Parliamo di basketball

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Abajia » giovedì 31 marzo 2011, 13:50

Vada per Blake Griffin, vada per "John" Wall, vada per la "Resurgence" di Chicago sospinta dall'enorme talento cestistico di Derrick Rose, vada pel primato di Ray Allen, vada per tanto altro, come ad esempio per il fresco "trentello" per ognuno dei "big three" di Miami (33 + 31 + 30), tutt'e tre in doppia-doppia coi rimbalzi (non accadeva dal 1961), ma la Mens Sana Siena ad un passo dalla Final Four di Eurolega, dopo il disastro da record di gara-1 contro l'Olympiakos (un po' di numeri: il primo canestro all'ottavo minuto di gioco, nove punti all'intervallo lungo, ventidue alla sirena del terzo quarto, finale con quarantotto ["è successo un quarantotto!"] punti di scarto, cinquantacinque rimbalzi agganciati dalle mani "olimpiche", una caterva di tiri sbagliati perfino da sotto canestro... 'na montagna di cacca!), può forse passare inosservata da queste parti?
Da inizio stagione penso che, mai come stavolta, per Siena può essere questo il cosiddetto "anno buono". Lo penso da un po' prima, a dire il vero, da quando ho avuto notizia dell'ingaggio di McCalebb (nel gioco senese, secondo me, più incisivo di McIntyre), per cui, dopo il suo infortunio... :( ... poi, però, è arrivato il mai dimenticato Marko (ha firmato con Siena nel giorno del mio compleanno :D ) e, a dispetto di chi ormai pensava che, della coppia Jarić-Lima, fosse la modella Adriana la più... "talentuosa" ( :lol: ), Markolino - con Jasikevičius, il duo del pick-and-roll più bello d'Europa - ha trascinato la Montepaschi al 2-1 sull'Olympiakos. E Pianigiani è magnifico!
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » venerdì 15 aprile 2011, 7:54

Caro Abajia,
anche quest'anno siamo arrivati ai playoff NBA (l'anno prossimo, chissà).

Ti propongo il più banale dei giochi, ovvero un pronostico sul tabellone.

EST

1 Chicago-8 Indiana 4-0
4 Orlando-5 Atlanta 4-2
3 Boston-6 New York 4-1
2 Miami-7 Philadelphia 4-1

1 Chicago-4 Orlando 4-2
2 Miami-3 Boston 4-1

1 Chicago-2 Miami 4-3

OVEST

1 San Antonio-8 Memphis 4-2
4 Oklahoma-5 Denver 4-2
3 Dallas-6 Portland 4-3
2 Los Angeles-7 New Orleans 4-1

1 San Antonio-4 Oklahoma 2-4
2 Los Angeles-3 Dallas 4-2

2 Los Angeles-4 Oklahoma 4-3

FINALE

1E Chicago-2W Los Angeles 1-4
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

UNREAD_POSTdi Abajia » domenica 8 maggio 2011, 1:38

Mi scuso per non aver dato un'occhiata a questo topic in tempo per risponderti adeguatamente, toro. Leggo soltanto ora. :oops:

Notificando le evoluzioni più notevoli: Rose MVP della Regular Season, il più giovane della storia NBA a ricevere tale riconoscimento; Memphis, #8 di serie, mette fuori dai giochi San Antonio (in gara-6, con un Randolph pressoché immarcabile nell'ultimo quarto, dopo che in gara-5 soltanto un Ginobili pazzesco era riuscito ad alimentare la speranza), #1, per la quarta volta occasione "all times"; Dallas attualmente avanti 3-0 sui campioni in carica di LA Lakers, ad un passo dal tracollo e, tra le altre cose, colla storia contro: mai alcuna squadra in NBA è riuscita in una tale rimonta; Miami 2-0 meglio di Boston e con possibilità di sfruttare il fattore-campo per portare il margine a tre lunghezze (gara-3 è adesso in gioco); Rose e compagni 2-1 su Atlanta, altrettanto Memphis su Oklahoma (da pochi minuti).

Venendo all'Eurolega; mi spiace l'eliminazione di Siena, ad un passo dalla finale. Pareva si giocasse in Atene, tanto era parziale la presenza di pubblico tra i sedici-diciassettemila del Palau Sant Jordi. Gli uomini di Pianigiani hanno giocato con buona personalità, ma è mancata nella prima parte del terzo periodo di gioco (1/7 dal campo). Colla bilancia già appesa o quasi, è venuto a mancare Lavrinovic, fuori per falli, e là s'è fatto buio. Nonostante ciò, un gioco da quattro punti di Kaukenas ha ridato fiato e speranze a Siena, sollevatasi fino al -5 ad un minuto più un possesso dall'ultima sirena. Da quel momento, un parziale di 5-2 pro "Pana" ha fissato il punteggio definitivamente favorevole ai giocatori di Obradović, che in finale se la vedranno col Maccabi.


toro ha scritto:Caro Abajia,
anche quest'anno siamo arrivati ai playoff NBA (l'anno prossimo, chissà).


:mrgreen:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » domenica 8 maggio 2011, 2:16

Ah, volendo comunque accogliere la tua proposta, toro, parto dai presupposti degli attuali risultati e dico: se LA verrà messa fuori causa da Nowitzki e compagni, sarà non prima di gara-6; quindi, pensando ad un 3-2 alla vigilia della sesta partita della serie, sarà quella lo "spartiacque": se gioirà LA, andrà a vincere gara-7, pure. Ammetto che qua mi lascio coccolare dalla prospettiva di poter dire "ricordo quella volta in cui...", ma non riesco a pensare ad un "Phil" Jackson che non riesca a far rendere al meglio i "suoi" per la prossima partita, ad un Bryant che non faccia "Il Kobe", ad un Gasol sommesso e tenuto abbondantemente sotto media-punti, rispetto alla stagione regolare, per tutta la serie, ai campioni in carica che subiscono un "cappotto". No, no, proprio no. Voglio pensare in grande. Dunque:
- Memphis vincente 4-3 su Oklahoma City
- Lakers vincenti 4-3 su Dallas
- Chicago vincente 4-2 su Atlanta
- Miami vincente 4-0 su Boston

Conference Finals

- Lakers vincenti 4-1 su Memphis
- Miami vincente 4-3 su Chicago


Nba Finals

mmmmm... vedo un 4-3... Aspetto di essere smentito dalla serie tra LA Lakers e Dallas per rivedere il tutto. :lol:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » domenica 8 maggio 2011, 14:32

Siena supera il Real Madrid (80-62) in una partita dal ritmo per larghi tratti comprensibilmente blando. Curioso, almeno per me, è stato notare come gli allenatori, con gente con due falli sul groppone già nel corso del primo quarto (uno su tutti, un nome "pesante": Kaukenas), se ne siano bellamente infischiati; della serie: "Giocate, bambini, giocate! Pensate soltanto a non farvi la bua". :mrgreen:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » domenica 8 maggio 2011, 18:59

Io non credo nei miracoli sportivi e credo nelle statistiche, quindi Dallas batterà i Lakers, con somma sorpresa. A quel punto, immagino che troverà Oklahoma e la batterà.
Ad est, Miami con la propria superiorità fisica batterà Boston e probabilmente anche Chicago, frantumando i compagni di Rose dal momento che l'mvp non deluderà.
Quindi, riedizione Dallas-Miami? (cambio di pronostico in corsa per il sottoscritto :-))

Vedremo.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Seb » domenica 8 maggio 2011, 19:27

Beh, l'anno scorso in Nhl Boston era avanti 3-0 nella serie e 3-0 dopo neanche un tempo pure in gara 7 eppure...
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3738
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Admin » domenica 8 maggio 2011, 19:31

Dico solo che Dallas meriterebbe un titolo per quanto fatto negli ultimi 10 anni.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

UNREAD_POSTdi Abajia » domenica 8 maggio 2011, 20:41

Allora, ragazzi belli, vi voglio tutti davanti al televisore, adesso, che dev'esser sintonizzato su Sportitalia: c'è gara-4!

Prendendo le mosse da quanto scrive Admin, dico che, un titolo, lo meriterebbe soprattutto Nowitzki.
Quanto all'ipotesi di rimonta: se c'è una squadra capace, come poche, di "sciogliersi", è Dallas.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » domenica 8 maggio 2011, 21:36

Mavericks PAZZESCHI nel primo tempo! sessantatre punti segnati, margine di ventiquattro (con un massimo di venticinque) in cascina. Terry, Stojaković e Nowitzki immarcabili. Undici triple segnate (su quindici tentate) nei primi due quarti, record dei playoffs eguagliato. Ai Lakers non sta bastando un Bryant sui suoi livelli o poco meno, perché le statistiche parlano a dir poco chiaro: 20-5 il computo degli assist, 40-7 l'apporto, in termini di punti, di chi non è partito in quintetto.
Cosa non darei per essere nello spogliatoio dei giallo-viola, ora... :roll:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » domenica 8 maggio 2011, 23:19

E fu "cappotto".
Partita senza storia, Mavericks ingiocabili (60% di squadra al tiro, 20/32 dall'arco), un Terry portentoso, da 32 punti in 25' con un 9/10 (!) da tre, un "Peja" magnifico col 100% dal campo (sei triple), per 21 punti totali, un Nowitzki da 37 di valutazione, un Barea (9/14 dal campo, 22 punti) imprendibile in penetrazione.
Dall'altra parte, il "vero" Bryant s'è visto nel solo primo quarto (13 punti con 6/8 dal campo, altri quattro nel resto della partita) e l'immagine di questi Lakers sta nelle espulsioni di Odom (decisione forse troppo severa) prima e di Bynum (fallaccio da testa di caz.zo come non ne ho memoria nel basket: gomitata al costato di Barea che era in volo verso canestro) poi. Il risultato finale mostra un 122-86 che, almeno, evita l'ultima onta: in casa Lakers, evitato il maggior passivo "all times" in fatto di playoffs (39 punti; finali NBA contro Boston).
Si ferma stasera la carriera di coach di "Phil" Jackson, a meno di ripensamenti: complimenti, maestro zen!
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » lunedì 9 maggio 2011, 9:02

contro una squadra che tira con le percentuali di Dallas ieri, non si può fare nulla. Abdicano i Lakers, in maniera del tutto inaspettata, ma non è ieri che hanno perso la serie.
Sul discorso titolo finale, anche a me piacerebbe che WunderDirk, Giasone e soci vincessero un anello, molto più che Mr. "porterò il mio talento a south beach".
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 9 maggio 2011, 17:44

LA go home (come mi dispiace..)

Squadra campione che verra' sicuramente dall'est (verro' puntualmente smentito :D )
Speriamo i Celtics
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

UNREAD_POSTdi Abajia » lunedì 9 maggio 2011, 19:06

I Celtics, questi Celtics, non sono all'altezza degli Heat. La finale per l'anello sarà Dallas - Miami, non si scappa. Purtroppo Rose, se non è isolato, quasi, e, se la cosa può andar bene contro Atlanta, contro la fisicità del quintetto di Miami l'efficacia delle sue giocate non può non esser differente, in senso negativo. Beninteso, i Bulls, un paio di partite, le vinceranno pure, ma in una serie non sono all'altezza delle potenzialità di Miami.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re:

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 9 maggio 2011, 19:14

Abajia ha scritto:I Celtics, questi Celtics, non sono all'altezza degli Heat. La finale per l'anello sarà Dallas - Miami, non si scappa. Purtroppo Rose, se non è isolato, quasi, e, se la cosa può andar bene contro Atlanta, contro la fisicità del quintetto di Miami l'efficacia delle sue giocate non può non esser differente, in senso negativo. Beninteso, i Bulls, un paio di partite, le vinceranno pure, ma in una serie non sono all'altezza delle potenzialità di Miami.

Io invece spero in Oklahoma - Boston
Il duo Durant - Westbrook è il futuro della lega , lo svizzero-etiope in difesa è da squadra dell'anno
Boston è un po' vecchia ma un play come Rondo , Miami non ce l'ha. Se la serie si fa lunga , Boston puo' fare il miracolo
Poi confido sempre nel ritorno di Shaq (ovviamente almeno al 50% :lol: )
Credo anche io che la finale sara' Dallas - Miami
Dallas non mi piace per il presidente , Miami x Lebron (prima vinci con Cleveland poi ti trasferisci)
Memphis outsider
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

UNREAD_POSTdi Abajia » giovedì 12 maggio 2011, 2:39

Giochi giochi giochi giochi giochi... poi arriva il numero 6 di Miami e piazza dieci punti nei quaranta secondi finali (mani in faccia, due triple senza ritmo: BOOM!) contro una delle difese più forti dell'ultimo lustro, spazzando via ogni residua speranza dei Celtics di portare la serie a gara-7.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Frank10 » venerdì 13 maggio 2011, 8:02

La finale a est sarà Chicago-Miami, vittoria nella notte per i Bulls sugli Hawks e serie conclusa sul 4-2.
Avatar utente
Frank10
 
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 10:21

UNREAD_POSTdi Abajia » lunedì 16 maggio 2011, 16:16

E OKC contro Dallas ad Ovest.
Bravissimi i Grizzlies a portare la serie a gara-7, ma s'è infine vista la differenza di talento e potenzialità tra le due squadre. Stern può respirare... :lol:
Dire che decisivo è stato l'asse Westbrook—Durant è fin troppo facile, per quanto effettivo; voglio, quindi, evidenziare la costanza di Collison sotto entrambi i canestri (quattro rimbalzi in attacco, otto in difesa) e l'impatto di Harden nel finale del terzo periodo, quando ha messo dentro tre delle cinque triple (su sei tentativi) che hanno messo le ali alla squadra di coach Brooks (le altre due sono state segnate da Durant; una, fantastica, in transizione, per colmare un contropiede avviato da una sua stoppata), parziale decisivo per prendere il largo.
Indicativo il dato dei punti messi a referto da chi non è partito in quintetto: 42 da OKC, 22 da Memphis
Il succitato asse, comunque, rimane pur sempre il nòcciolo dei Thunders, quindi val la pena di scrivere dei 39 punti (più nove rimbalzi) di Durant, con 13/25 dal campo, dopo l'iniziale 2/8, nonché della tripla doppia di Westbrook (con alcune scelte in attacco discutibili, ma oh!, sfido a criticare uno che fa una tripla doppia :mrgreen: ): 14 punti, 10 rimbalzi (sei in attacco), 14 passaggi vincenti. L'ultima tripla doppia di una gara-7 NBA, prima di questa, risaliva addirittura a diciannove anni fa, iscritta al nome: Scottie Maurice Pippen.

A pensarci, la finale di Conference OKC — Dallas è perfino più stimolante dell'altra: Westbrook—Durant contro Kidd—Novitzki; anche considerando questo braccio di ferro, particolare evidenza avranno le seconde e terze scelte in attacco, e penso soprattutto a Harden da una parte, Terry dall'altra.

Intanto, ad Est, la finale di Conference è già iniziata sul parquet: a Chicago, il quintetto Bulls ha messo là una prestazione nel complesso granitica, lasciando James ad un misero 5/15 dal campo e cedendo al solo Bosh (12/18, 30 punti, 9 rimbalzi), per un "ventello" nel punteggio finale che, dalle parti di Miami, grida vendetta.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » lunedì 16 maggio 2011, 21:27

Beccatevi 'ste due caramelle di Gibson! In ordine cronologico:

http://www.youtube.com/watch?v=Ekg_vx0hmvk

http://www.youtube.com/watch?v=zs8M-8BDswQ


Quante volte avete visto qualcuno "mangiare sulla testa" di Wade?
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi piccolo san bernardo » lunedì 16 maggio 2011, 22:00

Vorrei parlare ad Abajia da teramano a napoletano, seppure residente a Brindisi! :) :)

Come è stato vedere, dopo un campionato continuo a rincorrersi per evitare l'ultimo posto, sia Enel che Banca Tercas retrocedere in Legadue? :( :(
SUCCESSI AL FANTACICLISMO
2009:Giro di Romagna,una tappa alla Vuelta,vincitore classifica sprinter e 3o alla FantaVuelta
2010:Giro del friuli, 5o in classifica generale finale
2012:Campione italiano e mondiale a cronometro
2013:Una tappa al Giro(Cherasco)
Avatar utente
piccolo san bernardo
 
