Sport Invernali 2017/2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
andriusskerla
Messaggi: 1994
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » martedì 3 aprile 2018, 17:08

Ole Einar Bjorndalen, uno dei più grandi atleti della storia, ha annunciato il ritiro.

La Gazzetta lo celebra con un articolo scritto da un bambino delle elementari...




Avatar utente
skawise
Messaggi: 1221
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da skawise » martedì 3 aprile 2018, 17:12




Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Bitossi » martedì 3 aprile 2018, 20:48

skawise ha scritto:Che schifo di articolo :lol: :lol:

http://www.gazzetta.it/Sport-Invernali/ ... 8202.shtml
Sento puzza di un patchwork tra vari Google Translator, o peggio tra notizie prese qua e là da siti stranieri, e tradotte male, dimenticando pure qualche parola (la Domracheva è ancora in dolce attesa? :diavoletto: )


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Basso
Messaggi: 13132
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Basso » martedì 3 aprile 2018, 21:54

I numeri, nel suo caso, non dicono tutto. Tuttavia spiegano molto quelli elencati da Max Ambesi (da qui https://it-it.facebook.com/massimiliano.ambesi/)
Dal debutto in Coppa del Mondo, avvenuto il 18 marzo del 1993, ha disputato 478 gare individuali di primo livello, record assoluto per il biathlon, stabilendo il primato di vittorie (95) e podi (179).
Tra il 1996 e il 2009, si è sempre piazzato nelle prime tre posizioni della classifica generale di Coppa del Mondo imponendosi in 6 occasioni con 20 coppe di specialità come contorno.
Tra Giochi Olimpici (13) e Campionati mondiali (45), si è messo al collo la bellezza di 58 medaglie di cui 28 del metallo più pregiato ed è l’atleta che ha conquistato più successi in assoluto nei Giochi Olimpici invernali (8).
Va, in particolare, rimarcato come il fuoriclasse norvegese sia l’unico ad avere vinto un evento olimpico individuale a 40 anni suonati, a ben 16 anni di distanza dalla prima affermazione.
Vanta, peraltro, un successo nella Coppa del Mondo di sci di fondo, ottenuto a quasi 33 anni.
Nelle discipline invernali, è attualmente
- primo per titoli olimpici (8, ex aequo con Bjørgen e Daehlie)
- sesto per titoli mondiali (20)
- terzo per somma di titoli olimpici e mondiali (28)
- terzo per vittorie individuali (96, tra biathlon e sci di fondo)
- terzo per podi individuali (182, tra biathlon e sci di fondo)
- secondo per vittorie all-inclusive (137, tra biathlon e sci di fondo)
- primo per podi all-inclusive (264, tra biathlon e sci di fondo)

Per quanto riguarda la Rosea, come dice il sommo diretur
Allegati
Screenshot_1.jpg
Screenshot_1.jpg (57.13 KiB) Visto 529 volte


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
skawise
Messaggi: 1221
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da skawise » mercoledì 4 aprile 2018, 9:00

Sempra ad opera di Ambesi, il confronto tra Bjoerndalen e Fourcade

https://www.facebook.com/massimiliano.a ... =3&theater

Immagine




Avatar utente
simociclo
Messaggi: 3926
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 6 aprile 2018, 14:49



"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Admin
Messaggi: 12503
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Admin » martedì 10 aprile 2018, 1:56

simociclo ha scritto:Altra recordman che si ritira

http://www.repubblica.it/sport/vari/201 ... 11-S2.2-T1
Che fa marchese, insinua? :uhm: :diavoletto:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 3926
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 10 aprile 2018, 10:52

Admin ha scritto:
simociclo ha scritto:Altra recordman che si ritira

http://www.repubblica.it/sport/vari/201 ... 11-S2.2-T1
Che fa marchese, insinua? :uhm: :diavoletto:
Ahahahha

:P


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Basso
Messaggi: 13132
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Basso » martedì 10 aprile 2018, 11:00

E il terzo big (anche se in confronto ai primi 2 è due scalini più sotto) norge che si dedicherà ad altro è Emil Hegle Svendsen, uno da 38 vittorie in carriera con annessi 12 ori olimpici/mondiali e 1 coppa generale. Mentre la signora Gabriela Soukalová maritata in Koukal opta per il secondo anno sabbatico di fila, e non si esclude che possa diventare definitivo.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4083
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 18 aprile 2018, 11:08

L'elenco di tutti i ritirati delle discipline nordiche, compreso il biathlon:
http://www.fondoitalia.it/2018/04/14/no ... -nomi.html

Notare nell'elenco la presenza di Evelyn Insam e di Coline Mattel: doppietta notevole per Julien Eybert-Guillon.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4350
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Seb » sabato 28 aprile 2018, 22:56

Ai Mondiali di Hockey, l'Italia torna tra le migliori 16: promozione ottenuta oggi in una giornata un po' pazza grazie ad un gol a 2" dalla fine contro la Slovenia e a quello della Gran Bretagna contro l'Ungheria a 16" dalla fine :D



Winter
Messaggi: 12704
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 28 aprile 2018, 23:48

Grande blue team :clap:



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4083
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Slegar » domenica 29 aprile 2018, 17:15

Winter ha scritto:Grande blue team :clap:
Poco blue e molto azzurro, con soli tre oriundi in squadra.

Progetto di una nazionale completamente italiana che si consolida sempre di più.


fair play? No, Grazie!

Winter
Messaggi: 12704
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Winter » domenica 29 aprile 2018, 19:34

Ho visto
ed è una cosa molto positiva
non è facendo la nazionale di oriundi che fai crescere il movimento



Basso
Messaggi: 13132
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Sport Invernali 2017/2018

Messaggio da leggere da Basso » martedì 26 giugno 2018, 22:50

Oggi, nel corso di una conferenza stampa a Minsk, Darya Domracheva ha annunciato il ritiro a 32 anni ancora da compiere. Saluta così la seconda più vincente all time in CdM (al pari di Neuner).

Certo che le discipline nordiche stanno vivendo il ricambio post olimpico con maggiori perdite del solito: in un colpo solo salutano Bjørgen, Bjørndalen, Domracheva, Dorin Habert, Hattestad, Hellner, Jönsson, Koukalová, Kowalczyk, Lamy Chappuis, Legkov, Manninen, Svendsen. Questi tredici sommano, se non ho sbagliato i conti, 24 CdM generali, 67 medaglie olimpiche (di cui 34 d'oro), 161 medaglie mondiali (di cui 72 d'oro) e 473 vittorie in gare individuali di CdM.
Per la precisione salutano
il 1° (Bjørndalen) e il 4° (Svendsen) biathleta più vincente in CdM,
la 2ª (Domracheva), la 13ª (Koukalová) e la 25ª (Dorin Habert) biathleta più vincenti in CdM,
l'8° (Jönsson), il 10° (Hattestad), il 23° (Legkov) più Hellner (che ha vinto poco in CdM ma si è rifatto con le medaglie) fondista più vincente in CdM,
la 1ª (Bjørgen) e la 2ª (Kowalczyk) fondista più vincente in CdM,
il 1° (Manninen) e il 4° (Lamy Chappuis) combinatista più vincente in Cdm.

Senza contare poi altri ottimi atleti come Bailey, Beatrix, Burke e Soukup tra i biathleti, Nowakowska, Oberhofer e Skardino tra le biathlete, Kershaw e Kriukov tra i fondisti, Haag, Randall, Saarinen e Stephen tra le fondiste, Fletcher, Kircheisen e Kokslien tra i combinatisti, Descombes Sevoie e HIlde tra i saltatori.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-3VV
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln


Rispondi