Musica!

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 30 maggio 2013, 11:54

Niи ha scritto: Dal vivo non gli ho mai visti, ma anche loro hanno la fama di animali da palcoscenico, per cui anche se mi proponessero uno 'sticazzicd credo sarebbe cmq uno spettacolo della madonna.
confermo. ai tempi (downward spiral) erano una live band eccezionale, ma ai tempi facevano pure dei gran dischi.
oggi, che sono passati quasi 20 anni da allora e quasi 15 dall'ultimo disco decente... non saprei.
non ho visto le altre date, ma quella di milano mi pare folle farla al chiuso ad agosto. se son qua e se trovo degli ingressi a scrocco ci vado, comunque :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Avatar utente
Niи
Messaggi: 1226
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 30 maggio 2013, 12:12

cauz. ha scritto:
Niи ha scritto: Dal vivo non gli ho mai visti, ma anche loro hanno la fama di animali da palcoscenico, per cui anche se mi proponessero uno 'sticazzicd credo sarebbe cmq uno spettacolo della madonna.
confermo. ai tempi (downward spiral) erano una live band eccezionale, ma ai tempi facevano pure dei gran dischi.
oggi, che sono passati quasi 20 anni da allora e quasi 15 dall'ultimo disco decente... non saprei.
non ho visto le altre date, ma quella di milano mi pare folle farla al chiuso ad agosto. se son qua e se trovo degli ingressi a scrocco ci vado, comunque :)
Ho guardato su youtube qualche concerto recente e ovviamente gli anni si fanno sentire. Le scalette non mancano di strizzare l'occhio verso gli anni d'oro. C'è da dire che se uscirà effettivamente l'album entro fine agosto, allora il live sarà sicuramente sbilanciato verso i nuovi pezzi.
Ormai i biglietti li ho già presi per Milano. C'è di buono che costano relativamente poco (una quarantina d'euro. Fai 50 tra prevendita e spedizione).
Mi aspetto un massiccio uso di ledwall ed effetti luci. Sulla location, c'è anche da dire che forse rimane migliore un concerto al chiuso piuttosto che il parcheggio di asfalto :D



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 30 maggio 2013, 14:19

Niи ha scritto:Sulla location, c'è anche da dire che forse rimane migliore un concerto al chiuso piuttosto che il parcheggio di asfalto :D
sì, insomma... dipende al chiuso dove... dipende dall'impianto che mettono nel parcheggio...
comunque il mio dubbio era sulla risposta di pubblico, conoscendo i milanesi :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 2 giugno 2013, 3:11

live in cuba, tom morello ha un tocco inimitabile
http://www.youtube.com/watch?v=axnDfyQXzGo


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » lunedì 3 giugno 2013, 2:07

Posto questo bel documentario sui freeparty e i traveler perchè,vi piaccia o no, sono l'unico movimento giovanile genuino e vero da 20anni a questa parte. Il filmato e in inglese e se volete guardarlo vi consiglio di guardarlo tutto altrimenti lasciate stare.
ps: se volete andare olte i soliti luoghi comuni.

http://www.youtube.com/watch?v=d7MUlimHYx4


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 3 giugno 2013, 14:25

matteo.conz ha scritto:Posto questo bel documentario sui freeparty e i traveler perchè,vi piaccia o no, sono l'unico movimento giovanile genuino e vero da 20anni a questa parte. Il filmato e in inglese e se volete guardarlo vi consiglio di guardarlo tutto altrimenti lasciate stare.
ps: se volete andare olte i soliti luoghi comuni.

http://www.youtube.com/watch?v=d7MUlimHYx4
video bellissimo, che mi ricorda tante giornate (e troppe, lunghissime, nottate) della mia gioventù.
non so se sia l'unico movimento, ma genuino sicuramente... anche se 20 anni forse è riduttivo (almeno a livello mondiale, in italia sì, anzi anche meno).
grazie matteo.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » lunedì 3 giugno 2013, 15:42

hahahha grazie cauz,non sapevo ti piacesse la tekno. Quanti anni hai se non sono indiscreto? In italia sono di certo più di 20anni anche 25,i primi acid party sono di fine anni 80 e poi i freeparty come si intendono ora li hanno portati i francesi e inglesi nel 91-92. Quando dico unico movimento musicale-giovanile intendo che da appunto 20anni non ci sono novità come musica/lifestyle. Io ho conosciuto questa musica per caso in gita a roma in quarta superiore, il sabato sera c'era questa festa crystal distortion vs desert storm ed è stata una vera rivelazione. Ora vado raramente tipo 4-5 volte all'anno perchè si è persa la cultura,consapevolezza,libertà,comunicazione che erano la prerogativa.La musica poi sta perdendo quell'aurea di magia che aveva,sempre meno sperimentale e sempre più violenta. Copio da wikipedia perchè condivido in pieno:
Valori ed esperienze che avrebbero dovuto esistere in tutti i party, a volte, sono assenti o così irrilevanti da non poterli distinguere dalla consuetudine della realtà attuale.
La musica ritorna dentro uno standard, chiusa, ed il contesto stesso con lei.
Altre performance artistiche oltre alla musica, e la giocoleria non hanno spesso potenziale, sono deboli, o totalmente assenti.
Non c'è più niente di iniziatico nelle sostanze stupefacenti, che vengono spesso consumate in un modo barbarico, sconsiderato e irresponsabile.
All'arrivo delle forze dell'ordine molte persone preferiscono abbandonare la festa piuttosto che provare a raggiungere un compromesso, o aiutare la tribe a smontare e ripulire il party.
Il party, che vuole essere un posto di libertà e sperimentazione, diventa, a volte, un grottesco supermercato, e stimola ogni abuso ed incoerenza.
Alcune persone non fraternizzano con le altre, sono anestetizzate dalle droghe, chiuse, paranoiche, violente, tristi. Queste persone riproducono nel freeparty le peggiori abitudini ed i peggiori schemi sociali.
Tu cosa ne pensi?

ps: per chi vuole informarsi e approfondire
http://www.slipperypond.co.uk/archivi/post334
http://it.wikipedia.org/wiki/Free_party


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Musica!

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 4 giugno 2013, 17:58

matteo.conz ha scritto:hahahha grazie cauz,non sapevo ti piacesse la tekno. Quanti anni hai se non sono indiscreto? In italia sono di certo più di 20anni anche 25,i primi acid party sono di fine anni 80 e poi i freeparty come si intendono ora li hanno portati i francesi e inglesi nel 91-92. Quando dico unico movimento musicale-giovanile intendo che da appunto 20anni non ci sono novità come musica/lifestyle. Io ho conosciuto questa musica per caso in gita a roma in quarta superiore, il sabato sera c'era questa festa crystal distortion vs desert storm ed è stata una vera rivelazione. Ora vado raramente tipo 4-5 volte all'anno perchè si è persa la cultura,consapevolezza,libertà,comunicazione che erano la prerogativa.La musica poi sta perdendo quell'aurea di magia che aveva,sempre meno sperimentale e sempre più violenta. Copio da wikipedia perchè condivido in pieno:

Valori ed esperienze che avrebbero dovuto esistere in tutti i party, a volte, sono assenti o così irrilevanti da non poterli distinguere dalla consuetudine della realtà attuale.
La musica ritorna dentro uno standard, chiusa, ed il contesto stesso con lei.
Altre performance artistiche oltre alla musica, e la giocoleria non hanno spesso potenziale, sono deboli, o totalmente assenti.
Non c'è più niente di iniziatico nelle sostanze stupefacenti, che vengono spesso consumate in un modo barbarico, sconsiderato e irresponsabile.
All'arrivo delle forze dell'ordine molte persone preferiscono abbandonare la festa piuttosto che provare a raggiungere un compromesso, o aiutare la tribe a smontare e ripulire il party.
Il party, che vuole essere un posto di libertà e sperimentazione, diventa, a volte, un grottesco supermercato, e stimola ogni abuso ed incoerenza.
Alcune persone non fraternizzano con le altre, sono anestetizzate dalle droghe, chiuse, paranoiche, violente, tristi. Queste persone riproducono nel freeparty le peggiori abitudini ed i peggiori schemi sociali.

Tu cosa ne pensi?
bah, non è che mi piace la techno... mi piace la buona musica, quale che sia il suo genere.
nel caso specifico, ho avuto la fortuna di attraversare (benchè marginalmente, solo da frequentatore) la prima fase di espansione dei free party in italia, diciamo tra il '96 e il '99... sicuramente qualcosa prima già c'era, ma si parlava di eventi davvero nascosti, dopo la metà degli anni '90 (complice anche il boom dell'ecstasy) invece arrivò davvero un'ondata... intorno a milano ce n'era quasi uno ogni weekend, nei luoghi più sperduti (immaginati il raggiungerli senz'auto in piena notte che odissea fosse ogni volta); arrivarono gli spiral tribe, gli OQP, i desert storm, warlock, i lego... e ogni sera era una scoperta. iniziarono i teknival con le installazioni dei mutoid, che riuscivanoa trasformare una radura dell'appenino in un angolo di burning man... vabbè, mi sto perdendo nei ricordi :)

sulla parte che copi da wikipedia, be', non posso che essere d'accordo... ho pure sottolineato quello che più condivido.
io ho smesso di frequentare le feste anche per questi motivi, oltre al naturale "invecchiamento" che mi ha portato su altri lidi... ma è chiaro che l'ambiente si faceva di mese in mese più ostile. da partecipanti si passava al ruolo di spettatori, circondati da pusher e polizia come se nulla fosse, con un sacco di invasati che manco sapevano dove fossero, e che troppo spesso ho visto mettere a rischio non solo lo svolgimento della festa ma anche la stessa incolumità dei presenti.
ma soprattutto troppe droghe, usate troppo con incoscienza.
quando comincia vedere volti ormai noti andare via incoscienti in ambulanza... quando soprattutto cominci a sapere che qualcuno dall'ospedale e' passato direttamente all'obitorio, be', ti garantisco che la voglia ti passa in fretta.

riguardo alla cultura dei free party, altri due consigli di letture, entrambi pubblicati da shake.
uno è "traveler e raver"
http://www.shake.it/index.php?id=23&productID=159
che forse oggi è un po' datato, ma ai tempi fu una foto perfetta della situazione, pura narrazione documentaristica.

l'altro, a mio parere fondamentale, che va ben oltre la questione free party ma fornisce le fondamenta politiche su cui è costruita questa cultura, è T.A.Z. di hakim bey
http://www.shake.it/index.php?95&backPI ... 95&detail=


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
danilodiluca87
Messaggi: 1733
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 0:15
Località: Frosolone (IS)

Re: Musica!

Messaggio da leggere da danilodiluca87 » venerdì 14 giugno 2013, 1:37

Winter ha scritto:
matteo.conz ha scritto:
danilodiluca87 ha scritto:ehhhh la majellaa....soolo io ascoltavo la musica tamarra a 140 bpm....tuunz tuunzzzzzz :D :D :D :D
....eiffel 65, gabry ponte, gigi d'agostino, danijay, prezioso, brothers, corona, molella, dj ross, kronos, paps'n'skar, lady violet, billy more, la bouche, the soundlovers, alexia, galaa, vengaboys, daturaa, haddaway, robert miles, ice Mc, e tantee altree sigleee.... :D :D :D :D

QUESTA E' LA MUSICA DEGLI ANNI 90, DOVE LA MUSICA DANCE ITALIANA ERA QUELLA DEL MONDOO!!!!!!
musica?!? :( :hammer:

ps: senza offesa,niente di personale ma quella è la peggior musica mai prodotta. Se ti piace il tunz tunz negli anni 90 c'erano una sfilza di produttori di altissimo livello come crystal distortion,desert storm,FKY,spiral tribe,funky beat,prodigy,orbital,babylon joke...
Io sono più d accordo con ddl
Sarà stata tamarra però era proprio bella
E almeno cantavano
Altro che quelli di adesso..
E con la dance vendevano ml di cd
il mio mitoo musicale.....http://www.youtube.com/watch?feature=pl ... tmiTIaEXFo#!
vi vonsiglioo di ascoltarloo.... :D :D :D :D

poi eiffel 65 con gabry ponte (era unoo spettacolo quando usciva il pezzoo ee poi si aspettava il remix.....suu riin), prezioso e tanti altrii....
chii non faceva l'impianto alla macchina, la macchina modificataaa....alla grandeeeeee :D :D :D :D

la gente zompaava un metro da terra, si divertivaa, non ste caspite di musiche attuali dove sei portato a movimenti stranii.....bahhhhhhhh


Il KILLER di Spoltore

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 16 giugno 2013, 3:18

Death in vegas- your hands around my throat: http://www.youtube.com/watch?v=8UvQvOFRS9o

video fighissimo....scusate ma di prezioso e molella non mi veniva in mente niente ma migliorerò...no anzi qualcosa mi viene: http://www.youtube.com/watch?v=9ZZEtFarNTI


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 16 giugno 2013, 5:36

the racounters- steady as she goes
http://www.youtube.com/watch?v=Q7aOWIFgIZQ

lali puna-scary world theory...capolavoro da brividi,da sentire assolutamente: http://www.youtube.com/watch?v=lMjcB8FCN9M

the white stripes-jolene: http://www.youtube.com/watch?v=gE3-q-aoFZI

david bowie-brian eno-sense of doubt: http://www.youtube.com/watch?v=f43DiHUH-6A



ps: qualcuno ascolta i black key o black heart procession? consiglio entrambi se vi piace lo spleen


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 16 giugno 2013, 6:01

the top box-the letter: http://www.youtube.com/watch?v=RqRPNdxr8g8

joy division-trasmission: http://www.youtube.com/watch?v=flVEoNuEYgE

colle der fomento-RM confidential: http://www.youtube.com/watch?v=BkMPJFzxuLY

azz,ancora non mi viene un pezzo di molella....


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Admin » domenica 16 giugno 2013, 18:15

matteo.conz ha scritto:Death in vegas- your hands around my throat: http://www.youtube.com/watch?v=8UvQvOFRS9o

video fighissimo....
Con la sempre conturbante Emmanuelle "Le Sourir" Seigner. :)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Admin » domenica 16 giugno 2013, 18:58

matteo.conz ha scritto:the racounters- steady as she goes
http://www.youtube.com/watch?v=Q7aOWIFgIZQ

the white stripes-jolene: http://www.youtube.com/watch?v=gE3-q-aoFZI
Jack White è uno dei più talentuosi della sua generazione, secondo me.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 16 giugno 2013, 19:06

Admin ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Death in vegas- your hands around my throat: http://www.youtube.com/watch?v=8UvQvOFRS9o

video fighissimo....
Con la sempre conturbante Emmanuelle "Le Sourir" Seigner. :)
Ma è quella emmanuelle?!? no nn mi dire....da bambino guardavo i suoi film di nascosto dai miei...beh su quel video è eccezionale :cincin:


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 16 giugno 2013, 19:40

ma no nn è quella emmanouele, questa è la moglie di polanski che avevo rimosso...per me la moglie di polanski è sempre sharon tate.


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Admin » domenica 16 giugno 2013, 19:44

Quella quale?!?

Non quella della serie di film Emmanuelle, sia chiaro :D
È la moglie di Polanski, protagonista di film come Frantic, Luna di fiele, e Il sorriso (Le sourir che citavo prima), in cui il compianto Claude Miller la ritrae magnificamente :D

«Non capirò mai perché prova tanto piacere a guardare il mio culo...»
«Credo che mi renda migliore» :hippy:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Admin » domenica 16 giugno 2013, 19:49

matteo.conz ha scritto:ma no nn è quella emmanouele, questa è la moglie di polanski che avevo rimosso...per me la moglie di polanski è sempre sharon tate.
Nessuno aveva detto che fosse quella, infatti :D

Tra l'altro (poi mi fermo con gli OT degli OT) un giorno o l'altro vorrei affrontare nel thread delle religioni la questione dei tanti sedicenti messia della nostra storia (quelli come Manson, appunto) in rapporto a quello considerato il messia ufficiale dalla religione cristiana.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13687
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Musica!

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 17 giugno 2013, 17:34

Che mi dite di Godspeed You! Black Emperor?
Mi sono tornati improvvisamente in mente.

Li ho persi di vista da anni, ma li vidi inaspettatamente in concerto in un piccolo pub sulle rive del lago di Caldonazzo; saranno passati credo 15 anni.
Concerto assolutamente gratuito, non sapevo minimamente chi fossero, ma fu semplicemente stratosferico, un crescendo come mai ho potuto apprezzare in vita mia.
Non ricordo i titoli dei pezzi (o pezzo, visto che era un continuum). Il disco che acquistai contestualmente chissà dov'è finito.
Ho provato a cercare in rete....forse questi ricordano qualcosa:
http://www.youtube.com/watch?v=5gmxBRkQd70
http://www.youtube.com/watch?v=V9Ty3YnW ... 1C488464C1
ma dal vivo è tutto un altro effetto



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 17 giugno 2013, 21:31

Direi che ci sono poche cose che sono più "post-rock" di quello che fanno i Godspeed You! Black Emperor. Lunghe suite con accelerazioni e frenate, chitarre suonate in modo improprio, voci registrate a caso nelle incisioni, violini e trombe...Mi ascolto "Lift you skinny fists..." stasera, mentre finisco la tesi. Grazie dello spunto. ;)


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 6 luglio 2013, 14:52

Vi propongo un gruppo per me davvero forte ma che inizialmente avevo snobbato perchè mi sembravano sonorità troppo commerciali: MGMT. Aspettiamo il disco nuovo anche se sarà una band che dura poco(come dice il testo appunto), uno dei cantanti/tastierista e compositore è ricoverato in thailandia nella famosa clinica di doherty quindi mi godo questo bel disco.

Time to pretend: http://www.youtube.com/watch?v=B9dSYgd5Elk

I'm feeling rough, I'm feeling raw, I'm in the prime of my life.
Let's make some music, make some money, find some models for wives.
I'll move to Paris, shoot some heroin, and fuck with the stars.
You man the island and the cocaine and the elegant cars.

This is our decision, to live fast and die young.
We've got the vision, now let's have some fun.
Yeah, it's overwhelming, but what else can we do?
Get jobs in offices, and wake up for the morning commute?

Forget about our mothers and our friends
We're fated to pretend
To pretend
We're fated to pretend
To pretend

I'll miss the playgrounds and the animals and digging up worms
I'll miss the comfort of my mother and the weight of the world
I'll miss my sister, miss my father, miss my dog and my home
Yeah, I'll miss the boredem and the freedom and the time spent alone.

But there's really nothing, nothing we can do
Love must be forgotten, life can always start up anew.
The models will have children, we'll get a divorce
We'll find some more models, everything must run its course.

We'll choke on our vomit and that will be the end
We were fated to pretend
To pretend
We're fated to pretend
To pretend

Kids: http://www.youtube.com/watch?v=fe4EK4HSPkI (grande pattern elettronico e groove solido)
If you gaze for long time into an abyss, the abyss gazes also into you.
Mark Twain.

ma la migliore per me è questa, lo stile con cui canta la prima strofa è originalissimo, Weekend wars: http://www.youtube.com/watch?v=2c8YOi3WAEs


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Basso
Messaggi: 15106
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Basso » sabato 6 luglio 2013, 14:54

Bravo Matteo, super d'accordo :yes:


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 6 luglio 2013, 15:10

Un po' di hip hop, old school,claro!

Poesia vera e dolorosa introspezione, neffa-aspettando il sole: http://www.youtube.com/watch?v=8ub83fINWBI

Street HH da scampia, co'sang-int'o rione: http://www.youtube.com/watch?v=nXZDRkDx-Q8


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » lunedì 8 luglio 2013, 22:22

Aspettando le prossime volate,ascoltiamo qualche capolavoro del genere trip-hop:

Beat che ha fatto storia,usato e riusato anche oggi...voce eterea su tappeto sonoro disperato...masterpiece: Tricky - Overcome - Maxinquaye(1995): http://www.youtube.com/watch?v=L8Xum7NrlEE

Splendida versione live ad abbey road, massive attack.angel: http://www.youtube.com/watch?v=UwTdVivc0eI

Arriviamo a quelli che per me sono i massimi esponenti del sound di bristol: portishead
Struggente versione con orchestra,groove,solo di chitarra,voce ed interpretazione super: http://www.youtube.com/watch?v=0WcPJP0XPdA

aggiungo un gruppo che pur suonando un altro genere (almeno al tempo), ho sempre accostato a quel particolare mood che c'era in inghilterra in quegli anni...radiohead-paranoid android in forse il miglior live sul tubo: http://www.youtube.com/watch?v=GzSXTMUe0Do

ps: perchè tanti ce l'hanno con inglesi e francesi? forse perche sono molto meglio di noi?


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 9 luglio 2013, 1:08

Black sabbath con tommy iommy: paranoid: http://www.youtube.com/watch?v=eugru_L_Eac

crazy train con randy rhoads,alta qualità sonora, un maestro all'opera: http://www.youtube.com/watch?v=ZcoweoZ6jpM


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 9 luglio 2013, 4:32

Sono le 4:30 e non dormo da venerdi notte tipo motorhead ma vi lascio con questa invettiva senza tempo di quello che per me è stato il piu grande MC : KRS-one perchè ha sempre portato avanti la vera anima del'hip hop e cioè la protesta sociale insieme ad un flow mai sentito:

Oh, do it now, oh, do it now
Yeah, we celebrate diversity in the university
Everybody can't be a queen, everybody can't be a ho and a bitch (Ha ha)
Everybody can't b e a philosopher
Some of y'all gotta load up the clip
Word up, watch this
It goes 1, 2, 3 we the best
Knowledge Reigns Supreme, as you can see, or KRS
You don't wanna test the team, why get a vest
You don't wanna be cursed in a verse, by the blessed
KRS with the sound for the eat and the west
Follow no, follow no, follow no, follow no beast on a quest
Somebody gotta be fresh
Somebody gotta be wack
Somebody gotta be the Mc
Somebody gotta do the rap
Somebody gotta be smart
Somebody gotta do that
Somebody gotta do art
Somebody gotta be black
Somebody gotta have heart
Somebody gotta be white
Somebody gotta do their part
Somebody gotta be bright
Somebody gotta be up
somebody gotta be down
Somebody gotta be the teacher
Somebody gotta be the clown
Somebody gotta be lost
Somebody gotta be found
Somebody gotta be in the economy making the money go round
Somebody gotta be the president
Somebody gotta get down
Somebody gotta be hesitant
Somebody gotta be relevant
Somebody gotta be celibate
Somebody gotta be having their sex in a lex for the hell of it
Somebody gotta be intelligent
Somebody gotta be illiterate
Somebody gotta go all the way
Somebody gotta go a little bit
Somebody got to be an idiot
Somebody gotta be belligerent
Somebody gotta be hip hop
Cause somebody else is living it
Somebody gotta be spitting it
Somebody gotta be ignorant
Somebody gotta be holy
But somebody gotta have sin in it
Somebody gotta be losing it
Somebody gotta be winning it
Somebody gotta be flippin' the style I'm kicking just a little bit
Somebody gotta be into it
Somebody gotta be out of it
Somebody gotta be up for it
Somebody gotta be doubtin' it
Somebody gotta be running it
Somebody gotta be all that
Somebody don't even known that
Somebody gotta come right here
Somebody else gotta go back
Somebody gotta be scheming
Somebody gotta be a witness
Somebody gotta be seeing in the meaning is different
Somebody else gotta be somebody, for some else to be somebody
Somebody else to run into to wealth, to try to create one body
One aim, one GOD, one destiny
I'm not non-violent, you can back up off of me
I sip my tea, and cock back three
One for Tiny Tim, Mr.Walt, and Evil Dee
I hope you all see, the need for unity
I'll never stop speaking about Marcus Garvey
Kwame Ture or Malcolm X all day
Black leadership today is all play
Y'all play, y'all immature black behavior
IS worse than being a trader
Do on to others, as you would have done do to your neighbor
Big up to my philosophy majors
Free Mumia Abu-Jamal from the cages
We writes the pages and teach all ages
Justice, tell me what we want now
Justice, for Mumia Abu-Jamal
Or justice for Amadou Diallo
Justice, there is no peace without (Justice!)
All dem mercy, now watch this
I sing, 1,2,3 we the best
Knowledge Reigns Supreme, as you can see, or KRS
You don't wanna test the team, why get a vest
You don't wanna be cursed in a verse, by the blessed
KRS with the new sound for the east and the west
Follow no, follow no, follow no, follow no beast on a quest
Follow no, follow no, follow no, follow no beast on a quest
Follow no, follow no, follow no, follow no beast on a quest
Follow no, follow no, follow no, follow no, follow no, follow no, follow no
follow no...
Follow no beast, on a quest
Do you hear me?
Follow no beast, on a quest
Word
Hip Hop ya don't stop
Tiny Tim ya don't stop
KRS ya don't stop
Get by us

http://www.youtube.com/watch?v=9gH8nTleUm4


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

dietzen
Messaggi: 6129
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Musica!

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 9 luglio 2013, 14:00

matteo.conz ha scritto:Sono le 4:30 e non dormo da venerdi notte
http://www.youtube.com/watch?v=k-F74Beuo2I


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 10 luglio 2013, 0:16

dietzen ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Sono le 4:30 e non dormo da venerdi notte
http://www.youtube.com/watch?v=k-F74Beuo2I
ahahahah....questa vocina che mi dice non dormire a me mi fa impazzire!

ps: avete letto di michael jackson che secondo un medico della nasa è morto perchè non dormiva da circa 60 giorni? in questi giorni c'è il processo al suo medico ma sopratutto per spartirsi l'eredità.


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
eureka
Messaggi: 7
Iscritto il: mercoledì 10 luglio 2013, 10:46

Re: Musica!

Messaggio da leggere da eureka » mercoledì 10 luglio 2013, 11:11

Sulla musica, senza esitare dico (consiglio e straconsiglio) Sigur Ros


https://www.youtube.com/watch?v=CiNzRL1HIaU

:violino: (peccato che non c'è l'avatar con chitarra suonata come violino :fischio: )



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 1:35

MC bbo:mangio i bambini come in cina e ossa e denti li do ai cani,ti aspetto per una cena di lavoro a casa pacciani--non crediamo in niente:
non crediamo in niente: http://www.youtube.com/watch?v=fgqfJud-5P0

...è la lotta matta di un'ombra contro una parete di latta dirando pugni finchè la mano non ti si è rotta,vince sempre il muro ciro! è piu duro delle ossa,non rimane che tentare la fortuna alla roulette russa...
-Ho venduto la fiducia di un cigno per accaparrarmi l'amicizia di un ragno-


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matter1985 » venerdì 12 luglio 2013, 2:17

matteo.conz ha scritto:Posto questo bel documentario sui freeparty e i traveler perchè,vi piaccia o no, sono l'unico movimento giovanile genuino e vero da 20anni a questa parte. Il filmato e in inglese e se volete guardarlo vi consiglio di guardarlo tutto altrimenti lasciate stare.
ps: se volete andare olte i soliti luoghi comuni.

http://www.youtube.com/watch?v=d7MUlimHYx4
Lho visto con più di un mese di ritardo ma semplicemente :clap: :clap: :D


#JeSuisNizzolo

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 2:55

polly-nirvana-3accordi,i primi che ho imparato ha suonare sulla mustang che mi ha lasciato mio padre...
http://www.youtube.com/watch?v=a5ABwVcMa9I
per chi non conosce il testo, si immedesima in una ragazza sequestrata in un furgone dopo un concerto e seviziata(storia vera),kurt non era un poser ma aveva sensibilità estrema fino alle conseguenze....scusate se sn pesante col fatto che ho pianto e il resto ma ieri si è impiccata una mia ex xhe in realtà ancora amavo e questo è l'unico posto in cui scrivo da un po' ed esco poco...che mi resta? un lavoro presso il nemico (confindustria),la mustang,la drum machine,le pic-indolor,la notte,il ciclismo che non pratico pesando 100kg e i fantasmi che mi assalgono


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 3:10

grazie matter(bel nick), se ti va di ballare io ed amici montiamo il sound(roba da poco 15kw ma il principale è un mostro da 80kw made in UK super equalizzato, è questo funktion one: http://www.youtube.com/watch?v=RdB8ZkmZtSw) a comacchio in una pineta sul mare a ferragosto...legale e 15e d'entrata(non rientrano neanche le spese),solo musica old school: metek,OKP,spiral tribe,hazard,nonem,mutoid,circus alien,ecc e niente guardie...no violenza,no abusi,respect da'place,respect da'nature,da'others and YOURSELF!


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 3:22

La musica mi piace tutta,è uno dei pochi solievi. Amy winehouse trattata male a quelli che il calcio,bel live cmq:
http://www.youtube.com/watch?v=THfMrgIXsQk

Tralaltro,incredibilmente non gli hanno imposto playback/lipsynch almeno sulla voce. Mi dicono che era una persona alla mano e se riusciva a scappare dai paparazzi la trovavi presabene a bricklane: perchè noi italiani ci dobbiamo sempre far riconoscere(il finale è scandaloso)?

ormai ripropongo i placebo in playback a san remo con una delle loro peggiori canzoni che lodano la ketamina;
http://www.youtube.com/watch?v=kQMNNOvK7NA
perchè non ha fatto lo stage diving? dai molko! non sei un nancy boy? hahhah


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 3:35

questo si un pezzone dal primo disco dei placebo,nancy boy(=ragazzini che vendono il....come la movistar per capirci): http://www.youtube.com/watch?v=PBxuq_eWW94

anzi ascoltate qui live,uno dei miei primi concerti nel 99: http://www.youtube.com/watch?v=u3UVHT4tcMM


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 3:51

la mia band preferita nell'adolescenza, SOAD, io e un'amica al forum d'assago abbiamo pianto mentre suonavano,qui una versione live a tratti quasi acustica,notare il free base che scorre negli occhi di daron malakian mio idolo ieri,oggi e per sempre: http://www.youtube.com/watch?v=7i28oDZQag0


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 4:00

nirvana incredible stage destruction: http://www.youtube.com/watch?v=Wh8gFKxkuGo
KURT COBAIN 1967 / ∞


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » venerdì 12 luglio 2013, 4:04

BEAT BASS GROOVE 3 : si può fare!!! http://www.youtube.com/watch?v=00_M8HUbgNk
sono pirate unit: pezzo da museo: http://www.youtube.com/watch?v=NYAW3d8-WKA


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Admin » venerdì 12 luglio 2013, 14:40

matteo.conz ha scritto:daron malakian
Armeno tu nell'universo! :)


Matteo, ti sono vicino e ti abbraccio. Coraggio. :gruppo:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

dietzen
Messaggi: 6129
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Musica!

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 12 luglio 2013, 15:20

matteo.conz ha scritto:nirvana incredible stage destruction: http://www.youtube.com/watch?v=Wh8gFKxkuGo
KURT COBAIN 1967 / ∞
sono stato a uno degli ultimi concerti dei nirvana, nel 94... ovviamente essendo io in piena adolescenza la situazione trascendeva l'evento in sé... infatti credo che non fu una gran serata, quella, per la band, ma non me ne accorsi e nemmeno mi sarebbe importato... all'uscita mi fischiavano ancora le orecchie ed ero, come dire, contento.

matteo, daje, ti abbraccio. :cincin:


Di Rocco non è il mio presidente

matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matter1985 » venerdì 12 luglio 2013, 20:58

matteo.conz ha scritto:grazie matter(bel nick), se ti va di ballare io ed amici montiamo il sound(roba da poco 15kw ma il principale è un mostro da 80kw made in UK super equalizzato, è questo funktion one: http://www.youtube.com/watch?v=RdB8ZkmZtSw) a comacchio in una pineta sul mare a ferragosto...legale e 15e d'entrata(non rientrano neanche le spese),solo musica old school: metek,OKP,spiral tribe,hazard,nonem,mutoid,circus alien,ecc e niente guardie...no violenza,no abusi,respect da'place,respect da'nature,da'others and YOURSELF!
Per me sarebbe un ricordo dei tempi antichi :D


#JeSuisNizzolo

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Musica!

Messaggio da leggere da Subsonico » sabato 13 luglio 2013, 13:19

Visto un po' di concerti 'ste ultime 2 settimane...
Son stato ai Muse all'olimpico e devo dire che ormai han raggiunto la loro dimensione: gruppo da stadio, senza freni alla tamarritudine. Fiamme sul palco, robottini alti 5 metri, momenti morriconiani ed altre amenità...questo è ciò che sono adesso. Non sono i Muse che mi piacevano 7 anni fa ma devo dire che valgono tutto il prezzo del biglietto.

Poi ieri sera c'era a Padova la festa della Tempesta, l'etichetta diretta dai Tre Allegri Ragazzi Morti. Tra i vari gruppi che han suonato una nota di merito per gli Aucan: uno dei gruppi meno italiani che abbiamo in Italia. Dubstep a manetta con qualche momento rave, gran gruppo per ballare all'aria aperta :clap:


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7708
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Musica!

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 14 luglio 2013, 23:14

Subsonico ha scritto:Visto un po' di concerti 'ste ultime 2 settimane...
Son stato ai Muse all'olimpico e devo dire che ormai han raggiunto la loro dimensione: gruppo da stadio, senza freni alla tamarritudine. Fiamme sul palco, robottini alti 5 metri, momenti morriconiani ed altre amenità...questo è ciò che sono adesso. Non sono i Muse che mi piacevano 7 anni fa ma devo dire che valgono tutto il prezzo del biglietto.

Poi ieri sera c'era a Padova la festa della Tempesta, l'etichetta diretta dai Tre Allegri Ragazzi Morti. Tra i vari gruppi che han suonato una nota di merito per gli Aucan: uno dei gruppi meno italiani che abbiamo in Italia. Dubstep a manetta con qualche momento rave, gran gruppo per ballare all'aria aperta :clap:
Davvero sono diventati cosi tamarri? eh i soldi...io li ho visti a udine per il tour del terzo disco ed è a tutt'oggi uno dei miiori live mai sentiti,al fulmicotone a dir poco! ricordo una versione di hysteria a 200all'ora e altre versioni stravolte con gran crescendo elettrici: mi sono fischiate le orecchie per 2 giorni,come nelle migliori occasioni!
Gli aucan non li conosco ma guarderò. Che intendi per momento rave?momenti di musica delirante o cosa?
senti come sale a 2: e a 5:40 circa...questo milanese è uno dei produttori del momento,sforna pacchi di vinili tralaltro. Peccato che al quarto giorno non c'era piu nessuno e lui ti sfodera sto live lunedi mattina alle 9... ;)
http://www.youtube.com/watch?v=xb293WwmWZg


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

prof
Messaggi: 1236
Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 2:44

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da prof » lunedì 15 luglio 2013, 15:47

Solo nel paese di Totò e dei magliari si riescono a contrabbandare simili schifezze per opere d'arte ... ed infatti, qualche gonzo che ci casca lo si trova sempre.

No, ti prego, non mi dire che I Velvet non sono apparsi dei geni sin dall'inizio. Non abbiamo dovuto aspettare nulla per capire la loro grandissima arte ...
E' un accostamento blasfemo, in un altro paese saresti condannato alla lapidazione :)



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 15 luglio 2013, 16:10

Chiamate Andrea Diprè!


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 15 luglio 2013, 16:16

prof ha scritto:No, ti prego, non mi dire che I Velvet non sono apparsi dei geni sin dall'inizio. Non abbiamo dovuto aspettare nulla per capire la loro grandissima arte ...
E' un accostamento blasfemo, in un altro paese saresti condannato alla lapidazione :)
eppure "velvet underground & nico" vendette un numero ridicolo di copie, ben inferiore alla tiratura -già assai limitata- con cui uscì (c'è da dire che poco dopo l'uscita del disco la verve records fallì, senza alcuna colpa delle mancate vendite di reed & soci). oggi nelle fiere le copie di quel disco vengono vendute a centinaia di dollari. :)

fine OT


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

dietzen
Messaggi: 6129
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 15 luglio 2013, 16:35

prof ha scritto:No, ti prego, non mi dire che I Velvet non sono apparsi dei geni sin dall'inizio. Non abbiamo dovuto aspettare nulla per capire la loro grandissima arte ...
E' un accostamento blasfemo, in un altro paese saresti condannato alla lapidazione :)
bè, per ragioni anagrafiche non so che considerazione se ne aveva ai tempi dei loro dischi (ma anzi se hai tempo mi piacerebbe leggere il tuo punto di vista. attraverso le varie biografie mi sono fatto un'idea di com'erano le cose oltreoceano, ma sarei curioso di sapere come era percepita in italia la musica non mainstream), mi rifaccio più che altro - come già detto da cauz - al fatto che il loro esordio vendette quasi nulla all'epoca. :cincin:


Di Rocco non è il mio presidente

prof
Messaggi: 1236
Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 2:44

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da prof » lunedì 15 luglio 2013, 20:55

dietzen ha scritto:
prof ha scritto:No, ti prego, non mi dire che I Velvet non sono apparsi dei geni sin dall'inizio. Non abbiamo dovuto aspettare nulla per capire la loro grandissima arte ...
E' un accostamento blasfemo, in un altro paese saresti condannato alla lapidazione :)
bè, per ragioni anagrafiche non so che considerazione se ne aveva ai tempi dei loro dischi (ma anzi se hai tempo mi piacerebbe leggere il tuo punto di vista. attraverso le varie biografie mi sono fatto un'idea di com'erano le cose oltreoceano, ma sarei curioso di sapere come era percepita in italia la musica non mainstream), mi rifaccio più che altro - come già detto da cauz - al fatto che il loro esordio vendette quasi nulla all'epoca. :cincin:
Mi confondi un pochino con la considerazione di cui mi fai dono, non posso che ringraziarti. Il mio è il parere di un ragazzo dell'epoca in una cittadina un po' particolare, Modena.
Come d'abitudine vado a braccio, fidandomi dei miei ricordi. Eravamo ancora in piena ubriacatura Doors, Jefferson Airplane, Allman Brothers, Led Zeppelin, Cream ed ancora girava per l'Italia il Miles Davis elettrico con Wayne Shorter, Joe Zawinul, il chitarrista di cui non mi viene il nome (quello della Mahavishnu O.) e, credo, Herbie Hancock tra lo scandalo e i fischi dei vecchi suiveurs di Miles (è accaduto anche questo ... a Bologna) quando, dopo una fugace cotta per i Vanilla Fudge, apparvero i Velvet.
Io non so quando uscirono in America ma da noi fu subito amore vero. Eravamo tra il '66 ed il '68, non ti saprei dire con esattezza, decisamente prima del '68. Sarà stata la voce di Nico, il suo aspetto un po' androgino, il fatto che si era tutti un po' su di giri con gli ormoni, rimane che, quando le ore si facevano piccole, dentro alla 500 in quattro si sentivano solo loro. Da noi fu passione vera. Poi, vabbè, sai anche tu che l'America è molto grande e il passo da Greenwich Village al resto degli USA non lo si compie in un giorno. Tu pensa che per lanciare Bob Dylan non bastò nemmeno Johnny Cash, che se lo portava dietro in concerto, presentandolo ovunque dal gran che ne era entusiasta. Bob sfonderà solo alcuni anni piu' tardi.
Ma poi saremmo ingenerosi verso l'America se pensassimo che non abbia onorato a dovere i suoi artisti: ho citato prima Johnny Cash, ma pensiamo anche a tutta quella gang che, uscita dal nulla, spopolò per tutti gli anni '50. Chi poteva prevedere una musica come quella dei Jerry Lee Lewis, Gene Vincent, Eddie Cochran, Fats Domino. Ero bambino quando sentii la prima volta Tutti Frutti. E quel pervertito che compose a cantò una canzone in cui intimava alla sua ragazza "... don't step on my blue suede shoes" ? Tutta quella gente li' il suo grande successo (meritato ... cavolo ... eccome !) lo ebbe fin da subito. "Singing in the rain" me lo sarò sciroppato 10 volte, ogniqualvolta vedo Fred Astaire mangerei il televisore. Forse è stato un Rinascimento anche quello, possibile solo in paesi liberi come certamente erano gli USA di quell'epoca e, perchè no, nel nostro piccolo, anche l'Italia degli anni '50. I Gaber, i De Andrè, i Ricky Gianco, Guccini, Dalla che girava per le balere, in fondo sono tutti usciti da li'. Dalla scoperta di un juke box in un bar del parco da cui uscivano le voci di matti stralunati che vestivano scarpe in camoscio blu su calze bianche e calzoni un po' stretti, tre dita piu' corti del dovuto. Anche Conte è uscito da li' ma, da buon astigiano bugianen, si è fatto aspettare un pochino.
Mi sono fatto un po' prendere la mano ma spero che mi perdonerai.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 15 luglio 2013, 21:24

prof ha scritto: Mi confondi un pochino con la considerazione di cui mi fai dono, non posso che ringraziarti. Il mio è il parere di un ragazzo dell'epoca in una cittadina un po' particolare, Modena.
Come d'abitudine vado a braccio, fidandomi dei miei ricordi. Eravamo ancora in piena ubriacatura Doors, Jefferson Airplane, Allman Brothers, Led Zeppelin, Cream ed ancora girava per l'Italia il Miles Davis elettrico con Wayne Shorter, Joe Zawinul, il chitarrista di cui non mi viene il nome (quello della Mahavishnu O.) e, credo, Herbie Hancock tra lo scandalo e i fischi dei vecchi suiveurs di Miles (è accaduto anche questo ... a Bologna) quando, dopo una fugace cotta per i Vanilla Fudge, apparvero i Velvet.
Io non so quando uscirono in America ma da noi fu subito amore vero. Eravamo tra il '66 ed il '68, non ti saprei dire con esattezza, decisamente prima del '68. Sarà stata la voce di Nico, il suo aspetto un po' androgino, il fatto che si era tutti un po' su di giri con gli ormoni, rimane che, quando le ore si facevano piccole, dentro alla 500 in quattro si sentivano solo loro. Da noi fu passione vera. Poi, vabbè, sai anche tu che l'America è molto grande e il passo da Greenwich Village al resto degli USA non lo si compie in un giorno. Tu pensa che per lanciare Bob Dylan non bastò nemmeno Johnny Cash, che se lo portava dietro in concerto, presentandolo ovunque dal gran che ne era entusiasta. Bob sfonderà solo alcuni anni piu' tardi.
Ma poi saremmo ingenerosi verso l'America se pensassimo che non abbia onorato a dovere i suoi artisti: ho citato prima Johnny Cash, ma pensiamo anche a tutta quella gang che, uscita dal nulla, spopolò per tutti gli anni '50. Chi poteva prevedere una musica come quella dei Jerry Lee Lewis, Gene Vincent, Eddie Cochran, Fats Domino. Ero bambino quando sentii la prima volta Tutti Frutti. E quel pervertito che compose a cantò una canzone in cui intimava alla sua ragazza "... don't step on my blue suede shoes" ? Tutta quella gente li' il suo grande successo (meritato ... cavolo ... eccome !) lo ebbe fin da subito. "Singing in the rain" me lo sarò sciroppato 10 volte, ogniqualvolta vedo Fred Astaire mangerei il televisore. Forse è stato un Rinascimento anche quello, possibile solo in paesi liberi come certamente erano gli USA di quell'epoca e, perchè no, nel nostro piccolo, anche l'Italia degli anni '50. I Gaber, i De Andrè, i Ricky Gianco, Guccini, Dalla che girava per le balere, in fondo sono tutti usciti da li'. Dalla scoperta di un juke box in un bar del parco da cui uscivano le voci di matti stralunati che vestivano scarpe in camoscio blu su calze bianche e calzoni un po' stretti, tre dita piu' corti del dovuto. Anche Conte è uscito da li' ma, da buon astigiano bugianen, si è fatto aspettare un pochino.
Mi sono fatto un po' prendere la mano ma spero che mi perdonerai.
poi la smetto con lo svacco del thread, prometto... o chiedo ad admin di spostarci e proseguire in "musica"... insomma.

punto 1: grazie di cuore del racconto, si respira tutto... e non nascondo una punta di invidia, altro che una punta soprattutto per il punto seguente. :)

punto 2: il chitarrista della mahavishnu orchestra ovviamente era john mclaughlin... ora, se hai visto dal vivo il quintetto elettrico di miles davis entri dritto dritto nell'hit parade delle persone che piu' invidio nel mondo. :cincin: ma al di la' di questo sarei curioso della formazione, se si tratta di hancock, perchè quel quintetto (il migliore di ogni tempo) se non sbaglio inizio' con hancock per poi passare a chick corea (ed è di fatto la formazione base di "bitches brew") per poi riprendere pure herbie circolando con il triplo piano elettrico! al basso c'era già l'immenso dave holland, roba da all stars del jazz di ogni tempo...
c'è un disco dal vivo incredibile di quella formazione, "in a silent way", che fa venire i brividi ad ascoltarlo ancora oggi (e ci mancherebbe).


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3374
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Impressionismo ciclistico

Messaggio da leggere da Bitossi » lunedì 15 luglio 2013, 22:45

Mmmm... per svaccare definitivamente il thread, qui c'è qualcosa che non va.
Se ben ricordo Mc Laughlin non suonò mai dal vivo con Davis in Europa; o meglio non fece mai parte del suo gruppo stabile. Le uniche testimonianze dal vivo sono nel doppio CD Live-Evil e nel cofanetto The Cellar Door Sessions (che conteneva alcuni brani di Live-Evil).

Poi, il primo concerto a Bologna del Miles Davis "elettrico" mi risulta sia del 15 novembre 1971, ma sfortunatamente non c'era chitarra: la formazione comprendeva Gary Bartz al sax, Keith Jarrett alle tastiere, Michael Henderson al basso elettrico e i percussionisti Ndugu Leon Chancler, Don Alias e Mtume Foreman.

Le precedenti esibizioni di Davis in Italia erano del 1969, e si erano tenute solo a Roma e Milano. Quella ancora precedente risale addirittura al 1964, solo a Milano (col secondo quintetto classico, c'è anche un disco semi-bootleg).

Ho paura che Prof si confonda con un'ulteriore tournee di Davis, nel 1973. Suonò anche a Bologna, ma i chitarristi ormai erano 2, i meno famosi Pete Cosey e Reggie Lucas.

PS: cauz, cancella subito quell' In a silent way "dal vivo", altrimenti non ti porto a Le Grand Bornand... :diavoletto:
(fu il primo e famoso disco con intromissioni in montaggio del produttore Teo Macero. Prodotto più "da studio" di quello non ce n'è... ;) )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista


Rispondi