Messaggi: 884
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 2:15
Località: La faccia da pazzo psicotico di Peter Sagan (Brindisi)

UNREAD_POSTdi Abajia » lunedì 16 maggio 2011, 22:58

Beh, sulla squadra brindisina penso possa esprimerti meglio tu, ingiurie comprese :lol:
Quanto a Teramo, trattasi d'un disastro annunciato, non soltanto per come sono andate le cose fin dall'inizio (i primi due punti messi in cascina sono arrivati all'ottava giornata, una settimana dopo la [prevedibilissssima] scoppola casalinga subita da Siena, che ha assunto la forma di trentacinque o trentasei [non ricordo con certezza] punti di scarto, comunque meno "pesante" delle precedenti sconfitte "sul filo"), pure per la scellerata campagna di mercato, prevedibilmente tesa ad incassare (e basta!).
Poeta e Amoroso ce li ha "fregati "la Virtus, Ahearn e Shaw si sono presentati in stile: "Chi l'ha visto?", Lulli è un capitano "evanescente", de la Fuente è incostante, il cambio d'allenatore ha probabilmente portato ulteriore scompliglio in squadra... Salverei i soli Diener e Zoroski: in due, fanno metà del potenziale offensivo della squadra.
La Tercas si fotte i dindi e investe poco o niente. :|
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi piccolo san bernardo » lunedì 16 maggio 2011, 23:32

Beh, io ricordo che, prima dell'inizio del campionato, a leggere le parole di Ferrarese e Corlianò si poteva capire, come di sottofondo, un messaggio che recitava "non sappiamo neppure noi come siamo finiti qui, e sarà gran fortuna se ci salveremo! Ambiamo alla Coppa Disciplina!", pertanto si partiva già sconfitti in partenza. :lol: :lol:

Tutta la stagione è stata travagliata: prima il palazzetto ampliato a tempi di record, ma sempre una pulce in confronto al Palalottomatica, solo per farti un esempio, poi il cambio in panchina tra Perdichizzi, l'uomo delle due promozioni, con l'uomo delle salvezze miracolose come quella dell'Angelico, che risponde al nome di Luca Bechi. Va però anche detto che molte partite sono state perse per uno o due punti, come con l'Armani,la Scavolini e la decisiva con l'Angelico Biella stessa.

Io domenica non ero al palazzetto, ma ho letto sulla gazzetta che il pubblico ha altamente fischiato la squadra. Magari erano le stesse persone che fino all'anno prima neppure sapevano di avere una squadra nella massima divisione, dato che, stranamente, seppure il basket negli anni ha raggiunto risultati molto migliori, a Brindisi tira parecchio il calcio, nonostante l'ultima stagione del Brindisi Calcio sia stata fra l'osceno ed il vergognoso :o ...ma questo è un altro argomento che magari spiegherò nel topic apposito...
SUCCESSI AL FANTACICLISMO
2009:Giro di Romagna,una tappa alla Vuelta,vincitore classifica sprinter e 3o alla FantaVuelta
2010:Giro del friuli, 5o in classifica generale finale
2012:Campione italiano e mondiale a cronometro
2013:Una tappa al Giro(Cherasco)
Avatar utente
piccolo san bernardo
 
Messaggi: 884
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 2:15
Località: La faccia da pazzo psicotico di Peter Sagan (Brindisi)

Re:

UNREAD_POSTdi Frank10 » mercoledì 18 maggio 2011, 8:54

Abajia ha scritto:Beccatevi 'ste due caramelle di Gibson! In ordine cronologico:

http://www.youtube.com/watch?v=Ekg_vx0hmvk

http://www.youtube.com/watch?v=zs8M-8BDswQ


Quante volte avete visto qualcuno "mangiare sulla testa" di Wade?


Stupende :mrgreen: .
Avatar utente
Frank10
 
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 10:21

UNREAD_POSTdi Abajia » mercoledì 18 maggio 2011, 23:52

Sì, sì, ci sono i playoffs in Italia, certo, certo, maaaa... come si fa a parlarne, quando dall'altra parte dell'oceano due "mostri" sparano, nella medesima partita, due prestazioni da 40 e 48 punti?
Durant: 40 punti con 10/18 dal campo (2/5 da tre; 18/19 dalla lunetta), otto rimbalzi, cinque passaggi vincenti in poco meno di 42';
Nowitzki: 48 punti con 12/15 dal campo (nessun tentativo dalla lunga distanza; 24 liberi tirati, 24 segnati), sei rimbalzi e quattro passaggi vincenti in quasi 41'. Basta così? Ah, no: per la cronaca, vittoria Dallas, a Dallas, per 121 a 112.

Apro una finestrella sull'estrazione dei numeri di chiamata al prossimo Draft: i Cavs "sbancano" col numero uno ed il quattro; nel mezzo, il due ai Timberwolves, il tre a Utah.

Tra un'ora e mezzo, gara-2 di Chicago contro Miami. Io non me la perdo. :mrgreen:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » giovedì 19 maggio 2011, 4:25

Miami impatta la serie.
Chicago bella per un quarto, poi inguardabile per tre. Miami grandemente sotto potenziale, ma sfido a perdere una partita contro una squadra che tira col 34% dal campo, con un 3/20 da tre (di cui uno buono arrivato con un tiro da metà campo, il che è tutto dire) ed un inqualificabile 16/26 dalla lunetta! Mamma che schifezza!
I Bulls hanno raccolto più rimbalzi in attacco e perciò hanno avuto più secondi possessi (quattordici tiri tentati in più), ma le percentuali di cui sopra sono quelle che sono, appunto. Anche perché, a scanso del 3/13 dall'arco, LeBron e compagni hanno avuto buone percentuali in area (29/55 di squadra) e meno peggiori ai liberi (e fare peggio di Chicago sarebbe stato francamente impegnativo!).
Rose messo alle stretto e costretto ad un eloquente 7/23 dal campo (e ai liberi ha tirato col 70%, contro l'86% della stagione regolare e l'83% ai playoffs prima di oggi), mentre Wade e LeBron si sono passati le redini della carrozza e, l'uno nel primo tempo, l'altro nel secondo, hanno condotto i cavalli (53 punti in due).

