Parliamo di Atletica

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nino58
Messaggi: 9416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » domenica 15 luglio 2018, 19:54

beppesaronni ha scritto:
venerdì 13 luglio 2018, 20:21
Atleti scelti a random per i quali impazzivo (oltre a jarmilo).
Said aouita.
Mariano scartezzini.
Vabbè, il pietro paolo nazionale.
Doina melinte.
Poco piu tardi jonhatan gabbiano edwards.
E colui che mi fece perdere la casa, ali said aief, uccellato dal carneade mirion wolde
Mariano Scartezzini non aveva perso una gara che fosse una, nel 1980.
Ebbe la disgrazia di essere finanziere.
Kossiga gli negò, come a Marcello Guarducci, un oro, per me, sicuro.
Quanto fecero bene, invece, quelli della Davis '76 ad andare a Santiago e vincere con la maglietta rossa !!!
Non fossero andati, il macellaio si sarebbe fregiato del titolo, come fecero i maiali della Junta di Buenos Aires due anni dopo.
Neskens, per quel gol sbagliato, regalò loro ciò che non meritavano.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Road Runner
Messaggi: 461
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Road Runner » domenica 15 luglio 2018, 19:55

Delia Sclabas, alla 5a gara in 6 giorni, medaglia di bronzo sui 1500 ai mondiali jun (dopo il bronzo anche sugli 800); davanti solo Africa, di cui come al solito non si sa mai con certezza l'età...
L'anno scorso aveva vinto i 3000m agli Europei Juniores, pur essendo solo Allieva...!



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » domenica 15 luglio 2018, 20:10

:ole: dai.
Pero guarducci non aveva nessuna speranza d'oro....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10280
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 19 luglio 2018, 23:26



FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2735
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Alanford » giovedì 19 luglio 2018, 23:49

Walter_White ha scritto:
giovedì 19 luglio 2018, 23:26
Ragazzi voi cosa dite? :D

https://www.gazzetta.it/Atletica/13-07- ... 9164.shtml
No, ma davvero??? :D




beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 20 luglio 2018, 11:01

L'avevo vista :D
Forse la figlia, avrà 16 anni .... :D :D :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 20 luglio 2018, 12:16

Personalmente, mi auguro che i 16 anni non li abbia davvero.
E' cinico dire ciò, ma davvero mi auguro che sia molto avanti con gli anni.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 20 luglio 2018, 12:25

Non, so, ovvio che qualche dubbio c'è, ma mi pare che ci sia andando giù pesante con questa ragazza.
Anche perché le scelte delle foto da esporre possono indirizzare l'opinione pubblica.
vale lo stesso per certe foto di Aru ;)

Questa un'altra foto dell'etiope.
Immagine



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 20 luglio 2018, 12:41

Diciamo, ancor più sinceramente, che i tratti di quell'atleta riferiscono di grandi sofferenze pregresse.
Dopodichè risulterà a tutti difficile darle, ad occhio, la giusta età.
Anche guardando Quintana dire 28 anni è quasi un atto di fede.
Però c'è un esame, misurando qualcosa del polso, mi pare, che certifica con buona approssimazione l'età anagrafica.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » domenica 22 luglio 2018, 14:15

Comunque nel meeting dell' altro giorno risultati assurdi in tutte le discipline.
Pista piu corta o cronometri catabloccati? 😀😀😀😀


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Denb
Messaggi: 625
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Denb » domenica 22 luglio 2018, 18:47

Oggi a Londra 2.02 per la Vallortigara :o



Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » domenica 22 luglio 2018, 23:26

Denb ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 18:47
Oggi a Londra 2.02 per la Vallortigara :o
:shock:
Visto adesso il risultato dell'alto femminile.
Non so quanto avesse prima, ma credo non più di 1 e 96.
Bello smacco per la trost.
La vallortigara piano piano, senza tante interviste con la caporale, sta diventando solida.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » domenica 22 luglio 2018, 23:33

beppesaronni ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 14:15
Comunque nel meeting dell' altro giorno risultati assurdi in tutte le discipline.
Pista piu corta o cronometri catabloccati? 😀😀😀😀
A Montecarlo è sempre così, ma non voglio credere che la pista sia più corta :crazy:
Certo nei 3000sp donne tempo da paura.
Comunque tutte ste americane bianche che fanno faville nel mezzofondo mi puzzano parecchio.

Gran sfida, come prevedibile, tra Miller e Naser nei 400. Finalmente si torna sotto i 49".

Il nostro amico lyles fa 19" e 65. Speriamo si fermi lì.
Se tortu ha battuto mennea nei 100, in teoria nei 200 potrebbe scendere sotto i 19.70



andriusskerla
Messaggi: 2040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » lunedì 23 luglio 2018, 0:35

Impressionanti i miglioramenti del giamaicano Akeem Bloomfield nei 200 metri: tre settimane fa aveva un personale di 20.66 e oggi ha corso in 19.81 a Londra. Tra l'altro un mesa fa ha sparato un 43.97 nei 400 metri.
Essendo un '97 potrebbe migliorare ancora tanto.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 23 luglio 2018, 8:49

galliano ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 23:33
Se tortu ha battuto mennea nei 100, in teoria nei 200 potrebbe scendere sotto i 19.70
In teoria.
Anzi, neanche in teoria.
Perchè Tortu è un centista e Mennea un duecentista naturale.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 23 luglio 2018, 9:30

nino58 ha scritto:
lunedì 23 luglio 2018, 8:49
galliano ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 23:33
Se tortu ha battuto mennea nei 100, in teoria nei 200 potrebbe scendere sotto i 19.70
In teoria.
Anzi, neanche in teoria.
Perchè Tortu è un centista e Mennea un duecentista naturale.
può essere nino, può essere. Per mennea hai ragione, per tortu "vedremo", ma non sono convinto che sia come dici tu.
In questo momento nello sprint c'è un po' un vuoto a seguito del ritiro di Bolt e del tramonto di Gatlin.
Lo scenario è molto equilibrato.
Quest'annno hanno vinto quasi sempre baker e lyles, ma non hanno scavato solchi tra loro e gli avversari che sono tutti molto vicini.
Baker poi ha 26 anni e non mi pare un talento fulgido, lo trovo piuttosto costruito e massiccio, non credo abbia molti margini.
Lyles è più talentuoso, se lui ferma la sua crescita e non scende ai 9.80 allora Tortu può sognare in grande.
SUi 200 la situazione è più strana, perché ci sono molti quattrocentisti che vanno veramente forte, van niekerk, bloomfield, norman, però non so quanti di questi opteranno per i 200mt, visto che farli entrambi è troppo dispendioso.
andriusskerla ha scritto:
lunedì 23 luglio 2018, 0:35
Impressionanti i miglioramenti del giamaicano Akeem Bloomfield nei 200 metri: tre settimane fa aveva un personale di 20.66 e oggi ha corso in 19.81 a Londra. Tra l'altro un mesa fa ha sparato un 43.97 nei 400 metri.
Essendo un '97 potrebbe migliorare ancora tanto.
Bloomfield è in grande crescita.
E' curioso come l'effetto Bolt in Giamaica sì veda sopratutto nei 100hs e nei 400 piuttosto che nei 100.

In campo femminile segnalo il ritorno di Shelly Ann Fraser, prima volta sotto gli 11" dopo la maternità.
SAF mi sta molto simpatica, sarei contento che tornasse ai suoi grandi livelli prima di abbandonare le scene.



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 23 luglio 2018, 14:07

galliano ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 23:33
beppesaronni ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 14:15
Comunque nel meeting dell' altro giorno risultati assurdi in tutte le discipline.
Pista piu corta o cronometri catabloccati? 😀😀😀😀
A Montecarlo è sempre così, ma non voglio credere che la pista sia più corta :crazy:
Certo nei 3000sp donne tempo da paura.
Comunque tutte ste americane bianche che fanno faville nel mezzofondo mi puzzano parecchio.

Gran sfida, come prevedibile, tra Miller e Naser nei 400. Finalmente si torna sotto i 49".

Il nostro amico lyles fa 19" e 65. Speriamo si fermi lì.
Se tortu ha battuto mennea nei 100, in teoria nei 200 potrebbe scendere sotto i 19.70
In realtà Mennea era assolutamente un duecentista ... anche di Tortu si dice sia 200ista, ma ancora non lo sappiamo.
Certo che ad oggi si ha vita + facile sui 100.
Ci sono tanti atleti a 9.90 e rotti, ma nessuno decisamente sotto. E se riesce a tirar giù un altro decimino .....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2865
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » lunedì 23 luglio 2018, 14:28

Domanda: sono io che sto seguendo di più rispetto agli anni passati, oppure è vero che quest’anno si assiste ad un bel movimento in avanti, qualitativo e quantitativo, in diverse specialità che a me parevano “ferme” da un po’? (cito a caso 200 e 1500 maschili, 800 femminili, ecc.)
Se è vero, c’e qualche ragione sperabilmente “lecita”, tipo ricambio generazionale, nuove tecniche, o altro? :dubbio:

PS: intendo a livello internazionale; in campo italiano però mi sembra interessante il progresso nelle discipline veloci, in particolare quello di gruppo nei 400.


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 23 luglio 2018, 14:53

In realtà non vedo tutto sto passo in avanti.
Nei 100 uomini e donne si va pianino.

A mio avviso la disciplina che ha fatto un bel salto sono i 400hs maschili.
Nei 200 già da qualche anno si scende spesso abbondantemente sotto i 20".
Nel 800 femminili è la semenya che fa da lepre e aiuta le altre a fare dei tempi ottimi.
Nei 1500 maschili si fanno tempi ottimi, ma non eccezionali. Forse fa stupore il miglioramento di hingebritsen.
Nei 110hs c'è la harrison che fa regolarmente tempi eccellenti, ma soffre la pressione dei grandi eventi.

Come scrivevo sopra, storco un po' il naso nel vedere 3000sp e 1500 donne con certi exploit delle mezzofondiste bianche americane. Ecco lì sento un po' puzza di ledeky.



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 24 luglio 2018, 15:00

In realtà nei 200 maschili c'è proprio un netto miglioramento medio.
Molta gente (anche bianca europea) intorno ai 20 netti.
La sensazione è che per entrare nella prossima finale olimpica, con un vento ed una pista decente, potrebbe non bastare il 20, o almeno servirà il 20 e pochissimo.
I 400h sono grandiosi in questo periodo e non nascondo un tifo sfegatato per Warholm.
I 1500 sono anch'essi fantastici, con i fratelli Ingebritsen ad insidiare gli uomini degli altopiani (il cinno 17enne è sceso a 3.31 ... e ripeto, ha 17 anni).
Bello anche il lungo uomini, con parecchia gente capace di 8.30 ed un paio non lontani dal record del mondo.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » martedì 24 luglio 2018, 21:16

Sì certo nei 200 ci sono potenzialmente 7/8 uomini che possono fare i 20" netti o meglio, però come dicevo alcuni sono anche quattrocentisti e potrebbero non doppiare le due distanze.

Mi pare questa la novità più che i tempi sotto i 20" che non sono una prerogativa di quest'anno.

Anche sugli 800 uomini c'è un livello alto, manca il rudisha ma c'è ne sono parecchi attorno agli 1'43"



el_condor
Messaggi: 2892
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da el_condor » martedì 24 luglio 2018, 22:12

galliano ha scritto:
domenica 22 luglio 2018, 23:26

Oggi a Londra 2.02 per la Vallortigara :o
la Vallortigara ha mostrato una volontà incredibile. Mi pare che per 3 anni non abbia gareggiato causa infortuni ma ha continuato a prepararsi con una tenacia e volontà impressionanti. Il suo incredibile risultato potrebbe essere l'inizio di una carriera fantastica (anche se la Kuchina pare inarrivabile …


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4887
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Deadnature » martedì 7 agosto 2018, 20:55

Bravo Crippa, ottima interpretazione dei 10000 e un bel bronzo per lui, speriamo la prima di una lunga serie di medaglie su pista.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Basso
Messaggi: 13596
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » martedì 7 agosto 2018, 21:23

Grandissima gara, corsa con l'abilità di un veterano e non di un novellino nella specialità :)

Spettacolare prima giornata di Simone Cairoli nel Decathlon, specialità nella quale mancavamo dal 2006 con Frullani: nessun passaggio a vuoto, diversi personali in carriera o stagionali e un clamoroso sesto posto a metà delle prove. Non vale neppure la pena azzardare il podio, ovviamente. Ma mai come questa volta c'è spazio, con i tre francesi suicidatisi nel lungo (3 nulli a testa) e i ritiri di Sintnicolaas e Van der Plaetsen.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10280
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 7 agosto 2018, 21:53

Tortu pare avere un bel caratterino :diavoletto:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 7 agosto 2018, 21:57

Disastroso Tortu



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1375
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » martedì 7 agosto 2018, 21:58

Se non gli rompono le palle, farà bene in futuro.
Intervista diversissima da quelle che avrebbero rilasciato altri colleghi di nazionale.



Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1956
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 7 agosto 2018, 22:01

Lo stavano pompando troppo i media. Ora testa bassa e lavorare.

Le batoste servono


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 7 agosto 2018, 22:03

L'occasione era ghiottissima. Bastava una buona gara per fare medaglia. Peccato. Lui stesso ha riconosciuto il fallimento senza accampare scuse.



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1375
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » martedì 7 agosto 2018, 22:08

jerrydrake ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:03
L'occasione era ghiottissima. Bastava una buona gara per fare medaglia. Peccato. Lui stesso ha riconosciuto il fallimento senza accampare scuse.
Mah, avrebbe dovuto fare il record o quasi, visto che il terzo ha fatto 10.01. Serviva una grande gara, e l'obiettivo ha ammesso fosse il 9.98.
Non è arrivato ma va bene, ha fatto un 10.08 rialzandosi nel finale. Parlare di disastro mi sembra eccessivo.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 7 agosto 2018, 22:19

skawise ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:08
jerrydrake ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:03
L'occasione era ghiottissima. Bastava una buona gara per fare medaglia. Peccato. Lui stesso ha riconosciuto il fallimento senza accampare scuse.
Mah, avrebbe dovuto fare il record o quasi, visto che il terzo ha fatto 10.01. Serviva una grande gara, e l'obiettivo ha ammesso fosse il 9.98.
Non è arrivato ma va bene, ha fatto un 10.08 rialzandosi nel finale. Parlare di disastro mi sembra eccessivo.
Se non fai il personale nella gara che rappresenta l'obiettivo stagionale, possiamo anche negare che sia un disastro, però non sarebbe onesto.



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1375
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » martedì 7 agosto 2018, 22:25

Alzo le mani, vedila ovviamente come vuoi
Ma io mi tiro sempre fuori dal gioco al massacro. Anche perché non esiste solo bianco o nero, ma fortunatamente esistono tante tonalità intermedie.
Mi sembra comunque francamente assurda la tua valutazione. Forse avevi aspettative troppo elevate.
Ti dò un consiglio: non farà mai il record del mondo. Non essere troppo deluso quando non lo batterà in carriera.



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2865
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » martedì 7 agosto 2018, 22:35

Basso ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 21:23
Spettacolare prima giornata di Simone Cairoli nel Decathlon [...] con i tre francesi suicidatisi nel lungo (3 nulli a testa) e i ritiri di Sintnicolaas e Van der Plaetsen.
Avevo notato con stupore che i francesi avevano circa 900 punti in meno degli altri (Mayer comunque s’è ritirato), e quindi sono andato a controllare i risultati: ma come sarà potuto succedere? Tutti e tre tre nulli, ovviamente in gruppi diversi... boh! :dubbio:

(Ma il metro ufficiale non è depositato a Parigi? :diavoletto:)

PS: ce la farà Cairoli a battere il record di Poserina? Mi pare deboluccio nei lanci, sbaglio? E nella seconda giornata ce ne sono due... :(
Ultima modifica di Bitossi il martedì 7 agosto 2018, 22:39, modificato 1 volta in totale.


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 7 agosto 2018, 22:38

skawise ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:25
Alzo le mani, vedila ovviamente come vuoi
Ma io mi tiro sempre fuori dal gioco al massacro. Anche perché non esiste solo bianco o nero, ma fortunatamente esistono tante tonalità intermedie.
Mi sembra comunque francamente assurda la tua valutazione. Forse avevi aspettative troppo elevate.
Ti dò un consiglio: non farà mai il record del mondo. Non essere troppo deluso quando non lo batterà in carriera.
Mi aspettavo un tempo tra 9"96 e 9"99. Più di me si aspettavano i bookmakers che lo davano vincente. Sono stato eccessivo? Probabilmente hai ragione tu. Ma non posso pensare che la sua gara sia stata sufficiente.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 8 agosto 2018, 0:27

Hughes doveva essere e Hughes è stato.
Il ragazzo ha talento e nel 2018 è stato l'Europeo più forte.
Tortu ha fallito, considerando anche il forfait di vicaut. il bacio di beppesaronni gli è stato fatale.
Però la batosta è salutare, c'è tempo per rimediare, basta volare basso e non farsi illudere dai vaticini del Beppe.



Basso
Messaggi: 13596
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 8 agosto 2018, 1:01

Bitossi ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:35
Avevo notato con stupore che i francesi avevano circa 900 punti in meno degli altri (Mayer comunque s’è ritirato), e quindi sono andato a controllare i risultati: ma come sarà potuto succedere? Tutti e tre tre nulli, ovviamente in gruppi diversi... boh! :dubbio:

(Ma il metro ufficiale non è depositato a Parigi? :diavoletto:)

PS: ce la farà Cairoli a battere il record di Poserina? Mi pare deboluccio nei lanci, sbaglio? E nella seconda giornata ce ne sono due... :(
Cairol dovrebbe avere come personali: un passabile 14"64 sui 110 ostacoli, un catastrofico 37.91 nel disco (di gran lunga il peggiore tra quanti in gara - c'è chi lancia sopra i 49 m), un pessimo 4.50 nell'asta (peggiore tra quanti rimasti in gara), un mediocre 57.04 nel giavellotto e un più che discreto 4'21"14 nei 1500. Diciamo che per il podio servono 3 nulli a volontà per buona parte degli avversari :D

Considerando però che dei 28 in gara è il 26° come punteggio di iscrizione (peggio solo il montenegrino, già ritiratosi, e il bielorusso che curiosamente lo tallona al settimo posto :diavoletto: ), quel che viene è tutto di guadagnato :)

Per il record di Poserina (8169), durissima: nel caso in cui ripetesse alla perfezione i 5 primati personali, aggiungerebbe 894 punti negli ostacoli, 622 nel disco, 760 nell'asta, 693 nel giavellotto e 805 nel mezzofondo, per un totale di 7984. Che sarebbe comunque il suo personale di oltre 100 punti.


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 8 agosto 2018, 8:54

jerrydrake ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:38
Mi aspettavo un tempo tra 9"96 e 9"99. Più di me si aspettavano i bookmakers che lo davano vincente. Sono stato eccessivo? Probabilmente hai ragione tu. Ma non posso pensare che la sua gara sia stata sufficiente.
jerry, non è matematico fare il personale nelle corse che assegnano le medaglie.
Pure hughes è stato un po' sopra al suo personale.
10:08 è un tempo che pare ormai "facile" per Tortu, ma non è che fare i 10" netti sia una passeggiata per lui.
Se stai ad ascoltare il Beppe, allora ti potevi aspettare un 9 e 95 in finale, ma stando coi piedi per terra sarebbe stata una buona conferma stare sui 10" e giocarsi il bronzo.
Certo questa prima finale in un grande evento senior ha un po' smentito l'immagine che molti (io compreso) si erano fatti, ovvero di un Tortu che nel confronto con quelli più forti tende a dare il meglio.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 8 agosto 2018, 9:00

galliano ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 0:27
Hughes doveva essere e Hughes è stato.
Il ragazzo ha talento e nel 2018 è stato l'Europeo più forte.
Tortu ha fallito, considerando anche il forfait di vicaut. il bacio di beppesaronni gli è stato fatale.
Però la batosta è salutare, c'è tempo per rimediare, basta volare basso e non farsi illudere dai vaticini del Beppe.
Al suo primo Europeo, nel '71, Mennea arrivò settimo (senza la pressione che ha avuto Tortu).
L'anno dopo fu terzo alle Olimpiadi.
La differenza sta nel numero di avversari, buonissimi allora ma molti di più oggi.
Penso stia lì il punto, oltre a quello fatto notare da Cova ieri sera su Eurosport : che un velocista deve gareggiare anche nei meeting importanti.
Le buscherà, ma impara meglio a stare "in gruppo".
Anche per Tortu, meno Teide e più pavè.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 8 agosto 2018, 11:11

galliano ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 8:54
jerrydrake ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:38
Mi aspettavo un tempo tra 9"96 e 9"99. Più di me si aspettavano i bookmakers che lo davano vincente. Sono stato eccessivo? Probabilmente hai ragione tu. Ma non posso pensare che la sua gara sia stata sufficiente.
jerry, non è matematico fare il personale nelle corse che assegnano le medaglie.
Pure hughes è stato un po' sopra al suo personale.
10:08 è un tempo che pare ormai "facile" per Tortu, ma non è che fare i 10" netti sia una passeggiata per lui.
Se stai ad ascoltare il Beppe, allora ti potevi aspettare un 9 e 95 in finale, ma stando coi piedi per terra sarebbe stata una buona conferma stare sui 10" e giocarsi il bronzo.
Certo questa prima finale in un grande evento senior ha un po' smentito l'immagine che molti (io compreso) si erano fatti, ovvero di un Tortu che nel confronto con quelli più forti tende a dare il meglio.
Ed è proprio per questo che considero la sua gara in termini alquanto negativi. La capacità di rendere al top nelle occasioni che contano è ciò che contraddistingue il campione. Tanti buoni atleti vantano ottimi personali, pochi li hanno ottenuti quando serviva davvero (esclusi i nuotatori che abbassano il personale di almeno 2 minuti in ogni europeo/mondiale). Pensavo, sbagliandomi, che Tortu avesse ricevuto le stigmate del fuoriclasse e, vista la concorrenza sto giro, una medaglia sarebbe arrivata.
Purtroppo Beppe è una sentenza: sarà il nuovo Howe, la nuova Trost, il nuovo Tamberi.



riddler
Messaggi: 909
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » mercoledì 8 agosto 2018, 12:49

Ma per seguire on line i risultati e programma degli europei dove devo andare?
La Gazzetta di Ron... ehm dello sport, a parte parlare di Ronaldo e Modric, si occupa di Belen e Diletta Leotta
E per l'atletica esiste solo Tortu, Bolt e la Daisy questi ultimi due che non si distinguono certo per risultati considerando il primo che si è pure ritirato..


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1956
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da lambohbk » mercoledì 8 agosto 2018, 13:22

A prescindere dal fatto che Tortu poteva, e magari doveva, fare meglio; con 10 e 08 agli europei si andava praticamente sempre a medaglia (addirittura nel 2012 avrebbe vinto). Ieri è stata la finale più veloce di sempre.


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1375
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » mercoledì 8 agosto 2018, 14:06

riddler ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 12:49
Ma per seguire on line i risultati e programma degli europei dove devo andare?
La Gazzetta di Ron... ehm dello sport, a parte parlare di Ronaldo e Modric, si occupa di Belen e Diletta Leotta
E per l'atletica esiste solo Tortu, Bolt e la Daisy questi ultimi due che non si distinguono certo per risultati considerando il primo che si è pure ritirato..
https://www.europeanchampionships.com



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 8 agosto 2018, 14:45

Basso ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 1:01
Bitossi ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 22:35
Avevo notato con stupore che i francesi avevano circa 900 punti in meno degli altri (Mayer comunque s’è ritirato), e quindi sono andato a controllare i risultati: ma come sarà potuto succedere? Tutti e tre tre nulli, ovviamente in gruppi diversi... boh! :dubbio:

(Ma il metro ufficiale non è depositato a Parigi? :diavoletto:)

PS: ce la farà Cairoli a battere il record di Poserina? Mi pare deboluccio nei lanci, sbaglio? E nella seconda giornata ce ne sono due... :(
Cairol dovrebbe avere come personali: un passabile 14"64 sui 110 ostacoli, un catastrofico 37.91 nel disco (di gran lunga il peggiore tra quanti in gara - c'è chi lancia sopra i 49 m), un pessimo 4.50 nell'asta (peggiore tra quanti rimasti in gara), un mediocre 57.04 nel giavellotto e un più che discreto 4'21"14 nei 1500. Diciamo che per il podio servono 3 nulli a volontà per buona parte degli avversari :D

Considerando però che dei 28 in gara è il 26° come punteggio di iscrizione (peggio solo il montenegrino, già ritiratosi, e il bielorusso che curiosamente lo tallona al settimo posto :diavoletto: ), quel che viene è tutto di guadagnato :)

Per il record di Poserina (8169), durissima: nel caso in cui ripetesse alla perfezione i 5 primati personali, aggiungerebbe 894 punti negli ostacoli, 622 nel disco, 760 nell'asta, 693 nel giavellotto e 805 nel mezzofondo, per un totale di 7984. Che sarebbe comunque il suo personale di oltre 100 punti.
Commovente la prova di Cairoli. Dovrebbe essere 12° dopo l'asta ma con una prestazione maiuscola. Oggi ha eguagliato il suo stagionale nei 110 e ha migliorato il personale nell'asta. Tanto di cappello per il Daley Thompson del varesotto :clap:



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1375
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da skawise » mercoledì 8 agosto 2018, 14:58

Cairoli che, caso dei casi, lavora in un punto vendita di Decathlon.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 8 agosto 2018, 15:30

skawise ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 14:58
Cairoli che, caso dei casi, lavora in un punto vendita di Decathlon.
:champion: :champion: :champion:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 8 agosto 2018, 15:45

skawise ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 14:06
riddler ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 12:49
Ma per seguire on line i risultati e programma degli europei dove devo andare?
La Gazzetta di Ron... ehm dello sport, a parte parlare di Ronaldo e Modric, si occupa di Belen e Diletta Leotta
E per l'atletica esiste solo Tortu, Bolt e la Daisy questi ultimi due che non si distinguono certo per risultati considerando il primo che si è pure ritirato..
https://www.europeanchampionships.com
per l'altetica io mi trovo meglio qui

http://www.european-athletics.org/compe ... p=sr-byday



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2865
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » mercoledì 8 agosto 2018, 18:18

nino58 ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 15:30
skawise ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 14:58
Cairoli che, caso dei casi, lavora in un punto vendita di Decathlon.
:champion: :champion: :champion:
Intanto, con un sontuoso 59.62 nel giavellotto, va a 7193 punti.
Dai che se fa il record del mondo sui 1500 (forse) batte il record di Poserina! :diavoletto:

EDIT: in effetti basterebbe un 3:54:00. E che ce vo’, dai! :D


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

andriusskerla
Messaggi: 2040
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da andriusskerla » mercoledì 8 agosto 2018, 19:16

Clamorosa eliminazione della Vallortigara nel salto in alto...



Avatar utente
galliano
Messaggi: 12020
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 8 agosto 2018, 19:38

Spiace, ma la sindrome Richie Porte spopola tra le saltatrici italiane.
Speriamo sia stato solo il problema intestinale.

Nel frattempo Hudson Smith fa 44" e 76 nei 400, letteralmente passeggiando gli ultimi 50 metri.
Mi sa che aveva nelle gambe un 44 bassissimo.



Winter
Messaggi: 13224
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 8 agosto 2018, 19:47

galliano ha scritto:
mercoledì 8 agosto 2018, 0:27
Hughes doveva essere e Hughes è stato.
Il ragazzo ha talento e nel 2018 è stato l'Europeo più forte.
Tortu ha fallito, considerando anche il forfait di vicaut. il bacio di beppesaronni gli è stato fatale.
Però la batosta è salutare, c'è tempo per rimediare, basta volare basso e non farsi illudere dai vaticini del Beppe.
Sbaglio o in finale era l unico bianco
nei cento la vedo molto complicata
sotto i 990..quasi impossibile
meglio i 200
pOi con beppesaronni. .carriera finita




Rispondi