Sport USA

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Winter
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 4 luglio 2018, 7:24

https://sport.sky.it/nba/2018/07/03/mer ... riors.html
pure lui..
alla faccia dell'equilibrio
in roster hanno sei all stars (west credo sia fa)
tutto il quintetto , piu' iguodala




Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Sport USA

Messaggio da leggere da Montana Miller » mercoledì 4 luglio 2018, 9:50

Questa è meno scandalosa di altre situazioni,credo non giocherà per diversi mesi e forse ha bisogno di una stagione di transizione,che riuscirà a utilizzare anche come rilancio e vetrina per la prossima free agency.



Winter
Messaggi: 13219
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport USA

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 4 luglio 2018, 13:29

sicuramente (forse a febbraio..)
pero' tra tutte le squadre proprio gs..



Basso
Messaggi: 13588
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sport USA

Messaggio da leggere da Basso » sabato 8 settembre 2018, 12:07

Proviamo a rianimare un po' questo 3d :)

Con il (brutto) match di kickoff di giovedì fra Eagles e Falcons è partita la stagione regolare della NFL. Livello che si preannuncia particolarmente alto e con una lotta per i posti al sole della post season decisamente agguerrita. Provo a fare qualche pronostico qua e là :D

AFC East: la division sulla carta più chiusa data sia la forza dei Patriots (decisamente migliorati in difesa mentre qualcosa in attacco sarà da registrare) che per la debolezza delle rivali. I Jets non dispiacciono e, forse forse, potranno raggiungere le 8 vittorie. I Dolphins sono il solito grande "mah" mentre i Bills non li vedo affatto ripetere i clamorosi playoff dell'anno scorso, con la scelta che pare sconsiderata di puntare su Peterman (e con i possibili problemi extracampo di McCoy).

AFC North: e se fosse giunta l'ora della detronizzazione degli Steelers? Belli ma incompiuti, i gialloneri sono alle presi con il psicodramma Bell mentre Big Ben appare alle ultimissime cartucce e la difesa, con Shazier non sostituito, sembra fragile. I Ravens, dal canto loro, appaiono migliorati in attacco (in difesa già c'erano, sostanzialmente). I Browns sono meno derelitti del solito (grazie, con le millemila pick nel draft e il mercato meno insensato del solito) ma i playoff dovrebbero essere una chimera. I Bengals sono la classica squadra né carne né pesce e il fatto di perseguire senza cercare cambiamenti non è per nulla incoraggiante.

AFC South: la division di gran lunga più competitiva della AFC, anche se il primo posto dovrebbe essere tranquillamente in mano ai Jaguars, giunti a tanto così dalla finale un anno fa. Il "baco" Bortles è sempre presente, ma la difesa è francamente superba. Se, per una volta, gli infortuni non ne demoliscono il talento, i Texans possono puntare forte ai playoff con una squadra di talento e affidabilità. Promettono di dire la loro anche i Titans mentre così non sarà per i derelitti Colts, che forse sono la peggiore delle 32 squadre.

AFC West: poco pubblicizzati rispetto ad altri, anche per essere una franchigia storicamente poco attraente, i Chargers sono la classica mina vagante per l'alta classifica e possono coltivare sogni da grande ballo. I Broncos hanno migliorato la già solida difesa e sono sicuramente una brutta rogna per tanti. Pur cambiando molto compreso il quarterback, i Chiefs sono la classica squadra che il suo lo fa sempre: ma basterà quest'anno? Abituale psicodramma in casa Raiders, con il miglior giocatore mandato via a 10 giorni dall'inizio del campionato: auguri coach Gruden.

NFC East: la division per antonomasia, la più storica e gloriosa. E che pare voler rivivere i gloriosi fasti. Dopo il Superbowl, gli Eagles hanno sostanzialmente tenuto il grosso della rosa vincente: il dubbio è la pancia piena nel poterli rivedere in finale, tradizionalmente un problema nella NFL tranne a Boston (dal 2000 in poi solo Seattle ci è riuscita). I Giants sono migliorati e di molto (anche perché peggiorare era dura) ma Manning jr non dà più le garanzie dei tempi belli. I Cowboys sono i soliti talentuosi ma indisciplinati, i Redskins appaiono un gradino dietro pur non essendo affatto malvagi.

NFC North: qui si preannuncia un duello senza quartiere fra le quattro capitali del Midwest ovale. Più avanti nel processo sono i Vikings, che con Cousins potrebbero aver fatto bingo: il loro problema potrebbe essere la troppa emotività dell'ambiente e dei giocatori chiave. Con un Rodgers sano e un Graham al suo livello i Packers promettono spettacolo, ma i limiti nel gioco di corsa sono ancora lì. La formazione forse più migliorata nell'intera lega sono i Bears, con l'ultimo colpaccio Mack: appare forse troppo presto vederli ai playoff, ma mai dire mai. Cresciuti anche i Lions, ma nell'equilibrio divisionale di alto livello partono un filo dietro.

NFC South: anche qui una tonnara, ma i Saints paiono in pole grazie ad un attacco scintillante con l'immarcescibile Brees e i runningback esplosivi a cui aggiungere una difesa giovane ma già rodata. I Panthers sono la principale alternativa, squadra solida ma che manca di un ricevitore di altissimo livello per fare il salto. Le azioni dei Falcons, che per altro hanno il Superbowl in casa, sono in calo anche dopo il brutto esordio: Jones e poco altro per i sudisti. Fuori dalla lotta salvo incredibili colpi di scena i Buccaneers, franchigia molto sui generis in tutti i sensi.

NFC West: raramente si è vista una squadra puntare il tutto per tutto come Rams, che hanno fatto incetta di costose figurine puntando sul breve termine e volontariamente sacrificando il medio periodo. Ce la faranno a ottenere l'agognato titolo? Sono interessanti i 49ers ma sulla baia devono ancora aspettare tempi migliori. Discorso simile nel deserto per i Cardinals, che sono in ricostruzione. Provo sincero rammarico che uno come Wilson sia chiamato a guidare degli Seahawks così spuntati e che, con lo smantellamento della difesa, potranno essere la cenerentola addirittura dell'intera NFC.

AFC East: New England Patriots - New York Jets - Buffalo Bills - Miami Dolphins
AFC North: Pittsburgh Steelers - Baltimore Ravens - Cleveland Browns - Cincinnati Bengals
AFC South: Jacksonville Jaguars - Houston Texans - Tennessee Titans - Indianapolis Colts
AFC West: Los Angeles Chargers - Kansas City Chiefs - Denver Broncos - Oakland Raiders

NFC East: Philadelphia Eagles - New York Giants - Dallas Cowboys - Washington Redskins
NFC North: Minnesota Vikings - Green Bay Packers - Chicago Bears - Detroit Lions
NFC South: New Orleans Saints - Carolina Panthers - Atlanta Falcons - Tampa Bay Buccaneers
NFC West: Los Angeles Rams - San Francisco 49ers - Arizona Cardinals - Seattle Seahawsk

Wildcard Game:
Ravens b. Steelers
Chargers b. Texans
Vikings b. Giants
Rams b. Packers

Semifinali di Conference:
Patriots b. Chargers
Jaguars b. Ravens
Eagles b. Vikings
Saints b. Rams

Finali di Conference:
Patriots b. Jaguars
Saints b. Eagles

Superbowl:
Saints b. Patriots


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono


Rispondi