Liga, ma non basta per il pallone d'oro. Salah è stato trascinatore indiscusso della sua squadra ovunque, con l'Egitto (nei limiti del valore della propria squadra) e soprattutto col Liverpool. Non dico che Salah meritasse di vincere il pallone d'oro, ma mi mette in difficoltà vederlo fuori dal podio perché prima che si facesse male era considerato forse il favorito al pallone d'oro di quell'anno, e poi è stato messo fuori causa senza poter giocare la finale di Champions.
Riguardo alle rovesciate, quella di Ronaldo la può fare solo Ronaldo al mondo, è un gesto ragionato e composto, guarda come atterra perfettamente sulla schiena! Quella di Bale è fantastica per rapidità d'esecuzione ma è molto fortunosa a mio avviso, nel senso che lui decide in un attimo e mette la palla all'angolo, ma lo fa in modo non molto aggraziato; colpisce la palla, ma non ha idea di dove andrà. Non so se sia più difficile fare ciò che ha fatto Bale, forse sì, ma anche quella di Bressan contro il Barcellona era difficilissima, quasi irripetibile, il che non significa che abbia più valore.



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 6 dicembre 2018, 18:29

Salah l'anno scorso per un periodo (ma lungo, diversi mesi) è stato spaventoso sia in Premier che in Champions. Giocava bene e segnava a ripetizione. E infatti era considerato fino alle semifinali di Champions il favorito per la vittoria insieme a Ronaldo. Poi finale e Mondiale hanno fatto andare le cose diversamente, ma non possono aver cancellato tutto il resto della stagione. Io sono abbastanza convinto che il Mondiale abbia un valore tecnico più basso rispetto alla Champions ma anche ad alcune parti di alcuni campionati, perché il periodo è quello che è, perché le squadre spesso non sono equilibrate e perché le partite sono poche. E comunque, sempre secondo me, Modric non è stato neanche il giocatore migliore del Mondiale. Mi dispiace un po' che questo premio vada idealmente a mettere lui davanti a giocatori come Iniesta e Pirlo che secondo me sono stati più forti di lui, anche nettamente. Comunque sono tutte opinioni di uno che guarda poco calcio quindi se non siete d'accordo tranquilli che probabilmente avete ragione voi :diavoletto:



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 6 dicembre 2018, 18:49

Beppugrillo ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 18:29
Salah l'anno scorso per un periodo (ma lungo, diversi mesi) è stato spaventoso sia in Premier che in Champions. Giocava bene e segnava a ripetizione. E infatti era considerato fino alle semifinali di Champions il favorito per la vittoria insieme a Ronaldo. Poi finale e Mondiale hanno fatto andare le cose diversamente, ma non possono aver cancellato tutto il resto della stagione. Io sono abbastanza convinto che il Mondiale abbia un valore tecnico più basso rispetto alla Champions ma anche ad alcune parti di alcuni campionati, perché il periodo è quello che è, perché le squadre spesso non sono equilibrate e perché le partite sono poche. E comunque, sempre secondo me, Modric non è stato neanche il giocatore migliore del Mondiale. Mi dispiace un po' che questo premio vada idealmente a mettere lui davanti a giocatori come Iniesta e Pirlo che secondo me sono stati più forti di lui, anche nettamente. Comunque sono tutte opinioni di uno che guarda poco calcio quindi se non siete d'accordo tranquilli che probabilmente avete ragione voi :diavoletto:
Sono d'accordo che Iniesta e Pirlo siano stati superiori a Pirlo, come credo anche che Nesta sia stato più forte di Cannavaro. Il Pallone d'oro però non è un premio alla carriera, e Modric ha avuto delle congiunzioni astrali favorevoli: Francia senza un chiaro leader tecnico (e comunque entrambi "assenti" in Champions), effetto simpatia della Croazia e scarsa concorrenza interna come simbolo del cammino croato, Messi che esce ai quarti di Champions e delude al mondiale, Ronaldo che si trasferisce alla Juventus, Salah che si fa male nel momento decisivo.
Pirlo non so proprio quando avrebbe potuto vincerlo, mentre Iniesta ha i suoi bei rimpianti, effettivamente. In ogni caso resta un premio ingiusto per natura, dato che si basa tantissimo sulle prestazioni dei compagni di squadra.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 7 dicembre 2018, 9:19

