Fatti di Politica 2021

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
lemond
Messaggi: 16007
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da lemond »

No, per me, se non si risolve alla radice (e si può fare, specie ora che tutto è digitale) con l'abolizione, ci saranno sempre storie infinite. Ripeto, per me. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6575
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
No, manca Heinrich Himmler ministro dell'integrazione.


cassius
Messaggi: 1549
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da cassius »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
Ha il ministero de stoc...
Sulle caselle importanti ha cambiato e bene.
Ciaone Azzolina, ciaone Bonafede, dentro 2 tecnici.

E poi nel ministero della Gelmini, prima c'era Boccia: da tesserato PD ti dico che il downgrade è impercettibile.


bartoli
Messaggi: 1699
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Pordenone

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da bartoli »

Uno scandalo che non sia stato dato neanche un ministero all'Androni o all'Arkea


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita
cassius
Messaggi: 1549
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da cassius »

bartoli ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 1:19 Uno scandalo che non sia stato dato neanche un ministero all'Androni o all'Arkea
😂😂😂😂🔝🔝🔝


Avatar utente
jan80
Messaggi: 307
Iscritto il: venerdì 8 gennaio 2021, 21:56

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jan80 »

jumbo ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 10:18
el_condor ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2021, 23:24
cassius ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2021, 13:56
E a quel punto, considerando che ogni medico massimalista ha 1500 pazienti, il problema sarà solo il ritmo con cui arrivano le dosi.
Poi, se vogliamo certificare che aveva ragione Giorgetti e che il medico di base non serve più a nulla, prego, si accomodino, questa è la strada.
sono sempre rimasto sorpreso quando ho sentito elogiare Giorgetti..
La strage in Lombardia è dovuta anche al fatto che la medicina di base è stata smantellata..
Poi salvini vorrebbe fare appello a Bertolaso..Invito a cercare : Bertolaso, Anemone, Maddalena, G8..
Io abito in Lombardia e non so dire se e come funziona la medicina di base della Toscana.
Personalmente penso che la medicina di base si è auto-smantellata quando i medici di base hanno iniziato a pretendere di ricevere su appuntamento.
Se sei un lavoratore e giovedì ti svegli con dolore a un orecchio o a un polso, chiamare il medico di base e sentirsi dire di andare lunedì alle 11.30 è qualcosa che ti fa deviare istantaneamente sul prenotare un otorino o un ortopedico privatamente. Non perché lo dice Giorgetti.
purtroppo questo di fissare appuntamento e' stato un bene e un male.....un bene perche' non perdi tempo,un male perche' se hai un'urgenza non puoi aspettare una settimana per farti vedere( invece capita anche cosi)


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5352
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6786
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da eliacodogno »

nino58 ha scritto: martedì 19 gennaio 2021, 23:47
Penso che ti sbagli con Dell'Utri perchè M5S le uniche vere pregiudiziali politiche le ha avute verso il Berlusca e, grazie al Cielo, verso i fasci.
:hippy:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

eliacodogno ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:58
nino58 ha scritto: martedì 19 gennaio 2021, 23:47
Penso che ti sbagli con Dell'Utri perchè M5S le uniche vere pregiudiziali politiche le ha avute verso il Berlusca e, grazie al Cielo, verso i fasci.
:hippy:
Restano i fasci (perché si sono autoesclusi, però).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33
Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Direi tratti grotteschi visto che ne va del nostro futuro.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Pirata81

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Pirata81 »

Ammazza che Governo,neanche il miglior Andreotti sarebbe riuscito a creare una tale accozzaglia di migliori quali Gelmini,Giorgetti e Brunetta.
209 miliardi di motivi per far funzionare questo aborto politico,con Draghi parafulmine per la UE mentre i migliori si sbaferanno l'impossibile.
Bravissimo Mattarella ad aver messo alla porta Conte per darci questa schifezza. Complimentoni Presidente!


Gimbatbu
Messaggi: 2683
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 13:39
chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33
Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Direi tratti grotteschi visto che ne va del nostro futuro.
Si sposano varie esigenze, la prima, non dimentichiamolo, che il tengo famiglia è sempre l' imperativo primario e una base di 12000 mese + bonus nessuno la butterebbe al cesso, secondo semplicemente quando arriveranno le bastonate impopolari comunque sarà sempre maggior responsabilità di Draghi, di fondo mettere mani a questioni spinosissime come fine del blocco licenziamenti et similia non conveniva a nessuno in prima persona. Terzo, la premiata ditta Conte/Casalino stava sulle balle a tutti, pseudo-sostenitori compresi, e la palla al balzo lanciata dal toscanello è stata subito acchiappata al volo.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Pirata81 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 16:23 Ammazza che Governo,neanche il miglior Andreotti sarebbe riuscito a creare una tale accozzaglia di migliori quali Gelmini,Giorgetti e Brunetta.
209 miliardi di motivi per far funzionare questo aborto politico,con Draghi parafulmine per la UE mentre i migliori si sbaferanno l'impossibile.
Bravissimo Mattarella ad aver messo alla porta Conte per darci questa schifezza. Complimentoni Presidente!
Beh, le colpe principali sono di quell'indegno schifoso personaggio di Rignano. Mattarella ovviamente non è esente da colpe e merita un ampio disprezzo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33
Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Questo governo può funzionare solo se la politica smette di essere una tifoseria ed inizia ad essere un lavoro per il bene comune, sia pure a partire da posizioni diverse.
Si spera che i politici capiscano che i problemi che abbiamo davanti nei prossimi anni fanno passare in secondo piano il fatto che Salvini vada in discoteca sulla spiaggia, il fatto che la Gelmini abbia fatto una gaffe qualche anno fa, il fatto che Brunetta sia basso, il fatto che il PD non è in grado di indicare una donna su tre, o il fatto che i 5 stelle al 95% sono degli scappati di casa.
Sarebbe bello che lo capissero anche gli elettori.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

