Fatti di politica 2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

Basso ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 10:26 Insomma, sempre colpa del PD :crazy:
E' un'evidenza che i pasdaran renziani non possono comprendere.
Che poi, questi pasdaran renziani erano pasdaran bersaniani quando era segretario Bersani, erano pasdaran occhettiani quando era segretario Occhetto, pasdaran berlingueriani quando lo era Berlinguer e togliattiani quando lo era Togliatti.
Alias, c'è già chi pensa per noi, non serve che lo facciamo noi stessi.
A pasdaran si può sostituire "truppe cammellate" ma è lo stesso.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

el_condor ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 10:58

Ho votato LEU e sono ben felice di averlo fatto.
Liberi e Uguali è composto in gran parte da persone serie e competenti..Per quanto riguarda la Fornero e la riforma del lavoro i vari D'Attorre, Fratoianni etc. erano contrari.
Purtroppo LEU è stato rappresentato in TV da Grasso (ottima persona ma inadatto ai dibattiti televisivi): se al suo posto ci fosse stata la Falcone i risultati sarebbero stati ben diversi.
Se i 5 stelle fanno il patto con la lega (accettando la delirante flat tax) entreremo nel tunnell dell'incompetenza e della follia...
Se quel mentecatto di Firenze avesse avuto un briciolo di degnità e intelligenza sarebbe emigrato oltremare e non saremmo in questa situazione..I renziani sono quasi piu' ottusi e permalosi dei berlusconiani... L'avvenire per l'Italia sarebbe piu' roseo se Silvio invitasse a un bel Bunga Bunga in Sardegna i due Matteo e i 3 non arrivassero a destinazione ...
ciao

el_condor
Lo so che D'Attorre, Fratoianni e Falcone sono eccellenti persone, però lì hanno candidato D'Alema (bombardamenti Serbia mai rinnegati) e Bersani (Fornero e, mi pare, pure Jobs Act).
Il mio sforzo sarebbe andato oltre il sopportabile.
Detto questo, se al prossimo giro i citati si fanno da parte ed elettoralmente si uniscono a Potere al Popolo, si può fare di votarli.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Basso
Messaggi: 16332
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Basso »

Conosciamo benissimo tutti, grazie a ripetuti esempi sparsi nell'archivio del forum, la tua incapacità di leggere correttamente un testo nonché la scarsa, se non nulla, attenzione ai passati scritti altrui, ma basta utilizzare la funzione "cerca" e tu sai che stai interloquendo con uno che per Renzi prova profonda disistima.

E come conosciamo benissimo tutti, il nostro Nino fa una selezione in libertà dei testi altrui, rispondendo in maniera decontestualizzata. Ti vedrei bene nel prossimo governo cucito da Rocco Casalino e Roberto Calderoli.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

Basso ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 12:12 Conosciamo benissimo tutti, grazie a ripetuti esempi sparsi nell'archivio del forum, la tua incapacità di leggere correttamente un testo nonché la scarsa, se non nulla, attenzione ai passati scritti altrui, ma basta utilizzare la funzione "cerca" e tu sai che stai interloquendo con uno che per Renzi prova profonda disistima.

E come conosciamo benissimo tutti, il nostro Nino fa una selezione in libertà dei testi altrui, rispondendo in maniera decontestualizzata. Ti vedrei bene nel prossimo governo cucito da Rocco Casalino e Roberto Calderoli.
Non mi vorrebbero.
Sono troppo più decontestualizzato di loro. ;)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14914
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond »

Io mi stupisco che persone intelligenti e colte, come molti che interloquiscono in questa discussione e magari come Nino anche di una certa età (Basso e Tranchée credo che invece siano giovani e quindi più scusabili) non siano arrivati ancora alla conclusione che la democrazia è un'illusione, che il governo composto di uomini giusti e onesti non è possibile. Che già Cicerone (più politico che filosofo) aveva capito che l'uomo non è ragionevole e si fa trasportare dal tifo e dall'ammirazione per la forza e se no è anche peggio, perché se ci fosse da scegliere ai nostri giorni fra un Catone uticense (lo stoico che non si piegava mai) e Cesare/Ottaviano penso che chiunque avesse a cuore gli interessi del c.d. popolo, (poi vassapé che cosa s'intende con questo termine) non avrebbe dubbio nello scegliere i secondi (penso). :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

lemond ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 13:03 Io mi stupisco che persone intelligenti e colte, come molti che interloquiscono in questa discussione e magari come Nino anche di una certa età (Basso e Tranchée credo che invece siano giovani e quindi più scusabili) non siano arrivati ancora alla conclusione che la democrazia è un'illusione, che il governo composto di uomini giusti e onesti non è possibile. Che già Cicerone (più politico che filosofo) aveva capito che l'uomo non è ragionevole e si fa trasportare dal tifo e dall'ammirazione per la forza e se no è anche peggio, perché se ci fosse da scegliere ai nostri giorni fra un Catone uticense (lo stoico che non si piegava mai) e Cesare/Ottaviano penso che chiunque avesse a cuore gli interessi del c.d. popolo, (poi vassapé che cosa s'intende con questo termine) non avrebbe dubbio nello scegliere i secondi (penso). :cincin:
Ci siamo arrivati, Carlo.
Infatti più di una volta abbiamo scritto che ciascuno di noi, nel votare, prova ad immaginare il meno peggio, non la perfezione.
Poi ognuno vede il meno peggio in modo diverso dagli altri.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14914
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 13:27
lemond ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 13:03 Io mi stupisco che persone intelligenti e colte, come molti che interloquiscono in questa discussione e magari come Nino anche di una certa età (Basso e Tranchée credo che invece siano giovani e quindi più scusabili) non siano arrivati ancora alla conclusione che la democrazia è un'illusione, che il governo composto di uomini giusti e onesti non è possibile. Che già Cicerone (più politico che filosofo) aveva capito che l'uomo non è ragionevole e si fa trasportare dal tifo e dall'ammirazione per la forza e se no è anche peggio, perché se ci fosse da scegliere ai nostri giorni fra un Catone uticense (lo stoico che non si piegava mai) e Cesare/Ottaviano penso che chiunque avesse a cuore gli interessi del c.d. popolo, (poi vassapé che cosa s'intende con questo termine) non avrebbe dubbio nello scegliere i secondi (penso). :cincin:
Ci siamo arrivati, Carlo.
Infatti più di una volta abbiamo scritto che ciascuno di noi, nel votare, prova ad immaginare il meno peggio, non la perfezione.
Poi ognuno vede il meno peggio in modo diverso dagli altri.
Io non riesco a immaginare né il peggio, né il meglio, mi limito a lasciar andare il mondo, ben sapendo che non posso farci nulla. Al massimo ascolto quel che dice qui il mio filosofo contemporaneo preferito


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

lemond ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 13:03 Io mi stupisco che persone intelligenti e colte, come molti che interloquiscono in questa discussione e magari come Nino anche di una certa età (Basso e Tranchée credo che invece siano giovani e quindi più scusabili) non siano arrivati ancora alla conclusione che la democrazia è un'illusione, che il governo composto di uomini giusti e onesti non è possibile.
Quella rappresentativa sicuramente, Carlo. :) Ed è na cosa che ho capito già da 10 anni :bll:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14914
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: sabato 12 maggio 2018, 11:35
lemond ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 13:03 Io mi stupisco che persone intelligenti e colte, come molti che interloquiscono in questa discussione e magari come Nino anche di una certa età (Basso e Tranchée credo che invece siano giovani e quindi più scusabili) non siano arrivati ancora alla conclusione che la democrazia è un'illusione, che il governo composto di uomini giusti e onesti non è possibile.
Quella rappresentativa sicuramente, Carlo. :) Ed è na cosa che ho capito già da 10 anni :bll:
Invece quella diretta degli ateniesi, nella quale (a prescindere dal fatto che ne era esclusi la maggioranza della popolazione) vinceva chi aveva la capacità oratoria maggiore e la "claque" più forte, ti piacerebbe? :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58
Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 10 maggio 2018, 14:39
Il M5S ha eroso voti specialmente al PD..Ed è vero che il PD è una gran bel partito del cazzo. Però io a questo punto ti chiedo, visto che sposi questo tipo di logica: è meno peggio il PD che governa con Alfano e Verdini, all'occorrenza pure Berlusconi, oppure il M5S duro e puro che invece fa il governo con i fascisti e xenofobi della Lega? La linea di principio è la medesima: 5 anni fa il Centrosinistra si trovò 'costretto' dalle contingenze a fare un governo coi fuoriusciti del centrodestra, il tutto mentre i 5S stelle inveivano per l'inciucio, negandosi ad ogni forma di compromesso; oggi il M5S si trova 'costretto' a fare il governo con la Lega, il tutto mentre il PD inveisce contro, negandosi ad ogni forma di compromesso.

A me, da soggetto esterno che tifa caos e non vorrebbe vedere nessuno di questi signori al governo, sembra che le due situazioni siano veramente uguali, con il M5S e il PD che si sono invertiti i ruoli.

Onestamente non trovo nulla in cui, da questo punto di vista, i grillini possano essere considerati meglio del PD.
Intanto il PD i danni li ha fatti (al di là delle alleanze) e si chiamano legge Fornero e Jobs Act (qualcuno li ha votati pensando ancora fossero un partito di centrosinistra o, addirittura, di sinistra) e i 5 stelle ancora no.
Che il pd abbia fatto più danni della grandine, specialmente sotto la sciaguratissima leadership Renziana che è stata una catastrofe, è cosa nota. Non venirlo a dire al sottoscritto che non è mai stato ne elettore ne sostenitore di questo partitaccio. Io veramente con loro non ho mai avuto nulla a che spartire. Inutile che lo ripeti a me.

Piuttosto stavamo parlando di M5S. E non è certo ricordando le porcherie di Renzi che potra distogliere l'attenzione da quel che sta accadendo e dalle conseguenze che produrrà questo schifosissimo governo che sta per esser messo in piedi.
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58 Possono farne, stando con la Lega, certamente, a cominciare dalla Flat Tax, che andrà a smantellare tutte le detrazioni IRPEF ( spese mediche e rate mutuo, in primis).
Ma possono correggerne altre, come i due danni provocati dal PD e citati sopra.
Non mi illudo, neppure qui, però non è da escludere.
Mi pare che tu voglia restare molto sul vago perchè non hai in realtà una valida argomentazione da contrapporre. Ad esempio, immagini cosa potrebbe accadere a livello di immigrazione con Salvini agli interni? Immagini cosa potrebbe produrre la Flat Tax in termini di debito pubblico prima e riduzione del welfare dopo?
Quali leggi potrebbero correggere tra quelle fatte dal Pd, senza peggioralre ulteriormente?

Che nulla sia da escludere è chiaro. Neanche la rovina totale.
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58 Ah, dimenticavo.
Tra i danni del PD c'è anche il Rosatellum.
Poi, ultimo ma non ultimo, se il PD ci teneva davvero che non nascesse un Governo sovranista amico di Putin, bastava che accettasse la proposta di Governo che i 5 stelle avevano fatto a loro.
Voglio dire che il PD non solo ha fatto danni, ma continua a farne (e a non capire una beatissima fava).
Qui ritorni a quello che dicevo nel predecente post e a cui non hai risposto. Questa storia del pd che doveva accettare la proposta dei 5s per non fare andare la Lega al governo sa tanto di ricatto. Soprattutto, qui mi ripeto, è pari pari a quello che accadde 5 anni fa, quando i 5S se avessero voluto avrebbero evitato di mandare al governo Verdini. E pure Renzi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 14 maggio 2018, 13:03
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58
Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 10 maggio 2018, 14:39
Il M5S ha eroso voti specialmente al PD..Ed è vero che il PD è una gran bel partito del cazzo. Però io a questo punto ti chiedo, visto che sposi questo tipo di logica: è meno peggio il PD che governa con Alfano e Verdini, all'occorrenza pure Berlusconi, oppure il M5S duro e puro che invece fa il governo con i fascisti e xenofobi della Lega? La linea di principio è la medesima: 5 anni fa il Centrosinistra si trovò 'costretto' dalle contingenze a fare un governo coi fuoriusciti del centrodestra, il tutto mentre i 5S stelle inveivano per l'inciucio, negandosi ad ogni forma di compromesso; oggi il M5S si trova 'costretto' a fare il governo con la Lega, il tutto mentre il PD inveisce contro, negandosi ad ogni forma di compromesso.

A me, da soggetto esterno che tifa caos e non vorrebbe vedere nessuno di questi signori al governo, sembra che le due situazioni siano veramente uguali, con il M5S e il PD che si sono invertiti i ruoli.

Onestamente non trovo nulla in cui, da questo punto di vista, i grillini possano essere considerati meglio del PD.
Intanto il PD i danni li ha fatti (al di là delle alleanze) e si chiamano legge Fornero e Jobs Act (qualcuno li ha votati pensando ancora fossero un partito di centrosinistra o, addirittura, di sinistra) e i 5 stelle ancora no.
Che il pd abbia fatto più danni della grandine, specialmente sotto la sciaguratissima leadership Renziana che è stata una catastrofe, è cosa nota. Non venirlo a dire al sottoscritto che non è mai stato ne elettore ne sostenitore di questo partitaccio. Io veramente con loro non ho mai avuto nulla a che spartire. Inutile che lo ripeti a me.

Piuttosto stavamo parlando di M5S. E non è certo ricordando le porcherie di Renzi che potra distogliere l'attenzione da quel che sta accadendo e dalle conseguenze che produrrà questo schifosissimo governo che sta per esser messo in piedi.
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58 Possono farne, stando con la Lega, certamente, a cominciare dalla Flat Tax, che andrà a smantellare tutte le detrazioni IRPEF ( spese mediche e rate mutuo, in primis).
Ma possono correggerne altre, come i due danni provocati dal PD e citati sopra.
Non mi illudo, neppure qui, però non è da escludere.
Mi pare che tu voglia restare molto sul vago perchè non hai in realtà una valida argomentazione da contrapporre. Ad esempio, immagini cosa potrebbe accadere a livello di immigrazione con Salvini agli interni? Immagini cosa potrebbe produrre la Flat Tax in termini di debito pubblico prima e riduzione del welfare dopo?
Quali leggi potrebbero correggere tra quelle fatte dal Pd, senza peggioralre ulteriormente?

Che nulla sia da escludere è chiaro. Neanche la rovina totale.
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58 Ah, dimenticavo.
Tra i danni del PD c'è anche il Rosatellum.
Poi, ultimo ma non ultimo, se il PD ci teneva davvero che non nascesse un Governo sovranista amico di Putin, bastava che accettasse la proposta di Governo che i 5 stelle avevano fatto a loro.
Voglio dire che il PD non solo ha fatto danni, ma continua a farne (e a non capire una beatissima fava).
Qui ritorni a quello che dicevo nel predecente post e a cui non hai risposto. Questa storia del pd che doveva accettare la proposta dei 5s per non fare andare la Lega al governo sa tanto di ricatto. Soprattutto, qui mi ripeto, è pari pari a quello che accadde 5 anni fa, quando i 5S se avessero voluto avrebbero evitato di mandare al governo Verdini. E pure Renzi.
I ragionamenti che proponi sono, a livello di logica, filanti.
Ma il Pd ha detto no nonostante la metà (abbondante) di esso avrebbe voluto dire sì.
Non sapevano più come si chiamavano e l'accettare sarebbe stata, per loro, l'unica uscita di sicurezza, altro che scomparire.
Invece hanno scommesso sul default.
Pro domo propria.
Se ci sarà default, riemergeranno, ma credo non se lo auguri nessuno.
Se non ci sarà default scompariranno definitivamente.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

nino58 ha scritto: lunedì 14 maggio 2018, 14:47
Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 14 maggio 2018, 13:03
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58

Intanto il PD i danni li ha fatti (al di là delle alleanze) e si chiamano legge Fornero e Jobs Act (qualcuno li ha votati pensando ancora fossero un partito di centrosinistra o, addirittura, di sinistra) e i 5 stelle ancora no.
Che il pd abbia fatto più danni della grandine, specialmente sotto la sciaguratissima leadership Renziana che è stata una catastrofe, è cosa nota. Non venirlo a dire al sottoscritto che non è mai stato ne elettore ne sostenitore di questo partitaccio. Io veramente con loro non ho mai avuto nulla a che spartire. Inutile che lo ripeti a me.

Piuttosto stavamo parlando di M5S. E non è certo ricordando le porcherie di Renzi che potra distogliere l'attenzione da quel che sta accadendo e dalle conseguenze che produrrà questo schifosissimo governo che sta per esser messo in piedi.
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58 Possono farne, stando con la Lega, certamente, a cominciare dalla Flat Tax, che andrà a smantellare tutte le detrazioni IRPEF ( spese mediche e rate mutuo, in primis).
Ma possono correggerne altre, come i due danni provocati dal PD e citati sopra.
Non mi illudo, neppure qui, però non è da escludere.
Mi pare che tu voglia restare molto sul vago perchè non hai in realtà una valida argomentazione da contrapporre. Ad esempio, immagini cosa potrebbe accadere a livello di immigrazione con Salvini agli interni? Immagini cosa potrebbe produrre la Flat Tax in termini di debito pubblico prima e riduzione del welfare dopo?
Quali leggi potrebbero correggere tra quelle fatte dal Pd, senza peggioralre ulteriormente?

Che nulla sia da escludere è chiaro. Neanche la rovina totale.
nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 9:58 Ah, dimenticavo.
Tra i danni del PD c'è anche il Rosatellum.
Poi, ultimo ma non ultimo, se il PD ci teneva davvero che non nascesse un Governo sovranista amico di Putin, bastava che accettasse la proposta di Governo che i 5 stelle avevano fatto a loro.
Voglio dire che il PD non solo ha fatto danni, ma continua a farne (e a non capire una beatissima fava).
Qui ritorni a quello che dicevo nel predecente post e a cui non hai risposto. Questa storia del pd che doveva accettare la proposta dei 5s per non fare andare la Lega al governo sa tanto di ricatto. Soprattutto, qui mi ripeto, è pari pari a quello che accadde 5 anni fa, quando i 5S se avessero voluto avrebbero evitato di mandare al governo Verdini. E pure Renzi.
I ragionamenti che proponi sono, a livello di logica, filanti.
Ma il Pd ha detto no nonostante la metà (abbondante) di esso avrebbe voluto dire sì.
Non sapevano più come si chiamavano e l'accettare sarebbe stata, per loro, l'unica uscita di sicurezza, altro che scomparire.
Invece hanno scommesso sul default.
Pro domo propria.
Se ci sarà default, riemergeranno, ma credo non se lo auguri nessuno.
Se non ci sarà default scompariranno definitivamente.
Nino, ancora na volta, mannaggia a te :D Ti parlo di 5S e mi rispondi PD! :crazy:

Il PD è una banda allo sbaraglio sotto ostaggio di un ex-segretario che non vuole proprio rendersi conto d'esser un ex. Hanno scommesso sul default, quello del governo Lega-5S, ma saranno loro a rischiare la scomparsa se continuano così. Dopodichè Renzi saluterà e andrà a guidare il nuovo partito della nazione, una volta che Berlusconi sarà scomparso dai radar della politica (dietro salvacondotto).

Però vedi, il tuo porre sempre l'attenzione sul PD, secondo me ti fa perdere di vista quello che sta facendo il M5S. Io che sono un soggetto completamente esterno ai pariti, uno che può vantarsi di non aver mai votato ne PD, ne 5S, ne lega, ne FI, ne LEU. Quindi cerco di giudicare quel che accade con l'oggettività propria di chi non è di parte. E ti dico che ora il M5S è un partito tal quale uguale agli altri. Si son detti diversi, hanno millantato per anni che sarebbero sempre andati soli e invece han cercato alleanza sia con il PD che con la Lega. Erano duri e pure e invece sono finiti per praticare la politica dei due forni. Sembra d'esser tornati alla DC. Hanno spergiurato che averbbero messo in atto il loro programma e invece finiranno per compromessi. C'è un video di Dibba che ne diceva di tutti i colori sulla Lega. E ora?
Hanno accusato il PD d'aver fatto il governo con Verdini. Ora loro lo fanno con Salvini.

Ok, non hanno fatto danni ad oggi. Ma solo per un motivo: non hanno mai governato


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

Guarda che sono disilluso quanto te (anzi, avendo il doppio dei tuoi anni penso di essere disilluso il doppio).
Ma torno al "mio" punto di partenza, quello dell'evitare il male peggiore.
Tutti i tuoi ragionamenti sui 5 stelle sono totalmente condivisibili, ma il Governo che non volevo (e che non voglio) è il Governo FI-FdI- Lega.
C'è il rischio che contino comunque ? Sì, c'è, ma è un rischio.
Come, allo stesso tempo, c'è la possibilità che, con sei voti di maggioranza al Senato, la modifica della Fornero passi con i voti di LEU.
Tutto è possibile ora.
Anche che, alle 16.39 del 14 maggio 2018, il Governo 5 Stelle-Lega non parta.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2641
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nemecsek. »

Immagine

:lol:


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

Certo che Facci, con quella faccia, dà l'impressione di interdersene quasi più dei SI, che pure l'hanno pensata bene. :hippy:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Beh, direi che ormai il governo Lega-M5S è cosa fatta. Abbiamo un premier chiaramente espressione del voto degli italiani, come questi partiti chiedevano. Un capo di governo palesemente politico e non tecnico (poi qualcuno, con calma, mi spiega allora cos'è un premier tecnico).
Soprattutto abbiamo un programma che dall'altra parte delle Alpi fa esultare Marine Le Pen. Un programma che ovviamente prevede una politica sull'immigrazione vergognosa e xenofoba.
Capitolo 13, pagina 26. Tra le varie amenità ce n'è una da cui si desume che questi qui o sono letteralmente ignoranti e stupidi o si fanno abitualmente di LSD. Spero nella seconda. Alternativa a queste due opzioni non credo ci sia.

Veniamo al dunque. Praticamente sti mentecatti dicono che le domande di protezione internazionale dovranno essere analizzate non in Italia, ma direttamente nei paesi di provenienze, dove dovrebbero essere creati dei centri di raccolta. Una roba più assurda io non credo d'averla mai letta. Ora io non so dove vivono sti personaggi, soprattutto non so se hanno una minima idea di quello che accade nel mondo, dall'altra parte del mediterraneo ad esempio. Non so se sanno che in Eritrea, paese che vive sotto la dittatura di Afewerki, se ti beccano a fare una telefonata extra-nazionale, vai in galera. Non puoi esprimere il dissenso, sennò vai in galera. C'è il divieto di espatriare. Se ti beccano ti sparano. Ora in un posto governato in questo modo, ditemi voi come cazzo potrebbe essere realizzata una cosa del genere. Vi immaginate i centri di raccolta delle domande di asilo in un posto dove per uscire all'estero devi rischiare d'esser sparato? Io no. Al massimo mi immagino qualche prigione fatta per chi vuol andare via.
Vi immaginate un Somalo che va in ambasciata a chiedere l'asilo italiano perchè ateo? Io no perchè li per il reato di apostasia, c'è la pena di morte.

Ora, a quelli che votano Lega, ste cose non interessano. Non interessa che un sacco di gente viva e muoia in condizioni paurose. Anzi, molti di questi elettori, sparerebbe volentieri sui barconi pieni di "negri". A loro onestamente non ho molto da dire.

Però, molti di quelli che hanno votato 5S perchè il PD gli fa schifo (a ragione) o perchè non vedono alternative a sinistra (a ragione), pur professandosi di sinistra, come si sentono di fronte ad una roba del genere? Davvero a me piacerebbe capire (se possibile) cosa ne pensano gli elettori 5stelle 'di sinistra' di una roba del genere, che oltre ad esser irrealizzabile, è anche una cosa disumana. Qualcuno di loro sta finalmente iniziando a capire chi ha votato? Ha iniziato a pentirsi?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Montana Miller »

Più che disumana la definirei inutile,non trova aderenza con la realtà.Dubito che quanti sbarcheranno da oggi in avanti si porranno mai il quesito se mai ne saranno a conoscenza,così come già oggi quanti non hanno diritto di asilo possono essere respinti.Ormai se i provvedimenti non sono concertati non c'è nessuna possibilità di opporsi o modificare nulla.Il punto è che la regolina europea secondo cui l'immigrato senza diritto di asilo deve rimanere nel primo paese in cui sbarca non è molto onesta.Poi ci fanno i conti in tasca ma i soldi extra che servono per la prima accoglienza e l'eventuale rimpatrio sono considerati al pari di sprechi generici,a dimostrazione che i primi a fare i furbi non sono gli italiani.Ponessero almeno quei soldi al di fuori del rapporto Deficit/PIL,visto che noi subiamo nello specifico una situazione che altri non soffrono per niente o quasi,solo per ragioni di collocazione geografica.Poi personalmente penso lasci il tempo che trovi parlare di solidarietà quando un paese non ha margine numerico per integrare nuove persone.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Montana Miller ha scritto: martedì 22 maggio 2018, 5:16 Più che disumana la definirei inutile,non trova aderenza con la realtà.Dubito che quanti sbarcheranno da oggi in avanti si porranno mai il quesito se mai ne saranno a conoscenza,così come già oggi quanti non hanno diritto di asilo possono essere respinti.Ormai se i provvedimenti non sono concertati non c'è nessuna possibilità di opporsi o modificare nulla.Il punto è che la regolina europea secondo cui l'immigrato senza diritto di asilo deve rimanere nel primo paese in cui sbarca non è molto onesta.Poi ci fanno i conti in tasca ma i soldi extra che servono per la prima accoglienza e l'eventuale rimpatrio sono considerati al pari di sprechi generici,a dimostrazione che i primi a fare i furbi non sono gli italiani.Ponessero almeno quei soldi al di fuori del rapporto Deficit/PIL,visto che noi subiamo nello specifico una situazione che altri non soffrono per niente o quasi,solo per ragioni di collocazione geografica.Poi personalmente penso lasci il tempo che trovi parlare di solidarietà quando un paese non ha margine numerico per integrare nuove persone.
Sulle regole europee siamo pure d'accordo. Meno sulla solidarietà.
Ma il punto è anche un altro. Ti pare che sia onesto scrivere una puttanata del genere sul programma di governo post-elezioni? È chiaramente una supercazzola, una presa per il culo, una cosa che oltre ad essere irrealizzabile serve solo a fare propaganda e creare una cortina di fumo intorno alla questione. E sì che la campagna elettorale sarebbe finita da 3 mesi. Io se fossi un elettore 5s, leggendo una cosa del genere mi incazzarsi perche è una presa per i fondelli


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2643
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da UribeZubia »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: martedì 22 maggio 2018, 9:13
Montana Miller ha scritto: martedì 22 maggio 2018, 5:16 Più che disumana la definirei inutile,non trova aderenza con la realtà.Dubito che quanti sbarcheranno da oggi in avanti si porranno mai il quesito se mai ne saranno a conoscenza,così come già oggi quanti non hanno diritto di asilo possono essere respinti.Ormai se i provvedimenti non sono concertati non c'è nessuna possibilità di opporsi o modificare nulla.Il punto è che la regolina europea secondo cui l'immigrato senza diritto di asilo deve rimanere nel primo paese in cui sbarca non è molto onesta.Poi ci fanno i conti in tasca ma i soldi extra che servono per la prima accoglienza e l'eventuale rimpatrio sono considerati al pari di sprechi generici,a dimostrazione che i primi a fare i furbi non sono gli italiani.Ponessero almeno quei soldi al di fuori del rapporto Deficit/PIL,visto che noi subiamo nello specifico una situazione che altri non soffrono per niente o quasi,solo per ragioni di collocazione geografica.Poi personalmente penso lasci il tempo che trovi parlare di solidarietà quando un paese non ha margine numerico per integrare nuove persone.
Sulle regole europee siamo pure d'accordo. Meno sulla solidarietà.
Ma il punto è anche un altro. Ti pare che sia onesto scrivere una puttanata del genere sul programma di governo post-elezioni? È chiaramente una supercazzola, una presa per il culo, una cosa che oltre ad essere irrealizzabile serve solo a fare propaganda e creare una cortina di fumo intorno alla questione. E sì che la campagna elettorale sarebbe finita da 3 mesi. Io se fossi un elettore 5s, leggendo una cosa del genere mi incazzarsi perche è una presa per i fondelli
Sono d'accordo con te,è una cosa chiaramente irrealizzabile e che serve solo a fare propaganda, così come anche la questione dei 500 000 rimpatri che il novello ministro degli interni (che a quanto ho capito dvrebbe essere proprio Salvini) aveva promesso in campagna elettorale e che dovrebbe essere nel programma del nuovo Governo.
Questa situazione servirà comunque a fare aumentare l'odio verso gli immigrati e non porterà nulla di buono. Ricordiamo che a Macerata, città del terrorista Traini, la Lega ha aumentato di molto i voti presi,così come in tutte la Marche.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Esattamente Uribe. E da questo punto di vista, il M5S si sta rendendo complice della lega, affidando a Salvini un ministero in cui potrà fare danni enormi e avvallando le politiche sull'immigrazione.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Admin
Messaggi: 14501
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Admin »

Montana Miller ha scritto: martedì 22 maggio 2018, 5:16 Poi ci fanno i conti in tasca ma i soldi extra che servono per la prima accoglienza e l'eventuale rimpatrio sono considerati al pari di sprechi generici,a dimostrazione che i primi a fare i furbi non sono gli italiani.Ponessero almeno quei soldi al di fuori del rapporto Deficit/PIL,visto che noi subiamo nello specifico una situazione che altri non soffrono per niente o quasi,solo per ragioni di collocazione geografica.
Ma mi pare che quei soldi vengano proprio dalla UE per essere destinati a quegli scopi.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Montana Miller »

Certo che dei finanziamenti ci saranno e le cooperative ringraziano,dico solo che in un contesto totalmente fuori controllo e imprevedibile,qualunque cifra stanziata sarà sempre approssimativa e secondo me per difetto.E comunque non è un discorso extra bilancio.

Il punto io credo sia ridiscutere quel trattato,forzare la mano e porre al centro del discorso una tematica che non può più essere sottovalutata,umanamente ed economicamente.Una patata bollente che è evidente come politicamente faccia comodo sia relegata solo ad alcuni.Se è il modo giusto non saprei,magari è un punto di partenza.L'obiettivo,per quanto utopistico considerata l'eventuale logistica di "smistamento",credo sia distribuire percentualmente le persone già prima che sbarchino,perchè l'attuale sistema lo prevede solo per quanti aventi diritto politico,poi che posto in quei termini sia fantasioso è pacifico.Alzare i finanziamenti credo sarebbe un compromesso accettabile,per quanto porre soluzione a questa deportazione continua dovrebbe essere l'obiettivo più ambizioso.

Le posizioni populiste e sovraniste hanno portato dividendi un po' per tutto il Mondo,elettoralmente quanti votano 5 Stelle e Lega semplicemente hanno disprezzo per l'Unione Europea,per cui qualunque boutade ne sia avversa con relativa replica di suoi membri è vista come un'intromissione non gradita,che porta ulteriori consensi a entrambi i partiti.Concetto,per quanto propagandistico piuttosto semplice e chiaro,che agli altri partiti viceversa tende a sfuggire e ne raccolgono i risultati.

Approfitto per felicitarmi con Admin per il nuovo arrivato,Ludovico,scusandomi per il ritardo.


el_condor
Messaggi: 3798
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da el_condor »

Di Maio strepita, giustamente, contro i voltagabbana..
Il suo braccio destro Spadafora e' passato da Mastella a Rutelli, da Montezemolo alla Carfagna..la pagliuzza e il travicello, giggino….
Conte:prof ordinario a Firenze, docente alla Luiss a Roma e con studio privato..Quanto tempo sottrae (considerando anche i continui viaggi)all'insegnamento ? I prof. delle medie e dei licei non hanno un minuto di tempo libero…
Veniamo al curriculum :se effettivamente ha studiato nelle varie Università citate (Sorbona, New york etc.) anche se non risulta da alcun documento, deve essere messo proprio male come capacità, non avendo pubblicato praticamente nulla( andare su scopus, h-index zero).
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
el_condor
Messaggi: 3798
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da el_condor »

nino58 ha scritto: venerdì 11 maggio 2018, 12:06


Lo so che D'Attorre, Fratoianni e Falcone sono eccellenti persone, però lì hanno candidato D'Alema (bombardamenti Serbia mai rinnegati) e Bersani (Fornero e, mi pare, pure Jobs Act).
Il mio sforzo sarebbe andato oltre il sopportabile.
Detto questo, se al prossimo giro i citati si fanno da parte ed elettoralmente si uniscono a Potere al Popolo, si può fare di votarli.
caro Nino, penso tu sia ingiusto con Bersani..Vedi quello che ha fatto nel 2006-2007..Per quanto riguarda Fornero e riforma del lavoro è sempre stato critico ma non poteva lasciare immediatamente il PD...Comunque questo governo di dilettanti o delinquenti (non so come definire chi è disposto a sparare a chi gli ruba una mela in giardino, a chi ha rubato a tutto spiano tramite banche di amici, a chi vuol tagliare le tasse ai riicchi e far pagare di piu' ai poveri..etc. etc) se parte andrà a rotoli presto. Quando fai promesse mirabolanti che poi non puoi mantenere la gente (almeno in parte..) ti si rivolta contro..Va bene che gli italioti amano farsi prendere per i fondelli…
Se la sinistra non esiste piu' chi si batterà contro le diseguaglianze ?
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14914
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond »

el_condor ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 9:53 Se la sinistra non esiste piu' chi si batterà contro le diseguaglianze ?
ciao el_condor
Purtroppo la sinistra non è mai esistita, perché è come l'innamoramento di fronte all'amore, uno stato nascente che poi si trasforma in altro e come esempio si può portare tutte le rivoluzioni (innamoramento) e la loro trasformazione di lì a poco (amore). Per me non resta che leggersi e rileggersi Bento Spinoza. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

el_condor ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 9:53
Se la sinistra non esiste piu' chi si batterà contro le diseguaglianze ?
Chi si batte contro le diseguaglianze.
E costui, a posteriori e solo a posteriori, si potrà definire "di sinistra".
Prima si fanno le cose di sinistra, poi ci si può mettere il distintivo.
Per decenni è valso il contrario ed i risultati sono quelli che sono, non solo elettoralmente.
Perchè la Fornero ed il Jobs Act sono di estrema destra, per dirla con il linguaggio "classico".


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14914
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 10:21
el_condor ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 9:53
Se la sinistra non esiste piu' chi si batterà contro le diseguaglianze ?
Chi si batte contro le diseguaglianze.
E costui, a posteriori e solo a posteriori, si potrà definire "di sinistra".
Prima si fanno le cose di sinistra, poi ci si può mettere il distintivo.
Per decenni è valso il contrario ed i risultati sono quelli che sono, non solo elettoralmente.
Perchè la Fornero ed il Jobs Act sono di estrema destra, per dirla con il linguaggio "classico".
C'è un proverbio che dice "solo le destre fanno leggi di sinistra e viceversa" non sarà vero sempre, ma è piuttosto sintomatico. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12482
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 »

lemond ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 10:23
nino58 ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 10:21
el_condor ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 9:53
Se la sinistra non esiste piu' chi si batterà contro le diseguaglianze ?
Chi si batte contro le diseguaglianze.
E costui, a posteriori e solo a posteriori, si potrà definire "di sinistra".
Prima si fanno le cose di sinistra, poi ci si può mettere il distintivo.
Per decenni è valso il contrario ed i risultati sono quelli che sono, non solo elettoralmente.
Perchè la Fornero ed il Jobs Act sono di estrema destra, per dirla con il linguaggio "classico".
C'è un proverbio che dice "solo le destre fanno leggi di sinistra e viceversa" non sarà vero sempre, ma è piuttosto sintomatico. :)
A me sembra che entrambe le facciano di destra, magari mi sbaglio. ;)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14914
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond »

nino58 ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 11:16 A me sembra che entrambe le facciano di destra, magari mi sbaglio. ;)
Non ti sbagli, ma il proverbio va inteso nel senso di leggermente, vagamente di sinistra. ;-)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
el_condor
Messaggi: 3798
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da el_condor »

nino58 ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 10:21 Se la sinistra non esiste piu' chi si batterà contro le diseguaglianze ?



Chi si batte contro le diseguaglianze.
sono perfettamente d'accordo…
Bersani quando e' stato al governo ha fatto numerose leggi per favorire i meno fortunati (vedi mutui, assicurazioni, tariffe avvocati e commercialisti) purtroppo il governo Prodi aveva una maggioranza risicata..
ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Mattarella :champion: :diavoletto:


Per fortuna il governo dei barbari e ignoranti non si farà


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

speriamo tu abbia ragione..
magari sarebbe durato poco come governo , pero' era un governo italiano
non uno deciso da Bruxelles

Non conosco il personaggio , certo che questo Savona deve proprio far paura a Bruxelles , Merkel ecc


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16063
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Walter_White »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:20 Mattarella :champion: :diavoletto:


Per fortuna il governo dei barbari e ignoranti non si farà
Si è dimostrato schiavo della Germania. Scandaloso


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

Vergognoso
gia' è stato un miracolo fare un governo..
ci pensa lui a farlo cadere :muro: :muro:
D'ora in poi si potrebbe far votare direttamente i tedeschi al nostro posto


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6465
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:26
Non conosco il personaggio , certo che questo Savona deve proprio far paura a Bruxelles , Merkel ecc
Condivido le sue posizioni sull'Euro, ma per il suo ruolo sul M.O.S.E. meriterebbe l'ergastolo.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

A me onestamente interessa poco che dietro il mancato accordo col quirinale ci siano i diktat europei. Per me l'importnate è che non governino quelli della lega (insieme a i 5s).

W L'ingorvernabilità :diavoletto:

Dopodichè questi ora minacciano l'impeachment, ma in reltà i primi trasgressori dell costituzione sono stati loro visto che han prima fatto il contratto (roba manco da tesina delle medie per formattazione e punteggiatura) e quindi scelto un soggetto totalmente sconosciuto al 99,9% degli italiani (governo eletto dal popolo, sticazzi) come premier a cui hanno dato una lista di ministri scelta da loro.
Se vuoi far parte delle istituzioni, devi pure saperci stare. Questi non sanno manco come si chiamano. :cincin:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16063
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Walter_White »

Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:39 Vergognoso
gia' è stato un miracolo fare un governo..
ci pensa lui a farlo cadere :muro: :muro:
D'ora in poi si potrebbe far votare direttamente i tedeschi al nostro posto
I "barbari" sono già presenti a Roma, al Quirinale e fino pochi giorni fa a Palazzo Chigi
Il discorso fuori dal mondo di colui che dovrebbe rappresentare l'Italia fa emergere l'evidente presa di posizione del soggetto
Ormai è evidente anche la democratura prodotta dall'UE


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

Walter_White ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:55
Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:39 Vergognoso
gia' è stato un miracolo fare un governo..
ci pensa lui a farlo cadere :muro: :muro:
D'ora in poi si potrebbe far votare direttamente i tedeschi al nostro posto
I "barbari" sono già presenti a Roma, al Quirinale e fino pochi giorni fa a Palazzo Chigi
Il discorso fuori dal mondo di colui che dovrebbe rappresentare l'Italia fa emergere l'evidente presa di posizione del soggetto
Ormai è evidente anche la democratura prodotta dall'UE
Ma no lui ha fatto tutto per fare il governo :D :D
l'altro giorno è salito lo spread..


Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:54 A me onestamente interessa poco che dietro il mancato accordo col quirinale ci siano i diktat europei. Per me l'importnate è che non governino quelli della lega (insieme a i 5s).

W L'ingorvernabilità :diavoletto:
eh si ci vorrebbe un governo tecnico con ministri scelti da Mattarella in attesa di elezioni..
magari con qualche manovra da 10-15 miliardi di euro per correggere i conti (come vuole berlino)


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:01
Tranchée d'Arenberg ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:54 A me onestamente interessa poco che dietro il mancato accordo col quirinale ci siano i diktat europei. Per me l'importnate è che non governino quelli della lega (insieme a i 5s).

W L'ingorvernabilità :diavoletto:
eh si ci vorrebbe un governo tecnico con ministri scelti da Mattarella in attesa di elezioni..
magari con qualche manovra da 10-15 miliardi di euro per correggere i conti (come vuole berlino)
Ho mica detto quello? Non mettermi in bocca cose che non ho scritto. Certamente un partito xenofobo, populista e nazionalista come la Lega è meglio non averlo al governo.

Ricordaimo che questi sono quelli del "mai uno non eletto dal popolo". Conte, eletto dal cazzo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

Scusa ma cosa pensi che succeda?
Sto governo non piace a Berlino..
Ne fai uno più gradito
In attesa delle elezioni
Mattarella dirà che ci sono dei parametri da rispettare..
Lo spread torna a 120 e tutti contenti


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:09 Scusa ma cosa pensi che succeda?
Sto governo non piace a Berlino..
Ne fai uno più gradito
In attesa delle elezioni
Mattarella dirà che ci sono dei parametri da rispettare..
Lo spread torna a 120 e tutti contenti
Io ho detto che sono felicissimo non si faccia questo governo da brividi. Non ho mica detto che supporto i tecnocrati di Bruxelles. Sto governo prima di non piacere a Berlino, no piace per nulla a me. Quindi non posso che esser felice del suo fallimento e sarà ancora più conteto quando fallirà anche il prossimo.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 16063
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Walter_White »

Arriva Cottarelli con un governo di minoranza, pronto dopo 20 minuti
Siamo alla canna del gas


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:13
Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:09 Scusa ma cosa pensi che succeda?
Sto governo non piace a Berlino..
Ne fai uno più gradito
In attesa delle elezioni
Mattarella dirà che ci sono dei parametri da rispettare..
Lo spread torna a 120 e tutti contenti
Io ho detto che sono felicissimo non si faccia questo governo da brividi. Non ho mica detto che supporto i tecnocrati di Bruxelles. Sto governo prima di non piacere a Berlino, no piace per nulla a me. Quindi non posso che esser felice del suo fallimento e sarà ancora più conteto quando fallirà anche il prossimo.
Hai messo Mattarella campione
Io l ho trovato vergognoso
Il fallimento del governo era scontato nel giro di sei mesi..
Ma che lo decidano altri
È una vergogna


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20274
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:17
Tranchée d'Arenberg ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:13
Winter ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 21:09 Scusa ma cosa pensi che succeda?
Sto governo non piace a Berlino..
Ne fai uno più gradito
In attesa delle elezioni
Mattarella dirà che ci sono dei parametri da rispettare..
Lo spread torna a 120 e tutti contenti
Io ho detto che sono felicissimo non si faccia questo governo da brividi. Non ho mica detto che supporto i tecnocrati di Bruxelles. Sto governo prima di non piacere a Berlino, no piace per nulla a me. Quindi non posso che esser felice del suo fallimento e sarà ancora più conteto quando fallirà anche il prossimo.
Hai messo Mattarella campione
Io l ho trovato vergognoso
Il fallimento del governo era scontato nel giro di sei mesi..
Ma che lo decidano altri
È una vergogna
Ma tu l'ironia sai cos'è? :dubbio:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Winter
Messaggi: 17085
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter »

Guarda che pure Walter t ha risposto allo stesso modo..
Sei contento che non facciano il governo
Poi che lo decida Berlino.. Non te ne frega nulla
Non è ingovernabilità
Ha già un suo programma..
Vedrai


Avatar utente
udra
Messaggi: 8477
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da udra »

Evvai, Salvini si impunta su Savona quando l'alternativa proposta era il suo braccio destro praticamente.
Intanto i sondaggi lo danno a più del 20% e dopo oggi salirà ancora di più.
Ma non è che magari questa farsa era già programmata da tempo?
80 giorni di prese per il culo, altro che Europa e tecnocrati.


dietzen
Messaggi: 6652
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da dietzen »

udra ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 22:20 Evvai, Salvini si impunta su Savona quando l'alternativa proposta era il suo braccio destro praticamente.
Intanto i sondaggi lo danno a più del 20% e dopo oggi salirà ancora di più.
Ma non è che magari questa farsa era già programmata da tempo?
80 giorni di prese per il culo, altro che Europa e tecnocrati.
mi costa dirlo, ma salvini è politicamente intelligente. come dici tu, se davvero voleva fare il governo metteva giorgietti all'economia e il programma non cambiava di una virgola. ma adesso che tutti i sondaggi lo danno in crescita ha pure la campagna elettorale già pronta. i 5s ci sono caduti con tutte le scarpe.


Di Rocco non è il mio presidente
Lester
Messaggi: 193
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Lester »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: domenica 27 maggio 2018, 20:54 A me onestamente interessa poco che dietro il mancato accordo col quirinale ci siano i diktat europei. Per me l'importnate è che non governino quelli della lega (insieme a i 5s).
Non governano adesso ma governeranno fra pochi mesi con ancora più deputati/senatori rispetto ad oggi. Non solo, lo faranno verosimilmente con Berlusconi (scenario per me infinitamente peggiore all'alleanza Lega/CinqueStelle).

Mattarella doveva lasciarli fare, dare loro carta bianca e lasciare che si schiantassero (la maggioranza in Senato sarebbe stata di sei seggi) o che fosse Salvini a tirarsi indietro adducendo qualche scusa. Facendo così ha dato loro una botta di popolarità e un argomento fortissimo per la campagna elettorale (che per Salvini non si è mai conclusa).


Admin
Messaggi: 14501
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Admin »

Montana Miller ha scritto: giovedì 24 maggio 2018, 5:47 Approfitto per felicitarmi con Admin per il nuovo arrivato,Ludovico,scusandomi per il ritardo.
:cincin: :cincin:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Rispondi