il_panta ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 17:16
lemond ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 16:54
il_panta ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 15:44
Salah ha fatto una stagione incredibile! Giocando esterno ha fatto il record di gol in Premier League, e ha giocato in modo sublime tutto l'anno. Non esistono mica solo le statistiche, bisogna anche vedere come giocano i giocatori. Salah è stato fantastico, ma è stato penalizzato dal non poter giocare la finale di Champions League e anche ai mondiali era mal messo fisicamente, però c'era, cosa che per l'Egitto non è scontata.
Riguardo al gol più bello tra Ronaldo e Bale per me non c'è paragone. Le rovesciate sono tutte belle e io ho scarsa memoria, ma una rovesciata perfetta come quella di Ronaldo non l'ho mai vista.
Appunto e su come giocano, non ci può essere paragone mai fra Salah vs. Messi/Neymar. Per quanto riguarda le rovesciate diciamo che quella del Vecchio era da com'è lui e cioè bella a vedersi, ma di difficoltà minore, perché la parabola era molto più lenta di quella contro il Liverpool.
Sì ma Messi lo scorso anno non è stato mai decisivo. Ai Mondiali ha giocato male, anche se l'Argentina non l'ha aiutato. Ha fatto una grande Liga, ma non basta per il pallone d'oro. Salah è stato trascinatore indiscusso della sua squadra ovunque, con l'Egitto (nei limiti del valore della propria squadra) e soprattutto col Liverpool. Non dico che Salah meritasse di vincere il pallone d'oro, ma mi mette in difficoltà vederlo fuori dal podio perché prima che si facesse male era considerato forse il favorito al pallone d'oro di quell'anno, e poi è stato messo fuori causa senza poter giocare la finale di Champions.
Riguardo alle rovesciate, quella di Ronaldo la può fare solo Ronaldo al mondo, è un gesto ragionato e composto, guarda come atterra perfettamente sulla schiena! Quella di Bale è fantastica per rapidità d'esecuzione ma è molto fortunosa a mio avviso, nel senso che lui decide in un attimo e mette la palla all'angolo, ma lo fa in modo non molto aggraziato; colpisce la palla, ma non ha idea di dove andrà. Non so se sia più difficile fare ciò che ha fatto Bale, forse sì, ma anche quella di Bressan contro il Barcellona era difficilissima, quasi irripetibile, il che non significa che abbia più valore.
Partendo dal fondo: per me non c'è proprio confronto: si tratta "mutatis mutandis" della differenza che c'è fra il wrestling (s.s.s.c.) e la lotta vera. ;) Poi Messi non sarà mai stato decisivo, però ha vinto con il Barça il campionato, mentre Salah niente di niente e essere fra le cinque squadre africane ai mondiali non credo sia un grande titolo di merito, stante il fatto che l'unica discreta nel suo girone: il Ghana, non è arrivata nemmeno seconda, mentre Uganda e Congo sono di serie B/C anche in Africa. Messi invece ai mondiali è stato estromesso sì, ma da chi? E se vuoi anche la qualificazione è stata un po' più difficile di quella dell'Egitto e rammento che è stata decisiva una sua tripletta all'ultima partita (mi pare).
Per concludere, ti riferisco i miei metri di giudizio:
a) abolirei le b.d'o.
b) altrimenti quest'anno avrei classificato nell'ordine: Varane, Modric e Bale, con una menzione onoraria particolare per Neymar e Messi, perché loro sanno fare tutto, al di là degli infortuni vari. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 7 dicembre 2018, 9:51

Beppugrillo ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 18:29
Salah l'anno scorso per un periodo (ma lungo, diversi mesi) è stato spaventoso sia in Premier che in Champions. Giocava bene e segnava a ripetizione. E infatti era considerato fino alle semifinali di Champions il favorito per la vittoria insieme a Ronaldo. Poi finale e Mondiale hanno fatto andare le cose diversamente, ma non possono aver cancellato tutto il resto della stagione. Io sono abbastanza convinto che il Mondiale abbia un valore tecnico più basso rispetto alla Champions ma anche ad alcune parti di alcuni campionati, perché il periodo è quello che è, perché le squadre spesso non sono equilibrate e perché le partite sono poche. E comunque, sempre secondo me, Modric non è stato neanche il giocatore migliore del Mondiale. Mi dispiace un po' che questo premio vada idealmente a mettere lui davanti a giocatori come Iniesta e Pirlo che secondo me sono stati più forti di lui, anche nettamente. Comunque sono tutte opinioni di uno che guarda poco calcio quindi se non siete d'accordo tranquilli che probabilmente avete ragione voi :diavoletto:
Non posso che ripetermi: sono per gli aspetti oggettivi e quindi se uno gioca bene, come può farlo un ottimo giocatore, ma non un fenomeno come possono esserlo Neymar e Messi, ma poi non porta a casa niente, beh gli posso dire bravo, ma ...
Su chi poi sia stato il miglior giocatore al mondiale, direi che se non lui chi? Boh.
P.S. I pareri dei giornalisti su chi meritasse un premio fino a un certo punto mi lasciano indifferente, perché non ho un grande parere di costoro, così come di quasi tutti quelli che votano!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il pallone d'oro

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 7 dicembre 2018, 9:53

il_panta ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 18:49
In ogni caso resta un premio ingiusto per natura, dato che si basa tantissimo sulle prestazioni dei compagni di squadra.
:clap: :clap: :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Rispondi