jumbo ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:09
chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33
Tranchée d'Arenberg ha scritto: venerdì 12 febbraio 2021, 20:54 La Gelmini torna ministro. Il governo dei migliori
La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Questo governo può funzionare solo se la politica smette di essere una tifoseria ed inizia ad essere un lavoro per il bene comune, sia pure a partire da posizioni diverse.
Si spera che i politici capiscano che i problemi che abbiamo davanti nei prossimi anni fanno passare in secondo piano il fatto che Salvini vada in discoteca sulla spiaggia, il fatto che la Gelmini abbia fatto una gaffe qualche anno fa, il fatto che Brunetta sia basso, il fatto che il PD non è in grado di indicare una donna su tre, o il fatto che i 5 stelle al 95% sono degli scappati di casa.
Sarebbe bello che lo capissero anche gli elettori.
Tanto per cominciare, oggi Salvini è ri-partito ad attaccare Il CTS.
Già mandato per aria l'appello alla sobrietà invocato dal PdC.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
albopaxo
Messaggi: 1038
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da albopaxo »

nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:40
jumbo ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:09
chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33

La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Questo governo può funzionare solo se la politica smette di essere una tifoseria ed inizia ad essere un lavoro per il bene comune, sia pure a partire da posizioni diverse.
Si spera che i politici capiscano che i problemi che abbiamo davanti nei prossimi anni fanno passare in secondo piano il fatto che Salvini vada in discoteca sulla spiaggia, il fatto che la Gelmini abbia fatto una gaffe qualche anno fa, il fatto che Brunetta sia basso, il fatto che il PD non è in grado di indicare una donna su tre, o il fatto che i 5 stelle al 95% sono degli scappati di casa.
Sarebbe bello che lo capissero anche gli elettori.
Tanto per cominciare, oggi Salvini è ri-partito ad attaccare Il CTS.
Già mandato per aria l'appello alla sobrietà invocato dal PdC.
Beh stavolta CTS e Ricciardi (lui sempre a prescindere) dovrebbero essere appesi al muro e presi a schiaffi a 2 a 2 finchè non diventano dispari....
Domani riaprono gli impianti sciistici e se ne escono solo oggi col fatto che non è sicuro... peccato che siano più sicuri ripseto ai mezzi pubblici e alle scuole...
Se hai già questi dati non devi aspettare all'ultimo, ti muovi prima..
Poi per non parlare del consulente di speranza che se non se ne esce con la solita tiritera del lockdown totale non è contento...
Parafrasando il mio capo ricciardi sarebbe da appendere a testa in giù per i sciampit a un traghetto e portarlo in giro per il lago...
PS: non mi stupirei se saltasse qualche testa nel CTS


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7064
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da il_panta »

nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:40
jumbo ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:09
chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33

La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Questo governo può funzionare solo se la politica smette di essere una tifoseria ed inizia ad essere un lavoro per il bene comune, sia pure a partire da posizioni diverse.
Si spera che i politici capiscano che i problemi che abbiamo davanti nei prossimi anni fanno passare in secondo piano il fatto che Salvini vada in discoteca sulla spiaggia, il fatto che la Gelmini abbia fatto una gaffe qualche anno fa, il fatto che Brunetta sia basso, il fatto che il PD non è in grado di indicare una donna su tre, o il fatto che i 5 stelle al 95% sono degli scappati di casa.
Sarebbe bello che lo capissero anche gli elettori.
Tanto per cominciare, oggi Salvini è ri-partito ad attaccare Il CTS.
Già mandato per aria l'appello alla sobrietà invocato dal PdC.
Se ti riferisci all'attacco a Ricciardi, Salvini ha fatto bene. Ricciardi sa solo dire "lockdown nazionale", sempre e comunque, tutte le settimane. Io Salvini non lo posso vedere, ma...
A tutto questo si aggiunge il solito tempismo assurdo delle decisioni. Ristoranti chiusi dal venerdì alla domenica (replay di quanto già avvenuto a Natale) che significa ordini di cibo da buttare nel cesso. Parliamo anche degli impianti sciistici, che ancora non sanno se domani riapriranno, a seconda di come si svegliano Speranza e Ricciardi.
Il CTS è parte della politica, che è anche la materia di Salvini.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

Alcuni miei conoscenti oggi sono andati a Madesimo ( con impianti chiusi).
Sono scesi alle 16.30 e sono ancora in coda in galleria tra Colico e Lecco.
Con gli impianti aperti arrivavano domani mattina.
Ve lo dice uno che si sta mangiando tutto il mangiabile per il fatto di non poter sciare, con tutta questa neve.
A Roma hanno dovuto chiudere Fontana di Trevi per la gente che c'era.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Winter
Messaggi: 17804
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Winter »

Impianti che riapriranno..se va bene il 3 marzo
Ovviamente tutto il lavoro fatto per riaprire l piste chi lo paga?
Poi il 3 marzo..rinvieranno poi a pasqua
Purtroppo a roma dei paesi di montagna non frega nulla
A oggi ristori per alberghi , società sciistiche , indotto ecc
Nullo

Nel mentre nei centri di roma milano napoli migliaia di persone , nessun distanziamento ecc


albopaxo
Messaggi: 1038
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da albopaxo »

nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 19:57 sono ancora in coda in galleria tra Colico e Lecco.
sono fermi per incidente...
OT: va beh sulla ss36 se non ci sono 4 incidenti al giorno non è la ss36


