Il capodanno dei cani

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
trecentobalene
Messaggi: 1487
Iscritto il: sabato 1 giugno 2013, 14:24

Il capodanno dei cani

Messaggio da leggere da trecentobalene » domenica 31 dicembre 2017, 19:45

Non amo i cani, se devo essere sincero mi stanno sulle palle. Mi aggrediscono da bimbo mi feriscono ancora piu'piccoli di me. Mi tolgono il sonno, mi tolgono tranquillità'se corro.
Ma stasera iostoconicani. Che sentono i botti si spaventano non capiscono il principio di sparare un colpo di far rombare il cielo. Di amputare le dita di sparare il colpo di fare fuoco di accendersi i rumori.
Di questo Teo che mi ritrovo a casa, un cane insopportabile, come tutti i cani.
Eccetto capodanno, quando la loro logica è'molto piu' razionale della nostra.Quando ci aspettiamo l'anno migliore, spara rumore e spara luce, spara spara che tutto rimane uguale.
Se si potesse smetterla.




giorgio ricci
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Il capodanno dei cani

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 1 gennaio 2018, 0:50

Capisco i cani ma gli umani no.
Io sto coi cani.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 9975
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Il capodanno dei cani

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 1 gennaio 2018, 9:53

Né con i cani, né tanto meno con gli uomini (rumorosi oltre ragione entrambe le specie), bensì con i gatti: animali autosufficienti, ma che amano farsi aiutare, affettuosi, ma tranquilli e, soprattutto, hanno il senso della hybris e non alzano mai il tono della loro voce. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mio amico Poli, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Rispondi