Apoftegma del giorno

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 24 settembre 2018, 8:15

I superstiziosi (in generale) cavalcano tigri, dalle quali è difficile poi scendere. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 25 settembre 2018, 11:19

Parmenide, filosofo lucano di Elea (ancorché di lingua greca) propendeva per la filosofia dell'essere, mentre Eraclito (parlante greco anche lui, ma dell'Asia minore) sosteneva che invece tutto è divenire. Ma l'importante per entrambi era porsi la domanda. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 26 settembre 2018, 9:36

Un interrogativo che non risolverò mai è se gli uomini siano tanto diversi dagli altri quanto qualcuno pensa o vorrebbe!?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 27 settembre 2018, 8:12

"Ci si potrebbe arrischiare a considerare la nevrosi ossessiva come un equivalente patologico della formazione religiosa, e a descrivere la nevrosi come una religiosità individuale e la religione come una nevrosi ossessiva universale. La somiglianza essenziale risiederebbe nella fondamentale rinuncia all’attività di pulsioni date costituzionalmente; e la differenza principale nella natura di tali pulsioni, che sono nella nevrosi di origine esclusivamente sessuale, nella religione di origine egoistica".
Sigmund Freud Il motto di spirito ed altri scritti, 1905-1908, Opere, Vol. 5


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 28 settembre 2018, 13:26

Un Vangelo (l'ultimo in ordine tradotto in ordine di tempo) dice:
"In principio era il Verbo,
il Verbo era presso Dio ...
solo che il verbo non era dio e rappresentava invece la "nascita" dell'uomo.
Infatti la differenza fra una scimmia umanoide e il primo homo sapiens era appunto il verbo->logos->linguaggio.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 30 settembre 2018, 8:35

Quel che si è in parte dipende dalla natura, ma diceva un gesuita: "datemi un bambino da educare nei primi anni di vita (ne basta pochi) e ne farò un cattolico per tutta la vita". :x

P.S. E questo non vale solo per la religione. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 2 ottobre 2018, 7:53

Chi viaggia probabilmente lo fa per cercare la diversità, ma quasi sempre (secondo me) trova l'eguale, per il semplice fatto che c'è poco o nulla di nuovo sotto il sole. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09

Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 3 ottobre 2018, 15:28

Con riferimento all'aforisma odierno di Ovidio, si può ascoltare un intervento di Carlo Sini, a proposito del rapporto fra due coniugi. (Ascoltare dal minuto venti circa, da dove dovrebbe cominciare ;) )


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 3 ottobre 2018, 15:56

lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09
Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)
Tipo una meritata pensione ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 3 ottobre 2018, 17:39

nino58 ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 15:56
lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09
Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)
Tipo una meritata pensione ?
:) Anche se, secondo me, la pensione è un istituto giuridico che dovrebbe esistere in funzione della capacità lavorativa e non dell'età e/o dell'anzianità. È ovvio che se uno maneggia carichi pesanti deve essere giovane e forte, ma in tanti altri lavori non esiste un età pensionabile. Son sicuro ad. es. che oggi sarei un insegnante migliore di 26 anni fa e il lavoro che mi è rimasto (un giorno al mese) lo svolgo con maggior celerità e precisione. Infine il sentirsi attivo, invece che pensionato, aiuta a vivere meglio. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 3 ottobre 2018, 18:17

lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 17:39
nino58 ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 15:56
lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09
Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)
Tipo una meritata pensione ?
:) Anche se, secondo me, la pensione è un istituto giuridico che dovrebbe esistere in funzione della capacità lavorativa e non dell'età e/o dell'anzianità. È ovvio che se uno maneggia carichi pesanti deve essere giovane e forte, ma in tanti altri lavori non esiste un età pensionabile. Son sicuro ad. es. che oggi sarei un insegnante migliore di 26 anni fa e il lavoro che mi è rimasto (un giorno al mese) lo svolgo con maggior celerità e precisione. Infine il sentirsi attivo, invece che pensionato, aiuta a vivere meglio. ;)
Pensionato attivo, aggiudicato !!! :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 ottobre 2018, 7:41

Ogni tanto mi viene da ripensare agli aforismi in forma di barzelletta e una delle migliori, mi pare questa. a proposito del divorzio, del quale in Italia si occupò molto il mio amico (ormai defunto) Giacinto Pannella, detto Marco.

"Ciò che Dio ha unito, l'uomo non lo separi". Matteo 19, 6; :crazy: :diavoletto: :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 5 ottobre 2018, 9:13

A molti sarà sembrato strano sentire che Socrate, il più sapiente dei greci secondo l'oracolo di Delfi, sosteneva di non sapere. Ma basta pensare al contrario e le cose appaiono più chiare: è sempre la profonda ignoranza a suggerire il dogma! :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » sabato 6 ottobre 2018, 8:01

Quando si è avuto il potere tra le mani, senza riuscire a trattenerlo, che cosa diventerà la vita di costoro. Per gli epicurei "nulla quaestio", anzi la vita migliore è quella ordinaria, ma per gli altri, tipo il Vecchio che vive per il suo ego? :dubbio: :dubbio: :dubbio:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 7 ottobre 2018, 9:23

Tanti sono i difetti degli uomini e quindi non credo di scrivere chi sa che, se dico che il moralista sia uno dei più inutili e spregevoli individui. È inutile, perché sperpera le sue energie emettendo giudizi sommari, anziché acquisendo conoscenze (ma si sa giudicare è facile, conoscere difficile ed è per questo che la parola senza significato alcuno *c...o*, è la più usata dagli ignoranti, proprio per questo!) :x È spregevole poiché i suoi giudizi rispecchiano una visione di sé stesso che, nel suo orgoglio, vorrebbe imporre al mondo! :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 8 ottobre 2018, 10:29

I politici veri una cosa dovrebbero sapere e i professionisti di certo lo sanno (gli altri ne dubito): un popolo può sopportare una serie quasi incredibile di nefandezze, ma quello che può provocare un sommovimento è quando gli si lascia intravedere una speranza per il futuro e poi, tutto a un tratto, gli si nega. :x È proprio questo il motivo della punizione data da Zeus a Prometeo: aver suscitato nell'uomo *false speranze*. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 9 ottobre 2018, 8:45

Santi ed eroi hanno qualcosa in comune e credo sia che vogliono cambiare il mondo, però devono farlo prima con sé stessi e trovare dentro quella parte spietata e indifferente ai più comuni sentimenti umani. Solo così potranno creare un ordine nuovo che poi non sarà quasi mai conforme al desiderio originale. :x

P.S. A me pare vergognoso che in Italia si sia costretti a celebrare il 1° Novembre!!! (C'è tempo anche poco) :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 10 ottobre 2018, 8:52

A Livorno si è svolto il festival sul senso del Ridicolo https://www.youtube.com/watch?v=Ea9PXA4ryUY&t=27s e da esso si evince, specie in quest'intervento https://www.youtube.com/watch?v=vb-CFHENivc&t=27s quanto l'imbecillità sia una prerogativa comune nell'umanità. Ciascuno di noi dovrebbe saper di essere un uomo tanto sciocco e debole (imbecille appunto) quanto tutti gli altri. L'unica differenza è rendersene conto. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 11 ottobre 2018, 10:01

La locuzione di Plauto, "Quem di diligunt adulescens moritur" (Muore giovane chi è amato dagli dei) penso che sia vera per i c.d. grandi uomini. Ad es. Alessandro, se non fosse morto a 33 anni (mentre Bernardeschi ha scelto quel numero perché gli hanno detto che ... :crazy: :diavoletto: :hammer: ) avrebbe finito per rendersi conto che conquistare il mondo è ben piccola cosa. :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 12 ottobre 2018, 9:24

Maurizio Bettini (grande latinista) fa l'elogio del politeismo caratterizzato dalla tolleranza, altri invece pensano che ci sia un solo dio: il Caso, il suo sacerdote è l'uomo e la povera vittima del culto deve essere lui stesso e il suo povero Io combattuto.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » sabato 13 ottobre 2018, 9:16

La lezione più importante che uno possa imparare dalla vita è che il dolore esiste e non ha nessun senso. :x L'unica cosa che possiamo fare, dice Epicuro, è disprezzarlo!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 14 ottobre 2018, 8:25

Jean-Jacques Rousseau ha scritto che "L'uomo è nato libero e ovunque si trova in catene". Un logico realista mi pare invece che avrebbe pensato il contrario, perché ogni società impone il proprio marchio e solo in pochi riescono a liberarsi! Gli altri mantengono l'inclinazione perversa per la sottomissione, che non ha caso in arabo si chiama islam! :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 15 ottobre 2018, 8:58

La maturità e l'intelligenza degli uomini si giudicano certo dalla risposte che dà alle questioni, ma anche da quali si pone. :)
P.S. Ma forse sono cose ovvie. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 16 ottobre 2018, 10:06

B. Pascal era un credente ragionevole e infatti è famosa la sua scommessa sull'esistenza di dio. Un altro aspetto era che pensava che la volontà fosse importante e quindi consigliava di pregare, pregare e poi ancora pregare, prima o poi, così facendo, la fede arriverà. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 17 ottobre 2018, 9:57

Amiamo il bello, ma con compostezza, ci dedichiamo al sapere senza debolezza e adoperiamo la ricchezza più per la possibilità di agire che ci offre che per sciocco vanto e la povertà è diversa dalla miseria. Tucidide (tradotto da Massimo Manfredi e un po' da me).


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 ottobre 2018, 9:57

Le donne ci piacciono, perché sono meravigliose o ci sembrano tali, perché ci piacciono? :) Achille Campanile


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Rispondi