Fatti di Politica 2016

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » mercoledì 6 gennaio 2016, 15:11

http://www.repubblica.it/esteri/2016/01/06/news/nord_corea_sisma_del_5_1_forse_provocato_da_esplosione_nucleare-130690047/

Stupida provocazione della Corea del Nord

Siamo sull'orlo di una terza Guerra Mondiale, speriamo che le diplomazie internazionali riescano per una volta a far in modo che tutto si risolva senza armi.
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi simociclo » giovedì 7 gennaio 2016, 14:34

Visconte85 ha scritto:http://www.repubblica.it/esteri/2016/01/06/news/nord_corea_sisma_del_5_1_forse_provocato_da_esplosione_nucleare-130690047/

Stupida provocazione della Corea del Nord

Siamo sull'orlo di una terza Guerra Mondiale, speriamo che le diplomazie internazionali riescano per una volta a far in modo che tutto si risolva senza armi.


sono vent'anni che si dice sta cosa.....
la situazione è grave, ma non sarà certo la corea del nord (che ormai sta per essere mollata anche dalla Cina) a far scatenare una guerra.vli il rischo è che il folle ciccione impazzisca del tutto, ma confido che, in tal caso, ci sia il modo di fermarlo in tempo.
E' molto più grave la tensione tra Iran e Arabia Saudinta (e in generale tra mondo sciita e sunnita), ma anche li non credo che si arriverà ad una guerra aperta, probabilmente si inaspriranno i conflitti dove già ora si stanno combattendo (Siria, Yemen, Bahrein, e probabilmente di nuovo in Iraq)
"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
simociclo
 
Messaggi: 3240
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » giovedì 7 gennaio 2016, 18:45

simociclo ha scritto:sono vent'anni che si dice sta cosa.....
la situazione è grave, ma non sarà certo la corea del nord (che ormai sta per essere mollata anche dalla Cina) a far scatenare una guerra.vli il rischo è che il folle ciccione impazzisca del tutto, ma confido che, in tal caso, ci sia il modo di fermarlo in tempo.
E' molto più grave la tensione tra Iran e Arabia Saudinta (e in generale tra mondo sciita e sunnita), ma anche li non credo che si arriverà ad una guerra aperta, probabilmente si inaspriranno i conflitti dove già ora si stanno combattendo (Siria, Yemen, Bahrein, e probabilmente di nuovo in Iraq)


Sul mondo islamico la penso come te, finché è diviso e in competizione tra le nazioni che lo compongo non rappresenta una minaccia alla pace mondiale. Si combatteranno tra di loro finanziando le nazioni occidentali con l'acquisto di armi.

La mia paura è che la Nord Corea attacchi uno Stato vicino agli Usa scatenando l'entrata in guerra degli states. La situazione potrebbe degenerare, tipo portarsi dentro vecchi nemici storici degli americani come l'Iran. Comunque confido nelle diplomazie.
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi simociclo » giovedì 7 gennaio 2016, 22:11

Visconte85 ha scritto:
simociclo ha scritto:sono vent'anni che si dice sta cosa.....
la situazione è grave, ma non sarà certo la corea del nord (che ormai sta per essere mollata anche dalla Cina) a far scatenare una guerra.vli il rischo è che il folle ciccione impazzisca del tutto, ma confido che, in tal caso, ci sia il modo di fermarlo in tempo.
E' molto più grave la tensione tra Iran e Arabia Saudinta (e in generale tra mondo sciita e sunnita), ma anche li non credo che si arriverà ad una guerra aperta, probabilmente si inaspriranno i conflitti dove già ora si stanno combattendo (Siria, Yemen, Bahrein, e probabilmente di nuovo in Iraq)


Sul mondo islamico la penso come te, finché è diviso e in competizione tra le nazioni che lo compongo non rappresenta una minaccia alla pace mondiale. Si combatteranno tra di loro finanziando le nazioni occidentali con l'acquisto di armi.

La mia paura è che la Nord Corea attacchi uno Stato vicino agli Usa scatenando l'entrata in guerra degli states. La situazione potrebbe degenerare, tipo portarsi dentro vecchi nemici storici degli americani come l'Iran. Comunque confido nelle diplomazie.


io in realtà ho detto una cosa diversa.... non credo che ci sarà guerra aperta, ma contrapposizione tra Iran e Arabia Saudità è una minaccia alla pace mondiale. COme si vede da anni (in questo momento non c'è pace nel mondo: non c'è guerra da noi, ma se conti le zone dove ci sono conflitti, vedrai che, di fatto, buona parte del mondo è in guerra).

IO non credo che la Corea attacchera perchè sarebbe un sicuro suicidio e non avrebbe senso: anche se spesso provano a raccontarli così, i grandi fatti geopolitici un senso di solito ce l'hanno (spesso crudele, violento, atroce, per noi incrompresnibile, ma c'è un senso).

In fin dei conti il dittatore sovrappeso punta a mantenere il potere; se dovesse attaccare, verrebbe travolto. L'unica speranza che ha è di mantenersi sul filo, tra una provocazione e una marcia indietro. Ma se lo molla la Cina (e alcuni segnali ci sono), finirà il suo regime.
Il problema è che sarà sempre troppo tardi per i poveracci dei suoi cittadini
"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
simociclo
 
Messaggi: 3240
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » giovedì 7 gennaio 2016, 22:52

per pace mondiale intendo la non belligeranza tra grandi potenze internazionali, poi che purtroppo ci siano zone del mondo in guerra perenne purtroppo lo do come scontato.

Il dittatore nordcoreano è un pazzoide, è uno che manda ai lavori forzati il Ct della nazionale di calcio perchè non aveva fatto vincere una partita ai Mondiali, ha fatto sbranare lo zio dai cani.... E' un pazzo, a me fa paura :gluglu:
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Fatti di politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » venerdì 5 febbraio 2016, 14:00

Siamo già a febbraio e non c'è un nuovo thread ad hoc, ormai la politica non interessa più a nessuno! :D
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » venerdì 5 febbraio 2016, 14:00

matteo.conz ha scritto:C'ho messo circa 7-8 anni a convincermi che l'11-9 è successo qualcosa di completamente diverso rispetto alla versione ufficiale ed uno dei momenti determinanti durante la mia presa di coscienza, è stato quando mi sono informato sul processo relativo all'attentato al WTC del '93. Ora mi darete del gomblottaro e va bene! ma prima, almeno provate a perdere questi 50minuti. Si parla di fatti facilmente verificabili sugli attentati degli ultimi anni da londra a boston,san bernardino,ecc
Dal mio punto di vista, quando accade un fatto eclatante che porta immensi vantaggi a dei gruppi di potere, porsi delle domande e dubitare della versione ufficiale è un comportamento di semplice buon senso. I terroristi e i morti ci sono, l'importante è capire chi li crea e li manipola.
https://www.youtube.com/watch?v=GgdtomKl_eY

ps: sull'attentato di san bernardino non ci sono video di autorità che dichiarano l'esercitazione ma ricordo bene quella notte in cui seguivo la diretta e più volte parlavano di squadre swat li vicine per un'esercitazione.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » venerdì 5 febbraio 2016, 14:29

Admin ha scritto:Siamo già a febbraio e non c'è un nuovo thread ad hoc, ormai la politica non interessa più a nessuno! :D


veramente c'era, dovevi scendere un po più in basso....
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 5 febbraio 2016, 17:35

Admin ha scritto:Siamo già a febbraio e non c'è un nuovo thread ad hoc, ormai la politica non interessa più a nessuno! :D


Grazie admin. Aggiungo qualche operazione sotto falsa bandiera per far presente che non sono solo allucinazioni complottiste http://www.economia-italia.com/2015/02/ ... toria.html
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 5 febbraio 2016, 23:48

:o
Allegati
destra.jpg
destra.jpg (75.12 KiB) Osservato 3130 volte
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » sabato 6 febbraio 2016, 0:09

Visconte85 ha scritto:
Admin ha scritto:Siamo già a febbraio e non c'è un nuovo thread ad hoc, ormai la politica non interessa più a nessuno! :D


veramente c'era, dovevi scendere un po più in basso....


Sorry, ora ho unificato.
Colpa di Conz che m'ha sviato!!! :crazy: :hammer: :bll:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » sabato 6 febbraio 2016, 0:32

Svia come ogni buon Matteo che si rispetti :diavoletto:

:hippy:
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 2 marzo 2016, 20:42

è lui quello giusto!
Allegati
trump.jpg
trump.jpg (59.37 KiB) Osservato 3039 volte
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » domenica 6 marzo 2016, 16:15

Ci pensate ad un Donald Trump presidente degli USA ???

Oddio :sedia:
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 6 marzo 2016, 17:17

Visconte85 ha scritto:Ci pensate ad un Donald Trump presidente degli USA ???

Oddio :sedia:


Non ci voglio neanche pensare
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » domenica 6 marzo 2016, 17:29

Mi sa che ti conviene abituarti all'idea, invece.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Slegar » domenica 6 marzo 2016, 17:32

Invece sarebbe una figata pazzesca.
Personalmente ne ho le scatole piene di politici al soldo dei pescecani della speculazione finanziaria; meglio uno che faccia casino e scompigli le carte, tanto comunque la bomba atomica contro Russia/Cina/Rep. Pop. di Corea non la farebbe mai tirare (a quello c'avrebbe pensato Jeb Bush o il candidato democatico).

Admin ha scritto:Mi sa che ti conviene abituarti all'idea, invece.

Numeri alla mano Trump non ha tutto questo vantaggio nei confronti di Cruz, su cui probabilmente si riverseranno tutti i voti dei candidati esclusi; chi invece ha la nomination in mano è la Clinton e personalmente non mi garba per nulla.
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3649
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » lunedì 21 marzo 2016, 15:04

Annuale discorso sullo stato dell'unione...è il simbolo del fascio alla camera usa?!? qualcuno sa qualcosa a riguardo? è la prima volta che lo noto
Allegati
stateunion.JPG
stateunion.JPG (67.99 KiB) Osservato 2934 volte
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi dietzen » lunedì 21 marzo 2016, 15:40

matteo.conz ha scritto:Annuale discorso sullo stato dell'unione...è il simbolo del fascio alla camera usa?!? qualcuno sa qualcosa a riguardo? è la prima volta che lo noto


bè, il fascio littorio (come l'aquila che pure si vede sulla sinistra) lo usavano gli antichi romani, era un simbolo di potere e autorità. e nei secoli è stato molto ultilizzato un po' in tutto il mondo, prima e dopo il fascismo. quello al senato americano probabilmente sta là da quando è stato eretto.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5139
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » lunedì 21 marzo 2016, 17:36

Ma no, è che hanno già approntato la scenografia per l'avvento di Donald. ;) :unzunz:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 23 marzo 2016, 1:14

Admin ha scritto:Mi sa che ti conviene abituarti all'idea, invece.


Lo credi davvero? lo scenario è sempre più a suo favore, hillary non mi pare un candidato così forte e poi negli usa c'è sempre questa alternanza che spesso mi puzza di accordi quindi sarebbe il turno dei repubblicani però mantengo una speranza: la maggioranza del grand old party non lo voleva e tuttora non lo vuole come candidato. Se il candidato fosse bush jr. jr. jr. oppure l'altro, allora avrei davvero poche speranze. Questo nazionalismo sempre più forte in occidente mi inquieta non poco e che i fascisti abbiano rialzato la testa in paesi come francia e pure olanda è davvero un'ombra ulteriore sul futuro. Beati i decenni di guerra fredda, almeno non c'era questa zuppa informe e maleodorante.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi jerrydrake » mercoledì 23 marzo 2016, 8:46

matteo.conz ha scritto:
Admin ha scritto:Mi sa che ti conviene abituarti all'idea, invece.


Lo credi davvero? lo scenario è sempre più a suo favore, hillary non mi pare un candidato così forte e poi negli usa c'è sempre questa alternanza che spesso mi puzza di accordi quindi sarebbe il turno dei repubblicani però mantengo una speranza.


Seriamente consideri la Clinton una speranza? Davvero pensi sia meno peggio di Trump? La speranza di cambiare il Mondo con queste elezioni c'è (ormai c'era) ma i Clinton e i Bush rappresentano solo la continuità.
Avatar utente
jerrydrake
 
Messaggi: 4448
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 23 marzo 2016, 10:50

No sono disilluso e non ho parlato di cambiare, ho ancora speranze sul meno peggio rappresentato dalla Clinton. Trump sarebbe un disastro. Obama, per quanto poco, è stato infinitamente meglio meglio di quel burattino di bush che con la sua gang ci ha spinto ulteriormente verso il burrone.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi nino58 » mercoledì 23 marzo 2016, 11:04

matteo.conz ha scritto:No sono disilluso e non ho parlato di cambiare, ho ancora speranze sul meno peggio rappresentato dalla Clinton. Trump sarebbe un disastro. Obama, per quanto poco, è stato infinitamente meglio meglio di quel burattino di bush che con la sua gang ci ha spinto ulteriormente verso il burrone.


Poco o infinitamente ?
Scusa il sofisma, Matteo.
Comunque, per provincializzare il concetto, è meglio Renzi o Salvini ?
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 23 marzo 2016, 12:53

nino58 ha scritto:
matteo.conz ha scritto:No sono disilluso e non ho parlato di cambiare, ho ancora speranze sul meno peggio rappresentato dalla Clinton. Trump sarebbe un disastro. Obama, per quanto poco, è stato infinitamente meglio meglio di quel burattino di bush che con la sua gang ci ha spinto ulteriormente verso il burrone.


Poco o infinitamente ?
Scusa il sofisma, Matteo.
Comunque, per provincializzare il concetto, è meglio Renzi o Salvini ?


Già, la politica del meno peggio è disastrosa perché illusoria. La speranza per gli americani, almeno apparentemente, poteva essere il vecchio Bernie. La Clinton, fautrice della guerra in Libia, segretario di Stato inetto, persona arrogante e assetata di potere, mi fa orrore.

Se Trump fosse una persona seria, cosa che non credo sia, porterebbe avanti convintamente le politiche isolazioniste che in passato hanno trovato spazio in campo repubblicano (vedi il vecchio Ron Paul, anch'egli speranza naufragata). Poi invece è saltato fuori con i propositi di mandar non so quante migliaia di soldati a combattere l'Isis. Mi fanno orrore, per motivi diversi, sia Clinton che Trump.
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 23 marzo 2016, 14:16

Io sarei un anarchio come idee e per un po' mi sono rifugiato nelle taz (per chi volesse approfondire quì c'è il volumetto del filoso moderno hakim bey e anche altri libri dal cyberpunk, london,orwell,ecc https://drive.google.com/open?id=0B2EOF ... lJUUUlURnM ) ma mi rendo conto che è utopia. Guardo al meno peggio che secondo me non è illusorio ma pragmatismo verso una società che mi fa schifo quindi si, meglio renzi di salvini. La clinton non mi piace ma guardiamo la realtà: tra lei e il fascioturbocapitalistatrump, non ho dubbi che preferisco lei. Neanche il marito mi piaceva ma diciamoci la verità: era meglio con lui nei 90 o dopo con bush? sento tutti i giorni che "sono tutti uguali" ma è qualunquismo da gente ignorante: per quanto non mi piaccia la sinistra italiana, leggi come la fini-giovanardi, la ex cirielli, i lodi, la bossi-fini, la riforma castelli, la riforma maroni,ecc sono state fatte dal governo berlusconi, mica da prodi che con un parlamento in bilico è comunque riuscito a sistemare i conti nel 2006\08 e ci ha letteralmente salvato il culo altrimenti venivamo commissariati come la grecia. Se non ci credete, guardate i dati di deficit, avanzo primario, pressione fiscale, ecc
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 23 marzo 2016, 15:08

Matteo mi sei sinceramente simpatico e l'ultima cosa che volevo è entrare nella desolante politica italiana (meglio quella americana, agevola il cazzeggio).

Rispetto la tua opinione che però, consentimi, è quella di chi non vuol cambiare nulla, di chi permette che ogni volta vinca la conservazione (come diceva prima qualcuno la continuità clinton/bush è lampante). Il meno peggio è la nostra condanna. Le alternative ci sono sempre o quasi (pensa che le alternative ci sono pure in Usa tra libertari, verdi ecc, figuriamoci in Italia).

Clinton meglio di Bush? Ma hai presente cosa è stata la guerra del Kosovo, l'aggressione a uno stato sovrano in piena Europa senza l'avallo dell'ONU e senza nemmeno avere il coraggio di schierare l'esercito di terra? E la guerra in Libia di Obama? Ora si pente, il che è ancor più grave perché significa che non aveva in pugno la situazione se si è fatto trascinare in quella sciagurata guerra da Hillary e Sarkozy. Lo stesso Obama che poi si è messo a fare la guerra all'Isis in Siria e Iraq, con i risultati che vediamo, dopo aver gestito disastrosamente il disastroso post- guerra di Bush. Due mandati e due guerre anche per Obama, perfettamente in linea con i suoi predecessori.

Italia: la legge Turco-Napolitano che ha aperto i centri di internamento per immigrati (lager) è opera del governo di destra? L'indulto che salva i mafiosi e i corrotti è opera indistintamente di destra e sinistra. Aggiungo che la sinistra italiana al governo ha appoggiato tutte le guerre statunitensi (non andava bene solo la seconda guerra in Iraq di Bush con al governo Berlusconi, mentre Afganistan, Kosovo, Libia sì).
E sai chi ha introdotto la precarietà in Italia devastando il mercato del lavoro? Il pacchetto Treu, governo Prodi.
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Tranchée d'Arenberg » mercoledì 23 marzo 2016, 15:27

tutto giusto marc. aggiungo pure che il jobs act l'ha fatto renzi, capo di un governo di pseudo-centro-sinistra (la cosa mi farebbe pure ridere a crepapelle se non fosse che poi le conseguenze le piangiamo tutti noi) e che il governo attuale fa distribuire più manganellate di quelli dell'era Berlusconi.

Vi dirò che mi sto facendo dell'idea che sarebbe meglio un governo di centro-destra perchè le politiche ultra-liberiste che han messo in atto i sedicenti governi di centro-sinistra non sono per niente diverse da quelle attuate dalla controparte. La differenza è che durante i governi di Renzi, Prodi, D'Alema, etc, diventa molto più difficile organizzare contestazioni, manifestazioni, eventi di (contro)informazione politica perchè il sentore collettivo è che al governo ci siano i 'rossi' :gluglu:

Ecco perchè ci si dovrebbe rendere conto una volta per sempre quanto sia illusorio e utopistico pensare di poter cambiare la società con il sistema della democrazia parlamentare attuale. :old:
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
 
Messaggi: 11990
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » mercoledì 23 marzo 2016, 15:29

I Clinton sono espressione degli stessi centri occulti di potere di cui fanno parte anche i Bush....
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 23 marzo 2016, 15:37

Tranchée d'Arenberg ha scritto:tutto giusto marc. aggiungo pure che il jobs act l'ha fatto renzi, capo di un governo di pseudo-centro-sinistra (la cosa mi farebbe pure ridere a crepapelle se non fosse che poi le conseguenze le piangiamo tutti noi) e che il governo attuale fa distribuire più manganellate di quelli dell'era Berlusconi.

Vi dirò che mi sto facendo dell'idea che sarebbe meglio un governo di centro-destra perchè le politiche ultra-liberiste che han messo in atto i sedicenti governi di centro-sinistra non sono per niente diverse da quelle attuate dalla controparte. La differenza è che durante i governi di Renzi, Prodi, D'Alema, etc, diventa molto più difficile organizzare contestazioni, manifestazioni, eventi di (contro)informazione politica perchè il sentore collettivo è che al governo ci siano i 'rossi' :gluglu:

Ecco perchè ci si dovrebbe rendere conto una volta per sempre quanto sia illusorio e utopistico pensare di poter cambiare la società con il sistema della democrazia parlamentare attuale. :old:


non è per piaggeria Tranchèè, ma sottoscrivo tutto quello che hai detto

Solo un governo di pseudo sinistra in Italia poteva levare l'articolo 18 introducendo il precariato a vita, oltretutto un precariato generazionale perché chi aveva il posto col precedente contratto a tempo ind. (buon per lui) mantiene l'articolo 18. Una schifezza che non sarebbe mai stata consentita a un governo di centrodestra.

Vere anche le considerazioni sulla cappa di conformismo mediatico che sotto i governi di centro sinistra diventa asfissiante
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi nino58 » mercoledì 23 marzo 2016, 15:55

marc ha scritto:
Solo un governo di pseudo sinistra in Italia poteva levare l'articolo 18 introducendo il precariato a vita, oltretutto un precariato generazionale perché chi aveva il posto col precedente contratto a tempo ind. (buon per lui) mantiene l'articolo 18.


Che poi, il motivo per cui hanno conservato (per ora) l'art.18 a chi l'aveva già è perché costoro dovranno mantenere ora (continuando a lavorare fino a 70 anni) i figli e continuare a mantenerli (con la pensione) dopo i 70 perché i figli potranno solo lavorare "a sprazzi" (se va bene).
Non l'hanno mantenuto per far loro un favore, ma per calcolo di altra natura, per l'appunto
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 23 marzo 2016, 16:02

Caro marc, io però le differenze le continuo a vedere e le peggiori porcate le ho viste fare dai governi di destra. Col meno peggio è vero che non si cambierà granchè ma per un vero cambiamento serve essere in tanti ed uniti mentre la maggioranza della gente è lobotomizzata e si manipolare dallo sciacallaggio di salvini ad esempio.
Concordo totalmente che sia illusorio avere vero cambiamento con questo tipo di democrazia parlamentare ma amaramente so che tutte le rivoluzioni sono state tradite e le condizioni comunque non ci sono. Speranze non ne vedo ma vedo un meno peggio...
Per inciso: clinton non era nel gruppo di potere che ha scritto il documento per il nuovo secolo americano che è uno dei pilastri della situazione odierna. Certo, sempre vengono da quelle idee ma non potete dire che ad esempio tea party e democratici siano uguali come forza italia non è il pd...inoltre io non farei differenza tra politici e classe dirigente\dominante, quello si è lo stesso contesto.

Cmq seguo il consiglio e come mi ero ripromesso, evito di parlare di politica quì perchè porta solo livore ma intanto la stagione vera è cominciata e quindi godiamoci il ciclismo :cincin:
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 23 marzo 2016, 16:06

nino58 ha scritto:
marc ha scritto:
Solo un governo di pseudo sinistra in Italia poteva levare l'articolo 18 introducendo il precariato a vita, oltretutto un precariato generazionale perché chi aveva il posto col precedente contratto a tempo ind. (buon per lui) mantiene l'articolo 18.


Che poi, il motivo per cui hanno conservato (per ora) l'art.18 a chi l'aveva già è perché costoro dovranno mantenere ora (continuando a lavorare fino a 70 anni) i figli e continuare a mantenerli (con la pensione) dopo i 70 perché i figli potranno solo lavorare "a sprazzi" (se va bene).
Non l'hanno mantenuto per far loro un favore, ma per calcolo di altra natura, per l'appunto


certo non per fare un favore. Purtroppo è come dici. L'innalzamento dell'età pensionabile è un'altra genialata che ha riguardato indistintamente governi di destra o sinistra, che poi hanno fatto il capolavoro sotto Monti quando destra e sinistra hanno governato insieme. L'Italia può così detenere un altro record invidiabile, quello dell'età pensionabile più alta in Europa.
Il combinato disposto tra crisi - precarizzazione mercato del lavoro - innalzamento età pensionabile determina il livello di merda in cui sguazziamo.
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 23 marzo 2016, 16:08

matteo.conz ha scritto:Caro marc, io però le differenze le continuo a vedere e le peggiori porcate le ho viste fare dai governi di destra. Col meno peggio è vero che non si cambierà granchè ma per un vero cambiamento serve essere in tanti ed uniti mentre la maggioranza della gente è lobotomizzata e si manipolare dallo sciacallaggio di salvini ad esempio.
Concordo totalmente che sia illusorio avere vero cambiamento con questo tipo di democrazia parlamentare ma amaramente so che tutte le rivoluzioni sono state tradite e le condizioni comunque non ci sono. Speranze non ne vedo ma vedo un meno peggio...
Per inciso: clinton non era nel gruppo di potere che ha scritto il documento per il nuovo secolo americano che è uno dei pilastri della situazione odierna. Certo, sempre vengono da quelle idee ma non potete dire che ad esempio tea party e democratici siano uguali come forza italia non è il pd...inoltre io non farei differenza tra politici e classe dirigente\dominante, quello si è lo stesso contesto.

Cmq seguo il consiglio e come mi ero ripromesso, evito di parlare di politica quì perchè porta solo livore ma intanto la stagione vera è cominciata e quindi godiamoci il ciclismo :cincin:


ma certo, cmq stiamo discutendo tra persone civili, questa è la cosa più importante :cincin:
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 24 marzo 2016, 1:38

Certo, tra persone intelligenti la discussione può esser anche durissima ma civile :cincin:
Purtroppo ormai non discuto con nessuno perché certi personaggi hanno sdoganato una violenza verbale ed una mancanza di rispetto per l'interlocutore che ha pochi o nessun precedente.
Contemporaneamente hanno riempito la testa di molti (ahimè! pure tanti giovani) con luoghi comuni e ragionamenti talmente ignoranti che mi trovo spessissimo nell'impossibilità di avere uno scambio nel discutere con chi la pensa diversamente da me quindi lascio sempre perdere.
Sulla schifosa situazione di ingiustizia sociale in cui viviamo, hai perfettamente ragione: quelli sono tra i principali fattori che hanno fottuto la classe media ed in particolare i gggiovani under 35...ma se guardiamo da che parte sono arrivati i provvedimenti che aumentano il divario tra ricchi-poveri e gli altri volti ad aumentare l'ignoranza (taglio da 8mld alla scuola), bloccare l'ascensore sociale sia in salita che in discesa, gestire in modo criminale la cosa pubblica(ci siamo già dimenticati Alitalia) garantire l'impunità per i reati dei colletti bianchi, lasciar correre evasione, corruzione e compravendita di voti, lasciar creare ulteriori barriere d'entrata a certi settori e mille altre leggi con una chiara direzione, io non ho dubbi ad individuare gli architetti. Poi concordo che l'altra parte, oltre a non rappresentarmi, addirittura a volte ha contribuito nel remare verso la direzione in cui ci troviamo(nella maggioranza ora c'è pure lo stesso Verdini che era protagonista di quelle leggi che ho citato :(
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6204
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » giovedì 24 marzo 2016, 1:55

Io mi rendo conto che allo stato attuale, il riformismo progressista è impossibile da attuare. Paradossalmente, sarebbe più facile fare la rivoluzione.

Il riformismo progressista è sempre perdente perché gioca una partita le cui regole le ha stabilite "il nemico", e le ha stabilite in modo da far perdere sempre il riformismo progressista.

Faccio l'esempio di due amici al tavolo che 5 anni fa parlavano di migranti, e uno diceva che l'occidente è responsabile della miseria in cui vivono tre quarti di mondo, e che dobbiamo accogliere quelle persone e mettere in conto che ne arriveranno sempre di più se non cambieremo le politiche internazionali e non smetteremo di depredare le loro terre. L'altro amico invece diceva "tutti a casa propria".

Poi arrivarono le primavere arabe, e il primo amico, rinfrancato, pensò che poteva esserci un futuro illuminato per i popoli dell'altra sponda del Mediterraneo. L'altro amico invece pensava sempre "tutti a casa propria".

Poi le primavere arabe sono quasi tutte finite male, perché "il nemico" aveva da secoli posto le basi affinché finissero male. In compenso è arrivato l'ISIS, la cui nascita è stata favorita da secoli di lavoro del nemico.

Ieri sera i due amici si sono ritrovati al tavolo, il primo senza parole, il secondo dicendo "visto che avevo ragione? Tutti a casa propria, e questi attacchi non ci sarebbero stati! Che facciamo coi milioni che vogliono entrare ora, apriamo la porta a tutti così domani saltiamo in aria pure noi?". Dagli altri tavoli diverse persone, ascoltando inavvertitamente, facevano ampi e involontari segni di assenso.

I referenti politici del primo amico, progressisti riformisti, hanno giocato a un gioco deciso dal nemico, nel campo da gioco delimitato dal nemico, con le regole stabilite dal nemico. Speravano di vincere la partita, e invece il risultato è che hanno sempre ragione quelli che sono sintonizzati meglio con il gioco, il campo e le regole del nemico. Almeno fino a che non si cambierà gioco.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Slegar » venerdì 25 marzo 2016, 0:03

nino58 ha scritto:Che poi, il motivo per cui hanno conservato (per ora) l'art.18 a chi l'aveva già è perché costoro dovranno mantenere ora (continuando a lavorare fino a 70 anni) i figli e continuare a mantenerli (con la pensione) dopo i 70 perché i figli potranno solo lavorare "a sprazzi" (se va bene).
Non l'hanno mantenuto per far loro un favore, ma per calcolo di altra natura, per l'appunto

Secondo una mia amica avvocato, esperta di diritto del lavoro, col cavolo che l'art. 18 è rimasto uguale a chi ce l'aveva già. Si iniziano a vedere sempre più licenziamenti di "persone scomode" mascherati da ristrutturazioni aziendali.

Me lo devo far spiegare bene.
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3649
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi nino58 » venerdì 25 marzo 2016, 8:51

Slegar ha scritto:
nino58 ha scritto:Che poi, il motivo per cui hanno conservato (per ora) l'art.18 a chi l'aveva già è perché costoro dovranno mantenere ora (continuando a lavorare fino a 70 anni) i figli e continuare a mantenerli (con la pensione) dopo i 70 perché i figli potranno solo lavorare "a sprazzi" (se va bene).
Non l'hanno mantenuto per far loro un favore, ma per calcolo di altra natura, per l'appunto

Secondo una mia amica avvocato, esperta di diritto del lavoro, col cavolo che l'art. 18 è rimasto uguale a chi ce l'aveva già. Si iniziano a vedere sempre più licenziamenti di "persone scomode" mascherati da ristrutturazioni aziendali.

Me lo devo far spiegare bene.


I licenziamenti di persone scomode mascherati da ristrutturazioni aziendali ci sono sempre stati, anche con l'art.18 e prima del Jobs Act.
L'onere della prova era sempre a carico del lavoratore e l'esito a seconda del come la pensava il giudice.
Però l'art. 18 era l'unico reale deterrente all'arbitrio.
Al di là, ripeto, di come andava a finire nello specifico ogni singolo caso.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi marc » venerdì 25 marzo 2016, 10:58

Slegar ha scritto:
nino58 ha scritto:Che poi, il motivo per cui hanno conservato (per ora) l'art.18 a chi l'aveva già è perché costoro dovranno mantenere ora (continuando a lavorare fino a 70 anni) i figli e continuare a mantenerli (con la pensione) dopo i 70 perché i figli potranno solo lavorare "a sprazzi" (se va bene).
Non l'hanno mantenuto per far loro un favore, ma per calcolo di altra natura, per l'appunto

Secondo una mia amica avvocato, esperta di diritto del lavoro, col cavolo che l'art. 18 è rimasto uguale a chi ce l'aveva già. Si iniziano a vedere sempre più licenziamenti di "persone scomode" mascherati da ristrutturazioni aziendali.

Me lo devo far spiegare bene.


non son un esperto e non so se si tratta del caso cui alludi, ma l'art. 18 era già stato ampiamente modificato, c'è chi dice quasi demolito, già dal governo Monti (rif. Fornero), anche qui nell'indifferenza generale e con la compiacenza dei media visto che si trattava di un governo appoggiato dal centrosinistra. Del resto per la devastazione della riforma Fornero relativa alle pensioni, con innalzamento assurdo dell'età pensionabile e la creazione della figura inedita e senza diritti degli esodati, i sindacati riuscirono addirittura a fare 4 ore di sciopero. 4 cazzo.
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi jerrydrake » domenica 27 marzo 2016, 21:54

Intanto Bernie cala il Triplete e a casa Clinton il clima si fa pesante come non accadeva da quando non saltò fuori che Monica mangiava il biscottino di Bill!
Curioso che negli Stati dove ci sono i caucus, dove è quindi necessario discutere, informarsi, conoscere e dibattere, Sanders appare più forte della vecia Hillary. Rimonta comunque ai limiti dell'impossibile per il portavoce della MMT.
Altro aspetto curioso arriva dai sondaggi: mentre Sanders batterebbe più o meno agevolmente qualunque candidato repubblicano, la Clinton sembrerebbe sicura solo vs Trump, se la giocherebbe con Cruz, sarebbe spacciata contro Kasich.
Ultima nota tecnica: non sempre il vincitore delle primarie è poi risultato il candidato designato dalla convention del partito (Davis nel 1924 e McGovern nel 1972 sono due esempi). Attualmente Trump farebbe fatica a ottenere la nomination repubblicana con il numero di delegati conquistati.
Avatar utente
jerrydrake
 
Messaggi: 4448
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Felice » lunedì 28 marzo 2016, 14:16

Sapete per caso perché ci sono dei delegati "non assegnati"? E cosa avverrà di questi in seguito? Verranno assegnati con un qualche altro criterio?
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 589
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » venerdì 1 aprile 2016, 0:00

Il caso della ex ministra Guidi dimostra come il nostro paese, da trent'anni a questa parte, sia in una decadenza infinita senza via d'uscita.
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi dietzen » venerdì 1 aprile 2016, 14:11

Felice ha scritto:Sapete per caso perché ci sono dei delegati "non assegnati"? E cosa avverrà di questi in seguito? Verranno assegnati con un qualche altro criterio?


nel partito democratico oltre ai delegati eletti con le primarie c'è un numero cospicuo (più di 700) di delegati non eletti. si tratta di deputati e senatori in carica, membri del governo presenti e passati, ecc, insomma tutto l'establishment democratico. possono votare per chi preferiscono e siccome il rapporto è di 15/1 a favore della Clinton questo rende improbabile un successo di saunders (la Clinton al momento è in discreto vantaggio anche per i soli eletti nelle primarie, ma questi altri delegati la mettono al riparo da eventuali tracolli).

in campo repubblicano non esistono invece questo tipo di delegati, contano solo quelli eletti, ma in caso nessuno dei candidati raggiunga il 50% (cosa che al momento sembra un'ipotesi più che plausibile) decade il vincolo di mandato e ciascun delegato può votare chi vuole. si dice da molte parti che il partito, che odia trump, punti su questo per candidare il moderato kasich. per quanto già accaduto in passato mi sembra però una situazione poco probabile al giorno d'oggi, un vero salto nel buio per il tea party.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5139
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Admin » venerdì 1 aprile 2016, 14:48

Visconte85 ha scritto:Il caso della ex ministra Guidi dimostra come il nostro paese, da trent'anni a questa parte, sia in una decadenza infinita senza via d'uscita.


Ecco che si chiarisce anche la posizione piddina sul referendum del 17 aprile... non che ce ne fosse bisogno, sempre per il solito discorso del pasoliniano "io so", ma certi intrallazzi, quando vengono a galla, servono ad aprire gli occhi a qualche indeciso.

I maldipancia che mi procura il M5S letteralmente scompaiono di fronte a questa roba.

Mi raccomando, il 17 aprile tutti a votare, prima di mettersi a guardare l'Amstel. Sì!!! :cincin:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Felice » venerdì 1 aprile 2016, 18:05

dietzen ha scritto:
Felice ha scritto:Sapete per caso perché ci sono dei delegati "non assegnati"? E cosa avverrà di questi in seguito? Verranno assegnati con un qualche altro criterio?


nel partito democratico oltre ai delegati eletti con le primarie c'è un numero cospicuo (più di 700) di delegati non eletti. si tratta di deputati e senatori in carica, membri del governo presenti e passati, ecc, insomma tutto l'establishment democratico. possono votare per chi preferiscono e siccome il rapporto è di 15/1 a favore della Clinton questo rende improbabile un successo di saunders (la Clinton al momento è in discreto vantaggio anche per i soli eletti nelle primarie, ma questi altri delegati la mettono al riparo da eventuali tracolli).

in campo repubblicano non esistono invece questo tipo di delegati, contano solo quelli eletti, ma in caso nessuno dei candidati raggiunga il 50% (cosa che al momento sembra un'ipotesi più che plausibile) decade il vincolo di mandato e ciascun delegato può votare chi vuole. si dice da molte parti che il partito, che odia trump, punti su questo per candidare il moderato kasich. per quanto già accaduto in passato mi sembra però una situazione poco probabile al giorno d'oggi, un vero salto nel buio per il tea party.


Sì ci sono i super-delegati. Di questi circa 470 hanno già dichiarato il loro sostegno alla Clinton e (salvo errori da parte mia) sono già inclusi nei più di 1700 delegati che le sono accreditati. La mia domanda concerneva invece i delegati "non assegnati" in ogni singolo stato. Ad esempio, nello stato di Washington : 118 delegati da assegnare. Hillary 27,1%, Bernie 72,7%. 9 delegati a Hillary, 25 a Bernie, 84 non assegnati. Perché? Che fine faranno questi 84? Scompariranno nel nulla o verranno attribuiti in un modo o nell'altro?
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 589
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Deadnature » venerdì 1 aprile 2016, 19:08

Da dove hai preso il dato dei delegati non assegnati? Perché ad esempio qui (http://projects.fivethirtyeight.com/ele ... democrats/) ne attribuiscono 27 a Clinton e 74 a Sanders. I rimanenti 17 per arrivare a 118 sono i superdelegati: 10 si sono schierati con Clinton, 7 con nessuno, per ora (https://en.wikipedia.org/wiki/Washingto ... uses,_2016).
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4062
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Felice » venerdì 1 aprile 2016, 20:12

Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 589
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Deadnature » venerdì 1 aprile 2016, 20:41

Il dato di Washington è proprio sbagliato.
In generale poi, secondo me, il peso dei super-delegati è molto relativo, in quanto è molto improbabile che essi sovvertano il giudizio popolare (sarebbe un suicidio politico). Nel 2008 ad esempio una cinquantina di delegati passarono da Clinton a Obama, una volta che le primarie si orientarono a favore di quest'ultimo.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4062
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi Felice » venerdì 1 aprile 2016, 22:48

Ho l'impressione anch'io che sul sito di Repubblica "diano i numeri". Il dato di Washington é proprio macroscopico, uno non può non domandarsi come mai la grande maggioranza dei delegati non sia stata assegnata, ma, confrontando con il sito che hai linkato tu (che, probabilmente, riporta i dati giusti) discrepanze si notano anche in svariati altri stati. Tanto é vero che il totale per Sandenrs riportato da Repubblica é 1004 (includente 29 superdelegati) mentre il sito linkato da te gliene attribuisce 1038 (senza superdelegati). Insomma una bella differenza. Anche alla Clinton ne mancherebbe qualcuno, ma non tanti quanti ne mancano a Sanders.

Ad ogni modo, ho anch'io la speranza che Sanders la spunti a livello popolare e che poi l'apparato di partito segua. Per questo bisognerebbe però che fosse davanti in maniera netta... Credo che la Clinton sarebbe una catastrofe maggiore. E dall'altro lato Trump o Cruz... Se almeno i guai li facessero solo a casa loro... Il fatto é che é gente pericolosa su scala mondiale...
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 589
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2016

UNREAD_POSTdi jerrydrake » sabato 2 aprile 2016, 21:39

Non mi addentro nel mistero dell'assegnazione dei seggi, ma quanto a pericolosità del futuro Presidente USA non ho dubbi: Donald o Hillary, con modalità apparentemente diverse, faranno gli stessi danni. Talmente diversi che Bill Clinton è stato testimone di nozze del magnate dell'edilizia. Ma di che differenza parliamo?!? Unica discontinuità col recente passato statunitense sarebbe Sanders e non perché socialista, socialdemocratico o qualsivoglia collocazione politica si possa affibbiargli, ma in quanto fedele sostenitore delle teorie economiche di Mosler. Ovvio che gli USA non potrebbero accettare una cosa simile.
Penso comunque Clinton otterrà la nomination, mentre in campo repubblicano vedo nominato un nome che non è incluso tra gli attuali candidati (Bloomberg?)
Avatar utente
jerrydrake
 
Messaggi: 4448
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di Politica 2016

simila

simila
 

Prossimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti