Religione e dintorni :)

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
herbie
Messaggi: 3286
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda herbie » lunedì 16 ottobre 2017, 22:21

chinaski89 ha scritto:
herbie ha scritto:
chinaski89 ha scritto:Il razzismo fa parte della natura umana, solo con la cultura si può superare la paura ancestrale per il diverso (che è simile al terrore per l'ignoto),

è anche vero, tuttavia, che nulla è più ignoto all'uomo di Dio, del quale razionalmente non si può affermare alcunché. Perciò, il modo più diretto per affrontare questo innato terrore per l'ignoto (verissimo) che alimenta il razzismo, sarebbe proprio quello di prendere in considerazione l'esistenza di Dio, l'ignoto per eccellenza... :) E soprattutto, perndere in considerazione il fatto che la realtà possa anche superare di gran lunga ciò che la ragione suggerisce. :crazy:


Io l'esistenza di un essere superiore chiamato Dio non riesco neppure a prenderla in considerazione da tanto la trovo un'idea insensata,


....esattamente!
è proprio per questo motivo che, invece, credo sia fra le cose che meritino di essere prese, molto, sul serio.




Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Bitossi » martedì 17 ottobre 2017, 0:51

Vabbuo’, qui si rischia di entrare nella disputa terminologica, ma se invece di usare la parola Dio si usasse una definizione come “causa primaria”?
Vero che ciò ci riporta ad un approccio razionale, che in questo caso diventa paradossale e labirintico (qual è la causa della causa della causa? :diavoletto: ), però non si può rifuggire dall’ipotesi che, vista la non necessarietà di questa assurda esperienza, proprio per questo “qualcosa deve essere successo”... e mi fermo qui. :D (mi pare un modo leggermente umoristico di dire la stessa cosa di herbie, o no?)

A sostegno anche un ragionamento probabilistico: l’osservazione di quanto avviene nel cosmo, nel sistema solare, sui pianeti, e persino nella vita di tutti i giorni, porta ad individuare “leggi” che potrebbero far pensare ad un “ordine”. Quindi, senza scomodare la prova ontologica del Valdostano (non Winter, eh!), a mio modo di vedere è forse leggermente più probabile che un senso complessivo possa esistere. E senza scomodare le cosiddette religioni rivelate, che spesso mi sembrano l’unico bersaglio degli strali di chi si definisce ateo.

Oppure mettiamola così: se esternalizzo la ragione del bordello che sperimento, mi tolgo anche una bella responsabilità. Già, perché altrimenti, negando ogni intervento di un qualsiasi agente, non mi rimane altro che l’ipotesi che sia io l’inventore di tutto questo. Allora Dio (o meglio la causa unica/primaria, ecc.) sono io? :dubbio:
(Pensandoci bene però, ciò può essere sostenuto con pari ragione pure da Marco Grassi. E solo l’idea che oltre ad essere il Conducator di questo forum lui possa essere anche l’agente di questa valle di lacrime, non può essere accettabile... :diavoletto: )

Troppo potere all’intelletto? Forse, perciò per chiudere cito quello che a mio parere è il più bell’aforisma/paradosso che mi sia capitato di leggere in giro, sull’argomento “religione e dintorni”: “Ma se Dio ci ha creati a sua immagine, perché esistiamo?” :P


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 17 ottobre 2017, 10:27

Esistiamo proprio, perché lui non c'è nessun *lui* e la causa primaria è la somma algebrica di materia e antimateria.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Bitossi » martedì 17 ottobre 2017, 10:57

lemond ha scritto:Esistiamo proprio, perché lui non c'è nessun *lui* e la causa primaria è la somma algebrica di materia e antimateria.

Carlo, hai avuto Spinoza a cena? :D
Quindi, se esistiamo, saremmo una frazione di quella somma. Ergo, la somma chiamala come vuoi, con la minuscola o la maiuscola, ma alla fine dei conti non ci si trova poi molto distanti dalle ipotesi di cui sopra... ;)

Rimarrebbero poi un milioncino di questioni aperte, tipo tempo e creazione (non necessaria, oppure una-tantum, oppure continua, al limite auto-creazione, ognuna delle quali apre un altro milioncino di questioni), ma direi di lasciar stare... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 17 ottobre 2017, 12:46

Bitossi ha scritto:
lemond ha scritto:Esistiamo proprio, perché lui non c'è nessun *lui* e la causa primaria è la somma algebrica di materia e antimateria.

Carlo, hai avuto Spinoza a cena? :D
Quindi, se esistiamo, saremmo una frazione di quella somma. Ergo, la somma chiamala come vuoi, con la minuscola o la maiuscola, ma alla fine dei conti non ci si trova poi molto distanti dalle ipotesi di cui sopra... ;)

Rimarrebbero poi un milioncino di questioni aperte, tipo tempo e creazione (non necessaria, oppure una-tantum, oppure continua, al limite auto-creazione, ognuna delle quali apre un altro milioncino di questioni), ma direi di lasciar stare... :diavoletto:


Tu ed io certo che possiamo, ma la ricerca in fisica va avanti e piano piano diminuisce l'importanza (nelle menti non condizionate da piccole e rimaste tali) della teologia. :crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8


Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » mercoledì 18 ottobre 2017, 13:07

Domanda retorica: mi pare che siamo d'accordo tutti sul fatto che quello che le religioni asserivano alla loro nascita, ad es. per il cristianesimo Costantino e il suo credo di Nicea e Maometto con il suo Corano era solo fandonie, alla luce anche dell'odierna teologia (non islamica) e allora la domanda è, perché chi è stato sempre bugiardo, dopo un certo tempo diventa dispensatore di verità?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Admin
Messaggi: 12148
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Admin » giovedì 19 ottobre 2017, 12:49

Grande domanda. Appoggio in pieno.

