Fatti di politica 2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 2734
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 20 giugno 2018, 14:06

Topo di fogna :D


beppesaronni ha scritto: Non ricordo un solo gt in cui conty, che non era il più forte ma nemmeno il secondo, abbia anche solo provato (non dico che ci sia riuscito. Provato!!!!)
lemond ha scritto: Sagan è il più grande, ma non un gran vincente.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 20 giugno 2018, 14:35

Slegar ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 12:57
@Tranchée

Ti rispondo alle tue osservazioni facendo una doverosa premessa: purtroppo mi sto accorgendo di diventare sempre più rimbambito e questo comporta che molte volte faccio fatica a spiegarmi, dando per scontate informazioni che a me, avendole nella testa, sono ovvie ma per gli altri no.
no, i rimbambiti sono altri...e sono tanti purtroppo ;)
Slegar ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 12:57
Già tra il mio post, la tua risposta e questa replica Salvini ha "declassato" la priorità, pronta a finire nel dimenticatoio tra qualche giorno. Detto questo, una "schedatura raziale" comporta l'esborso di soldi (modulistica, logistica, personale e balle varie) e visto il bilancio "federale", a mio avviso, era evidente che questa era una boutade per incendiare la piazza. Poi, purtroppo, le piazze sono già incendiate da un po'; Salvini fa parte di quel partito che venticinque anni fa urlava "Fuori i Terroni dal Veneto" e meno di cinque anni fa il suo sodale Zaia, spalleggiato dai megafoni del cdx, dichiarava "Nelle scuole venete prima gli insegnanti del nord e poi quelli del meridione": adesso la Lega va a cercare voti al sud e nelle scuole non mi sembra che sia cambiata la composizione regionale del corpo insegnanti. Probabilmente potrò sembrare superficiale nel valutare la gravità delle affermazioni di Salvini, che allo stato attuale reputo un abile starnazzatore, però non ci posso fare nulla se la gran parte del corpo elettorale è composto da idioti decerebrati che vivono in un eterno presente e che si cibano di stronzate ed in questo stagno di guano, il capo dei leghisti si muove a proprio agio come una pantegana.
Il punto è che finora queste restano boutade e non potrebbe essere altrimenti perchè il governo è in carica da 20 giorni, il tempo materiale per fare danni è stato ancora troppo poco. Qualcosa ha già combinato in realtà, basterebbe chiedere un parere a quei 629 disgraziati sulla cui pelle ha montato un caso internazionale. E già questo mi sembra un atto concreto di grande gravità. Così come è grave che alcuni giornalisti esattamente 7 giorni fa siano stati identificati dall GdF, portati in casema e interrogati a proposito di alcuni articoli sui guai finanziari della Lega. S'è creato un clima di merda. Puzza tutto troppo di fascismo, ma capisco pure che io ho una sensibilità forse esagerata (forse...) verso queste problematiche.
Sta di fatto che Salvini sta avvelenando l'acqua dei pozzi e se ne vedono già le conseguenze: negli ultimi 20 giorni più volte i migranti (o semplicemente persone il cui colore della pelle lascia intender orgini straniere) sono diventati oggetto di violenza e spari. Abbiamo già avuto il morto, anzi due. Questo è preoccupante, ancora a maggior ragione alla luce di quel che scrivi giustamente tu. Fomentare milioni di idioti decerebrati. Non è un pò quello che succedeva pure 90 anni fa, agli albori del ventennio? Matteotti docet.

Io capisco quel che dici e condivido pure diverse parti della tua analisi. Ma è sulle conclusioni che non siamo d'accordo. Tu non avverti il pericolo nella misura in cui lo faccio io. Spero tanto di sbagliarmi ovviamente. Ma mi torna in mente quello che dicevo a Febbraio ad alcuni amici. Dicevano che esageravo. Dopo 4 mesi è successo proprio quello che temevo. E ti dirò di più: conosco una marea di ragazzi africani, dal Burkina all'Egitto, passando per il Marocco, la Tunisia, la Libia, il Burundi, la Liberia e la Nigeria (e non li cito tutti). Ragazzi che stanno qui (a Cosenza) regolarmente perchè studiano all'Università. Molti sono terrorizzati. Uno di loro ha l'asilo politico, vive qui da oltre 10 anni ed è ormai più Italiano che Burkinabè. Qualche giorno fa mi ha detto che vuole laurearsi il prima possibile per scappare via. Come faccio a non essere preoccupato??
Slegar ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 12:57
Poi ritengo che il corpo elettorale italiano preferisca guardare dall'altra parte, piuttosto che appoggiare direttamente qualcuno che proponga qualche schifezza immonda (e i recenti risultati elettorali lo stanno a dimostrare, con il fiasco completo delle formazioni di estrema destra). Sono molto più preoccupanti e pericolosi i no e i tagli a "costo zero", come la completa chiusura di questo governo nell'affrontare il problema degli stranieri di "seconda generazione" nati in Italia.
Mah, il corpo elettorale italiano sposa la strategia del voto utile. Chi voleva votare a destra (e per destra non intendo Forza Italia) ha votato in massa la Lega perchè sapevano bene che ne CasaPound ne Forza Nuova avrebbero avvicinato il quorum del 3%.
Detto ciò, poi non è che siano tutti consapevoli di quel che fanno. Pensa che 11 milioni di italiani hanno votato 5S e ora si ritrovano a dover ingoiare l'amarissimo rospo di un Governo a forte tinte Leghiste. Gridavano 'onestà' e ora fanno la luna di miele con quelli che per 20 anni hanno votato condoni, leggi ad personam e 1000 altre porcherie volute da Berlusconi. Alcun di loro sono dichiaratamente di sinistra e ora fanno il governo coi xenofobi. Quindi... :diavoletto:
Slegar ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 12:57
Sul secondo punto dissento notevolmente, valendo sempre la premessa; non è che ad ogni cambio di governo l'Italia, come un'araba fenice, muoia e risorga dalle proprie ceneri dimenticando completamente quanto fatto prima.

Tu hai chiamato fascistello Minniti, per me è un novello Adolf Eichmann (e Renzi un novello gen. Philippe Pétain). Minniti ha creato un sistema a "tre filtri" per bloccare il flusso dei profughi: il primo, visto che la Libia non è in grado di controllare i propri confini, è fermare i "trafficanti" in pieno deserto del Tenerè; poi i profughi, salvo notizie diverse che non conosco, vengono abbandonati al loro destino, che non è come essere abbandonati in autostrada. Il secondo è far macellare i profughi dagli sgherri delle bande libiche. Il terzo è il fondale del Mediterraneo. Alla fine chi passa i tre filtri diventa un problema di "ordine pubblico".
Ma guarda che qui siamo d'accordo anche perchè parli con uno che con il PD ce l'ha a morte e che può vantarsi di non averli MAI votati :)
Quel che racconti è verissimo e posso aggiungere pure che sotto il ministero Minniti, nelle piazze e nelle università italiane sono volate mazzate e manganellate come non accadeva dai tempi di Cossiga.

Proprio 1 anno fa, all'Università della Calabria, un mio carissimo amico ha praticamente perso l'uso di un occhio per una manganellata data per futili motivi.

https://lacnews24.it/cronaca/scontri-po ... sta_30559/

Gira ancora con un occhio bendato perchè la luce gli da troppo fastidio. Non lo recupererà mai più. Figurati che all'Unical girano ancora i manifesti di Minniti col corpo di Mussolini...
Quindi l'opinione che ho di Minniti e di Renzi non è per nulla diversa dalla tua.

Detto ciò, quel che intendo fare non è mica difendere il PD, che anzi è il responsabile principale di una situazione del genere. Ma non possiamo attribuire loro anche le colpe altrui, visto che già hanno tantissimo da farsi perdonare e non basteranno 10 anni per rimediare alle loro porcate.
Slegar ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 12:57
Al posto di Minniti adesso c'è Salvini e a quello di Renzi Conte, ma sempre Eichmann e Pétain sono e non mi sembra che abbiano detto una sola parola per ritirare l'Italia da questa macchina mortale, garantendo una continuità agghiacciante con le politiche del governo precedente, anzi: Salvini, affermando che arretrerà le navi della Guardia Costiera dalle coste libiche di fatto potenzia il terzo filtro (a proposito di interventi a "costo zero").
E su questo non c'è altro da dire.

Sul fatto di giustificare il M5S ti rispondo un'altra volta, anticipandoti che non li ho votati e che li ho sempre valutati in maniera negativa.
[/quote]

Eh, infatti mi avrebbe sorpreso una cosa del genere :cincin:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 21 giugno 2018, 11:49

Effettivamente era quasi 48 ore che non apriva bocca per dire qualche scemenza e non si è fatto attender oltre.

L'obiettivo di giornata è Saviano, reo di aver criticato l'approccio del nuovo governo al problema delle migrazioni e che oggi è stato 'velatamente' minacciato: "Valuteremo la sua scorta".
E si, perchè la scorta non si da a partire da valutazioni oggettive, quanto invece sulla base delle simpatie politiche. E se uno parla contro un ministro, è giusto levargli la scorta.

A Casal di Principe stanno già festeggiando.

Ah, ovviamente il soggetto in questione è Salvini :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2902
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Bitossi » giovedì 21 giugno 2018, 12:46

nemecsek. ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 0:53
ps ma checazz' è Dogville, che non ciò il televisore dal 2004? :dubbio:

edit . :oops: :oops: :oops: il fil di LVT
mai visto... rimedierò...
Piccolo OT cinefilo: mo' però non devi pensare che il film in questione parli di rivolte nelle banlieu, di borgatari ammeregani, ecc.
Il nome l'avevo scelto più che altro per assonanza british con "posto da cani"... :D

Si tratta di un lavoro molto "teatrale" (le case sono disegnate col gesso su una sorta di palco), che parla per iperboli e metafore della violenza inespressa, a parte l'ordalia finale, in un piccolo villaggio di 15 abitanti, cioè (quasi tutti) i protagonisti del film. Durerebbe 170 minuti, ma in Italia è stato ridotto a 138... :(

E' spesso preso come esempio, anche a livello teorico, delle dinamiche di alcune forme di violenza morale presenti nelle comunità, ad es. il "mobbing" nei luoghi di lavoro.
[FINE OT cinefilo... :cincin: ]


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1487
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 21 giugno 2018, 22:06

Bitossi ha scritto:
giovedì 21 giugno 2018, 12:46

Piccolo OT cinefilo

viewtopic.php?f=3&t=218&p=521475#p521475


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF


Basso
Messaggi: 13786
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 22 giugno 2018, 11:19

Carlo Sibilia, sottosegretario al Ministero degli Interni (devono ancora essere assegnate le deleghe, potrebbe andargli ad es. la lotta al terrorismo o ordine pubblico), intervista al Corriere della Sera, 22-06-2018

Immagine


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 22 giugno 2018, 13:48

Basso ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 11:19
Carlo Sibilia, sottosegretario al Ministero degli Interni (devono ancora essere assegnate le deleghe, potrebbe andargli ad es. la lotta al terrorismo o ordine pubblico), intervista al Corriere della Sera, 22-06-2018

Immagine
Beh, ma questo è un grande appassionato di storia. Ha recentemente rivisionato l'impresa dei 1000. Secondo lui Garibaldi e i uoi uomini sbarcarono a Quarto


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 22 giugno 2018, 17:30

Ovviamente anche oggi non poteva mancare una puntata de "Salvini che spara minchiate". Oggi l'obiettivo erano i vaccini obbligatori. A stretto giro di posta è arrivata l'ormai altrettanto puntuale smentita di Giggggino di Maio, che di fatto più che il Ministro dello Sviluppo Economico fa il badante al leader leghista. :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » sabato 23 giugno 2018, 8:04

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 17:30
Ovviamente anche oggi non poteva mancare una puntata de "Salvini che spara minchiate". Oggi l'obiettivo erano i vaccini obbligatori. A stretto giro di posta è arrivata l'ormai altrettanto puntuale smentita di Giggggino di Maio, che di fatto più che il Ministro dello Sviluppo Economico fa il badante al leader leghista. :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Chiedo se non è meglio trasferire la discussione su Salvini-Di Maio ad un altro *fuori tema*, intitolato le *tragicomiche*? :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 12:25

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 17:30
Ovviamente anche oggi non poteva mancare una puntata de "Salvini che spara minchiate". Oggi l'obiettivo erano i vaccini obbligatori. A stretto giro di posta è arrivata l'ormai altrettanto puntuale smentita di Giggggino di Maio, che di fatto più che il Ministro dello Sviluppo Economico fa il badante al leader leghista. :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Come, si ammette che Di Maio "badi" a Salvini ?
Più passano i giorni (incluso quello dei risultati elettorali di ieri) e più penso che il voto a M5S fosse l'unico possibile il 4 marzo.
Ha impedito il Governo Lega-FI-FdI(il Governo Erdogan, praticamente) e ha pure dato la possibilità al PD di andare al Governo.
Ora "bada" a Salvini.
Era il PD da votare, come avete fatto voi intelligentoni ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Faxnico
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 15:12

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Faxnico » lunedì 25 giugno 2018, 12:49

Si direbbe stia facendo un'ottimo lavoro, come badante, difatti.
Destra (con "male assoluto" serenamente al traino) e slogan delle destre, stanno inanellando una battuta d'arresto dietro l'altra...
Ma è ancora (e sempre) colpa del PD, evidentemente.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 25 giugno 2018, 13:04

nino58 ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 12:25
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 17:30
Ovviamente anche oggi non poteva mancare una puntata de "Salvini che spara minchiate". Oggi l'obiettivo erano i vaccini obbligatori. A stretto giro di posta è arrivata l'ormai altrettanto puntuale smentita di Giggggino di Maio, che di fatto più che il Ministro dello Sviluppo Economico fa il badante al leader leghista. :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:
Come, si ammette che Di Maio "badi" a Salvini ?
Più passano i giorni (incluso quello dei risultati elettorali di ieri) e più penso che il voto a M5S fosse l'unico possibile il 4 marzo.
Ha impedito il Governo Lega-FI-FdI(il Governo Erdogan, praticamente) e ha pure dato la possibilità al PD di andare al Governo.
Ora "bada" a Salvini.
Era il PD da votare, come avete fatto voi intelligentoni ?
Allora, non fare finta di nulla nino e soprattutto non dire BUGIE, perchè come già ti ripetuto altre volte su queste pagine, così come nel thread-sondaggio che aprì a suo tempo nemecsek, io non ho MAI votato PD. Dopo 10 anni di assenza dalle urne sono andato a dare il mio voto a Potere al Popolo, altro che il PD. E questo mi pare che l'avevo già scritto, ma continui a far finta di nulla, come se io fossi un elettore o un sostenitore del PD...Fare passare la situazione attuale come "o voti PD o voti M5S" è disonesto. Esistono anche altre possibilità, come andare a votare un partito dello 0,X% oppure non andare a votare proprio. Diciamo tutto come sta ed evitiamo di attribuire ad altri appartenenze politiche fasulle. Grazie

Dopo la doverosa premessa, se tu sei contento che il ruolo del M5S sia quello di fare da badante al governo più di destra di sempre, che ti devo dire? Hai ambizioni del tutto misere. E miseri sono pure i risultati che stanno avendo i grullini, visto che Salvini è debordante, è il primo ministro di fatto e i 5S sono costretti ad una continua rincorsa, sempre ad inseguire la Lega sui temi della destra. Contenti voi....

Adesso sei libero di tornar ad ignorarmi, come avevi dichiarato qualche giorno fa, sia qui sia sul thread delle comunicazioni ;)
Faxnico ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 12:49
Si direbbe stia facendo un'ottimo lavoro, come badante, difatti.
Destra (con "male assoluto" serenamente al traino) e slogan delle destre, stanno inanellando una battuta d'arresto dietro l'altra...
Ma è ancora (e sempre) colpa del PD, evidentemente.
Esattamete, Nico.

Quello che non capirò mai è perchè se si sta parlando delle merdate fatte dal governo giallo-verde, deve sempre uscire qualcuno con la coda di paglia che dice "eh, ma il PD". Si, e i marò?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 13:44

Faxnico ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 12:49
Si direbbe stia facendo un'ottimo lavoro, come badante, difatti.
Destra (con "male assoluto" serenamente al traino) e slogan delle destre, stanno inanellando una battuta d'arresto dietro l'altra...
Ma è ancora (e sempre) colpa del PD, evidentemente.
E' colpa del PD, esatto.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 13:56

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 13:04


Allora, non fare finta di nulla nino e soprattutto non dire BUGIE, perchè come già ti ripetuto altre volte su queste pagine, così come nel thread-sondaggio che aprì a suo tempo nemecsek, io non ho MAI votato PD. Dopo 10 anni di assenza dalle urne sono andato a dare il mio voto a Potere al Popolo, altro che il PD. E questo mi pare che l'avevo già scritto, ma continui a far finta di nulla, come se io fossi un elettore o un sostenitore del PD...Fare passare la situazione attuale come "o voti PD o voti M5S" è disonesto. Esistono anche altre possibilità, come andare a votare un partito dello 0,X% oppure non andare a votare proprio. Diciamo tutto come sta ed evitiamo di attribuire ad altri appartenenze politiche fasulle. Grazie

Dopo la doverosa premessa, se tu sei contento che il ruolo del M5S sia quello di fare da badante al governo più di destra di sempre, che ti devo dire? Hai ambizioni del tutto misere. E miseri sono pure i risultati che stanno avendo i grullini, visto che Salvini è debordante, è il primo ministro di fatto e i 5S sono costretti ad una continua rincorsa, sempre ad inseguire la Lega sui temi della destra. Contenti voi....
Vedi che essere bollato per ciò che non sei può dare fastidio ?
Forse cominci a capirlo.
Cominci a capire la differenza tra essere grillino e votare (per valutazioni contingenti, condivisibili o non condivisibili) M5S ?
Personalmente continuo a pensare che il voto ai 5 stelle sia stato, il 4 marzo, il meno peggio.
Anch'io, per la salvezza dell'anima, avrei votato Potere al Popolo o anche Ferrando (non Rizzo).
Ma non sono credente e ho votato ciò che ho ritenuto il male minore.
Rispetterai questa scelta ?
Sulla miseria dei risultati non avrei fretta.
Potranno essere molto peggiori o molto migliori di quanto auspichiamo.
O anche, contemporaneamente, molto peggiori e molto migliori .
Vediamo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 25 giugno 2018, 14:11

nino58 ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 13:56
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 13:04


Allora, non fare finta di nulla nino e soprattutto non dire BUGIE, perchè come già ti ripetuto altre volte su queste pagine, così come nel thread-sondaggio che aprì a suo tempo nemecsek, io non ho MAI votato PD. Dopo 10 anni di assenza dalle urne sono andato a dare il mio voto a Potere al Popolo, altro che il PD. E questo mi pare che l'avevo già scritto, ma continui a far finta di nulla, come se io fossi un elettore o un sostenitore del PD...Fare passare la situazione attuale come "o voti PD o voti M5S" è disonesto. Esistono anche altre possibilità, come andare a votare un partito dello 0,X% oppure non andare a votare proprio. Diciamo tutto come sta ed evitiamo di attribuire ad altri appartenenze politiche fasulle. Grazie

Dopo la doverosa premessa, se tu sei contento che il ruolo del M5S sia quello di fare da badante al governo più di destra di sempre, che ti devo dire? Hai ambizioni del tutto misere. E miseri sono pure i risultati che stanno avendo i grullini, visto che Salvini è debordante, è il primo ministro di fatto e i 5S sono costretti ad una continua rincorsa, sempre ad inseguire la Lega sui temi della destra. Contenti voi....
Vedi che essere bollato per ciò che non sei può dare fastidio ?
Forse cominci a capirlo.
Cominci a capire la differenza tra essere grillino e votare (per valutazioni contingenti, condivisibili o non condivisibili) M5S ?
Non ci siamo nino, non ci siamo. Qui quello che non vuole capire, quello che non riesce a vedere le differnze, sei tu. Eppure non sei mica stupido:

1) IO NON HO MAI VOTATO PD (ne suoi alleati ovviamente) e lo sai. Dunque se tu mi associ al PD, ti stai comportando in maniera intelletualmente disonesta.

2) TU HAI VOTATO M5S (per tua stessa ammissione) e continui pure a difendere tale scelta. Dunque, se io ti associo al M5S, NON mi sto comportando in maniera disonesta.

La differenza fra le due situazioni è a dir poco evidente, sempre a patto che si voglia discutere seriamente. Se poi vogliamo incartarci in un mare di supercazzole pur di difendere l'indifendibile, ti lascio campo libero: quella ormai è una 'vostra' specialità...
nino58 ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 13:56
Personalmente continuo a pensare che il voto ai 5 stelle sia stato, il 4 marzo, il meno peggio.
Anch'io, per la salvezza dell'anima, avrei votato Potere al Popolo o anche Ferrando (non Rizzo).
Ma non sono credente e ho votato ciò che ho ritenuto il male minore.
Rispetterai questa scelta ?
Sulla miseria dei risultati non avrei fretta.
Potranno essere molto peggiori o molto migliori di quanto auspichiamo.
O anche, contemporaneamente, molto peggiori e molto migliori .
Vediamo.
Io rispetto le scelte altrui, ci mancherebbe altro. Ciò non significa non dire le cose come stanno (o come credo che stiano). Se tu mi dici che per ideali avresti votato PaP e poi invece hai votato un partito che oggi è alleato con l'estrema destra xenofoba e retograda, io ho l'obbligo di farti presente che qualcosa che non va c'è in questa scelta. Passare da PaP ad un'alleanza con la Lega è un pò come diventare Interisti se si è nati Juventini (e così ci capiamo).

Per quanto riguarda i risultati, finora l'unica cosa fatta da sto governo è stata bloccare in mare una nave piena colma di poveri disgraziati che scappavano dall'inferno.

Si, è passato solo un mese, ma mi pareva che il M5S avesse promesso che già al 1° giorno di governo avrebbero tolto i vitalizi.

Infine una domanda, che rivolgo nuovamente non solo a te ma a tutti quelli che "io sono di sinista e ho votato 5S". Voi ve la sareste aspettata un'alleanza post-voto con la Lega? Ne siete contenti?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 14:21

Ma l'alleanza con la Lega è stata fatta il 4 marzo ?
Il termine centrale del tuo intervento è la parola "oggi" .
Abbiamo votato il 4 marzo e, da allora, le possibilità che non vi fosse l'alleanza attuale ci sono state.
Una era che si rivotasse ed il risultato sarebbe stato quello di ieri : lo preferisci ? Io no.
L'altra era che vi fosse un'alleanza 5 Stelle- PD : la preferisci all'attuale ? Se la preferisci all'attuale l'unico voto possibile, il 4 marzo, era ai 5 Stelle.
Una terza possibilità rispetto a quello che abbiamo non era data e non è data.
Quindi, che Giggino badi molto molto bene a Matteo, impedendogli od ostacolandogli il peggio e mettendo, subito, in attuazione i punti riguardanti la redistribuzione del reddito.
Sui vaccini l'ha già stoppato.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 25 giugno 2018, 14:54

nino58 ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 14:21
Ma l'alleanza con la Lega è stata fatta il 4 marzo ?
No, ma io infatti quello che ti 'contesto' non è tanto l'aver votato il M5S - cosa che ad ogni modo per me è sempre stato un'errore allucinante da parte di tutti quelli 'di sinistra'- quanto il fatto di continuare a difendere tale scelta dopo aver fatto un governo con Salvini (dio, con Salvini!)

Nella vita ci sta pure che fai una scelta sbagliata, poi te ne rendi conto, ammetti l'errore e non lo rifai più.

Capisco i motivi per cui tu e altri, sbagliando, avete votato 5s. Quello che non capisco è come facciate ancora a difendere tale scelta. Perseverare nel ritenere giusto l'aver votato 5S suona inevitabilmente come una difesa dell'alleanza post-elettorale.
nino58 ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 14:21
Il termine centrale del tuo intervento è la parola "oggi" .
Abbiamo votato il 4 marzo e, da allora, le possibilità che non vi fosse l'alleanza attuale ci sono state.
Una era che si rivotasse ed il risultato sarebbe stato quello di ieri : lo preferisci ? Io no.
L'altra era che vi fosse un'alleanza 5 Stelle- PD : la preferisci all'attuale ? Se la preferisci all'attuale l'unico voto possibile, il 4 marzo, era ai 5 Stelle.
Una terza possibilità rispetto a quello che abbiamo non era data e non è data.
Le possibilità post-elettorali erano diverse:

1) governicchio del presidente con dentro tutto il cucuzzaro o quasi;
2) governo CD-CS;
3) governo Lega-M5S;
4) governo PD-M5S;
5) elezioni subito.

Tra queste il M5S ha da subito prediletto la scelta n°3, ma Salvini faceva finta di non voler mollare Berlusconi, ovviamente a scopo propagandistico, as usual. Poi il M5S ha virato sulla n°4 (do you remember la politia dei due forni?). Ma Il PD non ha voluto sia perchè per 7-8 anni era stato insultato nel peggiore dei modi dal M5S, sia perchè proprio 5 anni fa era stato il M5S, a parti invertite, a non voler fare il matrimonio, 'costringendo' il PD ad allearsi con alfano e verdini. All'epoca l'allenza sarebbe convenuta al PD ma non ai 5s che si alzarono dal tavolo e percularono Bersani. Adesso invece l'allenza andava bene a loro e meno al PD che memore di quanto era successo 5 anni fa gli ha chiuso le porte. E c'era pure da aspettarselo ovviamente, mica uno dimentica così facilmente. Dare tutte le colpe al PD, quando invece entrambe le parti si sono comportate esattamente allo stesso modo non è giusto e non è veritiero.
Dunque il M5S si è ritrovato di fronte alle seguenti opzioni: a) governare con i fascioleghisti; b) fare un governo all-in; c) andare alle urne. La loro scelta è stata la a) ed è unicamente loro resposabilità, esattamente come accadde 5 anni fa con il PD che imbarcava Alfano e Verdini.



Poi, oh, col PD di Bersani no, con quello di Renzi si... tutto coerente.
nino58 ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 14:21
Quindi, che Giggino badi molto molto bene a Matteo, impedendogli od ostacolandogli il peggio e mettendo, subito, in attuazione i punti riguardanti la redistribuzione del reddito.
Sui vaccini l'ha già stoppato.
Sta bandando bene a Salvini? Ma scherzi? E' costretto a passare le giornate a smentirlo, altro che badare bene.

Salvini sarebbe ministro degli interni, ma visto che è soprattutto premier de facto, va a ruota libera sugli argomenti. Tanto che i vaccini non sarebbero argomento di sua competenza. Eppure entra a piè pari in ogni discussione. Lui di vaccini non dovrebbe proprio parlare, altro che gigggino che lo stoppa.

Che poi la cosa più assurda del tuo ragionamento è che fai sembrare il M5S un freno alle politiche di Salvini, quasi come se i grillini fosser una forza minoritaria che sta li a smussare gli spigoli dell'alleato forte.
Se il M5S non avesse avuto tutta questa sete di potere, Salvini al governo non ci sarebbe MAI andato. Dunque, non è il M5S non è il freno alle politiche di destra della Lega. No, il M5S è semplicemente il soggetto politico che ha consentito alla Lega di prendere tutto questo potere. E' esattamente il contario di quel che fai sembrare tu


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 giugno 2018, 16:08

Punti di vista diversi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4234
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 25 giugno 2018, 17:36

Il governo meno peggio che si poteva formare dopo le elezioni era, a mio avviso, quello M5S-PD, però gli ex di "Piazza delle Botteghe Oscure" hanno deciso di declinare l'invito (a ragione dal loro punto di vista) per cui l'unico governo possibile, anche se tenuto assieme con lo spago, è M5S-Lega.

Il "problema", per il governo, è che c'è una forza politica (M5S) che vuole/tenta di governare, mentre l'altra (Lega) gioca d'azzardo per portarsi a casa il piatto completo (leggasi governo Centro-Dx a forte maggioranza leghista) e fa finta di governare tra uno spot elettorale e l'altro, ben sapendo che i vincoli di bilancio e gli accordi sottoscritti dall'Italia negli anni precedenti limitano molto l'azione politica. Da settembre i nodi della legge di bilancio arriveranno al pettine e vedremo fino a quanto si spingerà l'azzardo di Salvini.

A proposito di spot elettorali e politica a "costo zero":
http://www.repubblica.it/esteri/2018/06 ... P1-S1.8-T1

In questo articolo sembra che il mondo sia come un tabellone del Risiko, ma in realtà non è così. La Libia esiste solamente sulla carta ma in realtà siamo tornati ad oltre un secolo fa con la Tripolitania, il cui governo è quello riconosciuto dalla comunità internazionale, e la Cirenaica guidata dal generale Haftar, alleato di Mosca ed Il Cairo ma con importanti traffici con Wasinghton; in mezzo ci stanno i territori controllati da Al Qaida e dall'Isis. La valenza degli accordi stipulati con la "Libia" vale molto poco, ad esclusione dello sfruttamento dei giacimenti petroliferi ed il finanziamento dei "macelli" e delle "navi pirata". Il sud della Libia è il deserto del Tenerè; probabilmente per Salvini ed i libici il problema dei migranti si risolve abbandonandoli in mezzo al deserto.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 28 giugno 2018, 16:07

Per la serie MOVIMENTO 5 FASCI

Dite la verità, vi mancavano le stronzate di Toninelli? Bene, non vi ha fatto aspettare molto perchè ieri ha scritto qualcosa di imbarazzante su twitter. Abbiamo capito che è incapace, abbiamo capito che è ignorante, adesso abbiamo capito che è pure un fascista. Almeno toglietegli twitter e gli altri social, così magari evita di vomitare certe idiozie.


Danilo Toninelli
‏Account verificato @DaniloToninelli

La #Lifeline sta entrando a Malta. È una grande vittoria per l'Italia che può diventare un vittoria per tutta l'Europa, ma solo se prevarrà la solidarietà sugli egoismi. Se accadrà, l’isola potrà essere ricordata come la Ventotene del nuovo secolo.
03:13 - 27 giu 2018


Bene, il tipo non sa evidentemente cos'è stata Ventotene, luogo ove veninvano rinchiusi gli oppositori del Fascismo. Dunque, se mette a paragone Ventotene con Malta, in pratica sta paragonando anche il suo governo a quello di Mussolini.

Vai a studiare, a studiare. ASINO :dunce:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Basso
Messaggi: 13786
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 28 giugno 2018, 18:41

I deputati hanno terminato oggi la loro settimana lavorativa e torneranno a Montecitorio lunedì 11 luglio. Motivo? Non c'è alcun provvedimento presentato dal governo da far votare dalla Camera.

#Governodelcambiamento


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 29 giugno 2018, 9:30

Basso ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 18:41
I deputati hanno terminato oggi la loro settimana lavorativa e torneranno a Montecitorio lunedì 11 luglio. Motivo? Non c'è alcun provvedimento presentato dal governo da far votare dalla Camera.

#Governodelcambiamento
:crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 2 luglio 2018, 9:05

https://www.globalist.it/news/2018/06/3 ... 27123.html


Il padrone al lavoratore straniero: "ora che c'è Salvini posso ucciderti"
L'audio registrato da A., lavoratore marocchino, della risposta del suo capo quando ha provato a chiedere un giorno per malattia. Scattata la denuncia

Una vergogna. Il fascismo sdoganato. L'arroganza dei padroni che hanno trovato nel sedicente governo del Cambiamento nuova linfa per prendersela con i più deboli.

Quello che è accaduto a Trento (tutto registrato) è solo la punta dell'iceberg: "Ti posso anche ammazzare, ora che è andato su Salvini. Ti brucio vivo, bastardo islamico".

Quando A., lavoratore marocchino della provincia di Trento, ha provato a chiedere al suo capo di rimanere un giorno a casa per malattia, questa è stata la risposta che ha ricevuto. Risposta che A. ha registrato e portato alla Cgil e alle forze dell'ordine per sporgere denuncia.

A pronunciare gli insulti islamofobi è S., titolare dell'azienda dove lavora A., che ha continuato: "Islamico di merda, che muoia tutta la tua razza. Cos'è che c'hai? Il tuo ramadam? Vedrai che ti mando Casapound, sai cos'è Casapound a Trento? Per rapirti ti bruciamo vivo. Stai attento, stai attento che ti mangiamo. E domattina, al capannone, hai capito?». «Ma io non sto bene, non vengo» ha replicato il lavoratore.

Conclusa la conversazione, il lavoratore ha chiesto aiuto alla Cgil che gli ha suggerito di avviare le dimissioni per giusta causa. Ed è scattata la denuncia: "L' audio registrato dal lavoratore, assunto con un contratto da metalmeccanico, è agghiacciante. Da un lato, la rabbia. Dall' altra, una voce tremante", commenta il suo legale.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 2 luglio 2018, 17:15

lemond ha scritto:
lunedì 2 luglio 2018, 9:05
https://www.globalist.it/news/2018/06/3 ... 27123.html


Il padrone al lavoratore straniero: "ora che c'è Salvini posso ucciderti"
L'audio registrato da A., lavoratore marocchino, della risposta del suo capo quando ha provato a chiedere un giorno per malattia. Scattata la denuncia

Una vergogna. Il fascismo sdoganato. L'arroganza dei padroni che hanno trovato nel sedicente governo del Cambiamento nuova linfa per prendersela con i più deboli.

Quello che è accaduto a Trento (tutto registrato) è solo la punta dell'iceberg: "Ti posso anche ammazzare, ora che è andato su Salvini. Ti brucio vivo, bastardo islamico".

Quando A., lavoratore marocchino della provincia di Trento, ha provato a chiedere al suo capo di rimanere un giorno a casa per malattia, questa è stata la risposta che ha ricevuto. Risposta che A. ha registrato e portato alla Cgil e alle forze dell'ordine per sporgere denuncia.

A pronunciare gli insulti islamofobi è S., titolare dell'azienda dove lavora A., che ha continuato: "Islamico di merda, che muoia tutta la tua razza. Cos'è che c'hai? Il tuo ramadam? Vedrai che ti mando Casapound, sai cos'è Casapound a Trento? Per rapirti ti bruciamo vivo. Stai attento, stai attento che ti mangiamo. E domattina, al capannone, hai capito?». «Ma io non sto bene, non vengo» ha replicato il lavoratore.

Conclusa la conversazione, il lavoratore ha chiesto aiuto alla Cgil che gli ha suggerito di avviare le dimissioni per giusta causa. Ed è scattata la denuncia: "L' audio registrato dal lavoratore, assunto con un contratto da metalmeccanico, è agghiacciante. Da un lato, la rabbia. Dall' altra, una voce tremante", commenta il suo legale.
Poco da aggiungere al racconto di questi fatti aghiaccianti. Il problema è che il questi giorni il fascismo avanza a piè pari su più fronti. Anche le 'forze dell'ordine' hanno cambiato registro. Non che sotto il ministro Minniti si vivesse in pace, ma nelle ultime settimane noto che le cose son cambiate ancora in peggio....

6 giorni fa, uscito da lavoro, stavo prendendo una birra con degli amici, in piena zona universitaria. Zona tranquilla, a tasso di criminalità praticamente nullo, una sorta di isola felice in Calabria, una zona dove il reato più grave è fumare una canna...in una terra dove la delinquenza non manca certo...
Arrivano 3-4 vetture dei carabinieri, una delle quali dell'unità cinofila. Iniziano a fermare tutti, auto e pedoni, alla ricerca di droga. Son venuti fin dentro il bar col cane (e quel coglione del barisa che l'ha pure fatto entrare dentro...terrorizzato com'era, a momenti gli pigliava n'infarto :diavoletto: ). Non avevamo nulla. :diavoletto: Sono andati avanti così per tutta la sera e se ne sono dovuti andare col muso rotto, perchè non han trovato una sega. La cosa brutta è che stanno battendo a tappeto tutta Cosenza, con continui posti di blocco, modalità veramente brusche e una violenza perventiva del tutto immotivata tipo: "esci subito dalla macchina", "non muoverti". Ora, a parte un anno e mezzo vissuto tra Toscana e Marche, dal 2004 io ho sempre abitato in zona universitaria, prima da studente poi da lavoratore e una cosa del genere non l'avevo mai ne subita ne vista.

E' evidente che sia cambiato il vento. Fascismo a più livelli. E' questo che accade nell'italia di Di Maio e Salvini (più Salvini che Di Maio, in realtà).


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 4 luglio 2018, 12:29



Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 4 luglio 2018, 12:59

lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 12:29
http://www.lastampa.it/2018/07/03/itali ... agina.html
Ottemperare alla sentenza e basta.
I soldi ci sono, se non ci sono perchè già spesi se li facciano prestare, facciano un mutuo.
Le chiacchiere stanno a zero.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 4 luglio 2018, 13:07

Di solito è una cosa spregevole giudicare qualcosa senza conoscere, per es. come fanno in molti, un libro o un film, senza averlo letto/visto. Però un'eccezione la vedo: pensare tutto il male possibile di Salvini e Di Maio ... senza sapere chi sono. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 4 luglio 2018, 13:16

lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:07
Di solito è una cosa spregevole giudicare qualcosa senza conoscere, per es. come fanno in molti, un libro o un film, senza averlo letto/visto. Però un'eccezione la vedo: pensare tutto il male possibile di Salvini e Di Maio ... senza sapere chi sono. :diavoletto:
Guarda che ti si rimanda Di Pietro ;)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 13389
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 4 luglio 2018, 13:28

lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 12:29
http://www.lastampa.it/2018/07/03/itali ... agina.html
io seguo poco , probabilmente diro' una stupidata
ma se i soldi li han travisati Bossi , Trota , Belsito e co..
perche' i soldi non li chiedono a loro ?



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 4 luglio 2018, 13:40

Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:28
lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 12:29
http://www.lastampa.it/2018/07/03/itali ... agina.html
io seguo poco , probabilmente diro' una stupidata
ma se i soldi li han travisati Bossi , Trota , Belsito e co..
perche' i soldi non li chiedono a loro ?
anch'io seguo poco, ma penso che il simpaticissimo uomo del Nord li avrà presi a nome delle Lega. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 4 luglio 2018, 13:40

nino58 ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:16
lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:07
Di solito è una cosa spregevole giudicare qualcosa senza conoscere, per es. come fanno in molti, un libro o un film, senza averlo letto/visto. Però un'eccezione la vedo: pensare tutto il male possibile di Salvini e Di Maio ... senza sapere chi sono. :diavoletto:
Guarda che ti si rimanda Di Pietro ;)
Noooooooooooooooooooooooooooo :crazy: :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Winter
Messaggi: 13389
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 4 luglio 2018, 13:43

lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:40
Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:28
lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 12:29
http://www.lastampa.it/2018/07/03/itali ... agina.html
io seguo poco , probabilmente diro' una stupidata
ma se i soldi li han travisati Bossi , Trota , Belsito e co..
perche' i soldi non li chiedono a loro ?
anch'io seguo poco, ma penso che il simpaticissimo uomo del Nord li avrà presi a nome delle Lega. ;)
Li avra' presi a nome del partito.. ma se li è intascati per le sue case e balle varie (mi pare ci fosse pure la finta laurea del trota.. o era un'altra inchiesta :D )
come d'altronde tutti i politici



Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 4 luglio 2018, 13:48

Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:43
lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:40
Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:28

io seguo poco , probabilmente diro' una stupidata
ma se i soldi li han travisati Bossi , Trota , Belsito e co..
perche' i soldi non li chiedono a loro ?
anch'io seguo poco, ma penso che il simpaticissimo uomo del Nord li avrà presi a nome delle Lega. ;)
Li avra' presi a nome del partito.. ma se li è intascati per le sue case e balle varie (mi pare ci fosse pure la finta laurea del trota.. o era un'altra inchiesta :D )
come d'altronde tutti i politici
Allora un è vero che segui poco, io per es. tutte codeste cose un le sapevo. L'unico di cui ero al corrente che aveva comprato case su case al figlio era Tonino l'onesto! (ma che ci azzecca :crazy: )


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 4 luglio 2018, 21:12

Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 13:28
lemond ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 12:29
http://www.lastampa.it/2018/07/03/itali ... agina.html
io seguo poco , probabilmente diro' una stupidata
ma se i soldi li han travisati Bossi , Trota , Belsito e co..
perche' i soldi non li chiedono a loro ?
Perchè i soldi dallo stato li ha presi IL PARTITO. Evita di fare lo stupido, perchè non lo sei affatto ;)

Se io ti presto dei soldi perchè devi rifare il tetto di casa, ma tu non li custodisci bene e qualche tuo amico li prende e li sputtana al bar, io i soldi vengo a chiederli a te mica ai tuoi amici. E se tu mi dici che te li sei fatti fregare, io ti mando a quel paese e ti dico che sei un fesso.

Ecco, qui la situazione è simile. Dei soldi dello stato, tanti tanti, vanno con l'imbroglio nelle casse di un partito i cui dirigenti li usano per tutto, tranne per quello per cui li han ricevuti. Lo stato a chi deve andarli a chiedere sti soldi?

Tra l'altro poi le cose sono molto più complesse di come tu vuoi farle sembrare. Non è che i 50 milioni se li son presi tutti Bossi e Belsito per farci casa. Non è assolutamente così. I soldi dei brogli sono stati utilizzati anche successivamente allo scoppio dello scandalo sia dall'immediato successore di Bossi, ovvero Maroni, sia addirittura dallo stesso Salvini che di Bossi fu grande accusatore. Da una parte faceva finta d'essere quello onesto riversando tutte le colpe a Bossi, dall'altra continuava ad incassare i soldi dei rimborsi elettorali delle precedenti elezioni. Una grande presa per il culo.

http://espresso.repubblica.it/inchieste ... i-1.324561

Tra l'altro, ricordiamo pure che Umberto Bossi che fu dato in pasto all'opione pubblica come unico capro espiatorio (ricordate le scope con cui simulavano la pulizia??), è ancora senatore della repubblica.

Non basta cambiare il leader del partito per rifarsi una verginità. Men che meno se poi continui ad alimentarti grazie a quel reato...

Ah, i grullini ora non gridano 'honestà!1!!!1" ?


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Winter
Messaggi: 13389
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 4 luglio 2018, 21:43

No seguo poco la politica
per dieci anni non ho manco votato , stufo di tutti

Se lo stato da ad un partito , ente , giornale , associazione 50 ml di euro
e i dirigenti (Salvini , Bossi , maroni ecc per la lega) li fanno sparire o li usano per case ecc
Lo stato quei soldi li chiederà a loro non al partito
visto che li han fatti sparire loro :dubbio:

Esempio piu se lo stato da un ml di euro ad un ente x promuovere il turismo di una provincia
il dirigente si appropria di quei soldi , li fa sparire e spende solo l un decimo in promozione
Scoperto lo scandalo..(900 mila euro distratti) lo stato chiederà i soldi a chi?
al dirigente..non certo all ente (che non li ha?)

O sbaglio ? (Non sono ironico)
non conosco la gestione economica dei partiti



Montana Miller
Messaggi: 1265
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Montana Miller » giovedì 5 luglio 2018, 5:05

Bossi in questi giorni ha fatto un altro attacco a Salvini da massimi sistemi,a un uomo come lui che ha lavorato tutta una vita e che ha fatto dell'etica del lavoro un principio fondante,non può andare giù un qualsivoglia sistema assistenziale.Pensate,ha detto la ex moglie che negli anni 70 fece il medico volontario all'ospedale per 6 anni.E quando hai già superato i 35 anni vuol dire che sei un sant'uomo.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 5 luglio 2018, 8:45

Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 21:43
No seguo poco la politica
per dieci anni non ho manco votato , stufo di tutti

Se lo stato da ad un partito , ente , giornale , associazione 50 ml di euro
e i dirigenti (Salvini , Bossi , maroni ecc per la lega) li fanno sparire o li usano per case ecc
Lo stato quei soldi li chiederà a loro non al partito
visto che li han fatti sparire loro :dubbio:

Esempio piu se lo stato da un ml di euro ad un ente x promuovere il turismo di una provincia
il dirigente si appropria di quei soldi , li fa sparire e spende solo l un decimo in promozione
Scoperto lo scandalo..(900 mila euro distratti) lo stato chiederà i soldi a chi?
al dirigente..non certo all ente (che non li ha?)

O sbaglio ? (Non sono ironico)
non conosco la gestione economica dei partiti
I soldi si chiedono indietro al soggetto che li ha ricevuti (il partito)e poi usati impropriamente (cioè fatti gestire da manigoldi) .
Il partito li chiederà poi, se lo ritiene opportuno, a chi ci ha fatto i cavoli propri.
E qui non c'è niente di "politico" o di "etico", solo regole minime di civiltà.
Se metto l'auto in divieto di sosta e mi beccano, devo pagare la contravvenzione e stop.
Se vado in giro a dire che me l'hanno fatta perchè sono antipatico al vigile, faccio ridere.
Magari qualcuno ci crede pure, ma devo pagare.
Posso andare dal Sindaco a protestare, come qualcuno vuole andare a protestare dal Presidente della Repubblica.
Ma ne' il Sindaco può cancellare la mia contravvenzione, ne' il PdR cancellare una sentenza civilistico/amministrativa (potrebbe verso una condanna penale, con la grazia, non verso un pagamento dovuto)


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 5 luglio 2018, 9:24

Montana Miller ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 5:05
Bossi in questi giorni ha fatto un altro attacco a Salvini da massimi sistemi,a un uomo come lui che ha lavorato tutta una vita e che ha fatto dell'etica del lavoro un principio fondante,non può andare giù un qualsivoglia sistema assistenziale.Pensate,ha detto la ex moglie che negli anni 70 fece il medico volontario all'ospedale per 6 anni.E quando hai già superato i 35 anni vuol dire che sei un sant'uomo.
Scusa Montana, ma io qui sopra non *ciò* capito nulla. Per me è chiara (solo letteralmente) l'ultima mezza riga, nel senso che si dà a qualcuno del criminale (ma non so chi), perché per me santo e malfattore sono sinonimi. :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » giovedì 5 luglio 2018, 13:19

Ritratto di Grullino/a

Ignaro, anche se di mente può apparire acuto (di faccia no :crazy: )
ricco nel valersi di ciò che è noto
privo di gusto, ma in tal manchevolezza ingenuo
onesto e giusto nelle considerazioni di scarso rilievo,
ma, in causa della testardaggine, disonesto nell'atteggiamento complessivo circa la vita.
Senza nessuna sensibilità nei confronti del dare o prendere,
manca di gratitudine e o vergogna, nei confronti di chi l’à aiutato.
Carattere di gatta, nel senso docile, ma pronto a graffiare; (i "felix" maschi invece, per la mia esperienza non graffiano mai)
volontà molto forte, ma obiettivi di scarsa portata
senza diligenza, purezza e talvolta disposto anche alla crudeltà (per es. allearsi con i santi). ;)
Egoismo infantile, anche se scaltro e pieno di risorse.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 5 luglio 2018, 14:07

Carlo :D :D :D

Comunque, la deriva 'social' sta toccando degli apici di idiozia rimarchevoli. E ovviamente parliamo dei pentaminchioni e dei fascioleghisti. Faccio tre esempi:

1) Tra le varie fake-news che girano da giorni, ci sta una foto del concerto dei Pink Floyd a Venezia nel 1989. Vista la location, qualche pezzo di merda ha ben pensato di usare quella foto aggiungendoci la seguente didascalia “Porto libico. Non te le faranno mai vedere queste immagini. Sono tutti pronti a salpare in Italia”. E via con 10000 condivisioni ovviamente condite da insulti razzisti e le solite amenità giallo-verdi (compresi i soliti punti esclamativi intervallatati da qualche '1' e il maiuscolo).

https://www.corriere.it/spettacoli/18_l ... resh_ce-cp

2) Altra fake news: un'altra foto che gira sul web, stavolta diffuso ad-hoc da una pagina di bufale, riporta la foto di un uomo con vestiti mediorientali e il seguente virgolettato ""Questo è Tarim Bu Aziz. Per una maggiore integrazione chiede di introdurre i numeri arabi nelle scuole italiane. Tu cosa gli rispondi?". Anche qui via alle danze coi soliti insulti tipo "tornate a casa vostra", "I numeri arabi se li può infilare uno a uno in quel posticino". Peccato che la notizia sia una bufala e che noi i numeri arabi li utilizziamo da centinaia di anni. Eh, l'ignoranza...

http://www.repubblica.it/cronaca/2018/0 ... 200097351/

3) Ivan Zaytsev ha postato sul suo profilo FB la foto della figlioletta dopo il vaccino contro il meningococco. Andate a farvi un giro. A parte gli insulti ad Ivan, un sacco di bestie ha augurato alla piccola di ammalarsi.


Il tutto mentre nel frattempo Salvini vuole andare da Mattarella per la questione dei 49 milioni di euro sottratti allo stato...


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Winter
Messaggi: 13389
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 5 luglio 2018, 18:31

nino58 ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 8:45
Winter ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 21:43
No seguo poco la politica
per dieci anni non ho manco votato , stufo di tutti

Se lo stato da ad un partito , ente , giornale , associazione 50 ml di euro
e i dirigenti (Salvini , Bossi , maroni ecc per la lega) li fanno sparire o li usano per case ecc
Lo stato quei soldi li chiederà a loro non al partito
visto che li han fatti sparire loro :dubbio:

Esempio piu se lo stato da un ml di euro ad un ente x promuovere il turismo di una provincia
il dirigente si appropria di quei soldi , li fa sparire e spende solo l un decimo in promozione
Scoperto lo scandalo..(900 mila euro distratti) lo stato chiederà i soldi a chi?
al dirigente..non certo all ente (che non li ha?)

O sbaglio ? (Non sono ironico)
non conosco la gestione economica dei partiti
I soldi si chiedono indietro al soggetto che li ha ricevuti (il partito)e poi usati impropriamente (cioè fatti gestire da manigoldi) .
Il partito li chiederà poi, se lo ritiene opportuno, a chi ci ha fatto i cavoli propri.
E qui non c'è niente di "politico" o di "etico", solo regole minime di civiltà.
Se metto l'auto in divieto di sosta e mi beccano, devo pagare la contravvenzione e stop.
Se vado in giro a dire che me l'hanno fatta perchè sono antipatico al vigile, faccio ridere.
Magari qualcuno ci crede pure, ma devo pagare.
Posso andare dal Sindaco a protestare, come qualcuno vuole andare a protestare dal Presidente della Repubblica.
Ma ne' il Sindaco può cancellare la mia contravvenzione, ne' il PdR cancellare una sentenza civilistico/amministrativa (potrebbe verso una condanna penale, con la grazia, non verso un pagamento dovuto)
:dubbio:
Non condivido (però magari sono in torto)
Prendo spunto dal tuo paragone
se prendo un auto in affitto e prendo una multa
la multa la devo pagare io..Non la ditta di noleggio
se ad un comune danno dei soldi per un evento , la manifestazione nn viene effettuata e un dipendente distrae dei soldi
sarà il dipendente che dovrà restituire i soldi non il comune (che non li ha)

Se Bossi , Salvini , maroni ecc han distratto fondi..dovrebbero esser loro a restituirli
in cosa sbaglio?
ma il partito lega ha 50 ml di euro?
perché seguendo il tuo ragionamento. .
se non li chiede indietro a Bossi, Salvini ecc (che son poi i capi..o ex)
fa fallimento
e chi s è preso i soldi se li tieneg



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1487
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 5 luglio 2018, 22:41

flesh de real politikk

n amico mio rileva n agenzia de pompe funebbri
ora sta incazzato..
dice che la cassa nun la ponno più portà i parenti
questioni de sicurezza, se s' enciampeno, se cadeno...
pija i albanoromulani da la cooperativa, regolari, capello corto, cravatta e contribbuti..
ora dice è arrivata na lettera.. deveno essè dipendenti fissi.. come se dice.. diceva.. :diavoletto: a tempo indeterminato...


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 6 luglio 2018, 8:37

Winter ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 18:31
:dubbio:
Non condivido (però magari sono in torto)
Prendo spunto dal tuo paragone
se prendo un auto in affitto e prendo una multa
la multa la devo pagare io..Non la ditta di noleggio
se ad un comune danno dei soldi per un evento , la manifestazione nn viene effettuata e un dipendente distrae dei soldi
sarà il dipendente che dovrà restituire i soldi non il comune (che non li ha)

Se Bossi , Salvini , maroni ecc han distratto fondi..dovrebbero esser loro a restituirli
in cosa sbaglio?
ma il partito lega ha 50 ml di euro?
perché seguendo il tuo ragionamento. .
se non li chiede indietro a Bossi, Salvini ecc (che son poi i capi..o ex)
fa fallimento
e chi s è preso i soldi se li tieneg
Ognuno deve restituire a chi glieli ha dati (laddove, come nel nostro caso, utilizzati in modo difforme dal previsto).
Certo che chi ha distratto fondi deve pagare (a chi glieli ha dati in mano da gestire).
Il primo soggetto (in questo caso lo Stato) li richiede al soggetto a cui li ha dati (nella fattispecie il partito).
Rispetto all'auto in affitto, la multa arriva al proprietario dell'auto, non all'utilizzatore.
Poi c'è la rivalsa ( o la consetudine - condivisa - di inoltrarla all'utilizzatore; se, però, l'utilizzatore non paga, paga la Società che ha affittato ).
Se i 49 milioni li tirassero fuori Bossi e Belsito e li dessero alla Lega per pagare il dovuto il problema non esisterebbe.
La mia impressione è che, però, il partito (per motivi che non conosciamo) non li "può" chiedere ai due e allora crea il polverone per cercare di non pagarli neppure lui.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 luglio 2018, 9:19

nino58 ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 8:37

La mia impressione è che, però, il partito (per motivi che non conosciamo) non li "può" chiedere ai due e allora crea il polverone per cercare di non pagarli neppure lui.
Perchè quei soldi, oltre a finire nelle cas(s)e di Bossi e Belsito, sono stati prelevati anche da Maroni e Salvini quando son diventati leader del partito.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 6 luglio 2018, 10:08

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 9:19
nino58 ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 8:37

La mia impressione è che, però, il partito (per motivi che non conosciamo) non li "può" chiedere ai due e allora crea il polverone per cercare di non pagarli neppure lui.
Perchè quei soldi, oltre a finire nelle cas(s)e di Bossi e Belsito, sono stati prelevati anche da Maroni e Salvini quando son diventati leader del partito.
Infatti al partito converrebbe pagare senza tante storie.
Facessero la colletta, facessero il mutuo, facessero quello che gli pare ma il grano è da cacciare.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 15098
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 luglio 2018, 10:16

nino58 ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 10:08
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 9:19
nino58 ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 8:37

La mia impressione è che, però, il partito (per motivi che non conosciamo) non li "può" chiedere ai due e allora crea il polverone per cercare di non pagarli neppure lui.
Perchè quei soldi, oltre a finire nelle cas(s)e di Bossi e Belsito, sono stati prelevati anche da Maroni e Salvini quando son diventati leader del partito.
Infatti al partito converrebbe pagare senza tante storie.
Facessero la colletta, facessero il mutuo, facessero quello che gli pare ma il grano è da cacciare.
Invece vanno a chiedere l'annullamento della sentenza al PdR, un pò come fanno quelli che prendono una multa e poi vanno negli uffici della municipale a farsela annullare perchè conoscono il capo. Solo che qui non si può :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9507
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 6 luglio 2018, 10:19

E fanno finta di non sapere che non è possibile ne' che il PdR annulli una sentenza civilistico/amministrativa ne' che il capo dei vigili possa togliere una multa.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
antani
Messaggi: 2310
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 12:31

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da antani » sabato 7 luglio 2018, 12:31

Ciao a tutti.Volevo chiedervi a prescindere dalla costituzione dai suoi 139 articoli e dai suoi 12 principi fondamentali i quali non possono essere modificati,se la democrazia e la nostra pace siano a rischio,ciao.
P.S Vi giuro che ogni giorno che passa vivo sempre di pià spaventato da questa società chiusa.


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10424
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: Fatti di politica 2018

Messaggio da leggere da lemond » sabato 7 luglio 2018, 13:04

antani ha scritto:
sabato 7 luglio 2018, 12:31
Ciao a tutti.Volevo chiedervi a prescindere dalla costituzione dai suoi 139 articoli e dai suoi 12 principi fondamentali i quali non possono essere modificati,se la democrazia e la nostra pace siano a rischio,ciao.
P.S Vi giuro che ogni giorno che passa vivo sempre di pià spaventato da questa società chiusa.
La Costituzione italiana è rigida, ma non immodificabile (art. 138), tant'è che ci sono stati tentativi in tal senso. Sembrerebbe che la forma repubblicana non potesse essere messa in discussione, ma, secondo me, basta togliere l'art. 139 e ... il gioco è fatto. :)
Quanto al fatto se la democrazia sia a rischio o no, per me ha poca importanza, perché la democrazie, per chi l'à inventata (i greci) era una parolaccia e io la penso come loro, se codesto sistema riesce a portare al potere un partito come la Lega. :grr:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:


Rispondi