Apoftegma del giorno

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 24 settembre 2018, 8:15

I superstiziosi (in generale) cavalcano tigri, dalle quali è difficile poi scendere. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 25 settembre 2018, 11:19

Parmenide, filosofo lucano di Elea (ancorché di lingua greca) propendeva per la filosofia dell'essere, mentre Eraclito (parlante greco anche lui, ma dell'Asia minore) sosteneva che invece tutto è divenire. Ma l'importante per entrambi era porsi la domanda. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 26 settembre 2018, 9:36

Un interrogativo che non risolverò mai è se gli uomini siano tanto diversi dagli altri quanto qualcuno pensa o vorrebbe!?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 27 settembre 2018, 8:12

"Ci si potrebbe arrischiare a considerare la nevrosi ossessiva come un equivalente patologico della formazione religiosa, e a descrivere la nevrosi come una religiosità individuale e la religione come una nevrosi ossessiva universale. La somiglianza essenziale risiederebbe nella fondamentale rinuncia all’attività di pulsioni date costituzionalmente; e la differenza principale nella natura di tali pulsioni, che sono nella nevrosi di origine esclusivamente sessuale, nella religione di origine egoistica".
Sigmund Freud Il motto di spirito ed altri scritti, 1905-1908, Opere, Vol. 5


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 28 settembre 2018, 13:26

Un Vangelo (l'ultimo in ordine tradotto in ordine di tempo) dice:
"In principio era il Verbo,
il Verbo era presso Dio ...
solo che il verbo non era dio e rappresentava invece la "nascita" dell'uomo.
Infatti la differenza fra una scimmia umanoide e il primo homo sapiens era appunto il verbo->logos->linguaggio.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 30 settembre 2018, 8:35

Quel che si è in parte dipende dalla natura, ma diceva un gesuita: "datemi un bambino da educare nei primi anni di vita (ne basta pochi) e ne farò un cattolico per tutta la vita". :x

P.S. E questo non vale solo per la religione. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 2 ottobre 2018, 7:53

Chi viaggia probabilmente lo fa per cercare la diversità, ma quasi sempre (secondo me) trova l'eguale, per il semplice fatto che c'è poco o nulla di nuovo sotto il sole. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09

Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 3 ottobre 2018, 15:28

Con riferimento all'aforisma odierno di Ovidio, si può ascoltare un intervento di Carlo Sini, a proposito del rapporto fra due coniugi. (Ascoltare dal minuto venti circa, da dove dovrebbe cominciare ;) )


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9429
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 3 ottobre 2018, 15:56

lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09
Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)
Tipo una meritata pensione ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 3 ottobre 2018, 17:39

nino58 ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 15:56
lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09
Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)
Tipo una meritata pensione ?
:) Anche se, secondo me, la pensione è un istituto giuridico che dovrebbe esistere in funzione della capacità lavorativa e non dell'età e/o dell'anzianità. È ovvio che se uno maneggia carichi pesanti deve essere giovane e forte, ma in tanti altri lavori non esiste un età pensionabile. Son sicuro ad. es. che oggi sarei un insegnante migliore di 26 anni fa e il lavoro che mi è rimasto (un giorno al mese) lo svolgo con maggior celerità e precisione. Infine il sentirsi attivo, invece che pensionato, aiuta a vivere meglio. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9429
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 3 ottobre 2018, 18:17

lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 17:39
nino58 ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 15:56
lemond ha scritto:
mercoledì 3 ottobre 2018, 8:09
Nitimur in vetitum semper/cupimusque negata. Ovidio

Sempre ci sforziamo di ottenere quello che ci è vietato e desideriamo proprio quello che si nega a noi. :)
Tipo una meritata pensione ?
:) Anche se, secondo me, la pensione è un istituto giuridico che dovrebbe esistere in funzione della capacità lavorativa e non dell'età e/o dell'anzianità. È ovvio che se uno maneggia carichi pesanti deve essere giovane e forte, ma in tanti altri lavori non esiste un età pensionabile. Son sicuro ad. es. che oggi sarei un insegnante migliore di 26 anni fa e il lavoro che mi è rimasto (un giorno al mese) lo svolgo con maggior celerità e precisione. Infine il sentirsi attivo, invece che pensionato, aiuta a vivere meglio. ;)
Pensionato attivo, aggiudicato !!! :cincin:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 4 ottobre 2018, 7:41

Ogni tanto mi viene da ripensare agli aforismi in forma di barzelletta e una delle migliori, mi pare questa. a proposito del divorzio, del quale in Italia si occupò molto il mio amico (ormai defunto) Giacinto Pannella, detto Marco.

"Ciò che Dio ha unito, l'uomo non lo separi". Matteo 19, 6; :crazy: :diavoletto: :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 5 ottobre 2018, 9:13

A molti sarà sembrato strano sentire che Socrate, il più sapiente dei greci secondo l'oracolo di Delfi, sosteneva di non sapere. Ma basta pensare al contrario e le cose appaiono più chiare: è sempre la profonda ignoranza a suggerire il dogma! :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » sabato 6 ottobre 2018, 8:01

Quando si è avuto il potere tra le mani, senza riuscire a trattenerlo, che cosa diventerà la vita di costoro. Per gli epicurei "nulla quaestio", anzi la vita migliore è quella ordinaria, ma per gli altri, tipo il Vecchio che vive per il suo ego? :dubbio: :dubbio: :dubbio:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 7 ottobre 2018, 9:23

Tanti sono i difetti degli uomini e quindi non credo di scrivere chi sa che, se dico che il moralista sia uno dei più inutili e spregevoli individui. È inutile, perché sperpera le sue energie emettendo giudizi sommari, anziché acquisendo conoscenze (ma si sa giudicare è facile, conoscere difficile ed è per questo che la parola senza significato alcuno *c...o*, è la più usata dagli ignoranti, proprio per questo!) :x È spregevole poiché i suoi giudizi rispecchiano una visione di sé stesso che, nel suo orgoglio, vorrebbe imporre al mondo! :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 8 ottobre 2018, 10:29

I politici veri una cosa dovrebbero sapere e i professionisti di certo lo sanno (gli altri ne dubito): un popolo può sopportare una serie quasi incredibile di nefandezze, ma quello che può provocare un sommovimento è quando gli si lascia intravedere una speranza per il futuro e poi, tutto a un tratto, gli si nega. :x È proprio questo il motivo della punizione data da Zeus a Prometeo: aver suscitato nell'uomo *false speranze*. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 9 ottobre 2018, 8:45

Santi ed eroi hanno qualcosa in comune e credo sia che vogliono cambiare il mondo, però devono farlo prima con sé stessi e trovare dentro quella parte spietata e indifferente ai più comuni sentimenti umani. Solo così potranno creare un ordine nuovo che poi non sarà quasi mai conforme al desiderio originale. :x

P.S. A me pare vergognoso che in Italia si sia costretti a celebrare il 1° Novembre!!! (C'è tempo anche poco) :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 10 ottobre 2018, 8:52

A Livorno si è svolto il festival sul senso del Ridicolo https://www.youtube.com/watch?v=Ea9PXA4ryUY&t=27s e da esso si evince, specie in quest'intervento https://www.youtube.com/watch?v=vb-CFHENivc&t=27s quanto l'imbecillità sia una prerogativa comune nell'umanità. Ciascuno di noi dovrebbe saper di essere un uomo tanto sciocco e debole (imbecille appunto) quanto tutti gli altri. L'unica differenza è rendersene conto. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 11 ottobre 2018, 10:01

La locuzione di Plauto, "Quem di diligunt adulescens moritur" (Muore giovane chi è amato dagli dei) penso che sia vera per i c.d. grandi uomini. Ad es. Alessandro, se non fosse morto a 33 anni (mentre Bernardeschi ha scelto quel numero perché gli hanno detto che ... :crazy: :diavoletto: :hammer: ) avrebbe finito per rendersi conto che conquistare il mondo è ben piccola cosa. :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 12 ottobre 2018, 9:24

Maurizio Bettini (grande latinista) fa l'elogio del politeismo caratterizzato dalla tolleranza, altri invece pensano che ci sia un solo dio: il Caso, il suo sacerdote è l'uomo e la povera vittima del culto deve essere lui stesso e il suo povero Io combattuto.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » sabato 13 ottobre 2018, 9:16

La lezione più importante che uno possa imparare dalla vita è che il dolore esiste e non ha nessun senso. :x L'unica cosa che possiamo fare, dice Epicuro, è disprezzarlo!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 14 ottobre 2018, 8:25

Jean-Jacques Rousseau ha scritto che "L'uomo è nato libero e ovunque si trova in catene". Un logico realista mi pare invece che avrebbe pensato il contrario, perché ogni società impone il proprio marchio e solo in pochi riescono a liberarsi! Gli altri mantengono l'inclinazione perversa per la sottomissione, che non ha caso in arabo si chiama islam! :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 15 ottobre 2018, 8:58

La maturità e l'intelligenza degli uomini si giudicano certo dalla risposte che dà alle questioni, ma anche da quali si pone. :)
P.S. Ma forse sono cose ovvie. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 16 ottobre 2018, 10:06

B. Pascal era un credente ragionevole e infatti è famosa la sua scommessa sull'esistenza di dio. Un altro aspetto era che pensava che la volontà fosse importante e quindi consigliava di pregare, pregare e poi ancora pregare, prima o poi, così facendo, la fede arriverà. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 17 ottobre 2018, 9:57

Amiamo il bello, ma con compostezza, ci dedichiamo al sapere senza debolezza e adoperiamo la ricchezza più per la possibilità di agire che ci offre che per sciocco vanto e la povertà è diversa dalla miseria. Tucidide (tradotto da Massimo Manfredi e un po' da me).


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 18 ottobre 2018, 9:57

Le donne ci piacciono, perché sono meravigliose o ci sembrano tali, perché ci piacciono? :) Achille Campanile


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 19 ottobre 2018, 9:12

Ho letto un florilegio dei pensieri di uomini ritenuti grandi e magari lo saranno, però ho notato che la maggior parte sono anche misogini! :x Si può partire da Aristotele, per arrivare a G. Carducci e e al mio amico J. Brel, con punte di vero e proprio odio in Giovenale! :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » sabato 20 ottobre 2018, 10:17

"Una tantum" M. Proust scrive qualcosa di divertente: "L'istinto detta il dovere e l'intelligenza fornisce i pretesti per eluderlo". :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6935
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da matteo.conz » sabato 20 ottobre 2018, 13:08

Noi abbiamo due vite.
E la seconda comincia quando capiamo che abbiamo una vita sola.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » domenica 21 ottobre 2018, 9:02

Cartesio, è noto, dubita su tutto e arriva anche alla conclusione di non sapere se esista il mondo esterno; però L’idea di Dio per Cartesio è tale che la sua esistenza nella mente se la spiega solo con la reale esistenza di Dio. Se egli pensa Dio, ciò vuol dire che Dio c’è ed è la causa di quel pensiero che non può aver prodotto da sé. M. Ferraris direbbe che così ragionava Cartesio e dobbiamo tenercelo, anche se poi lui non definisce che cosa sia il pensiero. :)
P.S. Definizione di pensiero: tutto ciò che sta fra un'azione e la reazione corrispondente e, siccome di Dio non si conoscono le azioni, nemmeno si può *pensare*. :bll:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 22 ottobre 2018, 11:29

Dubitare di tutto o credere ad ogni cosa (compresa l'esistenza di Dio) sono due soluzioni comode, che dispensano l'una e l'altra dal riflettere. ;) H. Poincaré


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10260
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

Messaggio da leggere da lemond » martedì 23 ottobre 2018, 10:25

È molto difficile avere la mente aperta dopo aver subito una cattiva educazione. :(


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Rispondi