Parliamo di Tennis

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nino58
Messaggi: 9415
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 9 luglio 2018, 15:56

jerrydrake ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 15:38
Incredibile: nessuna top ten ai quarti (vabbé ce n'era solo una agli ottavi). In questo campo di sterminio delle teste di serie la nostra bella Camila può avanzare la sua candidatura al trono. Certo, è capace di perdere contro chiunque, ma contro Serenona in versione Super Size Me non partirà battuta in partenza.
Ma Serenona deve ancora vincerlo il suo ottavo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » lunedì 9 luglio 2018, 16:00

nino58 ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 15:56
jerrydrake ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 15:38
Incredibile: nessuna top ten ai quarti (vabbé ce n'era solo una agli ottavi). In questo campo di sterminio delle teste di serie la nostra bella Camila può avanzare la sua candidatura al trono. Certo, è capace di perdere contro chiunque, ma contro Serenona in versione Super Size Me non partirà battuta in partenza.
Ma Serenona deve ancora vincerlo il suo ottavo.
Ok, ma che una trentenne 120 (leggi sia classifica che kg) possa impensierire Serenona...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 9 luglio 2018, 16:20

La Giorgi ha un'opportunità che deve assolutamente capitalizzare, se la Williams vince pure al 50% significa che tutte le altre sono imbarazzanti. Non ci voglio credere


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Otto Kruger
Messaggi: 463
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 17:50

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Otto Kruger » lunedì 9 luglio 2018, 17:24

Walter_White ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 16:20
La Giorgi ha un'opportunità che deve assolutamente capitalizzare, se la Williams vince pure al 50% significa che tutte le altre sono imbarazzanti. Non ci voglio credere
Le altre sono più che imbarazzanti! Serenona in questo stato pietoso potrebbe bastare per vincere il torneo, ma l'occasione è ghiottissima per la nostra.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9415
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 9 luglio 2018, 17:32

Quarto di finale Giorgi-Serena.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » lunedì 9 luglio 2018, 17:38

Dopodomani però, non dovrà Ingiorgirsi e dovrà giocare il suo tennis.
Sempre a proposito di talenti rovinati dai genitori ......


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

dietzen
Messaggi: 5599
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 9 luglio 2018, 17:38

mi pare che lo dicevamo già l'anno scorso, in campo femminile i valori si equivalgono parecchio, e ci sono varie decine di giocatrici che, se beccano le due settimane giuste, possono sperare di vincere uno slam.
stupisce che non ci sia nessuna delle prime 10 del ranking in gara, ma i quarti non sono poi così scarsi. oltre a serena, anche kerber e ostapenko hanno già vinto uno slam, la cibulkova ha vinto le finali wta un anno e mezzo fa, la kasatkina è una promessa.
comunque se la williams non risente di qualche problema fisico e/o stanchezza venendo da un lungo stop, anche in queste condizioni resta la favorita, visto il livello generale.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » lunedì 9 luglio 2018, 18:03

dietzen ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 17:38
mi pare che lo dicevamo già l'anno scorso, in campo femminile i valori si equivalgono parecchio, e ci sono varie decine di giocatrici che, se beccano le due settimane giuste, possono sperare di vincere uno slam.
stupisce che non ci sia nessuna delle prime 10 del ranking in gara, ma i quarti non sono poi così scarsi. oltre a serena, anche kerber e ostapenko hanno già vinto uno slam, la cibulkova ha vinto le finali wta un anno e mezzo fa, la kasatkina è una promessa.
comunque se la williams non risente di qualche problema fisico e/o stanchezza venendo da un lungo stop, anche in queste condizioni resta la favorita, visto il livello generale.
I quarti più scarsi nella storia del tennis femminile degli ultimi 40 anni. Salvo solo la Kerber. Serenona di oggi sta alla miglior Serenona come George Foreman 50enne sul ring stava al Foreman che massacrava Frazier. Se Federer o Nadal si fossero presentati così fuori forma non sarebbero mai arrivati al 3° turno. Il tennis femminile sta attraversando un periodo buio, ricorda molto il post Sampras-Agassi maschile quando dominava l'anti tennis di Hewitt. Veramente poca roba.



dietzen
Messaggi: 5599
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da dietzen » lunedì 9 luglio 2018, 18:25

jerrydrake ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 18:03
dietzen ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 17:38
mi pare che lo dicevamo già l'anno scorso, in campo femminile i valori si equivalgono parecchio, e ci sono varie decine di giocatrici che, se beccano le due settimane giuste, possono sperare di vincere uno slam.
stupisce che non ci sia nessuna delle prime 10 del ranking in gara, ma i quarti non sono poi così scarsi. oltre a serena, anche kerber e ostapenko hanno già vinto uno slam, la cibulkova ha vinto le finali wta un anno e mezzo fa, la kasatkina è una promessa.
comunque se la williams non risente di qualche problema fisico e/o stanchezza venendo da un lungo stop, anche in queste condizioni resta la favorita, visto il livello generale.
I quarti più scarsi nella storia del tennis femminile degli ultimi 40 anni. Salvo solo la Kerber. Serenona di oggi sta alla miglior Serenona come George Foreman 50enne sul ring stava al Foreman che massacrava Frazier. Se Federer o Nadal si fossero presentati così fuori forma non sarebbero mai arrivati al 3° turno. Il tennis femminile sta attraversando un periodo buio, ricorda molto il post Sampras-Agassi maschile quando dominava l'anti tennis di Hewitt. Veramente poca roba.
ma infatti intendevo non così scarsi rispetto alla situazione attuale. nel senso che l'assenza delle prime 10 del ranking non è che abbassa il livello, che se anche ci fossero state, per dire, pliskova, svitolina e garcia, più o meno stavamo lì.
(più che altro è un peccato che pennetta e schiavone non siano nate qualche anno dopo)


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » lunedì 9 luglio 2018, 20:53

dietzen ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 18:25

ma infatti intendevo non così scarsi rispetto alla situazione attuale. nel senso che l'assenza delle prime 10 del ranking non è che abbassa il livello, che se anche ci fossero state, per dire, pliskova, svitolina e garcia, più o meno stavamo lì.
(più che altro è un peccato che pennetta e schiavone non siano nate qualche anno dopo)
Concordo totalmente e aggiungo: manco Halep e Woz avrebbero alzato un livello indegno. Oggi anche una Silvia Farina dei bei tempi avrebbe potuto vincere uno Slam.
Nel maschile la situazione è molto diversa. Vedo tanti bei giovincelli pronti a scalzare i due dei e intanto occhio a Nole che ha finito di "scontare la pena"



Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Montana Miller » martedì 10 luglio 2018, 5:29

jerrydrake ha scritto:
lunedì 9 luglio 2018, 18:03
quando dominava l'anti tennis di Hewitt.
Addirittura.Uno scarso per me è uno al quale mancano i colpi,Hewitt li aveva più o meno tutti.L'australiano è stato un dominatore in tempi di transizione,ma aveva timing sulla palla,primo indicatore per riscontrare il talento,superiore a Nadal e Djokovic,molto più forti di lui sul piano fisico.Il suo talento migliore era sapersi appoggiare alla potenza dell'avversario.Poi gli infortuni ne hanno limitato le possibilità.

Il Tennis femminile è sempre stato soggetto a scadimenti tecnici più evidenti,ricordo in tempi recenti,con Serena in ribasso,Sharapova infortunata e le due belghe ritirate,una Ivanovic vincere a Parigi e raggiungere il numero 1,come Jankovic,Safina e Wozniacki,che mai avevano vinto slam.Credo quel periodo storico (2008-2009) non fosse migliore dell'attuale,tante fasi finali vedevano comprimarie giocarsela,la Clijsters vinse New York dopo due anni di inattività con pochi mesi di allenamento.Può farlo Serena a maggior ragione.Con Kerber e Ostapenko il livello è già più nobile peraltro.



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 10 luglio 2018, 8:18

Beh, per rispondere un po' a tutti, dissento sul tennis femminile di 8-10 anni fa.
Oltre alle due scure, le avete citate tutte ma un fenomeno c'era e si chiamava Justine Henin.
Una che per colpe sue (si è ritirata presto e forse di testa non era un fenomeno) non ha vinto come le + grandi di sempre, ma avrebbe potuto farlo. E lo faceva contro la Serena dei 28-30 anni.
In campo maschile Hewit ha approfittato del buco generazionale, non era certo un fenomeno, ma abbiamo avuto numeri uno ben + scarsi basti ricordare Marcelo Rios.
Io poi a quei tempi avevo una perversione erotica per Coria, il mago :D uno che serviva + lento della Sabatini. Per dire ...
E comunque di tutta la nuova generazione, non lo so, ma io di fenomeni non ne vedo. Vedo tantissimi ottimi giovani, credevo che fenomeno lo sarebbe diventato Zverev ma ora sono + scettico


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 10 luglio 2018, 10:27

beppesaronni ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 8:18
Beh, per rispondere un po' a tutti, dissento sul tennis femminile di 8-10 anni fa.
Oltre alle due scure, le avete citate tutte ma un fenomeno c'era e si chiamava Justine Henin.
Una che per colpe sue (si è ritirata presto e forse di testa non era un fenomeno) non ha vinto come le + grandi di sempre, ma avrebbe potuto farlo. E lo faceva contro la Serena dei 28-30 anni.
Eccolo il tuttologo! Ennesima corbelleria: l'immensa Justin Henin si è ritirata da ben oltre 10 anni (esattamente 10 anni e 2 mesi fa, salvo un fugace quanto inutile rientro nel 2010).
beppesaronni ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 8:18
In campo maschile Hewit ha approfittato del buco generazionale, non era certo un fenomeno, ma abbiamo avuto numeri uno ben + scarsi basti ricordare Marcelo Rios.
Io poi a quei tempi avevo una perversione erotica per Coria, il mago :D uno che serviva + lento della Sabatini. Per dire ...
E comunque di tutta la nuova generazione, non lo so, ma io di fenomeni non ne vedo. Vedo tantissimi ottimi giovani, credevo che fenomeno lo sarebbe diventato Zverev ma ora sono + scettico
N.1 più pippe di Hewitt abbiamo avuto anche Ferrero e Moya, ma solo Hewitt ha dominato uin biennio. E questo è scandaloso. Nessuno mi convincerà mai che l'australiano sia stato un buon giocatore di tennis (un lottatore sì, ma non un giocatore).

Tsitsipas, Shapovalov, Auger-Aliassime, Rublev e De Minaur hanno tutti la possibilità di essere i nuovi fenomeni.



Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Montana Miller » martedì 10 luglio 2018, 10:30

Non ho capito se se ne fa questione di valori assoluti o qualità di Tennis,perchè anche Rios giocava bene e aveva un grande talento,poi come mentalità non valeva Hewitt e come peso di palla era leggerino,ciò nonostante ha saputo cogliere buoni risultati in un'epoca piena di big serve.La Henin si fermò la prima volta poco prima di Parigi 2008,in quel momento i vertici della classifica hanno visto alternarsi gente come Ivanovic,Jankovic,Safina e Wozniacki.Solo la prima seppe vincere 1 Slam e direi che un po' tutte sono inferiori ad Halep,l'attuale Wozniacki o la stessa Muguruza,probabilmente la più attrezzata tra le ragazze di oggi.Una Clijsters che vince in quelle condizioni lo Us Open 2009 tecnicamente è un momento molto basso nella Storia del Tennis femminile,con tutta la stima per la belga.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 10 luglio 2018, 10:31

Montana Miller ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 5:29

Il Tennis femminile è sempre stato soggetto a scadimenti tecnici più evidenti,ricordo in tempi recenti,con Serena in ribasso,Sharapova infortunata e le due belghe ritirate,una Ivanovic vincere a Parigi e raggiungere il numero 1,come Jankovic,Safina e Wozniacki,che mai avevano vinto slam.Credo quel periodo storico (2008-2009) non fosse migliore dell'attuale,tante fasi finali vedevano comprimarie giocarsela,la Clijsters vinse New York dopo due anni di inattività con pochi mesi di allenamento.Può farlo Serena a maggior ragione.Con Kerber e Ostapenko il livello è già più nobile peraltro.
Concordo sui periodici scadimenti nell'ultimo decennio, però nel 2008/09 sapevamo che non appena fosse rientrata Serenona... Ora Serenona ha i suoi anni e i suoi kili di troppo... Che la Kerber sia (per me) la più accreditata alla vittoria del torneo è indicativo: la teutonica non è certo un fenomeno della racchetta. Mi sorprenderei meno della vittoria finale della Giorgi rispetto all'exploit francese di Cecchinato.



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 10 luglio 2018, 10:40

jerrydrake ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 10:27
beppesaronni ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 8:18
Beh, per rispondere un po' a tutti, dissento sul tennis femminile di 8-10 anni fa.
Oltre alle due scure, le avete citate tutte ma un fenomeno c'era e si chiamava Justine Henin.
Una che per colpe sue (si è ritirata presto e forse di testa non era un fenomeno) non ha vinto come le + grandi di sempre, ma avrebbe potuto farlo. E lo faceva contro la Serena dei 28-30 anni.
Eccolo il tuttologo! Ennesima corbelleria: l'immensa Justin Henin si è ritirata da ben oltre 10 anni (esattamente 10 anni e 2 mesi fa, salvo un fugace quanto inutile rientro nel 2010).
beppesaronni ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 8:18
In campo maschile Hewit ha approfittato del buco generazionale, non era certo un fenomeno, ma abbiamo avuto numeri uno ben + scarsi basti ricordare Marcelo Rios.
Io poi a quei tempi avevo una perversione erotica per Coria, il mago :D uno che serviva + lento della Sabatini. Per dire ...
E comunque di tutta la nuova generazione, non lo so, ma io di fenomeni non ne vedo. Vedo tantissimi ottimi giovani, credevo che fenomeno lo sarebbe diventato Zverev ma ora sono + scettico
N.1 più pippe di Hewitt abbiamo avuto anche Ferrero e Moya, ma solo Hewitt ha dominato uin biennio. E questo è scandaloso. Nessuno mi convincerà mai che l'australiano sia stato un buon giocatore di tennis (un lottatore sì, ma non un giocatore).

Tsitsipas, Shapovalov, Auger-Aliassime, Rublev e De Minaur hanno tutti la possibilità di essere i nuovi fenomeni.
Ehhhh... pignolone!!!!! Ho detto 8-10 anni fa e invece erano 10-15 anni fa, va bene!

Io non credo a nessuno di quelli che hai indicato, tra i giovani. Credo che la carriera migliore, a parte Zverev che ovviamente per forza di cose, essendo già con i primissimi, probabilmente ci starà per un po', comunque dicevo che io punterei 3 euro su Chung


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Montana Miller » martedì 10 luglio 2018, 11:04

Hewitt è stato un grande giocatore non ottimo o buono,il più giovane numero 1 del Mondo di sempre per quanto favorito dalle circostanze,ma sempre un super.Non era un mazzolatore da Terra come se ne sono visti tanti,anzi quella è stata la superficie dove ha reso meno,solo con le doti da fighter faceva la carriera di un Canas qualsiasi,per citare il giocatore che lo sconfisse a Parigi nell'anno in cui poi vinse Wimbledon.Lui era un'altra cosa,aveva anticipo,saliva sopra la palla,non stazionava 5 metri oltre la linea di fondo e sapeva attaccare e giocare di volo.I suoi pallonetti poi erano fantastici.Ma a parte questo,se lui è una pippa o l'anti Tennis,non capisco come si possano indicare come fenomeni un po' tutti quei nomi,rispetto ai quali a pari età Hewitt era già altra cosa.Anch'io più che ottimi giocatori non vedo tra le nuove leve.Lo stesso Shapovalov,più dotato di tutti,al volo lascia a desiderare e ha un Tennis che ho paura sia molto difficile da sostenere.De Minaur lo toglierei e lo sostituirei con Chung e Khachanov.Kyrgios,Zverev e Thiem in fin dei conti sono della stessa generazione ed escluderli perchè più avanti nel processo di formazione mi sembra un paradosso.Coric ha deluso a Londra,ad Halle aveva fatto intravvedere miglioramenti insospettabili dalla parte del diritto,dovuti a una crescita muscolare difficile da pronosticargli.Anche lui potrà dire la propria,fermo restando che fin quando non calano i primi sono discorsi che lasciano il tempo che trovano.



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 10 luglio 2018, 11:22

Solo per dovere di cronaca, l'altro giorno sentivo alla radio di un Italiano di 14 anni che ha stabilito il primato di precocità di tutti i tempi per aver vinto i primi punti ATP.
Luca Nardi (mentre controllavo il nome, un articolo riportava di tale Andrea Guerrieri mio compaesano, 19 anni salito al 700 e rotti in classifica atp.
La cosa di per se non è ecclatante.
La sorella invece (che viene in palestra con me) vi assicuro di si :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 10 luglio 2018, 12:17

Montana Miller ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 11:04
Anch'io più che ottimi giocatori non vedo tra le nuove leve.Lo stesso Shapovalov,più dotato di tutti,al volo lascia a desiderare e ha un Tennis che ho paura sia molto difficile da sostenere.De Minaur lo toglierei e lo sostituirei con Chung e Khachanov.Kyrgios,Zverev e Thiem in fin dei conti sono della stessa generazione ed escluderli perchè più avanti nel processo di formazione mi sembra un paradosso.Coric ha deluso a Londra,ad Halle aveva fatto intravvedere miglioramenti insospettabili dalla parte del diritto,dovuti a una crescita muscolare difficile da pronosticargli.Anche lui potrà dire la propria,fermo restando che fin quando non calano i primi sono discorsi che lasciano il tempo che trovano.
Non avevo citato Kachanov che mi garba un bel po'. Shapovalov ha sì un tennis difficilissimo, ma è un tennis bello come pochi.

Chung, Kyrgios,Zverev, Thiem e Coric sono già in ballo e sono il presente, quindi li avevo saltati.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 10 luglio 2018, 16:34

Camila a metà dell'opera contro una Williams che non so come sia arrivata fin qui

Se non sfrutta questa occasione...

P.s. per me vince Ostapenko


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 10 luglio 2018, 17:07

E invece nel secondo set butta via un break facilissimo e vira la rotta sul suicidio sportivo


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1956
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da lambohbk » martedì 10 luglio 2018, 17:22

Sta servendo troppo bene la Williams, mentre Camila serve solo seconde...
Su quell'errore ho urlato "ecco l'ha buttata via"


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 10 luglio 2018, 17:22

adesso affonda .....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 10 luglio 2018, 17:44

beppesaronni ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 17:22
adesso affonda .....
E infatti addio :violino:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 11 luglio 2018, 10:41

Una buona Giorgi non è bastata a sconfiggere la statua di ebano che però serviva alla Karlovic. Niente da fare, è da quel Panatta Dupree di 40 anni fa che attendo una semi italiana a Wimbledon. Ricordo anche di aver finto un infortunio nel corso di un ritiro della nazionale di scherma per zoppicare verso la sala tv e vedere Laura Golarsa (vs Chris Evert) a 2 punti da una clamorosa semi, e di aver visto in Bulgaria il buon Davide Sanguinetti preso a pallate da Krajicek. Ieri nulla di tutto ciò, comodamente seduto in divano, superottimista dopo aver visto una Camila insolitamente perfetta e ottima al aervizio. Purtroppo l'immensa Serenona, nonostante una condizione che la faceva sembrare il comandante Han Solo imprigionato nella carbonite, ha pensato di servire meglio di Isner ed è risultata ingiocabile nei suoi turni di battuta. Peccato



beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 11 luglio 2018, 11:46

jerrydrake ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 10:41
Una buona Giorgi non è bastata a sconfiggere la statua di ebano che però serviva alla Karlovic. Niente da fare, è da quel Panatta Dupree di 40 anni fa che attendo una semi italiana a Wimbledon. Ricordo anche di aver finto un infortunio nel corso di un ritiro della nazionale di scherma per zoppicare verso la sala tv e vedere Laura Golarsa (vs Chris Evert) a 2 punti da una clamorosa semi, e di aver visto in Bulgaria il buon Davide Sanguinetti preso a pallate da Krajicek. Ieri nulla di tutto ciò, comodamente seduto in divano, superottimista dopo aver visto una Camila insolitamente perfetta e ottima al aervizio. Purtroppo l'immensa Serenona, nonostante una condizione che la faceva sembrare il comandante Han Solo imprigionato nella carbonite, ha pensato di servire meglio di Isner ed è risultata ingiocabile nei suoi turni di battuta. Peccato
Ma la vera domanda è
Sei stato in nazionale di scherma?


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 12019
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 11 luglio 2018, 13:00

Certo jerry è stato pure alle universiadi e altro ancora.
Forse, ma questo ce lo confermerà lui, potrebbe essere stato l'ARU della sciabola ;)



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 11 luglio 2018, 14:16

galliano ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 13:00
Certo jerry è stato pure alle universiadi e altro ancora.
Forse, ma questo ce lo confermerà lui, potrebbe essere stato l'ARU della sciabola ;)
Del fioretto, Galliano, del fioretto. Come il sardo ero un grandissimo lottatore, poco talento ma grandi doti tattiche (e in questo non come Fabietto mio).



Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Montana Miller » mercoledì 11 luglio 2018, 16:04

Metto due streaming,disturbassero mi scuso in anticipo.

Campo 1,Federer-Anderson in questo momento

http://live.drakulawidget.com/streamvid ... 85131.html

Centrale,Djokovic-Nishikori

http://live.drakulawidget.com/streamvid ... 85128.html



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 11 luglio 2018, 17:07

Roger mi sta facendo cagare addosso dalla paura


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 11 luglio 2018, 18:28

Incredibile Anderson :gluglu:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 11 luglio 2018, 18:53

Walter_White ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 18:28
Incredibile Anderson :gluglu:
Assurdo. Roger stava per chiudere comodo in 3 set e invece...
Per me vincerà Nole



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 11 luglio 2018, 19:11

jerrydrake ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 18:53
Walter_White ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 18:28
Incredibile Anderson :gluglu:
Assurdo. Roger stava per chiudere comodo in 3 set e invece...
Per me vincerà Nole
Mi van bene tutti tranne nadal
Poi naturalmente la Francia vince il mondiale, Nadal Wimbledon e Froome il Tour, per un'estate di sport al top :diavoletto:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 11 luglio 2018, 19:21

Walter_White ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 19:11
jerrydrake ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 18:53
Walter_White ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 18:28
Incredibile Anderson :gluglu:
Assurdo. Roger stava per chiudere comodo in 3 set e invece...
Per me vincerà Nole
Mi van bene tutti tranne nadal
Poi naturalmente la Francia vince il mondiale, Nadal Wimbledon e Froome il Tour, per un'estate di sport al top :diavoletto:
Da abolire LUGLIO



dietzen
Messaggi: 5599
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da dietzen » mercoledì 11 luglio 2018, 19:56

occhio che nadal con delpo rischia parecchio.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » mercoledì 11 luglio 2018, 20:57

dietzen ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 19:56
occhio che nadal con delpo rischia parecchio.
Mi sa che delpo ha finito la benza :cry:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 11 luglio 2018, 21:00

E Isner sta facendo fuori Raonic


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

beppesaronni
Messaggi: 2772
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 12 luglio 2018, 8:29

Comunque alla faccia della next gen.
In semifinale Isner, Nadal, Djoko e Anderson ... non vado a controllare ma dubito ci sia qualcuno sotto ai 30.
Eliminati Federer, Nishikori, Raonic e Delpo, non proprio 4 giovanotti (a parte Raonic che dev'essere un 90).
Della serie, il nuovo che avanza ....
Io comunque sento puzza di Isner ....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » giovedì 12 luglio 2018, 12:12

beppesaronni ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 8:29
Comunque alla faccia della next gen.
In semifinale Isner, Nadal, Djoko e Anderson ... non vado a controllare ma dubito ci sia qualcuno sotto ai 30.
Eliminati Federer, Nishikori, Raonic e Delpo, non proprio 4 giovanotti (a parte Raonic che dev'essere un 90).
Della serie, il nuovo che avanza ....
Io comunque sento puzza di Isner ....
Isner e Anderson sono sottovalutati in quanto troppo brutti (parlo proprio di bellezza). Comunque la loro semi promette record di ace.
Segnalo una nextnext gen: Lorenzo Musetti. Il nostro, 16 anni, ha un tennis meraviglioso, un po' leggerino forse, ma nulla a cui un buon farmacista possa facilmente porre rimedio. Oggi si gioca un posto in semi.



Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Montana Miller » giovedì 12 luglio 2018, 14:49

beppesaronni ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 8:29
Comunque alla faccia della next gen.
In semifinale Isner, Nadal, Djoko e Anderson ... non vado a controllare ma dubito ci sia qualcuno sotto ai 30.
Eliminati Federer, Nishikori, Raonic e Delpo, non proprio 4 giovanotti (a parte Raonic che dev'essere un 90).
Della serie, il nuovo che avanza ....
Io comunque sento puzza di Isner ....
Sull'Erba il giocatore di esperienza si salva storicamente meglio,gli scambi sono più brevi e l'attitudine alla superficie può richiedere uno sviluppo più lungo.Non mi citare Becker.Anche l'anno scorso fu uguale,sotto i 30 solo Cilic e Raonic.Nishikori,come Isner e Anderson prima di quest'anno avevano pochi risultati,al giapponese in particolare era difficile predirgli un quarto.Ma anche gli altri due,aldilà che Isner non ha mai avuto recupero,il loro gioco è più adatto al duro dove il servizio in kick e il rimbalzo più alto offrono maggiori soluzioni.Ma secondo me certi risultati si spiegano proprio con il rimbalzo più alto anche qua.Ieri Anderson si è dimostrato un bel cafone,gli ha dato un dito e questo s'è preso l'inguine.Federer ha fatto l'errore di farlo entrare emotivamente in partita e vai a sapere che era più cattivo della Tigre Arkan.Qualche rovescio in slice in più peraltro avrebbe aiutato,aldilà della cattiva giornata tatticamente poteva far meglio.



dietzen
Messaggi: 5599
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 13 luglio 2018, 21:34

anderson ha fatto la maratona con federer e adesso l'ultramaratona con isner.
fra quarti e semi è come avesse giocato 14-15 set...


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 13 luglio 2018, 21:50

A Isner piacciono proprio le maratone sul verde di Londra


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
lambohbk
Messaggi: 1956
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da lambohbk » sabato 14 luglio 2018, 2:22

Ogni volta che un match va troppo per le lunghe ci si interroga sulla possibilità di inserire il tie-break nel quinto set (magari non sul 6-6 ma, per esempio, sul 10-10).

Voi cosa ne pensate?

A prescindere dal fatto che nemmeno Djokovic/Nadal sarà così fresco in finale giocando anche il sabato, un match come quello tra Isner e Anderson rischia davvero di pregiudicare una finale, se ci si arriva senza energie.


Per chi tifi? Per gli italiani

FC 2017: Dwars Door Vlaanderen, Tre Giorni di La Panne, Giro dei Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"

FC 2018: Tour of the Alps, "L'Altro Mondiale"

Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Montana Miller » sabato 14 luglio 2018, 4:20

Per ragioni televisive a New York capitava quasi sempre per via del "Super Saturday",che voleva la finale femminile e le due semi maschili nello stesso giorno con finale il successivo:hanno impiegato una vita a capire fosse una pessima idea che falsava la finale e soprattutto restituiva un cattivo spettacolo.Un cambio della regola dipenderà anche da quanto benzina dimostrerà Anderson,se non altro ai fini televisivi il Tie Break servirebbe,di fatto l'ultimo set da solo è equivalso a 4 con 50 games.Attaccati alla tradizione come sono sarà difficile cambino.Durante Isner-Anderson un grafico metteva in evidenza l'altezza da cui colpiva di rimbalzo l'americano quest'anno rapportato al 2015,beh c'erano un bel po' di cm di differenza in più nel 2018.Ora o Isner si è dotato di motorino anche lui o l'erba effettivamente quest'anno restituisce un rimbalzo più alto,che giustifica qualche risultato,a partire dal suo.Ma anche di diversi altri.Il circuito già offre molte occasioni per questo tipo di Tennis,non vedo perchè anche l'erba ha dovuto uniformarsi.



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 14 luglio 2018, 14:49

Mai avrei pensato di guardare 9 ore di partite senza stufarmi neanche un po'. I 2 bombardieri hanno dato vita, per me a sorpresa, a una partita emozionantissima. Alla fine ha vinto, meritatamente, il sudafricano in un match che passerà alla storia proprio per la mancanza di tie break nel quinto. Anderson sentirà la maratona? Per me non più di quanto il vincente della prosecuzione della semi nobile sentirà la battaglia di 2 giorni. In ogni caso un verdetto c'è: Nole è tornato. Abbiamo nuovamente il triumvirato al vertice!



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10270
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 14 luglio 2018, 16:07

Sono a 5 ore pure Nadal e Djokovic..


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 14 luglio 2018, 16:26

Mi dispiace per chi sta seguendo la tappa del Tour. Sul centrale di Wimbledon partita LEG GEN DA RIA



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9415
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da nino58 » sabato 14 luglio 2018, 16:37

jerrydrake ha scritto:
sabato 14 luglio 2018, 16:26
Mi dispiace per chi sta seguendo la tappa del Tour. Sul centrale di Wimbledon partita LEG GEN DA RIA
...finita, grazie a Dio, con la vittoria di Nole.
Ogni sconfitta di Nadal è una festa.
Almeno per me.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4885
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 14 luglio 2018, 16:50

Una macchina del tempo ha riportato Nole al 2015, ma che partita. Queste 2 semi di Wimbledon sono state una pagina indelebile nella Storia del Tennis. Onore ai 4 maschietti che hanno regalato colpi ed emozioni come non se ne vedevano da tempo.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9415
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Parliamo di Tennis

Messaggio da leggere da nino58 » sabato 14 luglio 2018, 16:51

Walter_White ha scritto:
mercoledì 11 luglio 2018, 19:11

Poi naturalmente la Francia vince il mondiale, Nadal Wimbledon e Froome il Tour, per un'estate di sport al top :diavoletto:
Una è "andata". ;)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!


Rispondi