Adesso vado a nanna, va'. Ciau belli! :)
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 19 maggio 2011, 16:57

Non lavori vero ?

Serie ormai in mano agli Heat (in casa difficilmente battibili)
Speriamo nell'exploit stasera..
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

UNREAD_POSTdi Abajia » giovedì 19 maggio 2011, 17:19

Winter ha scritto:Non lavori vero ?


Faccio la vita dell'universitario! :mrgreen:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re:

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 19 maggio 2011, 17:37

Abajia ha scritto:
Winter ha scritto:Non lavori vero ?


Faccio la vita dell'universitario! :mrgreen:

Goditela ;)
io ho smesso prima
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

UNREAD_POSTdi Abajia » venerdì 20 maggio 2011, 14:45

Scrivevo lunedì pomeriggio:

Abajia ha scritto:A pensarci, la finale di Conference OKC — Dallas è perfino più stimolante dell'altra: Westbrook—Durant contro Kidd—Novitzki; anche considerando questo braccio di ferro, particolare evidenza avranno le seconde e terze scelte in attacco, e penso soprattutto a Harden da una parte, Terry dall'altra.


Oggi, colle finali di Conference giunte alle seconde partite, ne approfitto per riportare un dato che, a pensarci, pare mi dia ragione. Nella vittoria Mavericks, il tabellino di Terry è stato riempito con un 24 alla voce "points"; stanotte, nella vittoria OKC, Harden, "man of the match", ha infilato 23 punti, in poco più di 32', con 6/9 dal campo (di cui 4/7 dall'arco), più sette rimbalzi e quattro passaggi vincenti.

Io sono andato a nanna a fine primo tempo, comunque in tempo per assistere ad una schiacciatina di Durant, al link che segue (cliccate, però, sul video "Durant's Thunder Dunk"): http://www.nba.com/video/channels/playo ... ef:nbahpt2

:!:
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » venerdì 20 maggio 2011, 21:16

Non pensavo Dallas perdesse gara-2 con Oklahoma. Poi guardo la replica e scopro che Westbrook è stato in panchina per tutto il 4° quarto a guardare i suoi vincere e a guardare Maynor fare il playmaker, cosa che ormai lui ha dimenticato negli ultimi tempi.
Complimenti a Brooks per il coraggio e spero che il n* 0 dei Thunder impari la lezione, non è una questione di chi è la stella della squadra, è questione di giocare bene a basket.

Stasera gara-3 Miami-Chicago, non c'è molto da dire, Rose ha bisogno che qualcuno lo segua, da solo può vincere forse una gara ma non la serie contro gli Heat.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » giovedì 26 maggio 2011, 8:56

Beh, le finali NBA sono ormai alle porte.
Dallas ha battuto OKC con un Nowitzki mostruoso mentre dall'altra parte Westbrook non è stato un valore aggiunto mentre un grande Durant non è riuscito ad essere veramente decisivo.
Miami invece non ha ancora vinto ma è 3-1 su Chicago, gara-4 ha visto Rose fare cose impensabili, ma i big 3 sono riusciti a farsi sentire nel supplementare, dopo che entrambe le squadre avevano giocato davvero male il possesso della vittoria nei regolamentari.

dunque si avvicina la riedizione Dallas-Miami del 2006 ma a campi invertiti (credo), spero davvero che si inverta anche il risultato.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

UNREAD_POSTdi Abajia » giovedì 26 maggio 2011, 14:23

Ho guardato la partita.
A fine serie, posso tirare le somme e dire quello che, sebbene fosse evidente fin dall'inizio (in realtà lo è stato per l'intera stagione), avrebbe potuto essere financo un fattore positivo, nella serie: il caro Westbrook è stato la rovina dei Thunders.
Per esser bravo è bravo, ma soffre di delirio d'onnipotenza. I dati parlano chiaro: prima di stanotte, Westbrook contava, nella serie, nel proprio tabellino, circa metà dei tiri totali di squadra. METÀ! Statistica a maggior ragione emblematica se si pensa che, nell'altra metà, sono compresi i tiri d'un certo Durant. Roba che nemmeno Jordan, né il Wade del 2006.
Se, poi, si aggiunge che circa i due terzi di quei tiri non hanno visto il fondo della retina, è pacifico che il danno apportato alla squadra è enorme. In una serie, perfino capitale.
Non capisco perché coach Brooks non abbia arginato il problema, sinceramente. Il ragazzo è forte, ha doti atletiche non comuni in NBA, ma questa sua tendenza a chiudere i possessi senza coinvolgere i compagni rischia di non render merito al suo talento. Contro Minnesota, contro Golden State, contro Sacramento può agevolmente chiudere la partita con percentuali superiori al 50%, ma non in una finale di Conference.
In nottata, poi, Oklahoma ha dovuto fare i conti pure con un Durant impreciso per metà partita e oltre (12 punti nei primi 12', uno nei successivi 20'), così non è bastato un Harden molto convincente per tenere Dallas a distanza.
Tra i Mavs, oltre al solito Nowitzki difficilmente arginabile dell'ultimo quarto, una particolare nota di merito va spesa per Marion, che, per quanto dalla tecnica di tiro inguardabile ( :P ), è stato veramente decisivo.
Oklahoma paga in negativo la tendenza a non "ammazzare" la partita, così come successo in gara-4, quando ha subito una clamorosa rimonta d'una quindicina di punti negli ultimi cinque minuti; in tal senso, il dato significativo è quello delle palle perse: 5 nel primo tempo, 20(!) nel secondo.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

UNREAD_POSTdi Abajia » venerdì 27 maggio 2011, 23:42

Dallas contro Miami, dunque.
Io mi unisco a toro e spero in Nowitzki e compagni, però devo dire che, a dispetto dei nomi di blasone che fanno pensare allo spettacolo offensivo, a me la difesa di Miami fa impazzire. Adoperano schemi piuttosto comuni (il famoso "quadrilatero", coi vertici inferiori che si stringono verso il canestro e vanno incontro a chi riesce a penetrare i vertici superiori per andare al tabellone), ma lo fanno con un vigore tale che, quando ci si mettono, ci si mettono!
Un dato per tutti, che fa capire l'eccezionalità della difesa Heat: in gara-5 contro Chicago, Rose e compagnia erano avanti di dodici punti nel corso dell'ultimo quarto; ebbene, in stagione regolare, coi Bulls avanti in doppia cifra negli ultimi dodici minuti, cosa accaduta 53 volte, sono arrivate... 53 vittorie.
Dodici punti, peraltro, sono quelli segnati dal solo James nell'ultimo quarto.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » sabato 28 maggio 2011, 9:54

Chicago ha perso le ultime due con Miami in maniera identica: avanti di un buon numero di punti, flagrant di Boozer, Rose che non riesce ad arrivare più al ferro (e la squadra intera smette di segnare), Le Bron che mette tutti i tiri che prende (al contrario di quanto capitava in passato)(cioè le scelte sono le stesse, solo che ora non sbaglia). Sono rimasto un po' deluso dai Bulls, dovevano perdere almeno in 6 gare.

Detto questo, spettacolo offensivo Miami ne fa pochino... sicuramente sono più efficaci e belli da vedere in difesa. Però, da qui a sperare che vincano, no, no, no. Anche se temo di sì.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

UNREAD_POSTdi Abajia » venerdì 3 giugno 2011, 5:21

Un tuffo prima di andare a nanna: chi può guardi la replica di gara-2! Se non tutta la partita (che, comunque, è stata spettacolare per intero; Wade e LeBron da fantascienza cestistica per tre quarti e mezzo, prima che salisse in cattedra il duo Terry-Nowitzki), almeno l'ultimo quarto. P A Z Z E S C O ! ! !
Non si sono viste difese eccellenti, o perlomeno non colla continuità di gara-1, ma gli ultimi dodici minuti di gioco effettivo sono memorabili.
Un assaggio d'antipasti, tanto per far capire la prelibatezza delle portate principali: 13-0 di parziale Heat, 15 di vantaggio; poi, quattro punti di Terry, Spoelstra chiama il time-out, cercando di bloccare l'abbozzo di ferita prima che diventi emorragia, ma... da quel +15 è venuto fuori un parziale, chiuso alla sirena, di 22-5 pro Mavs (per Terry, otto punti fino a tre quarti dell'ultimo parziale, poi altri otto nel volgere di cinque possessi). Di "Wonder" Dirk la tripla del vantaggio, pareggiata da quella di Chalmers, trovato sì splendidamente smarcato da James, ma altresì lasciato inspiegabilmente solo; pari a 93, possello Dallas, palla in mano a Nowitzki, ovviamente, è Bosh in marcatura su di lui, mandato a vuoto da un movimento di perno da manuale, completato, di mano debole, coll'appoggio al tabellone. +2 a tre secondi e mezzo dalla sirena della chiusura; James per Wade, tiro dai dieci metri, ferro. Nel mezzo, Marion ha tirato la carretta quando pareva deragliare sotto i colpi di Miami, e Kidd è stato fantastico soprattutto in difesa, sgusciando dietro ad ogni blocco come non si direbbe ipotizzabile per un trentottenne; la difesa di Anthony su Nowitzki è stata molto buona, Bibby è stato la bella copia di quello di gara-1. Alla fine, la gara dei pesi dice: vittoria Mavs, uno a uno, si va a Dallas.
"Pat" Riley, uno che alcune partite NBA l'ha vissute, dice che una serie di finali NBA comincia alla prima vittoria della squadra che gioca fuori casa. Le "Finals" sono appena iniziate, dunque.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » mercoledì 8 giugno 2011, 16:44

2-2 dopo 4 gare.
Mai come stavolta direi che gara 5 è decisiva, se Dallas vuole vincere deve arrivare a Miami in vantaggio.
Purtroppo per i Mavs direi che la serie è nelle mani, nel bene e nel male, degli Heat.
Le due vittorie di Dallas sono due suicidi di Miami che quando vuole è davvero brutta in attacco... non possono vincere questi, davvero no! James (che magari ne farà 40 in gara-5) non si prende le responsabilità che dovrebbe, impari da WunderDirk che con la febbre segna il canestro decisivo.
In ogni caso, il fenomeno è Wade, non LBJ.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

UNREAD_POSTdi Abajia » giovedì 9 giugno 2011, 22:30

Io, fra James e Wade, prendo James tutta la vita. I numeri dell'ultimo paio di partite non rendono merito a Lebron, perlomeno non al Lebron realizzatore, poiché, mancando a Miami il play che coniuga tutte le capacità del ruolo (Bibby e Chalmers sono guardie tiratrici, non passatori, né tanto meno play), è toccato — e c'è da credere che toccherà ancora prossimamente — a James di cercare il passaggio smarcante — e l'ha fatto addirittura con più continuità che coi Cavs, quando spartiva con Mo Williams cotali competenze.
La capacità di James di leggere la singola azione e la partita in generale è eccellente, e gli vedo fare passaggi che, nell'ultimo lustro, accosto a quelli dei soli Kidd e Nash — che sono Kidd e Nash, fenomeni oltreché giocatori ovviamente diversissimi da Lebron.
Beninteso, Wade è, atleticamente, il maggior fenomeno della NBA (tant'è che, colla preponderanza fisica che si ritrova, nella serie contro Dallas, ad oggi, conta quasi la metà dei tiri tentati a non più di un metro e mezzo dal canestro), è un realizzatore eccezionale. Va, però, considerata, nel confronto col "sopravvalutato", la capacità di riuscire a condizionare il gioco della squadra; in questo senso, è lo stesso Wade che può dire di beneficiare della presenza di James (gli toglie attenzioni e pressioni avversarie, quindi: maggior smarcamento; senza contare i passaggi di cui Dwyane può disporre dal compagno) molto più che viceversa. Se mancasse Wade, Lebron prenderebbe il triplo dei tiri che prende ultimamente; se mancasse Lebron, Wade non sarebbe in grado di fare il gioco che fa l'altro. Penso, infatti, che, ci fosse stato "Flash", invece che James, a dover tirare la carretta dalle parti del lago Erie negli anni passati, i Cavs avrebbero ottenuto risultati peggiori di quelli che ha ottenuto.
La superstizione porta sfortuna
(5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1983, Raymond Merrill Smullyan)

___

Fantaciclismo Cicloweb - edizione 2011

- Liège - Bastogne - Liège

___

Asso di Fiori
Avatar utente
Abajia
 
Messaggi: 849
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 17:53
Località: Tortoreto (TE)

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi HOTDOG » mercoledì 31 agosto 2011, 12:50

ricordo che iniziano oggi gli Europei e segnatamente tra pochi minuti con Italia-Serbia, vedremo se sarà la rinascita della nazionale che comunque ha dato segnali positivi di recente, vedi vittoria del torneo dell'Acropoli contro la Grecia, e che per la prima volta schiererà insieme Belinelli, Bargnani e Gallinari
HOTDOG
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:54

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 31 agosto 2011, 17:29

Conferma che non basta aver tre giocatori Nba per vincere (anche perche' anche le altre li hanno)
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi riddler » giovedì 1 settembre 2011, 9:35

La Serbia è un'ottima squadra e batterla era difficile (anche se non impossibile), certo è che il girone è davvero duro, la Lettonia è una bella squadra e non ci sono partite facili (forse quella con Israele) e già oggi la partita contro la fortissima Germania del miglior giocatore Nba dell'anno scorso sembra da ultima spiaggia... incrociamo le dita!
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 632
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » giovedì 1 settembre 2011, 15:40

Vista ieri la partita. L'Italia ha giocato a sprazzi, con un passaggio a vuoto clamoroso nel 3° periodo dopo un buon primo tempo, pur chiuso in calando.
I migliori sono stati Hackett e Gallinari. Belinelli, purtroppo, ha sparato a salve dalla distanza e ha penetrato poco. Bargnani ha chiuso con 22 punti ma è stato impalpabile, in particolare sotto canestro: d'altronde ha l'altezza del centro ma non ne ha la tecnica, è un valido tiratore ma ieri non ha mai tentato da fuori area. Cusin al contrario si è prestato al lavoro sporco mentre Maestranzi mi è sembrato troppo piccolo per fronteggiare gli avversari a questo livello. Fra gli altri, il coach ha cercato qualcuno che fosse in giornata, ma non ha trovato nessuno a differenza dei serbi che hanno estratto dalla panchina un paio di giocatori in grande spolvero, su tutti Macvan che ci ha fatti neri.
Non so se questa Italia possa andare molto lontano.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Deadnature » giovedì 1 settembre 2011, 21:06

Italia KO con la Germania e qualificazione ormai compromessa. Peccato, 35 minuti emozionanti, giocati punto a punto, poi la Germania ha trovato quel quid in più. Azzurri ottimi in difesa (il risultato è bugiardo e figlio degli ultimi 3 minuti) ma pessimi al tiro. E questo ha fatto la differenza: sul 40-40, a inizio terzo quarto, una serie di errori su tiri facili ci hanno impedito di ammazzare la gara.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4064
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » giovedì 1 settembre 2011, 21:52

Visto solo il secondo tempo di Italia-Germania. L'avversario era inferiore rispetto alla Serbia e si è visto. Purtroppo l'Italia (come già visto nella prima partita) difende bene ma concede di tutto in mezzo all'area, Kaman ha mangiato sulla testa di Bargnani e unito a Nowitzki è bastato. Al contrario, gli esterni difendono molto bene ma tirano piuttosto male, sul 51-48 bastava poco per portare la partita dalla nostra parte, ma ci siamo incaponiti a tirare da 3 senza mai metterla e... abbiamo perso.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi riddler » venerdì 2 settembre 2011, 9:34

Dopo due giornate abbiamo già 4 punti di distacco dalla terza, e mi pare troppo, oltretutto una duifferenza canestri molto pesante.
Ammesso che si riesca a vincerle tutte e visto ieri non sembra facile, non si è nemmeno certi della qualificazione...
Per me la squadra scarsa non è, forse manca un centro di ruolo e di valore...
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 632
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi Winter » venerdì 2 settembre 2011, 16:59

toro ha scritto:Visto solo il secondo tempo di Italia-Germania. L'avversario era inferiore rispetto alla Serbia e si è visto. Purtroppo l'Italia (come già visto nella prima partita) difende bene ma concede di tutto in mezzo all'area, Kaman ha mangiato sulla testa di Bargnani e unito a Nowitzki è bastato. Al contrario, gli esterni difendono molto bene ma tirano piuttosto male, sul 51-48 bastava poco per portare la partita dalla nostra parte, ma ci siamo incaponiti a tirare da 3 senza mai metterla e... abbiamo perso.

Concordo
Bisognava far circolare un po' piu la palla e poi cercare di entrare
Invece han continuato con il Tiro da 3
Bargnani ieri inguardabile
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » venerdì 2 settembre 2011, 18:56

Non che la prestazione di oggi mi faccia cambiare idea sul giocatore in generale, ma contro la Lettonia Bargnani oggi è stato decisivo, specialmente in attacco, 36 punti sui 71 totali dell'Italia, oltre a caricare di falli i lunghi avversari. In difesa non è stato impeccabile, concedendo un numero elevatissimo di rimbalzi offensivi ai lettoni. Cmq la vittoria tanto sospirata è arrivata, oltre a Bargnani non ci sono state grandi prestazioni offensive, Gallinari piuttosto in ombra, però a differenza delle precedenti partite è entrato qualche tiro in più nell'ultimo periodo e ciò, unito ad una buona difesa, è bastato.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi riddler » venerdì 2 settembre 2011, 21:06

Non sono molto bravo a fare calcoli, ma ho la vaga impressione che la vittoria della Francia sulla Germania abbia un attimino complicato le cose...
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 632
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi toro » venerdì 2 settembre 2011, 22:40

riddler ha scritto:Non sono molto bravo a fare calcoli, ma ho la vaga impressione che la vittoria della Francia sulla Germania abbia un attimino complicato le cose...

Abbastanza. Copio da gazzetta.it

Il successo francese sulla Germania complica ulteriormente le possibilità italiane di qualificazione. Gli azzurri ovviamente devono vincere sia con la Francia sia con Israele per sperare, ma potrebbe non bastare. In caso di ipotetico arrivo a tre con Francia e Germania (il che prevede che la Serbia vinca entrambi gli scontri diretti e chiuda a punteggio pieno o che la Germania batta la Serbia e perda con la Lettonia) l'Italia dovrà vincere con la Francia con 13 punti di scarto. Se invece la Germania vincesse entrambe le partite rimanenti e la Francia le perdesse entrambe gli azzurri sarebbero qualificati a prescindere dallo scarto del successo sulla Francia. Altra ipotesi che premierebbe direttamente l'Italia sarebbe un doppia sconfitta della Germania con Serbia e Lettonia mentre l'Italia sarebbe certamente bocciata in caso di arrivo a tre con Germania e Lettonia a quota 4.
http://www.pcciclismo.net

FANTACICLISMO CICLOWEB
-Giro-
6 giorni in maglia rosa ('11) - 2 vittorie di tappa ('12-'13)
-Tour-
4 vittorie di tappa ('09-'12)
-Vuelta-
7 vittorie di tappa ('09-'10-'11-'13)
Avatar utente
toro
 
Messaggi: 485
Iscritto il: venerdì 31 dicembre 2010, 15:09

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi riddler » sabato 3 settembre 2011, 8:49

Già a giudicare dalle partite disputate dall'Italia battere la Francia sarebbe un'impresa, ma batterla con tutto quello scarto ancora di +...
L'avevo già detto che sarebbe stata decisiva la vittoria sulla Germania, adesso sono problemi...
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 632
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Parliamo di basketball

UNREAD_POSTdi riddler » sabato 3 settembre 2011, 21:23

Ah adesso leggo l'articolo da gazzetta.it:
Il Ct Piangioni ha detto che non valiamo le prime 10 d'Europa....
MA E' LUI CHE NON VALE UNA LIRA COME CT E VA CACCIATO A CALCI NEL C...
Ma stiamo scherzando? Ma che modo di parlare è? Ma perchè la Germania è + forte di noi? Ma ci sono dieci squadre in Europa che sono + forti di noi? Ma che facciamo i nomi allora...
Prima della partita con la Serbia questa sottospecie di allenatore che avrà vinto scudetti come allenatore che anche il mio insegnante di educazione fisica con la squadra che aveva avrebbe vinto, dicevo all'inizio della partita ha quasi dichiarato la resa anticipata roba da matti allora perchè non dava la vittoria a tavolino e alzava bandiera bianca dico io?
Ma qualcuno di voi si ricorda l'Italia di Fucka e Myers che razza di Serbia affrontò e battè?
C'erano Divac, Danilovic, Djordjevic, Paspalj, Rebraca, Bodiroga e compagnia bella, e oggi non c'è un solo giocatore della Serbia che valga la metà di uno di quelli eppure l'Italia li battè e vinse il titolo europeo...
E adesso sento questo qua che se la fa sotto contro Teodosic e Macvan, ma per carità... ma mandatelo a zappare!
Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo
riddler
 
Messaggi: 632
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 21:07

Re: Parliamo di basketball

simila

simila
 

Prossimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite