Cinematografo

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi quasar » mercoledì 23 ottobre 2013, 10:42

Admin ha scritto:
Ma un'occhiata la merita, su, e Salvatores è degno di rispetto. ;)

il rispetto se lo è guadagnato proprio all'inizio della carriera, dal momento che un Oscar ti permette inevitabilmente di avere, al cospetto della critica e del pubblico, una certa considerazione. ed è un buon salvagente nel caso qualche lavoro non sia particolarmente riuscito.
proprio a casua di questo rispetto meritatamente ottenuto, penso abbia poi vissuto di rendita... qualche picco (Sud, Nirvana) per il resto nessuna pellicola memorabile. ed è un peccato, perchè sono tra quelli che a suo tempo rimase letteralmente folgorato dalla trilogia della fuga, come l'hai giustamente definita, in particol modo Turnè lo considero un vero gioiellino. certo, non sono pellicole immortali, nel senso che lo scorrere inesorabile del tempo ne ha fatto emergere alcuni limiti... parli di carinismo che a mio avviso è paraculaggine bella e buona, e comunque per essere comprese e giudicate a fondo non possono essere decontestualizzate da quel particolare periodo storico... vederle ora per la prima volta non permette di avere la giusta percezione.

Admin ha scritto:Gli altri (saranno 3 o 4 quelli che mi mancano) non li ho ancora visti.

se non disdegni il noir, quo vadis baby dovresti trovarlo più che decente ;)
quasar
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 29 novembre 2013, 1:34

non so se ve l'avevo già postato cmq questo è crash di cronenberg rivisto oggi e merita un sacco http://www.nowvideo.sx/video/bhqjzm4e5b2aw
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Admin » venerdì 29 novembre 2013, 8:42

Eh, grandissimo film. Cronenberg :worthy:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 10767
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 8 dicembre 2013, 14:59

AAA al solito necessito di un filmone per dopo che viene una amichetta a trovarmi ma la devo stupire con un bel film non una cazzata...dai amici tiratemi fuori qualcosa di bello e che nn sia una lagna, anche fantascienza!
Io ricambio con enter the void, non male come film
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 8 dicembre 2013, 15:52

"The tall man"
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5133
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Deadnature » domenica 8 dicembre 2013, 22:54

Forse sono in ritardo (anzi, di certo), ma dovesse esserci una seconda occasione consiglio "Tra le nuvole", gran bel film con Clooney (che offre sempre un valore aggiunto estetico).
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 3951
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi cauz. » lunedì 9 dicembre 2013, 1:11

Deadnature ha scritto:Forse sono in ritardo (anzi, di certo), ma dovesse esserci una seconda occasione consiglio "Tra le nuvole", gran bel film con Clooney (che offre sempre un valore aggiunto estetico).


film drammaticamente attuale, peraltro.
ottimo suggerimento
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Sacopus » mercoledì 1 gennaio 2014, 23:32

Cosa ne pensate de Lo Hobbit La Desolazione Di Smaug?
Sacopus
 
Messaggi: 64
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:54

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 9 gennaio 2014, 17:37

finalmente dopo lunghe ricerche ho trovato un film che mi è piaciuto poi c'è tom waits e christofer walken!
classico film che pero a me puo piacere e ad un'altro no
http://www.cineblog01.net/7-psicopatici-2012/
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 1 febbraio 2014, 16:32

qualcuno ha visto La grande bellezza di sorrentino? a me non è troppo piaciuto, mi sa di accozzaglia di scene girate in modo maestrale come quella del botox party e altre. Il finale con la Santa non mi è proprio piaciuto e non l'ho neanche tanto capito...voi che dite?
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi dietzen » sabato 1 febbraio 2014, 16:46

matteo.conz ha scritto:qualcuno ha visto La grande bellezza di sorrentino? a me non è troppo piaciuto, mi sa di accozzaglia di scene girate in modo maestrale come quella del botox party e altre. Il finale con la Santa non mi è proprio piaciuto e non l'ho neanche tanto capito...voi che dite?


credo siano le cose che si possono dire più o meno per tutti i film di sorrentino (a parte l'uomo in più che per questo a mio gusto rimane il suo film migliore). comunque a me è piaciuto nel complesso, pure se senza entusiasmi.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matter1985 » sabato 1 febbraio 2014, 18:10

matteo.conz ha scritto:qualcuno ha visto La grande bellezza di sorrentino? a me non è troppo piaciuto, mi sa di accozzaglia di scene girate in modo maestrale come quella del botox party e altre. Il finale con la Santa non mi è proprio piaciuto e non l'ho neanche tanto capito...voi che dite?


Io l' ho visto ma sinceramente tranne qualche scena magistrale non mi ha fatto impazzire.Anchio sul finale resto con parecchi dubbi.Comunque ha vinto il golden globe e si sta giocando l' oscar,qualcosa dovrà pur significare.....
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi cauz. » sabato 1 febbraio 2014, 18:24

matteo.conz ha scritto:qualcuno ha visto La grande bellezza di sorrentino? a me non è troppo piaciuto, mi sa di accozzaglia di scene girate in modo maestrale come quella del botox party e altre. Il finale con la Santa non mi è proprio piaciuto e non l'ho neanche tanto capito...voi che dite?


un capolavoro ingiustamente bistrattato.
è vero che si perde un po' troppo nel citazionismo, ma quello è il segno dei tempi. e francamente mi tengo ben stretta l'estetica decadente di sorrentino piuttosto che il solito citazionismo trash alla tarantino.
e poi, dai, quei primi 5-10 minuti sono strepitosi, valgono da soli il prezzo del biglietto.
concordo che si perda molto nel finale, oserei dire quasi tutto il secondo tempo.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Brogno » sabato 1 febbraio 2014, 18:51

cauz. ha scritto:concordo che si perda molto nel finale, oserei dire quasi tutto il secondo tempo.

Più perfida dello spoiler c'è solo una frase come questa. Con quali risorse mentali ora riuscirò a trovare la forza per guardare questo film? :febbre:
Avatar utente
Brogno
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi UribeZubia » domenica 2 febbraio 2014, 1:02

cauz. ha scritto:
matteo.conz ha scritto:qualcuno ha visto La grande bellezza di sorrentino? a me non è troppo piaciuto, mi sa di accozzaglia di scene girate in modo maestrale come quella del botox party e altre. Il finale con la Santa non mi è proprio piaciuto e non l'ho neanche tanto capito...voi che dite?


un capolavoro ingiustamente bistrattato.
è vero che si perde un po' troppo nel citazionismo, ma quello è il segno dei tempi. e francamente mi tengo ben stretta l'estetica decadente di sorrentino piuttosto che il solito citazionismo trash alla tarantino.
e poi, dai, quei primi 5-10 minuti sono strepitosi, valgono da soli il prezzo del biglietto.
concordo che si perda molto nel finale, oserei dire quasi tutto il secondo tempo.


Beh non è che sia stato poi così tanto bistrattato, anzi direi che è stato trattato fin troppo bene (gli avevano già fatto vincere la Palma d'Oro di Cannes prima ancora di proiettarlo)...
Io l'ho visto 2 volte e la prima volta non mi era piaciuto e mi era sembrato assai palloso, poi devo ammettere che rivedendolo ho cominciato ad apprezzarlo e a cogliere aspetti che mi erano sfuggiti, e nel complesso lo ritengo un buon film. Forse se lo dovessi rivedere un' altra mezza dozzina di volte potrei arrivare a definirlo un capolavoro :diavoletto:

PS : io invece preferisco Tarantino :bll:
Avatar utente
UribeZubia
 
Messaggi: 1383
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi cauz. » domenica 2 febbraio 2014, 2:04

UribeZubia ha scritto:Beh non è che sia stato poi così tanto bistrattato, anzi direi che è stato trattato fin troppo bene (gli avevano già fatto vincere la Palma d'Oro di Cannes prima ancora di proiettarlo)...


hai ragione, dovevo specificare: bistrattato dalla stampa. a livello di festival e premi invece ne sta facendo incetta e sicuramente vincerà l'oscar.
a livello di pubblico, non so, il pubblico non capisce mai niente. :)
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matter1985 » domenica 2 febbraio 2014, 2:57

cauz. ha scritto:e poi, dai, quei primi 5-10 minuti sono strepitosi, valgono da soli il prezzo del biglietto.


Su questo sono d' accordo,ma alla lunga si spegne....
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 2 febbraio 2014, 4:01

matter1985 ha scritto:
cauz. ha scritto:e poi, dai, quei primi 5-10 minuti sono strepitosi, valgono da soli il prezzo del biglietto.


Su questo sono d' accordo,ma alla lunga si spegne....


Se la scena iniziale della festa, per quanto tecnicamente e stilisticamente perfetta, fosse durata 1 minuto di piu avrei spento...quella musica poi è di un irritante,spero sia un effetto ricercato :) ...de gustibus
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi cauz. » domenica 2 febbraio 2014, 13:25

matteo.conz ha scritto:
matter1985 ha scritto:
cauz. ha scritto:e poi, dai, quei primi 5-10 minuti sono strepitosi, valgono da soli il prezzo del biglietto.


Su questo sono d' accordo,ma alla lunga si spegne....


Se la scena iniziale della festa, per quanto tecnicamente e stilisticamente perfetta, fosse durata 1 minuto di piu avrei spento...quella musica poi è di un irritante,spero sia un effetto ricercato :) ...de gustibus


la scena iniziale non è quella dei turisti giapponesi con il coro sullo sfondo?
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi dietzen » domenica 2 febbraio 2014, 13:53

comunque in questo periodo al cinema c'è un ottimo trittico americano: american hustle, the wolf of wall street e dallas buyers club.
per differenti motivi nessuno dei tre può secondo me essere esaltato a capolavoro, ma sono molto belli e meritano di essere visti.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 2 febbraio 2014, 14:07

Be son stato fortunato.. ne ho visti 2 su 3
Ho preferito American Hustle rispetto a The Wolf of wall street

tu ?
Winter
 
Messaggi: 10003
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi dietzen » domenica 2 febbraio 2014, 14:31

Winter ha scritto:Be son stato fortunato.. ne ho visti 2 su 3
Ho preferito American Hustle rispetto a The Wolf of wall street

tu ?


anche io, per quanto sono entrambi due grandissimi film, con attori ai loro massimi livelli.
the wolf of wall street secondo me è eccelso nella prima parte, perde qualcosa nella seconda, anche se ci stanno 2-3 sequenze che a mio avviso entrano di diritto fra le migliori di scorsese.
american hustle ha una maggiore coralità, tutti i personaggi sono sfaccettati, e questo me lo rende più piacevole. e vabbè, questo non incide sul mio giudizio, ma vale la pena vederlo anche solo per amy adams. :drool:

dallas buyers club invece è chiaramente un film molto più drammatico, il cui unico difetto se vogliamo è soffrire (non troppo però) di una certa tendenza all'enfasi retorica tipica del cinema americano.

comunque fra bale, di caprio e mcconaughey difficile scegliere a chi andrà quest'anno l'oscar come miglior attore.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 2 febbraio 2014, 14:53

Credo anch'io che non sara' semplice (non ho visto quello di McConaguey) ma tra Bale e Di Caprio è una bella lotta

Io voto Di Caprio per la scena della Lamborghini.. (anche se il suo miglior film rimane per me Blood Diamond)

e d'accordo con te per l'Amy Adams , stupenda :o
Winter
 
Messaggi: 10003
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Admin » domenica 2 febbraio 2014, 17:19

Scommetto che vincerà McConaughey.
Di Caprio vincerà l'Oscar a 60 anni.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 10767
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matter1985 » domenica 2 febbraio 2014, 20:05

cauz. ha scritto:
la scena iniziale non è quella dei turisti giapponesi con il coro sullo sfondo?


Bellissima,con il malore del turista è veramente assurda.
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matter1985 » domenica 2 febbraio 2014, 20:18

dietzen ha scritto:comunque in questo periodo al cinema c'è un ottimo trittico americano: american hustle, the wolf of wall street e dallas buyers club.
per differenti motivi nessuno dei tre può secondo me essere esaltato a capolavoro, ma sono molto belli e meritano di essere visti.


Io ho visto American Hustle e the wolf of wall street,il terzo lo andrò a vedere la prossima settimana(è uno scambio di favori con la mia ex :D ).Dei due che ho visto preferisco American Hustle di gran lunga,anche come personaggi.Anche se Di Caprio da solo tira avanti tutto il film di Scorsese,credo che senza di lui sarebbe passato via con molto meno clamore(nonostante il regista).Parlando di film candidati all' oscar aggiungo pure Gravity,che per me è stata un piacevole novità,pur con le sue pecche(ma andare al cinema con gente che crede che lo Spazio nel cinema porti solo alla Fantascienza non aiuta :x ).
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 2 febbraio 2014, 22:52

è morto uno dei piu grandi attori degli ultimi anni, che il cielo ti sia lieve philip!
http://www.repubblica.it/spettacoli/cin ... ef=HRERO-1
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi dietzen » domenica 2 febbraio 2014, 23:11

matteo.conz ha scritto:è morto uno dei piu grandi attori degli ultimi anni, che il cielo ti sia lieve philip!
http://www.repubblica.it/spettacoli/cin ... ef=HRERO-1


eh, cavolo...
parlavamo giusto prima di grandi attori, lui sicuramente era fra quelli.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 7 febbraio 2014, 16:12

questo è un bel film di fantascienza ma non solo,
moebius: http://www.youtube.com/watch?v=yp-eL5Qbhoc
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 15 febbraio 2014, 4:26

lascio la perla delle 5...lo zio di brooklin di ciprì e maresco http://www.youtube.com/watch?v=5A4fU-r2MKA
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Admin » lunedì 3 marzo 2014, 12:23

Admin ha scritto:Scommetto che vincerà McConaughey.


:carta:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 10767
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matter1985 » martedì 4 marzo 2014, 10:48

Admin ha scritto:
Admin ha scritto:Scommetto che vincerà McConaughey.


:carta:


Di la verità fai parte dell' Academy :P Oscar meritatissimo sia per lui che(forse anche di più) per Leto,mi dispiace per Di Caprio,che ha tirato avanti da solo un film con molti difetti.Deluso invece per American Hustle(almeno jennifer Lawrence :grr: ).Comunque non avendo visto 12 anni schiavo(il nuovo lavoro e le nuove amicizie mi hanno troncato il tempo per andare al cinema :pomodoro: )non posso purtroppo dare un giudizio completo.Comunque gravity,film non capito da molti,si dimostra il plurivincitore :hippy:
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4323
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi dietzen » martedì 4 marzo 2014, 16:11

quest'anno il livello delle candidature era molto alto, quindi magari si può discutere se era meglio un film o l'altro, un attore o l'altro, però tutto di livello.

l'unica cosa che mi ha sorpreso davvero è che il miglior documentario non sia stato assegnato a the act of killing, uno dei film (in assoluto, non solo documentari) che più mi ha colpito negli ultimi anni. ammetto però che il vincitore non l'ho visto (ma intanto vi consiglio the act of killing).
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Admin » lunedì 17 marzo 2014, 16:15

Beh, infine s'è scusato, il buon Servillo: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/03/ ... fa/270314/ :D
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 10767
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi pacho » mercoledì 26 marzo 2014, 8:48

L'altra sera ho guardato uno dei film più belli degli ultimi anni: Snowpiercer.
Praticamente, un compendio preciso di marxismo-leninismo, con finale critico sull'ideologia individualista statunitense secondo cui il mondo sull'orlo del disastro viene sempre salvato dall'uomo solo al comando. Il treno all'interno del quale si svolge la vicenda rappresenta la divisione in classi della società - i vagoni centrali descrivono alla perfezione l'inettitudine e l'inutilità storica della piccola borghesia - mentre il vecchio è una rappresentazione magnifica del ruolo negasto della socialdemocrazia...
Nel mezzo, una critica magnifica del ruolo ideologico della scuola e dell'istruzione..

Consiglio la versione originale - dal momento che come al solito la traduzione italiana cambia mellifluamente il senso pieno dei dialoghi.
Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
pacho
 
Messaggi: 2341
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 18:29

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Brogno » mercoledì 26 marzo 2014, 18:27

pacho ha scritto:L'altra sera ho guardato uno dei film più belli degli ultimi anni: Snowpiercer.
Praticamente, un compendio preciso di marxismo-leninismo, con finale critico sull'ideologia individualista statunitense secondo cui il mondo sull'orlo del disastro viene sempre salvato dall'uomo solo al comando. Il treno all'interno del quale si svolge la vicenda rappresenta la divisione in classi della società - i vagoni centrali descrivono alla perfezione l'inettitudine e l'inutilità storica della piccola borghesia - mentre il vecchio è una rappresentazione magnifica del ruolo negasto della socialdemocrazia...
Nel mezzo, una critica magnifica del ruolo ideologico della scuola e dell'istruzione..

Consiglio la versione originale - dal momento che come al solito la traduzione italiana cambia mellifluamente il senso pieno dei dialoghi.

Io l'ho visto in maniera che a questo punto definirei ingenua. Non avevo cioè fatto dei collegamenti così netti a ideologie del passato ma a piuttosto a classi e modi di pensare insiti nella mente umana, anche in un ipotetico futuro. L'ho trovato comunque anche io molto interessante, anche se penso che alcuni momenti chiave siano stati messi poco in evidenza.

E' comunque uno spauracchio incredibile per gli sciachimisti, imperdibile :titanic: .
Avatar utente
Brogno
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Brogno » lunedì 7 aprile 2014, 21:42

Ho sott'occhio il nuovo di Aronofsky, ma non posso che averne paura, poichè io, che l'ho adorato per Pi, Requiem for a Dream e The Fountain, ne sto vedendo, dal punto di vista stilistico, un decadimento lento ma inesorabile, iniziato con The Wrestler (pregevole, ma senza gli effetti di Pi ne la lucidità di The fountain), e continuato con il Cigno Nero, bellissimo film ma anch'esso privo del suo tocco delle prime opere.
Insomma, aspettiamo Noah, ma io c'ho paura.
Avatar utente
Brogno
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi cauz. » martedì 8 aprile 2014, 11:13

ammazza, io the fountain l'ho trovato inguardabile. mi sono dovuto forzare al secondo tentativo per riuscire a vederlo per intero. una delle opere più confuse mai prodotte :)
e lo dico da fan assoluto di aronofsky, RFAD è uno dei miei film preferiti di sempre, ma devo dire che ho amato tutti quanti, compreso cigno nero che ho rivisto anche recentemente (da vedere in originale, il doppiaggio italiano e' terribile).
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi pirataxsempre82 » giovedì 17 aprile 2014, 13:45

snowpiercer ha un pathos pazzesco!!
pirataxsempre82
 
Messaggi: 109
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2013, 1:42

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Brogno » mercoledì 23 aprile 2014, 11:13

Visto Her - Lei, non me ne vogliate, in Italiano.
Premesso che io ho più che un debole per Phoenix, a me ha immensamente deluso. Ottima recitazione sua, buona ambientazione, idea geniale (non per niente ha vinto l'oscar per la migliore sceneggiatura originale), però per me si è spinto troppo nella caratterizzazione dell'OS, rendendolo irreale e in alcuni punti parecchio irritante. Ho avuto la sensazione di una grande occasione sprecata, poichè il tema e gli attori erano di primissimo piano.
Vedendolo con altri ho notato però reazioni contrastanti: alcuni sovrastati dalla potenza dell'idea, la macchina che non è macchina, ma che prova sentimenti, dall'altro la frivolezza della macchina stessa, forse troppo umana e imperfettibile per rendere bene l'idea. :boh:
Ho inoltre la spiacevole sensazione, avendolo visto in italiano (per un film in cui il 50% dello sceneggiato è senza un protagonista fisica), di essermi visto un altro film rispetto a quelli che lo hanno visto in lingua originale :sedia:
Allegati
Her.jpg
Her.jpg (13.57 KiB) Osservato 2338 volte
Avatar utente
Brogno
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi pacho » mercoledì 23 aprile 2014, 12:20

non l'ho visto in italiano, ma ti posso assicurare che anche il lingua originale è una cagata pazzesca.
oltre a tutto ciò che hai detto, la voce da piddina della Johansson è un calcio continuo nelle palle.
E poi sti americani che da alienati che vivono a sbafo del resto del mondo il cui dramma più grande sono l'ammòre, l'amigizia e le rèlazioni peace and love fanno cascare le palle.
L'aspetto più grave di tutta la vicenda è che la stragrande maggiorande dei nordamericani, quelli veri, sono davvero così! che tu parli e ad un certo punto ti chiedono: how do you feel? ma vaffanculo!

ps: ultimo film guardato per placare la nostaglia della scandinavia della mia ragazza, Antboy. Un ricettacolo di luoghi comuni. da evitare.
- un film davvero demenziale che mi è piaciuto è Hotrod.Ci sono scene memorabili (il salto con Ciao nella piscina o la danza anni '80 nel bosco..)
- sempre ultimamente ho voluto guardare un po' di film italiani. L'ultimo di Albanese non è malaccio. Il miglior attore è certamente Nicola Rignanese. Mimica spaventosa e vero italiano medio.
- Morituris. na stronzata. la cosa più bella è il trailer.
- ho l'ulitma ruota del carro ma ho timore a vederlo perchè ho paura che sia il solito film-Sel della riappacificazione nazionale e 'come eravamo belli quando eravamo giòvani'. Qualcuno l'ha visto?
Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
pacho
 
Messaggi: 2341
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 18:29

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi pacho » giovedì 25 settembre 2014, 11:38

Ciao, mi servirebbe un documentario sui danni del libero commercio..wto e simili per intenderci.
Del tipo qualcosa simile a Memoria del saqueo di Solanas (solo che quello è sui danni dell'imf)
Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
pacho
 
Messaggi: 2341
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 18:29

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 25 settembre 2014, 13:15

pacho ha scritto:Ciao, mi servirebbe un documentario sui danni del libero commercio..wto e simili per intenderci.
Del tipo qualcosa simile a Memoria del saqueo di Solanas (solo che quello è sui danni dell'imf)


Mi spiace ma non ne conosco però metto questo bel cartone animato. Il sistema bancario spiegato ad un bambino (ma sopratutto agli adulti!): https://www.youtube.com/watch?v=K8CvuqK91qo (l'unica cosa che non mi piace è la retorica sul sogno americano)
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 19 dicembre 2014, 15:10

Metto quà per chi non lo conoscesse, il più bel spettacolo che ho visto di bill hicks, il mio comico stra preferito. Per qualcuno può esser quasi disturbante ma era un vero genio, una mente libera

https://www.youtube.com/watch?v=rqu9dVkouMk
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 17 gennaio 2015, 22:11

un paio di bei film...se ne vedete anche voi di belli, lasciate il link cosi ce li scambiamo perchè è difficile trovar film decenti(e spesso manco li distribuiscono in italia come questo), troppe cazzate in giro...
son of a gun: http://www.cb01.tv/son-of-a-gun-sub-ita-2014/
the counselor: http://www.cb01.tv/the-counselor-il-procuratore-2014/

ps: non sono capolavori ma godibili si
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 4 marzo 2015, 22:45

finalmente ho trovato un bel film. goslin è un attore eccezionale, probabilmente il migliore della nuova generazione. Altro filmone che ha fatto è drive.
Come un tuono: http://www.cb01.org/come-un-tuono-2013/

ps: se corri come un fulmine, ti schianti come un tuono
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 5 marzo 2015, 14:06

Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi dietzen » giovedì 5 marzo 2015, 15:16

matteo.conz ha scritto:altro filmone belga http://www.cb01.org/ex-drummer-2008/


concordo, bellissimo.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi Admin » lunedì 9 marzo 2015, 18:16

Caro Conz, mi aspetto una tua recensione su quest'opera: http://www.dailymotion.com/video/xqj2ir ... part-1_fun

Consta di 7 parti da mezz'ora (abbondante) l'una, i link successivi li trovi accanto alla prima parte che ho linkato io. Si tratta di un unico film di 4 ore, Love Exposure del giapponese Sion Sono. 8-)
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 10767
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Cinematografo

UNREAD_POSTdi matteo.conz » lunedì 9 marzo 2015, 21:02

Admin ha scritto:Caro Conz, mi aspetto una tua recensione su quest'opera: http://www.dailymotion.com/video/xqj2ir ... part-1_fun

Consta di 7 parti da mezz'ora (abbondante) l'una, i link successivi li trovi accanto alla prima parte che ho linkato io. Si tratta di un unico film di 4 ore, Love Exposure del giapponese Sion Sono. 8-)


Una recensione non sarei in grado ma il film lo guardo volentierissimo che sono sempre alla ricerca.
Il 7 era l'anniversario della morte di kubrick, io l'ho festeggiato ieri riguardando orizzonti di gloria: immenso! ancora di più di quando lo vidi da bocia.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Cinematografo

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti