Giro di Padania (6-10 settembre)

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 31 agosto 2011, 12:25

elenco squadre definitivo

Liquigas Cannondale
Lampre Isd
Astana
Saur Sojasun
UnitedHealthCare
Landbouwkrediet
Androni C.I.P.I.
Acqua e Sapone Mokambo
De Rosa Flaminia
Colnago Csf
Farnese Vini Neri Sottoli
D'Angelo & Antenucci Nippo
Miche Guerciotti
Voralberg
Vc La Pomme Marseille
Caja Rural
Christina Watches
Katusha
Amore & Vita
Meridiana
Wit Orologi
Ora Hotels Carrera
Nazionale Polonia
Nazionale Slovenia
Nazionale Australia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

kasper^
Messaggi: 1141
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:01

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da kasper^ » mercoledì 31 agosto 2011, 12:47

4 squadre world tour,3 nazionali,buono!ma la nazionale italiana?sè rifiutata? :D



Admin
Messaggi: 14471
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 31 agosto 2011, 14:46

C'è da dire che fa notizia. Sempre dal Fatto (stavolta cartaceo).

AL VIA IL 6 SETTEMBRE
IL GIRO DELLE TROTE
Con la benedizione dell’Uci, anche la Padania ha la sua corsa ciclistica a tappe

di Luca Cardinalini
Dunque: 900 chilometri in cinque tappe, si comincia il 6 settembre con la Paesana-Laigueglia prevista, si finisce con la Rovereto-Montecchio Maggiore il 10. Duecento corridori, 25 squadre tra le quali Liquigas, Astana, Lampre, tre nazionali (Polonia, Slovenia e Australia), nel gruppo Basso, Garzelli, il campione d’Italia Visconti, il vincitore dell’ultima Milano-Sanremo, Matthew Goss. Sei le regioni attraversate e 178 i comuni interessati. Un milione il costo preventivato dell’intera manifestazione, inserita nel calendario ufficiale della Federazione ciclistica italiana e approvata dall’Uci. In filigrana a questo diluvio di numeri e nomi, c’è la prima edizione del “giro di Padania”.

DEUS EX machina, manco a dirlo, il senatore leghista e sottosegretario all’Interno, Michelino Davico: “Lo scorso anno, alle Tre Valli Varesine, gara che Bossi ama da sempre, mi disse: mi piacerebbe che un giorno ci fosse una corsa che coinvolgesse il nostro territorio, che è la culla del ciclismo”.
Detto e fatto. Il sottosegretario – anche lui appassionato di ciclismo - non fa altro che allestire un’associazione dilettantistica, la “Monviso-Venezia”, prendere contatti con gli “amici di Alfredo Binda” che organizzano la Tre Valli, un anno di “lavori” ed ecco che la corsa sta per partire.
Tutto molto bello. Peccato solo non esista la Padania. E’ come se la nel calendario internazionale ci fossero il giro di Atlantide o di Paperopoli.
Ci vorrebbero due pagine per raccontare delle proteste e del malcontento che sta montando – su internet, per le strade, nei consigli comunali – intorno a questa manifestazione.
Con dei risvolti a volte comici. A Piacenza, il sindaco Roberto Reggi (Pd), ha detto che comunque non può garantire la sicurezza stradale visto che ci vorrebbero più vigili ma i tagli impediscono di pagare gli straordinari. La Lega locale, per dire, ha risposto “che le proteste sono una forma di oscurantismo di chi inneggiava ai carri armati sovietici a Praga”. Insomma, quisquilie.

A MONTECCHIO Maggiore, vicino Vicenza, un comitato locale disegnerà delle croci sull’asfalto, “in ricordo di chi è morto per quella patria, che oggi qualcuno vorrebbe smantellare”.
A Rovereto, sede di un arrivo e di una partenza, il sindaco Andrea Miorandi (Pd) ha detto che non sapeva nulla di questa “pagliacciata di regime”, però approvata da due suoi assessori, e con l’ok di Trentino marketing, 45 mila euro, come ha annunciato l’assessore provinciale, Tiziano Mellarini: “Ci saranno perfino le telecamere della Rai. In passato abbiamo dato sponsorizzazioni alle feste dell’Unità e al meeting di Cl”. Nel migliore dei casi, una semina a pioggia.
Su facebook qualcuno propone perfino di tirare uova o seminare chiodi sul percorso. Il sottosegretario Davico, ride forte: “Noi volevamo solo organizzare una gara di ciclismo. Al nome Padania, si è subito scatenata una gazzarra pretestuosa”. Quindi l’imprimatur di Bossi non c’entra nulla? “Nulla”. La Padania non esiste. “Esiste come esiste il grana padano, la pianura padana, l’autostrada padana. Cosa rappresentano allora il giro del Mediterraneo, dell’Insubria o la Tirreno-Adriatico?” Non ricordo un partito politico che dedica all’Insubria parlamenti, ampolle e ronde. “A protestare sono i soliti quattro gatti della No Tav, del Dal Molin e della sinistra radicale. Mi concentro sul grande sforzo imprenditoriale, 100 giornalisti, 600 camere di alloggio prenotate, più il business a corollario. Il tutto organizzato con gli amici della tre Valli, con i consigli di gente come Francesco Moser o del ct della nazionale Paolo Bettini. La politica è solo negli occhi dei prevenuti”.
Se io e gli Amici di Paperino chiediamo all’Uci di riconoscerci il giro di Paperopoli? “(Ride) Già esiste un trofeo Topolino, mi sembra nello sci, per i ragazzini”.

PERCHÉ AVETE scelto la maglia color verde per il leader della corsa? (Qui, al telefono, si sente ridere più forte) “Siete prevenuti. Al giro d’Italia la maglia verde va al leader del gran premio della montagna, al Tour al leader dei traguardi volanti… (ancora dei sorrisi in sottofondo)”.
Meglio chiedere spiegazioni in Federazione. L’addetta stampa, cerca di smorzare la curiosità: “Che male c’è chiamarlo giro di Padania? In fondo non si sono anche il giro della Lunigiana o della Valdaosta…”. Non è proprio così, cara. “Le passo il presidente”. Grazie.
Il presidente Renato Di Rocco arriva con il freno a mano inserito: “Voglio parlare solo dell’aspetto sportivo e plaudo ad un’iniziativa che ha permesso alla nostra federazione di avere cinque giorni di gare in più nel calendario”. Quanto costa il tutto alla federazione? “Nemmeno un centesimo. Come tutte le corse sono a carico delle società organizzatrici”. Non è strano ufficializzare il giro di una “regione”, la Padania, che esiste solo nelle menti di qualche visionario? “Esiste l’Insubria?” E ridagli con sta Insubria… “Evidentemente qualcuno gli ha accettato il marchio ‘giro di Padania’, all’ufficio brevetti o al Coni, chiedete lì”. Nessun problema, quindi? “Senta, ogni 25 aprile, a Roma, si svolge il Gran Premio di Liberazione per dilettanti, organizzata da sempre dal Pci e dal quotidiano “L’Unità”. Qualcuno allora protestava?”


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Pat McQuaid

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » mercoledì 31 agosto 2011, 15:09

kasper^ ha scritto:4 squadre world tour,3 nazionali,buono!ma la nazionale italiana?sè rifiutata? :D

si infATTI LA NAZIONALE ITALIANA PROF HA FATTO UN SACCO DI GARE ANCHE NEGLI ANNI PRECEDENTI....sicuramente si tratta di un clamoroso rifiuto...sicuramente.......................



Avatar utente
Laura Grazioli
Messaggi: 1891
Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2010, 18:53
Località: Brescia

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Laura Grazioli » mercoledì 31 agosto 2011, 15:10

Pat McQuaid ha scritto:
kasper^ ha scritto:4 squadre world tour,3 nazionali,buono!ma la nazionale italiana?sè rifiutata? :D

si infATTI LA NAZIONALE ITALIANA PROF HA FATTO UN SACCO DI GARE ANCHE NEGLI ANNI PRECEDENTI....sicuramente si tratta di un clamoroso rifiuto...sicuramente.......................
Un sacco di gare?!? Ma quando mai! Magari avesse fatto un sacco di gare...


Un uomo comincerà a comportarsi in maniera ragionevole solo quando avrà esaurito ogni altra possibile soluzione

matt2354
Messaggi: 105
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 10:38

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da matt2354 » mercoledì 31 agosto 2011, 15:14

Laura Grazioli ha scritto:
Pat McQuaid ha scritto:
kasper^ ha scritto:4 squadre world tour,3 nazionali,buono!ma la nazionale italiana?sè rifiutata? :D

si infATTI LA NAZIONALE ITALIANA PROF HA FATTO UN SACCO DI GARE ANCHE NEGLI ANNI PRECEDENTI....sicuramente si tratta di un clamoroso rifiuto...sicuramente.......................
Un sacco di gare?!? Ma quando mai! Magari avesse fatto un sacco di gare...
...credo fosse ironico...



Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 31 agosto 2011, 15:15

Laura Grazioli ha scritto:
Pat McQuaid ha scritto:
kasper^ ha scritto:4 squadre world tour,3 nazionali,buono!ma la nazionale italiana?sè rifiutata? :D

si infATTI LA NAZIONALE ITALIANA PROF HA FATTO UN SACCO DI GARE ANCHE NEGLI ANNI PRECEDENTI....sicuramente si tratta di un clamoroso rifiuto...sicuramente.......................
Un sacco di gare?!? Ma quando mai! Magari avesse fatto un sacco di gare...
credo fosse un commento ironico per dire che la nazionale italiana non si è quasi mai vista e che probabilmente non c'è nulla di strano non vederla neppure qui.

Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Laura Grazioli
Messaggi: 1891
Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2010, 18:53
Località: Brescia

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Laura Grazioli » mercoledì 31 agosto 2011, 15:24

Si ora che l'ho riletto infatti poteva essere ironico ^^


Un uomo comincerà a comportarsi in maniera ragionevole solo quando avrà esaurito ogni altra possibile soluzione

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20155
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 31 agosto 2011, 15:37

Strong ha scritto:
Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia
In Italia ormai a parte Giro, Sanremo, Tirreno e Lombardia tutte le altre gare, purtroppo, hanno un livello di partenti piuttosto scarso. Penso alla Coppi e Bartali di quest'anno che si correva all'inizio della campagna del nord che aveva una start list molto scarsa.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

kasper^
Messaggi: 1141
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:01

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da kasper^ » mercoledì 31 agosto 2011, 15:43

se nn sbaglio la voleva provare bettini



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 31 agosto 2011, 16:16

Strong ha scritto:Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia
Di tutto rispetto, in linea con altre gare Continental, anche considerando la concomitanza con 2 eventi WT.
Ma a parte la Lampre non ci sono ancora le altre formazioni?


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5960
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 31 agosto 2011, 16:39

kasper^ ha scritto:se nn sbaglio la voleva provare bettini
Bisogna dire che dei papabili alla maglia azzurra tra Vuelta, gare dell'America del nord e giro di padania restavano ben pochi a disposizione; piuttosto era l'occasione per far gareggiare la nazionale U23, ma tant'è ..... :boh:

Al giro di padania una cosa bisogna dare merito: ha il migliore sito internet di tutte le gare italiane, Giro d'Italia compreso.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4935
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da simociclo » mercoledì 31 agosto 2011, 21:22

eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto:Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia
Di tutto rispetto, in linea con altre gare Continental, anche considerando la concomitanza con 2 eventi WT.
Ma a parte la Lampre non ci sono ancora le altre formazioni?

????

Mi pare che Emilia e Piemonte siano su un altro livello, e quest'anno anche il Trentino aveva una partecipazione migliore....


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 31 agosto 2011, 21:34

simociclo ha scritto:
eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto:Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia
Di tutto rispetto, in linea con altre gare Continental, anche considerando la concomitanza con 2 eventi WT.
Ma a parte la Lampre non ci sono ancora le altre formazioni?

????

Mi pare che Emilia e Piemonte siano su un altro livello, e quest'anno anche il Trentino aveva una partecipazione migliore....
E comunque non volevo troncare l'entusiasmo di Strong, non conoscendo per intero la startlist. :)


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 1 settembre 2011, 10:57

eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto:Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia
Di tutto rispetto, in linea con altre gare Continental, anche considerando la concomitanza con 2 eventi WT.
Ma a parte la Lampre non ci sono ancora le altre formazioni?
per ora solo i lampre più i nomi che sono riportati nell'articolo postato da admin

Basso
Garzelli
Visconti
Goss


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 1 settembre 2011, 11:30

Strong ha scritto: Basso
Garzelli
Visconti

Goss
Militano in squadre Continental, nulla di eccezionale nel vederli al via di queste corse. In effetti il campo partenti mi sembra nella norma; ci sono corse dello stesso rango che hanno avuto start list migliori. Poi come detto bisogna considerare il periodo, che certo non favorisce una partecipazione di altissimo livello... Nell'Australia sarebbe bello avere al via Cadel...

OT: Basso cos'ha in mente (a parte questa corsa) per il finale di stagione?


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » venerdì 2 settembre 2011, 15:44

Strong ha scritto:
eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto:Come partenti, a livello di gare italiane, è dietro solo a tirreno, sanremo, giro e lombardia
Di tutto rispetto, in linea con altre gare Continental, anche considerando la concomitanza con 2 eventi WT.
Ma a parte la Lampre non ci sono ancora le altre formazioni?
per ora solo i lampre più i nomi che sono riportati nell'articolo postato da admin

Basso
Garzelli
Visconti
Goss
si aggiungono altri nomi

Oss
Viviani
Gaurdini
Modolo

dai partenti di questo giro di padania si dovrebbe capire la formazione della nazionale


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7986
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 3 settembre 2011, 0:51

eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto: Basso
Garzelli
Visconti

Goss
Militano in squadre Continental, nulla di eccezionale nel vederli al via di queste corse. In effetti il campo partenti mi sembra nella norma; ci sono corse dello stesso rango che hanno avuto start list migliori. Poi come detto bisogna considerare il periodo, che certo non favorisce una partecipazione di altissimo livello... Nell'Australia sarebbe bello avere al via Cadel...

OT: Basso cos'ha in mente (a parte questa corsa) per il finale di stagione?
Continental?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

marc
Messaggi: 2262
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da marc » sabato 3 settembre 2011, 2:12

eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto: Basso
Garzelli
Visconti

Goss
Militano in squadre Continental, nulla di eccezionale nel vederli al via di queste corse. In effetti il campo partenti mi sembra nella norma; ci sono corse dello stesso rango che hanno avuto start list migliori. Poi come detto bisogna considerare il periodo, che certo non favorisce una partecipazione di altissimo livello... Nell'Australia sarebbe bello avere al via Cadel...

OT: Basso cos'ha in mente (a parte questa corsa) per il finale di stagione?[/quote


ot: Basso in un'intervista a Capodacqua ha detto di puntare al Lombardia. Spero di vederlo in gran spolvero come nel lontano 2004 quando diede spettacolo in salita con Boogerd, Evans e Cunego..

per restare in tema, la discussione parapolitica sul Padania non mi appassiona granchè, bisogna dire però che questa corsa non può compensare la perdita della Milano-Torino (un tempo Classica a tutti gli effetti), Veneto e Placci...altro discorso quello geopolitico se la Padania esista o meno, non credo sia questo il punto, è solo una corsa di ciclismo e ci può stare...fossi un leghista veneto, ad esempio, sarei molto più deluso della scomparsa del Giro del Veneto che contento della nascita del Giro di Padania, che esisterà fin quando l'organizzazione vicina alla Lega vorrà metterci i soldi, altrimenti diventerà la solita meteora del calendario internazionale come ne abbiamo viste tante negli ultimi anni


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da eliacodogno » sabato 3 settembre 2011, 9:04

Maìno della Spinetta ha scritto: Continental?
Sì, insomma Professional o cos'è? Con tutte ste categorie io faccio casino, cmq ci siamo capiti: non WT :D


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » martedì 6 settembre 2011, 9:47

oggi si parte.

tra gli iscritti (elenco completo partenti sul sito):

basso
oss
viviani
malori
ulissi
hondo
tiralongo
Iglinskiy Maxim
Grivko Andriy
Lorenzetto Mirco
Coppel Jerome
Goss Matthew Harley
Meyer Cameron
Wegelius charles
Meier Christian
Garzelli Stefano
Betancur Gomez Carlos Alberto
Masciarelli Simone
Visconti Giovanni
Gatto Oscar
Guardini Andrea
Pozzovivo Domenico
Belletti Manuel
Modolo Sacha
Rebellin Davide
Schumacher Stefan

speravo qualcosa meglio, invece, a livello di partecipanti, è una garetta


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

endo765
Messaggi: 1437
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 14:49

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da endo765 » martedì 6 settembre 2011, 11:05

se non fosse stato per goss sarebbe una startlist deludente



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6640
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da eliacodogno » martedì 6 settembre 2011, 11:09

D'altra parte è una corsa che debutta in una posizione difficilissima del calendario; inoltre sono poche le gare fuori dal calendario WT che attirano squadre e atleti di un certo livello, quindi non mi aspettavo nulla di diverso....


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

endo765
Messaggi: 1437
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 14:49

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da endo765 » martedì 6 settembre 2011, 11:51

eliacodogno ha scritto:D'altra parte è una corsa che debutta in una posizione difficilissima del calendario; inoltre sono poche le gare fuori dal calendario WT che attirano squadre e atleti di un certo livello, quindi non mi aspettavo nulla di diverso....
per i prossimi anni devono cambiare data se vogliono che abbia una bella startlist



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4935
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 6 settembre 2011, 12:28

Qualcuno sa che perchè non c'è la geox?


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

AntiGazza
Messaggi: 1352
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da AntiGazza » martedì 6 settembre 2011, 12:31

simociclo ha scritto:Qualcuno sa che perchè non c'è la geox?
perchè sono terroni :D :D :D



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12666
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 6 settembre 2011, 13:08

AntiGazza ha scritto:
simociclo ha scritto:Qualcuno sa che perchè non c'è la geox?
perchè sono terroni :D :D :D
o forse non hanno sottoscritto la "tessera del ciclista"? :crazy:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

l'Orso
Messaggi: 4619
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da l'Orso » martedì 6 settembre 2011, 13:25

Contestazioni per il "titolo" della manifestazione a parte, forse andrò a vedere la terza tappa (arrivo a Salsomaggiore).


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

pitoro
Messaggi: 1880
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da pitoro » martedì 6 settembre 2011, 13:30

simociclo ha scritto:Qualcuno sa che perchè non c'è la geox?

eppure lo sponsor dovrebbe essere padanissimo. Che si stia incrinando il granitico fronte padano?



Mad
Messaggi: 606
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Mad » martedì 6 settembre 2011, 14:01

Purtroppo di servizio alla partenza della tappa di venerdì



Mad
Messaggi: 606
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Mad » martedì 6 settembre 2011, 14:04

Strong ha scritto: tra gli iscritti (elenco completo partenti sul sito):
......
speravo qualcosa meglio, invece, a livello di partecipanti, è una garetta
A me invece sembra che ci sia il meglio che si possa avere in questo periodo, c'è pur sempre la Vuelta e tanti hanno praticamente chiuso la stagione con il tour.



Pat McQuaid

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Pat McQuaid » martedì 6 settembre 2011, 14:14

Quando ci sono le grandi corse quando vedete Lampre e Liquigas impazzite e fate il tifo e le considerate le piu importanti trascurando i team che sono davvero piu forti...adesso invece che vi fa comodo criticare,anche se ci sono Lampre e Liquigas piu varie nazionali ecc dite che è una start list da garetta!!

PARLIAMO DELLA GARA DIMENTICANDO TUTTE QUESTE POLEMICHE INUTILI



Nicker
Messaggi: 1989
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 22:12

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Nicker » martedì 6 settembre 2011, 14:33

Mi pare che sia ieri che oggi i problemini non siano mancati...:
http://www.gazzetta.it/Ciclismo/06-09-2 ... 0082.shtml


"Il bene si fa ma non si dice e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi"

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 181
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 14:12

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Giorgio » martedì 6 settembre 2011, 15:45

ma i sindacati non dovrebbero difendere i lavoratori???
perchè se la prendono con gli atleti che sono lavoratori dipendenti come tutti gli altri???
ci tengo a precisare che non sono a favore del partito organizzatore e stamane sono andato a vedere la partenza per l'aspetto sportivo della manifestazione ma trovo ridicolo che gente dei sindacati se la prendano con i ciclisti, lavoratori dipendenti che dovrebbero da loro essere tutelati non presi a spintoni..
siamo arrivati a dei livelli ridicoli, ma da ambo le parti!!!



Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Celun » martedì 6 settembre 2011, 16:10

Giorgio ha scritto:ma i sindacati non dovrebbero difendere i lavoratori???
perchè se la prendono con gli atleti che sono lavoratori dipendenti come tutti gli altri???
ci tengo a precisare che non sono a favore del partito organizzatore e stamane sono andato a vedere la partenza per l'aspetto sportivo della manifestazione ma trovo ridicolo che gente dei sindacati se la prendano con i ciclisti, lavoratori dipendenti che dovrebbero da loro essere tutelati non presi a spintoni..
siamo arrivati a dei livelli ridicoli, ma da ambo le parti!!!
non se la prendono con i ciclisti penso,
quanti anni sono che dei lavoratori in sciopero(o in cassa) bloccano le gare di ciclismo per avere un minimo di visibilità sui media?
tutti i giri d'italia ci sono proteste simili direi..

se poi i ciclisti(o chi per loro) si incazzano,
allora arrivano gli sberloni e gli spintoni ed i ciclisti saranno sportivi ma non sono mica dei bronzi di riace,
perchè i lavoratori in manifestazioni sono li apposta pronti a raccogliere qualsiasi provocazione.

io penso anche che uno sportivo, in caso di blocco della sua manifestazione sportiva,
se ne possa star fermo e tranquillo aspettando che la polizia o i carabinieri riportino l'ordine.
non sia loro compito intervenire per sbrogliare la questione con i maifestanti in prima persona..

per i sindacati era anche meglio avvisare l'organizzazione della corsa, che al km numero N avrebbero fermato la corsa per un 10 minuti,
si scatta qualche foto, si fa la messa in scena vera o falsa che sia, e poi via si riparte senza problemi...
se non l'hanno fatto, mi sembra scorretto..

un po di buon senso da parte di tutti, e si potevano fare le cose come si sono sempre fatte.



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7785
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da TIC » martedì 6 settembre 2011, 16:14

Modolo su Viviani e Belletti.
Tutto come da pronostico.

Io pensavo che Viviani potesse aproffittare delle volate separate dei due CSF e del supporto di OSS. Invece no, Modolo sta volando.
Ultima modifica di TIC il martedì 6 settembre 2011, 16:17, modificato 1 volta in totale.



l'Orso
Messaggi: 4619
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da l'Orso » martedì 6 settembre 2011, 16:29

Grande Sacha!


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

jianji
Messaggi: 2415
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da jianji » martedì 6 settembre 2011, 16:37

Modolo in questo periodo sembra imbattibile!! Non ho visto la volata, ma pensavo che la vittoria sarebbe andata a Viviani, che comunque ha una buona forma!

Bravo Sacha, che stavo aspettando dalla San remo dell'anno scorso, e finalmente è sbocciato! Come tutti credo lo aspettassero...



pitoro
Messaggi: 1880
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da pitoro » martedì 6 settembre 2011, 16:39

oggi Admin fa gli starordinari. Chi paga?



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12666
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 6 settembre 2011, 17:12

pitoro ha scritto:oggi Admin fa gli starordinari. Chi paga?
vero, ne approfitto per chiedere venia ad admin per aver abboccato alla provocazione (l'ennesima) di un troll (sempre lo stesso).
putroppo quando leggo certi insulti sono debole, tipo zidane :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (5-11 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » martedì 6 settembre 2011, 17:18

cauz. ha scritto:io tifo chtioui!
in alternativa, mi piacerebbe se ci fosse il campione nazionale di romania... :)
qui i soliti noti non erano ancora arrivati, mi sembra..
ma tu avevi già iniziato a provocare.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Giro di Padania (5-11 settembre)

Messaggio da leggere da Strong » martedì 6 settembre 2011, 17:20

Rojo ha scritto:Che tristezza... buffoni invasati...

A quando il Giro di Mordor?
sempre in prima pagina...
si parte con gli insulti

evito di spammare (come mi è stato fatto notare), ma dalla prima pagina in poi è una sequenza di insulti e provocazioni.

se poi, basta dare qualche leccata ogni tanto basta dirlo che si adegua. :clap:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

pitoro
Messaggi: 1880
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da pitoro » martedì 6 settembre 2011, 17:52

cauz. ha scritto:
pitoro ha scritto:oggi Admin fa gli starordinari. Chi paga?

putroppo quando leggo certi insulti sono debole, tipo zidane :)
Cauz, per caso hai una sorella? :angelo:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12666
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 6 settembre 2011, 17:55

pitoro ha scritto: Cauz, per caso hai una sorella? :angelo:
ROTFL

(ps- comunque no, tutti maschi :P)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

pitoro
Messaggi: 1880
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da pitoro » martedì 6 settembre 2011, 17:58

cauz. ha scritto:
pitoro ha scritto: Cauz, per caso hai una sorella? :angelo:
ROTFL

(ps- comunque no, tutti maschi :P)
il genere non mi interessa. Grazie lo stesso



Admin
Messaggi: 14471
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Admin » martedì 6 settembre 2011, 18:00

Parliamo di ciclismo, please.

Qui un esilarante tweet di MHGoss, una delle vedette della corsa.

mattgoss1986 Matt Goss
Protests, ppl holding onto cars and ending up on open roads in traffic while only a couple min behind the front, keeps u alert racing here!

Ma sbaglio o non dovevano succedere queste cose, in questa gara?


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2996
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Celun » martedì 6 settembre 2011, 18:27

Admin ha scritto: mattgoss1986 Matt Goss
Protests, ppl holding onto cars and ending up on open roads in traffic while only a couple min behind the front, keeps u alert racing here!
falla la volata però la prossima volta!



Fabioilpazzo
Messaggi: 1952
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:44

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da Fabioilpazzo » martedì 6 settembre 2011, 18:36

Quella sul Giro di Mordor mi ha fatto sbellicare. :clap: :clap: :clap:
Ma quanto va Modolo! :trofeo:



HOTDOG
Messaggi: 1902
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da HOTDOG » martedì 6 settembre 2011, 19:13

mi limito a dire che non mi pare che i leghisti, neppure nel tempo a fine anni '90 in cui la Lega era più marcatamente secessionista, abbiano mai organizzato manifestazioni di protesta contro il Giro d'Italia (ed è innegabile che il Giro d'Italia abbia contribuito fortemente a creare nell'immaginario collettivo un'identità nazionale italiana che dalla Lega è avversata), nè tantomeno a impedire il passaggio del Giro d'Italia nei loro territori e anzi moltissime tappe degli ultimi anni hanno avuto partenza o arrivo in comuni leghisti, per non parlare dei Mondiali a Verona e a Varese, e nelle zone fortemente leghiste come la bergamasca ci sono sempre migliaia di tifosi quando passa il Giro. Poi se vogliamo criticare la Lega facciamolo, ma per altre cose e non per questa



Avatar utente
nino58
Messaggi: 12378
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro di Padania (6-10 settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 6 settembre 2011, 19:21

TIC ha scritto:Modolo su Viviani e Belletti.
Tutto come da pronostico.

Io pensavo che Viviani potesse aproffittare delle volate separate dei due CSF e del supporto di OSS. Invece no, Modolo sta volando.
Che questa forma gli si conservi per almeno altre tre settimane.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Rispondi