Parliamo di Atletica

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 4 ottobre 2019, 10:30

Guarda Galliano, ti rispondo su alcuni punti.

- 400 di Re: è vero quello che dici, ma il tempone di Korir (che vedrai, stasera in finale farà 45.5) e soprattutto il miglioramento del PB di non ricordo chi, che è passato da 45.2 a 44.5 fanno il pari con la débâcle di Norman e la mezza débâcle di Bloomfield. Siamo ai mondiali, ci sono i colpi ad effetto in positivo e quelli in negativo. Io dico che con 44.65 passeresti in finale in qualunque competizione e parer mio, Re ce l'ha nelle gambe.

- Naser ha fatto 22.5 in un momento in cui faceva 49.5 sui 400. E' ovvio che non è matematica la cosa, ma il suo 48.1 vale già 21.8/22 sui 200. Non credo la uibo possa fare 21.6, anche lei vive sul passo della 400ista. Credo sia anche lei + sui 21.8, diciamo che si fossero presentate entrambe sui 200, sarebbero state tutte e 3 nell'ordine di un paio di decimi al massimo. PS: Naser ha fatto anche un paio di (per me stupidi) 400 nella mista. Così. Per dire ....

- Io la gara del salto in alto donne, l'ho passata interamente in bagno. E stavo benissimo :D poi non so, ce ne sono di + fighe, ma io ho una perversione per la Vashty

- Nell'alto uomini ovviamente, forza tutti tranne Tamberi :D (che ha l'occasione della vita come la ebbe quella perdente nata di Trost alle ultime olimpiadi)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.


riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 10:41

Ragà tanto dite quello che volete ma l'atletica italiana è solo Tamberi...
Il resto poco (Tortu più per record personali, nazionali ecc,) e soprattutto nulla
Crippa? Mah... stiamo a festeggiare che arrivi tra i primi 10 in europa..
Re per me una delusione...
Speriamo sempre nell'alto in Sottile per il futuro data l'età...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10916
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 4 ottobre 2019, 11:21

riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 10:41
Ragà tanto dite quello che volete ma l'atletica italiana è solo Tamberi...
...prima dell'infortunio.
E poi, far passare per nulla una finale dei 100 raggiunta, tra Olimpiadi e Mondiali, due volte in 123 anni mi pare troppo riduttivo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 11:36

nino58 ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:21
riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 10:41
Ragà tanto dite quello che volete ma l'atletica italiana è solo Tamberi...
...prima dell'infortunio.
E poi, far passare per nulla una finale dei 100 raggiunta, tra Olimpiadi e Mondiali, due volte in 123 anni mi pare troppo riduttivo.
Ho detto poco riferendomi a Tortu...
e nulla riferendomi agli altri...
Che Tamberi sia finito dopo l'infortunio è tutto da vedere da qui a 2 anni, comprese olimpiadi e altro mondiale...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

kokkelkoren
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da kokkelkoren » venerdì 4 ottobre 2019, 11:41

Se parliamo di medaglie allora dovremmo dire che l'atletica italiana sono:
prima i marciatori
poi Tamberi
ed infine Tortu e Re (cha a medaglia probabilmente non ci andranno mai)

Andare in finale nei 100mt o nei 400mt è tuttavia un'impresa superiore ad una medaglia nei concorsi.
Solo il fatto che siano i bianchi più forti è motivo di orgoglio nazionale.




riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 11:44

Io non ci posso fare nulla... ma a questi livelli Tortu non andrà lontano a livello mondiale ma almeno un titolo a livello europeo per convincermi lo deve conquistare... e teniamo presente che il livello della velocità maschile è buono si ma non è ai livelli di quando c'era Bolt e tutto l'esercito dei giamaicani, da Carter a Blake...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10916
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 4 ottobre 2019, 11:44

riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:36
nino58 ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:21
riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 10:41
Ragà tanto dite quello che volete ma l'atletica italiana è solo Tamberi...
...prima dell'infortunio.
E poi, far passare per nulla una finale dei 100 raggiunta, tra Olimpiadi e Mondiali, due volte in 123 anni mi pare troppo riduttivo.
Ho detto poco riferendomi a Tortu...
e nulla riferendomi agli altri...
Che Tamberi sia finito dopo l'infortunio è tutto da vedere da qui a 2 anni, comprese olimpiadi e altro mondiale...
Auguro a Tamberi di non essere finito, ma non sono troppo ottimista.
Quella gara maledetta prima di Rio non doveva proprio farla.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 11:45

kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:41
Se parliamo di medaglie allora dovremmo dire che l'atletica italiana sono:
prima i marciatori
poi Tamberi
ed infine Tortu e Re (cha a medaglia probabilmente non ci andranno mai)

