Musica!

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » domenica 19 febbraio 2017, 10:29

matteo.conz ha scritto:
300b, con tutta la simpatia ma...in questo 3d ci sono ormai centinaia di canzoni di qualità. Come posso valutare una roba così? ho clikkato solo perchè non sapevo che era una delle "cose" che arrivava da san remo. Rinsavisci! ed ascolta questa musica dall'ultimo film di jarmusch:
The Taste of Blood: https://www.youtube.com/watch?v=IBDJQF3EXpU
Yasmine Hamdan - Hal https://www.youtube.com/watch?v=XDepIDGKC2U
Funnel of Love (Madeline Follin): https://www.youtube.com/watch?v=K_xTZxcFSe4
Neil young-dead man theme https://www.youtube.com/watch?v=fi-S9lrnLZ8

Se non torni in te fai un fischio che musica buona te la recupero :)



:flags: Matteo , ho 41 anni , non ho piu' voglia di andare per Killing Floor .
Mi tengo il bagagliaio che ho . Non ho viaggi in programma . Non faccio il pieno di benzina .
Non vado piu' a vedere Fiumani . Nemmeno quando e' stato a 5 km da qui .
Se c'e' qualcosa di buono che arriva casualmente , bene , altrimenti mi va bene anche ascoltare Radio Sportiva o 610 .
:gruppo:




trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » domenica 19 febbraio 2017, 10:39

Admin ha scritto:
Comunque, industrialmente parlando, massimo rispetto per l'operazione.
Gabbani comunque fa simpatia, e l'operazione dal punto di vista comunicativo è stata/è una bomba. :cincin:


Il pacchetto intero , non so , io ci colgo uno studio di mesi .
Al primo ascolto commentai al bar che questa e' una canzone strutturata ,
ma intendevo la melodia . No , qui tutto e' studiato .
Ed e' un pregio , una cosa molto positiva .
Non a caso ci troviamo ancora senza il 33 giri pronto .



trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » domenica 19 febbraio 2017, 10:49

Admin ha scritto:
In tema di guilty pleasure, per me L'estate di John Wayne di Gualazzi è stata nei mesi scorsi quello che è Occidentali's Karma per trecentobalene oggi. Ma non mi vergogno assolutamente di dirlo.


No Marco , permettimi .
Non entro in nessun dettaglio per motivi ovvi , ma qualcosa dovrei aver fatto intendere
su un mio probabile incremento emotivo nel giudizio della canzone e dell'artista .
Questa , se vuoi , e' una bella sfida :)



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Musica!

Messaggio da leggereda matteo.conz » domenica 19 febbraio 2017, 12:35

[quote="trecentobalene"
:flags: Matteo , ho 41 anni , non ho piu' voglia di andare per Killing Floor .
Mi tengo il bagagliaio che ho . Non ho viaggi in programma . Non faccio il pieno di benzina .
Non vado piu' a vedere Fiumani . Nemmeno quando e' stato a 5 km da qui .
Se c'e' qualcosa di buono che arriva casualmente , bene , altrimenti mi va bene anche ascoltare Radio Sportiva o 610 .
:gruppo:[/quote]

Ma lo capisco benissimo però uno come te che prende in considerazione roba sanremese beh... va bene :cincin:
@admin, in senso sparso: non credo assolutamente che ascoltare qualcosa precluda altro ma un'oggettività ci deve essere e c'è. Ad esempio a me i queen danno proprio sui nervi, odio quel suono ma oggettivamente dico che cmq è una gran band. Sulla musica italiana che fa schifo, pensavo fosse ovvio di quale musica parlavo...
Sulle 3-4 canzoni di san remo che salvo così su due piedi...mmm vediamo...Luce di Elisa, una degli avion travel, la prima di malika ayne quella sull'autunno e per elisa di alice. Tralasciando il sottobosco più o meno di nicchia (abbiamo ottimi jazzisti ad esempio!), che scena musicale schifosa abbiamo? il piccolo belgio ha scene musicali che noi ci sognamo. Manco più riusciamo a far venir a suonare i grandi internazionali: se noti, molti grandi gruppi nei tour mondiali ci snobbano.
Poi sarò io che non riconosco il valore delle canzonette ma fanno proprio schifo! Non mi addentro sul discorso che gli offlaga fanno in Tatranky su albano e romina(https://www.youtube.com/watch?v=Zb2ROaCsK08). Discorso che in parte fai pure tu coi 3 minuti di spensieratezza ma a me non viene spensieratezza, mi sale disgusto altro che le amate endorfine.

Namaste' Admin


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Bitossi » domenica 19 febbraio 2017, 16:56

Boh, secondo me la chiave sta qui: le risorse sono scarse per definizione, in particolare quelle immateriali come quella maledetta invenzione del tempo. Perciò, almeno per me, ogni momento che trascorro nel cercare di approfondire eventi marginali, mi fa perdere risorse che potrei utilizzare per qualcosa di meglio o più appagante (sempre per me, eh!).
Direi che una tra le sfide della contemporaneità è proprio il "saper scegliere": magari tenendo d'occhio anche quello che non è esattamente nelle nostre corde, ma decidendo velocemente se ne vale la pena. Al massimo, masticare il chewing-gum per qualche minuto, e poi sputarlo, quando ormai senza sapore.
(Succede anche nel nostro forum, a ben pensarci: tutti andiamo a dare un occhio al thread su Cunego, leggiamo le frequenti minkiate lì presenti, magari ci facciamo una bella risata, e poi passiamo a cose più serie... :diavoletto: )

Com'era quella battuta di Groucho Marx? Più o meno: "Guardate quel tipo, parla da deficiente e si muove come un deficiente, ma non fatevi ingannare: è veramente deficiente!" :D
E quindi perché cercare profondità laddove, anche a prima vista, probabilmente non ce n'è?
Siamo ancora qui a pensare che dietro talune operazioni ci sia un pensiero forte? Non è ancora sufficientemente chiaro che il citazionismo alla rinfusa è uno stratagemma piuttosto furbetto e facilmente smascherabile di cui ci si avvale quando non si ha ben chiaro che cosa dire e sostenere? :boh: (a prop, nella canzonetta incriminata finora nessuno ha notato Andy Warhol e il suo quarto d'ora di celebrità?)

Ed ora, proprio per non contravvenire alla regola suesposta, direi che è arrivato il momento di andare a far altro (nello specifico: la mugliera che pesta i piedi per uscire... :diavoletto: )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista


Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 16:57

Toh Matteo, un rapido excursus su tanta roba davvero buona degli ultimi 20 anni o poco più. Penso che tu sia stato un po' distratto. :bll:

Riccardo Sinigallia - Prima di andare via / Una rigenerazione
La Crus - Io confesso (un capolavoro a mio avviso)
Serena Abrami - Lontano da tutto
Raphael Gualazzi - Follia d'amore
Afterhours - Il paese è reale
Max Gazzè - Il solito sesso
Tricarico - Vita tranquilla
Nada - Luna in piena
Franco Califano - Non escludo il ritorno
Negramaro - Mentre tutto scorre
Sergio Cammariere - Tutto quello che un uomo
Bluvertigo - L'assenzio
Max Gazzè - Il timido ubriaco
Subsonica - Tutti i miei sbagli
Nino D'Angelo - Senza giacca e cravatta
Quintorigo - Rospo
Niccolò Fabi - Lasciarsi un giorno a Roma
Patty Pravo - E dimmi che non vuoi morire
Loredana Bertè - Luna
Carmen Consoli - Confusa e felice
Elio e le Storie Tese - La terra dei cachi
Paola Turci - Volo così
Gianluca Grignani - Destinazione Paradiso
Daniele Silvestri - L'uomo col megafono

Edit: ho selezionato tanto, ce ne sarebbero state altrettante degne di essere menzionate. Poi molte non le ricordo o non le conosco proprio.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 17:45

trecentobalene ha scritto:
Admin ha scritto:
In tema di guilty pleasure, per me L'estate di John Wayne di Gualazzi è stata nei mesi scorsi quello che è Occidentali's Karma per trecentobalene oggi. Ma non mi vergogno assolutamente di dirlo.


No Marco , permettimi .
Non entro in nessun dettaglio per motivi ovvi , ma qualcosa dovrei aver fatto intendere
su un mio probabile incremento emotivo nel giudizio della canzone e dell'artista .
Questa , se vuoi , e' una bella sfida :)


Mica ho messo in dubbio/discussione la cosa!
Che intendi per "questa è una bella sfida"?


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 17:49

Bitossi ha scritto:Ed ora, proprio per non contravvenire alla regola suesposta, direi che è arrivato il momento di andare a far altro (nello specifico: la mugliera che pesta i piedi per uscire... :diavoletto: )


Ma perché perdere tempo per uscire quando potresti utilizzare quelle ore per fare qualcosa di intellettualmente molto più appagante? :uhm:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Visconte85 » domenica 19 febbraio 2017, 18:12

Di Daniele silvestri ce ne sarebbero almeno un altro paio.
E Vasco?
Amedeo Minghi?


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 18:18

Vasco c'è, se guardi bene. ;)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » domenica 19 febbraio 2017, 19:46

La sfida e' fra Saint Beuve e Proust . Ricordo poco ma ricordo questo :
il primo univa nella critica arte e artista , il secondo criticava l'opera d'arte in se' .

Ricordo invece bene quando seppi alcune cose della vita privata di De Andre'
e che da li' in avanti non lo ascoltai piu' . Mai piu' sinceramente .

Il riscontro universale di Occidentali's Karma ne fa un'opera d'arte .
Non e' di per se' la canzone ad esserlo ( non addentriamoci in ovvieta' ) ,
ma la ricezione a provocarlo .
E non e' un eta' , un luogo , un segno zodiacale , unico a riceverlo .



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Bitossi » domenica 19 febbraio 2017, 20:07

Admin ha scritto:
Bitossi ha scritto:Ed ora, proprio per non contravvenire alla regola suesposta, direi che è arrivato il momento di andare a far altro (nello specifico: la mugliera che pesta i piedi per uscire... :diavoletto: )


Ma perché perdere tempo per uscire quando potresti utilizzare quelle ore per fare qualcosa di intellettualmente molto più appagante? :uhm:

Be', siamo andati in libreria per un incontro con l'autore! :D
(e lì ho fatto una scoperta interessante; ho appena scritto nel thread dei libri sul ciclismo... ;) )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5431
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Subsonico » domenica 19 febbraio 2017, 20:11

matteo.conz ha scritto:
Admin ha scritto:Parto dalla fine: Matteo, guarda che da Sanremo è uscita tanta bella musica negli anni. Certo si parla di musica popolare. Ma non è che sia degno di disdegno fare/ascoltare musica popolare. Non capisco lo snobismo.



Sarò snob non so ma sinceramente mi vengono in mente forse 3-4 canzoni nelle ultime decadi...anzi la musica popolare\leggera la schifo e la schiferò sempre. Background proprio diversi e un po' mi stupisci pure tu dato i tuoi ottimi gusti musicali. Sento in questo momento sul tre frizzi che dice che sto gabani ha vinto perchè è uno showan e che dietro c'è un preciso progetto di marketing. Per me basta e avanza, questi termini non c'entrano niente con ciò che considero musica. Ho messo un solo smaley ma non volevo polemicare con 300. Solo che la musica italiana mi da il vomito.


Neanche UOMINI SOLI?


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 20:34

Bitossi ha scritto:
Admin ha scritto:
Bitossi ha scritto:Ed ora, proprio per non contravvenire alla regola suesposta, direi che è arrivato il momento di andare a far altro (nello specifico: la mugliera che pesta i piedi per uscire... :diavoletto: )


Ma perché perdere tempo per uscire quando potresti utilizzare quelle ore per fare qualcosa di intellettualmente molto più appagante? :uhm:

Be', siamo andati in libreria per un incontro con l'autore! :D
(e lì ho fatto una scoperta interessante; ho appena scritto nel thread dei libri sul ciclismo... ;) )


Cadi sempre in piedi tu, eh! :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
(cit.)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 20:47

trecentobalene ha scritto:La sfida e' fra Saint Beuve e Proust . Ricordo poco ma ricordo questo :
il primo univa nella critica arte e artista , il secondo criticava l'opera d'arte in se' .

Ricordo invece bene quando seppi alcune cose della vita privata di De Andre'
e che da li' in avanti non lo ascoltai piu' . Mai piu' sinceramente .


Penso che il privato di quasi qualsiasi artista nasconda cose oscene. Tendiamo a idealizzarli e non dovremmo farlo. D'altro canto scindere del tutto è impossibile, perché in un'opera d'arte cerchiamo anche verità. Se uno è stronzo e lo dichiara nella sua opera, tutto ok; se uno fa il santo e quello vicino alla ggente e poi magari nella realtà pensa solo ai suoi investimenti immobiliari (me l'hanno detto di uno notissimo, romano o quasi, rivoluzionario anzi scioccante ai suoi tempi) ecco che qualcosa non va.

Ma alla fine in genere si tende a perdonare su questo fronte. Chi sarebbe disposto a dire che John Lennon il pacifista era in realtà uno stronzo che da un certo punto in poi si sarebbe potuto chiamare uomo-cocaina? Possibile che mentre scriveva I am the walrus e Strawberry fields forever stesse abbandonando un figlio piccolo?
Lennon è uno dei miei vati. La verità è che siamo molto poco obiettivi in assoluto.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » domenica 19 febbraio 2017, 20:55

(I am the walrus ovvero "pure Battiato non ha inventato proprio nulla con le sue canzoni di 35 anni fa").


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
febbra
Messaggi: 7524
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Musica!

Messaggio da leggereda febbra » lunedì 20 febbraio 2017, 0:16

Posso fare un breve excursus dei miei gusti musicali ? Sono del 1976. La prima canzone che ricordo nitidamente è 'Summer on a solitary beach' di Franco Battiato. La pompavano di brutto d'estate nei lidi in riva al mare qui in Cilento. Credo che fosse l'estate dell' '82. Degli anni '80 ricordo, come tutti i miei coetanei - vero Admin ? :D - le sigle dei cartoni animati. In particolare io andavo pazzo per la sigla di Nanà Supergirl, ma anche di Nanà Supergirl :D . Poi ovviamente Holly e Benji. Il primo disco che ho acquistato è stato 'Musica e' di Eros Ramazzotti (Aprile - Maggio 1988); sì lo so, una macchia difficile da cancellare... :sedia: . Poi l'adolescenza, i primi anni '90, il mio primo vero amore musicale: i REM (Oddio, all'epoca andavano di moda i Queen ma io non ci sono mai andato molto appresso). Avevo solo dischi dei REM in casa. Poi un viaggio in Canada nel 1997 mi ha fatto conoscere i Live, una rock band americana. E' stato amore a primo ascolto. Sì, vabbè, anche la musica italiana, per l'amor di Dio, c'è stato un tempo in cui seguivo anche il Festival di Sanremo (rigorosamente con l'audio della Gialappa's Band in Radio), però erano anni in cui le mie preferenze erano più 'anglofone' (Nirvana, Bush, Smashing Pumpkins, Paradise Lost, Lamb, Dave Matthew's Band, The Dandy Warhols, The Automatic). Ultimamente ascolto con piacere le nuove leve dell'indie italiano come Calcutta e Brunori SAS ma resto molto legato alle atmosfere grunge e rock degli anni '90. Infine un meritato riferimento alla musica napoletana. Da campano e innamorato di Napoli non posso farne a meno.

Il mio album preferito ?

Immagine

Secret Samadhi - Live (1997) - Dodici canzoni di livello assoluto da cui estrapolo, a mio avviso, la più bella ed evidentemente la mia preferita (Ghost , traccia n°5): 6 minuti di vera goduria.

https://www.youtube.com/watch?v=H3L8rSFiGG8

Qui invece l'album intero: https://www.youtube.com/watch?v=8HKNTrPtQw0

Posto infine, per chi volesse leggerla, una recensione del suddetto album che scrissi per il sito Mutarte un paio di anni fa (ci ho anche un passato da critico musicale, pensa un po'...) :D :angelo:

I SEGRETI MUSICALI DELL’IDOLO FIAMMEGGIANTE

Gli anziani ancora ricordano la gente che entrava nei locali adibiti all’ascolto e alla compravendita di supporti audiovisivi, i cosiddetti negozi di musica. Edifici con grandi vetrate, a volte su più piani, in cui perdersi tra i lunghi scaffali camminando avanti e indietro su pavimenti per lo più rossi o neri, alla ricerca dei dischi ordinati per artista, in rigoroso ordine alfabetico. Tipica usanza degli avventori era quella di posizionarsi contro un muro, dal quale emergevano pompose cuffie con le quali ascoltare gli ultimi successi – la cosiddetta hit parade. Ormai la tecnologia ha rarefatto questi luoghi riducendoli spesso a cattedrali nel deserto, ed al giorno d’oggi bastano un computer ed una connessione internet per avere a disposizione tutta la musica di cui si ha bisogno. Il fascino del cd originale resta pur sempre intatto nei melomani più incalliti ed averne qualcuno in casa non è di per sé disprezzabile, dopotutto. Se è per questo, chi vi scrive possiede anche una ricca collezione di musicassette, fedeli antesignane del compact disc, oltre a rari esempi di 33 e 45 giri, gelosamente custoditi nei meandri del salotto. Per tornare al discorso iniziale, i nostri ricordi ci conducono alla fine degli anni ‘90, quando questi negozi di musica calamitavano le attenzioni dei girovaghi cittadini tra giri di shopping e soste al McDonald’s. Per di più, se in quei frangenti indossavi a tracolla una macchina fotografica, un marsupio Eastpack ti cingeva la vita e consultavi distrattamente una guida del Touring Club Italiano, probabilmente non stavi nemmeno bazzicando un luogo a te noto. E infatti, tra una passeggiata sul ponte Carlo, una visita al Museo della Tortura e una sosta pressoché quotidiana alla birreria U Fleku, Praga scintillava in tutto il suo nobile splendore in un Agosto del 1999 che a quelle latitudini non si poteva considerare precisamente torrido mentre la categoria dei turisti, di cui il sottoscritto faceva momentaneamente parte, doveva fare i conti con le inevitabili sollecitazioni che tanti spettacoli, tutti concentrati in un solo posto, apportavano ai muscoli del collo. Non poteva mancare, in un ozioso pomeriggio di fine settimana, la visita in uno di questi megastore musicali nei pressi di Piazza San Venceslao. E tra gli scaffali ricolmi di dischi, rividi quello sguardo fiammeggiante di un idolo lontano nella copertina di ‘Secret Samadhi’, album del 1997 dei Live. Rividi, perché pochi anni prima mi ero già imbattuto in Canada nell’ascolto di alcuni brani di quella band americana, ancora semisconosciuta dalle nostre parti. Una discografia non ancora numerosissima, che fino a quel momento si era concretizzata in tre album full-length (‘Secret Jewelry’ del 1991, ‘Throwing Copper’del 1994 e appunto ‘Secret Samadhi’ del 1997’) e che avrebbe raggiunto la maturità definitiva solo con i successivi ‘The Distance to Here’ (1999) e ‘V’ (2001), prima che ‘Birds of Pray’ (2003) e ‘Songs from Black Mountain’ (2006) decretassero il fulmineo declino e il successivo, ahimè, ormai inevitabile scioglimento del quartetto originale. Terminato in poche righe il riassunto della discografia dei Live, addentriamoci quindi in una concisa analisi di questo gioiello musicale che risplende di una luce sempre vivida quando si presenta l’occasione dell’ascolto. Dodici tracce che uniscono i tratti tipici del pop rock alternativo stile Nirvana all’indie più aulico che si può ritrovare in diverse canzoni dei REM, passando per assoli tipici di un John Frusciante old style. Voce solista (quella di un ispiratissimo Ed Kowalczyk) presente e ben strutturata, spesso allungata in una spirale di sonorità incisive, con bassi e batteria che risuonano quasi isolati dal resto degli strumenti, a incorniciare dettagli che man mano prendono forma ed emergono dall’oscurità. Perché in fondo il disco presenta per larghi tratti atmosfere soffuse, quasi contemplative – si pensi ad esempio a ‘Rattlesnake’, traccia iniziale la cui costruzione melodica assomiglia a un sipario che si apre lentamente sull’opera, per proseguire con ‘Ghost’, in cui il decisivo accompagnamento vocale di Jennifer Charles conferisce elementi onirici al tessuto musicale, fino a ‘Turn My Head’, lieve e sofferente ballata per un amore perduto. Forme meglio definite si possono osservare, più che ascoltare, nella graffiante apertura di ‘Lakini’s Juice’, arricchita più oltre da archi che riecheggiano come trombe del giudizio in un finale caratterizzato da una accentuata simmetria sonora. ‘Graze’ seduce con una ritmica introduttiva che incuriosisce l’ascoltatore, quasi spiazzandolo, fino all’assolo centrale di chitarra che richiama alla realtà. Se ‘Century’ riconduce ad una ben elaborata plasticità musicale, conferita dall’ottima commistione voce/strumenti musicali in un bel crescendo che apporta al pezzo un buon grado dinamico, ‘Unsheated’ risuona di un polimorfismo lirico in cui la batteria individua diverse ‘camere stagne’ che ad un ascolto superficiale sembrano interrompere bruscamente la musicalità per favorire l’esuberanza vocale della voce solista. Con ‘Insomnia And The Hole In The Universe’, forse il pezzo più pop di tutto il disco, ci dirigiamo verso sonorità più marcate dove allusioni, per non dire illusioni sonore, riempiono il rigo musicale; ne è un esempio ‘Heropsychodreamer’, pervasa da una cadenza vocale che porta ad una tipica estroflessione sonora, creando una dilatazione spaziale del brano verso l'esterno, associando, incredibile a dirsi, elementi di donniedarkiana memoria. ‘Freaks’ si regge su un ineffabile equilibrio voce-suono, accompagnando l’evoluzione canora con sicura fermezza e ne è testimonianza il videoclip che riprende nelle ambientazioni e nella trama la sistematicità musicale del brano. Il refrain quasi infantile di ‘Merica’, brano per certi versi contornato da impercettibili sonorità retrò, cela una ritmica incisiva, a tratti invadente, che poggia a tratti su cadenze che ricordano le movenze e gli sguardi di un Bryan Ferry d’annata. A conclusione della nostra analisi musicale, ‘Gas Hed Goes West’ racchiude infine elementi già presenti in altri brani dell’album, conferendo a tutto l’insieme una degna sintesi di quanto finora esposto e apprezzato. Fiumi di parole, direbbero i Jalisse, che non possono dare ancora l’idea della validità di quest’album e delle canzoni in esso contenute. Ma fidatevi del nostro giudizio, una volta tanto, e se ancora non l’avete fatto, fiondatevi sulla prima piattaforma web che consente la condivisione e visualizzazione in rete di video (cit. da Google) oppure rispolverate la vecchia emozione di entrare in un negozio di musica, digitate o cercate ‘Secret Samadhi’, ascoltatelo e non potrete più fare a meno di quell’idolo fiammeggiante.

:hippy:


Campione Fantaciclismo di Cicloweb 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FantaCicloCross Uomini Elite 2016

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Visconte85 » lunedì 20 febbraio 2017, 0:57

allora dico anch'io la mia :D

classe '85, la prima canzone, tormentone, che mi entrò in testa fu ''Notti Magiche'' di Bennato e Giannini.

in casa mia si sentiva molto Ligabue, Baglioni e Battisti, poi subentrarono Irene Grandi, Nino D'Angelo e Zucchero, ma non li ho mai amati più di tanto, solo alcune canzoni, Baglioni poi non lo sopporto proprio.
Negli anni 90 andavo più per i vari tormentoni estivi, più stranieri che italiani. Da Sanremo 1996 sono un fan di Elio e le Storie Tese, e seguivo gli 883.

Il primo cd che ho comprato, lo presi ad un mercatino, era un cd dei Doors (era originale :) era una raccolta) con tutte lo loro canzoni più belle. Lo pagai 5.000 £.... Ho sempre adorato il Re Lucertola.

Negli anni 2000, si lo ammetto, Gigi D'Agostino a manetta.... epoca tamarra.... avrò ancora una ventina di cd in casa.... e quante serate in discoteca...... le estati a girare tutte le discoteche della Calabria dove suonava :hammer:

Poi in inverno autunno c'erano gli Articolo 31, tanta roba :D :D :D

dopo la maturità ho messo da parte il mio lato tamarro per dedicarmi a quello rock: OASIS. Ho qualche cd dei fratelli Gallagher. Morning glory l'ascolto tutt'ora quasi tutti i giorni, Wonderwall è stata per diversi anni la mia suoneria del cellulare....

Mi piacciono molto le canzoni della Winehouse :rip:

Sui generi musicali svario molto,
dei cantanti italiani ascolto molto Vasco Rossi, Grignani, Carboni, Caparezza e gli Stadio
mentre l'artista che ultimamente ascolto di più è LP


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4249
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Deadnature » lunedì 20 febbraio 2017, 4:09

Admin ha scritto:Toh Matteo, un rapido excursus su tanta roba davvero buona degli ultimi 20 anni o poco più. Penso che tu sia stato un po' distratto. :bll:
(...)
Edit: ho selezionato tanto, ce ne sarebbero state altrettante degne di essere menzionate. Poi molte non le ricordo o non le conosco proprio.


Aggiungo "Sotto casa" di Gazzè, "La notte" di Arisa, e "L'essenziale" di Marco Mengoni, solo restando agli ultimi tre-quattro anni.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Bitossi » lunedì 20 febbraio 2017, 8:15

Admin ha scritto:(I am the walrus ovvero "pure Battiato non ha inventato proprio nulla con le sue canzoni di 35 anni fa").

Dai, l'Esoterico qualcosa di buono l'aveva fatto anche prima (Propiedad prohibida è ancora sigla di TG2 Dossier? :D ), dopo risibili tentativi un po' su tutte le sponde. Chiamiamola gavetta, che male non fa, mai.

E comunque, magari anche grazie a frequentazioni piuttosto importanti a livello accademico-musicale, i lavori di gran successo degli anni '80 avevano un "centro di gravità" più o meno facilmente individuabile. Individuabile perché esisteva... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
galliano
Messaggi: 10543
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Musica!

Messaggio da leggereda galliano » lunedì 20 febbraio 2017, 11:46

Io ascolto un po' di tutto, dai ricchi e poveri, per agganciarmi a quanto scritto da Marco, ai pezzi di supernicchia.
Zero preclusioni.

Incuriosito da 300 ho ascoltato il pezzo di Gabbani, di cui non conoscevo l'esistenza.
Il pollice è verso. Nun me piace per niente.

Del testo non discuto. La musica è musica, è imprescindibile pur in presenza di un qualsiasi testo capolavoro.

E' quell'orecchiabile che non decolla, noioso.
Niente a che vedere con pezzi commerciali del passato, che so, le "Storie di tutti i giorni" di Fogli o "Bravi Ragazzi" (eccezzzzzionale) di Miguel Bosè.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 10543
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Musica!

Messaggio da leggereda galliano » lunedì 20 febbraio 2017, 13:14

Admin ha scritto:Toh Matteo, un rapido excursus su tanta roba davvero buona degli ultimi 20 anni o poco più. Penso che tu sia stato un po' distratto. :bll:
Daniele Silvestri - L'uomo col megafono

Sentita adesso per la prima volta.
Molto bella.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 10543
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Musica!

Messaggio da leggereda galliano » lunedì 20 febbraio 2017, 16:14

Matteo, com'è?
http://www.snowsonic.it/

Auronzo in cadore.
Ci vai?



Strong
Messaggi: 8619
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Strong » lunedì 20 febbraio 2017, 17:46

matteo.conz ha scritto:
Admin ha scritto:Parto dalla fine: Matteo, guarda che da Sanremo è uscita tanta bella musica negli anni. Certo si parla di musica popolare. Ma non è che sia degno di disdegno fare/ascoltare musica popolare. Non capisco lo snobismo.



Sarò snob non so ma sinceramente mi vengono in mente forse 3-4 canzoni nelle ultime decadi...anzi la musica popolare\leggera la schifo e la schiferò sempre. Background proprio diversi e un po' mi stupisci pure tu dato i tuoi ottimi gusti musicali. Sento in questo momento sul tre frizzi che dice che sto gabani ha vinto perchè è uno showan e che dietro c'è un preciso progetto di marketing. Per me basta e avanza, questi termini non c'entrano niente con ciò che considero musica. Ho messo un solo smaley ma non volevo polemicare con 300. Solo che la musica italiana mi da il vomito.



sarai snob dici... :crazy:
comunque questo Gabbani non è il "classico Rovazzi " che è stato messo li da j-ax e da fedez come un fantoccio.
questo gabbani scrive...scrive anche per celentano e suona/arrangia.
ora non voglio dire che sia un fenomeno, e sicuramente non sarà mai a livello di Yasmine Hamdan però ecco, se raccoglie consensi in questo modo
anche all'estero (cosa non banale per la musica italiana) vuol dire che ha lavorato sicuramente bene.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12713
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » lunedì 20 febbraio 2017, 18:13

Admin ha scritto:Daniele Silvestri - L'uomo col megafono



questa era proprio bella :clap:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lapi_dario
Messaggi: 294
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 15:39

Re: Musica!

Messaggio da leggereda lapi_dario » lunedì 20 febbraio 2017, 22:16

ha generato piu' repliche un commento su di una canzone del festival di sanremo che uno sui (potenziali) 50 anni di Kurt Cobain :crazy:



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Musica!

Messaggio da leggereda matteo.conz » martedì 21 febbraio 2017, 0:07

galliano ha scritto:Matteo, com'è?
http://www.snowsonic.it/

Auronzo in cadore.
Ci vai?

Insomma abbastanza...sono in battaglia con un collega ma mica la voglio io, io sono un pacifista. Interessante che facciano un evento in queste valli morte, chiederò a qualcuno che ci va com'è ma di certo ti fanno sloggiare a qualche ora senza contare il resto....dubito di andare, non è il mio genere di festa e musica. Quel weekend compio gli anni e devo usare le ferie quindi vado alla festa dell'etichetta parvati records (NL) che sarà sui colli a padova.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 21:55

Lezione di musica a Matteo Conz e a me stesso e a tutti
https://www.youtube.com/watch?v=tRdbgZbL_Zs



trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 21:57

trecentobalene ha scritto:Lezione di musica a Matteo Conz e a me stesso e a tutti
https://www.youtube.com/watch?v=tRdbgZbL_Zs


Ok Lisa Germano sia con tutti voi , ok la sia tutto quello che ha cantato



trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 21:58




trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 21:59




trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 22:00




trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 22:01

chiudere il topic



trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 24 febbraio 2017, 22:05

trecentobalene ha scritto:chiudere il topic

dopo il jolly . non volevo giocarmelo ma l'ho fatto .



Avatar utente
Nievole
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Nievole » sabato 25 febbraio 2017, 19:02

Immagine



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Musica!

Messaggio da leggereda matteo.conz » domenica 26 febbraio 2017, 16:44

febbra ha scritto:(Nirvana, Bush, Smashing Pumpkins, Paradise Lost, Lamb, Dave Matthew's Band, The Dandy Warhols, The Automatic). Ultimamente ascolto con piacere le nuove leve dell'indie italiano come Calcutta e Brunori SAS ma resto molto legato alle atmosfere grunge e rock degli anni '90. Infine un meritato riferimento alla musica napoletana. Da campano e innamorato di Napoli non posso farne a meno.

Il mio album preferito ?

Immagine

Secret Samadhi - Live (1997) - Dodici canzoni di livello assoluto da cui estrapolo, a mio avviso, la più bella ed evidentemente la mia preferita (Ghost , traccia n°5): 6 minuti di vera goduria.

https://www.youtube.com/watch?v=H3L8rSFiGG8

Qui invece l'album intero: https://www.youtube.com/watch?v=8HKNTrPtQw0

:hippy:


Ecco che col capitano si ragiona! ho ascoltato il disco l'altra sera e non è per niente male, lo devo riascoltare.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
febbra
Messaggi: 7524
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Musica!

Messaggio da leggereda febbra » domenica 26 febbraio 2017, 23:52

matteo.conz ha scritto:Ecco che col capitano si ragiona! ho ascoltato il disco l'altra sera e non è per niente male, lo devo riascoltare.


Matteo, lo so che me ne pentirò, la Milano Sanremo si avvicina e non voglio distrarti dalla preparazione fantaciclistica :angelo: , però non posso esimermi dal proporti anche altri tre album dei Live (Mental Jewelry del 1991, Throwing Copper del 1994 e The Distance to Here del 1999). A mio avviso forse non raggiungono i livelli di Secret Samadhi, ma ne vale comunque la pena.

Immagine

https://www.youtube.com/watch?v=YQeohfQS-6c


Immagine

https://www.youtube.com/watch?v=sWlxO1NUazQ


Immagine

https://www.youtube.com/watch?v=56LgnjoY6wI


Per la discografia completa:

https://en.wikipedia.org/wiki/Live_discography

:hippy:


Campione Fantaciclismo di Cicloweb 2008
Campione FC a Squadre 2015, 2016
Campione del Mondo FantaCicloCross Uomini Elite 2016

Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Visconte85 » lunedì 27 febbraio 2017, 17:20

300balene, l'unica canzone di Sanremo che sto ascoltando è quella di maldestro: una canzone per Federica


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » lunedì 27 febbraio 2017, 20:22

Diciamo che mi ha preso un po' di stufite .
Propongo per sanremo questo
https://www.youtube.com/watch?v=A1lh9H44zHM

Ever green , piante verdi dove le metti



Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 27 febbraio 2017, 20:40

Quanta simpatia mi fece quel pulcino bagnato di Alessandro Bono con quella canzone. Vassapè che di lì a poco sarebbe morto, si seppe dopo (o perlomeno lo seppi io) delle condizioni in cui era.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

quasar
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Musica!

Messaggio da leggereda quasar » lunedì 27 febbraio 2017, 21:05

Meglio l'accoppiata con Mingardi di qualche anno prima.... la si cantava spesso in comitiva... con un amico viciiiiinoooo

Admin mi hai sorpreso, in positivo, con alcune chicche sanremesi non così banali.
Mancavano giusto un paio di pezzi di Marina Rei ;)



trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » lunedì 27 febbraio 2017, 21:47

Admin ha scritto:Quanta simpatia mi fece quel pulcino bagnato di Alessandro Bono con quella canzone. Vassapè che di lì a poco sarebbe morto, si seppe dopo (o perlomeno lo seppi io) delle condizioni in cui era.


Siamo tutti pulcini bagnati che giocano a sette .

Ora ne metto un'altra , per me parimenti bella .
Qualche benpensante commerciante ha rimosso il video con l'ovazione che segui' questa canzone mentre era cantata ,
non li volevano piu' lasciare andare via .
Non era roba tua Mamma Rai .

https://www.youtube.com/watch?v=QM5mj8PPFUY



trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » lunedì 27 febbraio 2017, 22:06

Nievole ha scritto:Immagine


24 , una vicino a te , come le lavanderie di George Jefferson :grr:

Grazie per questa gif :)

( gif )



Admin
Messaggi: 11563
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 27 febbraio 2017, 22:14

quasar ha scritto:Mancavano giusto un paio di pezzi di Marina Rei ;)


Erano nelle "altrettante che avrebbero meritato di essere menzionate". ;)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

quasar
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Musica!

Messaggio da leggereda quasar » martedì 28 febbraio 2017, 0:35

trecentobalene ha scritto: .

Ora ne metto un'altra , per me parimenti bella .
Qualche benpensante commerciante ha rimosso il video con l'ovazione che segui' questa canzone mentre era cantata ,
non li volevano piu' lasciare andare via .
Non era roba tua Mamma Rai .

Erano anni in cui il pubblico dell'Ariston era ancora competente, partecipe e dispensava, quando serviva, la doverosa standing ovation ai grandi artisti
https://youtu.be/O0e564gERS0
Proprio a Sanremo, quel giorno, Renato rinacque dopo un lustro in cui conobbe il suo più profondo declino artistico.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Visconte85 » martedì 28 febbraio 2017, 20:51

@ADMIN
La canzone più bella di Sanremo, dal 1990 ad oggi per me è Signor tenente di Faletti


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Nievole
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggereda Nievole » mercoledì 1 marzo 2017, 6:13

trecentobalene ha scritto:Grazie per questa gif :)

( gif )


Si fa quel che si può, con quel che si ha.

Io sono l'ignoranza vestita in questo thread, però nessuno ha citato il secondo album dei Muse come capolavoro assoluto? E nell'insieme i primi 3 come livello elevatissimo?
Quell'estate cambiai i miei pessimi giudizi sulla musica in generale.



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Musica!

Messaggio da leggereda matteo.conz » giovedì 2 marzo 2017, 12:29

Non saremo sui livelli di marina rei, loredana bertè o che ne so ma se vi accontentate qui c'è un bel disco. Volevo proporvi Tourist ma sul tubo non lo trovo.
St. Germain - Boulevard
https://www.youtube.com/watch?v=AaBZQNQms1E


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

trecentobalene
Messaggi: 1394
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 13:24

Re: Musica!

Messaggio da leggereda trecentobalene » venerdì 3 marzo 2017, 23:05

Si Matteo , ma Occidentali's Karma e' parodiata da tutti e col mio bimbo ci chiniamo quando si chinano gabbani e la scimmia .
Qui c'e' qualcosa ( secondo me e' la musica ) che collega gli uomini .
Piace a me che sono un signor snob .
Cioe' , questa piace a tutti . Non c'e' niente di male a stare con la corrente .
E' una melodia perfetta . Se l'avesse scritta Nick Cave , dai , Matteo .

Peccato il testo .
Ma a me dei testi interessa nulla .

Quello che piace e' la musica , forse perche' e' bella .

Pensa che mi infastidisce anche un po' la voce . ma e' bella la musica e piace ai bimbi agli adolescenti ai matusa ai vecchi



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Musica!

Messaggio da leggereda matteo.conz » martedì 7 marzo 2017, 21:16

Lili refrain - ictus https://youtu.be/1_gDONy14xI


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein