Parliamo di Atletica

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1221
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 17 agosto 2017, 14:46

http://www.repubblica.it/sport/vari/201 ... 172907797/

"Programmazione, serietà, realismo. Non siamo un ente di beneficenza. Investiamo sul futuro e dove si vince. Finanziamo gli sport con soldi pubblici, quindi abbiamo una responsabilità. Non ci dobbiamo occupare di far fare movimento alla popolazione, ma della programmazione olimpica.

"Ognuno di loro è sottoposto a continua verifica. E se i risultati non sono in linea con le aspettative, escono dal programma. Noi non dobbiamo essere politicamente corretti o fare buone azioni, ma costruire una leadership sportiva

sulla mia lavagna olimpici e paralimpici sono uguali. Non faccio differenze, né tiro a sorte. Noi analizziamo i risultati mondiali, cerchiamo di capire dov'è il futuro. E se non sono da medaglia per me sono out.


..Liz, te vorrebbi ministra della pubblica amministrazione , te vorrebbi.... :D


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF


Avatar utente
galliano
Messaggi: 11343
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 2 marzo 2018, 10:13

La Trost fa terza ai mondiali indor, abbondantemente dietro Lasitskene/Kuchina (2,01) e a pari misura con la Cunningham.
1 e 93 rimangono comunque una misura modesta per argento e bronzo.
La Kuchina è proprio un altro livello.

Tra gli uomini vittoria di Danil Lysenko col personale di 2,36, davanti al favorito Barshim



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8633
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 2 marzo 2018, 10:26

galliano ha scritto:La Trost fa terza ai mondiali indor, abbondantemente dietro Lasitskene/Kuchina (2,01) e a pari misura con la Cunningham.
1 e 93 rimangono comunque una misura modesta per argento e bronzo.
La Kuchina è proprio un altro livello.

Tra gli uomini vittoria di Danil Lysenko col personale di 2,36, davanti al favorito Barshim
Bella la formula della gara maschi-femmine in contemporanea con un salto su una pedana e il successivo sull'altra.
Mi sono divertito.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

andriusskerla
Messaggi: 1889
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » venerdì 2 marzo 2018, 15:05

Esito clamoroso nella terza batteria dei 400 metri maschili: tutti gli atleti (tra cui Taplin, favoritissimo per l'oro) sono stati squalificati.



Basso
Messaggi: 12592
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 2 marzo 2018, 15:28

Qui i riflessi filmati dell'impresa :D https://youtu.be/gN9vaBOub0Q


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-TreValli
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie


Avatar utente
galliano
Messaggi: 11343
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 2 marzo 2018, 15:56

Basso ha scritto:Qui i riflessi filmati dell'impresa :D https://youtu.be/gN9vaBOub0Q
contenuto rimosso.
La iaaf è quasi più fastidiosa dell'UCI



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1093
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » venerdì 2 marzo 2018, 19:24

galliano ha scritto:
Basso ha scritto:Qui i riflessi filmati dell'impresa :D https://youtu.be/gN9vaBOub0Q
contenuto rimosso.
La iaaf è quasi più fastidiosa dell'UCI
Aprilo su youtube direttamente e lo vedi.



andriusskerla
Messaggi: 1889
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 3 marzo 2018, 22:00

Incredibile come la serie di squalifiche nei 400 metri non si sia fermata alle batterie: Pavel Maslak vince il suo terzo titolo consecutivo arrivando terzo. Squalificati lo spagnolo Husillos e il dominicano Santos



Oude Kwaremont
Messaggi: 1413
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 4 marzo 2018, 11:49

Ho appena letto che Meucci ha abbassato il proprio primato personale di 11 secondi, alla maratona di Lake Biwa in Giappone.

11 secondi nella maratona sarebbero un' inezia, se non fosse che gli ultimi 10km sono stati piuttosto travagliati e che Meucci ha corso portandosi appresso i disturbi ad un ginocchio che gli avrebbero compromesso la preparazione a questa maratona. Almeno questo è ciò che si legge sul resoconto.

La cosa buona è che, in condizioni ottimali (che, certo, sono difficili da ottenere), Meucci parrebbe avere la forza per correre la maratona in 2h 08' - 2h 09'. Tempi ancora distanti da quelli che servono per andare a medaglia nelle competizioni internazionali (a parte forse gli europei), però sarebbe comunque un passo avanti non da poco.



Admin
Messaggi: 12327
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Admin » domenica 4 marzo 2018, 18:06

Oude Kwaremont ha scritto:Ho appena letto che Meucci ha abbassato il proprio primato personale di 11 secondi, alla maratona di Lake Biwa in Giappone.

11 secondi nella maratona sarebbero un' inezia, se non fosse che gli ultimi 10km sono stati piuttosto travagliati e che Meucci ha corso portandosi appresso i disturbi ad un ginocchio che gli avrebbero compromesso la preparazione a questa maratona. Almeno questo è ciò che si legge sul resoconto.

La cosa buona è che, in condizioni ottimali (che, certo, sono difficili da ottenere), Meucci parrebbe avere la forza per correre la maratona in 2h 08' - 2h 09'. Tempi ancora distanti da quelli che servono per andare a medaglia nelle competizioni internazionali (a parte forse gli europei), però sarebbe comunque un passo avanti non da poco.
Che i suoi scatti sono telefonati è già stato detto, vero? :hammer: :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro: :cry:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1221
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 5 marzo 2018, 22:26

Admin ha scritto:
Che i suoi scatti sono telefonati è già stato detto, vero? :hammer: :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro: :cry:
:hammer: :hammer: :hammer:


Immagine


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Oude Kwaremont
Messaggi: 1413
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » martedì 6 marzo 2018, 22:30

Admin ha scritto:
Oude Kwaremont ha scritto:Ho appena letto che Meucci ha abbassato il proprio primato personale di 11 secondi, alla maratona di Lake Biwa in Giappone.

11 secondi nella maratona sarebbero un' inezia, se non fosse che gli ultimi 10km sono stati piuttosto travagliati e che Meucci ha corso portandosi appresso i disturbi ad un ginocchio che gli avrebbero compromesso la preparazione a questa maratona. Almeno questo è ciò che si legge sul resoconto.

La cosa buona è che, in condizioni ottimali (che, certo, sono difficili da ottenere), Meucci parrebbe avere la forza per correre la maratona in 2h 08' - 2h 09'. Tempi ancora distanti da quelli che servono per andare a medaglia nelle competizioni internazionali (a parte forse gli europei), però sarebbe comunque un passo avanti non da poco.
Che i suoi scatti sono telefonati è già stato detto, vero? :hammer: :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro: :cry:
:cincin:



Basso
Messaggi: 12592
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 23 maggio 2018, 18:49

Meeting di Savona che entra nella storia dell'atletica italiana. A 19 anni Filippo Tortu stampa un 10"03 nei 100 metri da far strabuzzare gli occhi, a soli 2 centesimi dal record di Mennea. E Marcell Jacobs è secondo con 10"08, diventando il quarto azzurro più veloce di sempre.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-TreValli
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie

Winter
Messaggi: 12043
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 23 maggio 2018, 19:05

Oggi a radio sportiva ne parlavano
grandissimi entrambi



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8633
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 24 maggio 2018, 9:34

Si ostinano ad iscrivere Tortu alle gare sui 200, quando lui è, fisiologicamente, un centista.
Infatti, quando corre i 100, fa i numeri.
Mennea era un duecentista (trecentista se fossero esistiti i 300), Tortu è un centista.
Lasciamolo sfogare nella sua distanza naturale.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3942
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 24 maggio 2018, 10:02

nino58 ha scritto:
giovedì 24 maggio 2018, 9:34
Si ostinano ad iscrivere Tortu alle gare sui 200, quando lui è, fisiologicamente, un centista.
Infatti, quando corre i 100, fa i numeri.
Mennea era un duecentista (trecentista se fossero esistiti i 300), Tortu è un centista.
Lasciamolo sfogare nella sua distanza naturale.
Abbi pazienza: c'è tutto il tempo per romperlo.



Oude Kwaremont
Messaggi: 1413
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » giovedì 24 maggio 2018, 20:55

Basso ha scritto:
mercoledì 23 maggio 2018, 18:49
Meeting di Savona che entra nella storia dell'atletica italiana. A 19 anni Filippo Tortu stampa un 10"03 nei 100 metri da far strabuzzare gli occhi, a soli 2 centesimi dal record di Mennea. E Marcell Jacobs è secondo con 10"08, diventando il quarto azzurro più veloce di sempre.
Tra lui e Crippa nel mezzofondo, forse c' è una speranza per l' atletica italiana, come non se poteva nutrire da un pezzo. A 19 anni Filippo ha ancora margine e alcuni anni di miglioramenti davanti a sè, con annessa evidentemente la possibilità di diventare il più forte velocista italiano.
Si spera davvero a questo punto che non lo esauriscano/brucino prima del tempo.




Rispondi