Andare in finale nei 100mt o nei 400mt è tuttavia un'impresa superiore ad una medaglia nei concorsi.
Solo il fatto che siano i bianchi più forti è motivo di orgoglio nazionale.
Infatti è talmente facile vincere nei "concorsi" che nei lanci e nel salto in lungo e triplo siamo zero...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 11:50

Purtroppo sul giudizio di Tortu mi lascio condizionale da questo (fonte wikipedia)

All'età di 20 anni, Lemaitre ha vinto i 100 metri, 200 metri e staffetta 4×100 metri ai Campionati europei di Barcellona 2010, diventando il primo velocista francese ad aggiudicarsi contemporaneamente i tre titoli. È stato il più veloce sprinter europeo nei 100 e 200 metri nel 2010[2][3] e ha vinto una medaglia di bronzo nei 200 metri ai Mondiali di Taegu 2011.


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 4 ottobre 2019, 11:55

lA Realtà è che Tortu ha smesso di progredire e soprattutto il suo lanciato mi sembra inferiore a quello dello scorso anno, sebbene si notino miglioramenti sullo start.
Credo debba andare ad allenarsi all'estero, suo padre è stato bravissimo ma è ora di mollarlo e di non fare la fine di Howe (con tutte le differenze del caso. Howe era un fenomeno vero ed avea una totale incapace di allenatrice).
Sarebbe anche ora che lo facessero gareggiare con + costanza nei meeting in mezzo ai buoni.
Tamberi sta vivendo anche un periodo dove contro non c'è nulla. 3 anni fa c'erano 5 saltatori che andavano oltre i 2.40 .... se non si sbriga adesso, non vincerà mai nulla.
Io confido in un netto miglioramento in Luminosa e che arrivi in finale con tempi intorno ai 12.65-12.7


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 12:09

beppesaronni ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:55
lA Realtà è che Tortu ha smesso di progredire e soprattutto il suo lanciato mi sembra inferiore a quello dello scorso anno, sebbene si notino miglioramenti sullo start.
Credo debba andare ad allenarsi all'estero, suo padre è stato bravissimo ma è ora di mollarlo e di non fare la fine di Howe (con tutte le differenze del caso. Howe era un fenomeno vero ed avea una totale incapace di allenatrice).
Sarebbe anche ora che lo facessero gareggiare con + costanza nei meeting in mezzo ai buoni.
Tamberi sta vivendo anche un periodo dove contro non c'è nulla. 3 anni fa c'erano 5 saltatori che andavano oltre i 2.40 .... se non si sbriga adesso, non vincerà mai nulla.
Io confido in un netto miglioramento in Luminosa e che arrivi in finale con tempi intorno ai 12.65-12.7
Si ma potevano pure saltare 2,44 ai meeting (dico questa misura perchè è sotto il primato mondiale) ma nelle competizioni mondiali o europee Tamberi avrebbe tranquillamente saltato 2,36 e sarebbe stata o medaglia d'oro o argento...
E comunque nel 2016 era secondo nella classifica outdoor e primo in quella indoor...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 4 ottobre 2019, 12:10

Comunque un futuro "sperando" in medaglie ce lo abbiamo anche nel lungo.
Randazzo e perché no, Jacobs, possono arrivare entro breve a misure intorno a 8.20-8.30 e a quelle misure, le medaglie non sono distanti


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 12:53

Tamberi è un chiacchierone, ma sarebbe un po' più robusto mentalmente della trost che ormai fa sostanzialemente apparizioni che non incidono più nelle classifiche.
Il livello dell'alto uomini è veramente basso, quindi anche stando molto lontano del suo personale potrebbe andare in medaglia, ma credo che ormai il meglio se lo sia giocato.
E' in parabola discendente, ogni anno che passa salta sempre meno. Per prendere una medaglia credo ci voglia un 2,33.
FOrse lo fa, ma non credo che prenderà la medaglia, ne vedo 4/5 sopra di lui.



kokkelkoren
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da kokkelkoren » venerdì 4 ottobre 2019, 14:50

riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:45
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 11:41
Se parliamo di medaglie allora dovremmo dire che l'atletica italiana sono:
prima i marciatori
poi Tamberi
ed infine Tortu e Re (cha a medaglia probabilmente non ci andranno mai)

Andare in finale nei 100mt o nei 400mt è tuttavia un'impresa superiore ad una medaglia nei concorsi.
Solo il fatto che siano i bianchi più forti è motivo di orgoglio nazionale.
Infatti è talmente facile vincere nei "concorsi" che nei lanci e nel salto in lungo e triplo siamo zero...
Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 15:16

beppesaronni ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 10:30
Guarda Galliano, ti rispondo su alcuni punti.

- 400 di Re: è vero quello che dici, ma il tempone di Korir (che vedrai, stasera in finale farà 45.5) e soprattutto il miglioramento del PB di non ricordo chi, che è passato da 45.2 a 44.5 fanno il pari con la débâcle di Norman e la mezza débâcle di Bloomfield. Siamo ai mondiali, ci sono i colpi ad effetto in positivo e quelli in negativo. Io dico che con 44.65 passeresti in finale in qualunque competizione e parer mio, Re ce l'ha nelle gambe.

- Naser ha fatto 22.5 in un momento in cui faceva 49.5 sui 400. E' ovvio che non è matematica la cosa, ma il suo 48.1 vale già 21.8/22 sui 200. Non credo la uibo possa fare 21.6, anche lei vive sul passo della 400ista. Credo sia anche lei + sui 21.8, diciamo che si fossero presentate entrambe sui 200, sarebbero state tutte e 3 nell'ordine di un paio di decimi al massimo. PS: Naser ha fatto anche un paio di (per me stupidi) 400 nella mista. Così. Per dire ....
Beppe, in effetti l'instabilità di Korir è nota, facile che oggi possa scoppiare.
Il colombiano che citi tu è uno del '98, non spunta dal nulla. Sai che i caraibici e per affinità i centroamericani hanno delle crescite anche molto rapide.
Se non ricordo male ha vinto i giochi panamericani a Lima e con un tempo ben sotto i 45.
In ogni mondiale devi mettere in conto che in finale ti trovi un o due giovani caraibici o africani che non ti aspettavi.
A proposito di giovani, m'ero quasi scordato del belga Sacoor; del 99, ha mancato la finale ma è sceso a 45"
Il rischio per RE è che tra un anno se ne trova più di adesso giovani che arrivano a 44" e 50.
Se rientra vai niekerk (e lo spero tanto) diventa impossibile andare in finale stando sopra quella barriera.
Temo che RE potrebbe aver perso la sua grande occasione.



beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 4 ottobre 2019, 15:54

galliano ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 15:16
beppesaronni ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 10:30
Guarda Galliano, ti rispondo su alcuni punti.

- 400 di Re: è vero quello che dici, ma il tempone di Korir (che vedrai, stasera in finale farà 45.5) e soprattutto il miglioramento del PB di non ricordo chi, che è passato da 45.2 a 44.5 fanno il pari con la débâcle di Norman e la mezza débâcle di Bloomfield. Siamo ai mondiali, ci sono i colpi ad effetto in positivo e quelli in negativo. Io dico che con 44.65 passeresti in finale in qualunque competizione e parer mio, Re ce l'ha nelle gambe.

- Naser ha fatto 22.5 in un momento in cui faceva 49.5 sui 400. E' ovvio che non è matematica la cosa, ma il suo 48.1 vale già 21.8/22 sui 200. Non credo la uibo possa fare 21.6, anche lei vive sul passo della 400ista. Credo sia anche lei + sui 21.8, diciamo che si fossero presentate entrambe sui 200, sarebbero state tutte e 3 nell'ordine di un paio di decimi al massimo. PS: Naser ha fatto anche un paio di (per me stupidi) 400 nella mista. Così. Per dire ....
Beppe, in effetti l'instabilità di Korir è nota, facile che oggi possa scoppiare.
Il colombiano che citi tu è uno del '98, non spunta dal nulla. Sai che i caraibici e per affinità i centroamericani hanno delle crescite anche molto rapide.
Se non ricordo male ha vinto i giochi panamericani a Lima e con un tempo ben sotto i 45.
In ogni mondiale devi mettere in conto che in finale ti trovi un o due giovani caraibici o africani che non ti aspettavi.
A proposito di giovani, m'ero quasi scordato del belga Sacoor; del 99, ha mancato la finale ma è sceso a 45"
Il rischio per RE è che tra un anno se ne trova più di adesso giovani che arrivano a 44" e 50.
Se rientra vai niekerk (e lo spero tanto) diventa impossibile andare in finale stando sopra quella barriera.
Temo che RE potrebbe aver perso la sua grande occasione.
Io penso che Re, il meglio lo debba ancora dare. Non è utopistico sperare che l'anno prossimo possa avvicinarsi a Shoenlebe ...
Poi mi spiace dirtelo ma temo che Van Niekrek il meglio lo abbia già dato.
Sacor è un talento destinato a seguire le orme dei fratelli Borleè ... ti dico, per me allenandosi un anno come si deve, l'ingresso in una finale olimpica se lo può giocare. Poi come al solito subentrano tanti fattori


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 16:10

kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 14:50


Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).
Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

kokkelkoren
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da kokkelkoren » venerdì 4 ottobre 2019, 16:15

riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:10
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 14:50


Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).
Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...
Andrei, Vizzoni, Consolini, Tosi, Oberweger (se non ho dimenticato qualcuno)
Nel giavellotto dovremmo essere a secco.



beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 4 ottobre 2019, 16:36

riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:10
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 14:50


Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).
Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...
Nei lanci abbiamo avuto Andrei su tutti, che per un po' ha avuto addirittura il record mondiale (sebbene puzzasse di doping ...).
Bada che Randazzo è un vero talento. Ha avuto degli infortuni, ha 23 anni e quest'anno è arrivato a 8.07.
Dagli una stagione intera senza intoppi e vedrai, il prossimo anno si porta come minimo a 8.20.
Poi siam sempre qui, se lo fai nei momenti che contano, puoi ambire a qualcosa di grosso.
Howe era un talento di quelli che nascono una volta ogni 20 anni,a 18 anni 8.11 in lungo e 20.28 sui 200 .... ma di cosa parliamo? Di Tortu, che a 20.28 ci deve ancora arrivare e di anni va già per i 21? .... a 20.28 correndo di merda e 8.11 saltando come un deficiente.
Ma nonostante le evidenti nefandezze, fece il suo meglio quando contava e solo un Jolly pescato da Saladino, lo privò dell'oro


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » venerdì 4 ottobre 2019, 16:43

kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:15
riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:10
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 14:50


Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).
Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...
Andrei, Vizzoni, Consolini, Tosi, Oberweger (se non ho dimenticato qualcuno)
Nel giavellotto dovremmo essere a secco.
Raga’, non ci sono mica solo gli uomini... :boh:
Secondo me ci siamo fatti tirar dentro dalla logica un po’ maschilista dei telecronisti. Una finalista nei 100 l’abbiamo avuta, e pure medagliata: la Leone nel 1960, con 11”3, tempo che ancora oggi qualcuna si sogna... :D
Poi altre medaglie nei lanci nel 1948, oltre ovviamente a quelle più recenti di alto e lungo. ;)


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

kokkelkoren
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da kokkelkoren » venerdì 4 ottobre 2019, 17:01

Bitossi ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:43
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:15
riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:10


Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...
Andrei, Vizzoni, Consolini, Tosi, Oberweger (se non ho dimenticato qualcuno)
Nel giavellotto dovremmo essere a secco.
Raga’, non ci sono mica solo gli uomini... :boh:
Secondo me ci siamo fatti tirar dentro dalla logica un po’ maschilista dei telecronisti. Una finalista nei 100 l’abbiamo avuta, e pure medagliata: la Leone nel 1960, con 11”3, tempo che ancora oggi qualcuna si sogna... :D
Poi altre medaglie nei lanci nel 1948, oltre ovviamente a quelle più recenti di alto e lungo. ;)
Hai ragione. Sono un inguaribile maschilista :(
Onore e massimo rispetto a Giusy Leone, Edera Cordiale, Ondina Valla e tutte le altre nostre atlete.
Però i 100mt maschili...



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » venerdì 4 ottobre 2019, 17:16

jerrydrake ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 23:19
galliano ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 23:10
A proposito di ricorsi, nel peso donne hanno fatto rivedere il presunto nullo della giamaicana?
Esci da questo corpo Franco Bragagna!
Jerry, ti cito a caso, ma dall’altro giorno ho una domanda da farti: il nostro pupillo Cairoli che fine ha fatto? :dubbio:
Dì la verità, l’hai sfiancato con gli allenamenti! :diavoletto:

(seriamente, que pasa? infortunio?)


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 4 ottobre 2019, 17:17

riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:10
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 14:50


Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).
Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...
Vado a memoria.
Alessandro Andrei oro a Los Angeles '84 nel peso.
Doppietta Consolini-Tosi a Londra '48.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 4 ottobre 2019, 17:20

Bitossi ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 17:16
jerrydrake ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 23:19
galliano ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 23:10
A proposito di ricorsi, nel peso donne hanno fatto rivedere il presunto nullo della giamaicana?
Esci da questo corpo Franco Bragagna!
Jerry, ti cito a caso, ma dall’altro giorno ho una domanda da farti: il nostro pupillo Cairoli che fine ha fatto? :dubbio:
Dì la verità, l’hai sfiancato con gli allenamenti! :diavoletto:

(seriamente, que pasa? infortunio?)
L'avranno forse abbattuto? Non ho notizie in merito. :uhm:



kokkelkoren
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da kokkelkoren » venerdì 4 ottobre 2019, 17:25

beppesaronni ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:36
riddler ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 16:10
kokkelkoren ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 14:50


Di medaglie olimpiche nei salto in lungo o triplo ne abbiamo vinte.
Nei lanci pure.
La finale dei 100mt invece la stiamo ancora aspettando. :(

Poi di facile non c'è assolutamente nulla. Dico solo che, a titolo personale, valuto di più il movimento atletico italiano di quello austriaco che pure ha vinto 2 medaglie (bravissimi cmq).
Nel salto in lungo e triplo lo so, con atleti peraltro di spessore con Howe che fa il record nazionale all'ultimo salto in un campionato del mondo (non poco direi)... Randazzo mah, non mi pare riesca a decollare in una disciplina che sta sfornando fior di talenti mondiali
Ma adesso siamo sottotono...
Donato ha vinto una bellissima medaglia olimpica... nei lanci onestamente non ricordo...
Nei lanci abbiamo avuto Andrei su tutti, che per un po' ha avuto addirittura il record mondiale (sebbene puzzasse di doping ...).
Bada che Randazzo è un vero talento. Ha avuto degli infortuni, ha 23 anni e quest'anno è arrivato a 8.07.
Dagli una stagione intera senza intoppi e vedrai, il prossimo anno si porta come minimo a 8.20.
Poi siam sempre qui, se lo fai nei momenti che contano, puoi ambire a qualcosa di grosso.
Howe era un talento di quelli che nascono una volta ogni 20 anni,a 18 anni 8.11 in lungo e 20.28 sui 200 .... ma di cosa parliamo? Di Tortu, che a 20.28 ci deve ancora arrivare e di anni va già per i 21? .... a 20.28 correndo di merda e 8.11 saltando come un deficiente.
Ma nonostante le evidenti nefandezze, fece il suo meglio quando contava e solo un Jolly pescato da Saladino, lo privò dell'oro
Diciamo che il Jolly lo pescò lui e Saladino rimise a posto le gerarchie!



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 20:36

Ma la staffetta americana non la squalificano? Mi pareva ampiamente fuori zona il cambio ma non ricordo se conta quando si prende o quando si lascia il testimone.



Avatar utente
robot1
Messaggi: 1045
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da robot1 » venerdì 4 ottobre 2019, 20:48

Bragagna lo sta predicando da ore.
Veramente Galliano si è "bragagnizzato"


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5316
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Deadnature » venerdì 4 ottobre 2019, 20:58

400 ostacoli femminili e 3000 siepi maschili non adatti ai deboli di cuore, che gran gare.

Edit: mettiamoci anche Barshim vs Akimenko, dai.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

riddler
Messaggi: 1022
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 22:07

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da riddler » venerdì 4 ottobre 2019, 21:14

Le medaglie oggi erano fuori dalla portata del Tamberi post Montecarlo
E il livello non mi sembra basso


Ecco l'elenco delle corse minori del ciclismo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Sacha_Modolo

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 4 ottobre 2019, 21:15

bellissime gare stasera


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 21:25

Eccolo lì il colombiano.
Come si diceva questo va forte.

Kerley come al solito cala nei grandi eventi.
Gardiner formidabile, si è nascosto alla grande fino a 3 settimane fa.
Oggi sarebbe stata dura anche per Van Niekerk batterlo.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 21:30

robot1 ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 20:48
Bragagna lo sta predicando da ore.
Veramente Galliano si è "bragagnizzato"
Quando Rogers ha mollato il testimone erano fuori dalla zona cambio. Però non so se conta quando si afferra.
È fondamentale la squalifica, non per l'Italia, che tanto arriverebbe ottava, ma per l'oro.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 4 ottobre 2019, 22:41

Ma daiiiii. Ho registrato le gare sui Raisport e le hanno mandate su Raisport HD. Ma che sfiga. Tutta colpa di Bragalliano :muro:



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 22:55

Da quello che ho appurato il testimone deve essere lasciato dal terzo frazionista entro la zona del cambio, in questo caso Rogers aveva ancora il testimone nella mano al di fuori della zona.
Dovrebbe essere squalifica sicura per gli americani e invece nulla si muove.
La mafia anglosassone colpisce ancora?



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » venerdì 4 ottobre 2019, 22:59

jerrydrake ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 22:41
Ma daiiiii. Ho registrato le gare sui Raisport e le hanno mandate su Raisport HD. Ma che sfiga. Tutta colpa di Bragalliano :muro:
Vabbè ma anche tu jerry sei un pirla. Che fai registri in bassa definizione quando c'è l'hd di raisport? Ok che è un HD un po' farlocco ma sempre meglio della bassa definizione.
Hai notato che lyles è uguale ad Aru?
Con quindici/venti kg di più.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 4 ottobre 2019, 23:38

galliano ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 22:59
jerrydrake ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 22:41
Ma daiiiii. Ho registrato le gare sui Raisport e le hanno mandate su Raisport HD. Ma che sfiga. Tutta colpa di Bragalliano :muro:
Vabbè ma anche tu jerry sei un pirla. Che fai registri in bassa definizione quando c'è l'hd di raisport? Ok che è un HD un po' farlocco ma sempre meglio della bassa definizione.
Hai notato che lyles è uguale ad Aru?
Con quindici/venti kg di più.
Più che altro ho registrato sul satellite (Sky) perché nei giorni scorsi le registrazioni sul digitale in HD a un certo punto si vedevano malissimo.



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » sabato 5 ottobre 2019, 1:04

jerrydrake ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 23:38
galliano ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 22:59
jerrydrake ha scritto:
venerdì 4 ottobre 2019, 22:41
Ma daiiiii. Ho registrato le gare sui Raisport e le hanno mandate su Raisport HD. Ma che sfiga. Tutta colpa di Bragalliano :muro:
Vabbè ma anche tu jerry sei un pirla. Che fai registri in bassa definizione quando c'è l'hd di raisport? Ok che è un HD un po' farlocco ma sempre meglio della bassa definizione.
Hai notato che lyles è uguale ad Aru?
Con quindici/venti kg di più.
Più che altro ho registrato sul satellite (Sky) perché nei giorni scorsi le registrazioni sul digitale in HD a un certo punto si vedevano malissimo.
Questa non l’ho capita... :dubbio:
Stai dicendo che hai registrato sul 227 di Sky? Non sul 5057? Su quest’ultimo a me registra, con il problema che nel frattempo non si può guardare un altro canale del digitale terrestre.
A questo punto, visto che raramente guardo RAI o Mediaset, credo di dovermi spiegare meglio, e contemporaneamente capire qualcosa in più:
- ogni tanto il canale 227 (che non è HD) mi dice che il segnale è criptato. Quando lo vedo, registro normalmente, potendo anche cambiare canale in visione
- come detto, a me (di solito, vedi asterisco * più sotto) registra anche sul 5057, con le ristrettezze di non poter guardare altro sul DT (sempre sulla piattaforma Sky - per capirci la mia antenna DT entra direttamente nel decoder MySky HD, rinumerando i canali RAI e Mediaset con 101, 102, ecc.), inoltre, cosa che immagino valga anche per te, tutto il digitale terrestre completo, quindi anche i pornazzi di Telecapocchia, sono reperibili con numerazione 5xxx, quindi RAI 1 è sul 5001, RAI 2 sul 5002, Telecapocchia sul 5xxx, ecc. Ecco perché vedo Raisport in HD sul 5057, e “normal” sul 5058, senza apprezzabili differenze nella definizione, potendoli registrare, tranne il caso *
- domanda: 5057 e 5058 trasmettono SEMPRE la stessa cosa? :dubbio:
- domanda2: perché il 227 non è sempre visibile? :dubbio: :dubbio: :dubbio:

Quindi, non ho capito se tu avevi impostato la registrazione sul 5058, sul 227 o che altro, e se le gare le hai viste o no. :D (in caso affermativo, ripeto, sarà per le mie miopia/astigmatismo/presbiopia combinate, non noto differenze... :boh: )

* : in effetti questa sera, per la prima volta, durante la gara di marcia, mi era impossibile registrare il 5057. Il 5058, con le stesse immagini, invece sì.

A ‘sto punto, dimmi che cosa non ho capito in generale... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
robot1
Messaggi: 1045
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da robot1 » sabato 5 ottobre 2019, 11:56

Bitossi ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 1:04

- domanda: 5057 e 5058 trasmettono SEMPRE la stessa cosa? :dubbio:
Da quando hanno eliminato RS2, 5057 e 5058 trasmettono (quasi) sempre la stessa cosa. Mi pare che i palinsesti si differenziavano leggermente la notte durante qualche replica. Magari Basso saprà essere precisissimo come al solito.
Ma, dalla settimana scorsa, hanno iniziato a differenziarli.
Ieri sera su 58 (SD) c'era una partita di serie B (Perugia contro ... boh), mentre su 57 (HD) andava l'atletica.
Stessa cosa è capitata con il ciclismo che si alternava ad altri sport.

Per il 227: secondo me in alcuni casi non si vede quando non hanno i diritti per trasmettere tramite satellite.


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » sabato 5 ottobre 2019, 13:13

Niente squalifica per la staffetta americana, ormai il regolamento si fa e si disfa a piacere.
D'altra parte dal 2017 hanno ampliato a 30mt la zona del cambio, evidente messaggio che si vuole penalizzare chi sa fare bene i cambi a vantaggio di chi non li sa fare, e storicamente questi sono gli americani.



beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » sabato 5 ottobre 2019, 18:14

Qualcuno ha visto la batteria di luminosa e mi sa dire se ha corso in controllo o ha tirato?
Sempre ammesso che si possa correre in controllo un 100h