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7064
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da il_panta »

nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 19:57 Alcuni miei conoscenti oggi sono andati a Madesimo ( con impianti chiusi).
Sono scesi alle 16.30 e sono ancora in coda in galleria tra Colico e Lecco.
Con gli impianti aperti arrivavano domani mattina.
Ve lo dice uno che si sta mangiando tutto il mangiabile per il fatto di non poter sciare, con tutta questa neve.
A Roma hanno dovuto chiudere Fontana di Trevi per la gente che c'era.
Che bisogno c'era di aspettare le 19:30 del giorno prima? Zero rispetto per le persone.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

il_panta ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 20:58
nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 19:57 Alcuni miei conoscenti oggi sono andati a Madesimo ( con impianti chiusi).
Sono scesi alle 16.30 e sono ancora in coda in galleria tra Colico e Lecco.
Con gli impianti aperti arrivavano domani mattina.
Ve lo dice uno che si sta mangiando tutto il mangiabile per il fatto di non poter sciare, con tutta questa neve.
A Roma hanno dovuto chiudere Fontana di Trevi per la gente che c'era.
Che bisogno c'era di aspettare le 19:30 del giorno prima? Zero rispetto per le persone.
Su questo sono d'accordo con te.
Dovevano dirlo subito che gli impianti da sci quest'anno non si sarebbero potuti aprire.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7064
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da il_panta »

nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 21:17
il_panta ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 20:58
nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 19:57 Alcuni miei conoscenti oggi sono andati a Madesimo ( con impianti chiusi).
Sono scesi alle 16.30 e sono ancora in coda in galleria tra Colico e Lecco.
Con gli impianti aperti arrivavano domani mattina.
Ve lo dice uno che si sta mangiando tutto il mangiabile per il fatto di non poter sciare, con tutta questa neve.
A Roma hanno dovuto chiudere Fontana di Trevi per la gente che c'era.
Che bisogno c'era di aspettare le 19:30 del giorno prima? Zero rispetto per le persone.
Su questo sono d'accordo con te.
Dovevano dirlo subito che gli impianti da sci quest'anno non si sarebbero potuti aprire.
Io non sono d'accordo, ma l'importante è comportarsi in modo serio.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2099
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Io credo che le decisioni di questi mesi vadano viste con occhi molto diversi dal solito. La posta in palio è diversa, una decisione irresponsabile può causare delle vittime, anche tante. Se ti rendi conto di aver fatto una cazzata è giusto ritornare sui propri passi, a costo di rimetterci la faccia o creare grossi problemi a qualcuno (intere categorie in questo caso). Ovviamente sarebbe molto meglio non fare cazzate e basta. Per i gestori degli impianti sciistici si profila un disastro economico, quelli della mia zona hanno sostenuto delle spese importanti e ora dovranno addirittura rimborsare i pochi skipass prevenduti. Però se ci sono dei motivi ragionevoli per pensare che riaprire gli impianti ora avrebbe fatto salire il numero dei contagi e delle vittime è questo che andava fatto


jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:40
jumbo ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 17:09
chinaski89 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 8:33

La vicenda sta assumendo tratti comici notevoli.. :diavoletto:

Non capisco come si possa sostenere sta roba, mi paiono scelte per scontentare tutti. Uno della Lega vede Speranza e gli altri ex ministri che criticava fino a ieri e come può essere contento? Uno di sinistra deve mandar giù Brunetta e compagnia più governare con la Lega. Un elettore 5s, posto che ne esistano ancora, non parliamo neanche. Personalmente mi pare un accrocchio ridicolo che non può funzionare ed il cui unico scopo è spartirsi la torta.
Questo governo può funzionare solo se la politica smette di essere una tifoseria ed inizia ad essere un lavoro per il bene comune, sia pure a partire da posizioni diverse.
Si spera che i politici capiscano che i problemi che abbiamo davanti nei prossimi anni fanno passare in secondo piano il fatto che Salvini vada in discoteca sulla spiaggia, il fatto che la Gelmini abbia fatto una gaffe qualche anno fa, il fatto che Brunetta sia basso, il fatto che il PD non è in grado di indicare una donna su tre, o il fatto che i 5 stelle al 95% sono degli scappati di casa.
Sarebbe bello che lo capissero anche gli elettori.
Tanto per cominciare, oggi Salvini è ri-partito ad attaccare Il CTS.
Già mandato per aria l'appello alla sobrietà invocato dal PdC.
Le mosse di CTS e Speranza degli ultimi due giorni sono talmente cretine e irrispettose, sbagliate nel metodo e nel merito, da far sembrare Salvini un luminare della politica.
nino58 ha scritto: domenica 14 febbraio 2021, 19:57 Alcuni miei conoscenti oggi sono andati a Madesimo ( con impianti chiusi).
Sono scesi alle 16.30 e sono ancora in coda in galleria tra Colico e Lecco.
Con gli impianti aperti arrivavano domani mattina.
Ve lo dice uno che si sta mangiando tutto il mangiabile per il fatto di non poter sciare, con tutta questa neve.
A Roma hanno dovuto chiudere Fontana di Trevi per la gente che c'era.
se fossero andati a sciare, non sarebbe cambiato niente. la gente che si è mossa ieri per fare scampagnate, camminate sulla neve, sci idi fondo o altro, è la stessa gente che in tutto o in parte sarebbe andata a sciare. non penso proprio che tutti i potenziali sciatori ieri se ne siano stati in soggiorno a guardare la tv.


albopaxo
Messaggi: 1038
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da albopaxo »

Beppugrillo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 7:40 Io credo che le decisioni di questi mesi vadano viste con occhi molto diversi dal solito. La posta in palio è diversa, una decisione irresponsabile può causare delle vittime, anche tante. Se ti rendi conto di aver fatto una cazzata è giusto ritornare sui propri passi, a costo di rimetterci la faccia o creare grossi problemi a qualcuno (intere categorie in questo caso). Ovviamente sarebbe molto meglio non fare cazzate e basta. Per i gestori degli impianti sciistici si profila un disastro economico, quelli della mia zona hanno sostenuto delle spese importanti e ora dovranno addirittura rimborsare i pochi skipass prevenduti. Però se ci sono dei motivi ragionevoli per pensare che riaprire gli impianti ora avrebbe fatto salire il numero dei contagi e delle vittime è questo che andava fatto
Ma qui il problema non è chiudere o aprire, se io ho dati che mi dicono che non si può aprire a inizio settimana e li comunico con tempestività non si crea il problema... se invece li comunico volutamente a poche ore dalla riapertura (alcuni del CTS sono in palese malafede) passi anche dalla parte del torto...
Non mi stupirei se qualcuno al posto dei ristori chiedesse danni a Ricciardi &Co e soprattutto di trovare un giudice che li facesse rimanere in mutande


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6289
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:41 Le mosse di CTS e Speranza degli ultimi due giorni sono talmente cretine e irrispettose, sbagliate nel metodo e nel merito, da far sembrare Salvini un luminare della politica.
Forse più che a Speranza, si dovrebbe chiedere il conto a Renzi ed alla crisi politica che ha aperto le settimane scorse:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... i/6101416/


fair play? No, Grazie!
jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Slegar ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:49
jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:41 Le mosse di CTS e Speranza degli ultimi due giorni sono talmente cretine e irrispettose, sbagliate nel metodo e nel merito, da far sembrare Salvini un luminare della politica.
Forse più che a Speranza, si dovrebbe chiedere il conto a Renzi ed alla crisi politica che ha aperto le settimane scorse:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... i/6101416/
Chiaramente il Fatto dà la colpa ad altri, ora hanno scaricato i 5stelle quindi gli rimane solo LeU da supportare "whatever it takes".

E' una scelta sbagliata nei tempi, nel metodo e nel merito. Se anche i tempi non fossero colpa di Speranza, rimane sbagliata nel metodo e nel merito.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6289
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

No, non lo poteva proprio fare prima. La persona è la stessa, ma sono due ministri diversi; ho molti dubbi che come ministro dimissionario (che può gestire solamente l'ordinaria amministrazione) poteva prorogare il blocco degli impianti di risalita e, anche se avesse potuto, politicamente sarebbe stato un atto inaccettabile, visto che avrebbe impegnato pesantemente un nuovo governo.


fair play? No, Grazie!
jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:55Se anche i tempi non fossero colpa di Speranza, rimane sbagliata nel metodo e nel merito.


jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Beppugrillo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 7:40 Io credo che le decisioni di questi mesi vadano viste con occhi molto diversi dal solito. La posta in palio è diversa, una decisione irresponsabile può causare delle vittime, anche tante. Se ti rendi conto di aver fatto una cazzata è giusto ritornare sui propri passi, a costo di rimetterci la faccia o creare grossi problemi a qualcuno (intere categorie in questo caso). Ovviamente sarebbe molto meglio non fare cazzate e basta. Per i gestori degli impianti sciistici si profila un disastro economico, quelli della mia zona hanno sostenuto delle spese importanti e ora dovranno addirittura rimborsare i pochi skipass prevenduti. Però se ci sono dei motivi ragionevoli per pensare che riaprire gli impianti ora avrebbe fatto salire il numero dei contagi e delle vittime è questo che andava fatto
Vorrei ricordare che in questo momento nelle regioni gialle, in accordo con le regole poste dal CTS e dal ministero, si può andare al ristorante. Questo significa che puoi stare due ore senza mascherina in un ambiente chiuso con 50 sconosciuti nella stessa sala, con le finestre chiuse perché fa freddo, a distanze praticamente invariate rispetto all'epoca pre-Covid (perché i contingentamenti imposti sono ridicoli).

Nello stesso momento, lo stesso CTS e lo stesso ministero impongono che non si possono utilizzare gli impianti di sci, con un contingentamento degli skipass, mettendo delle regole sull'utilizzo delle seggiovie e delle cabinovie in modo sia impossibile rimanere alcuni minuti consecutivamente a poche decine di cm da altre persone, nonostante si sia comunque all'aperto (salvo le cabinovie) e con mascherina .

Ditemi dov'è la coerenza di queste regole.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6289
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:55Se anche i tempi non fossero colpa di Speranza, rimane sbagliata nel metodo e nel merito.
Appunto, metodo e merito: potevano essere diversi? Per me no.

Quando quello scellerato di Rignano ha aperto la crisi era evidente che per la formazione del nuovo governo si arrivava a queste date; parlando giorni fa con un impiantista della mia zona di questa "sfortunata coincidenza", mi diceva che era conscio che poteva far lavorare i suoi uomini un po' di più per nemmeno riaprire al pubblico, ma era molto peggio, sempre per lui, riaprire per chiudere subito dopo con il rischio di non poter accedere ad eventuali ristori.

Ristori, parola magica, obiettivo mai dichiarato dei gestori degli impianti a fune dopo che per loro sono saltate le vacanze natalizie.

Nelle reazioni che ne sono seguite ci vedo tanta ipocrisia oltre a diversità di "furbizia" politica tra i vari attori. Siamo nel pieno del ponte di carnevale con le scuole chiuse fino a mercoledì 17 febbraio, le zone di montagna sono affollate ed era certo che in Provincia di Trento e di Bolzano gli impianti rimanevano chiusi. La Giunta Fontana decide di riaprire gli impianti in Lombardia già da lunedì 15 febbraio sfruttando quel che resta delle vacanze ( https://tg24.sky.it/milano/2021/02/12/a ... -lombardia ), la Giunta Zaia in Veneto decide l'apertura per mercoledì 17 febbraio ( https://www.trevisotoday.it/attualita/o ... -2021.html ) giusto per far finta di sfruttare quel che resta delle vacanze di carnevale; con questa decisione le stazioni sciistiche perdevano due giorni "meno buoni" di lavoro, però si creava una cassa di compensazione per decisioni dell'ultimo momento (come sono state) per evitare di far sostenere delle spese inutili e se tutto andava bene dal prossimo fine settimana si apriva tutto.

Perché la Giunta Fontana ha deciso di aprire gli impianti il 15 febbraio, nonostante qualche dubbio ci poteva essere? Ansia da prestazione? Gioco politico al massacro con gli operatori turistici usati come carne da macello?

Il campione di ipocrisia di Zaia (però è il suo mestiere nella posizione in cui si trova) invece ha evitato agli impiantisti molti costi inutili e ha trovato l'occasione di sparare ad alzo zero contro Speranza ed il CTS.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6289
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Slegar »

jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 10:21
Nello stesso momento, lo stesso CTS e lo stesso ministero impongono che non si possono utilizzare gli impianti di sci, con un contingentamento degli skipass, mettendo delle regole sull'utilizzo delle seggiovie e delle cabinovie in modo sia impossibile rimanere alcuni minuti consecutivamente a poche decine di cm da altre persone, nonostante si sia comunque all'aperto (salvo le cabinovie) e con mascherina .
L'impiantista del post precedente è uno "importante" all'interno dell'ANEF (l'associazione degli esercenti funiviari) del Veneto e tempo fa mi ha fatto capire che uno degli scogli su cui si è infranta ogni intesa con il CTS era la questione dell'apertura dei rifugi lungo le piste, fonte di introiti non secondaria per chi gestisce comprensori sciistici, che per il CTS diventavano incontrollabili e che da un certo momento in poi (diciamo gennaio) è diventata la scusa per gli impiantisti per andare alla ricerca dei ristori.


fair play? No, Grazie!
jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Slegar ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 10:50Ristori, parola magica, obiettivo mai dichiarato dei gestori degli impianti a fune dopo che per loro sono saltate le vacanze natalizie.
Che cattivoni, gli imponi di chiudere e vogliono pure i ristori.
Slegar ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 10:50Perché la Giunta Fontana ha deciso di aprire gli impianti il 15 febbraio, nonostante qualche dubbio ci poteva essere? Ansia da prestazione? Gioco politico al massacro con gli operatori turistici usati come carne da macello?
Forse perché era in vigore un provvedimento del governo che permetteva di aprire il 15 febbraio?

Sul merito e sul metodo, basta leggere sopra quel che ho scritto a Beppugrillo.

I tempi rimangono una vergogna e uno schifo, dopo un anno di epidemia siamo ancora a fare i decreti alla sera prima di quando entrano in vigore.
E questo vale pure per i ristoranti in zona arancione chiusi il venerdì sera per domenica con le scorte già fatte.

La giustificazione della crisi che sostiene il Fatto è un cavillo che non sta in piedi e che offende l'intelligenza di chi legge, ma questo per loro è normale.
L'impiantista del post precedente è uno "importante" all'interno dell'ANEF (l'associazione degli esercenti funiviari) del Veneto e tempo fa mi ha fatto capire che uno degli scogli su cui si è infranta ogni intesa con il CTS era la questione dell'apertura dei rifugi lungo le piste, fonte di introiti non secondaria per chi gestisce comprensori sciistici, che per il CTS diventavano incontrollabili e che da un certo momento in poi (diciamo gennaio) è diventata la scusa per gli impiantisti per andare alla ricerca dei ristori.
E questo lo scopri la sera prima alle 20?
E poi perché i rifugi lungo le piste sono incontrollabili? Ho spesso visto carabinieri sciatori in giro peri comprensori sciistici. Che differenza c'è con ristoranti ed agriturismi regolarmente aperti su territori molto più ampii?

Tra l'altro al ristorante lungo le piste ci stai 15-20 minuti e poi riprendi a sciare visto che hai pagato un giornaliero 40-50 €, all'agriturismo ci stai 2-3 ore.


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2811
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Orecchiando in giro, fra bar e clienti miei...

... e domani telefono in banca e tolgo tutto...
...anche io uguale, questi faranno la patrimoniale sicuro...

... e ora vogliono farci lavorare a giugno, dopo mesi di dad, ma io piuttosto mi metto in malattia, oggi pomeriggio sento il sindacato...

(a quanto ho capito i sindacati scuola vonno portà la cosa ala corte dei diritti dell uomo, hai visto mai, fare qualche ora retribuitissima dopo mesi a casa retribuitissimi...)


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Beppugrillo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 7:40 Io credo che le decisioni di questi mesi vadano viste con occhi molto diversi dal solito. La posta in palio è diversa, una decisione irresponsabile può causare delle vittime, anche tante. Se ti rendi conto di aver fatto una cazzata è giusto ritornare sui propri passi, a costo di rimetterci la faccia o creare grossi problemi a qualcuno (intere categorie in questo caso). Ovviamente sarebbe molto meglio non fare cazzate e basta. Per i gestori degli impianti sciistici si profila un disastro economico, quelli della mia zona hanno sostenuto delle spese importanti e ora dovranno addirittura rimborsare i pochi skipass prevenduti. Però se ci sono dei motivi ragionevoli per pensare che riaprire gli impianti ora avrebbe fatto salire il numero dei contagi e delle vittime è questo che andava fatto
Hai puntato l'attenzione sul vero nocciolo della questione. Certe volte in alcune discussioni si dimentica, o comunque si sottovaluta, la portata di quello che sta accadendo. È in atto una pandemia epocale da 1 anno e si sta facendo una fatica enorme a contenerla. Questo deve essere il concetto di partenza da tenere in considerazione prima di fare qualsiasi altro ragionamento. E deve essere chiaro che pensare di mettere davanti l'economia alla salute pubblica è follia, perché senza la seconda manca pure la prima. Se si riapre tutto, a partire dalle piste da sci, nel giro di 15 giorni ci ritroviamo esattamente dove eravamo 1 anno fa e poi bisognerà richiudere tutto come prima perché le terapie intensive saranno colme.

Capisco perfettamente le critiche riguardanti le tempistiche con cui è stata annunciata la proroga delle chiusure delle piste. Probabilmente si poteva fare meglio, si poteva fare prima. È innegabile che abbiano fatto degli errori, ma mi pare chiaro che è stato fatto in buona fede. Inoltre bisogna tenere conto una cosa: se 2 mesi fa il governo avesse detto che le piste sarebbero state chiuse per i successivi 12 mesi sarebbe partita la rivolta. Decidere mese per mese (o settimana per settimana) è forse anche un modo per garantirsi la possibilità di correggere il tiro strada facendo. Sicuramente per altri versi è una strategia che ha aspetti negativi.
Ricordiamoci pure che la giostra innescata dal genio di Rignano ha bloccato l'attività del governo per un mese...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
castelli
Messaggi: 2923
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da castelli »

non avrebbero mai fatto gestire quella montagna di soldi a gente come quella al timone prima.
non sto dando un giudizio di valore qui, ma è un dato di fatto.

al pd serviva far fuori conte, l'unica incognita era organizzare in modo decente la ripartita. il rischio era per alcuni peones di rimanere fuori. vedi boccia.
perchè al pd gli serve far fuori conte? perché semplicemente gli mangia i voti.

infatti al di là delle lacrime di facciata (e nemmeno di facciata: delrio al senato disse che bisognava ridimensionare conte) appena fatto il nome di draghi il pd si è accodato senza nessun patema.

renzi è stato il killer in cambio di qualche incarico internazionale che sa il cazzo che sarà.ci hanno preso tutti tranne i vincitori delle elezioni. un classico.

poi in generale ognuno recita la sua parte in commedia.
tutte le posizioni politiche sono criticabili. da zaia a renzi a speranza.
proprio perché sono posizioni politiche. soft science direi, molto soft.
non che quella hard sul tema in questione abbia dimostrato di esserlo finora.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.
jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 13:14
Beppugrillo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 7:40 Io credo che le decisioni di questi mesi vadano viste con occhi molto diversi dal solito. La posta in palio è diversa, una decisione irresponsabile può causare delle vittime, anche tante. Se ti rendi conto di aver fatto una cazzata è giusto ritornare sui propri passi, a costo di rimetterci la faccia o creare grossi problemi a qualcuno (intere categorie in questo caso). Ovviamente sarebbe molto meglio non fare cazzate e basta. Per i gestori degli impianti sciistici si profila un disastro economico, quelli della mia zona hanno sostenuto delle spese importanti e ora dovranno addirittura rimborsare i pochi skipass prevenduti. Però se ci sono dei motivi ragionevoli per pensare che riaprire gli impianti ora avrebbe fatto salire il numero dei contagi e delle vittime è questo che andava fatto
Hai puntato l'attenzione sul vero nocciolo della questione. Certe volte in alcune discussioni si dimentica, o comunque si sottovaluta, la portata di quello che sta accadendo. È in atto una pandemia epocale da 1 anno e si sta facendo una fatica enorme a contenerla. Questo deve essere il concetto di partenza da tenere in considerazione prima di fare qualsiasi altro ragionamento. E deve essere chiaro che pensare di mettere davanti l'economia alla salute pubblica è follia, perché senza la seconda manca pure la prima. Se si riapre tutto, a partire dalle piste da sci, nel giro di 15 giorni ci ritroviamo esattamente dove eravamo 1 anno fa e poi bisognerà richiudere tutto come prima perché le terapie intensive saranno colme.

Capisco perfettamente le critiche riguardanti le tempistiche con cui è stata annunciata la proroga delle chiusure delle piste. Probabilmente si poteva fare meglio, si poteva fare prima. È innegabile che abbiano fatto degli errori, ma mi pare chiaro che è stato fatto in buona fede. Inoltre bisogna tenere conto una cosa: se 2 mesi fa il governo avesse detto che le piste sarebbero state chiuse per i successivi 12 mesi sarebbe partita la rivolta. Decidere mese per mese (o settimana per settimana) è forse anche un modo per garantirsi la possibilità di correggere il tiro strada facendo. Sicuramente per altri versi è una strategia che ha aspetti negativi.
Ricordiamoci pure che la giostra innescata dal genio di Rignano ha bloccato l'attività del governo per un mese...
Stai difendendo l'indifendibile.
Certe volte ci si dimentica che la pandemia c'è da 1 anno e non è tollerabile affrontare i problemi come se quest'anno non fosse passato e come se avessimo scoperto l'emergenza ieri.
La strategia di Renzi non ha impedito nell'ultimo mese a Speranza e Conte di portare avanti diversi altri provvedimenti sul Covid, quindi è una scusa che non sta in piedi.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 13:34
Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 13:14
Beppugrillo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 7:40 Io credo che le decisioni di questi mesi vadano viste con occhi molto diversi dal solito. La posta in palio è diversa, una decisione irresponsabile può causare delle vittime, anche tante. Se ti rendi conto di aver fatto una cazzata è giusto ritornare sui propri passi, a costo di rimetterci la faccia o creare grossi problemi a qualcuno (intere categorie in questo caso). Ovviamente sarebbe molto meglio non fare cazzate e basta. Per i gestori degli impianti sciistici si profila un disastro economico, quelli della mia zona hanno sostenuto delle spese importanti e ora dovranno addirittura rimborsare i pochi skipass prevenduti. Però se ci sono dei motivi ragionevoli per pensare che riaprire gli impianti ora avrebbe fatto salire il numero dei contagi e delle vittime è questo che andava fatto
Hai puntato l'attenzione sul vero nocciolo della questione. Certe volte in alcune discussioni si dimentica, o comunque si sottovaluta, la portata di quello che sta accadendo. È in atto una pandemia epocale da 1 anno e si sta facendo una fatica enorme a contenerla. Questo deve essere il concetto di partenza da tenere in considerazione prima di fare qualsiasi altro ragionamento. E deve essere chiaro che pensare di mettere davanti l'economia alla salute pubblica è follia, perché senza la seconda manca pure la prima. Se si riapre tutto, a partire dalle piste da sci, nel giro di 15 giorni ci ritroviamo esattamente dove eravamo 1 anno fa e poi bisognerà richiudere tutto come prima perché le terapie intensive saranno colme.

Capisco perfettamente le critiche riguardanti le tempistiche con cui è stata annunciata la proroga delle chiusure delle piste. Probabilmente si poteva fare meglio, si poteva fare prima. È innegabile che abbiano fatto degli errori, ma mi pare chiaro che è stato fatto in buona fede. Inoltre bisogna tenere conto una cosa: se 2 mesi fa il governo avesse detto che le piste sarebbero state chiuse per i successivi 12 mesi sarebbe partita la rivolta. Decidere mese per mese (o settimana per settimana) è forse anche un modo per garantirsi la possibilità di correggere il tiro strada facendo. Sicuramente per altri versi è una strategia che ha aspetti negativi.
Ricordiamoci pure che la giostra innescata dal genio di Rignano ha bloccato l'attività del governo per un mese...
Stai difendendo l'indifendibile.
Certe volte ci si dimentica che la pandemia c'è da 1 anno e non è tollerabile affrontare i problemi come se quest'anno non fosse passato e come se avessimo scoperto l'emergenza ieri.
La strategia di Renzi non ha impedito nell'ultimo mese a Speranza e Conte di portare avanti diversi altri provvedimenti sul Covid, quindi è una scusa che non sta in piedi.
Io non sto difendendo nessuno. Tra l'altro ho detto che ci sono stati errori e che la strategia utilizzata ha aspetti negativi. Detto ciò, negare una serie di difficoltà che rendono qualsiasi scelta a suo modo impopolare è demagogia.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
dietzen
Messaggi: 6778
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da dietzen »

Slegar ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 10:03 No, non lo poteva proprio fare prima. La persona è la stessa, ma sono due ministri diversi; ho molti dubbi che come ministro dimissionario (che può gestire solamente l'ordinaria amministrazione) poteva prorogare il blocco degli impianti di risalita e, anche se avesse potuto, politicamente sarebbe stato un atto inaccettabile, visto che avrebbe impegnato pesantemente un nuovo governo.
È questo il punto, un governo dimissionario può gestire solo l'ordinaria amministrazione, è dovuto entrare formalmente in carica il nuovo per prendere una decisione di questa portata.
Poi penso che siamo tutti d'accordo che se i membri del cts rilasciano meno dichiarazioni è meglio.


Di Rocco non è il mio presidente
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

dietzen ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 13:56
Slegar ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 10:03 No, non lo poteva proprio fare prima. La persona è la stessa, ma sono due ministri diversi; ho molti dubbi che come ministro dimissionario (che può gestire solamente l'ordinaria amministrazione) poteva prorogare il blocco degli impianti di risalita e, anche se avesse potuto, politicamente sarebbe stato un atto inaccettabile, visto che avrebbe impegnato pesantemente un nuovo governo.
È questo il punto, un governo dimissionario può gestire solo l'ordinaria amministrazione, è dovuto entrare formalmente in carica il nuovo per prendere una decisione di questa portata.
Oh, ecco. :)
dietzen ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 13:56 Poi penso che siamo tutti d'accordo che se i membri del cts rilasciano meno dichiarazioni è meglio.
+1


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
jumbo
Messaggi: 6814
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

"Bonaccini: stupore e sconcerto per il blocco
A esprimere la posizione dei governatori, spiazzati dalla decisione in extremis del ministro, è stato Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni. «Non posso non esprimere stupore e sconcerto, anche a nome delle altre Regioni, per la decisione di bloccare la riapertura degli impianti sciistici a poche ore dalla annunciata e condivisa ripartenza per domani. Solo una settimana fa - ha argomentato - il Cts aveva validato la riapertura di queste attività in zona gialla attraverso linee guida molto stringenti, formulate dalle Regioni in accordo coi gestori e secondo le indicazioni dei tecnici»."

https://www.ilsole24ore.com/art/speranz ... o-ADN67xJB
Se sono mutate le condizioni epidemiologiche in una settimana, si chiudano anche tutti i ristoranti in zona gialla e si chiudano nuovamente le scuole.
Sono tutti luoghi più pericolosi per il contagio rispetto agli impianti sciistici, e né più né meno pericolosi rispetto a un bar sulle piste da sci (che per definizione ha la stessa pericolosità del bar dove ho appena finito di pranzare in una via della mia città).

Sul tempismo, ammesso e non concesso che sia vero come dice il Fatto che un ministro dimissionario possa cambiare colore alle regioni e non cambiare il regime vigente sugli impianti sciistici, in ogni caso non è questione di crisi, ma questione di CTS che si riunisce il venerdì pomeriggio per sconfessare quel che ha detto pochi giorni prima e che entra in vigore due giorni dopo.
Faccio poi notare che da venerdì pomeriggio a domenica sera sono passate altre 48 ore. Speranza poteva fare questa cosa un minuto dopo aver nuovamente giurato, ogni ora risparmiata sarebbe stata un segno di rispetto verso chi lavora nel settore.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

Scuole, sicuramente da chiudere come gli impianti di sci.
Vediamo se il nuovo ministro si azzolinerà o se sarà più saggio.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Gimbatbu
Messaggi: 2683
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

nino58 ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 15:05 Scuole, sicuramente da chiudere come gli impianti di sci.
Vediamo se il nuovo ministro si azzolinerà o se sarà più saggio.
Ha già dichiarato che vuole riaprirle a tempo pieno.


Winter
Messaggi: 17804
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Winter »

Slegar ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 10:50
jumbo ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:55Se anche i tempi non fossero colpa di Speranza, rimane sbagliata nel metodo e nel merito.
Appunto, metodo e merito: potevano essere diversi? Per me no.

Quando quello scellerato di Rignano ha aperto la crisi era evidente che per la formazione del nuovo governo si arrivava a queste date; parlando giorni fa con un impiantista della mia zona di questa "sfortunata coincidenza", mi diceva che era conscio che poteva far lavorare i suoi uomini un po' di più per nemmeno riaprire al pubblico, ma era molto peggio, sempre per lui, riaprire per chiudere subito dopo con il rischio di non poter accedere ad eventuali ristori.

Ristori, parola magica, obiettivo mai dichiarato dei gestori degli impianti a fune dopo che per loro sono saltate le vacanze natalizie.

Nelle reazioni che ne sono seguite ci vedo tanta ipocrisia oltre a diversità di "furbizia" politica tra i vari attori. Siamo nel pieno del ponte di carnevale con le scuole chiuse fino a mercoledì 17 febbraio, le zone di montagna sono affollate ed era certo che in Provincia di Trento e di Bolzano gli impianti rimanevano chiusi. La Giunta Fontana decide di riaprire gli impianti in Lombardia già da lunedì 15 febbraio sfruttando quel che resta delle vacanze ( https://tg24.sky.it/milano/2021/02/12/a ... -lombardia ), la Giunta Zaia in Veneto decide l'apertura per mercoledì 17 febbraio ( https://www.trevisotoday.it/attualita/o ... -2021.html ) giusto per far finta di sfruttare quel che resta delle vacanze di carnevale; con questa decisione le stazioni sciistiche perdevano due giorni "meno buoni" di lavoro, però si creava una cassa di compensazione per decisioni dell'ultimo momento (come sono state) per evitare di far sostenere delle spese inutili e se tutto andava bene dal prossimo fine settimana si apriva tutto.

Perché la Giunta Fontana ha deciso di aprire gli impianti il 15 febbraio, nonostante qualche dubbio ci poteva essere? Ansia da prestazione? Gioco politico al massacro con gli operatori turistici usati come carne da macello?

Il campione di ipocrisia di Zaia (però è il suo mestiere nella posizione in cui si trova) invece ha evitato agli impiantisti molti costi inutili e ha trovato l'occasione di sparare ad alzo zero contro Speranza ed il CTS.
:uhm: :uhm:
Parlo per la valle..
Per aprire mercoledì 17.. stavano già lavorando da giovedi
Stessa cosa..a novembre..8 dicembre..24 dicembre..10 gennaio..15 febbraio.. adesso 5 marzo
Il cts aveva approvato il protocollo solo la scorsa settimana
Le compagnie degli impianti da sci fattureranno 100 ml di euro in valle..
A oggi non hanno fatturato nulla.. e non hanno avuto nessun ristoro (in Veneto si?)
Daranno ristori per 100 ml? Ne dubito.. l un decimo?
Poi aggiungi gli alberghi
I bar i ristoranti negozi maestri di sci
Cifre enormi
Per ora tante parole
Fatturato zero
Ristori zero

Coppia di miei amici
Lui lavora agli impianti.. cassa integrazione 700 euro
Lei lavora come stagionale in un ristorante.. non ancora assunta.. 0 euro
Due figli.. mutuo di 650 euro..


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2811
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Si sostiene che un euro speso negli impianti sciistici ne porti 10/11 di ricaduta sul territorio, nelle varie attività di ristorazione e commercio.
Oggi il wzapp audio di un'amica gestrice di birreria nel ponente ligure, una tizia che nel 2019 dava lavoro a quattro persone sei giorni alla settimana; disperata, va ad aprire il locale (fino alle 18) in pura perdita per non sprofondare nello sconforto, dice che sente bisogno di un supporto psicologico... una situazione terribile...


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1878
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da Felice »

Da La Stampa:

Effetto Covid, 100 mila pensionati in più
La crisi spinge le uscite anticipate. Il flop di Quota 100: «Ma adesso rischia di compromettere i conti»

https://www.lastampa.it/topnews/economi ... 39910475[b]

L'articolo è considerato "top news" quindi, non essendo abbonato, non ho accesso.

Chissà se in questi conti che, a loro dire, rischierebbero di essere compressi, hanno tenuto conto del fatto che svariate decine di migliaia di pensionati sono partite verso l'aldilà...


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

Felice ha scritto: sabato 20 febbraio 2021, 22:26 Da La Stampa:

Effetto Covid, 100 mila pensionati in più
La crisi spinge le uscite anticipate. Il flop di Quota 100: «Ma adesso rischia di compromettere i conti»

https://www.lastampa.it/topnews/economi ... 39910475[b]

L'articolo è considerato "top news" quindi, non essendo abbonato, non ho accesso.

Chissà se in questi conti che, a loro dire, rischierebbero di essere compressi, hanno tenuto conto del fatto che svariate decine di migliaia di pensionati sono partite verso l'aldilà...
Che poi, se il covid spinge le uscite anticipate, quota 100 non è un flop, è utilissimo a fare assumere tanti disoccupati.
Basta voler assumere.
Ma i media dei padroni non riescono mai a mettere insieme un ragionamento compiuto.
Sì fermano sempre dove gli conviene.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7064
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fatti di Politica 2021

Messaggio da leggere da il_panta »

nino58 ha scritto: sabato 20 febbraio 2021, 22:58
Felice ha scritto: sabato 20 febbraio 2021, 22:26 Da La Stampa:

Effetto Covid, 100 mila pensionati in più
La crisi spinge le uscite anticipate. Il flop di Quota 100: «Ma adesso rischia di compromettere i conti»

https://www.lastampa.it/topnews/economi ... 39910475[b]

L'articolo è considerato "top news" quindi, non essendo abbonato, non ho accesso.

Chissà se in questi conti che, a loro dire, rischierebbero di essere compressi, hanno tenuto conto del fatto che svariate decine di migliaia di pensionati sono partite verso l'aldilà...
Che poi, se il covid spinge le uscite anticipate, quota 100 non è un flop, è utilissimo a fare assumere tanti disoccupati.
Basta voler assumere.
Ma i media dei padroni non riescono mai a mettere insieme un ragionamento compiuto.
Sì fermano sempre dove gli conviene.
Io di mercato del lavoro ci capisco poco, però una cosa l'ho capita: che i pensionamenti avrebbero portato un boom di assunzioni lo pensava solo Salvini, chiunque altro (o quasi) diceva che le cose non erano correlate. Chi fa impresa, tra mille difficoltà, non può portare sulle spalle il peso della disoccupazione, è lo stato a dover pensare delle misure efficaci, e quota 100 non lo è. Anzi, a quota 100 dovranno per semplice aritmetica corrispondere tasse più alte, che di sicuro non favoriscono l'impresa, e di conseguenza le assunzioni.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Rispondi