Apoftegma del giorno

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » lunedì 17 aprile 2017, 9:11

Prendo ad esempio di quel che voglio dire l’aggettivo *bello* che è il classico iperonimo, cioè una parola generale che ne contiene molte altre; nel turpiloquio ce ne sono molte e una in particolare, che mi dà particolare noia!
Come tutti gli iperonimi è carente di specificazione, ma soprattutto è la classica parola sulla quale i cultori [anche colti ;-))) ] di “frase fatte” si adagiano pigramente! E’ invece la precisione delle parole a schiudere la qualità del pensiero. Chi parla male, direbbe Nanni Moretti, pensa male e vive peggio” (cito a memoria).
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » martedì 18 aprile 2017, 9:22

Anche se è proprio il contrario di quel che penso, però ha un certo valore e lo scrivo proprio per questo.
La madre spartana che porge lo scudo al figlio dicendogli «Figlio mio, torna o con questo o sopra di questo»
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » mercoledì 19 aprile 2017, 6:44

Spesso ciò che si giudica orribile è sul punto di venir di nuovo esaltato.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 20 aprile 2017, 13:43

"Io l'avevo detto" è una frase che non si dovrebbe mai pronunciare, per nessuna ragione. Soprattutto se è vera.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi Subsonico » venerdì 21 aprile 2017, 10:02

Non conoscevo questo particolare tipo di aforisma, grazie. :)
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5368
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » venerdì 21 aprile 2017, 14:41

Non so se era stato scritto, ma a voce l'ò sentito spesso.

Aggiungo quello odierno e questo è tutto mio.

Sono a disagio, come quando ritrovi un compagno di scuola dopo 60 anni e vedi il viso enfiato dagli anni. E’ diventato un altro e, se finge di essere in forma e riassume la vita con belle parole, tu sai che è solo scena e speri che tagli corto e tiri via quel brutto specchio che ti ha messo davanti.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi Felice » venerdì 21 aprile 2017, 21:25

lemond ha scritto:"Io l'avevo detto" è una frase che non si dovrebbe mai pronunciare, per nessuna ragione. Soprattutto se è vera.


L'avevo detto io che una cosa simile uno non dovrebbe mai dirla! :D :D :D
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 699
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » martedì 25 aprile 2017, 9:07

Credere di conoscere qualcuno è impossibile - il dubbio domina sovrano... al massimo si potrà pensare di avere qualche lampo di conoscenza, qualche illusione sulla vita e il destino di chi ci circonda, di permettere alla propria mente di concedersi una sapere non fondato sulla somma incertezza del futuro e delle sue potenziali vie d'uscita dal presente.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » mercoledì 26 aprile 2017, 8:52

La sfida è una veglia solitaria, ovvero un modo caparbio di tener desto qualche interesse. E non solo il ciclismo. :)
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 27 aprile 2017, 8:09

Chi soccorre la pena? Che cosa può mettere nel cuore pace e giustizia? Tutto è sempre stato inquieto nella storia lunga del "nostro" allora piccolo cervello, così come in quella più breve del tempo trascorso per diventare … umano.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » venerdì 28 aprile 2017, 8:26

Che prezioso servizio che dà facebook: ci dice il compleanno di una persona! Ma che cos’è l’anno di un uomo? E’ sempre e solo tempo, come l’acqua del fiume di Eraclito. Tempo che non c’è più e non ci sarà, specie per quel che non ha fatto!
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » sabato 29 aprile 2017, 7:07

Impariamo con gli anni che non è opportuno sperare. Se si torna indietro per ripercorrere le tappe della vita, spesso si scopre che le Sirene si possono ascoltare sì, ma solo dopo aver ben stretto i nodi!
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » domenica 30 aprile 2017, 17:05

Era il tempo del tempo, ma non era ancora tempo. Ecco l’autobiografia di chi promette, ma non mantiene! Il tempo può essere una scansione di molte cose, ma il più delle volte ti aggredisce con urti smisurati e colpi furiosi, in altre parole con il *nulla*.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » lunedì 1 maggio 2017, 9:11

Qualche volta ci si assopisce, non si pensa più ai cavalli che non tornano alla stalla e si sfidano le leggi (dura lex sed lex) che fanno della vita una prigione e dello spazio e del tempo un’amara costrizione. Ma è raro.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » martedì 2 maggio 2017, 8:23

Colui che si considera importante (tranne pochi casi) è in sostanza uno psicopatico senza rimedio; per lui non c'è guarigione. ;)
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi nemecsek. » martedì 2 maggio 2017, 11:51

lemond ha scritto:Colui che si considera importante (tranne pochi casi) è in sostanza uno psicopatico senza rimedio; per lui non c'è guarigione. ;)


..questa è fatta pari pari per un certo illustre utente di ciclowebbb... esssu... che pensiamo tutti allo stesso.... :diavoletto:
...ve lo meritate Nanni Moretti....

Immagine
Avatar utente
nemecsek.
 
Messaggi: 921
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi nino58 » martedì 2 maggio 2017, 11:55

Chi ? Il ragazzo della via Paal ?
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7676
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi nemecsek. » martedì 2 maggio 2017, 12:04

ciao Aichiù
tornato al lavoro?
:)
...ve lo meritate Nanni Moretti....

Immagine
Avatar utente
nemecsek.
 
Messaggi: 921
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi nino58 » martedì 2 maggio 2017, 12:43

nemecsek. ha scritto:ciao Aichiù
tornato al lavoro?
:)


Ciao fascio !
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7676
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi chinaski89 » martedì 2 maggio 2017, 13:04

nemecsek. ha scritto:
lemond ha scritto:Colui che si considera importante (tranne pochi casi) è in sostanza uno psicopatico senza rimedio; per lui non c'è guarigione. ;)


..questa è fatta pari pari per un certo illustre utente di ciclowebbb... esssu... che pensiamo tutti allo stesso.... :diavoletto:


:champion: :clap: :D
beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)


lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.
Avatar utente
chinaski89
 
Messaggi: 2131
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 15:51

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » mercoledì 3 maggio 2017, 17:13

E’ atroce la sensazione di essere *uno* nel paesaggio del mondo e di dover gustare fino alla fine l’agro sapore della solitudine.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 4 maggio 2017, 17:43

L’uomo, come ò già scritto è uno e quindi apposto alla massa. Ma per essere coerente non dovrebbe non usare parole *sdoganate* per amore della plebaglia o, peggio, dei modaioli. L’aristocrazia sarebbe il potere intellettuale dei migliori, che potrebbe farci individuare un lume di speranza nel recupero delle verità nascoste, accantonate dalla visione della vita dominata dal denaro, solo così possiamo *vivere*, pur stando sull’orlo di una rinvigorita barbarie.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » sabato 6 maggio 2017, 9:16

Può capitare che una mattina tu faccia fatica ad alzarti, perché hai un fastidio addosso che si chiama accidia.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 6 maggio 2017, 12:13

Mi piace questo topic :cincin:
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » sabato 6 maggio 2017, 13:24

matteo.conz ha scritto:Mi piace questo topic :cincin:


Grazie, come a me piace il tuo avatar :D , ma non solo, perché mi pare che siamo amici da lunga data. Purtroppo ci sono persone, le quali se, vedono il mio soprannome, ànno l'atteggiamento del porcospino, ma sarà di certo anche colpa mia. :(
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » domenica 7 maggio 2017, 13:26

Mi ricordo di stagioni in cui tutto era diverso: si avevano progetti, sogni, volontà di fare e di donare, la parola data aveva un valore e si aveva la "certezza" che l’avvenire era un paesaggio invitante. Ora spesso ti accorgi che questo vale quello e che l’illusione di una qualsiasi riuscita si è ridotta all’osso.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » lunedì 8 maggio 2017, 12:58

Questo che segue è troppo lungo, per entrare a pieno nel titolo, però mi piace e ve lo propongo egualmente.

https://www.youtube.com/watch?v=eIZrYsV7p5Q

C'era un tempo che i miei occhi
non vedevano che te,
c'era un tempo che dormivi accanto a me
senza pensare io credevo tu potessi dedicare
la tua vita solo a me.
Eri bellissima,
quando mi amavi.

Non ho mai capito bene
come fosse cominciato,
so soltanto che sei tu che l'hai voluto,
certo però, non era un caso tu volessi far cambiare
l'operaio ch'era in me.
Non ti bastavano
le mie canzoni.

Dicevi che l'amore
è una strada senza uscita,
ho spostato le frecce ai crocicchi della vita;
la strada si distende
e mi porta ad andar via
non c'è posto per l'amore nel tuo mondo di magia.

C'era un tempo che parlavi
della forza del destino,
degli ostacoli che getta sul cammino,
ma io non ho creduto alle leggende che tuo nonno
ti cantava intorno al fuoco;
non sono stato al giuoco,
non ho accettato.

C'era un tempo che credevo
che il tuo amore fosse vero,
ma il tuo amore è troppo chiuso tra te e me,
perché non sai capire che la gente può morire
senza aver amato te;
com'è difficile
farti capire.

Dicevi che son pazzo
perché amo la gente,
mille anni più saggia è invece la mia mente;
chiarisco tutto quanto
pensando ai miei ricordi:
avevi troppo amore nei tuoi dannati soldi.

Voglio stare in questo mondo,
dare un senso alla mia vita,
e riempirla di sorrisi nuovi e veri,
così non posso più restare a fingere l'amore
che non c'è tra te e me:
non è possibile
restare insieme

P.A. Bertoli
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » lunedì 8 maggio 2017, 16:22

lemond ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Mi piace questo topic :cincin:


Grazie, come a me piace il tuo avatar :D , ma non solo, perché mi pare che siamo amici da lunga data. Purtroppo ci sono persone, le quali se, vedono il mio soprannome, ànno l'atteggiamento del porcospino, ma sarà di certo anche colpa mia. :(


Grazie. Si, ormai siamo amici virtuali da diversi anni. L'avatar volevo cambiarlo in quanto era in risposta a galliano che mi prendeva in giro dandomi del borghese che se la tira perché avevo detto di aver "conosciuto" Kate ma non ci sono mai più riuscito: o l'immagine pesa troppo oppure non ha la giusta risoluzione o ancora non so quindi lascio Kate.

Ma perché scrivi "ho" senza l'acca? Immagino sia corretto ma fa strano...mi spieghi un secondo come funziona? È un'elisione?
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » lunedì 8 maggio 2017, 19:10

matteo.conz ha scritto:
lemond ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Mi piace questo topic :cincin:


Grazie, come a me piace il tuo avatar :D , ma non solo, perché mi pare che siamo amici da lunga data. Purtroppo ci sono persone, le quali se, vedono il mio soprannome, ànno l'atteggiamento del porcospino, ma sarà di certo anche colpa mia. :(


Grazie. Si, ormai siamo amici virtuali da diversi anni. L'avatar volevo cambiarlo in quanto era in risposta a galliano che mi prendeva in giro dandomi del borghese che se la tira perché avevo detto di aver "conosciuto" Kate ma non ci sono mai più riuscito: o l'immagine pesa troppo oppure non ha la giusta risoluzione o ancora non so quindi lascio Kate.

Ma perché scrivi "ho" senza l'acca? Immagino sia corretto ma fa strano...mi spieghi un secondo come funziona? È un'elisione?


Per risparmiare una battuta che, moltiplicata per ... farebbe risparmiare tempo e carta e perché non mi piace apostrofare davanti all'acca. Questo segno grafico serve per distinguere due parole, altrimenti uguali, ad es. a (preposizione) e ha (verbo), ma la stessa distinzione si può fare con l'accento. I francesi lo aggiungono alla preposizione (à) e lasciano senza (a) il verbo. In ogni modo è previsto anche dalla grammatica italiana e, avendo il doppio dei tuoi anni, a me lo insegnò il maestro, ma ormai pochi, che fanno questo mestiere, ànno (o hanno) letto "la prima scienza".
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » martedì 9 maggio 2017, 14:22

Qualche volta la coscienza si assopisce, anche se non si sa come e allora si sfidano le leggi che ci costringono in questo spazio/tempo. Ma dall’allucinazione *favolosa* si esce più stanchi che pria e con lo sguardo gettato … verso il nulla.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » mercoledì 10 maggio 2017, 16:59

L’etica è il bisogno di sentirsi *per bene* con sé e soprattutto con gli altri ed è un qualcosa che abbiamo dalla nascita. Ma molti si sono rivolti a Mnemosine per chiedere un consiglio su come dimenticare. E la dea rispose: “Sarebbe impossibile, ma tu prova ad abbassare il capo!?” Oppure, direbbe Vecchioni in "Luci a San Siro" - tienile chiuse (le mani) ...- :(
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 11 maggio 2017, 6:04

Non tutti hanno perso l'ingenuità; così non tutti sono infelici. Coloro che sono vissuti e continuano a vivere aderendo alla vita, non per dabbenaggine o imbecillità - giacché l'ingenuità, in quanto stato puro, esclude simili deficienze -, ma per un istintivo amore del mondo, alla cui seduzione l'ingenuità non manca mai di soggiacere, costoro pervengono a un'armonizzazione e a un'integrazione nella vita che non possono che essere invidiate o almeno ammirate da quanti si smarriscono al culmine della disperazione.
Emil Cioran, Al culmine della disperazione

centra qualcosa o al solito non c'ho capito niente?
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 11 maggio 2017, 8:17

matteo.conz ha scritto:Non tutti hanno perso l'ingenuità; così non tutti sono infelici. Coloro che sono vissuti e continuano a vivere aderendo alla vita, non per dabbenaggine o imbecillità - giacché l'ingenuità, in quanto stato puro, esclude simili deficienze -, ma per un istintivo amore del mondo, alla cui seduzione l'ingenuità non manca mai di soggiacere, costoro pervengono a un'armonizzazione e a un'integrazione nella vita che non possono che essere invidiate o almeno ammirate da quanti si smarriscono al culmine della disperazione.
Emil Cioran, Al culmine della disperazione

centra qualcosa o al solito non c'ho capito niente?


C'entra e parecchio! Purtroppo per lui, Cioran l'ingenuità non l'à mai raggiunta e anzi il suo contrario: la disperazione. Non ho letto molto dello scrittore rumeno, però penso che quel suo concetto positivo di ingenuità e amore del mondo sia un' *utopia* in senso etimologico. E' lo stesso discorso, "mutatis mutandis" dei *poveri di spirito* del vangelo: non si sa chi mai possano essere.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 11 maggio 2017, 9:16

Invece gli inetti di svevo so bene chi sono, ne incontro quotidianamente e pian piano quasi li invidio.

Penso che tutti almeno per un periodo nella vita hanno delle utopie. Molti, me compreso, ci sbattono la testa e le abbandonano. Secondo me comunque rimangono importantissime come "bussola" per sapere che direzione prendere. So che l'uguaglianza o la giustizia sono un'utopie ma nondimeno mi indicano un po' la strada.
Alcuni invece mantengono le utopie e ciò è bello.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 11 maggio 2017, 12:58

matteo.conz ha scritto:Invece gli inetti di svevo so bene chi sono, ne incontro quotidianamente e pian piano quasi li invidio.


Io no, anche se, stanno meglio di te e di me, perché anche la mia gatta è sempre tranquilla e beata e ottiene tutto ciò che desidera e in più non ha il concetto di morte, ma non mi ci cambierei

matteo.conz ha scritto:
Penso che tutti almeno per un periodo nella vita hanno delle utopie. Molti, me compreso, ci sbattono la testa e le abbandonano. Secondo me comunque rimangono importantissime come "bussola" per sapere che direzione prendere. So che l'uguaglianza o la giustizia sono un'utopie ma nondimeno mi indicano un po' la strada.
Alcuni invece mantengono le utopie e ciò è bello.


Utopia, come l'ò usata io, vuol dire il luogo che non c'è, ma anche nel significato più comune non mi pare una gran bella cosa. Per es. su una mailing list (raz-laic-pol-) che frequento da anni, proprio ieri si stava parlando del *comunismo*, ti riporto uno scambio

Giuseppe > ...ciò che voleva Pannella, ad es,, che era un sincero antidemocratico e un anticomunista schifoso)...

Carlo >>Alla fine si è scoperto perché Giuseppe ce l’à tanto con Pannella! Ma davvero pensi che ci sia nel mondo qualcuno equilibrato che possa credere che un sistema comunista sia fattibile quando si parla di un numero maggiore di un paio di famiglie? Già molti coniugi scelgono la separazione dei beni, figuriamoci uno Stato. :crazy:
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 11 maggio 2017, 13:33

In molti si fanno illusioni sulla vita e sugli umani, mentre l’unico modo per non essere *mai* deluso è astenersi da ciò. Prima o poi scopriamo che in chi e in che cosa abbiano creduto, pian piano perde efficacia e da guardare in faccia resta solo lo tremenda verità della vita.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » venerdì 12 maggio 2017, 17:48

Come sarebbe il mondo se si sostituisse la giusta misura al sopruso, la moderazione all’arroganza (senza però, è ovvio, arrivare mai all’umiltà) e un maturo principio di equilibrio all’istinto di sopraffazione e alla disonestà? I greci e i latini ci hanno lasciato il *métron* (salvo errori da parte mia, che il greco lo conosco poco o punto), i latini *est modus in rebus* e noi?
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » domenica 14 maggio 2017, 9:52

Chi avrà mai detto che c’è (comunque) una certa dolcezza nel trovare persone che si dimostrano disponibili, che si stringono a te che fingono di esserti amiche? Ma forse la ragione è che qualsiasi uomo, anche il più in buona fede, può essere costretto a … dalle circostanze!
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 14 maggio 2017, 22:53

Il vate erge il vernacolo a lingua aulica tramite singulti e sussulti e sillabe non presenti nella lingua nazionale. Egli sa che per ferire veramente l'estetica di chi lo guarda, deve indossare abiti che richiamano moderni simbolismi suburbani che altrove verrebbero considerati stracci. Il poeta infine indossa un paio di occhiali per proteggere la proporla presziosa vista ma questi occhiali non sono un mezzo protettivo ma invero solo un vezzo che serve a farsi riconoscere da poeti suoi simili.

E poi mi vengono in mente certi vate moderni (è giusto tenerlo al singolare?) come gabbani...l'ho sentito prima, che pena :(
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » lunedì 15 maggio 2017, 9:55

matteo.conz ha scritto:Il vate erge il vernacolo a lingua aulica tramite singulti e sussulti e sillabe non presenti nella lingua nazionale. Egli sa che per ferire veramente l'estetica di chi lo guarda, deve indossare abiti che richiamano moderni simbolismi suburbani che altrove verrebbero considerati stracci. Il poeta infine indossa un paio di occhiali per proteggere la proporla presziosa vista ma questi occhiali non sono un mezzo protettivo ma invero solo un vezzo che serve a farsi riconoscere da poeti suoi simili.

E poi mi vengono in mente certi vate moderni (è giusto tenerlo al singolare?) come gabbani...l'ho sentito prima, che pena :(


Bello quello che hai scritto, ma chi sarebbe il vate che hai sentito?
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » lunedì 15 maggio 2017, 10:02

Quando si parla di dignità si tratta di una guglia di valore più che di un pilastro fondativo, da asserire con fermezza, forse, non perché esiste, ma perché esista.
E questa parola, nei suoi altri significati di decoro e di istituzione, ammantata di severità e onore, perde ogni significato.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » lunedì 15 maggio 2017, 14:43

Questo è mio
Cambiando l'ordine dei fattori, il cazzo che me ne frega rimane uguale.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » martedì 16 maggio 2017, 9:25

Una cosa esiste solo se c’è chi ne parla molto. Esempio: un evento vuoto, ma alla presenza delle telecamere.
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » giovedì 18 maggio 2017, 11:19

La curiosità, secondo l'accezione in cui si usa può essere uno degli atteggiamenti più nobili/-igno dell'animo umano. :)
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » giovedì 18 maggio 2017, 14:17

"La conoscenza non è che esperienza che si è resa consapevole di se stessa. L'ape, maestra di geometria, non ha alcuna parola per tutta essa; Perché la saggezza non è buon senso! Perciò l'adepto è chiamato pazzo per la sua sincera incapacità a spiegare. Il linguaggio crea falsi pensieri; il vero causa lentezza di linguaggio. ..."
(Liber CCXLII, Aleister Crowley)
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » venerdì 19 maggio 2017, 12:39

Quando si arriva a una certa età è fatale, tutto sommato anche giusto, che ci sentiamo superati, inattuali. Il tempo in cui continuiamo a vivere non è più quello in cui è fiorita la nostra giovinezza, con i suoi tratti destinati a durare a lungo, per sempre, se il "sempre" fosse una categoria della vita individuale. :)
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » venerdì 19 maggio 2017, 22:36

"Spesso la gente non dice quello che pensa...fa solo in modo che uno non vada avanti nella vita"
Hannibal Lecter
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 20 maggio 2017, 1:35

Semplicità. Di ogni singola cosa, chiediti cos'è in se. Quale è la sua natura.
Marco Aurelio
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi matteo.conz » sabato 20 maggio 2017, 12:06

Amiamo la pornografia ma sogniamo l'amore.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 6352
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: Apoftegma del giorno

UNREAD_POSTdi lemond » sabato 20 maggio 2017, 12:37

matteo.conz ha scritto:Amiamo la pornografia ma sogniamo l'amore.


A me la pornografia "fa schifo", l'amore invece è una cosa che fa sognare e la vita di uomo che cosa sarebbe senza sogni?
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì ;)

http://www.youtube.com/watch?v=vK-gCpOSSr8
Avatar utente
lemond
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Apoftegma del giorno

simila

simila
 

Prossimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti