Parliamo di Atletica

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1335
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 17 agosto 2017, 14:46

http://www.repubblica.it/sport/vari/201 ... 172907797/

"Programmazione, serietà, realismo. Non siamo un ente di beneficenza. Investiamo sul futuro e dove si vince. Finanziamo gli sport con soldi pubblici, quindi abbiamo una responsabilità. Non ci dobbiamo occupare di far fare movimento alla popolazione, ma della programmazione olimpica.

"Ognuno di loro è sottoposto a continua verifica. E se i risultati non sono in linea con le aspettative, escono dal programma. Noi non dobbiamo essere politicamente corretti o fare buone azioni, ma costruire una leadership sportiva

sulla mia lavagna olimpici e paralimpici sono uguali. Non faccio differenze, né tiro a sorte. Noi analizziamo i risultati mondiali, cerchiamo di capire dov'è il futuro. E se non sono da medaglia per me sono out.


..Liz, te vorrebbi ministra della pubblica amministrazione , te vorrebbi.... :D


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF


Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 2 marzo 2018, 10:13

La Trost fa terza ai mondiali indor, abbondantemente dietro Lasitskene/Kuchina (2,01) e a pari misura con la Cunningham.
1 e 93 rimangono comunque una misura modesta per argento e bronzo.
La Kuchina è proprio un altro livello.

Tra gli uomini vittoria di Danil Lysenko col personale di 2,36, davanti al favorito Barshim



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8974
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 2 marzo 2018, 10:26

galliano ha scritto:La Trost fa terza ai mondiali indor, abbondantemente dietro Lasitskene/Kuchina (2,01) e a pari misura con la Cunningham.
1 e 93 rimangono comunque una misura modesta per argento e bronzo.
La Kuchina è proprio un altro livello.

Tra gli uomini vittoria di Danil Lysenko col personale di 2,36, davanti al favorito Barshim
Bella la formula della gara maschi-femmine in contemporanea con un salto su una pedana e il successivo sull'altra.
Mi sono divertito.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

andriusskerla
Messaggi: 1953
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » venerdì 2 marzo 2018, 15:05

Esito clamoroso nella terza batteria dei 400 metri maschili: tutti gli atleti (tra cui Taplin, favoritissimo per l'oro) sono stati squalificati.



Basso
Messaggi: 12904
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 2 marzo 2018, 15:28

Qui i riflessi filmati dell'impresa :D https://youtu.be/gN9vaBOub0Q


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln


Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 2 marzo 2018, 15:56

Basso ha scritto:Qui i riflessi filmati dell'impresa :D https://youtu.be/gN9vaBOub0Q
contenuto rimosso.
La iaaf è quasi più fastidiosa dell'UCI



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1145
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » venerdì 2 marzo 2018, 19:24

galliano ha scritto:
Basso ha scritto:Qui i riflessi filmati dell'impresa :D https://youtu.be/gN9vaBOub0Q
contenuto rimosso.
La iaaf è quasi più fastidiosa dell'UCI
Aprilo su youtube direttamente e lo vedi.



andriusskerla
Messaggi: 1953
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 3 marzo 2018, 22:00

Incredibile come la serie di squalifiche nei 400 metri non si sia fermata alle batterie: Pavel Maslak vince il suo terzo titolo consecutivo arrivando terzo. Squalificati lo spagnolo Husillos e il dominicano Santos



Oude Kwaremont
Messaggi: 1421
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 4 marzo 2018, 11:49

Ho appena letto che Meucci ha abbassato il proprio primato personale di 11 secondi, alla maratona di Lake Biwa in Giappone.

11 secondi nella maratona sarebbero un' inezia, se non fosse che gli ultimi 10km sono stati piuttosto travagliati e che Meucci ha corso portandosi appresso i disturbi ad un ginocchio che gli avrebbero compromesso la preparazione a questa maratona. Almeno questo è ciò che si legge sul resoconto.

La cosa buona è che, in condizioni ottimali (che, certo, sono difficili da ottenere), Meucci parrebbe avere la forza per correre la maratona in 2h 08' - 2h 09'. Tempi ancora distanti da quelli che servono per andare a medaglia nelle competizioni internazionali (a parte forse gli europei), però sarebbe comunque un passo avanti non da poco.



Admin
Messaggi: 12430
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Admin » domenica 4 marzo 2018, 18:06

Oude Kwaremont ha scritto:Ho appena letto che Meucci ha abbassato il proprio primato personale di 11 secondi, alla maratona di Lake Biwa in Giappone.

11 secondi nella maratona sarebbero un' inezia, se non fosse che gli ultimi 10km sono stati piuttosto travagliati e che Meucci ha corso portandosi appresso i disturbi ad un ginocchio che gli avrebbero compromesso la preparazione a questa maratona. Almeno questo è ciò che si legge sul resoconto.

La cosa buona è che, in condizioni ottimali (che, certo, sono difficili da ottenere), Meucci parrebbe avere la forza per correre la maratona in 2h 08' - 2h 09'. Tempi ancora distanti da quelli che servono per andare a medaglia nelle competizioni internazionali (a parte forse gli europei), però sarebbe comunque un passo avanti non da poco.
Che i suoi scatti sono telefonati è già stato detto, vero? :hammer: :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro: :cry:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1335
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 5 marzo 2018, 22:26

Admin ha scritto:
Che i suoi scatti sono telefonati è già stato detto, vero? :hammer: :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro: :cry:
:hammer: :hammer: :hammer:


Immagine


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Oude Kwaremont
Messaggi: 1421
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » martedì 6 marzo 2018, 22:30

Admin ha scritto:
Oude Kwaremont ha scritto:Ho appena letto che Meucci ha abbassato il proprio primato personale di 11 secondi, alla maratona di Lake Biwa in Giappone.

11 secondi nella maratona sarebbero un' inezia, se non fosse che gli ultimi 10km sono stati piuttosto travagliati e che Meucci ha corso portandosi appresso i disturbi ad un ginocchio che gli avrebbero compromesso la preparazione a questa maratona. Almeno questo è ciò che si legge sul resoconto.

La cosa buona è che, in condizioni ottimali (che, certo, sono difficili da ottenere), Meucci parrebbe avere la forza per correre la maratona in 2h 08' - 2h 09'. Tempi ancora distanti da quelli che servono per andare a medaglia nelle competizioni internazionali (a parte forse gli europei), però sarebbe comunque un passo avanti non da poco.
Che i suoi scatti sono telefonati è già stato detto, vero? :hammer: :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro: :cry:
:cincin:



Basso
Messaggi: 12904
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 23 maggio 2018, 18:49

Meeting di Savona che entra nella storia dell'atletica italiana. A 19 anni Filippo Tortu stampa un 10"03 nei 100 metri da far strabuzzare gli occhi, a soli 2 centesimi dal record di Mennea. E Marcell Jacobs è secondo con 10"08, diventando il quarto azzurro più veloce di sempre.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Winter
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 23 maggio 2018, 19:05

Oggi a radio sportiva ne parlavano
grandissimi entrambi



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8974
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 24 maggio 2018, 9:34

Si ostinano ad iscrivere Tortu alle gare sui 200, quando lui è, fisiologicamente, un centista.
Infatti, quando corre i 100, fa i numeri.
Mennea era un duecentista (trecentista se fossero esistiti i 300), Tortu è un centista.
Lasciamolo sfogare nella sua distanza naturale.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4039
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 24 maggio 2018, 10:02

nino58 ha scritto:
giovedì 24 maggio 2018, 9:34
Si ostinano ad iscrivere Tortu alle gare sui 200, quando lui è, fisiologicamente, un centista.
Infatti, quando corre i 100, fa i numeri.
Mennea era un duecentista (trecentista se fossero esistiti i 300), Tortu è un centista.
Lasciamolo sfogare nella sua distanza naturale.
Abbi pazienza: c'è tutto il tempo per romperlo.


fair play? No, Grazie!

Oude Kwaremont
Messaggi: 1421
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » giovedì 24 maggio 2018, 20:55

Basso ha scritto:
mercoledì 23 maggio 2018, 18:49
Meeting di Savona che entra nella storia dell'atletica italiana. A 19 anni Filippo Tortu stampa un 10"03 nei 100 metri da far strabuzzare gli occhi, a soli 2 centesimi dal record di Mennea. E Marcell Jacobs è secondo con 10"08, diventando il quarto azzurro più veloce di sempre.
Tra lui e Crippa nel mezzofondo, forse c' è una speranza per l' atletica italiana, come non se poteva nutrire da un pezzo. A 19 anni Filippo ha ancora margine e alcuni anni di miglioramenti davanti a sè, con annessa evidentemente la possibilità di diventare il più forte velocista italiano.
Si spera davvero a questo punto che non lo esauriscano/brucino prima del tempo.



Basso
Messaggi: 12904
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 31 maggio 2018, 21:40

Tortu terzo con 10.04 al Golden Gala dietro a Baker e Vicaut ma davanti a Coleman. Bisogna proteggerlo come fosse un panda.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Winter
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 31 maggio 2018, 21:46

Mamma mia :cincin:
che rimonta



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » giovedì 31 maggio 2018, 22:42

nino58 ha scritto:
giovedì 24 maggio 2018, 9:34
Si ostinano ad iscrivere Tortu alle gare sui 200, quando lui è, fisiologicamente, un centista.
Infatti, quando corre i 100, fa i numeri.
Mennea era un duecentista (trecentista se fossero esistiti i 300), Tortu è un centista.
Lasciamolo sfogare nella sua distanza naturale.
Eppure tilli e bragagna continuano a vederlo meglio come duecentista.
Effettivamente in questi 100 ha dato il meglio negli ultimi 40 metri, ma questo non ci assicura necessariamente che possa poi performare meglio nei 200.
Fisicamente, ha ragione nino, Tortu non mi pare avere le leve del duecentista, però nell'atletica esistono anche le anomalie.
Non so, vedremo, è giovane, può comunque lavorare su entrambe le discipline.

Sul meeting
Piuttosto seccante la mancata diretta tra le 20:30 e le 21:15
La Rai trasmette un unico evento della DL, per di più in casa e lo deturpa in questo modo. Anche se avessero ritardato la semifinale di basket su raisport non sarebbe crollato il mondo visto che partite di pallacanestro ne trasmettono a bizzeffe e comunque si sacrificava solo il primo quarto.

Tornando alle gare, bella sfida nel lungo e bellissima nei 400hs maschili.
Per il resto buoni tempi e misure ma molti grandi nomi assenti. Probabilmente la data infrasettimanale e la trasferta intercontinentale dell'Oregon non aiuta.



Winter
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 1 giugno 2018, 7:54

Credo sia un discorso statistico razziale..
I bianchi sui cento metri han pochissime possibilità
Chi è l ultimo bianco campione del mondo o olimpico sui cento? 1980??
Solo lemaitre è andato sotto i 200

Mentre nei duecento.. Restano poche ma molte di più
L attuale campione del mondo è bianco
Kenteris ha vinto sia mondiali che olimpiadi



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8974
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 1 giugno 2018, 8:25

Winter ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 7:54
Credo sia un discorso statistico razziale..
I bianchi sui cento metri han pochissime possibilità
Chi è l ultimo bianco campione del mondo o olimpico sui cento? 1980??
Solo lemaitre è andato sotto i 200

Mentre nei duecento.. Restano poche ma molte di più
L attuale campione del mondo è bianco
Kenteris ha vinto sia mondiali che olimpiadi
In chiave medaglie il tuo ragionamento è ineccepibile.
Ma il mio ragionamento era di natura fisiologico-estetica.
Un centista lo vedo bello sui cento, un duecentista sui duecento, un ottocentista sugli ottocento, ecc. ecc.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 1 giugno 2018, 9:11

Certo in chiave medaglie c'è più spazio sui duecento.
In chiave europea, per ora avrebbe spazio anche nei 100, ma se guardiamo in ottica mondiale la vedo più complicata perché per arrivare sul podio potrebbe essere necessario un tempo sui 9.90 che è tutt'altro che semplice da raggiungere.
Comunque già arrivare in finale in una competizione mondiale sarebbe un risultato strepitoso.

Sul sito iaaf non c'è nulla, ho quidni controllato su wikipedia, ma ho grandi dubbi sulla sua affidabilità, Ramil Guliyev e Tortu hanno più o meno la stessa altezza (1.87-1.86) ma Tortu persa qualche chilo in più.

Boh,a vederli in tv Tortu pare più basso dell'altezza attribuita. Però ha una corsa più ingobbita di guliyev quindi può essere che tragga in inganno.

Infine la trost...
ma ha qualche problema fisico? perché ormai è più brava a fare PR che a fare atletica. Finora un grande flop rispetto alle attese.



riddler
Messaggi: 838
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 1 giugno 2018, 13:02

galliano ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 9:11


Infine la trost...
ma ha qualche problema fisico? perché ormai è più brava a fare PR che a fare atletica. Finora un grande flop rispetto alle attese.
Si però la Trost nonostante sia sempre sotto le attese e sempre la... poi magari delude ma ai grandi appuntamenti c'è sempre
Due anni fa c'è stato il boom della Rossit ed è sparita, ora la Vallortigara che non si sa se segue le orme della friulana insomma....
Ci sarebbe bisogno di un pò di continuità...
In attesa del miracolo se avviene ossia del ritorno di Tamberi...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

andriusskerla
Messaggi: 1953
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » venerdì 1 giugno 2018, 13:36

riddler ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 13:02
galliano ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 9:11


Infine la trost...
ma ha qualche problema fisico? perché ormai è più brava a fare PR che a fare atletica. Finora un grande flop rispetto alle attese.
Si però la Trost nonostante sia sempre sotto le attese e sempre la... poi magari delude ma ai grandi appuntamenti c'è sempre
Due anni fa c'è stato il boom della Rossit ed è sparita, ora la Vallortigara che non si sa se segue le orme della friulana insomma....
Ci sarebbe bisogno di un pò di continuità...
In attesa del miracolo se avviene ossia del ritorno di Tamberi...
Anche questo è vero. Pensavo che la Vallortigara fosse più giovane, invece vedo che è del '91.

La Trost a livello italiano è sicuramente la migliore, ma ad alto livello la continuità manca anche a lei. Il suo personale risale al 2013.



beppesaronni
Messaggi: 2495
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » sabato 2 giugno 2018, 18:59

Tortu è un fenomeno. È adatto piu ai 200 perché in fase di partenza e accellerazione paga troppo rispetto ai centisti veri.
Ma non va forzato e anzi...devono continuare a fargli correre entrambe le distanze.
Con la fine di bolt ed il declino di gatlin, le medaglie mondiali si prendono a 9.90 ... per l'oro serve 9.80. Perche non sperare ci possa arrivare, nel giro di 2-3 anni?
Sui 200 temo si debba scendere abbondantemente sotto i 20. Forse 19.80 per le medaglie e 19.60 per l'oro.
La trost è una perdente. È la testa che è fragile, e quella non la aggiusterai mai. Mi spiace ma é destinata a restare l'eterna incompiuta



riddler
Messaggi: 838
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » lunedì 11 giugno 2018, 17:40

Ma che ne pensate di Echevarria?
Una stella predestinata?
Già campione mondiale indoor ora ha fatto quel salto pazzesco...
Fortuna per Manyonga che sia esploso un anno tardi
Comunque la scuola Cubana nel salto in lungo è notevole...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Avatar utente
Denb
Messaggi: 586
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Denb » venerdì 22 giugno 2018, 21:27

9.99 di Tortu a Madrid :clap: :clap: :champion:



Edit: Nella stessa gara 9.91 del cinese Su Bingtian :o (vento +0.2)

Prima Hortellano aveva demolito il record spagnolo dei 400 metri che era vecchio di quasi 30 anni



Basso
Messaggi: 12904
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 22 giugno 2018, 21:38

Grande Filippo :champion:


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1335
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nemecsek. » venerdì 22 giugno 2018, 21:50

Basso ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 21:38
Grande Filippo :champion:
Primo italiano sotto i dieci.
Italiano bianco.


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

andriusskerla
Messaggi: 1953
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 23 giugno 2018, 0:51

Denb ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 21:27
9.99 di Tortu a Madrid :clap: :clap: :champion:



Edit: Nella stessa gara 9.91 del cinese Su Bingtian :o (vento +0.2)

Prima Hortellano aveva demolito il record spagnolo dei 400 metri che era vecchio di quasi 30 anni
Hortelano che tra l'altro è campione europeo in carica dei 200 ed arrivò 4° nei 100 :o

Molto bene Tortu, anche se continuo ad avere il timore che possa essere entrato in forma troppo presto. Con questi tempi l'oro europeo non sarebbe affatto una chimera.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » sabato 23 giugno 2018, 15:25

andriusskerla ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 0:51
Molto bene Tortu, anche se continuo ad avere il timore che possa essere entrato in forma troppo presto. Con questi tempi l'oro europeo non sarebbe affatto una chimera.
Bravissimo Tortu.
Al contrario di trost e tamberi mi pare anche uno molto concreto, affidabile, dubito che si perderà per strada.
Certo si è scelto una specialità, lo sprint, in cui per un bianco è già un miracolo arrivare in finale.
La sua progressione è assolutamente di rilievo, se l'anno prossimo farà un'ulteriore salto allora non è utopia sperare in una medaglia a livello mondiale.
C'è da sperare che lyles si fermi un po' così da aprire scenari impensabili.

Per l'Europeo già un podio sarebbe un'ottimo risultato, non diffondiamo aspettative eccessive.
Il favoritissimo è l'inglese hughes che, a mio avviso, può arrivare vicino ai 9" e 80, poi ci sarebbe vicaut che però molto spesso delude nelle finali.

Invece, tornando sui nuovi nomi, a parte echevarria che è già il nr1 del lungo, si prospetta un futuro radioso per i 400hs dopo che per anni i tempi di moses e young sono parsi lontani.
Samba, Benjamin e forse lo stesso warholm potrebbero anche dare l'assalto al record del mondo.
Certo da un po' fastidio che i primi due rappresentano o finiranno per rappresentare due paesi che non sono quelli di origine.



andriusskerla
Messaggi: 1953
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » sabato 23 giugno 2018, 16:02

galliano ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 15:25
Per l'Europeo già un podio sarebbe un'ottimo risultato, non diffondiamo aspettative eccessive.
Il favoritissimo è l'inglese hughes che, a mio avviso, può arrivare vicino ai 9" e 80, poi ci sarebbe vicaut che però molto spesso delude nelle finali.
Il 9.91 di quest'anno è un tempo che al momento pone Hughes su un livello superiore a tutti (gli europei), però per il momento parliamo di un unico exploit. Sui 200 dà maggiori garanzie, anche se con Guliyev non partirebbe di certo favorito.
Vicaut ha grande esperienza ed è il più continuo, ma patisce incredibilmente le finali: l'Europeo di due anni fa ne è la prova.
Non voglio avere aspettative eccessive, ma per me con 9.99 si può vincere l'oro e la mia preoccupazione è Tortu non si ripeta nel grande appuntamento perché in calo di forma. Se gli altri faranno tempi migliori bravi loro e nessun rimpianto

galliano ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 15:25
Invece, tornando sui nuovi nomi, a parte echevarria che è già il nr1 del lungo, si prospetta un futuro radioso per i 400hs dopo che per anni i tempi di moses e young sono parsi lontani.
Samba, Benjamin e forse lo stesso warholm potrebbero anche dare l'assalto al record del mondo.
Certo da un po' fastidio che i primi due rappresentano o finiranno per rappresentare due paesi che non sono quelli di origine.
Benjamin aspetto di rivederlo in contesti diversi dai campionati NCAA, i cui tempi non mi convincono affatto.



Road Runner
Messaggi: 417
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Road Runner » sabato 23 giugno 2018, 19:58

Tortu è forte davvero e ho il grosso sospetto che stia andando ancora a pane e acqua.
"Preparato" né più né meno come Bolt, questo è il nuovo Usein Bolt.



beppesaronni
Messaggi: 2495
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » sabato 23 giugno 2018, 20:46

Tortu è un fenomeno ragazzi.
Ve lo dico io che sono un tuttologo :D
Questo puzza di 15 anni di medaglie olimpiche.
Non é una questione di forma, agli europei che faccia cio che vuole, dovesse arrivare quarto con 10.04 a me sta bene.
Ma parliamo di uno che ha appena compiuto 20 anni, che ogni corsa tira giu qualche centesimo.
Cosa facevano gli huges, il cinese, i coleman alla sua eta?
Questo ha testa e gambe, se la saluta ce lo risparmia tra due anni saremo a 9.85 e 19.7 ....con quei tempi si vincono le medaglie olimpiche. E avrebbe ancora una dozzina d'anni di atletica ad alti livelli



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2747
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » sabato 23 giugno 2018, 22:43

Strano, un tuttologo non sa che Lemaitre, alla stessa età giorno più giorno meno, aveva 9.97 (9.92 qualche mese dopo) e 20.16 (19.80 di lì a poco...) :diavoletto:
Poi si è “quasi” perso, ma ha vinto il bronzo a Rio.
Quindi auguroni a Tortu (non per il pronostico di Beppe... :D ); anch’io penso sia un crack, e poi ha la fortuna di non essere allenato dalla Federazione.
Però una carriera può essere condizionata da una miriade di variabili... :boh:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Winter
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Winter » domenica 24 giugno 2018, 7:51

Già una carriera alla lemaitre non sarebbe male

Coleman all età di tortu 995 e 2026
hugues 1015 e 2002



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8974
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 11:01

Road Runner ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 19:58
Tortu è forte davvero e ho il grosso sospetto che stia andando ancora a pane e acqua.
"Preparato" né più né meno come Bolt, questo è il nuovo Usein Bolt.
Oh la madonna !!!


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 25 giugno 2018, 14:59

Road Runner ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 19:58
Tortu è forte davvero e ho il grosso sospetto che stia andando ancora a pane e acqua.
"Preparato" né più né meno come Bolt, questo è il nuovo Usein Bolt.
ullalà :D
spero di sbagliarmi, ma temo che il nuovo Bolt (si fa per dire) sarà Lyles.
Questo soggetto, se continua di questo passo, sarà difficile batterlo.
E già vi avviso che, da quel poco che ho visto, potrebbe rientrare nella schiera di quelli che mi stanno leggermente sullo stomaco.
Spero di sbagliarmi e che sia un fuoco di paglia giovanile.



beppesaronni
Messaggi: 2495
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 25 giugno 2018, 15:31

galliano ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 14:59
Road Runner ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 19:58
Tortu è forte davvero e ho il grosso sospetto che stia andando ancora a pane e acqua.
"Preparato" né più né meno come Bolt, questo è il nuovo Usein Bolt.
ullalà :D
spero di sbagliarmi, ma temo che il nuovo Bolt (si fa per dire) sarà Lyles.
Questo soggetto, se continua di questo passo, sarà difficile batterlo.
E già vi avviso che, da quel poco che ho visto, potrebbe rientrare nella schiera di quelli che mi stanno leggermente sullo stomaco.
Spero di sbagliarmi e che sia un fuoco di paglia giovanile.
Lynes ha un anno + di Tortu.
Se vogliamo fare le punte agli spilli, Lynes lo scorso anno non faceva 9.99
Comunque io l'ascesa di Lemaitre la ricordo benissimo. Credo il francese non abbia la voglia di Pippo.
Poi ricordiamoci che il personale di Pippo sui 200 (che DOVREBBE essere la sua specialità) è falso perché fondamentalmente non lo corre dal Golden gala dello scorso anno (poi ci sono stati i mondiali ma chi segue l'atletica sa in che condizioni ci arrivò.
Penso che alla prima occasione buona (pista decente, vento decente, condizioni decenti) avvicinerà o abbatterà la barriera dei 20 netti.
E anche il 9.99 (sebbene la pista fosse certamente veloce) è stato fatto con -0.2 .... con un po' di fortuna beccare un +1.2/1.5 valeva già 9.90



Avatar utente
nino58
Messaggi: 8974
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 16:13

beppesaronni ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 15:31
E anche il 9.99 (sebbene la pista fosse certamente veloce) è stato fatto con -0.2 .... con un po' di fortuna beccare un +1.2/1.5 valeva già 9.90
A parte che il vento era a +0,2, parlare di un decimo con +1,2 di vento anzichè + 0,2 mi pare moooolto ottimistico.
Vabbè che con Chris ti sei abituato a metterla giù facile ... :D

P.S. Dopodichè mi auguro anch'io che ci arrivi al 9.90 (e continuo a pensare che possa fare meglio lì che sui 200).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 25 giugno 2018, 16:40

Anche a me pare molto ottimistica la conversione fatta da beppe.
Adesso non ho tempo di cercare, ma sul web si trovano delle tabelle per normalizzare il tempo rispetto all'effetto del vento.

Comunque sia, quello che mi fa paura è che lyles ha fatto 10" e 88 con una partenza scadente.
Ai 40 metri era quarto o quinto, con due metri di distacco da Baker.
Se questo impara a fare una buona partenza già arriva a 10.80, poi sul lanciato è durissima andarlo a riprendere visto che ha già un 20.69 sui 200 quest'anno.



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4039
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 25 giugno 2018, 17:11

Un conto è l'atletica dei meeting, un'altro quella delle competizioni internazionali. Agli europei di quest'anno tra 100 e 200 e sono, sulla carta, sei turni in quattro giorni, oltre al doppio turno della 4x100 l'ultimo giorno. E' la stessa differenza che passa tra le corse a tappe di una settimana ed i grandi giri.


fair play? No, Grazie!

beppesaronni
Messaggi: 2495
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 25 giugno 2018, 20:17

Fermi tutti perche in atletica sono molto competente.
Lo sono anche nel ciclismo, ma vi lascio credere che ne sapete piu voi :D
Io ricordavo meno 0.2 quindi da meno 0.2 a piu 1.2 fanno 1.4.
E vi assicuro che 1.4 metri in piu a favore, fanno quei 9 centesimi che lo porterebbero a 9.90.
Che poi poteva essere 9.92.
Poi fatemi aggiungere. Il cinese è un tappo. Lyles credo non superi il meteo e 80. Coleman è un turacciolo. Pippo gira intorno al metro e 90. Non ricordo dei tappi dominare la velocita. Sebbene un giorno fossi affascinato da barattopulos....chi lo ricorda? :D



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4294
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 25 giugno 2018, 21:32

beppesaronni ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 20:17
Non ricordo dei tappi dominare la velocita
Quanto era alto Maurice Greene?



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2747
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » lunedì 25 giugno 2018, 21:33

beppesaronni ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 20:17
Io ricordavo meno 0.2 quindi da meno 0.2 a piu 1.2 fanno 1.4.
E vi assicuro che 1.4 metri in piu a favore, fanno quei 9 centesimi che lo porterebbero a 9.90.
Quindi i tuoi ricordi valgono più della realtà? :diavoletto:
(questa secondo me è bellissima! :D )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 25 giugno 2018, 23:42

Al di là dell'altezza che conta relativamente, e comunque Tortu sarà 186 cm non credo di più, bisognerà capire se saprà produrre un'azione fluida, sciolta oltre che potente.
Non so se riesco a spiegarmi bene, ma se vedete lematre noterete che la sua corsa sembra sempre troppo forzata, troppo muscolare, pare fare delle buche sulla pista invece che accarezzarla.

Per chi è interessato questo mi pare un articolo semplice e interessante sul rapporto vento e tempi nei 100mt
https://www.brunel.ac.uk/~spstnpl/Publi ... rne%29.pdf



Avatar utente
galliano
Messaggi: 11623
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » martedì 3 luglio 2018, 18:02

andriusskerla ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 16:02
Benjamin aspetto di rivederlo in contesti diversi dai campionati NCAA, i cui tempi non mi convincono affatto.
19:99 a Parigi nei 200mt
non male per uno che dovrebbe dare il meglio nei 400hs.
Sempre nei 200mt arriva a 19:84 un altro di quelli che hanno stupito ai campionati NCAA ovvero Michael Norman, fresco di titolo ncaa nei 400 con 43:61.
Del 97 pure lui e quindi un altro osso durissimo per il futuro di Tortu.
E vediamo poi come evolverà il diciottenne Christian Taylor che nella speranza dei giamaicani dovrebbe cercare di prendere (almeno un po') il posto di Bolt.

Va detto che quest'anno c'è un'esplosione di risultati tra gli universitari dei college americani.
Risultati spesso confermati in Europa.

Nel frattempo a Parigi Samba è sceso sotto i 47" avvicinandosi sempre di più al record di Kevin Young.
Ottimo anche shubenkov che fa il personale nei 110hs (10:92) in Ungheria.
Sempre in Ungheria Barshim salta 1 e 40 e mostra di avere nelle gambe il record del mondo.

Ps: sempre sul pezzo invece la Trost, ultima a Parigi con, mi pare 1 e 90.
Chiaramente un talento ormai ampiamente sprecato.



kokkelkoren
Messaggi: 45
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da kokkelkoren » martedì 3 luglio 2018, 18:19

galliano ha scritto:
martedì 3 luglio 2018, 18:02
andriusskerla ha scritto:
sabato 23 giugno 2018, 16:02
Sempre in Ungheria Barshim salta 1 e 40 e mostra di avere nelle gambe il record del mondo.
Deve aggiungere almeno un altro metro ..però



andriusskerla
Messaggi: 1953
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » martedì 3 luglio 2018, 18:43

galliano ha scritto:
martedì 3 luglio 2018, 18:02

Ottimo anche shubenkov che fa il personale nei 110hs (10:92) in Ungheria.
E qui devi aggiungere un paio di secondi :D
galliano ha scritto:
martedì 3 luglio 2018, 18:02

Ps: sempre sul pezzo invece la Trost, ultima a Parigi con, mi pare 1 e 90.
Chiaramente un talento ormai ampiamente sprecato.
Magari... Ha sbagliato 3 volte 1.90, solo 1.85 per lei.




Rispondi