Parliamo di calcio

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

cauz. ha scritto:
- constant: esempio perfetto della sudditanza preziosiana. comprato a peso d'oro dal chievo (una follia, visto il valore discutibile del francese) gioca una pessima stagione a genova, poi d'estate nel milan si infortuna muntari e preziosi dice all'amico galliani: "no problem, ci penso io" e gli da' constant gratis con la formula piu' idiota, il prestito con diritto di riscatto (ovvero: se fa bene me lo tengo, altrimenti te lo rendo).
Tra l'altro Constant è stato inventato terzino sinistro proprio a Genova, finchè è stato al Chievo ha giocato come interno sinistro o mezzala. Al Milan si è rivissuto quello che già successe con Jankulovski (che per me era di caratura superiore), anche se il ceco prima di arrivare a vestire la maglia rossonera ricopriva quel ruolo già in nazionale (anche perchè sulla sua corsia aveva davanti un certo Pavel Nedved).
Negli ultimi mesi ha fatto qualche miglioramento, anche se adesso, complice un infortunio e l'ottimo momento di forma di De Sciglio su quella fascia, non so se riuscirà a riprendersi il posto (visto che anche Abate a destra è tornato a giocare ai suoi livelli). Ritengo però che in fase difensiva abbia ancora delle comprensibili lacune e che il meglio lo possa dare una volta che riesce a superare la linea di centrocampo.

Un paio di considerazioni poi: Acerbi, transitato pochissimo a Genova, secondo me si è trovato al centro di un momento di caos se così posso dire, nel senso che sembrava molto vicina la cessione di Granqvist (che sta giocando una buonissima stagione e sembrava ormai aver preso la strada dell'Ucraina) che invece alla fine è rimasto, dall'Atalanta era arrivato già Manfredini e poi è stato preso anche Portanova dal Bologna (e credo che Deadnature possa confermare come la cosa nella città felsinea non sia stata presa benissimo). Per cui, considerando che in rosa c'erano ancora anche Bovo e Moretti, ci si è trovati di fronte ad un incredibile surplus e così hanno optato per rimandarlo a Verona, dove ha ripreso a giocare con continuità.

Quanto a Perin, dopo le lodi e i discorsi fatti su di lui, adesso sta vivendo un momento non facile: nonostante le sue prestazioni siano state quasi sempre sufficienti ha finito col pagare per tutti e già con la Lazio Bergodi l'ha mandato in panchina preferendogli l'esperienza di Pelizzoli e lo stesso ha fatto con l'Udinese. Ora che anche il secondo tecnico è saltato e che la squadra pare sia stata affidata all'ex attaccante Christian Bucchi (si, proprio l'ex centravanti che esplose col Perugia e che tutti ricordano quando fu atterrato da una tremenda uncinata di Sebastiano Rossi in un Milan-Perugia del 1999), attuale tecnico della Primavera vedremo se riprenderà il posto o se invece, da qui a fine campionato in una situazione che si sta facendo sempre più difficile, sarà costretto a guardare i compagni giocare dalla panchina.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Abruzzese ha scritto:
Winter ha scritto:
Il Milan gli ha dato una grande chance (e sembrava l'ultima..)
Il Milan, se è per questo, ha fatto anche di più: gli ha salvato la vita, gli ha permesso di tornare a fare la professione che sognava fin da bambino e che l'ha levato dalla strada e, dulcis in fundo, gli ha permesso di giocare i campionati europei, visto che qualunque altro giocatore al posto suo sarebbe stato lasciato a casa (Roby Baggio fu escluso dalla nazionale per molto meno).
Scusate se è poco...

P.S.: dimenticavo: gli ha anche fatto vincere lo scudetto, probabilmente quello che resterà l'unico della sua carriera italiana.
Purtroppo x tanti calciatori la parola gratitudine non esiste
Ogni tanto capita anche a voi.. L'Inter ha avuto Kanu , Burdisso ecc (e in parte anche Ronaldo..)
Su Cassano cito un episodio di quest'anno
ai vari inter club piemontesi è concesso di portare due persone alla Pinetina una volta all'anno..
Mio fratello e un mio amico vanno per il nostro. Ci saranno un centinaio di persone (molti bambini) , visita al centro sportivo poi quattro chiacchiere con i giocatori (c'erano solo quelli infortunati o che non avevan giocato la domenica) e l'allenatore. Tutti molto gentili , l'allenatore molto alla buona e simpatico
Tutti tranne Uno , Cassano. Piccola persona , i bambini chiedevano solo un autografo. Vengo dopo.. adesso non posso. Cassano non è mai passato

Ps.. lascio perdere la parte del tuo messaggio sul Triplete :D


Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

herbie ha scritto:
PS: il calcio è un gioco, quindi, serenamente parlando, contano le vittorie. Su questo piano allenatori come Mourinho (ha lasciato anche una semifinale col Chelsea contro il Barcellona in maniera piuttosto "strana") non ne vedo in circolazione. Il meglio comunque lo ha dato in Italia, dove, ambientalmente parlando, vincere qualcosa con l'inter è come scalare l'Everest con le mani nude....
PS2: nel 2010 mi ricordo una serie di partite di campionato consecutive finite in 9 o in 10 (un derby con rigore contro dubbio, espulsione e 6 minuti di recupero in 9 contro 11), boh, però era un favore a partita....comunque non mi sembra molto obiettivo valutare la carriera di un allenatore in base agli episodi arbitrali.
Altro che Everest!
Un allenatore è finito in manicomio o quasi
Un altro ha rinunciato perche' malato di cuore non voleva morire..
Se Juve e Milan son protette dalle società (sicuramente meglio gestite) da giornali e tv..
L'Inter è l'esatto contrario , una voce dalle altre parti finisce in quindicesima pagina , da noi prima pagina
C'e' sempre qualcuno che informa la stampa , per le altre gli informatori ci saranno anche ma i giornalisti poi evitano di scrivere..
Oggi un bel pareggio con gol.. ma temo che Bale non sia d'accordo :(
Cassano unica punta.. anche un 2-1 va bene


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Winter ha scritto:
Ps.. lascio perdere la parte del tuo messaggio sul Triplete :D
Tranquillo che non ho intenzione di tornare sull'argomento, ho già detto quel che dovevo. Però se vuoi parliamo del triplete di ieri sera :D :D :D

Pensa che ho visto solo un pezzo del primo tempo perchè son rincasato giusto il tempo di cenare, sono uscito e con due miei amici (io ed un altro milanisti, l'altro laziale) sono andato a giocare a bowling. Appurato che la partita era finita 3-0 abbiamo scelto come nickname Bale, Sigurdsson (il nome che mi son messo io) e Vertonghen. Devo dire che è stato alquanto divertente :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto: (poi ho pure vinto la partita per la cronaca :D )


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da herbie »

non ti dico quello che fatto io la sera del triplete vero.... :bll:
comunque ritornando in tema , caro Winter prova a valutare, dopo aver visto altri gol e occasioni concessi con movimenti difensivi da squadra primavera, se Ranocchia non sarebbe più utile come centravanti. Con la difesa del Siena secondo me il passivo sarebbe stato meno pesante...


Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Ranocchia ha bisogno di una spalla forte (Samuel) , quando viene affiancato da Chivu o in passato Lucio escon tutte le lacune
Ieri risultato abbastanza logico (tranne per Moratti.. ma pensava veramente di vincere ?)
La squadra è quella che è
Tecnicamente una delle Inter piu' scarse che ho visto , in piu' è pure lenta (gia' era lenta quella dell'anno scorso , questa pure le squadre degli anni 60 la sovrasterebbero fisicamente)
Poi hai fuori 6 giocatori per infortunio , 4 non nella lista Uefa (no commente), 3 in dubbio.. con una rosa molto limitata
Cassano (ma quanto pesa ?) , prima punta.. si forse era meglio Ranocchia da numero nove ;)


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da nino58 »

Abruzzese ha scritto:
Però se vuoi parliamo del triplete di ieri sera :D :D :D
Poi non è che ti tocca parlare di un triplete anche martedì prossimo ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

nino58 ha scritto:
Abruzzese ha scritto:
Però se vuoi parliamo del triplete di ieri sera :D :D :D
Poi non è che ti tocca parlare di un triplete anche martedì prossimo ?
Io sono tranquillo, quest'anno non mi aspettavo niente e quindi tutto quello che di buono viene è tutto di guadagnato. Se ci riusciamo avremo fatto un'impresa, se usciamo avremo perso con una squadra che si sapeva fin dall'inizio essere superiore.
Tanto comunque male che va posso sempre dare un'occhiata alla bacheca e vedere che ci sono: 18 scudetti, 7 Coppe dei Campioni e un'altra miriade di coppe varie. Tutte vinte sul campo tra l'altro. I motivi per rallegrarsi ci sono sempre :D :D ;)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Basso
Messaggi: 16357
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Basso »

E due Serie B e una Mitropa Cup, precedute da due retrocessioni. Tutte sul campo :carta:


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

e due rigori per il Genoa ;) incredibile la serie di episodi farevoli al Milan negli ultimi 3 mesi..


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Winter ha scritto:e due rigori per il Genoa ;) incredibile la serie di episodi farevoli al Milan negli ultimi 3 mesi..
Qualche commentatore obiettivo e quindi non tifoso a dire il vero ha detto anche che il Genoa la partita doveva finirla quantomeno con 8 giocatori, visto che certi interventi hanno anche portato conseguenze per i giocatori rossoneri (Pazzini subito dopo il gol costretto ad uscire e forse a saltare pure Barcellona, Constant espulso perchè ha fatto l'errore di reagire ad un'entrata da spaccalegna di Bovo).
Poi se bisogna stare a fare certi giochini e a distorcere continuamente la realtà (ed in questo il tifoso interista, che ormai ho imparato a conoscere, è maestro ineguagliabile, visto che ormai più nessuno ricorda i sistematici favori avuti dalla banda nerazzurra nella prima parte di campionato...meglio poi non ricordare quel che si è visto dal 2006 al 2010 perchè è roba fuori dal mondo...) perchè così la discussione si accende e fa più audience fate pure, io non vado oltre questa.

Se invece si vuol parlare con obiettività della stessa squadra che è stata capace di battere 2-0 il Barcellona a San Siro senza sè e senza ma mi viene un po' difficile pensare che il problema siano gli arbitri. Mi viene piuttosto da pensare che le partite non si guardano con la dovuta attenzione e si dice solo ciò che fa più comodo.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5644
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Deadnature »

Il discorso è sempre il solito: è ovvio che non sono (quasi) mai solo gli arbitri a decidere una partita. Venerdì però al Genoa sono stati negati due rigori evidenti (il primo è clamoroso): avrebbe perso lo stesso? "Meritava" di perdere? Probabile, ma il danno c'è lo stesso.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Abruzzese ha scritto:
Winter ha scritto:e due rigori per il Genoa ;) incredibile la serie di episodi farevoli al Milan negli ultimi 3 mesi..
Qualche commentatore obiettivo e quindi non tifoso a dire il vero ha detto anche che il Genoa la partita doveva finirla quantomeno con 8 giocatori, visto che certi interventi hanno anche portato conseguenze per i giocatori rossoneri (Pazzini subito dopo il gol costretto ad uscire e forse a saltare pure Barcellona, Constant espulso perchè ha fatto l'errore di reagire ad un'entrata da spaccalegna di Bovo).
Poi se bisogna stare a fare certi giochini e a distorcere continuamente la realtà (ed in questo il tifoso interista, che ormai ho imparato a conoscere, è maestro ineguagliabile, visto che ormai più nessuno ricorda i sistematici favori avuti dalla banda nerazzurra nella prima parte di campionato...meglio poi non ricordare quel che si è visto dal 2006 al 2010 perchè è roba fuori dal mondo...) perchè così la discussione si accende e fa più audience fate pure, io non vado oltre questa.

Se invece si vuol parlare con obiettività della stessa squadra che è stata capace di battere 2-0 il Barcellona a San Siro senza sè e senza ma mi viene un po' difficile pensare che il problema siano gli arbitri. Mi viene piuttosto da pensare che le partite non si guardano con la dovuta attenzione e si dice solo ciò che fa più comodo.
Era x farti un po' arrabbiare
Quando si ha un buon momento di risultati , si è anche fortunati con gli arbitri
Stessa cosa noi nel Triplete
Oggi un bel pareggio


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1751
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Felice »

Abruzzese ha scritto:... ormai più nessuno ricorda i sistematici favori avuti dalla banda nerazzurra nella prima parte di campionato...
Giusto per permettere ad un osservatore lontano e scarsamente informato come me di farsi un'idea più precisa, ti spiacerebbe ricordare quanti rigori ha avuto a favore e quanti contro l'Inter dall'inizio del campionato? E, tanto per fare un confronto, quanti ne ha avuti il Milan?


Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5644
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Deadnature »

Winter ha scritto:Oggi un bel pareggio
Non so se firmo, voi arrivate dal disastro di Tottenham, noi siamo in forma... Io qualche speranza ce l'ho.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da nino58 »

Campionato finito.
Si può incominciare a parlare del prossimo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Winter ha scritto: Era x farti un po' arrabbiare
Ma guarda, non immaginavo proprio :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

Comunque scherzi a parte famo così: ho deciso di "azzerare il contachilometri". Se mi va di parlare di calcio, inteso magari come belle giocate, spunti tecnici o cose del genere bene, ben lieto di farlo ma su arbitri e cose affini preferisco chiuderla qui, con tutti quanti perchè è un tipo di discussione che non porta nulla di buono, solo danni e tensioni inutili e non è di certo quello di cui ho bisogno.
Per cui per il momento vi lascio continuare, se ci sarà occasione mi leggerete ancora su questa sezione ;) Ma per adesso meglio rinunciare ad intervenire per dire solo determinate cose.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Felice ha scritto:
Abruzzese ha scritto:... ormai più nessuno ricorda i sistematici favori avuti dalla banda nerazzurra nella prima parte di campionato...
Giusto per permettere ad un osservatore lontano e scarsamente informato come me di farsi un'idea più precisa, ti spiacerebbe ricordare quanti rigori ha avuto a favore e quanti contro l'Inter dall'inizio del campionato? E, tanto per fare un confronto, quanti ne ha avuti il Milan?
Mi spiace non poter soddisfare questa tua richiesta Felice, di certo non perchè mi voglia tirare indietro. Ma come ho appena scritto su ho deciso di tirarmi fuori da certi discorsi perchè mi sono accorto che non portano veramente a nulla. Se vuole potrà risponderti con precisione qualcun altro al posto mio, indipendentemente dalla fede calcistica (ammesso che l'abbia). Mi spiace ma non posso proprio accontentarti.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5644
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Deadnature »

:unzunz: (questo è circa un mio autoritratto attuale. Forse un po' meno pacata. Certo che l'Inter attuale è veramente brutta a vedersi, la distanza tra attacco e resto della squadra è davvero inaccettabile a questi livelli. Ma per l'analisi tecnica ci sarà tempo più avanti :D).


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Deadnature ha scritto:
Winter ha scritto:Oggi un bel pareggio
Non so se firmo, voi arrivate dal disastro di Tottenham, noi siamo in forma... Io qualche speranza ce l'ho.
Buon primo tempo del Bologna , gol nel secondo.. dove ha amministrato :D
Inter inguardabile ma era abbastanza scontato
Non si salva nessuno
Mancano dieci partite facciam giocare qualche giovane (pazienza se qualcuno non battera' qualche record..)
La squadra è completamente da rifondare
Programma quinquennale , obiettivo scudetto nel 2018

Basta con ste partite in notturna a Milano di Domenica , ogni tanto facciano giocare anche le altre squadre (a Gennaio l'europa League non c'era)
Pare che la partita con la Juve verra' giocata di Venerdi sera.. e probabilmente alle sei (per la via crucis)
E chi lavora ?


herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da herbie »

Winter, cosa vuoi rifondare? :o più rifondata di così...non c'è neanche il numero sufficiente di giocatori proponibili in ogni reparto per tirare la fine dell'anno. Chi vendi? E chi compri?
C'era la squadra primavera migliore da anni, i giovani per ricambiare piano piano gli uomini del triplete li avevi già, senza spendere le cifre importanti. Magari si fosse una volta tanto resistito all'idea mediaticamente indotta di segare subito le colonne della squadra, portando pazienza e prendendosi comunque almeno quei 3-4 mesi di prestazioni di buon livello che comunque alla fine di una stagione questi ti danno sempre.
Pochissimi cambi, e GIUSTI, e tanta pazienza, solo così costruisci dando fiducia a chi ne ha bisogno, se togli fiducia il talento non sboccia mai. I tourbillon di cessioni/nuovi acquisti a largo raggio/cambi repentini di programmi a lungo termine non portano mai da nessuna parte.


Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

ma con Kuzmanovic , Schelotto , Pereira , Gargano ecc dove vuoi andare ?
Meglio puntare sul vivaio
Bonucci , Destro , Balotelli , Santon da dove vengono ?
Quest'anno la Primavera è un po' meno competitiva pero' in giro per l'Italia ci son tanti nostri giovani interessanti
No invece andremo a prendere altri giocatori argentini..

Dell'Organico attuale tengo :

P : Handanovic - Di Gennaro
D : Samuel - Juan Jesus - Ranocchia - Mbaye
C : Kovacic - Obi - Benassi
A : Palacio - Milito

Da Far rientrare

P : Bardi
D : Caldirola - Bianchetti - Donati - Biraghi
C : Duncan - Crisetig - Siligardi
A : Longo

Investimenti

Destro Roma 10 ml
Icardi Sampdoria 12 ml
Berardi Sassuolo 5 ml
Maa Nigeria 3 ml

Cessioni

Guarin 10 ml
Nagatomo 5 ml
Livaja 5 ml
Alvarez 5 ml
Pereira 3 ml

Monte Stipendi da 110 ml a 50

Investimenti sul settore giovanile 12 ml (il doppio degli attuali)


herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da herbie »

1) prova a dire al Milan se vendono Niang, o alla Juve se vendono Pogba, poi senti cosa ti rispondono...tutto serve tranne che mandar via Guarin! ma stai scherzando? se c'è un giocatore che cambia passo e accende la luce rimasto in questa squadra è Guarin. E Nagatomo è un'altro di quelli sicuramente positivi, vedi ora che manca.....

2) Destro c'era già, venduto credi che te lo lasciano riprendere facilmente, come Andreollie qualche altro ormai in prima squadra altrove? non andava ceduto....fare altre spese, sì magari, ma il numero deve aumentare, non rimanere uguale ad ora che non è sufficiente. Io non ci credo....altri investimenti? no grazie, non con questo fiuto. Facciamo rendere il buono che c'è, con pazienza, con fiducia. Cessioni importanti, però, BASTA.

PS: KGB all'interno della squadra, come altrove. Piuttosto indaga bene su chi ti puoi fidare e chi no, v. talpe varie e incomprensibili distrazioni/buchi. Bene fecero a controllare Vieri, non stiamo perlando di operai al minimo dello stipendio! Di qualcuno a occhio non mi fido...


Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Diciamo che vedi solo il lato positivo del giocatore
1) Guarin è un centrocampista di grande talento pero' spesso gioca per se stesso , non per l squadra. In piu' il carattere è quello che è.. non certo ideale per far spogliatoio. Senza contar l'impegno..
2) Nagatomo mi piace. Se al top fisicamente , in attacco è un'arma in piu'. Difensivamente..
3) Andreolli è gia' stato acquistato (concordo non era da mandar via)
Destro , secondo me , si puo' riprendere. Certo non puoi pretendere che la Roma te lo regali. Magari possiamo inserire Chivu :D

4 acquisti non mi sembrano tanti (son quelli fatti a Gennaio..) , tutti Under 25
Il resto è tutta gente di ritorno , giocatori delle Giovanili

Il bilancio sarebbe negativo di 2 ml di euro.. Pero' il monte stipendi si abbasserebbe di 60 ml
Con un fatturato che sara' sicuramente in calo da 200 a 150 ml , vuol dire un utile di 60-70 ml
In 6 anni ti fai lo stadio

Su Vieri , concordo , visto quello che si sentiva , una societa' deve controllare i propri investimenti
Sulla spia , so di voci.. si parla del Vigile


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da nino58 »

nino58 ha scritto:
Abruzzese ha scritto:
Però se vuoi parliamo del triplete di ieri sera :D :D :D
Poi non è che ti tocca parlare di un triplete anche martedì prossimo ?
Quadriplete.
CVD.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Strong »

pettinata prevedibile ma notevole.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1751
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Felice »

Strong ha scritto:pettinata prevedibile ma notevole.
Che mostra, in maniera indiretta ma indiscutibile, quanto fosse forte l'Inter del triplete.


Monsieur
Messaggi: 1492
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:59
Contatta:

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Monsieur »

A voi interisti chi piace di più come ipotesi del nuovo allenatore: Mazzarri, Blanc, Mihajlovic sono i tre nomi che ho letto in questi giorni (ma Mazzarri fa la difesa a 3 come Gasperini da tanti anni, anche se altrove giocava a 4...).
Per me - con la colonia argentina ancora florida - sarebbe stato perfetto Simeone, ma capisco che ormai è tardi.
Mourinho è una chimera? Se Ancelotti restasse al PSG e Giggs fosse confermato come nuovo Ferguson allo United dov'è che potrebbe andare lo Special One? Manchester City o Chelsea? Però lancia sempre messaggi d'amore, e da tifoso, ai nerazzurri.
Anche se, come ho letto già da qualcuno, sarebbe già importante richiamare Oriali e dare il benservito a Branca, Paolillo e tutto il cucuzzaro. Pur mantenendo Stramaccioni.
Mi è piaciuto il post di Winter, col progetto quinquiennale per tornare competitivi nel 2018 (anche se realisticamente è troppo tempo, l'attuale Presidenza s'è abituata bene).

Per quanto riguarda il Milan, non mi esprimo. Il Camp Nou ha già detto tutto... :D


herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da herbie »

naaaanana, cari confratelli non abboccate a tali oramai consolidate strategie mediatiche...quando prende la pettinata l'Inter giù per 20 giorni a dare bastonate con i toni più neri e pessimistici, quando la pettinata la prende qualcun altro...parliamo ancora dell'Inter.... :nonono:
:bll:
oggi domani e dopo si parla di Barcellona-Milan :velocipede:


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da nino58 »

In effetti i guai sono iniziati quando è andato via Oriali.
Paolillo con il gioco del pallone non c'entra niente.
L'allenatore adatto non lo vedo ancora all'orizzonte.
Leonardo non era affatto male.
Quelli veramente bravi sono tre/quattro in tutto il mondo e non è detto che, venendo all'Inter, non si brucino.
L'unico che non si è bruciato è stato Mourinho.
Ma qui ha bruciato i suoi nervi .
Secondo me se n'è andato per quello, perchè i bei soldi li prendeva anche a Milano.

Chiedo scusa ad herbie se ho parlato dell'Inter.
A proposito del Milan (in relazione ai "problemi di salute" del suo patron) ci sono vagonate di battute oggi su twitter.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Felice ha scritto:
Strong ha scritto:pettinata prevedibile ma notevole.
Che mostra, in maniera indiretta ma indiscutibile, quanto fosse forte l'Inter del triplete.
Notavo anche io che si tendeva a minimizzare l'impresa a Barcellona dell'Inter..
In Dieci per quasi tutta la partita (espulsione scandalosa) , il Barca (secondo me piu' forte di quello attuale) non ha mai tirato in porta
L'unico gol subito , in fuorigioco..

Tornando alla partita
Diversi giornali italiani si erano inventati un'ipotetica difficolta' di Messi contro le Italiane.. Il Miglior giocatore del Mondo (e di tutti i tempi , non avra' vinto il Mondiale , ma la sua continuita' Maradona non ce l'aveva.. solo il Ronaldo pre infortunio , per me gli era superiore) ha risposto alla grande
Milan troppo pauroso , la difesa del Barca non era invalicabile..
da una parte a centrocampo hai Xavi , Iniesta ecc dall'altra Muntari , Flamini

Che lezione


A Monsieur rispondo finita la tregua di Herbie


Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Strong »

Winter ha scritto:da una parte a centrocampo hai Xavi , Iniesta ecc dall'altra Muntari , Flamini
flamini, ambrosini, montolivo

muntari di solito segna all'inter :diavoletto:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Strong »

comuque tutti parlano di rifondazione dell'inter ma la vera rifondazione dovrebbe prevedere l'eslusione dei "vecchi"

vuoi rifondare?

via:
zanetti
milito
samuel
cambiasso
stankovic
chivu

non si può sperare di rifondare senza cambiare l'aria negli spogliatoi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Strong ha scritto:
Winter ha scritto:da una parte a centrocampo hai Xavi , Iniesta ecc dall'altra Muntari , Flamini
flamini, ambrosini, montolivo

muntari di solito segna all'inter :diavoletto:
Quelli era nel primo tempo.. poi è entrato lui.. e il Milan ha preso ancora gol
Muntari uno dei giocatori piu' scarsi che abbia mai visto , per fortuna il suo contratto da oltre 3 ml di euro se l'e' preso il Milan
Segna all'Inter ? ti sei confuso con la Juve.. un gol (parola grossa) quando era con noi e uno al Milan.. anzi no


Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Strong »

tornando al discorso messi-difese
è stato lo stesso messi ad ammettere di avere difficoltà nell'affrontare le difese italiane
ed il fatto che ieri ne abbia fatti due non cambia il concetto

messi ha segnato 2 gol su azione in 9 partite
media bassissima se confrontata con quella che ha nel campionato spagnolo


da amante del bel calcio spero di riuscire a vedere il barcellona giocare contro la juve di conte.
Ultima modifica di Strong il mercoledì 13 marzo 2013, 18:47, modificato 1 volta in totale.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Strong ha scritto:tornando al discorso messi-difese
è stato lo stesso messi che ha ammesso di avere difficoltà nell'affrontare le difese italiane
ed il fatto che ieri ne abbia fatti due non cambia il concetto

messi ha segnato 2 gol su azione in 9 partite
media bassissima se confrontata con quella che ha nel campionato spagnolo


da amante del bel calcio spero di riuscire a vedere il barcellona giocare contro la juve di conte.
Ha segnato 5 gol in nove partite , escludi quelle contro l'Inter di Mourinho , fanno un gol a partita
Se ti sembra poco
La media la devi far con le altre di Champions 58 gol in 76 partite (gli ultimi 3 anni capocannoniere.. vedi tu)
E' un po come gli attaccanti in Serie A
Stranamente con gironi a 20 squadre il capocannoniere ha passato i 25 gol
A 16 squadre si faceva fatica arrivare a 15 gol.. facile adesso con 4 squadre piu' scarse in piu' per segnare
Vediamo con le prime 8 della classifica quanti gol i vari attaccanti fanno..


Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Strong »

nino58 ha scritto: Secondo me se n'è andato per quello, perchè i bei soldi li prendeva anche a Milano.
per me è andato perchè moratti gli ha comunicato che avrebbe chiuso i rubinetti
mou va dove gli comprano i giocatori, dove può fare il manager alla Ferguson o Wenger


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Strong »

Winter ha scritto:Ha segnato 5 gol in nove partite , escludi quelle contro l'Inter di Mourinho , fanno un gol a partita
Se ti sembra poco
La media la devi far con le altre di Champions 58 gol in 76 partite (gli ultimi 3 anni capocannoniere.. vedi tu)
in questo caso è giusto parlare di gol su azione...
pochi winter, pochi rispetto alle sue medie

ma è evidente che ha molte più difficoltà,


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

Strong ha scritto:
Winter ha scritto:Ha segnato 5 gol in nove partite , escludi quelle contro l'Inter di Mourinho , fanno un gol a partita
Se ti sembra poco
La media la devi far con le altre di Champions 58 gol in 76 partite (gli ultimi 3 anni capocannoniere.. vedi tu)
in questo caso è giusto parlare di gol su azione...
pochi winter, pochi rispetto alle sue medie

ma è evidente che ha molte più difficoltà,
Non mi pare con Totti si contino i gol su azione.. tra l'altro i rigori li han fatti su di lui..
se per te 58 gol per un ragazzo di 25 anni son pochi
Totti 50 partite 16 gol.. e fino a due anni fa Messi giocava sulla fascia..

Ti ripeto escludi le partite con l'Inter di Mourinho e son quasi un gol a partita , l'esatta media Champions


Monsieur
Messaggi: 1492
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:59
Contatta:

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Monsieur »

herbie ha scritto:oggi domani e dopo si parla di Barcellona-Milan :velocipede:
Già domani si può parlare di Inter-Tottenham... :D


dietzen
Messaggi: 6689
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da dietzen »

Strong ha scritto:
Winter ha scritto:Ha segnato 5 gol in nove partite , escludi quelle contro l'Inter di Mourinho , fanno un gol a partita
Se ti sembra poco
La media la devi far con le altre di Champions 58 gol in 76 partite (gli ultimi 3 anni capocannoniere.. vedi tu)
in questo caso è giusto parlare di gol su azione...
pochi winter, pochi rispetto alle sue medie

ma è evidente che ha molte più difficoltà,
penso che alla fine c'entri più la casualità...
un paio di giorni fa leggevo un articolo: nelle prime 11 partite contro squadre inglesi (che certo sono più scarse in difesa delle italiane) messi non aveva mai segnato su azione, poi nelle successive 7 ha fatto 7 gol.


Di Rocco non è il mio presidente
Monsieur
Messaggi: 1492
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:59
Contatta:

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Monsieur »

Però, che Inter ieri sera... :clap:

(sono sincero, non c'è ironia!)


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da nino58 »

Monsieur ha scritto:Però, che Inter ieri sera... :clap:

(sono sincero, non c'è ironia!)
Che bella partita.
Fortunati sul gol del 3 a zero, sfortunati sul tiro di Cambiasso che poteva fare 4 a zero.
E non pensavo che avrebbero segnato il quarto dopo aver preso il gol del 3-1 .
Bravi, proprio bravi. :clap:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1751
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Felice »

Non ho potuto vedere la partita, un vero peccato. Francamente, non mi aspettavo che si battessero così. Complimenti a tutti, veramente. Poco importa se, come é probabile, ne subiranno le conseguenze domenica prossima.


Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Winter »

:clap: :clap:
Come Nino al tiro di Cambiasso , ho detto " dai che entra.."
Peccato
Se avessimo avuto almeno un attaccante in panchina..


Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5644
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Deadnature »

Ho tifato molto Inter, partita clamorosa dei nerazzurri. Cassano monumentale, l'ho criticato molte volte ma ieri ha giocato una partita pressoché perfetta. Peccato.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Mi è capitato di leggere poco prima un articolo sul sito della Gazzetta circa il match di qualificazione ai mondiali tra Croazia e Serbia e si parlava dei giocatori serbi che giocano in Italia convocati per questa gara.
Nella lista dei convocati non c'è il nome di Adem Ljajic, il giocatore della Fiorentina che fu protagonista in passato della violenta lite con Delio Rossi. La sua esclusione però non è legata ad una scelta tecnica bensì ad una precisa direttiva del CT Sinisa Mihajlovic che finora Ljajic ha disatteso: l'essersi rifiutato di cantare l'inno nazionale serbo.
I motivi non mi pare siano stati mai chiaramente spiegati dal giocatore, però Ljajic, anche in qualche esultanza se ben ricordo, fece intravedere chiaramente la sua fede musulmana e la sua regione natale sia molto vicina al Kosovo, al centro di più di una questione con la Serbia. Per cui finchè Ljajic persisterà nel suo atteggiamento, almeno finchè Mihajlovic sarà il Commissario Tecnico della nazionale non sarà convocato.
Francamente è una cosa che non mi sorpreso molto, visto che Mihajlovic non ha mai nascosto le sue simpatie nazionaliste ed ha sempre parlato senza problemi della sua amicizia con il Comandante Arkan, ex capo ultrà della Stella Rossa di Belgrado che divenne tristemente noto ai tempi della guerra balcanica con le sue squadre della morte.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
BenoixRoberti

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da BenoixRoberti »

Abruzzese ha scritto:Mi è capitato di leggere poco prima un articolo sul sito della Gazzetta circa il match di qualificazione ai mondiali tra Croazia e Serbia e si parlava dei giocatori serbi che giocano in Italia convocati per questa gara.
Nella lista dei convocati non c'è il nome di Adem Ljajic, il giocatore della Fiorentina che fu protagonista in passato della violenta lite con Delio Rossi. La sua esclusione però non è legata ad una scelta tecnica bensì ad una precisa direttiva del CT Sinisa Mihajlovic che finora Ljajic ha disatteso: l'essersi rifiutato di cantare l'inno nazionale serbo.
I motivi non mi pare siano stati mai chiaramente spiegati dal giocatore, però Ljajic, anche in qualche esultanza se ben ricordo, fece intravedere chiaramente la sua fede musulmana e la sua regione natale sia molto vicina al Kosovo, al centro di più di una questione con la Serbia. Per cui finchè Ljajic persisterà nel suo atteggiamento, almeno finchè Mihajlovic sarà il Commissario Tecnico della nazionale non sarà convocato.
Francamente è una cosa che non mi sorpreso molto, visto che Mihajlovic non ha mai nascosto le sue simpatie nazionaliste ed ha sempre parlato senza problemi della sua amicizia con il Comandante Arkan, ex capo ultrà della Stella Rossa di Belgrado che divenne tristemente noto ai tempi della guerra balcanica con le sue squadre della morte.
Da appassionato di storia e delle vicende jugoslave debbo confidarti che la realtà di Mihajlovic è più complessa, profondamente esperienziale, intimamente personale e, se vuoi, parecchio più tormentata di quanto possa apparire da fuori, anzi tremendamente più tormentata. Anch'io avevo semplicisticamente additato Sinisa (che non è solo serbo - nell'intervista linkata è spiegato) come un nazionalista, ma la realtà è più intricata, spiegabile solo con la malvagità della guerra, del conflitto armato e della follia razziale e/o nazionalista-religiosa, se così si possono banalmente catalogare. Nell'intervista successivamente linkata Sinisa, che ho avuto modo di conoscere personalmente nella sua contagiosa simpatia in un bar di San Siro a Milano (dove viveva), spiega molto chiaramente il suo punto di vista. Le sue opinioni sono molto personali, imposte quasi come con un stampo di ferro caldo nella carne dalla cruda realtà che lui certamente, nell'intervista, affronta di petto, anche con scelte molto discutibili, ma certamente non banali o non banalmente descrivibili. Leggendo, l'opinione che se ne trae non è immediata e per quanto mi riguarda non ho saputo esprimerla, tale e tanto era l'imbarazzo nell'analizzare vicende così tragiche e tormentate. Purtroppo la storia dell'umanità è anche questo.

Ad ogni modo fossi in lui e nei suoi concittadini darei un taglio nella mente al conflitto e una apertura verso l'altrettanto controverso Ljaicic sarebbe veramente il segno del superamento delle follie di quel periodo. Devono capire che si può essere diversamente serbi e diversamente cittadini del mondo. Nei Balcani non è ancora semplice.
http://corrieredibologna.corriere.it/bo ... 5607.shtml


Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5954
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da Abruzzese »

Sempre in tema di "io non canto l'inno nazionale" dopo quella di Ljajic fa discutere in Francia la questione legata al centravanti del Real Madrid Karim Benzema (di origine algerina), che ha dichiarato di non aver mai cantato la Marsigliese nè di essere intenzionato a farlo in futuro (pare comunque che dietro la questione ci siano anche prestazioni non troppo esaltanti con la maglia dei bleus negli ultimi tempi).

In Grecia invece è costato carissimo a Giorgos Katidis, centrocampista dell'AEK Atene, l'aver esultato dopo un gol facendo il saluto nazista: dapprima la federazione ha deciso di bandirlo a vita dal vestire la maglia della nazionale, poi anche il club giallonero della capitale ha deciso di metterlo fuori squadra fino al termine di questa stagione.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Parliamo di calcio

Messaggio da leggere da cauz. »

Abruzzese ha scritto:Sempre in tema di "io non canto l'inno nazionale" dopo quella di Ljajic fa discutere in Francia la questione legata al centravanti del Real Madrid Karim Benzema (di origine algerina), che ha dichiarato di non aver mai cantato la Marsigliese nè di essere intenzionato a farlo in futuro (pare comunque che dietro la questione ci siano anche prestazioni non troppo esaltanti con la maglia dei bleus negli ultimi tempi).
più che "fa discutere", diciamo che le pen ha perso l'ennesima occasione per stare zitto.
anche zidane non ha mai cantato l'inno, scelta comprensibile da parte di giocatori che vengono da paesi che hanno dovuto subire l'orrore del colonialismo francese.
(ma scelta comprensibile in assoluto, secondo me, non capisco perchè debba essere imposto questo rito dell'inno)

In Grecia invece è costato carissimo a Giorgos Katidis, centrocampista dell'AEK Atene, l'aver esultato dopo un gol facendo il saluto nazista: dapprima la federazione ha deciso di bandirlo a vita dal vestire la maglia della nazionale, poi anche il club giallonero della capitale ha deciso di metterlo fuori squadra fino al termine di questa stagione.
credo che in ogni caso gli convenga andarsene a giocare il piu' lontano possibile, pensando agli ultrà greci :)
http://atenecalling.blogspot.it/2013/03 ... s-sei.html


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Bloccato