Ma capisco anche chi cerca un senso.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 19 ottobre 2017, 13:15

Admin ha scritto:Grande domanda. Appoggio in pieno.

Ma capisco anche chi cerca un senso.


Anch'io l'ò cercato da tanto tempo e poi l'ò anche trovato: https://youtu.be/tIdWKjo0tcA?t=454


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 21 ottobre 2017, 9:32

Differenza fra zuppa e pan bagnato. :D

https://www.facebook.com/veritaoggettiv ... Dc4OTcyNjQ


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 24 ottobre 2017, 18:30

Il sacco di Magdeburgo (1631 - guerra dei trent'anni)

https://www.youtube.com/watch?v=jvkjzcV7-Eg

Interessante il commento finale del documentario che riporta il resoconto di un sopravvissuto (Daniel Friese) che scrive: "Così siamo riusciti a sfuggire alla violenza e a questa tragedia, trascorrendo il resto delle nostre vite ringraziando Dio".

P.S. per chi non avesse ascoltato il "file", riassumo: una città completamente distrutta e mai più ritornata come allora, e quasi tutti i civili alla mercé per tre giorni e tre notti dei soldati che avevo, per legge cristiana, il potere assoluto e questo signore ringrazia dio. :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 26 ottobre 2017, 12:49

Ho qualche dubbio (eufemismo) riguardo alle generazioni che si stanno preparando nella "melting pot" italiana ed europea.

Ma non ho dubbi riguardo alla brava Adriana Asti (https://it.wikipedia.org/wiki/Adriana_Asti).

Per questo segnalo una interessante intervista alla 86enne attrice pubblicata sul Corriere della Sera: www.corriere.it/cronache/17_ottobre_22/ ... f5a5.shtml ...
«Frequentavo le scuole dalle suore tedesche . Mentre in Germania accadevano cose terribili, loro ci facevano copiare in bella calligrafia i discorsi di Hitler e ricamare delle svastiche».
...
E, da atea, come immagina il suo «futuro infinito»?
«Lo vorrei come il mio presente. Ma non mi faccia pensare al paradiso: lo immagino un posto pieno di gente, un caos tremendo. Tipo un affollamento da stazione termale d’inverno».
...
Spero che almeno qualcuna/o impari da lei.
Scandalosa e peccatrice al punto giusto :-))

Ciao

Gigi


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » venerdì 27 ottobre 2017, 12:15

Il pensiero su mia suocera riguarda non la religione, ma i suoi dintorni.

Povera Robaccia,
ma come starà male quella donna?
Povera Robaccia,
non è come Baccella
che cià Carlo e nipoti
Come Bella. ;)
Povera Robaccia
Che pensa sia il Cristaccio
che comanda
Però non crede (meno male)
Il vedere Albertina
dopo morta. ;)
Povera Robaccia
L’eutanasia sarebbe
l’unica speranza
ma Sergio non ci porta
la sostanza
e senza; troppo dolore
c’è nell’ aiutarla
Povera Robaccia!
Ora è lì e non sa
come sta il mondo
però di fronte al nulla
per lei è il meno peggio;
o almeno crede
Povera Robaccia. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 28 ottobre 2017, 14:27



Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 30 ottobre 2017, 12:00

Una mia conoscente ha come nome (presumo di battesimo :diavoletto: ) Anna Maria Cristina, probabilmente senza saperlo o pensarci quei genitori hanno espresso in un solo nome tre generazioni di personaggi leggendari tratti dal libro più venduto nel mondo. :clap: :D :clap: :D :clap:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 31 ottobre 2017, 14:05

Giuliano (l'apostata), nipote di Costantino scrive sullo zio e Alessandro Barbero ne riporta un estratto; esilarante. :clap:

https://youtu.be/Mu2o8amNew0?t=2710


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 31 ottobre 2017, 17:16

Non rammentavo, ma il 31 ottobre 1517 Lutero affisse sulla porta della chiesa del castello di questa città un documento con 95 tesi. Aveva inizio la riforma, come dicono in questo momento in una trasmissione di ZDF ""500 jahre reformation".


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4450
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Deadnature » giovedì 2 novembre 2017, 16:22

lemond ha scritto:il 31 ottobre 1517 Lutero affisse sulla porta della chiesa del castello di questa città un documento con 95 tesi.

Probabilmente no: http://www.ilpost.it/2017/10/31/lutero-95-tesi/


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 2 novembre 2017, 16:31

Deadnature ha scritto:
lemond ha scritto:il 31 ottobre 1517 Lutero affisse sulla porta della chiesa del castello di questa città un documento con 95 tesi.

Probabilmente no: http://www.ilpost.it/2017/10/31/lutero-95-tesi/


Ahi, ahi, ahi, mi sono fatto prendere dalla bella trasmissione di martedì su ZDF e ho trascurato il fatto che quasi mai le notizie fatte conoscere dai cristiani sono vere. Scusami tu e scusatemi tutti per la mia scarsa lungimiranza. :hammer:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 13443
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » giovedì 2 novembre 2017, 16:41

lemond ha scritto:
Deadnature ha scritto:
lemond ha scritto:il 31 ottobre 1517 Lutero affisse sulla porta della chiesa del castello di questa città un documento con 95 tesi.

Probabilmente no: http://www.ilpost.it/2017/10/31/lutero-95-tesi/


Ahi, ahi, ahi, mi sono fatto prendere dalla bella trasmissione di martedì su ZDF e ho trascurato il fatto che quasi mai le notizie fatte conoscere dai cristiani sono vere. Scusami tu e scusatemi tutti per la mia scarsa lungimiranza. :hammer:


ahia! Carlo, inizia a perdere colpi! Stavolta ti sei fidato delle dicerie che il cristianesimo diffonde a pioggia sull'umanità :diavoletto: :bll: :bll:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4450
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Deadnature » giovedì 2 novembre 2017, 16:47

lemond ha scritto:
Deadnature ha scritto:
lemond ha scritto:il 31 ottobre 1517 Lutero affisse sulla porta della chiesa del castello di questa città un documento con 95 tesi.

Probabilmente no: http://www.ilpost.it/2017/10/31/lutero-95-tesi/


Ahi, ahi, ahi, mi sono fatto prendere dalla bella trasmissione di martedì su ZDF e ho trascurato il fatto che quasi mai le notizie fatte conoscere dai cristiani sono vere. Scusami tu e scusatemi tutti per la mia scarsa lungimiranza. :hammer:

Ma va', figurati, è un dibattito tra storici che anche io ho scoperto di recente. È interessante comunque scoprire un Lutero inizialmente rispettoso della gerarchia, molto meno rivoluzionario di quello che va ad attaccare le tesi sulla porta della chiesa.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 2 novembre 2017, 16:52

Deadnature ha scritto:[
Ma va', figurati, è un dibattito tra storici che anche io ho scoperto di recente. È interessante comunque scoprire un Lutero inizialmente rispettoso della gerarchia, molto meno rivoluzionario di quello che va ad attaccare le tesi sulla porta della chiesa.


Mica per niente era un monaco. ;) Certo, però quando si accorse che branco di ladri operavano per conto di Roma in tutta l'Europa, non sarebbe stato tanto facile continuare a sostenere che "Salus extra ecclesiam non est. " :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 4 novembre 2017, 14:38

A. Barbero "Le parole dei papi"

https://www.youtube.com/watch?v=QkIrZ_9_Jq4
Ultima modifica di lemond il sabato 4 novembre 2017, 14:38, modificato 1 volta in totale.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 6 novembre 2017, 12:18

Merjugore (.s.s.c.) e similia

https://www.youtube.com/watch?v=v-fBKw0UGsA


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 6 novembre 2017, 13:13

Il fulmine che è caduto vicino alla chiesa di Castelnuovo dei Sabbioni ha fatto saltare la corrente elettrica e ha causato danni ingenti all'impianto elettrico e campanario. IL parroco: "Grazie a Dio nessuno si è fatto male". :diavoletto: :crazy: :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Bitossi » martedì 7 novembre 2017, 0:36

Evabbe’, Carlo, ma perché ti accanisci contro palesi manifestazioni di ingenuità nel migliore dei casi, se non di superstizione o peggio ignoranza?
Persino divertenti, se a volte non nascondessero un insospettabile e non avvertito cinismo: nel paese di mia madre si cantavano lodi alla Madonna per la mancanza di vittime durante il terremoto del 1980... nel paese a fianco 25 morti, ma non importa! :(
Oppure, come testimoniato anche nel bel libro di Luzzatto, le supposte apparizioni di Padre Pio ai piloti alleati, in cui il fratacchione vietava di bombardare il paese di S. Giovanni Rotondo... (sottinteso: andate a bombardare a Foggia, non qui, eh! :D )

Come dire: almeno qui dentro, mi pare, siamo tutti consapevoli che non è questo il livello di interpretazione del mistero. Che comunque mistero rimane... :boh:
Ultima modifica di Bitossi il martedì 7 novembre 2017, 0:47, modificato 1 volta in totale.


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 7 novembre 2017, 9:48

Caro Lorenzo, mi dispiace, ma è più forte di me: quando vedo/sento la gente che dice bischerate sesquipedali non mi riesce restare indifferente, mi fa rabbia, tanto più che a quel che tu chiami mistero gli deve essere portato *rispetto* e dato un bel 13 per mille (circa)! Sono un uomo dell'ottocento, quando si diceva muoia l'ultimo papa, strozzato dalle budella dell'ultimo re! E ripeto, mi fa rabbia pensare che la maggior parte della gente *non pensa* e, se vedi/senti l'intervento di Odifreddi a Matrix, che dire di coloro che, invece che messi in clinica per schizzofrenia, sono stati fatti santi? :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 7 novembre 2017, 14:30

per il mio amico Lorenzo,
ascolta qui https://youtu.be/gpGPAZmx9z4?t=981 e dimmi se, per una volta, uno che è lontano mille mille dal mio pensiero (Cinquestelle) non dice il vero? Mentre colei che mi pare sia una di sinistra esprime solo stupidaggini! Quando si parla di religione, la gente capisce molto meno del solito ed è questo che mi fa molta rabbia!

P.S. E' ovvio che sono disposto a parlare di questa parte del video, punto per punto. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » martedì 7 novembre 2017, 18:55

E tu, Lorenzo, mi vieni a domandare perché ... Ma hai presente che qualcuno https://www.youtube.com/watch?v=_w4KJhR1lqU
arriva addirittura a dire che la nascita di Gesù (che non è mai esistita) è *unitiva* e che la religione è cultura (anziché, come è sempre stata, il suo contrario)!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » mercoledì 8 novembre 2017, 16:36

Ma la Dandini c'era o ci faceva? https://www.youtube.com/watch?v=ZbMuJNTC9bw


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 9 novembre 2017, 15:20

Darwin e la teologia del cane. :) https://www.youtube.com/watch?v=JskVysYYdec


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » venerdì 10 novembre 2017, 14:28

Una risposta alla domanda sul c.d. mistero https://youtu.be/uIDMNh1d21g?t=3481

P.S. il mistero in senso assoluto non esiste, ci sono invece tante cose che non sappiamo e che, per forza di cose, non sapremo mai.
Se a qualcuno interessa la risposta alla domanda sulla relatività, basta che cominci ad ascoltare dal minuto che ho messo, se invece si vuol allargare, allora sarà bene che si armi di pazienza e, dopo due ore, dovrebbe avere le idee un po' più chiare. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Bitossi » venerdì 10 novembre 2017, 16:45

lemond ha scritto:E tu, Lorenzo, mi vieni a domandare perché ... Ma hai presente che qualcuno https://www.youtube.com/watch?v=_w4KJhR1lqU
arriva addirittura a dire che la nascita di Gesù (che non è mai esistita) è *unitiva* e che la religione è cultura (anziché, come è sempre stata, il suo contrario)!

Però, Carlo, io ti dico (come altri, laicamente) che non c’è una risposta al perché siamo qui (mica solo noi uomini, intendo tutto, natura e cosmo compresi), e che questo alla fine è il mistero ineludibile, e tu mi ritiri fuori le idiozie meritevoli di denuncia di un parroco di campagna e la storia del presepe a Rozzano? :D

Allora mi dai ragione quando faccio l’equazione ateismo = anticlericalismo! :bll:

Se stai dicendo che su questo mistero le religioni cosiddette rivelate speculano, con me sfondi una porta aperta.
Però, ripeto, il mistero rimane, e trovo piuttosto logico che ci si possa perdere.
Quale sia l’atteggiamento più appropriato davanti a questo abisso, lo lascio alle libertà personali, compresa quella di rifugiarsi in una cosmogonia ‘confezionata’ come quella religiosa (magari un po’ più raffinata di quella delle credenze tradizionali, su questo come detto ti do ragione... :cincin: ).


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 11 novembre 2017, 9:45

Spero ci sia anche scritto che, mentre negli ospedali indiani dava l’aspirina come massimo analgesico ai malati di cancro terminali, quando si ammalò lei, andò in una delle migliori cliniche americane. Ma d’altra parte, se lo poteva permettere!

--------------
Il libro di Nuzzi: “Madre Teresa aveva un maxi-conto allo Ior”
L’anticipazione di «Peccato originale» (Chiarelettere), il nuovo lavoro del giornalista e scrittore, che torna a indagare sui segreti della Santa Sede

Madre Teresa di Calcutta aveva un conto corrente allo Ior talmente grande che, si dice, se lo avesse chiuso l’istituto avrebbe rischiato il default. Gianluigi Nuzzi spiega così uno dei temi principali del suo libro, «Peccato originale» in uscita per Chiarelettere.

«In Vaticano c’è un blocco di potere che ostacola l’azione riformatrice di Francesco così come ha fatto con Benedetto XVI - spiega il giornalista - esisteva con Marcinkus e la sua gestione parallela dello Ior ed esiste ancora oggi». Cosa c’entra questo «blocco» con la santa di Calcutta? «Il suo conto nella banca del Vaticano è la prova che questi signori erano e sono tuttora all’interno della Curia e di loro ci si fida. Lo ha fatto anche madre Teresa che, si racconta, entrava allo Ior da una porta secondaria ed era accolta da monsignor De Bonis, il braccio destro di Marcinkus».

Nel libro, Nuzzi scrive che quando Paolo VI nominò il prelato americano presidente dell’istituto di credito vaticano nel 1970, questi volle al suo fianco monsignor De Bonis. «Da quel momento l’asse di potere si rafforzò giorno dopo giorno - si legge nel libro - De Bonis era un fine conoscitore di ogni meandro segreto della banca. E si muoveva con destrezza nei sacri palazzi, mostrando più familiarità con il jet set del cinema che con le anime bisognose di conforto dei fedeli, più affinità con gli uomini dei palazzi romani che con i poveri di madre Teresa».


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 11 novembre 2017, 10:02

Bitossi ha scritto:Però, Carlo, io ti dico (come altri, laicamente) che non c’è una risposta al perché siamo qui (mica solo noi uomini, intendo tutto, natura e cosmo compresi), e che questo alla fine è il mistero ineludibile, e tu mi ritiri fuori le idiozie meritevoli di denuncia di un parroco di campagna e la storia del presepe a Rozzano? :D


La risposta in fisica esiste, nel senso si sa come è nato l'universo e dopo il bosone di Higs (s.s.s.c.) ora si cerca il c.d. inflattore e c'è una teoria ben indirizzata per poterlo trovare. Quello su cui non ci intendiamo mi pare siano i termini, quel che definisci mistero, per me è solo ignoranza, anche se la ricerca scientifica dà risposte sempre migliori, stante comunque il fatto che fa parte della definizione che ogni risultato possa essere rivisto è corretto. Ma d'altra parte anche in matematica ci sono i numeri irrazionali che non possono essere definiti con precisione, ma p greco non è mica un mistero.

Bitossi ha scritto:Allora mi dai ragione quando faccio l’equazione ateismo = anticlericalismo! :bll:


Non so se vale in generale, ma stai tranquillo che io sono anche anticlericale oltre che ateo, mentre non mi dànno noia coloro che vivono la loro religiosità dentro di sé, per conforto personale, come la mia amica Baccella, che prende il tavor e la messa. ;)

Bitossi ha scritto:Se stai dicendo che su questo mistero le religioni cosiddette rivelate speculano, con me sfondi una porta aperta.
Però, ripeto, il mistero rimane, e trovo piuttosto logico che ci si possa perdere.
Quale sia l’atteggiamento più appropriato davanti a questo abisso, lo lascio alle libertà personali, compresa quella di rifugiarsi in una cosmogonia ‘confezionata’ come quella religiosa (magari un po’ più raffinata di quella delle credenze tradizionali, su questo come detto ti do ragione... :cincin: ).


MI pare di averti già risposto e se manca qualcosa sarò lieto di farti avere tutti i "files" che parlano dell'argomento in maniera scientifica, se così si può dire. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 13 novembre 2017, 12:18

C'è poco da fare, siamo in uno Stato *clerical-concordatario*

"Diego Mura è assente? Il cielo mi ha fatto un regalo!"

Queste le testuali parola dell'insegnante di religione, venerdì scorso.

Sicuramente una battuta di dubbio gusto, da prendere come tale, se non fosse stata seguita da un processo a Diego in sua assenza, a partire dalle sue "cavolate" (uno scherzo ad un compagno, il suo attardarsi durante il cambio di aula...).

Un processo stimolato dalla medesima insegnante, con la partecipazione di una buona parte della classe, e conclusosi con la promessa della suddetta di portare il tema in consiglio, tanto che un amico e compagno di classe di Diego è tornato a casa in lacrime e si è in sentito in dovere di avvertirlo del fatto che rischiava la sospensione.

Motivo per cui le sto scrivendo.

Da notare che Diego NON frequenta religione e che quel giorno la classe era riunita solo per l'assenza dell'insegnante di alternativa.

Io, che sono un'utopista idealista, partirei da qui per una seria riflessione sull'incongruenza (nonché anacronismo) dell'ora di religione (istituita dal regime fascista) in una scuola pubblica di uno stato laico, tanto più dal momento che a tenerla sono "insegnanti" senza titolo nominati direttamente dalla Curia, a suo insindacabile giudizio: persone a cui lo Stato paga lo stipendio senza averne il minimo controllo e che utilizzano lo spazio concesso per un insegnamento di parte, spesso in contrasto con i principi di laicità dello Stato stesso.

Più semplicemente però sono a chiederle qual è il fine educativo dell'incentivare il parlare "male" di un compagno assente.

La cosa positiva è che Diego ha affrontato la questione coi compagni e - per fortuna - ne è nato un confronto utile e costruttivo, perché lui oltre alle "cavolate" ha una buona forza di carattere...

Ma poteva non essere così, non era scontato.

Cari saluti e grazie dell'attenzione

Francesca


Ps domani pomeriggio io e Diego iniziamo gli incontri con la psicologa adolescenziale indicata dal prof. Tierno.
Questo per ribadire che la nostra intenzione non è quella di proteggere e giustificare Diego.
Però credo che ognuno debba fare la propria parte.



Francesca Ristori


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 18 novembre 2017, 13:54

Lo scrivo qui, perché in qualche modo c'entra, anche se molto poco. Ieri l'altro è morta mia suocera e, a parte l'interrogativo sul tipo di funerali (perché lei non credeva assolutamente in una vita dopo la morte, però aveva sempre in testa "Che penserà la gente?) che comunque è stato risolto quasi con un "tiro di dadi" ed ha prevalso quello civile, mi è venuto in mente che le frasi trite elogiative dei defunti un qualcosa di vero ce l'ànno. Ora, quando penso alla denominata da me,"Robaccia" mi vengono più in mente le frasi buffe e divertenti, quindi in qualche modo intelligenti, che ha detto in vita che le stupidaggini che, magari, saranno state anche di più, ma le ricordo meno. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2635
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda Bitossi » sabato 18 novembre 2017, 22:36

Mi dispiace molto, Carlo. Sincere condoglianze a tutta la famiglia.


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » domenica 19 novembre 2017, 9:11

Bitossi ha scritto:Mi dispiace molto, Carlo. Sincere condoglianze a tutta la famiglia.


Grazie.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 1841
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda UribeZubia » domenica 19 novembre 2017, 20:15

Condoglianze Carlo.
A presto.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 20 novembre 2017, 7:49

UribeZubia ha scritto:Condoglianze Carlo. A presto.


Ora non avrei più la scusa di non poter viaggiare, ma per me spostarmi è drammatico (o quasi), per cui, se ci dovessimo vedere (presto o tardi) sarà per merito tuo, di Nino e Lorenzo. ;) Intanto ti ringrazio al presente, sperando di poterlo fare anche al futuro.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 20 novembre 2017, 7:59

La mia amica Anna (in arte Baccella) è stata allevata alla religione cattolica fin da piccola, anche se in molte cose, come quasi tutti, è diventata un po' eretica, mia suocera invece aveva la mamma la cui ultima parola, quando si accorse di morire, fu un "moccolo". ;)

Baccella ha scritto per la sua conoscente da quarant'anni, una poesia nella sua solita rima baciata.

Ciao Roby!
Ho aperto la finestra presto di mattina
e là di fronte in cima alla collina
ho visto Roby tutta sgambettante
con un aspetto molto allettante
sono rimasta quasi impietrita
senza parole tutta impaurita
“O Bacella se ti riesce vien da me,
ti dirò icché capiterà anche a te,
ti confesso che sto proprio bene
senza i dolori e le terrene pene.”
Come faccio senza il tuo intervento
il mio corpo è corto e macilento
“Ciao Baccella tu pretendi troppo
la tua stupidità è un vero intoppo,
sono un sogno della tua mente
quindi svanisco nel vero niente”
Accidenti alle mie dementi fantasie
e perdonate le sopra dette eresie!!!!
In ogni caso senza falsi inganni
voglio rimanere nei miei panni! (a buon intenditor!)

Bac con tanto affetto alla signora Assunta !!!!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » sabato 25 novembre 2017, 7:57

Alessandro Barbero e la "sacra" Sindone. :diavoletto:

https://youtu.be/zzYK7v8GV34?t=3269


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 4 dicembre 2017, 8:19

A proposito di pace e misericordia cristiana, per chi ci crede può studiarsi

• Costantino (lo sterminatore di imperatori) e il suo concilio di Nicea
• persecuzioni contro i pagani (v. caso di Ipazia)
• conversioni forzate
• persecuzioni egli ebrei
• persecuzioni degli eretici
• inquisizioni
• roghi
• caccie alle streghe
• genocidi
• concilio di Trento
• guerra dei trent'anni
• controriforma
• alleanze con le monarchie reazionarie
• concordati con nazismo e col fascismo
• persecuzioni di LGBTQ


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » lunedì 4 dicembre 2017, 16:53

Francesco Villano legge Dal “De rerum natura” di Lucrezio, uno stupendo passo sul perché gli uomini si sono inventati gli dèi.

https://youtu.be/9qeHh6UJNxU?t=400


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 7 dicembre 2017, 7:33

Religioni e Sovrannaturale

Praticamente tutte le religioni coltivano specifiche credenze sovrannaturali e i loro fedeli credono fermamente in dogmi che, contrastando con l’esperienza della realtà naturale e non potendo trovarvi conferma, risultano inverosimili a chi non vi aderisca. La tabella 6 contiene alcuni esempi di queste credenze, ai quali se ne potrebbero aggiungere innumerevoli altri. Tra le molte caratteristiche delle religioni, nessuna piú di questa apre un profondo divario fra credenti e laici, al punto che chi non è religioso considera addirittura inconcepibile poter credere a certe cose. Nulla piú dei postulati sovrannaturali crea inoltre una linea di demarcazione tra fedeli di religioni diverse, tutti risolutamente convinti della verità dei propri dogmi ma increduli che i fedeli di altre religioni possano essere altrettanto convinti dei loro. E allora perché, nonostante tutto, le credenze sovrannaturali sono una caratteristica cosí universale delle religioni?
Qualcuno potrebbe rispondere che i dogmi religiosi sovrannaturali, al pari degli assiomi sovrannaturali di natura non religiosa, non sono che superstizioni frutto dell’ignoranza, utili soltanto a dimostrare che il cervello umano è in grado di autoingannarsi e di credere in qualunque cosa. Tutti siamo a conoscenza di qualche credenza sovrannaturale non religiosa la cui assurdità dovrebbe apparire piú che evidente. Molti europei, per esempio, credono che la vista di un gatto nero sia foriera di disgrazie, anche se i gatti con il mantello nero sono piuttosto diffusi. Annotando l’eventuale verificarsi o non verificarsi di eventi infausti nei sessanta minuti successivi all’osservazione (o alla mancata osservazione) di un gatto nero in un’area densamente popolata di felini domestici, e confrontando i dati con il metodo statistico del chi-quadrato, è facile constatare che l’ipotesi del gatto nero portaiella ha una probabilità di conferma inferiore a un caso su mille. Alcuni gruppi di abitanti delle pianure guineane credono che il canto armonioso del piccolo passeriforme noto come bigia terricola di pianura annunci la morte di qualcuno, ma in effetti la bigia terricola è una delle specie piú comuni in quell’area, e il suo canto si ode assai spesso. Se la credenza fosse vera, nell’arco di pochi giorni l’intera zona dovrebbe svuotarsi di ogni presenza umana: eppure i miei amici guineani sono fermamente convinti che il canto della bigia sia latore di cattive notizie, proprio come i gatti neri per gli europei.
Un’altra superstizione non religiosa assai particolare, soprattutto perché condivisa dai molti che tuttora vi investono denaro, è la rabdomanzia, nota anche come radioestesia.
Già affermata in Europa oltre 400 anni or sono, e probabilmente diffusa anche prima della nascita di Cristo, questa credenza presuppone che il movimento di una bacchetta biforcuta impugnata da un iniziato detto rabdomante indichi la collocazione e talora persino la profondità a cui si trova un’invisibile riserva idrica sotterranea (tav. 46). Dalle verifiche di controllo è emerso che la percentuale di successo di un rabdomante è esattamente pari a quella di un responso casuale, ciononostante molti proprietari terrieri si affidano tuttora ai rabdomanti, soprattutto se i loro terreni si trovano in aree in cui l’individuazione delle risorse idriche risulta difficoltosa anche per i geologi; una volta ottenuto il parere del divinatore, spenderanno altri soldi per far scavare un pozzo che difficilmente porterà all’acqua. Il fondamento psicologico di queste superstizioni sta nella nostra tendenza a ricordare i successi e a dimenticare i fallimenti, cosicché anche la piú labile delle prove a favore finisce per diventare una conferma indiscutibile. Trarre conclusioni sulla base delle nostre vicende personali è un processo mentale del tutto istintivo; viceversa, i test controllati e i metodi scientifici che dovrebbero aiutarci a distinguere i fenomeni accidentali da quelli non accidentali sono innaturali e controintuitivi, e come tali ignoti alle società tradizionali.
A questo punto verrebbe da chiedersi se le superstizioni religiose non siano che un’ulteriore prova della fallibilità umana, come la paura dei gatti neri e le altre credenze popolari non religiose. A smentire questa ipotesi interviene però la constatazione che oltre a comportare oneri elevati, l’adesione a certe credenze superstiziose sia una caratteristica comune a tutte le religioni. L’investimento dei dieci gruppi di fedeli della tabella 6 nei confronti dei dogmi sovrannaturali delle rispettive religioni è (o era) assai piú oneroso in termini di impegno, tempo e conseguenze di quanto non siano le contromisure prese da chi, avendo la fobia dei gatti neri, cambi occasionalmente percorso per evitare di incontrarne uno. Invece di essere un mero sottoprodotto accidentale del raziocinio umano, le superstizioni religiose potrebbero dunque avere un significato piú profondo? E se sí, quale?
Secondo un’ipotesi recentemente formulata da alcuni studiosi delle religioni, la fede nelle superstizioni religiose serve a dimostrare l’impegno di ciascuno nei confronti della religione. Tutti i raggruppamenti umani durevoli (i tifosi dei Boston Red Sox come me, i cattolici ferventi, i giapponesi devoti alla patria, e cosí via) sono alle prese con il problema fondamentale di identificare correttamente i membri stabili e fidati del gruppo.
Quanto piú forte è la compenetrazione fra la vita dei singoli e il gruppo religioso di appartenenza, tanto piú diventa essenziale identificare correttamente gli altri seguaci e non lasciarsi ingannare da chi finge di condividere gli ideali comuni soltanto per ricavarne un momentaneo tornaconto. Se riconoscete e accettate come tifoso della vostra squadra un tale che sventola la bandiera dei Red Sox, e tutt’a un tratto costui si mette a esultare davanti a un home run dei New York Yankees, vi sentirete presi in giro anche se ovviamente la cosa non metterà in pericolo la vostra sopravvivenza. Ma se un soldato che vi sta accanto sulla linea del fronte getta a terra il fucile o ve lo punta contro proprio mentre il nemico sta attaccando, il vostro errore di valutazione rischia di costarvi la pelle.
Per questo motivo l’affiliazione religiosa comporta tante prove di dedizione: sacrifici di tempo e di risorse, privazioni e altre onerose dimostrazioni di cui parleremo piú avanti.
Anche l’adesione a un principio irrazionale che contraddice l’evidenza dei sensi e che gli estranei a quella religione non sarebbero mai disposti a condividere potrebbe essere considerata una prova di impegno. Se una persona dichiarasse che il fondatore della sua chiesa è stato concepito attraverso un normale rapporto sessuale tra i genitori nessuno stenterebbe a credergli, e di certo la sua affermazione non varrebbe come prova di devozione; ma se quella stessa persona si ostinasse a ripetere, contro ogni evidenza, che il fondatore in questione è stato partorito da una donna vergine, e se nessuno, neanche a decenni di distanza, riuscisse a dissuaderlo dal credere una cosa del genere, allora i suoi correligionari comincerebbero a fare assegnamento sulla profondità della sua fede e sulla sua volontà di non abbandonare il gruppo.
Persino i dogmi religiosi sovrannaturali devono tuttavia sottostare a certi limiti. Gli antropologi Scott Atran e Pascal Boyer hanno osservato, indipendentemente l’uno all’altro, che nel mondo le credenze religiose propriamente dette rappresentano una ristretta sottoclasse di tutte le superstizioni arbitrarie e casuali che si potrebbero inventare. Per citare Pascal Boyer, non può esistere una religione che proclami: «C’è un solo Dio! È onnipotente, ma esiste soltanto di mercoledí». Di contro, gli esseri sovrannaturali in cui crediamo sono sempre stranamente simili a noi umani, a certi animali o a certi oggetti naturali, tranne per il fatto di possedere appunto poteri sovrannaturali: vedono piú lontano, vivono piú a lungo, sono piú forti, si spostano piú rapidamente, prevedono il futuro, possono cambiare forma, attraversare le pareti e cosí via. Sotto altri aspetti, però, divinità e spiriti si comportano proprio come noi. Il Dio del Vecchio Testamento era collerico, gli dèi e le dee dell’Olimpo soffrivano di gelosia, mangiavano, bevevano e facevano sesso. I poteri sovrumani delle divinità sono proiezioni delle nostre personali fantasie di potenza: agli dèi è consentito ciò che noi stessi vorremmo fare. Ammetto che anche a me (come a tutti, credo) piacerebbe scagliare saette che incenerissero i malvagi, tuttavia non ho mai immaginato di poter esistere soltanto di mercoledí. Perciò non mi sorprende che gli dèi abbiano la capacità di punire i malvagi, ma mi stupirei moltissimo se qualche religione proponesse come ideale un’esistenza circoscritta al mercoledí. Le credenze religiose sovrannaturali sono sí irrazionali, ma anche plausibili e soddisfacenti sul piano emotivo: per questo è cosí facile crederci, a dispetto della loro inverosimiglianza sul piano razionale.
TABELLA 6
Dogmi sovrannaturali proclamati da alcune religioni.
1. Esiste un dio-scimmia che con una sola capriola percorre migliaia di chilometri (indú).
2. Chi riesce a sopravvivere quattro giorni in un luogo solitario senza acqua né cibo e si taglia la falange di un dito della mano sinistra può ottenere favori dagli spiriti (indiani crow).
3. Una donna non fecondata da alcun uomo restò incinta e diede alla luce un figlio maschio, che dopo la morte fu trasportato in un luogo detto Paradiso, situato in cielo (cattolici).
4. Uno sciamano, retribuito per i suoi servigi, siede in penombra all’interno di un’abitazione insieme agli adulti del villaggio. Questi ultimi tengono gli occhi chiusi mentre lo sciamano scende sul fondo dell’oceano e pacifica la dea dei mari, la cui ira è causa di sventura (inuit).
5. Per stabilire se una persona accusata di adulterio è colpevole, costringete un pollo a ingerire pastone avvelenato: se il pollo non muore, la persona accusata è innocente (azande).
6. Gli uomini che sacrificano la vita combattendo per la propria religione saranno trasportati in un paradiso popolato di bellissime vergini (islam).
7. Nel 1531, sulla collina di Tepeyac a nord di Città del Messico, la Vergine Maria apparve a un indio cristianizzato, gli parlò nella lingua nahuatl (l’idioma azteco all’epoca ancora diffuso nella regione) e gli fece cogliere delle rose in un’area desertica in cui normalmente non crescono fiori (cattolici del Messico).
8. Il 21 settembre 1823, sulla cima di una collina vicino alla località di Manchester, nella parte occidentale dello stato di New York, l’angelo Moroni apparve a un uomo di nome Joseph Smith e gli indicò il luogo ove erano seppellite alcune lastre d’oro sulle quali era trascritto il testo di un libro della Bibbia andato perduto e mai tradotto, chiamato Libro di Mormon (mormoni).
9. Un essere sovrannaturale donò un pezzo di deserto mediorientale al suo popolo prediletto, affinché vi risiedesse per sempre (israeliti).
10. Intorno al 1880, durante un’eclisse solare, Dio apparve a un indiano paiute chiamato Wovoka e gli disse che in capo a due anni i bufali sarebbero tornati a popolare le pianure e gli uomini bianchi sarebbero scomparsi, a condizione che gli indiani partecipassero a un rituale detto Danza degli Spiriti.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » domenica 10 dicembre 2017, 9:33

Perché la psicanalisi si è imposta negli S.U.A ? Credo dipenda dalla natura religiosa di quel paese. Essa, come il cristianesimo, parte dalla convinzione che tutto si possa spiegare; assunto rassicurante, ma assurdo quanti altri mai! E la meccanica quantistica ci dice appunto il contrario. :D


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » mercoledì 13 dicembre 2017, 9:41

Vedete un po' voi se questa definizione di religione è corretta?

È tutto ciò che non si vede, non si sente, non si tocca e soprattutto non può essere smentito. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » giovedì 14 dicembre 2017, 17:21

Giulio Giorello sostiene qui https://www.youtube.com/watch?v=I75yF_O8MVk

Questo libro non è tanto rivolto contro coloro che hanno una fede. Se sono felici con questa, io sono felice per loro.

A me questa frase non torna, perché se dovessi scegliere fra un'alternativa radicale: felice o intelligente? Non avrei dubbi a fare la crocetta sul secondo termine.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8

herbie
Messaggi: 3286
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda herbie » giovedì 14 dicembre 2017, 23:36

lemond ha scritto:Perché la psicanalisi si è imposta negli S.U.A ? Credo dipenda dalla natura religiosa di quel paese. Essa, come il cristianesimo, parte dalla convinzione che tutto si possa spiegare; assunto rassicurante, ma assurdo quanti altri mai! E la meccanica quantistica ci dice appunto il contrario. :D


:x non vale! finora hai sempre affermato che il cristianesimo, come tutte le religioni, costringe i suoi fedeli a credere in cose incredibili, inconcepibili oppure del tutto irrazionali.
Qui occorrerebbe dilungarsi in spiegazioni riguardo al concetto di mistero. :)



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9170
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Religione e dintorni :)

Messaggio da leggereda lemond » venerdì 15 dicembre 2017, 7:33

herbie ha scritto:
lemond ha scritto:Perché la psicanalisi si è imposta negli S.U.A ? Credo dipenda dalla natura religiosa di quel paese. Essa, come il cristianesimo, parte dalla convinzione che tutto si possa spiegare; assunto rassicurante, ma assurdo quanti altri mai! E la meccanica quantistica ci dice appunto il contrario. :D


:x non vale! finora hai sempre affermato che il cristianesimo, come tutte le religioni, costringe i suoi fedeli a credere in cose incredibili, inconcepibili oppure del tutto irrazionali.
Qui occorrerebbe dilungarsi in spiegazioni riguardo al concetto di mistero. :)


Non vedo la contraddizione fra incredibile e rassicurante, il miracolo ne è un esempio; esso è per definizione un evento inspiegabile, ma meraviglioso nel quale ogni buon ... deve credere.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8