Fatti di Politica 2012

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

TIC ha scritto:Non conosco il piano TARP, se vuoi spiegarcelo te...
pacho ha scritto:pp.22-24: http://www.eco.unibs.it/~palermo/PDF/pachora.pdf
spero che due pagine non siano troppo lunghe per le capacità intellettive. Se vuoi una cosa più breve: viva la figa.
TIC ha scritto:Dai bello, il TARP spiegacelo con le tue parole...
:diavoletto:


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

pacho ha scritto:
TIC ha scritto:Non conosco il piano TARP, se vuoi spiegarcelo te...
pacho ha scritto:pp.22-24: http://www.eco.unibs.it/~palermo/PDF/pachora.pdf
spero che due pagine non siano troppo lunghe per le capacità intellettive. Se vuoi una cosa più breve: viva la figa.
TIC ha scritto:Dai bello, il TARP spiegacelo con le tue parole...
:diavoletto:

Ah sei te il tipo...


Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da UribeZubia »

TIC ha scritto:
pacho ha scritto:
TIC ha scritto:Non conosco il piano TARP, se vuoi spiegarcelo te...
pacho ha scritto:pp.22-24: http://www.eco.unibs.it/~palermo/PDF/pachora.pdf
spero che due pagine non siano troppo lunghe per le capacità intellettive. Se vuoi una cosa più breve: viva la figa.
TIC ha scritto:Dai bello, il TARP spiegacelo con le tue parole...
:diavoletto:

Ah sei te il tipo...

:hammer: :hammer:


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1735
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Felice »

TIC ha scritto:
Felice ha scritto:
TIC ha scritto:

E tu posti una serie di indici e dici che io faccio una figura barbina ... ahahah
Quando avrai finito di ridere, magari vatti a vedere cosa rappresentano i valori dell'indice che ho postato. Così forse capirai perché chi segue questa discussione darà senz'altro più credito a quanto sta scritto sul sito della facoltà di politica applicata dell'Università di Sherbrooke che all'opinione di un utente come te che, davanti alla richiesta di dare un'opinione sull'operato di Suharto, ha preferito fare la figura dell'ignorante ("Confesso che di Suharto non so un granché...") piuttosto che rispondere.
E mica posso competere con voi comunisti quanto a conoscenze...
Certo che avete un bel modo di fare eh, quando non sapete rispondere, dare spiegazioni a cose ovvie, vi inalberate e date dell'ignorante all'interlocutore.
Mi spieghi caro onniscente almeno queste due cose :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?

Una volta che l'hai spiegato, ci renderai edotti su quello che sta scritto sul sito della facoltà di politica applicata dell'Università di Sherbrooke (evito di ridere...)
Vediamo di fare il punto di questa pseudo-discussione. La hai incominciata tu, in questo modo:
TIC ha scritto:
…..
ps Mi risulta che lo stipendio medio di un cubano sia l'equivalente reale (al cambio del mercato nero) di 15-20 dollari al mese, chiedo delucidazioni sul pil/pro capite che qualcuno aveva detto essere di 10.000 dollari annui ...
Questo già lasciava presagire il seguito. Sul pil/procapite di Cuba ti era stato dato un dato preciso, con relativa fonte. Ora un dato è un dato, non c’è proprio niente da “delucidare”. O tu disponi di un dato diverso, proveniente da un’altra fonte, nel qual caso lo posti e si discute sull’attendibilità delle fonti, oppure questo dato non ce l’hai, e allora devi startene, senza chiedere “delucidazioni” che non hanno alcuna ragione di essere. Ma andiamo pure avanti.

Posti un dato sul salario medio a Cuba: 15-20 dollari, impressionante non c’è che dire. Soprattutto quando lo si confronta con gli stipendi nostri. Ma chiunque abbia un minimo di buon senso capisce che questo tipo di informazioni vanno messe in un contesto. Contesto locale innanzi tutto, e regionale in seguito.

Ora io ti ho postato un altro dato, almeno impressionante quanto il tuo, se non di più: con 80 centesimi di dollaro un cubano sopperisce alla metà (un po’ meno in realtà) del suo fabbisogno alimentare MENSILE. Prova ad andare tu a far la spesa con in tasca l’equivalente di 80 cents e poi sammi dire cosa porti a casa.

Proprio per ovviare a questo tipo di disparità, chi si occupa di problemi socio-economici internazionali ha messo a punto degli indici per poter confrontare in modo ragionevole paesi tra loro estremamente differenti. Indici che magari non saranno perfetti, ma che valgono sempre infinitamente di più delle sparate di un forumista su un forum di ciclismo, a maggior ragione se costui e uno come te, che l’oggettività non sa nemmeno dove stia di casa. Fra questi indici, che ognuno può trovare facendo una semplicissima ricerca su internet, c’è quello sullo “sviluppo umano”, che permette di confrontare il livello di vita nei vari paesi. Dall’esame di quell’indice risulta che Cuba è uno dei paesi del Centro-America dove si vive meglio e che il livello di vita è confrontabile con quello dell’Argentina e di certi paesi europei come la Macedonia o il Montenegro.

Messo davanti a queste informazioni, tu cosa fai? Vai in fibrillazione e hai la reazione tipica di chi non sa che pesci pigliare, spari nel mucchio:
TIC ha scritto:
15 dollari al mese ...
Prostituzione favorita dallo stato per la valuta straniera...
Divieto di espatrio.
Castro al potere, da 45 anni, ma almeno quando muore o sta male si cambia ? No, c'e il fratello...
Vogliamo parlare degli omosessuali ?
.
Ovvero, ripeti una cosa già detta (la prima), e poi tiri in ballo cose che con la discussione in corso non c’entrano nulla, sperando che chi sta dialogando (??) con te e chi legge ci caschi. Rimani in tema, per favore, e se hai qualcosa da aggiungere (ma sinceramente non credo), aggiungilo.

PS: Io non ti ho affatto dato dell’ignorante. Sei tu che, a suo tempo, hai affermato di ignorare tutto o quasi di Suharto e dei suoi misfatti. Strano, non ti pare, da parte di uno che accusa gli altri di non tenere conto dei “dati sperimentali” forniti dalla storia? Tre milioni di morti con il beneplacito delle potenze occidentali. Tre milioni di “dati sperimentali” che tu hai detto di ignorare.


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Tutto quello che vuoi, ma prima per favore mi spieghi :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

TIC ha scritto:Tutto quello che vuoi, ma prima per favore mi spieghi :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?
sei un fenomeno :diavoletto:


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

pacho ha scritto:
TIC ha scritto:Tutto quello che vuoi, ma prima per favore mi spieghi :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?
sei un fenomeno :diavoletto:
Puo' essere, ma voi a girate sempre al largo e non rispondente. Chiamasi disonesta' intellettuale.

x UribeZubia, se vuoi provare a rispondere te invece che continuare a postare i soliti link di youtube...


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Dopo i rilievi di Felice, hai ancora la faccia di tolla di affibbiare patenti di onestà intellettuale?
ma va la..


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

pacho ha scritto:Dopo i rilievi di Felice, hai ancora la faccia di tolla di affibbiare patenti di onestà intellettuale?
ma va la..
E intanti continui a girare al largo dalle mie domande :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?

Ma se per caso mi risponde qualcun altro va bene lo stesso...


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

sei un fenomeno


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

pacho ha scritto:sei un fenomeno
L'avevi gia' detto.
Invece non hai (avete) ancora risposto alle seguenti domande :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?

Eppure la risposta e' molto semplice...


Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 560
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Udine

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Huck Finn »

TIC ha scritto:1. Perche' a Cuba c'e un Castro al potere da 45 anni ?
http://it.wikipedia.org/wiki/Cuba#Esecutivo

Tieni conto che a partire dagli anni della rivoluzione Fidel Castro (e più in generale le figure più esponenti della guerra di rivoluzione) gode di una popolarità in patria estremamente elevata.
TIC ha scritto:2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali)?
La risposta è lapalissiana: perchè questo prevedono (poi in questi giorni la situazione a riguardo si sta modificando) le leggi cubane. La ratio della norma è molto semplice e chiara, e deriva dal periodo immediatamente successivo alla rivoluzione di fine anni '50: per diversi motivi, un gran numero di professionisti lasciò il paese, e diversi settori fondamentali rimasero scoperti. Per dire, ci fu una grossa carenza di medici che fu superata realmente solo quando vennero sfornati nuovi laureati. In questo ebbe un ruolo fondamentale, tra l'altro, l'attività della scuola di medicina di Santiago de Cuba, che si sviluppò nel periodo immediatamente successivo alla rivoluzione.

Per il resto, a mio parere il discorso sui diritti umani va visto in senso ampio. E' un diritto l'accesso alle risorse sanitarie? E' un diritto la possibilità di accedere ad un'istruzione di livello elevato? (Per citare solo i due ambiti più evidenti) Da questo punto di vista mi sembra che a Cuba ci sia stato uno sviluppo sideralmente più elevato rispetto a tanti altri paesi che tuttavia subiscono una pressione mediatica negativa estremamente inferiore rispetto a quella a cui è sottoposta da anni Cuba.


La necedad de vivir sin tener precio
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Huck Finn ha scritto:
TIC ha scritto:1. Perche' a Cuba c'e un Castro al potere da 45 anni ?
http://it.wikipedia.org/wiki/Cuba#Esecutivo

Tieni conto che a partire dagli anni della rivoluzione Fidel Castro (e più in generale le figure più esponenti della guerra di rivoluzione) gode di una popolarità in patria estremamente elevata.
Ma va ! Anche Hitler e Stalin avevano una popolarita' molto elevata.
TIC ha scritto:2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali)?
La risposta è lapalissiana: perchè questo prevedono (poi in questi giorni la situazione a riguardo si sta modificando) le leggi cubane. La ratio della norma è molto semplice e chiara, e deriva dal periodo immediatamente successivo alla rivoluzione di fine anni '50: per diversi motivi, un gran numero di professionisti lasciò il paese, e diversi settori fondamentali rimasero scoperti. Per dire, ci fu una grossa carenza di medici che fu superata realmente solo quando vennero sfornati nuovi laureati. In questo ebbe un ruolo fondamentale, tra l'altro, l'attività della scuola di medicina di Santiago de Cuba, che si sviluppò nel periodo immediatamente successivo alla rivoluzione.

E credo bene volessero andarsene da quel paradiso. Magari nell'nferno degli Stati Uniti ...
Allora giro la domanda : perche medici e professionisti volevano (vogliono) andarsene ?
Questi pseudofascisiti controrivoluzionari volevano andarsene ? Erano proprio stronzi ?
Una delle liberta' fondamentali e' quella di movimento !



Per il resto, a mio parere il discorso sui diritti umani va visto in senso ampio. E' un diritto l'accesso alle risorse sanitarie? E' un diritto la possibilità di accedere ad un'istruzione di livello elevato? (Per citare solo i due ambiti più evidenti) Da questo punto di vista mi sembra che a Cuba ci sia stato uno sviluppo sideralmente più elevato rispetto a tanti altri paesi che tuttavia subiscono una pressione mediatica negativa estremamente inferiore rispetto a quella a cui è sottoposta da anni Cuba.

15 dollari al mese (quelli sono), prostituzione promossa dallo stato per avere la sospirata valuta straniera, produzione inesistente, omosessuali torturati, credi religiosi sempre avversati (d'altronde basta il comunismo, che altro non e' se un credo religioso)...
Sicuro, uno sviluppo sideralmente piu' elevato ....
E questo malgrado l'aiuto sovietico e da qualche anno anche dell'amico Chavez.

Non potete deformare la realta' per farla aderire ai vostri modelli, sono i modelli che vanno cambiati perche' non aderiscono alla realta'.


Alla fine ripropongo le mie domande, sperando che qualcuno mi dia una risposta

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
(ovvero perche' Castro e' cosi' popolare ( :D ) anche a sei anni dalla sua malattia che gli
impedisce di governare)
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (esclusi quei fascisti antirivoluzionari di medici e ingegneri che ben gli sta' di rimanere li' prigionieri :D ) ?


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Piuttosto pensa ai massacri in Libia ( Siria, Afghanistan e Iraq provocati in questo momento dai tuoi amici della libertà, e alla fame provocata da 200 anni di imperialismo statunitense e soci in sudamerica , invece che continuare con sta musica infamante e falsa riguardo Cuba...ma questo a te non interessa. il novello Goebbels è vivo e lotta insieme a noi . Uno si aspetta che come minimo ti mettessero un freno...macchè.

Non ci sono elezioni da 45 anni? Quindi? è da 100 anni che noi occidentali eleggiamo 'liberamente' chi ci può sfruttare dal parlamento.
Non c'è libertà di movimento? Leggiti l'intervista alla Sanchez (sempre che non sia troppo lunga). E poi: qui da noi c'è una bella libertà di movimento...con immigrati rinchiusi in lager per degli anni per il solo motivo di avere il colore della pelle diverso dal nostro.

Fai ridere,fascistello da tastiera. E pensare che gentaglia così si atteggiava a militante della sinistra extraparlamentare: ecco i peggiori crimini del comunismo, altro che Fidel Castro. :pomodoro:


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

pacho ha scritto:Piuttosto pensa ai massacri in Libia ( Siria, Afghanistan e Iraq provocati in questo momento dai tuoi amici della libertà, e alla fame provocata da 200 anni di imperialismo statunitense e soci in sudamerica , invece che continuare con sta musica infamante e falsa riguardo Cuba...ma questo a te non interessa. il novello Goebbels è vivo e lotta insieme a noi . Uno si aspetta che come minimo ti mettessero un freno...macchè.

Non ci sono elezioni da 45 anni? Quindi? è da 100 anni che noi occidentali eleggiamo 'liberamente' chi ci può sfruttare dal parlamento.
Non c'è libertà di movimento? Leggiti l'intervista alla Sanchez (sempre che non sia troppo lunga). E poi: qui da noi c'è una bella libertà di movimento...con immigrati rinchiusi in lager per degli anni per il solo motivo di avere il colore della pelle diverso dal nostro.

Fai ridere,fascistello da tastiera. E pensare che gentaglia così si atteggiava a militante della sinistra extraparlamentare: ecco i peggiori crimini del comunismo, altro che Fidel Castro. :pomodoro:
Boh, non e' la prima volta che me lo dici, ti assicuro che ti sbagli di persona. Le cose piu' di "sinistra" che facevo da ragazzo erano leggere gli editoriali domenicali di Eugenio Scalfari...
Se vuoi che ti accontenti ammetto che ora come ora avrei preferito leggere quelli di Montanelli.

Tornando al serio qui le elezioni sono libere, con tutti i difetti ecc. ecc, ma libere.
A Cuba no, o forse qualcuno pensa di si ? :D
Non ho bisogno di leggere il blog questa Sanchez, ne l'ho fatto, ma anche se si scoprisse fosse pagata dai dei colonnelli col monocolo, non cambierei certo idea su Cuba.

Vedo comunque che giri sempre al largo dal rispondere a :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?

Magari chiedi aiuto a Nino.


Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 560
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Udine

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Huck Finn »

TIC ha scritto:Anche Hitler e Stalin avevano una popolarita' molto elevata
La popolarità è alla base del consenso. Il consenso è alla base del potere anche negli stati occidentali. E' per questo che si fa 'Propaganda' elettorale (che si riduce spesso ad un trito e triste ripetersi di slogan).

Peraltro la considerazione sulla popolarità di Castro (e delle alte cariche dell'esercito rivoluzionario in generale) seguiva un link a un sunto molto stringato, ma chiaro sull'esecutivo cubano
TIC ha scritto:Allora giro la domanda : perche medici e professionisti volevano (vogliono) andarsene ?
Negli anni immediatamente successivi alla rivoluzione, esisteva una sproporzione enorme tra le classi agiate e quelle contadine, ecc.. Era chiaro che il progetto di riforma della società, se da una parte avrebbe portato a enormi miglioramenti delle condizioni delle classi meno agiate, dall'altro avrebbe portato ad un calo dei privilegi dei ceti più elevati.

Col tempo questa situazione si è andata affievolendo. Ad oggi decine di migliaia di medici cubani, ad esempio, sono/sono stati impegnati in missioni all'estero (principalmente nei paesi del terzo mondo).
TIC ha scritto:Una delle liberta' fondamentali e' quella di movimento !
Come già detto, il discorso sui diritti umani va visto in senso ampio. Per chi avesse voglia di avere un punto di partenza, questa pagina è abbastanza ben scritta.
TIC ha scritto:Non potete deformare la realta' per farla aderire ai vostri modelli, sono i modelli che vanno cambiati perche' non aderiscono alla realta'
A parte lo spessore della massima (ricorda l'intro del grande 'Primavera di granito'), ti ringrazio per l'uso della seconda persona plurale. Anche se può sembrare strano, Huck e Finn sono la stessa persona: uno è il nome, l'altro è il cognome ;-)
TIC ha scritto:Alla fine ripropongo le mie domande, sperando che qualcuno mi dia una risposta
Va bhè, ma allora...


La necedad de vivir sin tener precio
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

pacho ha scritto:

[parlando dell'Islanda...] Purtroppo mi sa che ci tocca andarci per qualche anno appena finisco sto contratto, dato che le prospettive per continuare a far ricerca qui sono buie buie buie..minchia spero di non ritornare così, tra il depresso e l'obeso (20 kg fa) :diavoletto:
Chissà perchè non te ne vai a Cuba, nonostante il clima sia molto più mite... :diavoletto: :bll:


Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da UribeZubia »

TIC ha scritto:
pacho ha scritto:
TIC ha scritto:Tutto quello che vuoi, ma prima per favore mi spieghi :

1. Perche' a Cuba c'e Castro al potere da 45 anni ?
2. Perche non si puo' espatriare senza permesso speciale (peraltro non rilasciato ai comuni mortali) ?
sei un fenomeno :diavoletto:
Puo' essere, ma voi a girate sempre al largo e non rispondente. Chiamasi disonesta' intellettuale.

x UribeZubia, se vuoi provare a rispondere te invece che continuare a postare i soliti link di youtube...
... e se invece provassi tu a cambiare disco anziché continuare a postare le tue solite provocazioni ?


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Principe ha scritto:
pacho ha scritto:

[parlando dell'Islanda...] Purtroppo mi sa che ci tocca andarci per qualche anno appena finisco sto contratto, dato che le prospettive per continuare a far ricerca qui sono buie buie buie..minchia spero di non ritornare così, tra il depresso e l'obeso (20 kg fa) :diavoletto:
Chissà perchè non te ne vai a Cuba, nonostante il clima sia molto più mite... :diavoletto: :bll:
Stai facendo uno stage ad adecco ultimamente? A gennarì, bravo, son contento che non stai più disoccupato (forse). Per aumentare le tue skills ti consiglio di tenere sott'occhio tic, sempre prono al fancazzismo.


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

UribeZubia ha scritto: ...
... e se invece provassi tu a cambiare disco anziché continuare a postare le tue solite provocazioni ?
Peche' e' il 3d della politica, e questa volta Cuba non l'ho tirata fuori io

comunque va bene (ma forse era meglio continuare a parlare di Cuba) :

Immagine

E se entrasse in carcere a trovare il compagno cosi ?


Winter
Messaggi: 17341
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Winter »

pacho ha scritto:Piuttosto pensa ai massacri in Libia ( Siria, Afghanistan e Iraq provocati in questo momento dai tuoi amici della libertà, e alla fame provocata da 200 anni di imperialismo statunitense e soci in sudamerica , invece che continuare con sta musica infamante e falsa riguardo Cuba...ma questo a te non interessa. il novello Goebbels è vivo e lotta insieme a noi . Uno si aspetta che come minimo ti mettessero un freno...macchè.
Be in Siria.. non solo gli amici della libertà , una grossa colpa non ce l'ha anche Assad ?
L'attentato in Libano di Venerdi è degno di qualche golpe Yankee in America Latina o sbaglio ?


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Certamente: la colpa di non essermi messo supino agli interessi statunitensi (col codazzo europeo) nella regione.

Ad ogni modo: piuttosto di parlare, a sproposito, di realtà che neanche si conoscono (se non attraverso il filtro dei media occidentali - finanziati e di proprietà dei gruppi capitalistici locali - che hanno pertanto tutto l'interesse a spalare quintali di cacca su chi minaccia i loro interessi), mi preoccuperei maggiormente di quanto sta per accadere da noi.
La storia è sempre la stessa: dall'opportunismo della socialdemocrazia trae linfa vitale il fascismo:

Grecia: l'irresistibile ascesa dei nazisti di Alba Dorata

Qualche giorno fa il premier ellenico in procinto di massacrare ancora il suo popolo in nome del risanamento delle casse dello Stato con una nuova manovra economica lacrime e sangue, di fronte alle richieste di tagli ulteriori da parte della troika aveva avvertito: “consegnerete la Grecia al fascismo”. Una di quelle frasi che passano alla storia. E accusa fondata, stando ai sondaggi diffusi ieri nel paese reduce dall'ennesimo sciopero generale e dalla morte di un manifestante.
Secondo l'inchiesta condotta dal quotidiano Elada Avrio, se si votasse ora i neonazisti di Alba dorata raddoppierebbero i già ingenti consensi ottenuti nelle due tornate elettorali dell'inizio dell'estate scorsa, passando dal 7 al 15%, e diventando così il terzo partito nel nuovo parlamento. Dietro alla sinistra più o meno radicale di Syriza che balzerebbe al primo posto con il 30,5% - il 4,5% in più rispetto a giugno – e il centrodestra di Nea Dimokratia con il 27% - in calo di due punti. Il sondaggio rivela anche che più di un elettore su tre non intende andare a votare e anche che i socialisti del Pasok verrebbero ridotti ad un insignificante 5%.
I dati confermano l'ascesa finora 'irresistibile' dell'estrema destra squadrista e razzista. Un'ascesa che sembra frutto delle paure e delle frustrazioni di una intera società schiantata dalle misure della troika e dal malgoverno del sistema di potere basato sui partiti di governo tradizionale. Il paese continua a rispondere con scioperi e manifestazioni molto partecipate e radicali alle continue manovre del governo zeppe di tagli, aumento delle tasse e licenziamenti, ma dal punto di vista politico un numero sempre maggiore di greci sembra sperare che i nazisti possano risolvere una situazione sempre più intollerabile che le altre forze politiche sembrano non essere in grado di affrontare con efficacia.
Che a denunciare l'ascesa elettorale dei nazisti guidati dall'ex militare e pupillo del regime dei colonnelli Nikolaos Mihaloliakos sia Samaras, uno dei maggiori responsabili dello sfascio in cui versa la Grecia, è davvero paradossale.
Il governo – che comprende anche due forze di 'sinistra' come il Pasok e Dimar – sta facendo di tutto per aumentare la disperazione popolare fornendo sempre più argomenti alla propaganda nazista. Ed anche contro gli attacchi squadristi degli scagnozzi di Alba Dorata le autorità politiche e di polizia, quando non sono direttamente colluse e complici, dimostrano una impotenza quantomeno sospetta.
Dopo che un manipolo di fascisti aveva impedito uno spettacolo teatrale minacciando e picchiando attori e spettatori senza che i poliziotti presenti intervenissero, giorni fa la BBC britannica ha intervistato uno dei 18 deputati che Chrysi Avgi ha in parlamento, Ilias Panagiotaros. Rivelando che il picchiatore ora in doppiopetto possiede un negozio di articoli militari in cui si riforniscono molti agenti di polizia.
Il seguente reportage fornisce particolari inquietanti sull'affermazione dell'estrema destra in Grecia.
segue qui: http://www.contropiano.org/it/esteri/item/11987

fonte. contropiano.


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

pacho ha scritto:
Principe ha scritto:
pacho ha scritto:

[parlando dell'Islanda...] Purtroppo mi sa che ci tocca andarci per qualche anno appena finisco sto contratto, dato che le prospettive per continuare a far ricerca qui sono buie buie buie..minchia spero di non ritornare così, tra il depresso e l'obeso (20 kg fa) :diavoletto:
Chissà perchè non te ne vai a Cuba, nonostante il clima sia molto più mite... :diavoletto: :bll:
Stai facendo uno stage ad adecco ultimamente? A gennarì, bravo, son contento che non stai più disoccupato (forse).
Probabilmente guadagno più io in un paio di mesi che tu in tutta la durata del tuo contratto da ricercatore...


Admin
Messaggi: 14526
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Admin »

Per piacere diamoci una regolata, non interessa a nessuno chi ce l'ha più lungo.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Winter
Messaggi: 17341
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Winter »

pacho ha scritto:Certamente: la colpa di non essermi messo supino agli interessi statunitensi (col codazzo europeo) nella regione.

Ad ogni modo: piuttosto di parlare, a sproposito, di realtà che neanche si conoscono (se non attraverso il filtro dei media occidentali - finanziati e di proprietà dei gruppi capitalistici locali - che hanno pertanto tutto l'interesse a spalare quintali di cacca su chi minaccia i loro interessi), mi preoccuperei maggiormente di quanto sta per accadere da noi.
La storia è sempre la stessa: dall'opportunismo della socialdemocrazia trae linfa vitale il fascismo:

Grecia: l'irresistibile ascesa dei nazisti di Alba Dorata
Ma che risposta è ?
Da uno iper informato come te non mi aspetto che cambi discorso.. (se no non ti avrei chiesto un opinione)
Un attentato come quello nel quartiere cristiano di Beirut è vergognoso (come ho scritto , degno dei vari golpe in america latina fatti dalla Cia che giustamente condanni)
se Pure Hezbollah ha detto che è necessaria un'indagine seria

Sul resto ovviamente d'accordo con te
Germania anni 20 , inflazione alle stelle , disoccupazione idem , salita di Hitler
La Grecia (ma anche l'Ungheria) è il primo paese , temo


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Sentite cosa scrive Admin (rispondendo a Pacho) nelle comunicazioni Utenti-Staff

"...
Chiunque ha la libertà di scrivere ciò che pensa, a patto di non offendere gli altri utenti.
Poi chi legge si fa un'idea chiara (e sa pesare gli scritti di chi porta dati a suffragio dei propri, rispetto a quelli di chi la butta in caciara), non penso ci sia bisogno di indirizzare la discussione con censure sul merito.
---
"


Di fatto mi accusa di volerla buttare in caciara e e di non portare dati a mio suffragio.
Caro admin, i miei dati su Cuba li ho riportati, e non li sto a ripetere.
E gli altri che hanno detto ?
Questo :
1. Castro e' al potere da sempre (45 ann) perche' molto popolare ...
2. Il divieto di espatrio e' stato imposto per non far scappare medici e ingegneri.

Non dubbi che sia vero :D , ma proprio per questo lo ritengo un regime totalitario !

Poi qualcuno tira fuori un indice stilato da una facolta di politica applicata di una certa universita' (sembra una barzelletta) . Forse Admin da peso a queste cose, allora mi riprometto quando ho tempo di postare altri indici stilati da altre istituzioni, che dicono una l'esatto contrario dell'altra.
Mah.


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

La magistratura ha condannato degli scienziati per non aver previsto il terremoto dell'Aquila.
Piu' precisamente per non aver apoggiato l'evaquazione dell'Aquila e di tutto l'Abruzzo dopo lo sciame sismico della settimane precedenti all'evento.
Condannati a sei anni piu ingenti rimborsi.
Dove volete che vada l'Italia in questo modo ?


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da cauz. »

TIC ha scritto:La magistratura ha condannato degli scienziati per non aver previsto il terremoto dell'Aquila.
Piu' precisamente per non aver apoggiato l'evaquazione dell'Aquila e di tutto l'Abruzzo dopo lo sciame sismico della settimane precedenti all'evento.
Condannati a sei anni piu ingenti rimborsi.
Dove volete che vada l'Italia in questo modo ?
al tracollo. una sentenza che renderà ancora una volta questo paese la barzelletta del mondo.
ma, ahime', e' ancora una volta una sentenza politica: nel giro di 10 giorni arrivano il piu' grande ridimensionamento degli enti di ricerca della storia d'italia e a seguire questa mazzata giudiziaria. una follia.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da nino58 »

Non posso che concordare con gli ultimi due interventi ( pregando cortesemente TIC di togliere la "q" da evacuare ), anche se, occorre dirlo, il diavolo ci mette sempre lo zampino.
Infatti in questo processo c'è un convitato di pietra :quel geologo che annunciò la possibilità del terremoto e che, per questo, fu sbeffeggiato, crocifisso e denunciato.
Se i condannati, che del reato di omicidio colposo personalmente non ritengo responsabili, avessero evitato di sbracare con quelle dichiarazioni che altro non erano che la risposta incontinente dei potenti verso l'eretico, non si troverebbero in questa situazione assurda, per loro, per la scienza e per la ricerca.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da cauz. »

nino58 ha scritto: Infatti in questo processo c'è un convitato di pietra :quel geologo che annunciò la possibilità del terremoto e che, per questo, fu sbeffeggiato, crocifisso e denunciato.
Se i condannati, che del reato di omicidio colposo personalmente non ritengo responsabili, avessero evitato di sbracare con quelle dichiarazioni che altro non erano che la risposta incontinente dei potenti verso l'eretico, non si troverebbero in questa situazione assurda, per loro, per la scienza e per la ricerca.
nino, quella teoria non aveva alcun fondamento. il fatto che dal punto di vista predittivo si sia rivelata corretta in quell'occasione non ne fa una scienza, al massimo solo un campo in cui indagare maggiormente.
sai qual è la vera beffa di questa vicenda? che se la commissione grandi rischi avesse predisposto davvero l'evacuazione (magari seguendo un nuovo approccio predittivo sperimentale come nel caso del "convitato di pietra") e il sisma non si fosse verificato... sarebbero stati condannati ugualmente per procurato allarme. la sintesi della condanna è: o sai prevedere con esattezza un evento, in tempi, luoghi ed intensità, benchè nessuno nel mondo sia in grado di farlo, oppure sei colpevole.
:gluglu:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da nino58 »

cauz. ha scritto:
nino58 ha scritto: Infatti in questo processo c'è un convitato di pietra :quel geologo che annunciò la possibilità del terremoto e che, per questo, fu sbeffeggiato, crocifisso e denunciato.
Se i condannati, che del reato di omicidio colposo personalmente non ritengo responsabili, avessero evitato di sbracare con quelle dichiarazioni che altro non erano che la risposta incontinente dei potenti verso l'eretico, non si troverebbero in questa situazione assurda, per loro, per la scienza e per la ricerca.
nino, quella teoria non aveva alcun fondamento. il fatto che dal punto di vista predittivo si sia rivelata corretta in quell'occasione non ne fa una scienza, al massimo solo un campo in cui indagare maggiormente.
sai qual è la vera beffa di questa vicenda? che se la commissione grandi rischi avesse predisposto davvero l'evacuazione (magari seguendo un nuovo approccio predittivo sperimentale come nel caso del "convitato di pietra") e il sisma non si fosse verificato... sarebbero stati condannati ugualmente per procurato allarme. la sintesi della condanna è: o sai prevedere con esattezza un evento, in tempi, luoghi ed intensità, benchè nessuno nel mondo sia in grado di farlo, oppure sei colpevole.
:gluglu:
Tutto vero ciò che dici.
Resta il fatto che di "quello là" potevano tranquillamente smontare le tesi in modo civile, anzichè farne polpette.
E' questo il punto che mi premeva sottolineare.
Si tratta del ricorrente "Io sono io e tu non sei ..."


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 560
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Udine

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Huck Finn »

TIC ha scritto:Sentite cosa scrive Admin (rispondendo a Pacho) nelle comunicazioni Utenti-Staff...
Ciao, molto semplicemente si cerca di fare un discorso un po' più complesso delle solite due frasi buttate su Cuba dalla maggior parte (dalla quasi totalità) della stampa che si 'occupa' dell'argomento. Visto che vanno di moda le domande... ( :D )

1) Perchè il tasso di mortalità infantile di Cuba è più basso di quello degli Stati Uniti d'America?
2) Perchè il tasso di alfabetizzazione a Cuba è uno dei più alti del mondo (più alto di quello di tutti i paesi occidentali)?

Solo per rimanere nell'ambito di sanità e istruzione, che penso non possano essere definiti che diritti fondamentali.
Come mai tutta questa attenzione su Cuba e non sulla grande quantità di paesi in cui la situazione socio-economica è palesemente peggiore?

Ah, già, il problema è che c'è Fidel Castro da 45 anni :D ... inesattezza, peraltro, ma cmq veniale e trascurabile.
Per tenere la discussione sullo stesso livello allora io rilancio con: si stava meglio quando si stava peggio, quando c'era lui i treni arrivavano in orario e chi rompe paga e i cocci sono i suoi! :D


La necedad de vivir sin tener precio
Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 560
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Udine

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Huck Finn »

cauz. ha scritto: sai qual è la vera beffa di questa vicenda? che se la commissione grandi rischi avesse predisposto davvero l'evacuazione (magari seguendo un nuovo approccio predittivo sperimentale come nel caso del "convitato di pietra") e il sisma non si fosse verificato... sarebbero stati condannati ugualmente per procurato allarme. la sintesi della condanna è: o sai prevedere con esattezza un evento, in tempi, luoghi ed intensità, benchè nessuno nel mondo sia in grado di farlo, oppure sei colpevole.
:gluglu:
A mio parere non è neanche del tutto chiaro il comportamento che i membri della commissione avrebbero dovuto tenere secondo chi ha redatto la sentenza. Cito:

'I giudici non hanno condannato i membri della Commissione per non aver previsto il terremoto: «sono state fornite dopo la riunione» si legge nel capo di imputazione «informazioni imprecise, incomplete e contraddittorie sulla pericolosità dell’attività sismica vanificando le attività di tutela della popolazione». Secondo i pm gli imputati «sono venuti meno ai doveri di valutazione del rischio connessi alla loro funzione» anche sotto il profilo dell’informazione. Queste notizie rassicuranti «hanno indotto le vittime a restare nelle case». Quindi, i componenti della Commissione Grandi Rischi, in carica nel 2009, avrebbero rassicurato gli aquilani circa l'improbabilità di una forte scossa sismica che invece si verificò alle 3.32 del 6 aprile 2009'

Qua c'è il verbale della riunione; a una prima lettura, l'unica leggerezza sembra quella di Boschi: 'I forti terremoti in Abruzzo hanno periodi di ritorno molto lunghi. Improbabile che ci sia a breve una scossa come quella del 1703, pur se non si può escludere in maniera assoluta.'. A parte che cmq afferma che non ci possono essere certezze assolute, la leggerezza sta nel fatto che -dal punto di vista statistico/cronologico- non era possibile affermare nel 2009 la bassa probabilità (periodo compatibile con una terza scossa intensa dopo quelle del '400 e del '700). In ogni caso, non vedo come un'affermazione di questo tipo abbia realmente potuto condizionare gli esiti del terremoto.

Tra l'altro dalla riunione emerge un duplice messaggio a mio parere sacrosanto: 'Il problema va, invece, visto nei termini generali, perché l’unica difesa dai terremoti consiste nei rafforzare le costruzioni e migliorare la loro capacità di resistere al terremoto. Un altro importante aspetto da curare ai fini di protezione civile è migliorare il livello di preparazione a gestire un’emergenza sismica'


La necedad de vivir sin tener precio
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12923
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da cauz. »

Huck Finn ha scritto:Tra l'altro dalla riunione emerge un duplice messaggio a mio parere sacrosanto: 'Il problema va, invece, visto nei termini generali, perché l’unica difesa dai terremoti consiste nei rafforzare le costruzioni e migliorare la loro capacità di resistere al terremoto. Un altro importante aspetto da curare ai fini di protezione civile è migliorare il livello di preparazione a gestire un’emergenza sismica'
e questa frase e' la seconda spiegazione della sentenza. :(


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da nino58 »

Huck Finn ha scritto:
1) Perchè il tasso di mortalità infantile di Cuba è più basso di quello degli Stati Uniti d'America?
2) Perchè il tasso di alfabetizzazione a Cuba è uno dei più alti del mondo (più alto di quello di tutti i paesi occidentali)?
Di più :
1) Perchè il tasso di mortalità infantile di Cuba è più basso di quello degli Stati Uniti d'America, della Cina ed, illo tempore, dei paesi dell'Est Europa del socialismo reale?
2) Perchè il tasso di alfabetizzazione a Cuba è uno dei più alti del mondo (più alto di quello di tutti i paesi occidentali,della Cina ed, illo tempore, dei paesi dell'Est Europa del socialismo reale)?

Completando le domande in questo senso si comprenderebbe meglio, secondo me, l'unicità dell'esperienza cubana.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1735
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Felice »

TIC ha scritto:Sentite cosa scrive Admin (rispondendo a Pacho) nelle comunicazioni Utenti-Staff

"...
Chiunque ha la libertà di scrivere ciò che pensa, a patto di non offendere gli altri utenti.
Poi chi legge si fa un'idea chiara (e sa pesare gli scritti di chi porta dati a suffragio dei propri, rispetto a quelli di chi la butta in caciara), non penso ci sia bisogno di indirizzare la discussione con censure sul merito.
---
"


Di fatto mi accusa di volerla buttare in caciara e e di non portare dati a mio suffragio.
Caro admin, i miei dati su Cuba li ho riportati, e non li sto a ripetere.
E gli altri che hanno detto ?
Questo :
1. Castro e' al potere da sempre (45 ann) perche' molto popolare ...
2. Il divieto di espatrio e' stato imposto per non far scappare medici e ingegneri.

Non dubbi che sia vero :D , ma proprio per questo lo ritengo un regime totalitario !

Poi qualcuno tira fuori un indice stilato da una facolta di politica applicata di una certa universita' (sembra una barzelletta) . Forse Admin da peso a queste cose , allora mi riprometto quando ho tempo di postare altri indici stilati da altre istituzioni, che dicono una l'esatto contrario dell'altra.
Mah.
La vera barzelletta è che ci sia un utente che vuole dare una prova così lampante della propria ottusità.

L’indice di sviluppo umano non è un’invenzione estemporanea di un ricercatore pazzo perduto in un qualche angolo del mondo. E’ un indice ufficiale delle Nazioni Unite, compilato secondo criteri precisamente stabiliti:

http://it.wikipedia.org/wiki/Indice_di_sviluppo_umano

I valori assunti da quest’indice per i vari paesi si possono trovare in una miriade di siti. Quello che ho riportato in precedenza è il primo che mi è venuto sotto mano. Qui ce n’è un altro, che ha il merito di essere completo:

http://www.populationdata.net/index2.ph ... =1&nom=idh

Prima ti avevo detto che avevi fatto una figura barbina. Ora stai semplicemente affondando nella melma che tu stesso hai generato.


Strong
Messaggi: 10149
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Strong »

indice di sviluppo umano
L'Indice di sviluppo umano (ISU) (in inglese: HDI-Human Development Index) è un indice comparativo dello sviluppo dei vari paesi calcolato tenendo conto dei diversi tassi di aspettativa di vita, istruzione e Reddito nazionale lordo procapite. È divenuto uno strumento standard per misurare il benessere di un paese.

È usato per dividere i paesi in sviluppati, in via di sviluppo o sotto-sviluppati e viene confrontato nel tempo per vedere se una certa politica economica riesce a migliorare la qualità della vita.




cuba non è male, però europa e nord america sono ben lontani



http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_s ... uppo_umano


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
desmoblu
Messaggi: 1046
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:39

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da desmoblu »

Intanto chi è che mesi fa postava filmati per scagionare le forze dell'ordine dispiegate in Valsusa (della serie "l'avvocato del diavolo"?

Estratto (riassunto) dai file hackerati ieri notte da Anonymous (fonte: espresso)
"Proprio di Abbà, l'agricoltore che lo scorso febbraio, dopo essersi arrampicato per protesta su un traliccio, era caduto ed era rimasto gravemente ferito, si parla in un altro documento del leak, in cui un dirigente della polizia presente sul posto descrive l'accaduto. All'epoca c'era stata anche polemica sul fatto che Abbà fosse rimato fulminato nel tentativo di sfuggire a un agente che lo stava raggiungendo. Nella relazione il funzionario, «colpito dall'agilità» di Abbà nel dribblare i blocchi e arrampicarsi veloce sul traliccio, spiega come un assistente della polizia sia effettivamente salito dietro al manifestante, ma che nel momento dell'incidente «lo scrivente non ha più visto l'assistente significando che era ormai sceso fermandosi sotto il traliccio»."

Hum..
(continuo a pensare che l'autore di quel filmato taglia-e-cuci debba essere denunciato)


Admin
Messaggi: 14526
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Admin »

Indagato per peculato il governatore altoatesino Luis Durnwalder.

Ok, è proprio la fine di questo paese... :diavoletto:

(La risata è amara)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
danilodiluca87
Messaggi: 1762
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 0:15
Località: Frosolone (IS)

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da danilodiluca87 »

Admin ha scritto:....Ok, è proprio la fine di questo paese... :diavoletto:
ci staa un personaggio tipico del paese che dicee....che prima viene la guerra e prima si ripartee!!!!!!!


Il KILLER di Spoltore
Strong
Messaggi: 10149
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Strong »

danilodiluca87 ha scritto:
Admin ha scritto:....Ok, è proprio la fine di questo paese... :diavoletto:
ci staa un personaggio tipico del paese che dicee....che prima viene la guerra e prima si ripartee!!!!!!!

la guerra è già in corso....


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Felice ha scritto:
La vera barzelletta è che ci sia un utente che vuole dare una prova così lampante della propria ottusità.

L’indice di sviluppo umano non è un’invenzione estemporanea di un ricercatore pazzo perduto in un qualche angolo del mondo. E’ un indice ufficiale delle Nazioni Unite, compilato secondo criteri precisamente stabiliti:

http://it.wikipedia.org/wiki/Indice_di_sviluppo_umano

I valori assunti da quest’indice per i vari paesi si possono trovare in una miriade di siti. Quello che ho riportato in precedenza è il primo che mi è venuto sotto mano. Qui ce n’è un altro, che ha il merito di essere completo:

http://www.populationdata.net/index2.ph ... =1&nom=idh

Prima ti avevo detto che avevi fatto una figura barbina. Ora stai semplicemente affondando nella melma che tu stesso hai generato.
C'e' della gente che si permette di dare dell'ottuso a chi pensa che il divieto di espatrio sia un crimine antidemocratico.
C'e' della gente che al fine di appoggiare un modello sbagliato , chiude due occhi di fronte alle ATTUALI discriminazioni verso gli omossessuali e badate bene che non sto parlando delle vecchie torture e massacri verso i gay perpetrati da quel tipo che viaggia stampato sulle t-shirt, sto parlando di adesso !
http://www.gay.tv/news/attualita/cuba-u ... el-regime/


Non c'e' niente da fare, in Italia quando si tifa per una squadra si giustificano le peggiori porcherie.


Strong
Messaggi: 10149
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Strong »

il problema è sempre "chi fa cosa".

se lo fa x, mi va bene
se lo fa y, protesto per la mancanza di democrazia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
pacho
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Fammi capire una cosa trifase (ce l'hai un nome?): vivi nel paese più bigotto, dove gli omosessuali sono aggrediti e accoltellati un mese sì e l'altro pure, e tu ti preoccupi di quanto avviene a Cuba?
Prima di pensare alle 'porcherie' in casa d'altri (ah, riguardo le tue fonti: AH AH AH, fai ridere), preoccupati di quanto avviene in casa tua.

Poi, vivi in un paese dove gli immigrati sono torturati e ammassati in dei lager in condizioni disumane (http://espresso.repubblica.it/dettaglio ... sa/2104770) , e ti preoccupi del 'divieto di espatrio" (che peraltro ti sei inventato tu o qualche simpatizzante del partito di Fini)?

ps: per quanto riguarda il tuo protettore democratico: ormai c'ho rinunciato. La questione della discriminazione degli omosessuali a Cuba ripetuta goebbelsianamente da trifase rende bene l'idea di quanto faccia lo gnorri: lo stesso discorso si era affrontato qualche mese fa, e si erano portati documenti e argomentazioni che confutavano le calunnie.
Tu dici che non puoi intervenire 'sui contenuti'. Scusa, ma pensi che la gente c'abbia scritto giocondo sulla fronte?
Altro esempio: all'altro soggetto gli è stato spiegato che non puoi comparare mele con pere, ossia due situazione socio-economiche e politiche così differenti come continente sudamericano ed Europa/USA. Ora ripete paro paro la stessa boiata (con l'aria di chi la sa lunga, eh). Anche qui: sarebbe intervenire sui contenuti?...O più verosimilmente sul metodo?
Ultima modifica di pacho il martedì 23 ottobre 2012, 17:29, modificato 1 volta in totale.


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Admin
Messaggi: 14526
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Admin »

pacho ha scritto:ps: per quanto riguarda il tuo protettore democratico: ormai c'ho rinunciato. La questione della discriminazione degli omosessuali a Cuba ripetuta goebbelsianamente da trifase rende bene l'idea di quanto faccia lo gnorri: lo stesso discorso si era affrontato qualche mese fa, e si erano portati documenti e argomentazioni che confutavano le calunnie. Ora come se nulla fosse, riparte con la stessa tiritera.
Tu dici che non puoi intervenire 'sui contenuti'. Scusa, ma pensi che la gente c'abbia scritto giocondo sulla fronte?
Altro esempio: gli è stato spiegato che non puoi comparare mele con pere, ossia due situazione socio-economiche e politiche così differenti come continente sudamericano ed Europa/USA. Ora sto genio ripete paro paro la stessa boiata (con l'aria di chi la sa lunga, eh). Anche qui: sarebbe intervenire sui contenuti?...O più verosimilmente sul metodo?
Allora, diciamolo chiaramente: le tesi di TIC su Cuba sono state ampiamente dibattute e in larga parte sconfessate. Che vengano riproposte, in mancanza di elementi nuovi, non le rafforza.

Così va bene?

Se vuoi, puoi riportare la frase in grassetto per rispondergli la prossima volta che scrive di Cuba, evitando cortesemente di insultarlo.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Admin ha scritto: ...
Allora, diciamolo chiaramente: le tesi di TIC su Cuba sono state ampiamente dibattute e in larga parte sconfessate. Che vengano riproposte, in mancanza di elementi nuovi, non le rafforza.
...
Oh, finalmente il nostro fa un intervento sul merito e non sulla forma...

E' stata sconfessata la tesi (chiamiamola cosi' va...) che non si puo' espatriare da Cuba ?
Dove e quando ?

E' stato sconfessata tesi che un cubano guadagna 15 dollari al mese ? (leggiti il link che ho postato...)

E' stato sconfessata la tesi che Castro e' su da 50 anni e dunque non esiste la democrazia ?
Dove e quando ?

E' stata sconfessata la tesi della repressione verso gli omossessuali ?
Dove e quando ?
Ultima modifica di TIC il martedì 23 ottobre 2012, 17:41, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

pacho ha scritto:Fammi capire una cosa trifase (ce l'hai un nome?): vivi nel paese più bigotto, dove gli omosessuali sono aggrediti e accoltellati un mese sì e l'altro pure, e tu ti preoccupi di quanto avviene a Cuba?
Prima di pensare alle 'porcherie' in casa d'altri (ah, riguardo le tue fonti: AH AH AH, fai ridere), preoccupati di quanto avviene in casa tua.

Poi, vivi in un paese dove gli immigrati sono torturati e ammassati in dei lager in condizioni disumane (http://espresso.repubblica.it/dettaglio ... sa/2104770) , e ti preoccupi del 'divieto di espatrio" (che peraltro ti sei inventato tu o qualche simpatizzante del partito di Fini)?
Oh, non bastava offendere me, adesso si passa al razzismo, sono i Trevisani bigotti e accoltellatori di gay...
Complimenti


Admin
Messaggi: 14526
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Admin »

TIC ha scritto:
Admin ha scritto: ...
Allora, diciamolo chiaramente: le tesi di TIC su Cuba sono state ampiamente dibattute e in larga parte sconfessate. Che vengano riproposte, in mancanza di elementi nuovi, non le rafforza.
...
Oh, finalmente il nostro fa un intervento sul merito e non sulla forma...

E' stata sconfessata la tesi (chiamiamola cosi' va...) che non si puo' espatriare da Cuba ?
Dove e quando ?

E' stato sconfessata tesi che un cubano guadagna 15 dollari al mese ? (leggiti il link che ho postato...)

E' stato sconfessata la tesi che Castro e' su da 50 anni e dunque non esiste la democrazia ?
Dove e quando ?

E' stata sconfessata la tesi della repressione verso gli omossessuali ?
Dove e quando ?
Sono state sconfessate nel complesso, al di là dei singoli dettagli, contestualizzando la situazione cubana. È un dato di fatto.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7970
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Admin ha scritto: Sono state sconfessate nel complesso, al di là dei singoli dettagli, contestualizzando la situazione cubana. È un dato di fatto.
Sinceramente mi sembra una frase da collettivo comunista pronunciata ad una assemblea durante una occupazione di fine anni '70.

Va bene, io continuero' a dettagliare i crimini dei regimi comunisti, e che altro posso fare, la sintesi invece la lascio a te, visto che notoriamente gli italiani hanno bisogno di un qualcuno che tragga le conclusioni per loro.


Admin
Messaggi: 14526
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Admin »

TIC ha scritto:
Admin ha scritto: Sono state sconfessate nel complesso, al di là dei singoli dettagli, contestualizzando la situazione cubana. È un dato di fatto.
Sinceramente mi sembra una frase da collettivo comunista pronunciata ad una assemblea durante una occupazione di fine anni '70.

Va bene, io continuero' a dettagliare i crimini dei regimi comunisti, e che altro posso fare, la sintesi invece la lascio a te, visto che notoriamente gli italiani hanno bisogno di un qualcuno che tragga le conclusioni per loro.
Affare fatto :stretta:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Rispondi