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10916
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da nino58 » sabato 5 ottobre 2019, 18:43

beppesaronni ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 18:14
Qualcuno ha visto la batteria di luminosa e mi sa dire se ha corso in controllo o ha tirato?
Sempre ammesso che si possa correre in controllo un 100h
Ha voluto forzare dopo l'ultimo ostacolo perché ci teneva ad arrivare prima.
Comunque ce n'era una sola al suo livello.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » sabato 5 ottobre 2019, 18:44

beppesaronni ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 18:14
Qualcuno ha visto la batteria di luminosa e mi sa dire se ha corso in controllo o ha tirato?
Sempre ammesso che si possa correre in controllo un 100h
Intervistata, ha detto di essere riuscita a stare sciolta, anche troppo. Poi sentita la giamaicana a fianco, ha spinto negli ultimi metri.
Comunque, eccone un’altra che sta facendo il suo, a prescindere dall’ingresso in finale (ne ha 800 davanti come stagionale). Sicuramente ci metterà la grinta necessaria in semifinale.
Mica come le lunghiste, eliminate con misure ridicole, e pure contente... mah! :x
(io sarei ‘ncazzato come una iena con me stesso, se avessi reso come loro. Molto più sinceri i marciatori... :boh: )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5316
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Deadnature » sabato 5 ottobre 2019, 19:33

Bitossi ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 18:44
Mica come le lunghiste, eliminate con misure ridicole, e pure contente... mah! :x
Interviste veramente sconfortanti le loro, persino Elisabetta Caporale era in imbarazzo (il che è tutto dire).

Nel frattempo grandissima rimonta finale di Re e 4x400 maschile che va a prendersi la finale e la qualificazione olimpica. Traguardo che era alla portata anche delle donne, peccato per quel cambio disastroso a metà gara.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da simociclo » sabato 5 ottobre 2019, 19:49

Deadnature ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 19:33
Bitossi ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 18:44
Mica come le lunghiste, eliminate con misure ridicole, e pure contente... mah! :x
Interviste veramente sconfortanti le loro, persino Elisabetta Caporale era in imbarazzo (il che è tutto dire).

Nel frattempo grandissima rimonta finale di Re e 4x400 maschile che va a prendersi la finale e la qualificazione olimpica. Traguardo che era alla portata anche delle donne, peccato per quel cambio disastroso a metà gara.
grandissimi re e anche galvan. In finale si deve puntare al record italiano e poi... chissà. la top 5 è alla portata e se fanno la gara della vita si può sognare (è difficilissimo per carità, ma ho detto "sognare")


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da beppesaronni » sabato 5 ottobre 2019, 20:17

Vabbe stanno succedendo cose allucinanti.
Finale di getto del peso assurda.
La rojas che potrebbe dedicarsi, dominando, almeno ad altre tre discipline. Xioe questa, senza fare lo step, stasera o presto fara record del mondo. Dai. Jonathan Edwards starà vomitando....
Qualcuno ha i tempi dei ns 4 frazionisti uomini? Per colpa di Scotti non andremo a medaglia ..... Gli altri 3 molto bene xon re fantastico


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Denb
Messaggi: 768
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Denb » sabato 5 ottobre 2019, 21:12

Qualcuno mi spiega cos'era quella roba che hanno fatto le cinesi nella 4x100? :hammer:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Alanford » sabato 5 ottobre 2019, 21:18

Denb ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 21:12
Qualcuno mi spiega cos'era quella roba che hanno fatto le cinesi nella 4x100? :hammer:
Me lo domandavo anche io. :D



Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da Bitossi » sabato 5 ottobre 2019, 21:23

Denb ha scritto:
sabato 5 ottobre 2019, 21:12
Qualcuno mi spiega cos'era quella roba che hanno fatto le cinesi nella 4x100? :hammer:
“Azz... abbiamo sbagliato” - “Sicura?” - “Sì, sì... almeno così mi pare” - “Mmm... facciamo così, torniamo all’inizio, ché magari ce la danno buona”... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 5 ottobre 2019, 23:13

Rachik può fare medaglia?



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13608
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Atletica

Messaggio da leggere da galliano » domenica 6 ottobre 2019, 14:18

Non capisco come costruiscono la composizione delle semifinali.
Comunque, buon per la Bogliolo che è nella semifinale apparentemente più facile e ha una grande occasione di entrare in finale.
Si gioca il secondo posto con una delle giamaicane.
La porta della finale si è aperta con la falsa partenza della McNeal, Rollins prima del matrimonio.




Rispondi