Fatti di... droga

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
dietzen
Messaggi: 5517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 10 novembre 2014, 12:40

matteo.conz ha scritto:La festa è finita :( http://www.vice.com/it/read/mefedrone-s ... dma-motbey
anche in italia girano da parecchio, almeno fino a un paio d'anni fa (quando mi pare sono diventate illegali pure qua) era facilissimo procurarsele. sono adatte a situazioni più leggere tipo una serata fra amici o con la ragazza, l'importante è sapere sempre quello che si sta prendendo.


Di Rocco non è il mio presidente


Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » lunedì 10 novembre 2014, 14:47

dietzen ha scritto:
matteo.conz ha scritto:La festa è finita :( http://www.vice.com/it/read/mefedrone-s ... dma-motbey
anche in italia girano da parecchio, almeno fino a un paio d'anni fa (quando mi pare sono diventate illegali pure qua) era facilissimo procurarsele. sono adatte a situazioni più leggere tipo una serata fra amici o con la ragazza, l'importante è sapere sempre quello che si sta prendendo.
ma non so quanto leggere, ci sono surrogati dei surrogati e vedo la gente finire in psichiatria...bella questa legge, è perfetta


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

dietzen
Messaggi: 5517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 10 novembre 2014, 20:19

matteo.conz ha scritto:
dietzen ha scritto:
matteo.conz ha scritto:La festa è finita :( http://www.vice.com/it/read/mefedrone-s ... dma-motbey
anche in italia girano da parecchio, almeno fino a un paio d'anni fa (quando mi pare sono diventate illegali pure qua) era facilissimo procurarsele. sono adatte a situazioni più leggere tipo una serata fra amici o con la ragazza, l'importante è sapere sempre quello che si sta prendendo.
ma non so quanto leggere, ci sono surrogati dei surrogati e vedo la gente finire in psichiatria...bella questa legge, è perfetta
non intendevo le sostanze a essere leggere, ma gli effetti, che sono molto light, per questo dicevo più adatte a occasioni private. chiaro che se uno cerca di star su a un rave col mefedrone ne deve prendere talmente tanto che può succedere la qualunque...


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 13 novembre 2014, 17:57

Capisco cosa intendi con situazioni private ma non capisco bene cosa intendi con effetti leggeri visto che sono simili alla metanfetamina più che all'mdma. Di certo più forte di speed/anfetamina. Il punto è che queste, fondamentalmente porcherie in quanto sono surrogati, prolificano sulla repressione/proibizionismo delle sostanze e degli ingredienti classici. Non bastasse ciò, i grossi trafficanti hanno aumentato i profitti dato il minor prezzo delle designer drugs. E questo vale per quasi tutte le sostanze classiche via via rimpiazzate da surrogati più dannosi ed economici: lsd con nBome, mdma con metanfetamine e catinoni, eroina con oppiodi sintetici, triptamine con 2c-x, ketamina con vari dissociativi cinesi sconosciuti addirittura canapa con cannabinoidi sintetici potenzialmente letali.
E come al solito l'italia è messa peggio degli altri stati europei:
http://www.vice.com/it/read/le-cavie-de ... lab-57-584

" In Italia soprattutto, viene venduto di tutto spacciandolo per qualsiasi cosa.

C’è più ignoranza da parte dei consumatori rispetto ad altrove?
Sapendo che qui non c’è alcun tipo d‘informazione o controllo sulle sostanze i consumatori sono trattati a livello delle cavie. In Francia, ad esempio, sono previsti servizi d’informazione simili al nostro su base capillare e questo in qualche modo ripulisce il mercato.

Finiamo per essere le cavie del mercato di stupefacenti europeo a causa di questo approccio repressivo. Tutta la roba di scarsa qualità che viene automaticamente scartata dal mercato altrove finisce da noi, proprio perché è noto quanto il mercato sia selvaggio. Sai, se si comincia a spargere la voce che è possibile far analizzare sul posto le sostanze magari chi vende qualcosa di tagliato si fa qualche problema in più, non fosse altro per paura delle mazzate. È un anticorpo naturale del mercato.

Cioè all’approccio totalmente repressivo è conseguito un mercato più selvaggio.
Non c’è molto dialogo fra le istituzioni, le unità di strada non parlano col Sert che non parla con le istituzioni carcerarie... È difficile creare una rete informativa a vantaggio del consumatore. Sono informazioni che non puoi dare se non lavori a stretto contatto con chi fa uso delle sostanze. Il fatto è che le morti legate agli stupefacenti non sono suicidi, sono accidentali. Nessuno si fa una pera per suicidarsi, ma molti ci rimangono perché incapaci di informarsi sull’effettivo livello di purezza della sostanza. Vale lo stesso discorso per chi fa uso di eccitanti. È sempre un discorso di ignoranza, magari non sanno che mischiando ketamina e oppiacei si rischia di morire per overdose da oppiacei, anche se magari separatamente te li gestisci bene. "


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

dietzen
Messaggi: 5517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 14 novembre 2014, 16:51

non so se l'italia sia diventato il tester delle sostanze stupefacenti ma sì, quella di poter analizzare le sostanze sarebbe una cosa utile. mi pare se ne parlò qualche anno fa ma poi non se ne fece nulla (o forse fatta poche volte da qualche associazione no profit).


Di Rocco non è il mio presidente


Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 19 novembre 2014, 23:20

nel frattempo a casa spencer
Allegati
big.JPG
big.JPG (49.98 KiB) Visto 3895 volte


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 27 novembre 2014, 1:12

perdete 20min per questo documentario sul lavoro di progetto neutravel,medicin du monde,ecc e per capire la faccia autentica delle feste libere, movimento che in italia è in declino e infiltrato pure dai fascisti https://www.youtube.com/watch?v=rqNUyj_ ... ture=share

interessante anche la parte con dei 50enni francesi hippie ai loro tempi che sono andati alla festa per capire...davvero aperti, brave persone


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 21 gennaio 2015, 0:11



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

matter1985
Messaggi: 4334
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 16:38
Località: Toscana

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matter1985 » mercoledì 21 gennaio 2015, 0:46

matteo.conz ha scritto:perdete 20min per questo documentario sul lavoro di progetto neutravel,medicin du monde,ecc e per capire la faccia autentica delle feste libere, movimento che in italia è in declino e infiltrato pure dai fascisti https://www.youtube.com/watch?v=rqNUyj_ ... ture=share

interessante anche la parte con dei 50enni francesi hippie ai loro tempi che sono andati alla festa per capire...davvero aperti, brave persone
Bello ;)


#JeSuisNizzolo

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 14 marzo 2015, 15:30



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 17 giugno 2015, 4:50

Questa sera ho visto le conseguenze di una storia tremenda e che mi ha scosso infatti faticò ad addormentarmi. La racconto perché spesso condividendo riesco ad esorcizzare le brutte cose e le paure. In breve: 2008,un 17enne esce con degli amici a bere 3 birre (confermato dal barist e da testimoni) e non ubriaco va a casa dove ha la brillante idea di bere la dose da 60mg di metadone del fratello maggiore in cura. Il ragazzo ha ancora delle lesioni a fegato e organi causate da una caduta di mesi prima a lavoro e la mattina lo trovano morto a letto. Il magistrato incarica la questura di fare un'indagine rapidissima, usando il pugno di ferro ed arrestando minimo 10 persone. Vengono messi sotto controllo 20 telefoni.
Un uomo di 38, allegro, solare, con un buon lavoro di caporeparto, una casa in costruzione e una moglie incinta da pochissimo ha il solo svago di uscire 1 o 2 volte la settimana al bar vicino per una birra e una partita a biliardo o calcetto con dei ragazzi, rientrando sempre presto e mai ubriaco. Una sera, finita la partita, uno di questi gli chiede se può usare il suo telefono per una breve chiamata che lui non lo ha con se. Semplice telefonata ad una ragazza intercettata "ciao cara, come stai? mi sei venuta in mente...che fai? posso passare a salutarti?".
Poche settimane dopo, chiunque(150 persone) ha avuto contatti telefonici con gli indagati, viene chiamato in questura e dopo ora di pressioni, umiliazioni e botte, quasi tutti firmano dichiarazioni spesso infarcite di bugie. Anche l'uomo viene chiamato anche se ha una sola chiamata neppure fatta da lui e sostiene che aveva prestato il telefono e che lui non c'entra nulla ed è la verità. Passa un mese e 300 guardie da tutto il triveneto, arrestano 21 persone e perquisiscono le 150 persone non indagate a casa e a lavoro (raramente ho sentito un tale spiegamento di forse in un blitz contro le mafie, loro in migliaia).
Questo uomo che non c'entra assolutamente niente, non viene raggiunto all'alba a casa e dopo che l'ispezione conferma la sua totale estraneità, la sua posizione stralciata. No, viene raggiunto in mattinata sul lavoro dall'ingresso principale, viene trattato come il peggio criminale, umiliato davanti ai colleghi e ene controllato palmo palmo ogni posto al quale ha accesso. Dopo circa 3 mesi perde il lavoro non so indotto al licenziamento ohplp come. La moglie chiede il divorzio pur sapendo la verità e ottiene anche metà del valore della casa in 9ò... casa j lei non ha messo un euro.
vn
Prima, ad ora di cena, passò a prenderec'è un amica barista dal lavoro per fare conversazione perché lei anche se barista è laureata in lingue. Dopo un po che guardo un uomo distrutto, gonfio, pelle gialla, addome gonfio da cirrosi e occhi come pozzi neri senza fondo, mi accorgo che è lui ma non più cuore, sorriso contagioso, scolarità,ecc. Nessuna delle qualità che ammiravo in lui. Lo saluto e faccio parole di circostanza pev rché sono colpit9 ed imbarazzato. La mia amica mi dice che non lavora ma beve super alcolici che lo uccideranno a breve.!ml
Cos'è la giustizia? un'utopia, una chimera che più ò m stritolare innocenti senza neppure un processo o addirittura una prova oppure mezzo indizio. Vedere quell'uomo coi mesi contati, con la morte in faccia, mi ha scosso davvero... scusate il post ma scrivere, condividere e ordinare le idee è "terapeutico"., almeno leggermente, forse


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
nemecsek
Messaggi: 931
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 1:14

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nemecsek » mercoledì 17 giugno 2015, 10:47

Morale della favola, viviamo in un paese con lavoratori della ristorazione ad alta scolarizzazione, la polizia è cattiva, anche la troga è classista.


A volte il dito indica proprio il dito, non la luna.
Dopo Campiglio qualcuno ha abbandonato il ciclismo, qualcun altro ha ripreso a seguirlo.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 18 giugno 2015, 9:21

E siamo strapieni di finissimi umoristi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14500
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 18 giugno 2015, 9:55

nino58 ha scritto:E siamo strapieni di finissimi umoristi.
tanto fini che non fanno ridere mai nessuno, se non se stessi... :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 18 giugno 2015, 10:20

Vabbe burzum, intendevo conversazione nel senso che una volta a settimana parliamo inglese senno ci si arrugginisce. Poi non c'è niente da ridere, hanno distrutto la vita ad una brava persona che non è riuscita a reagire o forse semplicemente non ha trovato dei buoni motivi per reagire. La facilità con la quale il suo mondo gli ha voltato le spalle lasciandolo cadere, mi ha atterrito.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 18 giugno 2015, 10:20

Vabbe burzum, intendevo conversazione nel senso che una volta a settimana parliamo inglese senno ci si arrugginisce. Poi non c'è niente da ridere, hanno distrutto la vita ad una brava persona che non è riuscita a reagire o forse semplicemente non ha trovato dei buoni motivi per reagire. La facilità con la quale il suo mondo gli ha voltato le spalle lasciandolo cadere, mi ha atterrito e un po inquietato.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 18 giugno 2015, 12:38

Ti rispondo con questo video di un pazzo apparente.
Dont judge people because you can't be free if you judge people https://www.youtube.com/watch?v=Y7rXlbHtcqM


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
nemecsek
Messaggi: 931
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 1:14

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nemecsek » sabato 27 giugno 2015, 11:52



A volte il dito indica proprio il dito, non la luna.
Dopo Campiglio qualcuno ha abbandonato il ciclismo, qualcun altro ha ripreso a seguirlo.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Avatar utente
nemecsek
Messaggi: 931
Iscritto il: mercoledì 9 febbraio 2011, 1:14

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nemecsek » sabato 27 giugno 2015, 12:01

Ma porcoddue..... mubuahahah... :lol:
http://m.youtube.com/watch?v=_ml4Q8wR5FU


A volte il dito indica proprio il dito, non la luna.
Dopo Campiglio qualcuno ha abbandonato il ciclismo, qualcun altro ha ripreso a seguirlo.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 25 luglio 2015, 19:38



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 6 marzo 2016, 5:09

Seattle e nuovi programmi di riduzione del danno https://www.youtube.com/watch?v=Km55cn7T6I8


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 10 aprile 2016, 1:32



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 21 maggio 2016, 18:34



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 22 maggio 2016, 1:37

Dai vecchi hippies sessantottini vanno ad un free in montagna per capire come si è evoluto il movimento e i progetti di medicine du monde e lab57
https://www.youtube.com/watch?v=rqNUyj_Dg_M


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 25 maggio 2016, 13:25

45 strain: "In Olanda hanno la Cannabis Cup, dove da tempo ormai comanda solo il business.
In Italia abbiamo la Secret Cup di Napoli, dove comandano passione, disobbedienza civile, coraggio e amore ❤️"
https://www.youtube.com/watch?v=miSTCnT ... ture=share

maratoneti420 http://video.repubblica.it/mondo/califo ... 797/233386


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 4 ottobre 2016, 14:33



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Admin
Messaggi: 12503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Admin » martedì 4 ottobre 2016, 16:59



Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1361
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 29 novembre 2016, 13:06

gobbo paraculo parassita

ciononostante a me sto mincialone non riesce a starmi antipatico

:diavoletto:


Immagine


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9791
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 29 novembre 2016, 13:45

è impossibile odiarlo :D :D :crazy: :hammer:


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 29 novembre 2016, 14:42

Visconte85 ha scritto:è impossibile odiarlo :D :D :crazy: :hammer:
Invece con questa mi è scaduto alla grande...che idiota a farsi sgamare come un pollo...ma neanche a 16anni mi sgamavan così da scemo.

Ictus tra 3,2,1... https://www.facebook.com/jai.donegan.12 ... f=NEWSFEED


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

dietzen
Messaggi: 5517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 29 novembre 2016, 16:41

matteo.conz ha scritto:
Visconte85 ha scritto:è impossibile odiarlo :D :D :crazy: :hammer:
Invece con questa mi è scaduto alla grande...che idiota a farsi sgamare come un pollo...ma neanche a 16anni mi sgamavan così da scemo.
ma no dai... già da lucido non pare la persona più sveglia del mondo, pensa dopo 48 ore di coca come stava...


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 29 novembre 2016, 18:19

appunto che una cazzata così non si fa neanche dopo 7giorni di teknival! so ragazzi ma non si sanno gestire


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 19 aprile 2017, 8:05

ROSSI C'E'
Allegati
rossi.jpg
rossi.jpg (22.13 KiB) Visto 1993 volte


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 29 luglio 2017, 13:11

Assurdo che succeda con queste modalità. In italia succedono ste cose quando ormai in europa ormai la sicurezza sul mdma è alta, c'è l'analisi delle sostanze che garantisce praticamente la purezza di mdma, ketamina, mescalina, speed,ecc ma in iitalia è illegale. La maledetta scuola di verona di serpelloni e co che impone di non provare la riduzione del danno.
http://genova.repubblica.it/cronaca/201 ... P2-S1.8-T1

C'è ancora chi si sbatte, rischia e fa più bene di guardie e servizi vari. Lab57 è quel poco che resta del livello57, sgomberato dalla giunta pd insieme a vari altri csoa:
https://www.vice.com/it/article/vd58mm/ ... lab-57-584


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 21 novembre 2017, 16:23



Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

dietzen
Messaggi: 5517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 21 novembre 2017, 17:04

grandissimo bill hicks.
metto anche questo, che si ricollega al thread, ma merita soprattutto per l'imitazione di mick jagger:
https://www.youtube.com/watch?v=bokZCYPzy1g


Di Rocco non è il mio presidente

Admin
Messaggi: 12503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 22 novembre 2017, 2:24

:lol: :lol: :lol:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Bitossi » mercoledì 22 novembre 2017, 8:31

dietzen ha scritto:
grandissimo bill hicks.
metto anche questo, che si ricollega al thread, ma merita soprattutto per l'imitazione di mick jagger:
https://www.youtube.com/watch?v=bokZCYPzy1g
Azz... credevo fosse Daniele Luttazzi! :diavoletto:

A prop, che mi dite di questa novità? http://hempembassy.it/
(nello scorso weekend, pure un salone: https://salonecanapa.it/ - a Milano siamo troppo avanti! :D )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Strong
Messaggi: 9030
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 22 novembre 2017, 11:13

matteo.conz ha scritto:Assurdo che succeda con queste modalità. In italia succedono ste cose quando ormai in europa ormai la sicurezza sul mdma è alta, c'è l'analisi delle sostanze che garantisce praticamente la purezza di mdma, ketamina, mescalina, speed,ecc ma in iitalia è illegale. La maledetta scuola di verona di serpelloni e co che impone di non provare la riduzione del danno.
http://genova.repubblica.it/cronaca/201 ... P2-S1.8-T1
i danni di queste sostanze sono evidenti


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 22 novembre 2017, 11:28

Strong ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Assurdo che succeda con queste modalità. In italia succedono ste cose quando ormai in europa ormai la sicurezza sul mdma è alta, c'è l'analisi delle sostanze che garantisce praticamente la purezza di mdma, ketamina, mescalina, speed,ecc ma in iitalia è illegale. La maledetta scuola di verona di serpelloni e co che impone di non provare la riduzione del danno.
http://genova.repubblica.it/cronaca/201 ... P2-S1.8-T1
i danni di queste sostanze sono evidenti
l'acqua messa sul fuoco si riscalda


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Strong
Messaggi: 9030
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Strong » mercoledì 22 novembre 2017, 12:40

nino58 ha scritto:
Strong ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Assurdo che succeda con queste modalità. In italia succedono ste cose quando ormai in europa ormai la sicurezza sul mdma è alta, c'è l'analisi delle sostanze che garantisce praticamente la purezza di mdma, ketamina, mescalina, speed,ecc ma in iitalia è illegale. La maledetta scuola di verona di serpelloni e co che impone di non provare la riduzione del danno.
http://genova.repubblica.it/cronaca/201 ... P2-S1.8-T1
i danni di queste sostanze sono evidenti
l'acqua messa sul fuoco si riscalda
te capì nagott.....as usual.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Admin
Messaggi: 12503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Admin » giovedì 23 novembre 2017, 2:59

Bitossi ha scritto:
dietzen ha scritto:
grandissimo bill hicks.
metto anche questo, che si ricollega al thread, ma merita soprattutto per l'imitazione di mick jagger:
https://www.youtube.com/watch?v=bokZCYPzy1g
Azz... credevo fosse Daniele Luttazzi! :diavoletto:

A prop, che mi dite di questa novità? http://hempembassy.it/
(nello scorso weekend, pure un salone: https://salonecanapa.it/ - a Milano siamo troppo avanti! :D )
Beh, i negozi che vendono questi prodotti sono ormai abbastanza diffusi, anche al mio paesello ce n'è uno... :boing:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Montana Miller » martedì 23 gennaio 2018, 5:38

Ieri sera ho visto per alcuni minuti un documentario su Sky dedicato a un grande italiano,l'avvocato Agnelli.E' uno di quei prodotti che sembrano celebrare le persone ma in realtà calano la maschera presto e servono solo a sputtanarle.Per farla breve e senza facili ironie,in quei pochi minuti avranno detto 3 volte che era uno che si..insomma..ci siamo capiti.Ovviamente era un segreto di Pulcinella però credo non l'avessi mai sentito dire da nessun media e,forse sempre ovviamente,il prodotto era straniero e disponibile solo On Demand.Se ci sono stati passaggi diretti non li ho visti.Mia nonna era solita dire che i peccati dei padri ricadono sui figli,come sempre aveva ragione.Comunque Maradona era uno che s'era gestito male,a differenza di Platini.Lo diceva anche un italiano ancora più grande,Maurizio Mosca.



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1361
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 23 gennaio 2018, 23:43

Montana Miller ha scritto:Ieri sera ho visto per alcuni minuti un documentario su Sky dedicato a un grande italiano,l'avvocato Agnelli.E' uno di quei prodotti che sembrano celebrare le persone ma in realtà calano la maschera presto e servono solo a sputtanarle.Per farla breve e senza facili ironie,in quei pochi minuti avranno detto 3 volte che era uno che si..insomma..ci siamo capiti.
Il personaggio più interessante del bestiario Agnelli era certo il fratello Giorgio.
Quello si che lo hanno nascosto al mondo.

Irrequieto, colto, forse schizofrenico, Giorgio Agnelli pare che odiasse il fratello maggiore, e gli avrebbe perfino sparato un colpo di fucile. Da allora verrà rinchiuso in una clinica psichiatrica, dove morirà nel silenzio della stampa e della famiglia. “Era l’unico veramente colto e artista della famiglia” ricorda una sua fidanzata d’epoca, la poetessa Marta Vio, rara superstite di un mondo Agnelli prima del mito Agnelli, che ricorda ragazzi in vacanza a Forte dei Marmi pieni di vitalità ma ancora poco intellettuali o regali.
Montana Miller ha scritto:il prodotto era straniero e disponibile solo On Demand
:dubbio:
non è così forse anche oggi?
e per tutti? (i fruitori)
Montana Miller ha scritto:Comunque Maradona era uno che s'era gestito male,a differenza di Platini.
A, beh... senza andare lontano.. nel ciclismo recente... non è il caso di fare nomi.. :hippy:
Montana Miller ha scritto: un italiano ancora più grande,Maurizio Mosca.
:uhm:


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Montana Miller » mercoledì 24 gennaio 2018, 4:59

Non so se conviene far propria una battuta del genere....se non altro perchè era dell'Avvocato stesso che liquidava sprezzantemente Maradona,senza forse poterselo permettere troppo vista la propria condizione,quella del figlio e appunto di questo fratello,che in manicomio ci finì soprattutto perchè rimasto "fulminato" in maniera permanente dall'uso di droga.Altro che irrequieto.Di Lapo non poteva sapere,per quanto questi problemi di dipendenze,che siano di alcol,droga e quant'altro,sono più o meno ereditari ed è difficile saltino completamente le generazioni successive.E col senno di poi quell'infelice battuta ha assunto contorni ancora più ridicoli visto com'è finito il buon Platinì.Ripeto,diceva mia nonna che i peccati dei padri ricadono sui figli ed è bene non meravigliarsi mai troppo.

Comunque ho controllato e il documentario lo passano anche sui canali Cinema e Atlantic,non vi sono logiche strane.



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6770
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da matteo.conz » martedì 13 febbraio 2018, 17:20

Su questo sito ho letto diverse cazzate ma quest'articolo sulla cocaina in parlamento un secolo fa mi sembra abbastanza credibile
http://www.linkiesta.it/it/article/2018 ... ica/37073/


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Admin
Messaggi: 12503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 11 aprile 2018, 2:48



Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

dietzen
Messaggi: 5517
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 11 aprile 2018, 14:35

Admin ha scritto:Caricato a pallettoni... :D :D :D

https://www.youtube.com/watch?v=zVY9RQ8NYzw
pensa le serate con lui, lou reed e iggy come dovevano essere. :diavoletto:


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 11 aprile 2018, 15:57

dietzen ha scritto:
Admin ha scritto:Caricato a pallettoni... :D :D :D

https://www.youtube.com/watch?v=zVY9RQ8NYzw
pensa le serate con lui, lou reed e iggy come dovevano essere. :diavoletto:
Uno sballo, direi. :angelo:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Admin
Messaggi: 12503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di... droga

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 11 aprile 2018, 16:14

No, tutt'altro: in quel periodo Bowie se la viveva proprio male. In particolare quando si trasferì a Los Angeles intorno al 1974 era totalmente schiavo della cocaina e in uno stato di completa paranoia.

Si salvò (e conseguentemente tirò fuori gli amici dalle rispettive fogne sociomentali in cui s'erano ficcati, in particolare zio Iggy) solo quando si trasferì a Berlino dopo metà decade.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali


Rispondi