Fatti di... droga

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 27 febbraio 2012, 15:58

eliacodogno ha scritto:No dai, voglio prenderti sul serio invece... :) Probabilmente la tua definizione di comunista comprende chiunque non abbia grandi simpatie per il Clown, nel qual caso mi sento compreso e direi che in effetti la compagnia è grossa, non solo sul forum (è un comunismo all'italiana :D )
Per il resto apprendo non sono uno sportivo come si deve: infatti dopo quasi 10 anni di nuoto agonistico la riga nera mi ha scassato le...scatole e per questo non metto piede in piscina da almeno 4 anni. E anche la corsa la trovo un assai monotona (e anche massacrante per le caviglie), molto meglio :bici: o al limite camminare in montagna... :cincin:
L'anno scorso ho sfiorato i 1000 km in sella (soprattutto MTB) senza negarmi birre con gli amici e occasionalmente vino ai pasti, tanto per restare in tema. E anche per questo le proposte proibizioniste di qualche fanatico della salute mi fanno rabbrividire... :x


1000km...buono!
per la corsa aggiungo il massacro anche delle ginocchia :grr:
però, al livello fisico e muscolare, ritengo sia conveniente diversificare.

sempre con 'sto clown....devi liberarti di questa mentalità berluscocentrica.
chi è che vuole proibire birra e vino?
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi eliacodogno » lunedì 27 febbraio 2012, 16:21

Strong ha scritto:sempre con 'sto clown....devi liberarti di questa mentalità berluscocentrica.

Ascolta: se nel 2011 parli di comunismo in Corea del Nord è un discorso serio e molto grave, se ne parli in Italia sei un clown. Il nome (al clown) gliel'hai dato tu, non io :cincin:
Strong ha scritto:chi è che vuole proibire birra e vino?

Nella scorsa pagina hai detto proprio questo, salvo ritrattare... :)
Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
eliacodogno
 
Messaggi: 5588
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 27 febbraio 2012, 16:29

eliacodogno ha scritto:
Strong ha scritto:sempre con 'sto clown....devi liberarti di questa mentalità berluscocentrica.

Ascolta: se nel 2011 parli di comunismo in Corea del Nord è un discorso serio e molto grave, se ne parli in Italia sei un clown. Il nome (al clown) gliel'hai dato tu, non io :cincin:
Strong ha scritto:chi è che vuole proibire birra e vino?

Nella scorsa pagina hai detto proprio questo, salvo ritrattare... :)


qundi mi stai dando del fanatico.
ti ho per caso offeso?

p.s.
ma dare del fanatico ad una forumista per poi aggiunegere la faccina con il sorriso è parte di una strategia?
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi eliacodogno » lunedì 27 febbraio 2012, 16:40

Strong ha scritto:qundi mi stai dando del fanatico.
ti ho per caso offeso?

Non mi hai offeso, ma il discorso di proibire tutto quello che è sospetto di avere effetti psicotropi è da fanatici (anzi spero che questa mia valutazione non offenda nessuno)
Anche perchè proseguendo su quella logica si potrebbe proibire caffè, cacao o altre sostanze ritenute avere anche il minimo effetto sul sistema nervoso...
Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
eliacodogno
 
Messaggi: 5588
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 27 febbraio 2012, 16:41

eliacodogno ha scritto:Nella scorsa pagina hai detto proprio questo, salvo ritrattare... :)


si parlava di una tabella in cui compariva una voce generica "alcol"
birra ed alcol in dosi moderate non hanno mai ucciso nessuno
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi eliacodogno » lunedì 27 febbraio 2012, 16:49

Strong ha scritto:p.s.
ma dare del fanatico ad una forumista per poi aggiunegere la faccina con il sorriso è parte di una strategia?

Era una forma di cortesia. Tanto che invece ripensando al post proibizionista ho messo questo :x
Oh, poi per me in quel caso hai fatto un'uscita da fanatico, non ho detto che lo sei... :)
Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
eliacodogno
 
Messaggi: 5588
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 27 febbraio 2012, 16:56

eliacodogno ha scritto:Oh, poi per me in quel caso hai fatto un'uscita da fanatico, non ho detto che lo sei... :)


buon divertimento.
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi eliacodogno » lunedì 27 febbraio 2012, 16:59

Strong ha scritto:
eliacodogno ha scritto:Oh, poi per me in quel caso hai fatto un'uscita da fanatico, non ho detto che lo sei... :)


buon divertimento.

Che vuoi dire? Magari mi divertissi, sto studiando (fra un post e l'altro... :D )
Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
eliacodogno
 
Messaggi: 5588
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi bandana_gialla » mercoledì 29 febbraio 2012, 10:20

lemond ha scritto:
Strong ha scritto:
bandana_gialla ha scritto:Come mai tra voi sportivi tutto questo amore per droghe leggere, alchool e quant'altro??


beh....ci sarebbe subito da discutere sulla definizione di sportivi :D
e poi questo è un forum ad alto tasso di comunismo. :hippy:

ecco due valide risposte alla tua domanda


Non capisco proprio, caro Strong, la tua risposta e poco anche la domanda di bandana gialla, che poi mi sembra formulata quasi come un atto di accusa.
Cominciando dalla prima, non credo proprio che si tratti di "amore per ...", ma, molto più semplicemente per amore (semmai) della libertà di ciascuno di poter disporre della propria vita nel modo in cui meglio crede, senza naturalmente danneggiare gli altri. Si può fare una distinzione fra droghe c.d. leggere e l'alcool, perché le prime non credo provochino dipendenza e difficilmente possono nuocere agli altri, mentre l'alcool, se usato in eccesso, può veramente creare difficoltà a tutti (oltre che dipendenza) e quindi, secondo me va controllato ed è giusta la legge che ha introdotto l'uso del "palloncino". Sulla definizione di sportivo, mi sembra si possa aprire una discussione e parto, confessando di esserlo poco, perché la mia attività si limita ad andare in bicicletta per circa 200 Km all'anno. Mi ero ripromesso quest'anno, dopo l'operazione alla prostata, di incrementare il chilometraggio, ma per il momento le forze ancora non mi sono tornate a causa di già due volte colpito dall'influenza, che mi hanno costretto a ... :bici: :no:
L'alto tasso di comunismo, ammesso e non concesso che ci sia, che c'entra? Tu credi che nei paesi comunisti, prima della caduta del muro, la gente potesse assumere con tranquillità "droghe leggere"? O non piuttosto in paesi che con il comunismo non hanno mai avuto nulla a spartire, come l'Olanda e la California?


Infatti Lemond, non prenderci troppo sul serio, non volevo certo provocare nessuno.
Diciamo che quando mi sono iscritto al forum pensavo trattasse solo ed esclusivamente di sport e nello specificio di ciclismo, sono rimasto piacevolmente sorpreso nel leggere degli appassionati post su Francesco Guccini, sul comunismo e, tra questi, sulle droghe leggere...da questo la mia domanda (ribadisco: non provocatoria) ma forse formulata in maniera indelicata! :-)

Grazie a tutti per risposte, vi auguro un'ottima giornata

P.s.: se il forum avesse trattato solo ed esclusivamente temi relativi al ciclismo forse non sarei tornato a scriverci, quindi...partecipao anche ai topic come le droghe leggere e l'alchol :-)
bandana_gialla
 
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 26 gennaio 2012, 9:53

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 6 giugno 2012, 17:03

http://www.corriere.it/salute/12_giugno_06/marijuana-pericoli-salute_744f2ccc-afc9-11e1-8359-3661d1b45fc6.shtml

".....MISTIFICAZIONI -Helena Shovelton, presidente della British Lung Foundation, è molto esplicita: «Non c’è nulla di più falso: lo spinello espone al rischio di tumore polmonare circa venti volte di più rispetto alla sigaretta di tabacco». A parte il fatto che esisterebbe, secondo gli esperti, una chiara connessione tra gli spinelli e la tubercolosi, la bronchite cronica e la schizofrenia..."
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » mercoledì 6 giugno 2012, 19:45

Strong ha scritto:http://www.corriere.it/salute/12_giugno_06/marijuana-pericoli-salute_744f2ccc-afc9-11e1-8359-3661d1b45fc6.shtml

".....MISTIFICAZIONI -Helena Shovelton, presidente della British Lung Foundation, è molto esplicita: «Non c’è nulla di più falso: lo spinello espone al rischio di tumore polmonare circa venti volte di più rispetto alla sigaretta di tabacco». A parte il fatto che esisterebbe, secondo gli esperti, una chiara connessione tra gli spinelli e la tubercolosi, la bronchite cronica e la schizofrenia..."


... e non dimentichiamo i Meteoriti, l'esplosione del Sole in Supernova o in Nana Bianca (no la Nana Bianca è provocata dalla cocaina) ed i Buchi Neri.
Quando si verificheranno questi eventi la colpa sarà stata solo ed esclusivamente dello spinello.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » venerdì 10 gennaio 2014, 18:47

Il neuroscienziato Luigi Gessa: «Ho provato
la cannabis. Fa danni, ma l’alcol è peggio»
http://www.corriere.it/salute/14_gennaio_10/neuroscienziato-luigi-gessa-ho-provato-cannabis-fa-danni-ma-l-alcol-peggio-dcfbc40e-79d7-11e3-b957-bdf8e5fd9e96.shtml

considerando che da quanto si legge c'è chi abusa di entrambe le sostanze.... :diavoletto:
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » venerdì 10 gennaio 2014, 20:41

A me più che altro son sempre risultati patetici coloro che difendono l'uso di cannabis con il classico "Fumo e alcol fanno più male". Anche buttarsi dal sesto piano di un palazzo fa più male di tirarsi un pugno nelle palle, ma ciò non implica che tirarsi un pugno nelle palle sia un comportamento intelligente.

Io sono favorevole a legalizzarla, per motivi strettamente economici. E ci toglieremmo dalle spalle anche un numero significativo di carcerati che manteniamo proprio per reati relativi a questa fattispecie.
Ma non mi si venga però a dire che facendosi le canne ci si guadagna in salute.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 12 gennaio 2014, 3:28

Invece c`è. chi dal suo uso ne guadagna in salute...inoltre se io voglio tirarmi un pugno sulle palle perche non posso farlo?noi italiani lo facciamo da un tot di tempo! tafazzi docet
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » domenica 12 gennaio 2014, 14:08

matteo.conz ha scritto:Invece c`è. chi dal suo uso ne guadagna in salute...

Non lo metto in dubbio, ma non si può rendere la questione individuale. Il ragionamento va operato sul totale della collettività. Credo che tirando le somme, se tutti consumassero cannabis, sarebbero più quelli che ci perdono in salute che viceversa
matteo.conz ha scritto:inoltre se io voglio tirarmi un pugno sulle palle perche non posso farlo?noi italiani lo facciamo da un tot di tempo! tafazzi docet

Posso concordare con te. Sono dell'idea che sulla propria pelle ognuno possa fare quello che ritiene giusto. La premessa fondamentale è che ciò non vada però a creare il benché minimo problema a terzi.
Quindi ok legalizzare le droghe leggere, ma se uno causa danni a cose o persone sotto il loro effetto mi aspetto una pena esemplare.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 12 gennaio 2014, 14:32

Il discorso del "sotto il suo effetto" è molto controverso in quanto se ti fanno le analisi (come ora per la patente) sei positivo anche per 20-30 giorni. Sulla salute pubblica, l'aumento di consumatori,ecc invece ti consiglio ti andare a far le prossime vacanze in olanda magari non nel classico quartiere dei turisti di amsterdam ma ad esempio a deen haag e vedrai un posto pulito, dove la gente sta bene e magari dopo il lavoro va a fumare un narghilè e bere un succo di frutta fatto al momento (nei coffe shop non si vende alcool mentre nei pub stile inglese trovi ubriaconi,teppisti e risse). Infine i costi sanitari (immagino pochissimi) non aumenterebbero mentre alcool e fumo fanno oltre 100 000 morti l'anno solo in italia, gente che va a morire lentamente negli ospedali che i bravi cittadini/contribuenti timorati di dio pagano con grande zelo. Io sono felice di pagare le cure per sciatori fuori pista, amanti di bmx,free climbing e anche mezzofondisti spericolati :diavoletto:
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » domenica 12 gennaio 2014, 15:48

matteo.conz ha scritto:Il discorso del "sotto il suo effetto" è molto controverso in quanto se ti fanno le analisi (come ora per la patente) sei positivo anche per 20-30 giorni.

La questione dei metaboliti a lento smaltimento non l'avevo effettivamente considerata. Da profano penso (qualcuno mi correggo se sto sbagliando) che sia però possibile stabilire in base alle quantità se l'assunzione è stata recente (qualche ora prima massimo) oppure lontana nel tempo.
matteo.conz ha scritto:Sulla salute pubblica, l'aumento di consumatori,ecc invece ti consiglio ti andare a far le prossime vacanze in olanda magari non nel classico quartiere dei turisti di amsterdam ma ad esempio a deen haag e vedrai un posto pulito, dove la gente sta bene e magari dopo il lavoro va a fumare un narghilè e bere un succo di frutta fatto al momento (nei coffe shop non si vende alcool mentre nei pub stile inglese trovi ubriaconi,teppisti e risse).

Il problema è che a fronte di gente in grado di gestirsi su queste cose, ce ne sono altrettante che non sono capaci. Io mai stato in Olanda, ma amici/conoscenti che ci sono stati non andavano per bersi un succo di frutta e farsi saltuariamente uno spinello, bensì andavano per devastarsi in grande quantità.
matteo.conz ha scritto: Infine i costi sanitari (immagino pochissimi) non aumenterebbero mentre alcool e fumo fanno oltre 100 000 morti l'anno solo in italia, gente che va a morire lentamente negli ospedali che i bravi cittadini/contribuenti timorati di dio pagano con grande zelo.

A ridaje con questi alcol e fumo. E' mai possibile che non si possa ragionare sulla cannabis senza usare lo scudo "fumo e alcol fan più male".
Che i costi sanitari rimarrebbero invariati non ne sono del tutto sicuro. Non ho in mano studi sulla questione. Se ne hai (fatti bene però, non le classiche analisi a cazzo) postale che ne discutiamo.
matteo.conz ha scritto:Io sono felice di pagare le cure per sciatori fuori pista, amanti di bmx,free climbing e anche mezzofondisti spericolati :diavoletto:

Io invece sono tutt'altro che contento. Chi pratica uno sport ad alte probabilità di danni fisici gravi dovrebbe provvedere a titolo individuale a pagarsi le spese mediche che scaturiscono dagli scontati infortuni. Quelli che rientrano in questa categoria sono molto spesso dei malati di eroismo che non hanno nessun altro modo di distinguersi dalla massa che sfidare la variabilità delle leggi fisiche. Meglio correre nel deserto per giorni e giorni e credere di essere degli eroi che comprendere, una domenica qualsiasi ad una mezza maratona qualsiasi, di essere un qualsiasi tapascione senza né arte né parte.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » domenica 12 gennaio 2014, 16:04

Belluschi M. ha scritto:A ridaje con questi alcol e fumo. E' mai possibile che non si possa ragionare sulla cannabis senza usare lo scudo "fumo e alcol fan più male".


E' inevitabile, e proprio dal punto di vista logico, giacchè due tipologie di sostanze che fanno più male di una terza solo legali (una perfino prodotta dallo Stato) mentre la terza, che fa meno male, è vietata.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » domenica 12 gennaio 2014, 16:17

nino58 ha scritto:
Belluschi M. ha scritto:A ridaje con questi alcol e fumo. E' mai possibile che non si possa ragionare sulla cannabis senza usare lo scudo "fumo e alcol fan più male".


E' inevitabile, e proprio dal punto di vista logico, giacchè due tipologie di sostanze che fanno più male di una terza solo legali (una perfino prodotta dallo Stato) mentre la terza, che fa meno male, è vietata.

E su questo ci siamo. In base al paradosso al momento in vigore è del tutto legittimo legalizzarla beneficiandone peraltro dal punto di vista economico.
Il mio è più un discorso ideologico. Nel senso che sono a favore della legalizzazione purché venga ben sottolineato che lo si fa per soldi e perché sono legali droghe peggiori (ci metto dentro ad esempio le slot machines). Non voglio che la gente venga fuorviata sul fatto che faccia bene, perché come può essere utile da una parte può fare danni da un'altra. In sostanza un eventuale aumento del consumo di cannabis in Italia, esulando dalla fattispecie economica, lo vedo come un fattore negativo, non positivo.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » domenica 12 gennaio 2014, 16:38

Siamo così certi che la legalizzazione della cannabis porti ad un aumento del consumo ?
In una prima fase probabilmente sì, alla lunga no.
Il consumo di tabacco è diminuito in seguito ad una informazione sempre più completa sulle conseguenze dell'uso, non a seguito di una proibizione all'acquisto.
Rispetto all'alcool, anche se sentiamo parlare frequentemente di aumento d'uso tra le fasce di popolazione più giovani, io ricordo, negli anni della mia infanzia, orde di ubriaconi da vino scadente che oggi sono fortunatamente scomparse.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 12 gennaio 2014, 17:06

Non riesco a quotare punto per punto quindi rispondo così:
1. In teoria dovrebbe esser possibile con stime e uno spettrografo di massa(con facili errori dati dalle stime in quanto la quantità assunta può esser anche altissima e quindi dopo giorni i metaboliti ancora a livelli alti) ma in pratica i metodi che si usano ora non fanno differenze. Insomma non esiste un "test del palloncino".

2. La gente che si devasta c'è sia che la sostanza sia legale che illegale. Essendo illegale, molte persone entrano in contatto con spacciatori professionisti che un giorno o l'altro magari ti propongono magari dell'eroina e magari tu accetti perchè tanto per una volta cosa vuoi che sia...ti assicuro che questa dinamica non è solo un'ipotesi ma una realtà. L'eliminazione della differenza tra sostanze leggere e pesanti è stata deleteria sopratutto su chi ha dai 15 ai 18 anni oggi.

3.Sui costi sanitari: è dimostrato che dove c'è stata la legalizzazione i consumatori non sono aumentati (in olanda anzi leggermente diminuiti). Il consumatore abituale per quel che ne so non ha danni o patologie che lo facciano andare in ospedale. L'unico disturbo che mi è noto è l'aumento dell'ansia in persone già ansiose(se non soffri d'ansia non te la fa venire) ma in questo caso ti assicuro che queste smettono subito. Infine morti per droga del 2013 sono circa 330 quindi pochissimi, muore piu gente facendo l'amore. Il vero problema della droga sono i soldi che costa. Ad esempio le benzodiazepine sono una vera e propria droga che da dipendenza e assuefazione al pari dell'eroina e che vengono prescritte facilmente per ogni problema: ti rompi una gamba, sei ricoverato e fatichi a dormire? ti portano l' EN. Sei in attesa di una operazione? ti prescrivono tavor cosi stai piu sereno. In casa di riposo? 9 nonni su 10 la sera prende le gocce.
Ora mettiamo che da domattina le benzodiazepine fossero illegali e l'unico modo sia il mercato nero a prezzi alti. Uno o due milioni di persone se non di piu andrebbero in crisi di astinenza e tanti finirebbero sul lastrico e si abbruttirebbero per potersi comprare un blister. Questo non succede perchè il farmacista te le vende a 5euro.

4. Anch'io non ho grande simpatia per chi rischia il collo in imprese pericolose ma le cure gratuite per tutti sono fondamentali! Inoltre se si continua questo ragionamento bisognerebbe far pagare il fumatore col cancro, chi sbagliando fa un incidente in auto ma allora perchè no chi ha il colesterolo alto perchè mangia "male"? e l'operaio che si prende la mano sotto la pressa? beh ha sbagliato lui quindi si deve pagare le cure! lo hai visto Sicko di M. Moore? a me ha fatto rabbrividire!
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 12 gennaio 2014, 22:28

nino58 ha scritto:Siamo così certi che la legalizzazione della cannabis porti ad un aumento del consumo ?
In una prima fase probabilmente sì, alla lunga no.
Il consumo di tabacco è diminuito in seguito ad una informazione sempre più completa sulle conseguenze dell'uso, non a seguito di una proibizione all'acquisto.


verissimo. Vedo molti amici e conoscenti smettere consapevolmente intorno ai 25 anni, andando verso la maturità.

Rispetto all'alcool, anche se sentiamo parlare frequentemente di aumento d'uso tra le fasce di popolazione più giovani, io ricordo, negli anni della mia infanzia, orde di ubriaconi da vino scadente che oggi sono fortunatamente scomparse.


Veneto a parte :diavoletto:
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5369
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » lunedì 13 gennaio 2014, 9:28

Subsonico ha scritto:Veneto a parte :diavoletto:


Guarda che ti squalificano la curva per tre giornate per discriminazione territoriale. :angelo:
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 18 gennaio 2014, 14:35

che fine ha fatto fini? non l'ho mai piu visto ne sentito in tv
Allegati
finiGiovanardi.JPG
finiGiovanardi.JPG (40.37 KiB) Osservato 4673 volte
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 22 gennaio 2014, 17:25

matteo.conz ha scritto:che fine ha fatto fini? non l'ho mai piu visto ne sentito in tv



bella la teoria del "meno peggio".
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Admin » martedì 11 febbraio 2014, 20:36

Domani potrebbe essere giubilata dalla Corte Costituzionale una delle leggi peggiori degli ultimi decenni: la Fini-Giovanardi.

Una legge - tra l'altro - anche simbolica del livello dei diritti civili in questo paese.

:yoga: :hippy:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11363
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi quasar » venerdì 14 febbraio 2014, 17:52

Admin ha scritto:Domani potrebbe essere giubilata dalla Corte Costituzionale una delle leggi peggiori degli ultimi decenni: la Fini-Giovanardi.

Una legge - tra l'altro - anche simbolica del livello dei diritti civili in questo paese.

Piccola precisazione, non in riferimento al tuo messaggio Admin, ma più in generale al modo con cui è stata trattata e riportata la notizia dai principali organi di informazione. La legge non è stata ritenuta incostituzionale per i suoi contenuti, ma per un vizio di forma, per averla fatta approvare inserendola come emendamento in un decreto legge di ben altra natura. Il solito vecchio vizietto della politica italiana. E, sotto questo punto di vista, sebbene continui a ritenere "pericoloso" l'intervento della consulta nelle attività parlamentari, credo sia stato inevitabile e giustificato quanto verificatosi, riattribuendo il giusto peso ad un esito referendario.
In merito ai contenuti, personalmente credo che tornare alla vecchia legge equivalga a fare un passo indietro, la Fini-Giovanardi poteva sicuramente essere limata in alcuni punti ma rappresentava nel suo complesso una discreta regolamentazione in materia di droghe. in ogni caso la materia è trita e ritrita, abbiamo discusso per decenni sull'opportunità di legalizzare o meno, e sinceramente non penso abbia più grande importanza nella società odierna. quantomeno non come poteva averla 20-30 anni fa. La dimostrazione è l'assoluto disinteresse mostrato in 8 anni da tutti i governi che si sono succeduti, sia destra che sinistra, che non hanno mosso un solo dito per modificare la Fini-Giovanardi. disinteresse che rigurada anche la quasi totalità della popolazione, con l'eccezione di piccoli e grandi spacciatori, Vendola e il 2% dell'elettorato che lo vota.

Admin, non credo che legalizzare la cannabis sia un modo per tutelare i diritti civili di questo paese.
quasar
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 1:53

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matter1985 » venerdì 14 febbraio 2014, 21:08

quasar ha scritto:
Admin, non credo che legalizzare la cannabis sia un modo per tutelare i diritti civili di questo paese.


Non lo credo neanche io,ma ha i suoi vantaggi.e non parlo della possibilità di fumare la canne.
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4328
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matter1985 » venerdì 14 febbraio 2014, 21:11

matteo.conz ha scritto:che fine ha fatto fini? non l'ho mai piu visto ne sentito in tv


Effettivamente,Di pietro si è riciclato in quello che sapeva fare meglio,con tanto di comparsata ierisera a Servizio Pubblico,ma lui si è sparito...
#JeSuisNizzolo
matter1985
 
Messaggi: 4328
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 15:38
Località: Toscana

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Strong » martedì 25 marzo 2014, 18:20

Le immagini della campagna contro la droga dell’ente americano Rehabs.com mostrano gli effetti delle sostanze stupefacenti sui volti di persone arrestate per possesso e consumo di eroina, cocaina, metanfetamine, oppioidi. Nella foto Cynthia, 29 anni, arrestata per possesso di marijuana e idrocodone, un oppioide (foto tratte dal sito www.rehabs.com)

http://www.corriere.it/foto-gallery/salute/14_marzo_25/cosi-droga-cambia-connotati-e1ff37e8-b405-11e3-be28-0f08b38e26f7.shtml
i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » martedì 25 marzo 2014, 23:17

Strong ha scritto:Le immagini della campagna contro la droga dell’ente americano Rehabs.com mostrano gli effetti delle sostanze stupefacenti sui volti di persone arrestate per possesso e consumo di eroina, cocaina, metanfetamine, oppioidi. Nella foto Cynthia, 29 anni, arrestata per possesso di marijuana e idrocodone, un oppioide (foto tratte dal sito http://www.rehabs.com)

http://www.corriere.it/foto-gallery/salute/14_marzo_25/cosi-droga-cambia-connotati-e1ff37e8-b405-11e3-be28-0f08b38e26f7.shtml


Quindi ?
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » martedì 25 marzo 2014, 23:38

nino58 ha scritto:
Strong ha scritto:Le immagini della campagna contro la droga dell’ente americano Rehabs.com mostrano gli effetti delle sostanze stupefacenti sui volti di persone arrestate per possesso e consumo di eroina, cocaina, metanfetamine, oppioidi. Nella foto Cynthia, 29 anni, arrestata per possesso di marijuana e idrocodone, un oppioide (foto tratte dal sito http://www.rehabs.com)

http://www.corriere.it/foto-gallery/salute/14_marzo_25/cosi-droga-cambia-connotati-e1ff37e8-b405-11e3-be28-0f08b38e26f7.shtml


Quindi ?


roba vecchissima e cmq non oppiacei ma metanfetamina che in italia neanche c'è (ma ho il dubbio la stiano lanciando)
vuoi vedere qualcosa di peso? questo è medio, se ti va ci sono documentari davvero allucinanti
https://www.youtube.com/watch?v=bVEulrvBwsA
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » giovedì 27 marzo 2014, 10:01

matteo.conz ha scritto:
nino58 ha scritto:
Strong ha scritto:Le immagini della campagna contro la droga dell’ente americano Rehabs.com mostrano gli effetti delle sostanze stupefacenti sui volti di persone arrestate per possesso e consumo di eroina, cocaina, metanfetamine, oppioidi. Nella foto Cynthia, 29 anni, arrestata per possesso di marijuana e idrocodone, un oppioide (foto tratte dal sito http://www.rehabs.com)

http://www.corriere.it/foto-gallery/salute/14_marzo_25/cosi-droga-cambia-connotati-e1ff37e8-b405-11e3-be28-0f08b38e26f7.shtml


Quindi ?


roba vecchissima e cmq non oppiacei ma metanfetamina che in italia neanche c'è (ma ho il dubbio la stiano lanciando)
vuoi vedere qualcosa di peso? questo è medio, se ti va ci sono documentari davvero allucinanti
https://www.youtube.com/watch?v=bVEulrvBwsA


Caro Matteo, non so che età abbia tu.
Per quelli della mia età i video postati da strong e da te non fanno un grande effetto.
Perchè quelle facce lì sono state, in diretta, le facce dei nostri coetanei ed amici che sono morti di buco negli anni '70 ed '80 e di AIDS negli anni '90.
A causa dell'eroina, immessa nella società per distruggere l'energia "progressiva" di una generazione (un po' come l'alcool con i pellirossa) .
Sono storie di carne viva che conosciamo direttamente.
E' per questo che ci fa vomitare la strumentalità di usarle per mantenere illegali haschish e mariujana.
Haschich e Mariujana non fanno bene, come non fa bene l'alcool e come non fa bene l'eccesso di cibo.
Ma mantenerle illegali o è malafede scientifica o è stupidità o è connivenza con la mafia.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Principe » venerdì 28 marzo 2014, 16:01

nino58 ha scritto:
matteo.conz ha scritto:
nino58 ha scritto:Quindi ?


roba vecchissima e cmq non oppiacei ma metanfetamina che in italia neanche c'è (ma ho il dubbio la stiano lanciando)
vuoi vedere qualcosa di peso? questo è medio, se ti va ci sono documentari davvero allucinanti
https://www.youtube.com/watch?v=bVEulrvBwsA


Caro Matteo, non so che età abbia tu.
Per quelli della mia età i video postati da strong e da te non fanno un grande effetto.
Perchè quelle facce lì sono state, in diretta, le facce dei nostri coetanei ed amici che sono morti di buco negli anni '70 ed '80 e di AIDS negli anni '90.
A causa dell'eroina, immessa nella società per distruggere l'energia "progressiva" di una generazione (un po' come l'alcool con i pellirossa) .
Sono storie di carne viva che conosciamo direttamente.
E' per questo che ci fa vomitare la strumentalità di usarle per mantenere illegali haschish e mariujana.
Haschich e Mariujana non fanno bene, come non fa bene l'alcool e come non fa bene l'eccesso di cibo.
Ma mantenerle illegali o è malafede scientifica o è stupidità o è connivenza con la mafia.


Le droghe leggere sono prodromiche a quelle pesanti. Ovunque si è provato a legalizzarle, sono aumentati anche i tossicodipendenti da droghe pesanti. Poi si può essere a favore o contrari a liberalizzare le droghe leggere, ma questa relazione è innegabile.
Principe
 

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi cauz. » venerdì 28 marzo 2014, 16:15

Principe ha scritto:Le droghe leggere sono prodromiche a quelle pesanti. Ovunque si è provato a legalizzarle, sono aumentati anche i tossicodipendenti da droghe pesanti. Poi si può essere a favore o contrari a liberalizzare le droghe leggere, ma questa relazione è innegabile.


hai anche dei dati a favore delle tue ipotesi o chiedi la fiducia?
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10959
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » venerdì 28 marzo 2014, 16:53

Principe ha scritto:
nino58 ha scritto:Ma mantenerle illegali o è malafede scientifica o è stupidità o è connivenza con la mafia.


Le droghe leggere sono prodromiche a quelle pesanti. Ovunque si è provato a legalizzarle, sono aumentati anche i tossicodipendenti da droghe pesanti. Poi si può essere a favore o contrari a liberalizzare le droghe leggere, ma questa relazione è innegabile.


Claudio, tu in quale delle tre categorie di cui sopra ti collocheresti ?
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Principe » venerdì 28 marzo 2014, 17:01

nino58 ha scritto:
Principe ha scritto:
nino58 ha scritto:Ma mantenerle illegali o è malafede scientifica o è stupidità o è connivenza con la mafia.


Le droghe leggere sono prodromiche a quelle pesanti. Ovunque si è provato a legalizzarle, sono aumentati anche i tossicodipendenti da droghe pesanti. Poi si può essere a favore o contrari a liberalizzare le droghe leggere, ma questa relazione è innegabile.


Claudio, tu in quale delle tre categorie di cui sopra ti collocheresti ?


La mia generazione ha visto gente fumarsi le canne e poi andare a votare Prodi... Fai un po' te...
Principe
 

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 28 marzo 2014, 17:50

Principe ha scritto:Le droghe leggere sono prodromiche a quelle pesanti. Ovunque si è provato a legalizzarle, sono aumentati anche i tossicodipendenti da droghe pesanti. Poi si può essere a favore o contrari a liberalizzare le droghe leggere, ma questa relazione è innegabile.


Non è vero, i dati ci sono e dicono un'altra cosa. Se andiamo a vedere chi usa droghe pesanti spesso ha cominciato con una birretta, vuol dire che la birra è propedeutica alla coca? anche gli stupratori hanno iniziato col masturbarsi (cit).

ps: il proibizionismo ha portato un nuovo danno: comincia a diffondersi la metanfetamina che era sconosciuta fino a due tre anni fa (me lo aspettavo, non mi ricordo se l'avevo scritto pure qui). Inoltre c'è una nuova forma di ketamina in cristalli che è più dannosa per l'apparato urinario, poi c'è la meta K (metossetamina) e anche la nuovissima K-fen cinese. Non bastasse la meth ed il resto, nel nord italia si sta diffondendo anche il crack già pronto mentre fin 3-4 anni fa lo dovevi saper preparare (quindi anche un ragazzino se lo può procurare): la fini-giovanardi sta producendo gli effetti previsti. Come la mettiamo?
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 28 marzo 2014, 17:55

nino58 ha scritto:
Caro Matteo, non so che età abbia tu.
Per quelli della mia età i video postati da strong e da te non fanno un grande effetto.
Perchè quelle facce lì sono state, in diretta, le facce dei nostri coetanei ed amici che sono morti di buco negli anni '70 ed '80 e di AIDS negli anni '90.
A causa dell'eroina, immessa nella società per distruggere l'energia "progressiva" di una generazione (un po' come l'alcool con i pellirossa) .
Sono storie di carne viva che conosciamo direttamente.
E' per questo che ci fa vomitare la strumentalità di usarle per mantenere illegali haschish e mariujana.
Haschich e Mariujana non fanno bene, come non fa bene l'alcool e come non fa bene l'eccesso di cibo.
Ma mantenerle illegali o è malafede scientifica o è stupidità o è connivenza con la mafia.


Caro nino, ho 28anni. Da come la vedo io in questo momento sta accadendo una dinamica simile alla manovra di "marketing" fatto per lanciare l'eroina in italia: stanno facendo decadere di molto la qualità dell'eroina che per molti perde appeal e contestualmente stanno lanciando nuove droghe che danno, se possibile, ancor più dipendenza. Come scrivevo nel post prima, in italia (almeno al nord) si stà diffondendo la metanfetamina a circa 30e al grammo che è un prezzo molto basso dato che le dosi sono piccole (da degli articoli leggevo che in america costa 80/100dollari :boh: ).
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » venerdì 28 marzo 2014, 19:25

matteo.conz ha scritto:comincia a diffondersi la metanfetamina che era sconosciuta fino a due tre anni fa

Quello è colpa di Breaking Bad :diavoletto:
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 28 marzo 2014, 19:56

Belluschi M. ha scritto:
matteo.conz ha scritto:comincia a diffondersi la metanfetamina che era sconosciuta fino a due tre anni fa

Quello è colpa di Breaking Bad :diavoletto:


Ci stà,magari qualche scemo c'è...
Come sostanza io non ne capisco proprio l'appeal: zero creatività, zero abbattimento delle barriere comunicative, zero empatia, zero amore, zero amplificazione dei sentimenti e delle sensazioni, zero ragionamenti sulla vita, la natura, l'uomo...solo lucidità estrema per 14/16ore, nervosismo, paranoia fino alla violenza...boh
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi Principe » domenica 30 marzo 2014, 16:42

matteo.conz ha scritto: zero amore


Solo odio.
Principe
 

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi nino58 » domenica 30 marzo 2014, 18:25

Principe ha scritto:
matteo.conz ha scritto: zero amore


Solo odio.


:D
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7680
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi pacho » sabato 30 agosto 2014, 9:03

Un documentario da vedere:

BLUMOON: La droga come arma contro gli oppositori
All’inizio degli anni ’70, dalle piazze italiane spariscono improvvisamente anfetamine, hashish, marijuana, morfina e si impone un'unica droga: l’eroina.

http://vimeo.com/69889032
Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
pacho
 
Messaggi: 2358
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 18:29

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 30 agosto 2014, 14:36

pacho ha scritto:Un documentario da vedere:

BLUMOON: La droga come arma contro gli oppositori
All’inizio degli anni ’70, dalle piazze italiane spariscono improvvisamente anfetamine, hashish, marijuana, morfina e si impone un'unica droga: l’eroina.

http://vimeo.com/69889032


Ad harlem aveva funzionato molto bene quindi hanno ripetuto la cosa anche qui.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 30 agosto 2014, 22:43

E' morto da poco il più grande chimico psicadelico di sempre, padre tralaltro dell'mdma: alexander shulgin.
Qui c'è l'ultima intervista a sasha shulgin, un uomo che nel bene e nel male ha influenzato molto il nostro immaginario, l'estetica e la società.
http://www.vice.com/en_uk/hamiltons-pha ... -and-loved
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » martedì 23 settembre 2014, 14:43

Interessante documentario sull'adulterazione delle sostanze e le implicazioni del proibizionismo http://www.youtube.com/watch?feature=pl ... YzmZ1IU4zY
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » martedì 4 novembre 2014, 0:03

Sali da bagno è un termine molto generico ma in rete si trovano informazioni contrastanti. Qualcuno sa qualcosa di sicuro? nei contenuti si cita la famiglia 2C-
però in realtà non c'entra niente....che sostanze sono? https://www.youtube.com/watch?v=sTdxH-pJf5Q
https://www.youtube.com/watch?v=38ydXt_xyyE
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » martedì 4 novembre 2014, 0:24

l'ignoranza dei media accomuna i sali da bano con la krokodile che altro non è che un tentativo di estrarre gli oppiacei dai farmaci in vendita,,,
Credo che non esista una migliore dimostrazione ei danni del proibizionismo che questa pazzesca estrazione e iniezione di sostanze acide...cazzo dategli della morfina farmaceutica che ha tossicità inferiore all'aspirina e non lasciate in mano a questi chimici faidate le produziobe di veri veleni,guardate se non sete impressionabili
https://www.youtube.com/watch?v=oyjcRjarl4I
https://www.youtube.com/watch?v=2osfvu3CF5I
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 9 novembre 2014, 23:11

Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di... droga

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti