Sport USA

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi White Mamba » martedì 31 maggio 2016, 8:31

ho visto sia gara6 che 7 in diretta... diciamo che sono stato fortunato :D
White Mamba
 
Messaggi: 671
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 10:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 31 maggio 2016, 19:07

Finale stupenda
GS ha il fattore campo
pero' non è il rullo compressore della regular season
Cavs che stavolta han sia Irving che Love..
molto equilibrio..
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi White Mamba » mercoledì 1 giugno 2016, 9:09

Secondo me pronostico nettamente a favore degli Warriors.
Clevelan ha troppe incognite difensive, e il miglior quintetto davanti è difficilmente sostenibile dietro.
Detto questo, mai scommettere contro LeBron
White Mamba
 
Messaggi: 671
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 10:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 6 giugno 2016, 20:38

Ci avevi preso nettamente più tu
Vediamo gara tre
per ora nn c è stata sfida
in gara due cavs han tirato col 35 per cento dal campo..
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi White Mamba » martedì 7 giugno 2016, 7:51

Sinceramente sarei abbastanza sorpreso se non finisse 4-1.
Cleveland credo che ne vinca una con qualche jolly dei gregari e un LeBron che spende seriamente il gettone (personalmente la delusione più grande delle prime due partite).
GS la vedo in grado di portarne via una tranquillamente in Ohio e la chiude in casa.
White Mamba
 
Messaggi: 671
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 10:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » martedì 7 giugno 2016, 10:50

A Cleveland hanno scommesso sulle seconde linee di Golden State raddoppiando e triplicando Curry e Thompson,solo che queste e la panchina li stanno massacrando.Comunque il discorso è principalmente di energia,di voglia,fin quando Lebron ha la tenuta per fare franchigia da solo si vede una partita,quando lui fisiologicamente ha dei cali gli altri mancano completamente.Che Love non fosse un cuor di leone lo si sapeva,Irving viceversa è una delusione.Ha un MVP nella finale mondiale e all'ASG e l'anno scorso fu autore della prima e della seconda prestazione realizzativa dell'anno,una delle quali alla difesa degli Spurs.Qua si è sciolto,gli è mancata proprio personalità.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Deadnature » venerdì 17 giugno 2016, 5:12

Mamma mia, appena finita gara-6 con un LeBron in modalità divinità. Seconda partita di fila a 41(!) punti, 11 assist, presenza difensiva importante, che vinca o che perda per me l'MVP delle Finals è lui, supportato degnamente da un Irving finalmente di livello All Star.
Golden State invece nervosissima stasera (veramente brutta la sceneggiata di Curry, che ha tirato il paradenti addosso a un tifoso dopo aver commesso il sesto fallo), ma i favoriti per forza di cose restano loro. Ma erano 3-1 e col fattore campo per chiudere, qualche scoria nella testa potrebbero avercelo (o almeno lo spero).
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi White Mamba » venerdì 17 giugno 2016, 7:26

Ma che partita ha fatto?
White Mamba
 
Messaggi: 671
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 10:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi udra » venerdì 17 giugno 2016, 9:06

Secondo dopo Shaq negli anni 2000 a fare 40+ punti in due gare consecutive di finale :trofeo:
Avatar utente
udra
 
Messaggi: 4390
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 10:29

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Deadnature » martedì 21 giugno 2016, 20:53

Grandissima impresa Cavs, Lebron leggendario.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi meriadoc » mercoledì 22 giugno 2016, 9:33

A 33 anni posso dire di aver visto Pantani, Messi, LeBron
non mi posso lamentare
Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte
meriadoc
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 22 giugno 2016, 17:47

Concordo con te
solo che di anni ne ho 41 :(

Quando lebron è volato a Miami
i cavs son passati da 61.. a 19 vittorie

Quando è tornato , sconsigliato da tutti , da 33 a 53 però andando in finale , con una squadra dimezzata dagli infortuni

A metà di Quest anno ha fatto saltare blatt , tanti han scritto in modo negativo su questa scelta..
e invece.. ha avuto ragione lui

Il prescelto
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » giovedì 23 giugno 2016, 5:49

Non è che la percentuale di vittorie si sia impennata con il cambio di coach,anzi tutt'altro,come sempre peraltro.E Blatt è lo stesso coach della finale dello scorso anno persa in maniera risicata nonostante gli infortuni,con un anno di esperienza in più per tutta la squadra ci sta che quest'anno facessero meglio,a pensarci bene è nella logica delle cose.Vero che nel curriculum di molti grandi giocatori c'è almeno un coach segato,ma i comportamenti tenuti da James con Blatt vanno molto aldilà della classica incompatibilità giocatore-allenatore,sono stati incivili e inqualificabili,in un'occasione lo prese letteralmente per il colletto solo perché lo stava sostenendo mentre discuteva con l'arbitro.Ha cercato di forzarne le dimissioni più volte,manco lo pagasse lui.Diciamo che James più di chiunque altro ama i coach di basso profilo (Brown,Spoelstra e Lue senza di lui non hanno mai combinato molto,in un mondo normale sarebbero dei bravi vice) che gli permettono di sforare dalle proprie competenze di giocatore,di fare il bello e il cattivo tempo e magari dettare lui pure i giochi come ha tenuto a sottolineare in questi 2 anni scavalcando il ruolo di coach.A Blatt peraltro non riconosceva credibilità per limiti propri non certo dell'altro,solo perché non conosceva il suo passato in Europa,che forse ritiene una sorta di minors.E dire che qualche schiaffone bello forte se lo prese da diversi brocchi - come pure i nostri - nella prima esperienza con Team USA.Negli anni di Miami sembrava aver smussato certi lati del suo carattere,tant'è che aveva perso parte dei propri detrattori,ampiamente recuperati.

In ogni caso siamo di fronte a un unicum nella Storia dello sport,un mostro che unisce la potenza di Barkley,l'atletismo di Jordan,la visione di gioco di Magic,il fisico di Karl Malone ei fondamentali di uno alto 1.80.Come clutchless direi che siamo viceversa nella media o anche sotto considerato il pacchetto,fortuna che ha trovato solo adesso in Irving il giusto alterego che gli ha vinto diverse partite compresa l'ultima,per gli altri ma anche per sé.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi meriadoc » giovedì 23 giugno 2016, 7:30

Montana Miller ha scritto:CUT


hater
Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte
meriadoc
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » giovedì 23 giugno 2016, 10:05

Essere hater come fan presuppone un livello di entusiasmo che credo di aver perso da un po'..comunque particolare antipatia diciamo che la provo per Bryant perché non mi piacciono gli imitatori e poi quando Jordan aveva 65 anni ricordo che volle esagerare,cosa che all'epoca mi disturbò un po'.Contro di lui non mi pare l'abbia fatto nessuno in questi ultimi 2-3 anni,ci voleva un po' di rispetto in più per la leggenda di Jordan.Per Howard che è l'emblema dello sportivo fasullo,uno dai grandi sorrisi che prende sottobraccio il coach quando 2 minuti prima ne aveva appena chiesto la testa.Anche di Garnett dai,un po' come di tutti i duri di cartone.Quando giocava anche di Barkley che però oggi adoro letteralmente perché è una persona molto brillante.Isiah Thomas neanche quello,era solo bello cattivo.Come Danilovic e Savic.Di James mai,perchè tecnicamente è l'esempio del giocatore di squadra come piace a me,a maggior ragione se penso che è una superstar che non ha mai dato l'impressione di perseguire le statistiche personali.Però se prende a gratis per il colletto un coach stimabile come Blatt i complimenti non glieli faccio,così come non mi piace il suo protagonismo invasivo,anche perché è Lebron James ei suoi meriti li vedono tutti,non ha bisogno di fare il personaggio a 360 gradi in favore di telecamera.Non trovo abbia quel livello di carisma,questo sì.Forse sente di dover dimostrare sempre qualcosa di più per insicurezza personale.Voi siete hater di qualcuno?
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » venerdì 24 giugno 2016, 6:47

http://www.nbadraft.net/2016-actual-draft

Stanotte c'è stato il draft NBA che ha visto qualche sorpresa,il record di International e trade di un certo interesse.Tipo Ibaka a Orlando in cambio dei diritti sul figlio di Sabonis (andato alla 11),Oladipo e Ilyasova.Belinelli a Charlotte con la 22 Malachi Richardson a Sacramento.Con un giro a 3 Indiana acquista Jeff Teague per George Hill che finisce nello Utah.Ad Atlanta la numero 12 Taurean Prince.Indiana ottiene anche Thaddeus Young per la 20 Caris LeVert da Brooklyn.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » mercoledì 6 luglio 2016, 6:02

Entrato in vigore il nuovo contratto televisivo NBA che ha innalzato a 94 milioni il nuovo tetto salariale (era a 70),con la Luxury Tax fissata a 113.Le prime conseguenze sono stati 3-4 giorni di totale follia collettiva con mega contratti allungati a giocatori di medio livello e un big come Durant che ha potuto permettersi una scelta sportivamente mediocre quale firmare con Golden State,senza rimetterci nemmeno troppi soldi visto che 54 per due anni non sono certo pochi.Sempre che gli esempi non siano Conley a 153 per 5 anni e Horford a 113 per 4 e allora tutto è relativo.Follia collettiva che mi pare contare già i primi morti...con giocatori di buon livello come Pachulia,Hibbert e Brandon Jennings rimasti con il cerino in mano e costretti a firmare a 2.9 il primo e 5 rispettivamente i secondi.Dellavedova a 38.5 per 4 anni...
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Deadnature » mercoledì 6 luglio 2016, 14:06

Ma Pachulia ha firmato un contratto basso per andare a vincere l'anello a Golden State, è una scelta ben precisa. Quanto a Jennings e Hibbert hanno contratti annuali, e tra un anno il monte stipendi cresce ancora, ci sta che cerchino di rilanciarsi in squadre che offrono garanzie di gioco (sebbene i Knicks da questo punto di vista...) e poi cerchino il contratto pesante il prossimo luglio.
Deludente comunque (sportivamente parlando) la scelta di Durant, e Warriors che ora sembrano ancor più invincibili quanto già non fossero.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 6 luglio 2016, 18:39

Be ma è stato nove anni a Oklahoma
il sistema gs è l ideale per un giocatore come kd
anche di lebron dicevano la stessa cosa quando fece un salto a miami
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Deadnature » mercoledì 6 luglio 2016, 19:02

Ma dal suo punto di vista ha fatto probabilmente bene, senza dubbio: ha ottime chance di mettersi al dito uno o più anelli. A me spiace principalmente perché GS mi sta antipatica, ma al posto di Durant avrei fatto fatica a dire loro di no.
In ogni caso è inevitabile che ogni suo eventuale futuro successo con i Warriors verrà ridimensionato, e a questo punto un po' anche la sua carriera. Anche perché (per rispondere al tuo paragone) LeBron a Miami ci andò da leader assoluto, per carisma e valore tecnico; Durant ai Warriors sarà il numero 2 di Curry (un numero 2 di lusso, ma sempre un numero 2. 1 e mezzo al massimo, dai). E nell'epica sportiva americana come vincere è ugualmente importante di quanto vincere (vedi alla voce Lebron-Cavs).
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Visconte85 » mercoledì 6 luglio 2016, 19:07

mi accodo anch'io alla discussione. Anche se negli ultimi 2-3 anni sto seguo poco
Seguo solamente le imprese e le partite da oltre 10 anni del mio idolo pallacanestriano: Dirk Nowitzki.
WunderDirk per me è un dio :D Quando hanno vinto in finali i Miami Heat di LeBron James, Chris Boshe e Dwyane Wade :cincin: :trofeo:

Chi è passato quest'anno nei Dallas Maverick?

Un altro mio idolo era una guardia dei Boston, Ron Mercer. Aveva gran talento nei suoi primi anni (2001) poi si è perso. NEi C.Bulls sembrava potesse riemergere ma è sparito l'anno dopo.

Abdul-Jabbar, Malone, JAson Kidd e Steve Nash è inutile parlarne :D
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 9176
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » venerdì 8 luglio 2016, 6:58

Ovviamente è stata contingenza negativa,prendevo solo atto del fatto come possono aumentare il cap quanto vogliono ma certe situazioni non possono mutare,chi gode di scarsa reputazione sarà sempre visto con sospetto e di soldi continuerà a vederne pochi,a prescindere che potevano modificare la MLE senza aspettare un nuovo contratto collettivo.

Quel che volevo aggiungere rispetto al precedente messaggio,è che ho l'impressione che in questi primi giorni di mercato la situazione sia leggermente sfuggita di mano e avrà ripercussioni future,con qualcuno che se ne accorgerà già sul medio periodo quando si ritroverà il cap ingolfato ad minchiam,visti i megacontratti elargiti a giocatori di medio livello che non potranno innalzare il proprio valore di paripasso al cap.A differenza di altri errori di valutazione quali possono essere stati la concessione del massimo al Joe Johnson della situazione,casi come Conley e Horford possono creare un precedente,sono venuti per primi e possono diventare pietre di paragone negative per altri giocatori di livello simile,ottimo ma non eccezionale.Mi si passi il paragone,ma è questione di equilibrio dell'ecosistema.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » venerdì 8 luglio 2016, 7:11

Visconte85 ha scritto:Ron Mercer.


In mezzo agli altri nomi ci cozza un po'...Ron Mercer era emerso a livello NCAA in una delle squadre più forti di sempre quale la Kentucky di Rick Pitino,che diventato coach a Boston se lo portò dietro anche nella NBA con minore fortuna per entrambi.Nel contesto NCAA puoi far strada facendo leva sulla forza fisica perché il livello medio è molto più basso,in NBA per diventare una star occorre un bagaglio tecnico un po' più completo,o almeno un tiro perimetrale più affidabile di quello che aveva Mercer.Pitino è un tipo molto pieno di sé e a livello NCAA ha fatto sicuramente una grandissima carriera,ma come altri a livello NBA c'ha preso molto meno...fu capace di svendere Billups e poi lo stesso Mercer quando avevano in essere il contratto da rookie,una cosa che per le regole NBA è piuttosto bizzarra.Poi faccio una speculazione:anche se non è mai emerso niente di veramente significativo,quando un giocatore apparentemente in crescita viene scambiato spesso in cambio di poco,per non trovare mai casa fino a che non intraprende una repentina parabola discendente che lo porta a ritirarsi precocemente,spesso dietro vi sono problematiche personali che ne hanno impedito le possibilità.

Dallas ha firmato Harrison Barnes a 95x4,assorbito il contratto di Bogut e rifirmato Deron Williams e Dirk Nowitzki,perdendo Chandler Parsons e Pachulia.Quanto non saprei,ma sicuramente è migliorata visto che Barnes e Bogut difendono molto meglio di Parsons e Pachulia.Mancano delle vere stelle che siano nel "prime" della carriera.Intanto Wade torna a casa firmando per Chicago che gli ha offerto 7 milioni in più di Miami.Con massima soddisfazione credo per tutti,compresa Miami.Con Rondo formerà una coppia di guardie molto old school considerato il non eccezionale tiro da fuori di entrambi.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi White Mamba » venerdì 8 luglio 2016, 7:48

Montana Miller ha scritto:Ovviamente è stata contingenza negativa,prendevo solo atto del fatto come possono aumentare il cap quanto vogliono ma certe situazioni non possono mutare,chi gode di scarsa reputazione sarà sempre visto con sospetto e di soldi continuerà a vederne pochi,a prescindere che potevano modificare la MLE senza aspettare un nuovo contratto collettivo.

Quel che volevo aggiungere rispetto al precedente messaggio,è che ho l'impressione che in questi primi giorni di mercato la situazione sia leggermente sfuggita di mano e avrà ripercussioni future,con qualcuno che se ne accorgerà già sul medio periodo quando si ritroverà il cap ingolfato ad minchiam,visti i megacontratti elargiti a giocatori di medio livello che non potranno innalzare il proprio valore di paripasso al cap.A differenza di altri errori di valutazione quali possono essere stati la concessione del massimo al Joe Johnson della situazione,casi come Conley e Horford possono creare un precedente,sono venuti per primi e possono diventare pietre di paragone negative per altri giocatori di livello simile,ottimo ma non eccezionale.Mi si passi il paragone,ma è questione di equilibrio dell'ecosistema.


Mah fondamentalmente questi contratti avranno poco impatto visto che tra un paio d'anni è previsto un nuovo innalzamento del cap.
Stonano un po' per la percezione "numerica" che avevamo fino ad oggi, ma a livello assoluto non mi sembra ci sia nessun contratto assolutamente fuori mercato.
White Mamba
 
Messaggi: 671
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 10:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » venerdì 8 luglio 2016, 10:27

Nella NBA il tetto massimo al singolo contratto credo corrisponda al 35% dell'intero cap,per cui Horford e Conley,due buoni giocatori ma che dubito rientrino tra i primi 50 in assoluto,hanno tirato via attorno al 30% a salire.Mica male,oggi come dopo per il prossimo innalzamento.Una previsione negativa odierna è chiaro che non andrà a ripercuotersi immediatamente se non altro perchè la matematica non è un'opinione,è sul mediotermine di 3-4 estati,quando ogni singolo contratto oggi in essere sarà scaduto,che si potrà capire se quanto deciso oggi aveva una prospettiva realistica e di mercato o meno.A mio parere solo allora sarà chiaro se aver concesso 28 e 30 milioni a Horford e Conley sia stata una buona idea o una mossa azzardata che porterà un effetto a catena negativo su tutta la lega.Niente di catastrofico certo,la NBA ha un meccanismo che impone una certa autoregolamentazione,ma a differenza del passato non credo si potranno annoverare come semplici errori fini a se stessi,quanto piuttosto aver posto le condizioni per far sì che altre semplici mezze figure avanzino pretese bizzarre.E questo perché credo fosse più difficile in questa prima tornata prendere bene le misure.Per il futuro immagino solo una ridefinizione forzosa di certe gerarchie.Speriamo anche pacifica.Qualche dubbio in meno l'avrei se a firmare per primi fossero stati dei grossi nomi,in modo da dettare loro le cifre di massima alle quali di conseguenza parametrare tutti gli altri.Perchè è questa la variante rispetto al passato,quando 20 anni fa ci fu il primo sostanziale innalzamento del cap,a beneficiarne più pesantamente furono i Michael Jordan e gli Shaquille O'Neal della situazione,al termine di una stagione preceduta da 3 mesi di lock out dei proprietari.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Visconte85 » venerdì 8 luglio 2016, 14:51

Montana Miller ha scritto:
Visconte85 ha scritto:Ron Mercer.


In mezzo agli altri nomi ci cozza un po'...Ron Mercer era emerso a livello NCAA in una delle squadre più forti di sempre quale la Kentucky di Rick Pitino,che diventato coach a Boston se lo portò dietro anche nella NBA con minore fortuna per entrambi.Nel contesto NCAA puoi far strada facendo leva sulla forza fisica perché il livello medio è molto più basso,in NBA per diventare una star occorre un bagaglio tecnico un po' più completo,o almeno un tiro perimetrale più affidabile di quello che aveva Mercer.Pitino è un tipo molto pieno di sé e a livello NCAA ha fatto sicuramente una grandissima carriera,ma come altri a livello NBA c'ha preso molto meno...fu capace di svendere Billups e poi lo stesso Mercer quando avevano in essere il contratto da rookie,una cosa che per le regole NBA è piuttosto bizzarra.Poi faccio una speculazione:anche se non è mai emerso niente di veramente significativo,quando un giocatore apparentemente in crescita viene scambiato spesso in cambio di poco,per non trovare mai casa fino a che non intraprende una repentina parabola discendente che lo porta a ritirarsi precocemente,spesso dietro vi sono problematiche personali che ne hanno impedito le possibilità.


Eppure nei suoi primi anni pensai che potesse sfondare, invece.. Sulla seconda parte si è vero, non ricordo dove, ma anni fa trovai su un sito o forum americano dove si parlava della sua vita ''non proprio da atleta''.

Montana Miller ha scritto:Dallas ha firmato Harrison Barnes a 95x4,assorbito il contratto di Bogut e rifirmato Deron Williams e Dirk Nowitzki,perdendo Chandler Parsons e Pachulia.Quanto non saprei,ma sicuramente è migliorata visto che Barnes e Bogut difendono molto meglio di Parsons e Pachulia.Mancano delle vere stelle che siano nel "prime" della carriera.Intanto Wade torna a casa firmando per Chicago che gli ha offerto 7 milioni in più di Miami.Con massima soddisfazione credo per tutti,compresa Miami.Con Rondo formerà una coppia di guardie molto old school considerato il non eccezionale tiro da fuori di entrambi.


Grazie ;)
A dire il vero, Chandler Parsons non mi è mai piaciuto. Non è n campione, ma Bogut tra rimbalzi e stoppate può dare una mano
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 9176
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » sabato 9 luglio 2016, 6:57

Visconte85 ha scritto:Chandler Parsons non mi è mai piaciuto. Non è n campione,


Lo penso anch'io.Anzi fino all'altro giorno ero convinto che l'unico a credere che Parsons sia un campione fosse Parsons stesso,che in passato si è avventurato in dichiarazioni da autentico dissociato mentale livello Balotelli,tanto che Dallas giustamente gli ha rifiutato il massimo che invece ha concesso a Barnes che a mio parere pure è una follia,poi sono arrivati i soliti Memphis Grizzlies che hanno abboccato.Il premio camicia di forza in ogni caso secondo me lo meritano i Brooklyn Nets che hanno dato 75x4 ad Allen Crabbe,un comprimario che a Portland partiva dalla panchina e prendeva quello che avanzava a Lillard e Mc Collum a 10 punti di media,non un cattivo giocatore ma solo un onesto mestierante che fondamentalmente non potrà mai ergersi a protagonista,cosa che invece un contratto di quel tipo imporrebbe.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Montana Miller » martedì 12 luglio 2016, 9:49

Montana Miller ha scritto: i Brooklyn Nets hanno dato 75x4 ad Allen Crabbe..


Portland ha pareggiato l'offerta e se l'è tenuto,per impiegarlo al massimo come quarta guardia visto e considerato che hanno firmato anche Evan Turner,dandogli una camionata di soldi a propria volta naturalmente.Roba da matti..quando l'anno prossimo dovranno rifirmare Mc Collum,dando il massimo anche a lui visto che lui vale 20 a partita,Portland avrà a libro paga oltre 80 milioni per ricoprire soli 2 ruoli e un po' (i minuti dietro il 3 della squadra,Aminu).

Duncan ha ufficialamente annunciato il ritiro.
Montana Miller
 
Messaggi: 871
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Visconte85 » martedì 12 luglio 2016, 12:44

Duncan ha ufficialamente annunciato il ritiro.


Grande atleta :clap: :clap: :clap:

Fine di un'era a SanAntonio
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 9176
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » martedì 19 luglio 2016, 23:25

Questa notte possibile anticipo di finale NL tra Cubs e Mets, la segnalo perché sul monte di lancio salgono Arrieta e Syndergaard ;)
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 20 luglio 2016, 20:59

Dici?
io vedo meglio dei metà sia i nats che i giants
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » mercoledì 20 luglio 2016, 22:58

Intanto gran serata per entrambi i lanciatori, che hanno lasciato le briciole sul monte: il punto decisivo dei Mets è entrato al nono con la bullpen dei Cubs in azione (che quest'anno ha numeri mediocri), la sfortuna ha voluto che nell'ultimo inning dei Cubs con basi piene ed un solo out non si arrivata una valida (è invece arrivato un double play difensivo, e così si capisce anche per chi simpatizzo).

Riguardo i favoriti: i Cubs sono, a mio modo, la prima scelta per la NL. Questo non vuol dire che ce la faranno, anche perché la casistica dice che non vincono mai e che inoltre è anno pari, quindi dei Giants. Tra i Nationals e i Mets scelgo i secondi (che adranno come wc, probabilmente) per una sensazione.
Restano i Dodgers da inserire per l'altro posto in postseason, anche se effimero.

In AL veramente non so che pesci prendere :D Tra le lune di Baltimora e la striscia di Cleveland però vedo sempre più in crescita Boston...
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 21 luglio 2016, 20:06

A me basta che non vincano gli yankees. .
e per ora..mi Dan soddisfazioni :D
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: National Football League

UNREAD_POSTdi jerrydrake » venerdì 9 settembre 2016, 15:51

C'eravamo lasciati con il SuperBowl 50 e con i Denver Broncos che battono i favoriti Carolina Panthers.

Riapriamo le danze con i miei Broncos che battono a sorpresa i favoriti Panthers (21-20 con erroraccio a 6" dal termine sul possibile field goal della vittoria). Finalmente pensionato NonnoManning, Denver affida la regia al semisconosciuto debuttante Trevor Siemian, e il risultato non cambia. Go Broncos!
Avatar utente
jerrydrake
 
Messaggi: 4457
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 14 settembre 2016, 19:09

Ho intravisto i Niners ieri
Per fortuna Kaep non gioca (e questo è gia' un bene.. anche se fa parlare di se lo stesso)
Offensivamente poca cosa
ma la difesa invece , sorprendente (anche se i rams erano poca cosa )
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » martedì 4 ottobre 2016, 22:46

Nievole ha scritto:Intanto gran serata per entrambi i lanciatori, che hanno lasciato le briciole sul monte: il punto decisivo dei Mets è entrato al nono con la bullpen dei Cubs in azione (che quest'anno ha numeri mediocri), la sfortuna ha voluto che nell'ultimo inning dei Cubs con basi piene ed un solo out non si arrivata una valida (è invece arrivato un double play difensivo, e così si capisce anche per chi simpatizzo).

Riguardo i favoriti: i Cubs sono, a mio modo, la prima scelta per la NL. Questo non vuol dire che ce la faranno, anche perché la casistica dice che non vincono mai e che inoltre è anno pari, quindi dei Giants. Tra i Nationals e i Mets scelgo i secondi (che adranno come wc, probabilmente) per una sensazione.
Restano i Dodgers da inserire per l'altro posto in postseason, anche se effimero.

In AL veramente non so che pesci prendere :D Tra le lune di Baltimora e la striscia di Cleveland però vedo sempre più in crescita Boston...


Mi auto quoto :)

NL
In post season Cubs, Nationals e Dodgers, come previsto. Mets al wild card game, come previsto. I Giants mi fanno una paura cane: negli anni pari ai playoff sono ingiocabili, e chi vince il WCG affronta il rullo Chicago.
Avanzano tutte le favorite.

AL
Baltimora, Cleveland, Boston: tutte ai playoff anche se i Red Sox dovranno vincere lo spareggio con Toronto. Perché non ci ho buttato 10€???? :(
Fuori Yankees ed i Royals ex campioni.
Sorpresona Cleveland, sorpresa Toronto, il resto prevedibile tranne il tracollo dei calzettoni bianchi che per metà stagione han guidato la conference.

Stanotte primo wild card game, ma l'interesse è tutto nella sfida Bumgarner-Syndergaard di domani ;)
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 5 ottobre 2016, 19:33

Io dico madgun.. :)
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » venerdì 7 ottobre 2016, 17:40

Se intendevi MAD BUM sappi che ti odio profondamente :D

Stanotte alle 3.
Lester vs Cueto. A Wrigley.
Tanti a pochi (mi sbilancio).
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » venerdì 7 ottobre 2016, 17:54

Ovvio
Il tablet me l ha corretto

Giants sempre pericolosi nei play off..
cbs strafavoriti cmq
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » sabato 8 ottobre 2016, 10:48

Sfida Lester vs Cueto degna del wild card game tra Bum e Thor.
Decide Javy Baez con un hr all'ottavo.
I Cubs hanno un lineup MO-STRUO-SO.

Cleveland massacra Boston, e Toronto fa lo stesso con i Rangers. In AL abbiamo praticamente già la finale: unica speranza per i Red Sox il fattore Fenway Park.
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » mercoledì 12 ottobre 2016, 18:52

Bellissima serie, anche se non mi dispiace si sia conclusa :D Comeback incredibile che mi ha fatto andare di traverso il taralluccio.

Winter, ora mi aspetto tu metta tutte le tue fiches su Bryce Harper :D
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » domenica 23 ottobre 2016, 22:40

L'imponderabile: i Cubs alle World Series.
Immagine
E senza stare a ragionarci oltre aggiungo che la sfida con Cleveland sarà qualcosa di mai visto, indecifrabile ed inimmaginabile nella sua conclusione.

Per dirla come USA Today: "someone has to win".
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » sabato 29 ottobre 2016, 12:26

Nievole ha scritto:[...] la sfida con Cleveland sarà qualcosa di mai visto, indecifrabile ed inimmaginabile nella sua conclusione.


Gara1, a Cleveland, 6-0 Indians.
Gara2, a Cleveland, 5-1 Cubs.

Le prime due gare sono state "dimostrazioni di forza", mentre quella di questa notte molto emozionante.
Indians che hanno già utilizzato tutto il roster a loro disposizione, Cubs che non mollano mai grazie anche alla qualità altissima di cui dispongono.

Momento clou di gara3: nono ed ultimo inning, Indians avanti 1-0, uomo in seconda base, 2 outs ed Heyward sul piatto.
L'afroamericano (il più pagato dei Cubs dopo l'ace Lester) al momento è fuori dai titolari per scelta del coach, ma ha l'occasione di "redimersi" al cospetto dei suoi tifosi, in tredpidante attesa di una partita delle WS a Wrigley da 71 anni.
La palla viene colpita forte e centrale, ma la mazza si rompe. Un modo brutale di sottolineare il "sei bravo ma non ci stai aiutando". Heyward riuscirà ad arrivare in base ma il K seguente chiuderà il match.
Quindi gara3, a Chicago, 1-0 Cleveland.

Stanotte gara 4, domani notte gara 5.
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Deadnature » giovedì 3 novembre 2016, 6:10

Beh, che partitina.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 3 novembre 2016, 19:34

Incredibile :clap: :clap:

Ritorno al Futuro (II) si è sbagliato di un anno , nel film dicevano 2015.. e invece 2016 :champion:
Theo Epstein ha portato al titolo Boston dopo 84 anni.. e I Cubs dopo 109 :clap: :clap:
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » venerdì 4 novembre 2016, 20:58

Theo "cursebuster" Epstein.

Aldilà dei numeri, delle milioni di parole spese modello Leicester, e della fine di un'era che davvero sembrava non poter terminare.
Quell'uomo è un mostro. O un'ammazzamostri, se preferite.

Oltre 40 milioni di spettatori, evento di baseball più visto degli ultimi 25 anni in USA.

Molto felice di aver seguito queste ultime due stagioni di MLB con costanza, enormemente grato di aver potuto assistere ad una delle partite più belle ed emozionanti di sempre.
Alcune brevi istantanee che mandano emozioni fortissime: la reazione di disperazione scomposta dei tifosi Cubs proprio dove cade il 2-run homer di Davis all'ottavo (https://www.youtube.com/watch?v=oy4VAPK4S_s ), il sorriso da bambino di Kris Bryant mentre va incontro alla palla colpita da Martinez (e quasi cade dalla gioia nel lanciarla!, https://vine.co/v/5DeJ9amB9ii ), Anthony Rizzo che si infila la pallina in tasca ISTANTANEAMENTE dopo aver realizzato che cosa sia appena avvenuto ( http://www.thepostgame.com/anthony-rizz ... rld-series ), Bill Murray ubriaco che intervista il mostro di sopra ( https://www.youtube.com/watch?v=llRxDqMx4wQ ), e per finire uno qualsiasi dei milioni di video di ottuagenari che piangono di gioia davanti alla tivì.

How can you not be romantic about baseball?
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Deadnature » martedì 10 gennaio 2017, 7:02

Se seguite anche il college football, ho la fortuna di trovarmi per lavoro a Clemson, dove si è appena diventati campioni nazionali. È stata una partita magari non bellissima, ma con un finale da mozzare il fiato. Deshaun Watson fenomeno vero, gli auguro una carriera di successo in NFL.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Nievole » venerdì 13 gennaio 2017, 19:09

Deadnature ha scritto:Se seguite anche il college football, ho la fortuna di trovarmi per lavoro a Clemson, dove si è appena diventati campioni nazionali. È stata una partita magari non bellissima, ma con un finale da mozzare il fiato. Deshaun Watson fenomeno vero, gli auguro una carriera di successo in NFL.


Non sono esperto di college football, però l'ultimo quarto è stato molto emozionante. Il TD di Clemson a pochi secondi dalla fine è stato il giusto finale sia per la squadra che per Watson, dopo l'amarezza dell'anno passato. Auguri a lui per il suo futuro in NFL, però ecco, visto che siamo ufficialmente in cerca di un dopo Eli, io Watson non lo prenderei...
Inoltre auguri anche a te per il lavoro ;)
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 17 gennaio 2017, 19:40

Son un po contro i qb atletici (neri ma anche bianchi)
Watson per i pro deve molto migliorare

Partita molto emozionante

Chissà che festa a clemson
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

UNREAD_POSTdi Visconte85 » lunedì 23 gennaio 2017, 1:52

Dopo la sconfitta contro Miami era pronto il De Profundis per questa stagione davvero sfortunata per i Mavericks, però contro i Lakers (in una delle fasi storiche peggiori di sempre) un po' di luce si è intravista.
Justin Anderson sugli scudi, classe '93, e il solito Nowitzki affondano degli avversari davvero spariti dal parquet nel 2° e 4° quarto. Non mi è nemmeno dispiaciuto D.Williams (finalmente!).

Golden S, Utah, Clippers, S.Antonio, Houston, Memphis e Oklahoma.... per l'ottavo posto nella W.Conference tutto è aperto, dove i Nuggets di Gallinari sono tutt'altro che corazzata nonostante la recente ottima vittoria contro i Los Angeles C..
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 9176
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Sport USA

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti