Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Strong ha scritto:
Bitossi ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
:uhm: :yes:
Direi che ormai Buffon è la controfigura di sé stesso. Sembra fare le cose distrattamente a memoria, un po’ come l’anziano che va alle Poste a ritirare la pensione e finisce per dare una craniata nel vetro del nuovo ingresso, che il mese scorso non c’era... :boh:
Assolutamente ridicoli il ‘tuffo preventivo’ su un cross, in occasione del gol degli Hotspurs, e la vana ricerca del pallone sul colpo di testa finale. In entrambe le occasioni, stando fermo avrebbe ricevuto la palla comodamente in mano. :D
Senza contare i rinvii sugli spalti, ed un certo nervosismo diffuso, non nuovo ma ora poco effettivo e motivazionale.
come all'andata ha messo in evidenza una goffaggine che credo sia da addebitare ad una reattività fisica che ovviamente non è più quella di una volta
diciamo che in questo periodo alterna ottimi interventi (anche ieri ne ha fatti un paio) ad intreventi che mettono in difficoltà la sua difesa.
Vero, tutto giusto. E' un periodo in cui alterna momenti in cui sembra un ex ad altri in cui fa le solite parate da Buffon. Questo però è un problema, specialmente se guardi chi sta seduto in panchina.
Strong ha scritto: c'è da dire che nell'azione del gol di ieri sera tutta la difesa della juve era allo sbando (gli spurs nel primo tempo correvano come degli indiavolati).
la società juve non ha mai fatto sconti a nessuno per cui con buffon prenderanno sicuramente la decisione corretta
Lo spero. Non vorrei che si facesse un errore per eccesso di riconoscenza. Sia chiaro, di fronte a Buffon noi juventini dobbiamo provare una riconoscenza infinita per tutto quello che ha dato in questi anni, per le decine di parate mostruose esibite, per essere sceso in serie B nel pieno della sua carriera e fresco vincitore del mondiale. Altri non l'avrebbero fatto, altri non l'hanno fatto. Però arriva un certo momento in cui forse è meglio chiudere, anche se dovesse rimanere quell'ingiusto buco nel suo palmares chiamato Champions League.
Come dicevo sopra, Szczesny è un peccato tenerlo in panca. Finchè il secondo era Neto, allora meglio Buffon con un braccio solo...ma il polacco è un grand bel portiere.

Strong ha scritto: per quanto riguarda la partita, che penso sia stata apprezzata da sarri e dai tifosi del napoli :D, direi che si sono viste tre magie.

il cambio di modulo di allegri (sarri dovrebbe prendere qualche appunto)
dybala
higuain (che da quando è alla juve è diventato decisivo anche in champions)
Mi soffermo sul primo punto. Ieri sera Allegri mi ha fatto incazzare come non mai per aver messo Barzagli terzino. Durante la partita ho invocato cambi a centrocampo (Bentancur e/o Marchisio, che poi puntualmente non sono entrati :D) e invece lui ad un certo punto ha fatto entrare Asamoah e Lichtsteiner: bestemmie sparse. Neanche 6 minuti dopo ci siamo ritrovati in vantaggio. Io non credo sia culo come dice qualcuno. No, Allegri ha ste intuizioni spesso del tutto imprevedibili (il 4-2-3-1 sfoderato l'anno scorso con la Lazio chi l'avrebbe mai detto?) e molto spesso vincenti. Ci sta pure un pò di fortuna, sicuramente. Ma è palese che il tecnico sappia il fatto suo, lontano dagli integralismi tattici di altri allenatori...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: Ci sta pure un po' di fortuna, sicuramente. Ma è palese che il tecnico sappia il fatto suo, lontano dagli integralismi tattici di altri allenatori...
Diceva Napoleone che fra un generale fortunato e uno bravo, avrebbe scelto sempre il primo. Ma in questo caso "acciughina" ha entrambe le cose e quindi non c'è confronto fra lui e qualsiasi talebano (che prenda o no appunti). Peccato per la Juve questo sarà l'ultimo anno di collaborazione, perché il nostro molto probabilmente andrà al P.S.G. La rosa dei papabili per la squadra del Qatar è questa: Pochettino (ex giocatore rossoblù, ma troppo giovane e quindi non ha potuto ancora vincere "nulla"), Conte e Simeone (troppo difensivisti) A. Wenger (troppo vecchio) e lui. ;)

P:S.

A proposito del Psg avevo smesso di vedere la partita dopo il gol del Real Madrid e un paio di persone mi hanno detto che è un giocatore sopravvalutato e che un giornale in Italia gli ha dato 2/10. Ora ho visto il motivo per cui è stato "buttato" fuori: secondo cartellino giallo per proteste. E qui si ritorna al tormentone "arbitrii". Codesti signori se ne fregano spesso se uno entra da dietro per far del male a un avversario, però sono molto suscettibili se un giocatore li invita ad andare a quel paese (vedi Marione contro mi pare l'Udinese) oppure gli dice che ha commesso un errore. Verratti fino allo zero a zero era stato di gran lunga il migliore dei suoi e se ha protestato era perché era anche l'unico che sembrava giocasse la partita della vita, mentre gli altri un incontro normale. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Strong »

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
Strong ha scritto:
Bitossi ha scritto: Direi che ormai Buffon è la controfigura di sé stesso. Sembra fare le cose distrattamente a memoria, un po’ come l’anziano che va alle Poste a ritirare la pensione e finisce per dare una craniata nel vetro del nuovo ingresso, che il mese scorso non c’era... :boh:
Assolutamente ridicoli il ‘tuffo preventivo’ su un cross, in occasione del gol degli Hotspurs, e la vana ricerca del pallone sul colpo di testa finale. In entrambe le occasioni, stando fermo avrebbe ricevuto la palla comodamente in mano. :D
Senza contare i rinvii sugli spalti, ed un certo nervosismo diffuso, non nuovo ma ora poco effettivo e motivazionale.
come all'andata ha messo in evidenza una goffaggine che credo sia da addebitare ad una reattività fisica che ovviamente non è più quella di una volta
diciamo che in questo periodo alterna ottimi interventi (anche ieri ne ha fatti un paio) ad intreventi che mettono in difficoltà la sua difesa.
Vero, tutto giusto. E' un periodo in cui alterna momenti in cui sembra un ex ad altri in cui fa le solite parate da Buffon. Questo però è un problema, specialmente se guardi chi sta seduto in panchina.
Strong ha scritto: c'è da dire che nell'azione del gol di ieri sera tutta la difesa della juve era allo sbando (gli spurs nel primo tempo correvano come degli indiavolati).
la società juve non ha mai fatto sconti a nessuno per cui con buffon prenderanno sicuramente la decisione corretta
Lo spero. Non vorrei che si facesse un errore per eccesso di riconoscenza. Sia chiaro, di fronte a Buffon noi juventini dobbiamo provare una riconoscenza infinita per tutto quello che ha dato in questi anni, per le decine di parate mostruose esibite, per essere sceso in serie B nel pieno della sua carriera e fresco vincitore del mondiale. Altri non l'avrebbero fatto, altri non l'hanno fatto. Però arriva un certo momento in cui forse è meglio chiudere, anche se dovesse rimanere quell'ingiusto buco nel suo palmares chiamato Champions League.
Come dicevo sopra, Szczesny è un peccato tenerlo in panca. Finchè il secondo era Neto, allora meglio Buffon con un braccio solo...ma il polacco è un grand bel portiere.

Strong ha scritto: per quanto riguarda la partita, che penso sia stata apprezzata da sarri e dai tifosi del napoli :D, direi che si sono viste tre magie.

il cambio di modulo di allegri (sarri dovrebbe prendere qualche appunto)
dybala
higuain (che da quando è alla juve è diventato decisivo anche in champions)
Mi soffermo sul primo punto. Ieri sera Allegri mi ha fatto incazzare come non mai per aver messo Barzagli terzino. Durante la partita ho invocato cambi a centrocampo (Bentancur e/o Marchisio, che poi puntualmente non sono entrati :D) e invece lui ad un certo punto ha fatto entrare Asamoah e Lichtsteiner: bestemmie sparse. Neanche 6 minuti dopo ci siamo ritrovati in vantaggio. Io non credo sia culo come dice qualcuno. No, Allegri ha ste intuizioni spesso del tutto imprevedibili (il 4-2-3-1 sfoderato l'anno scorso con la Lazio chi l'avrebbe mai detto?) e molto spesso vincenti. Ci sta pure un pò di fortuna, sicuramente. Ma è palese che il tecnico sappia il fatto suo, lontano dagli integralismi tattici di altri allenatori...

barzagli avrà stramaledetto allegri.... :D obbligarlo all'1vs1 contro uno che si faceva la fascia in scooter non è stata una grande mossa.

per quanto riguarda buffon, è ovvio che sotto un certo limite di rendimento non si può scendere però vorrei far notare la grande intesa che c'è
tra buffon, chiellini e barzagli (i due difensori anche ieri hanno sfoderato una prestazione molto solida), il reparto difensivo è una cosa a parte, ci vuole grande intesa, e grande spirito di sacrificio e rompere gli "incantesimi" non sempre conviene.
credo che allegri (persona di intelligenza superiore) ed anche la dirigenza abbiano capito che se la difesa continua sostanzialmente a reggere ed a permetterti di ottenere risultati , possono anche permettersi un buffon che dopo 3 parate da campione commette 1 incertezza.

poi ieri la juve ha rischiato di essere eliminata a causa di un rigore macroscopico non dato ed un quasi gol subito (palo di keane) in netto fuorigioco.
però ha dimostrato, a tutti gli altri, che si può anche essere più forti delle ingiustizie vere o presunte....
è questo da osservatore neutrale che apprezzo nella creazione di un gruppo e dei singoli atleti


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Strong ha scritto: credo che allegri (persona di intelligenza superiore) ed anche la dirigenza abbiano capito che se la difesa continua sostanzialmente a reggere ed a permetterti di ottenere risultati , possono anche permettersi un buffon che dopo 3 parate da campione commette 1 incertezza.
Le tre parate da campione credo le abbia viste solo te, ma comunque, quando c'è il polacco hai percepito che gli altri rendano meno?
Strong ha scritto: poi ieri la juve ha rischiato di essere eliminata a causa di un rigore macroscopico non dato ed un quasi gol subito (palo di keane) in netto fuorigioco.
Contro gli arbitrii non puoi fare nulla, ma riguardo alla formazione sì, però credo che "acciughina" non possa farci niente: quest'anno deve giocare Buffon. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Strong »

lemond ha scritto:
Strong ha scritto: credo che allegri (persona di intelligenza superiore) ed anche la dirigenza abbiano capito che se la difesa continua sostanzialmente a reggere ed a permetterti di ottenere risultati , possono anche permettersi un buffon che dopo 3 parate da campione commette 1 incertezza.
Le tre parate da campione credo le abbia viste solo te, ma comunque, quando c'è il polacco hai percepito che gli altri rendano meno?
Strong ha scritto: poi ieri la juve ha rischiato di essere eliminata a causa di un rigore macroscopico non dato ed un quasi gol subito (palo di keane) in netto fuorigioco.
Contro gli arbitrii non puoi fare nulla, ma riguardo alla formazione sì, però credo che "acciughina" non possa farci niente: quest'anno deve giocare Buffon. :x
forse 2? ma non è questo il punto, il punto è che mi sembra ancora essere un portire che trasmette solidità e che è in grado di sfoggiare interventi da campione oltre a tutti gli altri aspetti, non trascurabili, riguardanti la capacità di fare reparto.

tra l'altro per quello che conta non ho ancora visto una pagella negativa di buffon per la prestazione di ieri.
capisco che tutti i giornalai siano al soldo della famigia buffon-d'amico, capisco che gli unici intenditori in grado di dare giudizi tecnici su buffon siano sul forum di cicloweb...però ecco magari qualche intenditore mi aspetterei di trovarlo anche tra gli scribacchini :boh:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Strong ha scritto: tra l'altro per quello che conta non ho ancora visto una pagella negativa di buffon per la prestazione di ieri.
capisco che tutti i giornalai siano al soldo della famigia buffon-d'amico, capisco che gli unici intenditori in grado di dare giudizi tecnici su buffon siano sul forum di cicloweb...però ecco magari qualche intenditore mi aspetterei di trovarlo anche tra gli scribacchini :boh:
Qui non si tratta di intendersene di più o di meno, ma solo di giudicare la prestazione di un giocatore senza retro pensieri. Il che non è facile nei confronti di una persona che si conosce personalmente (in latino si direbbe "legittima suspicione" e in italinao l'affetto è un cattivo consigliere). Quindi tenderei a fidarmi più dei forumisti che dei giornalisti, ma poi ho visto l'incontro e per me Buffon ieri è stato ridicolo (e forse nemmeno 1?) :)

P.S.

Es. quando è uscito su Kane si vedeva bene che, con la sua lentezza, non sarebbe arrivato MAI per primo e non ha avuto l'accortezza di star fermo, ma solo ripetere la "prodezza" dell'andata; meno male che ... (scusa per i troppi -ezza) ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
udra
Messaggi: 8587
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da udra »

Strong, ma della uscita alla Donnarumma di Buffon contro l'Atalanta cosa ne pensi?


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

udra ha scritto:Strong, ma della uscita alla Donnarumma di Buffon contro l'Atalanta cosa ne pensi?
A proposito di Donnarumma, ho sentito dire che l'à già comprato il PSG? Tu, che sei parecchio informato sul Milan, ne sai nulla? Io penso che se lo comprano son grulli, perché non mi pare molto meglio di Areola e se dovessi prendere un portiere acquisterei il brasiliano della Roma.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Strong »

udra ha scritto:Strong, ma della uscita alla Donnarumma di Buffon contro l'Atalanta cosa ne pensi?
coppa italia?
non ho visto nulla

ma le uscite di buffon nei due scontri di champions con il totthenam per me sono stati due errori gravi
credo di averlo scritto sia per l'andata (gol di keane) che per il ritorno.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
udra
Messaggi: 8587
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da udra »

lemond ha scritto:
udra ha scritto:Strong, ma della uscita alla Donnarumma di Buffon contro l'Atalanta cosa ne pensi?
A proposito di Donnarumma, ho sentito dire che l'à già comprato il PSG? Tu, che sei parecchio informato sul Milan, ne sai nulla? Io penso che se lo comprano son grulli, perché non mi pare molto meglio di Areola e se dovessi prendere un portiere acquisterei il brasiliano della Roma.
Caro Lemond, credo che l'unica squadra di un certo livello che ha già chiuso degli accordi per l'estate che non siano x svincolati sia il Bayern Monaco.
Per il resto questa voce del psg non credo sia altro che uno spiffero alimentato dal noto criminale Carmine Raiola detto Mino che non vede l'ora di beccarsi altre commissioni, dette volgarmente mazzette, per il trasferimento dei suoi talenti, e di mettere un po' di zizzania nei dintorni di Milanello dove non è in buoni rapporti (eufemismo) con i piani alti


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

udra ha scritto:
Caro Lemond, credo che l'unica squadra di un certo livello che ha già chiuso degli accordi per l'estate che non siano x svincolati sia il Bayern Monaco.
Per il resto questa voce del psg non credo sia altro che uno spiffero alimentato dal noto criminale Carmine Raiola detto Mino che non vede l'ora di beccarsi altre commissioni, dette volgarmente mazzette, per il trasferimento dei suoi talenti, e di mettere un po' di zizzania nei dintorni di Milanello dove non è in buoni rapporti (eufemismo) con i piani alti
Grazie


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Ha ben detto Garcia: qual è il motivo per il quale mettono tanti arbitri sul campo? per sbagliare di più? Un errore come quello di ieri, dico io, è come quello di Svizzera - Irlanda, roba da ...
P.S.
Secondo me l'unica soluzione è introdurre una clausola nel regolamento e cioè espellere subito chiunque si azzardi a dire che un altro ha commesso un fallo di mano. Si deve liberalizzare il vai a fare .., perché quell'invito non danneggia nessuno, ma le proteste per un inesistente fallo (perché involontario) di mano, possono far cambiare le sorti di una partita! :grr: I giocatori dell'Atletic Bilbao sarebbero (quelli che sono andati dagli assistenti) da sospendere per un lungo periodo di tempo, perché sono assolutamente in male fede o di una ignoranza che non può essere permessa a un professionista! :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

udra ha scritto: Per il resto questa voce del psg non credo sia altro che uno spiffero alimentato dal noto criminale Carmine Raiola detto Mino che non vede l'ora di beccarsi altre commissioni, dette volgarmente mazzette, per il trasferimento dei suoi talenti, e di mettere un po' di zizzania nei dintorni di Milanello dove non è in buoni rapporti (eufemismo) con i piani alti
muoio

:diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Ridicolissimo Pochettino. In conferenza stampa oggi si è permesso di prendersela con Marotta e Agnelli rei, secondo lui, di aver condizionato l'arbitro Marciniak.
Se così fosse, spero che i due massimi dirigenti della Juve se ne stiano quanto più lontano possibile dagli arbitri perchè se c'è stato un condizionamento, questo è stato a favore del Tottenham. :hammer:

Ma porco cane, il rigore lampante negato per un fallo evidentissimo di Vertonghen su Douglas Costa e il palo di Kane 1 metro in fuorigioco (che n'altro po ci costava la qualificazione), lui, uno degli allentatori più perdenti d'europa, li ha visti? :boh:

Sia chiaro, non sto facendo inutili polemiche con l'arbitro. Però al termine di una partita del genere, che sia Pochettino a lamentarsi con gli arbitri è quantomento singolare e bizzarro.

La realtà è che Pochettino fa giocare molto bene le sue squadre, ma ha una difesa al limite dell'imbarazzante. In 180 minuti siamo entrati nella loro area di rigore forse 10 volte. In 3 casi hanno stesso in maniera evidentissima i nostri giocatori (2 volte Costa e 1 Bernardeschi) commettendo dei palesi falli da rigore, due dei quali puniti dall'arbitro.
Invece di perder tempo a raccontar frottole, che insegni ai suoi difensori come si gioca, che gli spieghi che quando l'avversario entra in area non devono atterrarlo per forza :diavoletto: :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17132
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Winter »

Pochettino ha perso una occasione per star zitto
probabilmente come gioco meritava di vincere , però il bello del calcio è anche questo
i lampi dei fuoriclasse che cambiano le partite
la juve ha higuain dybala


pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

ma ora veramente nel mondo del calcio si cerca onesta intellettuale?
secondo me pochettino sta facendo il suo dovere trasformare una sconfitta cocente arrivata dopo una grande prestazione del totthenam in benzina per far crescere la squadra migliorare creando il" nemico" e il "potere" anche Mourinho l'ha fatto
non sempre accettare la sconfitta è un bene per un gruppo , nella pallacanestro americana crearsi alibi per stimolarsi per dare ancora di piu è un classico .

poi certo c'è sempre la possibilita che Pochettino sia solo in preda alla delusione e straparli


Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Montana Miller »

pereiro2982 ha scritto: nella pallacanestro americana crearsi alibi per stimolarsi per dare ancora di piu è un classico .
Insomma.Negli USA il discorso di Pochettino diciamo che non trova proprio un referente,non può esserci un discorso di poteri forti,c'è solo la figura del Commissioner,potentissima ma riconosciuta da tutti.Livello Papa o Presidente della Repubblica.Gli arbitri sono figure mitologiche,se uno solo prova a metterne in dubbio non dico l'onestà,ma solo l'efficienza,paga con multe pesantissime.Accade ovviamente di continuo e di continuo arrivano le multe.Negli USA vige un fair play molto forte,magari di facciata,ma si rende sempre merito ai vincenti,che sono di esempio e stimolo a fare di più.Vero o falso che sia,gli alibi non si cercano,almeno non di questo tipo.Poi credo sia pacifico,per un discorso migliorativo del business sportivo,che una finale veda coinvolti due grossi mercati piuttosto di 2 città piccole.Un anno Stern disse esplicitamente che se fosse stato possibile avrebbe voluto una finale tra i Lakers 1 e 2.Nessuno se ne lamentò,anche perchè era la verità e di movimenti strani non se ne sono mai visti.New York non vince dai primi anni 70 e da allora ha fatto un paio di finali,l'ultima quasi 20 anni fa.Boston non ha vinto e fatto finali per oltre 20,i Lakers oltre 10 ecc...sarebbe anche ridicolo fare una polemica del genere.Piuttosto è sentito anche lì molto forte il discorso sui media avversi,specie quelli locali,il complotto lo si individua lì per compattarsi sotto il profilo mentale.Viste da fuori sembrano però palesi forzature.Poi un rigore alla Juve ci sta sempre,stavolta veramente.


Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Strong »

pereiro2982 ha scritto:ma ora veramente nel mondo del calcio si cerca onesta intellettuale?
secondo me pochettino sta facendo il suo dovere trasformare una sconfitta cocente arrivata dopo una grande prestazione del totthenam in benzina per far crescere la squadra migliorare creando il" nemico" e il "potere" anche Mourinho l'ha fatto
non sempre accettare la sconfitta è un bene per un gruppo , nella pallacanestro americana crearsi alibi per stimolarsi per dare ancora di piu è un classico .

poi certo c'è sempre la possibilita che Pochettino sia solo in preda alla delusione e straparli
nel calcio italiano cercare alibi (vedi napoli) non paga :boh:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

Montana Miller ha scritto:
pereiro2982 ha scritto: nella pallacanestro americana crearsi alibi per stimolarsi per dare ancora di piu è un classico .
Insomma.Negli USA il discorso di Pochettino diciamo che non trova proprio un referente,non può esserci un discorso di poteri forti,c'è solo la figura del Commissioner,potentissima ma riconosciuta da tutti.Livello Papa o Presidente della Repubblica.Gli arbitri sono figure mitologiche,se uno solo prova a metterne in dubbio non dico l'onestà,ma solo l'efficienza,paga con multe pesantissime.Accade ovviamente di continuo e di continuo arrivano le multe.Negli USA vige un fair play molto forte,magari di facciata,ma si rende sempre merito ai vincenti,che sono di esempio e stimolo a fare di più.Vero o falso che sia,gli alibi non si cercano,almeno non di questo tipo.Poi credo sia pacifico,per un discorso migliorativo del business sportivo,che una finale veda coinvolti due grossi mercati piuttosto di 2 città piccole.Un anno Stern disse esplicitamente che se fosse stato possibile avrebbe voluto una finale tra i Lakers 1 e 2.Nessuno se ne lamentò,anche perchè era la verità e di movimenti strani non se ne sono mai visti.New York non vince dai primi anni 70 e da allora ha fatto un paio di finali,l'ultima quasi 20 anni fa.Boston non ha vinto e fatto finali per oltre 20,i Lakers oltre 10 ecc...sarebbe anche ridicolo fare una polemica del genere.Piuttosto è sentito anche lì molto forte il discorso sui media avversi,specie quelli locali,il complotto lo si individua lì per compattarsi sotto il profilo mentale.Viste da fuori sembrano però palesi forzature.Poi un rigore alla Juve ci sta sempre,stavolta veramente.

culture devers alibi diversi , ma sempre alibi sono . so benissimo che gli americani ragionano in modo diverso su "il potere" nello sport.
cmq se non sbaglio anche nell'NBA c'è stato uno scandalo arbitro


pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

Strong ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:ma ora veramente nel mondo del calcio si cerca onesta intellettuale?
secondo me pochettino sta facendo il suo dovere trasformare una sconfitta cocente arrivata dopo una grande prestazione del totthenam in benzina per far crescere la squadra migliorare creando il" nemico" e il "potere" anche Mourinho l'ha fatto
non sempre accettare la sconfitta è un bene per un gruppo , nella pallacanestro americana crearsi alibi per stimolarsi per dare ancora di piu è un classico .

poi certo c'è sempre la possibilita che Pochettino sia solo in preda alla delusione e straparli
nel calcio italiano cercare alibi (vedi napoli) non paga :boh:

dipende come lo si trasforma psicologicamente. ricordo che Mourinho nell'inter trasformo il sentimento di essere stati defraudati in agoniusmo tipo le scene delle manette o altre sceneggiate che portarono quel gruppo a vincere un derby in 9 e cose simili

siamo vicini al 7 scudetto consecutivo per la juventus che per meriti propri è la squadra piu forte tecnicamente, ed economicamente in italia
cosa dovrebbe fare sarri ? fare l'intervista ad inizio stagione in cui dice giochiamo per arrivare 2 ?

questa è la situazione in questi campionati ,se mai ci sara una squadra che lo vincera che non sia la juventus è in parte per demeriti bianconeri .

secondo be parlare di Lotta per lo scudetto è un alibi :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

sia chiaro questa situazione nasce da i grandi meriti della juventus


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da il_panta »

Se quest'anno continuassero con questo ritmo e vincesse il Napoli non si potrebbe parlare di demerito Juve. Qua si rischia di avere due squadre in zona 100 punti.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Montana Miller »

pereiro2982 ha scritto: cmq se non sbaglio anche nell'NBA c'è stato uno scandalo arbitro
Più o meno,diciamo appunto arbitro,al singolare.Era un povero deficiente malato di scommesse che condizionò quantomeno una serie,quella San Antonio-Phoenix del 2007 che poi portò al 4' titolo dei texani,che al secondo turno sembravano avere l'inerzia contraria,fino a quando davvero arbitrariamente ebbe la brillante idea di una espulsione massiva.Con la scusa/regola della rissa e che nessuno può alzarsi dalla panchina.Pareva Billy Cristal in Forget Paris,solo che lui era interessato non solo scemo.Phoenix perse il proprio uomo più forte e gara 3,quella incriminata in cui il fatto avvenne presto e la 5,in cui scontò materialmente la squalifica.La serie secondo me fu falsata,poi magari vinceva San Antonio lo stesso.Chissà quante altre volte l'avrà fatto...Però vedi il fatto che sia il gesto di un singolo e vada a interessare un mercato piccolo come San Antonio,fa capire che non poteva avere direttive interessate dall'alto.Infatti a risolvere la questione entrò in gioco l'FBI e non emerse nulla di rilevante dalle cose che disse,così come dalle intercettazioni.Dai vertici vorrebbero sempre portare in fondo Los Angeles,New York o Boston,perchè sono quelli che fanno registrare gli indici di ascolto più alti e fanno di conseguenza girare più denaro.La finale San Antonio-Cleveland di quell'anno fece toccare invece i minimi storici.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: Sia chiaro, non sto facendo inutili polemiche con l'arbitro.
E perché no, gli arbitrii sono la parte più evidente del calcio, per cui le polemiche contro i loro errori (voluti dal regolamento e dalla loro incapacità) non sono mai inutili!
Winter ha scritto:Pochettino ha perso una occasione per star zitto
probabilmente come gioco meritava di vincere, però il bello del calcio è anche questo
i lampi dei fuoriclasse che cambiano le partite la juve ha higuain dybala
Il gioco dipende dai punti di vista, ma le occasioni no e la Juve già nella partita di andata ha avuto la possibilità di far finire l'incontro una volta e mezzo. E poi tieni conto che giocava senza portiere. :diavoletto:
pereiro2982 ha scritto:ma ora veramente nel mondo del calcio si cerca onesta intellettuale?
E perché no? In tutti i campi si dovrebbe seguire questo criterio o per lo meno stigmatizzare chi ...
Strong ha scritto: nel calcio italiano cercare alibi (vedi napoli) non paga :boh:
Ne sei davvero convinto? De Laurentis e penso quasi tutti i napoletanisti di ogni dove sono convinti che lui sia il miglior allenatore del mondo e una persona seria :crazy: :bll:
pereiro2982 ha scritto: dipende come lo si trasforma psicologicamente. ricordo che Mourinho nell'inter trasformo il sentimento di essere stati defraudati in agoniusmo tipo le scene delle manette o altre sceneggiate che portarono quel gruppo a vincere un derby in 9 e cose simili
Sì codesta è la storiella di Gattuso che vince perché sa trasformare i giocatori in combattenti, ma può durare per qualche partita, ma poi i nodi vengono al pettine. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

lemond ha scritto: Il gioco dipende dai punti di vista, ma le occasioni no e la Juve già nella partita di andata ha avuto la possibilità di far finire l'incontro una volta e mezzo. E poi tieni conto che giocava senza portiere. :diavoletto:
Mi spiace dirlo (per Buffon) ma hai ragione. :)
lemond ha scritto:
Strong ha scritto: nel calcio italiano cercare alibi (vedi napoli) non paga :boh:
Ne sei davvero convinto? De Laurentis e penso quasi tutti i napoletanisti di ogni dove sono convinti che lui sia il miglior allenatore del mondo e una persona seria :crazy: :bll:
:diavoletto: :diavoletto:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

Sì codesta è la storiella di Gattuso che vince perché sa trasformare i giocatori in combattenti, ma può durare per qualche partita, ma poi i nodi vengono al pettine. :x[/quote]


io credo che l'aspetto mentale nello sport sopratutto nell'epoca odierna sia fondamentale , e penso a sportivi come ibra o un kobe che si auto suggestionano .
penso a bonucci prima del suo psicologo sportivo o lifecoach

penso a giaccherini con conte e cosa ha fatto prima e dopo...

il porto di mourinho ...


siamo in un epoca in cui l'onesta intellettuale non si vede in politica
nel lavoro e dovrebbe essere pochettino a sfatare questo tabu?
ognuno a bisogno di raccontarsela ..


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

pereiro2982 ha scritto: io credo che l'aspetto mentale nello sport sopratutto nell'epoca odierna sia fondamentale , e penso a sportivi come ibra o un kobe che si auto suggestionano .
penso a bonucci prima del suo psicologo sportivo o lifecoach

penso a giaccherini con conte e cosa ha fatto prima e dopo...

il porto di mourinho ...
siamo in un epoca in cui l'onesta intellettuale non si vede in politica
nel lavoro e dovrebbe essere pochettino a sfatare questo tabu?
ognuno a bisogno di raccontarsela ..
Già Descartes distingueva la res cogitans da quella extensa e magari è più importante la prima, ma nel calcio, sempre per riferirci a Cartesio c'è anche la geometria e poi anche altri aspetti, per cui è difficile estrarre l'unicum fondamentale. :) Quanto all'onestà intellettuale ciascuno di noi/loro dovrebbe provarci a sfatare quel che tu chiami tabù e se non lo fa, per me è una persona che vale poco e da qui in avanti spero (per quel che vale) che il Totthenam perda, così come il Napoli. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

il_panta ha scritto:Se quest'anno continuassero con questo ritmo e vincesse il Napoli non si potrebbe parlare di demerito Juve. Qua si rischia di avere due squadre in zona 100 punti.

che parco giocatori ha la juve?
che tipo d'investimento puo fare?

stesse domande per il napoli....

il PSG che mole d'investimento fa? che giocatori ha?

da grandi investimenti derivano grandi responsabilità .


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

pereiro2982 ha scritto:
il_panta ha scritto:Se quest'anno continuassero con questo ritmo e vincesse il Napoli non si potrebbe parlare di demerito Juve. Qua si rischia di avere due squadre in zona 100 punti.

che parco giocatori ha la juve?
che tipo d'investimento puo fare?

stesse domande per il napoli....

il PSG che mole d'investimento fa? che giocatori ha?

da grandi investimenti derivano grandi responsabilità .
MI sembra che tu non abbia risposto al Panta, perché uno la propria responsabilità se l'assume, ma ti faccio un esempio che forse chiarirà le cose. Mettiamo che il campionato sia strutturato così: La Juve con un capitale di 100, guadagnato, e non regalato, attraverso i risultati, il Napoli con un capitale di 50 donato dal presidente, perché di risultati non ne ha mai avuti e poniamo che invece le altre squadre siano Tutte piene di debiti e quindi abbiano venduto i loro giocatori migliori. In un campionato così Juve e Napoli le vincerebbero tutte, salvo qualche partita che va storta, ma si tratta di casi sporadici nel quale gioca un'enorme importanza il caso (hai presente la pallina di "Match Point"? Al di là, c'è lo scontro diretto andata e ritorno e in una situazione come quella quali potrebbero essere le quote? Io credo che non andremmo troppo lontani dal 1,6 contro 2,2 e quindi se anche la Juve perdesse non sarebbe una singolarità matematica ed è quindi giusto quel che dice il Panta. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

lemond ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:
il_panta ha scritto:Se quest'anno continuassero con questo ritmo e vincesse il Napoli non si potrebbe parlare di demerito Juve. Qua si rischia di avere due squadre in zona 100 punti.

che parco giocatori ha la juve?
che tipo d'investimento puo fare?

stesse domande per il napoli....

il PSG che mole d'investimento fa? che giocatori ha?

da grandi investimenti derivano grandi responsabilità .
MI sembra che tu non abbia risposto al Panta, perché uno la propria responsabilità se l'assume, ma ti faccio un esempio che forse chiarirà le cose. Mettiamo che il campionato sia strutturato così: La Juve con un capitale di 100, guadagnato, e non regalato, attraverso i risultati, il Napoli con un capitale di 50 donato dal presidente, perché di risultati non ne ha mai avuti e poniamo che invece le altre squadre siano Tutte piene di debiti e quindi abbiano venduto i loro giocatori migliori. In un campionato così Juve e Napoli le vincerebbero tutte, salvo qualche partita che va storta, ma si tratta di casi sporadici nel quale gioca un'enorme importanza il caso (hai presente la pallina di "Match Point"? Al di là, c'è lo scontro diretto andata e ritorno e in una situazione come quella quali potrebbero essere le quote? Io credo che non andremmo troppo lontani dal 1,6 contro 2,2 e quindi se anche la Juve perdesse non sarebbe una singolarità matematica ed è quindi giusto quel che dice il Panta. :)

guadagnato o regalato non cambia i ruoli di forza , se ti sei costruita il ruolo della squadra poiu forte e non vinci hai dei demeriti anche se perdi di un punto.

forse sono io che ho una strana percezione ma la differenza a me sembra tanta


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

pereiro2982 ha scritto:
guadagnato o regalato non cambia i ruoli di forza , se ti sei costruita il ruolo della squadra poiu forte e non vinci hai dei demeriti anche se perdi di un punto.

forse sono io che ho una strana percezione ma la differenza a me sembra tanta
A parte che, secondo me, cambia molto; ma poi c'è da dire che il calcio non è la matematica: talvolta 2+2=5 e in quel caso che cosa c'entrano i demeriti?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da il_panta »

Scusami Pereiro ma se il Napoli dovesse fare 100 punti e la Juve 99 diresti che la Juve ha fallito?
E se il Napoli invece ne fa 98 e la Juve sempre 99 diresti che è andata bene?
Il campionato dipende anche dagli avversari, a meno che tu non creda che la squadra più forte debba necessariamente vincere tutte le partite per dire che non ha deluso.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

il_panta ha scritto:Scusami Pereiro ma se il Napoli dovesse fare 100 punti e la Juve 99 diresti che la Juve ha fallito?
E se il Napoli invece ne fa 98 e la Juve sempre 99 diresti che è andata bene?
Il campionato dipende anche dagli avversari, a meno che tu non creda che la squadra più forte debba necessariamente vincere tutte le partite per dire che non ha deluso.


ci sono molte variabili che possono incidere naturale ,pero se non succedono infortuni gravi se la juventus fa meno punti del napoli ha dei demeriti.
la juve ci gioca ad arrivare ai 100 punti, almeno questo è quello che ha dimostrato negli ultimi anni ed ha una rosa per puntare ad altri traguardi
piu che fallimento che non è un termine che userei per una squadra che lotta fino alla fine per il suo obbiettivo delusione credo sarebbe piu giusto .

a me sembra che la juventus sia con margine la squadra piu forte del campionato quindi se non lo vince credo che delusione sia normale come cosa.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da il_panta »

pereiro2982 ha scritto:
il_panta ha scritto:Scusami Pereiro ma se il Napoli dovesse fare 100 punti e la Juve 99 diresti che la Juve ha fallito?
E se il Napoli invece ne fa 98 e la Juve sempre 99 diresti che è andata bene?
Il campionato dipende anche dagli avversari, a meno che tu non creda che la squadra più forte debba necessariamente vincere tutte le partite per dire che non ha deluso.


ci sono molte variabili che possono incidere naturale ,pero se non succedono infortuni gravi se la juventus fa meno punti del napoli ha dei demeriti.
la juve ci gioca ad arrivare ai 100 punti, almeno questo è quello che ha dimostrato negli ultimi anni ed ha una rosa per puntare ad altri traguardi
piu che fallimento che non è un termine che userei per una squadra che lotta fino alla fine per il suo obbiettivo delusione credo sarebbe piu giusto .

a me sembra che la juventus sia con margine la squadra piu forte del campionato quindi se non lo vince credo che delusione sia normale come cosa.
E io ti ripeto: se il Napoli vince 36 partite e perde le 2 contro la Juventus, e la Juve fa un punto di meno, si può dire che la Juventus ha deluso?
Se il Napoli vince 36 partite su cui la Juventus non ha alcuna influenza puoi fare tutti i ragionamenti che ti pare, ma sono stati fortissimi loro e la Juve non c'entra nulla.
Non vado a controllare, ma credo che il Napoli abbia un andamento che, proiettato fino a fine campionato, gli darebbe il campionato anche in tutte le scorse stagioni in cui la Juve ha comandato tutto l'anno.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

lemond ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:
guadagnato o regalato non cambia i ruoli di forza , se ti sei costruita il ruolo della squadra poiu forte e non vinci hai dei demeriti anche se perdi di un punto.

forse sono io che ho una strana percezione ma la differenza a me sembra tanta
A parte che, secondo me, cambia molto; ma poi c'è da dire che il calcio non è la matematica: talvolta 2+2=5 e in quel caso che cosa c'entrano i demeriti?

so benissimo che il calcio non è matematica ma non credo che sia tutto legato al fato, e che uno sia forte solo per casualita


pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

E io ti ripeto: se il Napoli vince 36 partite e perde le 2 contro la Juventus, e la Juve fa un punto di meno, si può dire che la Juventus ha deluso?
Se il Napoli vince 36 partite su cui la Juventus non ha alcuna influenza puoi fare tutti i ragionamenti che ti pare, ma sono stati fortissimi loro e la Juve non c'entra nulla.
Non vado a controllare, ma credo che il Napoli abbia un andamento che, proiettato fino a fine campionato, gli darebbe il campionato anche in tutte le scorse stagioni in cui la Juve ha comandato tutto l'anno.[/quote]




non capisco la juve vince lo scontro diretto con la sua concorrente piu forte è non dovrebbe essere delusa e non ci dovrebbero essere del rammarico?
non si discute che il napoli stia facendo un grande-issimo campionato , ma si potrebbe pensare che mai la juve è stata costretta a spremersi in campionato eppure i risultati del napoli non gli sono nuovi
quindi per me si la juve se non vince lo scudetto avrebbe fatto un campionato al di sotto delle sue possibilita.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da il_panta »

Mi puoi citare nella storia del calcio un campionato non fatto sotto le proprie possibilità in una serie maggiore?
Giusto per capire ciò che dici, perchè davvero non riesco a capirlo!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

il_panta ha scritto:Mi puoi citare nella storia del calcio un campionato non fatto sotto le proprie possibilità in una serie maggiore?
Giusto per capire ciò che dici, perchè davvero non riesco a capirlo!
la lazio del 99' era la squadra piu forte del campionato ed arrivo seconda . perse qualche punto di troppo a inizio campionato , se non sbaglio per qualche infortunio e a fine campionato arrivo col fiato corto
il milan ebbe il merito di riuscire a rimanere sempre in zona è ne approfitto .

campionato molto diverso come svolgimento ma quella lazio era uno squadrone


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

pereiro2982 ha scritto:
so benissimo che il calcio non è matematica ma non credo che sia tutto legato al fato, e che uno sia forte solo per casualita
E chi ha detto che uno è forte per solo caso? Ho solo pensato e scritto che in un campionato in cui tutte le partite sono difficili è più probabile che la squadra migliore alla fine vinca, mentre se sono solo in due a giocare l'alea conta di più. Poi va bene, chi perde deluso lo è sempre, ma questo a prescindere dai meriti.
P.S. oggi la Juve ha dovuto dare la maglia da titolare a Sturaro e Kedira gioca sempre. Insomma non sempre la qualità è enorme. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
pereiro2982
Messaggi: 2914
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

lemond ha scritto:
pereiro2982 ha scritto:
so benissimo che il calcio non è matematica ma non credo che sia tutto legato al fato, e che uno sia forte solo per casualita
E chi ha detto che uno è forte per solo caso? Ho solo pensato e scritto che in un campionato in cui tutte le partite sono difficili è più probabile che la squadra migliore alla fine vinca, mentre se sono solo in due a giocare l'alea conta di più. Poi va bene, chi perde deluso lo è sempre, ma questo a prescindere dai meriti.
P.S. oggi la Juve ha dovuto dare la maglia da titolare a Sturaro e Kedira gioca sempre. Insomma non sempre la qualità è enorme. :)

avere un betancurt in panca non mi sembra poco...


Winter
Messaggi: 17132
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Winter »

il_panta ha scritto:Se quest'anno continuassero con questo ritmo e vincesse il Napoli non si potrebbe parlare di demerito Juve. Qua si rischia di avere due squadre in zona 100 punti.
Ma due squadre a 100 punti vuol dire che il livello del campionato non è molto elevato
e tante partite son molto scontate
dubito che succederà, ma se vincesse il Napoli , sarebbe , per me , per demerito juve
troppa differenza nella rosa


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6805
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da il_panta »

Winter ha scritto:
il_panta ha scritto:Se quest'anno continuassero con questo ritmo e vincesse il Napoli non si potrebbe parlare di demerito Juve. Qua si rischia di avere due squadre in zona 100 punti.
Ma due squadre a 100 punti vuol dire che il livello del campionato non è molto elevato
e tante partite son molto scontate
dubito che succederà, ma se vincesse il Napoli , sarebbe , per me , per demerito juve
troppa differenza nella rosa
Oppure vuol dire che ci sono due squadre di altissimo livello.
Secondo me il Napoli sta facendo un campionato di livello altissimo, e non credo che negli ultimi 5 anni sia cambiato molto il livello medio del campionato.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

pereiro2982 ha scritto: avere un betancurt in panca non mi sembra poco...
Lo conosco poco, ma sarà più o meno del livello del corridore. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Winter
Messaggi: 17132
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Winter »

Per me dal 98 ogni anno si è scesi ogni anno di livello
se vedi Roma Lazio inter milan fiorentina ..rispetto a vent'anni fa..tutte più scarse
idem rispetto a cinque anni fa

Altissimo livello.. :dubbio:
il real di pellegrini perse lo scudetto con 96 punti
le avversarie in quel quinquennio dietro le due
Siviglia due Europa league
atletico due Europa league
athletic finalista Europa league
vilareal semifinalista Europa league
Espanol finalista Europa league

Le nostre in questo quinquennio?


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Stamani ho provato a vedere la registrazione di Inter - Napoli, ma dopo dieci minuti ho smesso: troppo noiosa! Mi pareva la stessa partita di Lazio - Juventus, senza la prodezza finale di Dybala. P.S. La colpa del rigore tirato da Iguain stavolta non è stata di Allegri, ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20329
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Winter ha scritto:Per me dal 98 ogni anno si è scesi ogni anno di livello
se vedi Roma Lazio inter milan fiorentina ..rispetto a vent'anni fa..tutte più scarse
idem rispetto a cinque anni fa

Altissimo livello.. :dubbio:
il real di pellegrini perse lo scudetto con 96 punti
le avversarie in quel quinquennio dietro le due
Siviglia due Europa league
atletico due Europa league
athletic finalista Europa league
vilareal semifinalista Europa league
Espanol finalista Europa league

Le nostre in questo quinquennio?
Sono d'accordo sul fatto che il livello del campionato negli ultimi anni sia sceso e non poco. Colpa sicuramente di una situazione economica che non consente più (a tutti) le spese di una volta e colpa, a mio modesto avviso, anche dell'allargamento a 20 squadre della serie A col passaggio da 4 a 3 retrocessioni.
Mentre sulla prima causa agire è un pò complicato se non si verificano anche delle circostanze indipendenti dalla gestione del calcio italiano, per quanto riguarda il secondo punto, le colpe di Lega e FGCI sono evidenti. Con le 18 squadre e 4 retrocessioni, le squadre che lottavano per non scendere in B dovevano attrezzarsi per bene, altrimenti alla mitica quota minima dei 40 punti (su 34 partite) necessaria per salvarsi non ci arrivavi neanche con i miracoli. Oggi bastano 35 punti (in 38 partite). E' questo uno dei motivi per cui negli ultimi 10 anni si sono susseguiti filotti di 10-15 vittorie consecutive da parte delle big, oppure goleade tipo 7-0 (proprio l'Inter anche in questi anni in cui non è più una potenza ne ha fatte un paio al Sassuolo) che una volta in Italia erano rarità.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Tonno di Montagna
Messaggi: 169
Iscritto il: mercoledì 24 gennaio 2018, 17:59

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Tonno di Montagna »

lemond ha scritto:Stamani ho provato a vedere la registrazione di Inter - Napoli, ma dopo dieci minuti ho smesso: troppo noiosa! Mi pareva la stessa partita di Lazio - Juventus, senza la prodezza finale di Dybala. P.S. La colpa del rigore tirato da Iguain stavolta non è stata di Allegri, ;)
Non un inno al calcio ma nemmeno una brutta partita a parer mio. Il secondo tempo di sicuro è stato più godibile


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: Sono d'accordo sul fatto che il livello del campionato negli ultimi anni sia sceso e non poco. Colpa sicuramente di una situazione economica che non consente più (a tutti) le spese di una volta e colpa, a mio modesto avviso, anche dell'allargamento a 20 squadre della serie A col passaggio da 4 a 3 retrocessioni.
Sono d'accordo sul nero, ma non sul rosso. La soluzione è molto semplice: Lega Europea a 20 squadre (6 inglesi, 4 spagnole e italiane, 3 tedesche 2 francesi e 1 portoghese). Una sola retrocessione, con gli spareggi fra le ultime ... diciamo quattro. E la promozione con spareggi a 6 o otto dai restanti campionati.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
giorgio ricci
Messaggi: 3720
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da giorgio ricci »

Questa è una storia annosa al quale non si è trovata una soluzione.
Il campionato europeo per club con tanto di retrocessioni non sarebbe equo, finirebbe con gli anni per vedere il depauperamento di certe nazioni e l'incremento di altre.
Italia Francia e Germania resterebbero dopo pochi anni ad avere solo un club o massimo 2. Chi va su inoltre non avrebbe i mezzi per competere a quei livelli e andrebbe subito giù. Inoltre , cosa sarebbe il campionato italiano senza gli introiti odierni , una serie B, nessuno spenderebbe un lira. Perdonatemi, è già brutto adesso ma così diventerebbe uno squallore.
Io sostengo la riduzione del campionato a 18 squadre con 4 retrocessioni. Adesso in campionato ci sono almeno 6 squadre con organici da B, e compagini come il Genoa che non hanno interesse a rinforzarsi perché sanno che con 38 punti si salvano, i presidenti usano le società come vacche da mungere, intanto gli interessa solo stare in A , terrorizzati di andare in Europa e non poter vendere i loro pezzi da mercato. Con 18 squadre e 4 retrocessioni almeno la permanenza in A non sarebbe scontata , costringendo i dirigenti a politiche meno indecorose.


Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da Montana Miller »

Come discorso parallelo va bene tutto,l'importante è che non si pensi di cancellare i campionati nazionali sostituendoli con una super lega europea,non funzionerebbe.Mi pare l'avessi già scritto,anni fa Rovati,l'amico di Prodi e di Conconi,un furbetto che era proprietario tra l'altro del Basket Forlì,ideò disse lui perchè commissionato un super campionato europeo a 64 con tanto di conference.Una roba complicatissima e incomprensibile.Per non dirgli che l'idea fosse ridicola,uomini della FIBA si limitarono a rispondergli che per esempio il piccolo derby Pistoia-Montecatini avesse un richiamo ben superiore all'arrivo del Real Madrid.L'idea faceva schifo anche per altre ragioni,però anche questo è sicuramente vero.Il discorso campanilistico sarà provinciale ma non va ignorato proprio per l'aspetto economico.E siccome dal Real Madrid si va a scendere,io credo che alla Juve faccia molto più comodo il Torino che non il Porto o una spagnola secondaria a caso.Poi ridurrei il campionato italiano a 16 come si arrivò progressivamente dal 66,quando capirono subito che togliendo gli stranieri il livello di talento sarebbe sceso e l'effetto dispersivo avrebbe peggiorato il prodotto.Anche in termini di diritti televisivi l'apporto di taluni è davvero insignificante,perchè non hanno mercato nè appeal.Limite evidente del diritto sportivo fine a se stesso.Già diverso un discorso che coinvolgesse alcune grandi città al momento escluse,come Bari,Palermo,Catania,un'altra veneta ecc.Ma non si può fare.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14987
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2017-2018

Messaggio da leggere da lemond »

"Desolé" direbberò i francesi (loro hanno sempre in bocca questa parola), ma le vostre risposte non tengono conto della realtà dei fatti. Intanto, con una sola retrocessione, non ci sarebbe nessuna possibilità di impoverimento delle squadre italiane e per quanto riguarda il fattore provinciale, carissimo Montana, che importa se alla Juve fa più comodo il derby con il Torino, tu dimmi invece quanta gente guarda questo incontro e quanti in Cina e altrove quelli con il Real, Barça, Manchester e ... Perché le squadre inglesi sono tutte floridissime e le italiane no? Semplice, perché le TV vendono la Premiere League in tutto il mondo con ricavi enormi e quindi una eventuale Lega Europea, pensateci un po' ... E per gli scontri provinciali resterebbero i campionati nazionali, dove c'è già Pisa - Livorno :D (credo che di rivalità maggiori ne esistano poche altre), ma ripeto, in quanti vedono questi incontri? Forse 100.000 persone, contro un miliardo circa per gli altri casi? [Le cifre sono un po' a caso, ma tanto è per fare un esempio]

P.S.
Quest'anno i singoli campionati europei sono già terminati (a parte l'Italia dove peraltro ci si avvia a battere credo ogni record di vittorie consecutive, per lo meno lo spero ;) ) e non è una cosa nuova. :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Rispondi