Fatti di Politica 2012

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

Intanto, nonostante la censura imposta su cicloweb, la strage dei suicidi post-ricezione delle cartelle di Equitalia continua:

http://bologna.repubblica.it/cronaca/20 ... ef=HREC1-9


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1751
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Felice »

Principe ha scritto:Intanto, nonostante la censura imposta su cicloweb, la strage dei suicidi post-ricezione delle cartelle di Equitalia continua:

http://bologna.repubblica.it/cronaca/20 ... ef=HREC1-9
Già. C'é una notevole continuità con quanto succedeva durante il triennio berlusconiano 2009-2010-2011, durante il quale i suicidi per ragioni economiche si succedevano al ritmo di (almeno) 2 al giorno, come risulta dal rapporto EURES di cui ho postato il link (http://www.infonodo.org/node/32190) alcuni giorni fa. La differenza, rispetto ad allora, é che adesso il tuo cuore sensibile é "sconvolto", mentre prima, a quanto pare, non lo era, visto che non provava l'impellente bisogno di scriverne quotidianamente su queste pagine. Chissà come mai...


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7998
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Napolitano e Grillo fanno a coltellate !!!

http://www.repubblica.it/politica/2012/ ... ref=HREA-1

ps. Da suo estimatore, penso che Napolitano questa esternazione poteva risparmiarsela.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6186
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Slegar »

TIC ha scritto:Napolitano e Grillo fanno a coltellate !!!

http://www.repubblica.it/politica/2012/ ... ref=HREA-1

ps. Da suo estimatore, penso che Napolitano questa esternazione poteva risparmiarla.
Bah, alla fine Napolitano è il solito uomo di apparato che ha studiato a Mosca da dirigente; niente di nuovo sotto il sole.

Già che ci sono aggiorno le mie firme in onore all'avatar e a gibosimoni.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7998
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Slegar ha scritto: Bah, alla fine Napolitano è il solito uomo di apparato che ha studiato a Mosca da dirigente; niente di nuovo sotto il sole.
Se non conosci la storia, evita di dare giudizi affrettati, o almeno fai prima una breve ricerca su google...
Napolitano e' stato uno dei leader della destra del PCI , quella di Giorgio Amendola, Maccaluso Chiaromonte e in parte Lama.
L'ala piu' contraria alla politica dell'URSS, insomma conosciuta anche come l'anima "Liberal" del PCI.


Avatar utente
Laura Grazioli
Messaggi: 1891
Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2010, 18:53
Località: Brescia

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Laura Grazioli »

TIC ha scritto:
Slegar ha scritto: Bah, alla fine Napolitano è il solito uomo di apparato che ha studiato a Mosca da dirigente; niente di nuovo sotto il sole.
Se non conosci la storia, evita di dare giudizi affrettati, o almeno fai prima una breve ricerca su google...
Napolitano e' stato uno dei leader della destra del PCI , quella di Giorgio Amendola, Maccaluso Chiaromonte e in parte Lama.
L'ala piu' contraria alla politica dell'URSS, insomma conosciuta anche come l'anima "Liberal" del PCI.
Si era quello che dicevano anche gli ungheresi :D


Un uomo comincerà a comportarsi in maniera ragionevole solo quando avrà esaurito ogni altra possibile soluzione
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7998
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Laura Grazioli ha scritto:
Si era quello che dicevano anche gli ungheresi :D
Ahahah.
Leggi quello che diceva Montanelli dei ribelli ungheresi... (diceva che erano comunisti...)





Con Montanelli si puo' non essere d'accordo su certe sue conclusioni, ma cronisticamente e' eccezionale, cercate i suoi racconti e le sue testimonianze su youtube. Lui ha vissuto tutto di persona, dall'ascesa del fascismo a Berlusca.
Ultima modifica di TIC il martedì 8 maggio 2012, 17:53, modificato 5 volte in totale.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6186
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Slegar »

TIC ha scritto:Maccaluso
Il migliorista? Stiamo freschi.


fair play? No, Grazie!
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

Felice ha scritto:
Principe ha scritto:Intanto, nonostante la censura imposta su cicloweb, la strage dei suicidi post-ricezione delle cartelle di Equitalia continua:

http://bologna.repubblica.it/cronaca/20 ... ef=HREC1-9
Già. C'é una notevole continuità con quanto succedeva durante il triennio berlusconiano 2009-2010-2011, durante il quale i suicidi per ragioni economiche si succedevano al ritmo di (almeno) 2 al giorno, come risulta dal rapporto EURES di cui ho postato il link (http://www.infonodo.org/node/32190) alcuni giorni fa. La differenza, rispetto ad allora, é che adesso il tuo cuore sensibile é "sconvolto", mentre prima, a quanto pare, non lo era, visto che non provava l'impellente bisogno di scriverne quotidianamente su queste pagine. Chissà come mai...
Crisi, Ferrero: Governo responsabile suicidi

(ClassTv) Napoli. "Il Governo Monti ha la responsabilita' morale dei suicidi in Italia". A sostenerlo e' il segretario di Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero

http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio ... %20suicidi


Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Strong »

Principe ha scritto: Crisi, Ferrero: Governo responsabile suicidi

(ClassTv) Napoli. "Il Governo Monti ha la responsabilita' morale dei suicidi in Italia". A sostenerlo e' il segretario di Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero
http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio ... %20suicidi
ma esiste ancora questo personaggio?
:vomitino:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

Strong ha scritto:
Principe ha scritto: Crisi, Ferrero: Governo responsabile suicidi

(ClassTv) Napoli. "Il Governo Monti ha la responsabilita' morale dei suicidi in Italia". A sostenerlo e' il segretario di Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero
http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio ... %20suicidi
ma esiste ancora questo personaggio?
:vomitino:
Negli ultimi 4 anni l'unica sua azione politica degna di nota è stata dare fastidio ai ciclisti durante il Giro della Padania... :diavoletto:

ps. Altro suicidio di un disoccupato a Salerno:

http://napoli.repubblica.it/cronaca/201 ... ref=HREA-1


Avatar utente
EugeRambler
Messaggi: 349
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:34
Località: Torino

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da EugeRambler »

Claudione!
Immagine


E quando tutto sembra andare storto, devi darci dentro e dimostrare che sei più forte! E il tempo non conta, conta solo il cuore.
pitoro
Messaggi: 1883
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pitoro »

Principe ha scritto:
Felice ha scritto:
Principe ha scritto:Intanto, nonostante la censura imposta su cicloweb, la strage dei suicidi post-ricezione delle cartelle di Equitalia continua:

http://bologna.repubblica.it/cronaca/20 ... ef=HREC1-9
Già. C'é una notevole continuità con quanto succedeva durante il triennio berlusconiano 2009-2010-2011, durante il quale i suicidi per ragioni economiche si succedevano al ritmo di (almeno) 2 al giorno, come risulta dal rapporto EURES di cui ho postato il link (http://www.infonodo.org/node/32190) alcuni giorni fa. La differenza, rispetto ad allora, é che adesso il tuo cuore sensibile é "sconvolto", mentre prima, a quanto pare, non lo era, visto che non provava l'impellente bisogno di scriverne quotidianamente su queste pagine. Chissà come mai...
Crisi, Ferrero: Governo responsabile suicidi

(ClassTv) Napoli. "Il Governo Monti ha la responsabilita' morale dei suicidi in Italia". A sostenerlo e' il segretario di Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero

http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio ... %20suicidi

Toh, il principe dice le stesso cose di Ferrero. Sempre pensato che sotto la maschera da pagliaccio si nascondeva un bolscevico


Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3913
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Bitossi »

EugeRambler ha scritto:Claudione!
[-img]http://3.bp.blogspot.com/_U1hkkri-mGg/S ... acalli.jpg[-/img]
Eh, ma quello è un lupo, mica uno sciacallo! :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Morris

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Morris »

Il Movimento 5 Stelle è un cumulo di contraddizioni, anche pericolose, perché formidabilmente intinte di qualunquismo. Raccoglie le legittime proteste della gente, ed ha nel suo seno tante persone in buonafede, anche se dirette da una palla di aghi velenosi come Grillo. Presto diventerà un partito e si collocherà a destra. Già da questa parte, ha preso l'80% buono dei suoi voti. Ovviamente definirlo di destra è e sarà un esercizio da trapezista, in quanto la differenza fra “dritto e rovescio”, in questo “Protettorato fu Paese”, è cosi sottile, da far passare lo spessore di una lama come una prateria.

Che M5S abbia ottenuto un boom è palese. Che non lo riconosca il Senile per eccellenza della penisola, è altrettanto spiegabile e ovvio: in fondo costui ha sancito e costruito un Golpe (perché tale è!), convinto di fare il bene degli italiani. E che sia daltonico, giusto per pietà verso l'anzianità, è il miglior complimento che gli si possa fare. Altrimenti, non resterebbero che i dispregiativi più scurrili. Non è cresciuto alla scuola bolscevica: di un penoso fante, anche la nomenklatura faceva volentieri a meno. Definirlo migliorista invece è giusto, ma aldilà della parola, che potrebbe intenerire gli infanti, è pure necessario specificare quanto dietro quella corrente, si nascondesse il doroteismo, il malaffare, l'intrallazzo e la corruzione, che han portato allo sfascio quel PCI che era il partito socialdemocratico più credibile al mondo. I miglioristi erano stalinisti perfetti, con la cipria ed i merletti degli aperti, dei liberal (che schifezza), dei democratici. Non ho mai conosciuto uno più stalinista di un certo, L.L., che si riempiva la bocca con “unità”. Certa gente, e chi scrive lo può dire con cognizione di causa, andava conosciuta.....Ed era chiaro che una simile corrente, come tutte le infezioni, avrebbe fatto nascere una deriva come il PD: partito doroteo, cancerogeno, capace di esser così “garanzia”, da prendere i voti anche di taluni fascisti strutturali. Gli esempi sono pure qui.

Intanto, su questa consultazione, come se nulla fosse, continua imperterrita a navigare la tragedia del governo più illegale e, per questo, più brutto che possa sopraggiungere sulla testa di un territorio. Accetto un governo con a capo un clown mefitico, puttaniere, pedofilo, incapace ecc. se ha i voti. Ed infatti....Non accetto per rigurgito viscerale che giunge all'odio più convinto, un'accozzaglia di pseudo esperti tecnici, in realtà espressioni dei poteri più forti e massonici..... Tronco, perché correrei il rischio di trasformare la tastiera in una latrina. Questa gente deve essere cacciata, deve andare a casa e rottamarsi come quel minuscolo essere che siede sullo scranno della bellissima città di Rojo. Invece, con la benedizione delle nullità della sinistra pseudoale del cancerogeno PD e degli altri opportunisti della politica della “Fu Italia”, si permetterà di spostare in avanti, la scadenza elettorale politica. Vedrete, si metterà la panacea Europa anche lì, a giustificare l'ennesimo atto indecente della viragine aperta dal Senile. Ovviamente, per il cu.lo violentato da tizzoni ardenti degli italiani. E poi, quando il disastro avrà coperto tutto, al punto di intontire di normalità il possedere corpi con soli due litri di sangue e le fantomatiche brigate rosso-cia si saranno poste a capo degli specchietti per le allodole, il Mefisto delle Montagne, con la sua faccia naturalmente eletta a rendere inutile la 194, dopo aver raccolto e firmato gli atti da Governatore del Protettorato, si potrà permettere di provare il piacere della competizione. Da candidato premier, di una parte sicuramente vincente. Andrà così, purtroppo!


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7998
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Morris ha scritto: Che M5S abbia ottenuto un boom è palese. Che non lo riconosca il Senile per eccellenza della penisola, è altrettanto spiegabile e ovvio: in fondo costui ha sancito e costruito un Golpe (perché tale è!), convinto di fare il bene degli italiani. E che sia daltonico, giusto per pietà verso l'anzianità, è il miglior complimento che gli si possa fare. Altrimenti, non resterebbero che i dispregiativi più scurrili. Non è cresciuto alla scuola bolscevica: di un penoso fante, anche la nomenklatura faceva volentieri a meno. Definirlo migliorista invece è giusto, ma aldilà della parola, che potrebbe intenerire gli infanti, è pure necessario specificare quanto dietro quella corrente, si nascondesse il doroteismo, il malaffare, l'intrallazzo e la corruzione, che han portato allo sfascio quel PCI che era il partito socialdemocratico più credibile al mondo. I miglioristi erano stalinisti perfetti, con la cipria ed i merletti degli aperti, dei liberal (che schifezza), dei democratici. Non ho mai conosciuto uno più stalinista di un certo, L.L., che si riempiva la bocca con “unità”. Certa gente, e chi scrive lo può dire con cognizione di causa, andava conosciuta.....Ed era chiaro che una simile corrente, come tutte le infezioni, avrebbe fatto nascere una deriva come il PD: partito doroteo, cancerogeno, capace di esser così “garanzia”, da prendere i voti anche di taluni fascisti strutturali. Gli esempi sono pure qui.
Il migliorismo ha avuto il merito, non la colpa, di contribuire (solo contribuire eh) alla deriva del PCI nel PD. Da partito emarginato il PCI e' diventato un partito di governo. Piu' liberal ? Si, per fortuna, altro che schifo. Da partito chiesa e' diventato un partito laico, un partito dove, e finalmente, il 30 % degli Italiani ha avuto una sua rappresentanza nelle decisioni del governo. Nel bene e nel male. E questi sarebbero stalinisti perfetti ?
L.L. aveva una retorica che dava fastidio pure a me, ma il contesto del movimento sindacale degli anni '70 non permetteva altro, lo giudico per quello che ha fatto ("sacrifici")
Su Napolitano vedo che sei d'accordo con Grillo...beh, prova a pensare se invece di Napolitano ci fosse stato un altro cosa sarebbe dell' Italia adesso. Prova a pensare se invece del governo tecnico fossimo andati alle elezioni, come tanto vorrebbe admin, dove saremmo precipitati nel frattempo, e pure dopo, visto l'ingovernabilita' che sarebbe uscita dalle urne. Napolitano l'ha capito e ha agito in fretta.
Poi ammetto che Napolitano ha fatto male a provocare Grillo con il "boom".

Fascista strutturale ? mah, sono stufo di rispondere alle offese.


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2785
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

TIC ha scritto:Il migliorismo ha avuto il merito, non la colpa, di contribuire (solo contribuire eh) alla deriva del PCI nel PD. Da partito emarginato il PCI e' diventato un partito di governo. Piu' liberal ? Si, per fortuna, altro che schifo. Da partito chiesa e' diventato un partito laico, un partito dove, e finalmente, il 30 % degli Italiani ha avuto una sua rappresentanza nelle decisioni del governo. Nel bene e nel male. E questi sarebbero stalinisti perfetti ?
A cosa serve la 'sinistra' per Tic (in evidente accordo con D'Alema)?


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da nino58 »

Morris ha scritto:
I miglioristi erano stalinisti perfetti
Per restare nel campo della perfezione, definizione perfetta. ;)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
desmoblu
Messaggi: 1046
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:39

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da desmoblu »

Una risposta che volevo dare a Trifase tempo fa, o meglio una citazione.

"In questi giorni siamo sospesi tra il ballottaggio e il referendum. Cosa succederà? Cadrà il governo? Ecco, io vorrei per una volta che noi provassimo a parlare della destra senza cadere nella solita trappola dell'ideologia, che poi finisce essenzialmente per confrontare la destra di oggi con la destra del passato.. per cui si fa questo inutile elenco di tutte le similitudini: il disprezzo per la Costituzione e per le regole della democrazia, il tentativo di controllare la magistratura, il manipolare l'informazione, l'umiliare la scuola e la cultura, il populismo, il culto della personalità, il razzismo, il disprezzo per le minoranze per le donne e per gli omosessuali. Ecco, mettiamo per un attimo da parte tutto questo e cerchiamo per una volta di interrogarci sulla crisi della destra di oggi guardandola nel mondo di oggi con i problemi della globalizzazione, dei mercati finanziari, dell'industria e del lavoro. E allora la domanda è questa: il nazifascismo è ancora un modello economico competitivo?"
(Corrado Guzzanti, Aniene. A proposito: bellissimo, immensamente meglio degli ultimi show della sorella)


Morris

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Morris »

TIC ha scritto: Fascista strutturale ? mah, sono stufo di rispondere alle offese.
I nomi li hai messi tu, a tua interpretazione da “pasionario” di una causa evidente, come altrettanto evidenti sono i mezzi che usi nel generare una delle presenze-derive del web. Ed in ogni caso, da liberal quale orgogliosamente ti definisci, lascia la libertà agli altri di non considerarti come ricercato interlocutore, o vittima del sistema dell'admin: ognuno ha le sue preferenze o attitudini, ed in quanto a me, nella cima dei pensieri mattutini in contemporanea all'inserimento dei calzini, non ci sta TIC, anche se non nego la sua esistenza utile o inutile che sia. Altro aspetto di richiamo al liberal che ti pervade come rinfrescante e corroborante sostegno di cammino, prova a rispettare all'interno del termine generico dell'opinione altrui, le determinazioni che nascono e si fondono sulle esperienze vissute con tanto di conoscenze dirette dei soggetti. E lascia dire al sottoscritto, che la lettura del migliorismo qui da te prodotta, non è altri che il bla bla bla del seminato di una ufficialità di comodo, prodotta da intellettuali con pelle venduta e pennovendoli di circostanza. Anche perché sfugge a te e in chi eventualmente ti legge con annesso bavaglio incantatore delle ufficialità, il senso più “terra a terra” e veritiero dello stalinismo nella realtà quotidiana: “chi non è con me è contro di me”. Ripeto, i miglioristi erano gli stalinisti più evidenti e perfetti del vecchio PCI, quelli che i giovani dirigenti, magari esageratamente puri o densi di operosità come il sottoscritto, non avrebbero mai voluto incontrare, per non subire, prima o poi, gli strali velenosi della loro potenza, che era tale solo perché disposta a tutto, con tanto di relativi intrallazzi e derive. Sono stati il cancro del vecchio PCI, perché hanno, di fatto, cancellato ogni rivolo socialdemocratico, ripeto socialdemocratico, non da terza internazionale, presente nel partito. E sono divenuti i capisaldi di una deriva economico-liberista, con tanto di “malaffare deviante” annesso, fino a trasformare la sinistra in masse di sceriffi della confindustria, proprio come da video postato da Pacho. Tutta roba così perfettamente visibile, palpabile e respirabile nel tumorale attuale PD.
Che poi il rampollo, uno dei più scarsi tra l'altro, di quella infernale corrente, abbia superato i confini di mansione, ieri col Golpe (che ha rotto un baluardo della democrazia quale è il voto, e che non salverà l'economia italiana già ora ai livelli di Grecia), ed oggi con un giudizio da pennivendolo televisivo su una parziale consultazione elettorale, non significa essere d'accordo con Grillo, ma saper leggere e scrivere.


alfiso

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da alfiso »

Un grande Black Pasionario, un grande migliorfasista :diavoletto:


Nel finale non si torna alle scimmie bellicose, no! Riparte solo il megafono "Allarmiii, allarmii, ..."


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2785
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Sperando che ricordare la storia non sia ancora reato, oggi 9 maggio ricorre il 67esimo anniversario della vittoria sovietica sul nazismo.
L'Unione Sovietica, è stato il paese che ha sofferto per la liberazione dell'Europa un numero maggiore di vittime, un totale di circa 10.600.000 - 6.829.437 uccisi in combattimento e 3.300.000 prigionieri di guerra morti in prigionia, il paese che realmente fece battere ritirata alle truppe naziste dalla vittoria di Stalingrado, fino a quel momento gli inglesi e gli americani restavano a vedere se Hitler riusciva a svolgere il lavoro per cui le multinazionali lo avevano creato: distruggere lo Stato dei lavoratori.

http://www.resistenze.org/sito/te/cu/st ... 006817.htm


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
Laura Grazioli
Messaggi: 1891
Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2010, 18:53
Località: Brescia

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Laura Grazioli »

A proposito consiglio di vedere il film "Il nemico alle porte" sulla grande resistenza di Stalingrado dall'attacco dei nazisti.


Un uomo comincerà a comportarsi in maniera ragionevole solo quando avrà esaurito ogni altra possibile soluzione
ParigiRoubaix
Messaggi: 183
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 20:46

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da ParigiRoubaix »

Napolitano è complice del golpe finanziario del Novembre scorso e anche quando era un membro del PCI, si diceva che era a stretto contatto con gli USA e con gli industriali, tra l'altro guarda caso dopo Tangentopoli gli unici a salvarsi furono proprio quei dirigenti della parte "deviata" del PCI e del PDS, delinquenti come D'Alema o Amato che hanno dato inizio alla stagione delle liberalizzazioni selvagge e alla distruzione della sovranità nazionale del paese; non sono un "grillino", ne tantomeno nutro speranza per il movimento, ma trovo inaccettabili le esternazioni del Presidente della Repubblica, che dovrebbe avere un ruolo superpartes; del resto Grillo e i suoi sodali hanno sempre visto in Berlusconi(che in Europa conta zero) il nemico numero uno della democrazia, tralasciando i mostri neoliberisti che ci stanno "governando" da mesi. Grillo era lo stesso che tesseva le lodi di personaggi come Blair o che aveva nel suo blog collaboratori come Travaglio, che di sinistra ha veramente poco o nulla. Adesso parlano male dell'euro, esclusivamente per raccattare voti e consensi, ma quello che propone Grillo a livello economico, non ha nulla di "keynesiano", a partire dai tagli ai finanziamenti pubblici. Insomma, stiamo parlando di movimenti populisti alla stregua di IDV e Lega.
La cosa triste è che mentre il 50% degli italiani sono dei tamarri totalmente disinteressati alla politica, la restante metà "pensante" ripone la fiducia a Monti, non capendo che questi figuri sono molto più dannosi del nano e che soprattutto dietro hanno poteri e lobby molto più potenti.


Avatar utente
EugeRambler
Messaggi: 349
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:34
Località: Torino

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da EugeRambler »

Bitossi ha scritto:
EugeRambler ha scritto:Claudione!
[-img]http://3.bp.blogspot.com/_U1hkkri-mGg/S ... acalli.jpg[-/img]
Eh, ma quello è un lupo, mica uno sciacallo! :diavoletto:
Dici? :boh:


E quando tutto sembra andare storto, devi darci dentro e dimostrare che sei più forte! E il tempo non conta, conta solo il cuore.
Avatar utente
desmoblu
Messaggi: 1046
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:39

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da desmoblu »

@ ParigiRoubaix

Grillo era anche quello che, parlando di Berlusconi, diceva "Ma no, è un poveretto che è convinto di fare il presidente...l'hanno messo lì a fare il presidente, lasciamolo fare poverino". Lasciamolo fare, s'è visto. Questo nei primi 2000, prima del blog ed in tema con lo spettacolo, che quell'anno prevedeva appunto altri slogan ed altri tormentoni e altri bersagli. Subito prima, ma anche in quel periodo, Montanelli- non certo uno 'di sinistra'- aveva dato tutta un'altra lettura. Quindi direi che Grillo e m5s non si sono nemmeno concentrati su B. come unico nemico, diciamo che hanno sempre attaccato tutti con la volontà (da parte di Grillo, non credo della base: ma questa lo seguiva) di farsi spazio e guadagnare consenso. Soprattutto quel concetto- 'sono tutti uguali'- che per quanto disprezzi il pd non potrò mai condividere: Letta non è Gasparri, Bersani non è B. e così via. Inetti, inutili, pronti all'inciucio.. come minimo. Ma ricordiamo CHI ha fatto le cose peggiori negli ultimi 17 anni (bicamerale e Treu a parte), con condimento di priapi e puttane elevate- come minimo- a parlamentari. E allora 'pdmeloelle' è solo uno slogan, funzionale a vendere più dvd, staccare più biglietti, guadagnare più consenso, entrare in Parlamento (si, l'ha detto; si, può essere una provocazione; si, potranno dipingerla come provocazione; ma si, succederà).

s: si parlava di Ferrero. Al netto delle vaccate, è l'unico che si è sempre schierato contro tav e nucleare, dimostrando- comunque la si pensi sulle questioni- una certa coerenza aliena ad esempio ai vendoliani. E dice le stesse cose da anni (e su Monti da mesi).


Avatar utente
TIC
Messaggi: 7998
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Spread :
Male in Italia
Peggio in Spagna
Peggio ancora in Francia

Dunque Francia peggio di tutti. Il mercato (che siamo noi) sta salutando le demagogiche promesse elettorali di Hollande. Che inevitabilmente dovra' presto rettificare...


Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3913
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Bitossi »

EugeRambler ha scritto:
Bitossi ha scritto:
EugeRambler ha scritto:Claudione!
[-img]http://3.bp.blogspot.com/_U1hkkri-mGg/S ... acalli.jpg[-/img]
Eh, ma quello è un lupo, mica uno sciacallo! :diavoletto:
Dici? :boh:
Sicuro, è un lupo grigio (a proposito: nome di una nota formazione parafascista turca... :fischio: )
Con Tineye si può trovare anche l'immagine originale (Head shot of gray wolf):

Immagine


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
Rojo
Messaggi: 1548
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 17:34
Località: El imperio en el que nunca se pone el sol

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Rojo »

TIC ha scritto:Il mercato (che siamo noi)
AH AH AH


Lo que realmente esta podrido en el ciclismo son sus dirigentes que se vuelven millonarios con nuestro sudor y esfuerzo. (Oscar Pereiro)
Avatar utente
pacho
Messaggi: 2785
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

TIC ha scritto:Spread :
Male in Italia
Peggio in Spagna
Peggio ancora in Francia

Dunque Francia peggio di tutti. Il mercato (che siamo noi) sta salutando le demagogiche promesse elettorali di Hollande. Che inevitabilmente dovra' presto rettificare...
brrrrrrrividi, lo spread!

Immagine


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

EugeRambler ha scritto:Claudione!
Immagine
Ma perchè mi odiate tutti quanti qua dentro?


Avatar utente
EugeRambler
Messaggi: 349
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:34
Località: Torino

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da EugeRambler »

Hai sciacallato un po' ultimamente.
Forse sei stato contagiato dal seme dell'odio che Grassi ha seminato e fatto proliferare attraverso queste pagine che sono solo la copertura di un'odiosa eversione macchinata ormai da 10 anni.


E quando tutto sembra andare storto, devi darci dentro e dimostrare che sei più forte! E il tempo non conta, conta solo il cuore.
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

EugeRambler ha scritto:Hai sciacallato un po' ultimamente.
Non è vero. Sono solo più sensibile di voi che sapete solo odiare.

Quando leggo che una ragazza di 15 anni ha salvato il padre che si stava impiccando per i debiti tenendolo sollevato fino all'arrivo della madre e così salvandogli la vita mi commuovo e mi arrabbio perchè il governo non è capace di dare delle risposte a queste persone disperate (l'ha capito pure Ferrero che al di là di chi sia la colpa, bisogna fare qualcosa invece che fare scaricabarile... Monti dice che le forze politiche devono riflettere sulle loro responsabilità ma al tempo stesso non fa nulla... come dire, c.azzi loro... ma almeno lui se ne è accorto che Berlusconi non è più premier da 7 mesi?).

A molti utenti di questo forum, invece, da addirittura fastidio se posto queste tragiche notizie... sembrano annoiati da queste notizie, come Maria Antonietta era annoiata da popolo affamato che protestava per avere il pane... insomma, se sono poveri e c'hanno i debiti... c.azzi loro!
EugeRambler ha scritto: Forse sei stato contagiato dal seme dell'odio che Grassi ha seminato e fatto proliferare attraverso queste pagine che sono solo la copertura di un'odiosa eversione macchinata ormai da 10 anni.
Grassi può seminare quello che gli pare... ma si ricordasse che alla fine il bene vince sempre sull'odio e sull'invidia! :italia:


alfiso

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da alfiso »

Prince dovresti seminare di più ... perchè nessuno t'invidia. :uhm:
Semmai ti si vuole bene, eccome :cake: :angelo:


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8093
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

lotta all-evasione
piu'
aumento delle tasse.

Non potevano aumentare la lotta all-evasione e non dico diminuire, ma lasciare le tasse com-erano?

Ora, io ho un'offerta di lavoro per tornare in Italia. Dovrei tornare? Oppure me ne sto beato nella terra dove quelli che stanno bene stanno bene, e gli altri mangiano me..da?
Lo so, e' una domanda noiosa, che potrebbe campeggiare nei blog del Corriere (magari al femminile, "sono una emigrata che...", così sarebbe piu' ideologico ancora, piu' eticamente giusto, piu' cataro insomma), però mi chiedo, dopo il voto in Francia, se sia possibile per un politico ammettere che gli statali (e i regionali, e i provinciali) possono essere licenziati? Si può snellire l'elefante senza che le grida coprano il casino? Solo la fame, le tasse, e infine il default, con tutti a spasso, ci renderà liberi dalla pletora di inutili impiegati che mangiano senza far niente?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Admin
Messaggi: 14528
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Admin »

Principe, non credo che gli utenti di questo forum non siano turbati dalla sequela di suicidi. Ti si chiedeva semplicemente come mai l'anno scorso non avevi tutto questo zelo nel postare quotidianamente le notizie sui lavoratori (dipendenti o imprenditori) che si suicidavano nell'illuminata era berlusconiana (2 al giorno, stando alla statistica riportata da Felice).

A questa cosa non hai ancora risposto, evidentemente non sai che dire. (Non vale dire che aspetti le statistiche sul 2012, questo è un non argomento, come vedi bene da te).

Altra curiosità: perché l'illuminato Berlusconi, col suo illuminato partito dell'amore, continua a sostenere in Parlamento questo governo assassino e menefreghista?
Altra domanda che resterà senza risposta, temo.

Infine vorrei anche un'interpretazione al calo di consensi evidente che ha investito il Cavaliere dal 2008 a oggi.
Non vale citare
a) la magistratura (in altri tempi il Banana era stato - giustamente, dico io - maggiormente "attenzionato" dai pm, eppure il consenso cresceva)
b) la stampa avversa (vista la situazione italiana dell'informazione, è un altro non argomento che ti prego di non tirare in ballo)


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3913
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Bitossi »

Principe ha scritto: Non è vero. Sono solo più sensibile di voi che sapete solo odiare.
Non è vero lo diciamo noi. Hai sciacallato, hai sciacallato, fìdati. Ci sono almeno 10 pagine di forum ad imperitura memoria a dimostrarlo (furbacchione... tra 10 anni queste tue uscite saranno ancora a disposizione dei posteri, che avranno modo di giudicarle con freddezza... :diavoletto:)
Mah, così en passant: ti sei accorto che la formazione politica del tuo piazzista di aspirapolveri nel frattempo sta sostenendo questo governo, o vivi in una realtà separata?
E che la quasi totalità degli insensibili di cui farnetici sono invece contrari a questa macelleria, e lo hanno più volte sottolineato?
Anzi, diciamo la verità: di quei drammi personali e sociali a te non frega una beata fava. Caso mai a noi frega qualcosa, ma abbiamo il pudore di non esternare la nostra contrarietà in un forum di ciclismo.
Quello che stai mostrando è unicamente il frutto delle veline che nel frattempo tu ed altri (magari più "visibili" di te) avete ricevuto da Arcore: cominciare a mostrare segni di insofferenza, per poi giustificare un'eventuale (ma improbabilissima) uscita dall'attuale maggioranza parlamentare.
Avverto subito: strategia fallimentare, in linea con praticamente tutte le ultime elaborazioni del moribondo brianzolo. Così dovreste portare pure il demerito di aver consegnato il paese al caos, dopo averne causato i prodromi. Ed è per questo che il banana non lo farà, e vivacchierà fino alle prossime politiche, che a questo punto non è detto neppure saranno nel 2013. E' questo il sintomo più evidente della sua attuale impotenza e totale mancanza di strategie. Se l'ha capito persino Ferrara... :D
alla fine il bene vince sempre sull'odio e sull'invidia!
Resta solo da stabilire chi sarà l'altra finalista... :diavoletto:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
alfiso

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da alfiso »

Maìno, resta dove sei!
Io ho la netta sensazione che il culmine della crisi sia ancora lontano da venire.
Gli effetti attuali non sono, ahinoi, ancora riconducibili agli effetti delle manovre del governo Monti, a parte gli effetti delle detrazioni in busta paga per i dipendenti. Siamo purtroppo solo all'inizio.
Gli effetti che vediamo sulle imprese (in primis i mancati rimborsi ed i ritardi nei pagamenti della pubblica amministrazione) sono ancora solo quelli delle scellerate manovre di Tremonti, che alla luce del momento economico, non aveva il diritto di affidare i piccoli imprenditori in crisi alle grinfie degli strozzini di Equitalia, nel mentre scudava al 5% i capitali dei grandi evasori e dei mafiosi. Se si pensa poi al rigore idiota del Patto di Stabilità che ha equiparato amministrazioni virtuose e amministrazioni fallimentari (magari dando pure a queste aiuti illegittimi, come Catania, Roma, Taranto, ecc.) il quadro appare nella sua desolazione.
Oggi Tremonti arringa gli azionisti di Popso (Popolare Sondrio) di cui è "consulente" su come salvare i propri investimenti nella situazione attuale (un po' come i consigli alla Lega per i suoi investimenti). Oggi Popso è una delle banche che erogano credito con maggior vigore, ma a tassi pazzeschi.
Il problema è che quando comincerà a farsi sentire il pacchetto di manovre di Monti cominceremo a vedere l'Argentina del 2001 e Monti sembrerà sempre più Fernando de la Rúa. In questi giorni i ristoranti del centro di Milano sono desolatamente vuoti, anche a mezzogiorno! La metà di loro (quelli in affitto) sondano silenziosamente e quotidianamente il terreno per vedere di cedere le licenze e le attività (o al limite affittarle). Si muore per gli effetti della rendita speculativa, e per sopravvivere ci si affida alla stessa ancor di più, stringendo così il cappio.
Gli impiegati sono tornati in gran parte a portarsi la schiscetta da casa. Stanno cambiando gli stili di vita e la gente si adegua.
I ragazzini/e, sull'onda dello stile olgettino, cercano gli amici/he con la casa al mare, per scroccare le vacanze, perchè di soldi per quelle ce n'è sempre meno.
Milano è ancora una isola felice, perchè se si esce la sera in provincia lo scenario è ancor più desolante (si salva giusto il religioso sabato).
Gli anni 80 e 90, ma pure il 2000 sono ricordi lontani anni luce. Non oso immaginare se l'Iva passasse al 23%. :sedia:

Lo so, quello tracciato è un quadro a tinte fosche, ma c'è bisogno in questo Paese di togliere spazio ai "ragionieri del bilancio", e dare spazio alla Politica. Serve un nuovo protagonismo cittadino, una assunzione di responsabilità che sposti la tassazione dalle attività produttive, benedette e sacrosante, alla maledetta rendita speculativa, incentivando l'investimento in attività produttive!
Serve un nuovo patto fiscale, ci deve essere collaborazione e non vessazione-evasione fra Stato e impresa e fra Stato e contribuente.
L'attività produttiva dell'impresa è vessata oltre ogni limite della vergogna.
Il lavoro dipendente è ridotto alla fame (certo ci sono le sacche clientelarmente e politicamente protette talvolta della pubblica amministrazione fancazzista - occhio però a fare di ogni erba un fascio) ed i consumi sono ormai in perenne contrazione. Così non va, stiamo entrando nella giungla.
Il LAVORO in generale è disincentivato e disprezzato. Le banche ti affidano solo se hai un patrimonio (dieci volte l'affidamento), non se lavori!
Sembra scontato, ma oggi questo aspetto rasenta il criminale. :vomitino:

Quindi sino a che non si scorgeranno i segni di un nuovo patto di fiducia, resta lontano da questo Paese (sempre che l' "altro finalista" richiamato da Bitossi non sia la MISERIA).
Io mi pento amaramente di esserci rientrato e in questa fase di crisi montante sopravvivo perchè la mia famiglia mi ha garantito e questo non è un motivo di orgoglio imprenditoriale. I fatturati di due anni fa sono chimere.


Avatar utente
MagliaRossa
Messaggi: 691
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 1:21
Località: Hampshire, UK

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da MagliaRossa »

ciao Maìno, non tornare. Io sono rientrato per due mesi a gennaio-febraio e poi, mentre in Italia nessuno mi si filava minimamente, con una botta di... fortuna, ho trovato di nuovo lavoro all'estero.

quello che ho visto nei due mesi di soggiorno in Italia, in una realtà di "provincia" - come dice appunto alfiso - mi ha colpito molto... la mia impressione è che la disgregazione del tessuto sociale avviata nel periodo berlusconiano sia accelerata in maniera esponenziale con la crisi... c'è parecchia disperazione in giro (parlo anche per esperienza personale, persone care in situazioni molto difficili).

il governo Monti ha già perso il controllo della situazione... d'altra parte solo l'arroganza ottusa del tecnocrate poteva illudere l'attuale capo del governo di poter risanare una situazione catastrofica senza nessuna legittimazione politica e - quello che più conta - proprio nel momento in cui il modello e le istituzioni da lui incarnate (leggasi la BCE a guida tedesca) erano esse stesse entrate in profonda crisi...

quello che mi stupisce - e mi rammarica un po' - è l'incapacità del paese di reagire... in Grecia stanno facendo parecchio casino e, secondo me, fanno benissimo... se la crisi è sistemica, ci vuole una scossa bella decisa... in Italia il massimo del radicalismo al momento è incarnato da un buffone razzista, altro che Syriza... tristezza.

p.s.: su Napolitano, il fatto che fosse un migliorista - come è già stato fatto notare - non implica che non fosse uno stalinista, anzi... l'osservazione di Slegar sull'essere cresciuto alle scuole di Mosca è giusta: Giorgetto (come lo chiamavano) aderì al Partito su invito di Togliatti nel '44-'45, e completò il suo cursus honorum negli anni più bui dello stalinismo (1947-56)... per non parlare delle sue parole - degne del peggior burocrate stalinista - nei giorni d'Ungheria, ricordate anche da Laura.


"Nel mondo esistono 10 tipi di persone; quelli che conoscono il codice binario, e quelli che non lo conoscono." (proverbio zen)
Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

Admin ha scritto:Principe, non credo che gli utenti di questo forum non siano turbati dalla sequela di suicidi.
Eh, vedo... non si trova una parola di solidarietà o di indignazione (a meno che mi sfugga qualche significato nascosto di flooding...).
Admin ha scritto: Ti si chiedeva semplicemente come mai l'anno scorso non avevi tutto questo zelo nel postare quotidianamente le notizie sui lavoratori (dipendenti o imprenditori) che si suicidavano nell'illuminata era berlusconiana (2 al giorno, stando alla statistica riportata da Felice).
Perchè, come hai fatto notare tu stesso, l'anno scorso i media non erano inondati da tutte queste notizie. Un tasso fisiologico di suicidi, anche economici, purtroppo è quasi scontato. Quello che sta succedendo in Italia in questi mesi assume contorni molto diversi. Ma volete forse negare che c'è la crisi? Che le persone sono in difficoltà? Che in molti hanno perso il lavoro e non arrivano a fine mese? Insomma, minimizzare quest'onda di suicidi dicendo che c'erano pure l'anno scorso è un'affermazione priva di buon senso e di sensibilità. La situazione è nettamente peggiore e, soprattutto, è destinata a peggiorare ulteriormente. Chi dice che tutto va bene è un incoscente.
Admin ha scritto: Altra curiosità: perché l'illuminato Berlusconi, col suo illuminato partito dell'amore, continua a sostenere in Parlamento questo governo assassino e menefreghista?
Me lo chiedo anch'io. Speriamo lo faccia cadere il prima possibile e si torni a votare così vediamo quant'è bravo Bersani a governare... :diavoletto:
Admin ha scritto: Infine vorrei anche un'interpretazione al calo di consensi evidente che ha investito il Cavaliere dal 2008 a oggi.
Non vale citare
a) la magistratura (in altri tempi il Banana era stato - giustamente, dico io - maggiormente "attenzionato" dai pm, eppure il consenso cresceva)
b) la stampa avversa (vista la situazione italiana dell'informazione, è un altro non argomento che ti prego di non tirare in ballo)
Il calo di consensi è dovuto a tante cose. Prima di tutto il supporto a un governo che sta massacrando il ceto elettorale di riferimento (pensionati, artigiani, partite IVA e piccoli imprenditori) con tagli e tasse. L'elettorato del PDL (io per primo) non approva l'appoggio e l'operato del governo Monti e quindi ha voluto mandare un segnale alla leadership del partito.

Poi ci sono dinamiche locali che chi non ha mai fatto politica sul territorio non vede. Se il candidato sindaco del PDL non ha possibilità di vincere perchè corre da solo e senza alleanze, i candidati forti (quelli che hanno le preferenze e tirano i voti alla lista) preferiscono candidarsi con altre liste per avere più possibilità di essere eletti (liste civiche collegate al candidato sindaco, liste di altri partiti, liste di altri partiti del centrodestra...). Da ultimo, si sa che senza Berlusconi in campo il centrodestra fatica. Dal 2001 al 2006 la casa delle libertà perse tutte le elezioni amministrative che si sono tenute in quel periodo. Ciò nonostante, nel 2006 "perse" le politiche per 24.000 voti e vinse addirittura al senato.

Al momento il centrodestra è un cantiere aperto. deve ancora definire nome, alleanze, programma, candidato premier... è normale che non si sia fatto trovare pronto a questo appuntamento elettorale.

Da ultimo c'è chi dice che conviene perdere le elezioni amministrative che precedono le elezioni politiche perchè così il tuo elettorato si mette paura del ritorno dei comunisti e alle politiche successive si scomoda di andare a votare. :diavoletto:


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da nino58 »

Principe ha scritto:

... così il tuo elettorato si mette paura del ritorno dei comunisti e alle politiche successive si scomoda di andare a votare. :diavoletto:
Mi sa che il tuo elettorato, ma anche gli altri elettorati, cominciano ad aver paura più del capitalismo che, in assenza di "comunismo" in altre parti del Mondo, ha gettato, senza più obblighi di maniera, la maschera.
Per questo, forse, elimineranno l'elettorato eliminando le elezioni.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Morris

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Morris »

nino58 ha scritto:
Principe ha scritto:

... così il tuo elettorato si mette paura del ritorno dei comunisti e alle politiche successive si scomoda di andare a votare. :diavoletto:
Mi sa che il tuo elettorato, ma anche gli altri elettorati, cominciano ad aver paura più del capitalismo che, in assenza di "comunismo" in altre parti del Mondo, ha gettato, senza più obblighi di maniera, la maschera.
Per questo, forse, elimineranno l'elettorato eliminando le elezioni.

Carissimo Nino, tu, come nessuno, hai una capacità di sintetizzare praticamente in aforisma, quello che c'è, che si pensa e che verrà. Nell'amarezza, purtroppo, delle realtà che ci circondano, t'ammiro e t'applaudo, come di fronte a quegli artisti sportivi che chiamiamo fuoriclasse. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


Morris

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Morris »

Anche stamattina, come un fermo-immagine costante fino a quando giungerà corrente......

Lo chiamano incanto…

Cosa sono albe e tramonti senza visione
quale percorso cerchi nella luce
che tempo è se il sole non vedi.
Domande infinite
che un mostro fatto d’insiemi
cancella col morso di iene.
Resta uno scheletro
di forme inspiegabili
ghiacciato, grigio e sicuro.
Il sacerdote ti unge la mano di viscido
e si nasconde su tutto
coprendoti di altre domande.
Un talare fatto di giacca e cravatta
di pelami tagliati e curati
per essere niente.
Vedi da giorni l’alba lucente
senza riscaldare il dopo
esci col crepuscolo già negli addii.
E ti fai altre domande
sul risparmio di formiche e cicale
che vuoi sentire metafore.
Poi ti chiedi perché risparmiare
con miliardi di accese lampadine
dimenticando chi la vita consente.
È tutto organizzato
adiacente la luce e non dentro di lei
per cancellare coscienze.
Poi quando l’incenso della ragione
t’illumina un volo scurrile
ti senti rispondere Europa.
Si, la panacea
di tutto il convenzionale bene
ed incipiente nutrice di male.
E ti chiedi come possa arrivare anche lì
guardandoti la mano sotto la lampadina
dove il sacerdote nidifica.

Morris (16/11/2011)


Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

Fate battute e scrivete poesie... intanto la gente continua a morire: http://corrierefiorentino.corriere.it/f ... 9202.shtml


Avatar utente
pacho
Messaggi: 2785
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da pacho »

Principe ha scritto:Fate battute e scrivete poesie... intanto la gente continua a morire: http://corrierefiorentino.corriere.it/f ... 9202.shtml
Il bello dei forum è che rimane tutto. Fino l'altro giorno...
Principe ha scritto:...C'avete la faccia come il culo...La tua generazione per 50 anni ha pagato 70 di tasse ricevendo 100 in termini di..pensioni, istruzione.. Avete vissuto benissimo per mezzo secolo (come si viveva in nessun altra parte del mondo), accumulando un debito enorme che dovrà essere ripagato dalla mia generazione. A noi toccherà pagare 130 di tasse e non riceveremo neanche i 100 in termini di servizi che avete ricevuto voi. Non siamo noi a dovervi dire "grazie". Siete voi che ci dovete dire "scusate".

Quindi, prima di attribuire la "faccia come il culo" ad altri ed impartire lezioncine di tal fattura:
Principe ha scritto:
1) Noi non offendiamo...

2) Noi...ci comportiamo sempre in maniera civile ed educata.
Sarebbe ora di guardarsi allo specchio, o almeno avere la decenza di tacere (o farti tacere). Tanto è inutile, dato che il tuo scopo qui dentro è solo provocare. Se ne sono accorti tutti, o quasi.
Evidentemente, ci sono questioni di ordine cromatico più importanti da bacchettare.


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni
Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3913
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Bitossi »

Principe ha scritto:Fate battute e scrivete poesie... intanto la gente continua a morire: http://corrierefiorentino.corriere.it/f ... 9202.shtml
Prince, chi scrisse queste amenità solo un paio di mesi fa?
Principe ha scritto:Anzi, a dire la verità, ora come ora più le cose vanno male in Italia più io guadagno... :dollar:
Mi sembra che sia inutile andare per perifrasi: non sei credibile. Non lo sei mai stato e se possibile con questa pantomima stai peggiorando la situazione. Fattene una ragione.Se poi qualcuno si dovesse chiedere che gusto tu provi a farti umiliare continuamente, la risposta compete ad ambiti scientifici poco congruenti con questo forum... :diavoletto:
Punto e basta.


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12653
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da nino58 »

Morris ha scritto:

Carissimo Nino, tu, come nessuno, hai una capacità di sintetizzare praticamente in aforisma, quello che c'è, che si pensa e che verrà. Nell'amarezza, purtroppo, delle realtà che ci circondano, t'ammiro e t'applaudo, come di fronte a quegli artisti sportivi che chiamiamo fuoriclasse. :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Maurizio, ti ringrazio per l'ammirazione e gli applausi .
Certamente la forma poetica che utilizzi tu è però più consona all'ammirazione e all'applauso.
Chiedo scusa se ho risposto sul forum ma con i messaggi privati ho diversi problemi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da cauz. »

Principe ha scritto: ma si ricordasse che alla fine il bene vince sempre sull'odio e sull'invidia!
a me sorge solo un dubbio, che magari è OT ma tanto ormai questo thread è il mercato delle vacche...
Prince, mi puoi portare qualche esempio storico di questa tua massima assoluta? quando è successo che il bene ha vinto sull'odio e, soprattutto, sulla temutissima invidia?

[mi fai venire in mente la famosa massimo di Casco Nero in "balle spaziali": il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido]


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
TIC
Messaggi: 7998
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da TIC »

Che bella che e' la poesia.

Inoltre sta succedendo una cosa importante al governo, mi sembra ci sia un attacco contro Passera. E contro chi lo appoggia. Ricordo che Passera e' lì per far da sentinella.
Dunque non e' tanto Giavazzi vs Passera, secondo me e' ... altro.


ps A proposito, Trifase, il cattivo, aveva già postato qualche giorno fa che l'ingaggio di Giavazzi non sarebbe andato giu' a Passera, vedete tra ieri e oggi quanto strilla Corrado...


Principe

Re: Fatti di Politica 2012

Messaggio da leggere da Principe »

pacho ha scritto:
Principe ha scritto:Fate battute e scrivete poesie... intanto la gente continua a morire: http://corrierefiorentino.corriere.it/f ... 9202.shtml
Il bello dei forum è che rimane tutto. Fino l'altro giorno...
Principe ha scritto:...C'avete la faccia come il culo...La tua generazione per 50 anni ha pagato 70 di tasse ricevendo 100 in termini di..pensioni, istruzione.. Avete vissuto benissimo per mezzo secolo (come si viveva in nessun altra parte del mondo), accumulando un debito enorme che dovrà essere ripagato dalla mia generazione. A noi toccherà pagare 130 di tasse e non riceveremo neanche i 100 in termini di servizi che avete ricevuto voi. Non siamo noi a dovervi dire "grazie". Siete voi che ci dovete dire "scusate".

Quindi, prima di attribuire la "faccia come il culo" ad altri ed impartire lezioncine di tal fattura:
Principe ha scritto:
1) Noi non offendiamo...

2) Noi...ci comportiamo sempre in maniera civile ed educata.
Sarebbe ora di guardarsi allo specchio, o almeno avere la decenza di tacere (o farti tacere). Tanto è inutile, dato che il tuo scopo qui dentro è solo provocare. Se ne sono accorti tutti, o quasi.
Evidentemente, ci sono questioni di ordine cromatico più importanti da bacchettare.
Ma che questioni di ordine cromatico... Non è che non c'ha provato a farmi fuori... ma dato che l'amore trionfa sempre sull'odio alla fine ho vinto io. :italia:

Intanto mentre voi discutete di massimi sistemi:

http://napoli.repubblica.it/cronaca/201 ... ref=HREA-1


Rispondi