DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto

DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Sondaggio concluso il sabato 3 marzo 2018, 20:14

QUELLA CHE SE CHIAMAVA EXTRASINISTRA E CIARPAME ALIENO VARIO
8
29%
LIBBERI E UGUALI
2
7%
PD
4
14%
CINQUESTELLE
2
7%
MODERATI DE CENTRO E CIARPAME ANNESSO VARIO
0
Nessun voto
LEGA FORZAITALIA FRATELLIDITALIA
6
21%
CASAPAUND FORZA NUOVA E FASCISTAME VARIO
1
4%
CIVICHE, LOCALI, AMICI DEL GIAGUARO, ARTRI
0
Nessun voto
ASTENSIONE DAL VOTO
2
7%
SCHEDA NULLA O BIANCA
3
11%
 
Voti totali: 28

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10300
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 8 marzo 2018, 20:12

Salvatore77 ha scritto:Naturalmente il numero dei seggi attribuiti al Movimento 5 Stelle non tiene conto che Antonio Tasso espulso da Di Maio per motivi legati alla contraffazione di CD e Play Station fatte un milione di anni fa, ha vinto nel collegio maggioritario di Cerignola-Manfredonia, ma naturalmente è tutt'appost....
Credo siano in 4 gli eletti alla Camera già espulsi, e 1 al Senato. Considerando i numeri che hanno, sono pochi però.


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Admin
Messaggi: 12617
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Admin » venerdì 9 marzo 2018, 0:23

Tranchée d'Arenberg ha scritto:molti degli eletti rischiano di chiudere qui, almeno per il momento,la loro esperienza parlamentare visto che sono alla seconda legislatura. Tra loro ci sono Di Maio e diversi altri personaggi in vista.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Credici!!!!! :nospam:


Sul PD, sto con Vigo, non vedo per quale motivo tale partito dovrebbe accettare di fare un governo coi 5 Stelle. Poi però sento Mattarella che oggi già invitava alla responsabilità... per cui gli unici che potrebbero bearsi di tale concetto li individuo proprio nel PD.

L'alternativa è che il Banana metta la mano al portafogli (come s'è visto in tanti meme in queste settimane) e compri quella cinquantina di parlamentari che servono al cdx per governare. Possibile.

Riguardo a "laggente" invece non vi seguo: chi fatica a mettere insieme il pranzo con la cena non avrà tutto l'interesse di informarsi per questo benedetto reddito di cittadinanza? Non sarei così sprezzante nei confronti di queste persone (al limite si può sorridere per la non conoscenza dei tempi istituzionali, ma viviamo in una delle patrie dell'analfabetismo funzionale...). Non mi va neanche un po' che stia passando, anche qui tra un post e l'altro, il concetto che al sud non si aspettasse altro, e mi dà molto fastidio il termine "assistenzialismo", qui non si tratta di invocare assistenzialismo, ma quel welfare che è stato via via sempre più eroso dai governi che si sono succeduti negli ultimi 30-40 anni, e naturalmente se togli welfare soffre di più chi sta peggio. Ed è normale, ripeto, che si cerchi di informarsi per accedere a eventuali sussidi.

Vi prego di non fare il tratteggio di gente che sta a casa a grattarsi le palle in attesa di Pantalone che gli paghi i vizi. Non è assolutamente un disegno che raffigura la realtà, almeno in gran parte dei casi.

Poi meno ironia sul sud, grazie, qui un giovane su due emigra, viviamo in una società devastata dalla crisi (sarà bello che quasi ogni famiglia abbia un congiunto che deve partire?) e evitate pure quadretti da "Benvenuti al sud", non è il caso.

Comunque quando sento di "governo di transizione" per fare la legge elettorale mi viene da ridere. In tal caso ci sarebbe da sotterrare proprio il PD per la porcata interessata (e a conti fatti inutile per sé) che ha partorito col Rosatellum. Roba da banane, veramente.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 9 marzo 2018, 8:42

Winter ha scritto:
nino58 ha scritto: P.S. Ha perso il PD ma pure i titoli Mediaset (goduria doppia, per me).
Oggi però mediaset quota 3.338
venerdì chiudeva a 3.10
Guadagno in 4 giorni di 0,238
Capitalizzazione 3,8 mld di euro..
diamo per semplificare 1 mld di azioni
Silvio ha intorno al 40 per cento (qualcosa di piu
400 ml di azioni (che non venderà mai) ..
valgono oggi quasi cento ml di euro in più (ho fatto conti a spanne)

La borsa è sempre molto complicata :(
Grazie Fabio. ;)
Giro subito a chi ha giudicato la mia frase come poco sensibile verso le vittime di un eventuale crac Mediaset.
Si rinfrancheranno.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Basso
Messaggi: 13607
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 9 marzo 2018, 10:06

Admin ha scritto:Comunque quando sento di "governo di transizione" per fare la legge elettorale mi viene da ridere. In tal caso ci sarebbe da sotterrare proprio il PD per la porcata interessata (e a conti fatti inutile per sé) che ha partorito col Rosatellum. Roba da banane, veramente.
Su questo, :no: :no: :no: http://www.youtrend.it/2018/03/08/no-no ... osatellum/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10300
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 9 marzo 2018, 10:37

:sgridato:
Basso ha scritto:
Admin ha scritto:Comunque quando sento di "governo di transizione" per fare la legge elettorale mi viene da ridere. In tal caso ci sarebbe da sotterrare proprio il PD per la porcata interessata (e a conti fatti inutile per sé) che ha partorito col Rosatellum. Roba da banane, veramente.
Su questo, :no: :no: :no: http://www.youtrend.it/2018/03/08/no-no ... osatellum/
Vabbè, con altre leggi elettorali la campagna sarebbe stata diversa, e comunque se vogliaml prendere proprio alla lettera larticolo, con il maggioritario il CDX sarebbe ad un passo dalla maggioranza, e basterebbero pochi parlamentari per formarla.


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14950
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 9 marzo 2018, 11:22

Walter_White ha scritto::sgridato:
Basso ha scritto:
Admin ha scritto:Comunque quando sento di "governo di transizione" per fare la legge elettorale mi viene da ridere. In tal caso ci sarebbe da sotterrare proprio il PD per la porcata interessata (e a conti fatti inutile per sé) che ha partorito col Rosatellum. Roba da banane, veramente.
Su questo, :no: :no: :no: http://www.youtrend.it/2018/03/08/no-no ... osatellum/
Vabbè, con altre leggi elettorali la campagna sarebbe stata diversa, e comunque se vogliaml prendere proprio alla lettera larticolo, con il maggioritario il CDX sarebbe ad un passo dalla maggioranza, e basterebbero pochi parlamentari per formarla.
Ecco, quindi una volta ogni tanto potremmo ringraziare il PD per aver fatto una legge elettorale che ha 'impedito' di avere un governo di centrodestra con Salvini leader. Rosato ci ha salvato da un incubo. Diamo a Cesare quel che è di Cesare :champion:

Seriamente, avevo già visto ieri il link postato da Basso. Oltre a fare i complimenti a chi ha fatto i calcoli, devo dire che Alberto su questa cosa ha ragione. Tra tutti gli scenari valutati, solo pochi avrebbero garantito una maggioranza stabile e quindi una situazione chiara su quello che sarebbe stato il prossimo governo.

Il fatto è che a forza di sentire paralare di governabilità qui, ingovernabilità qua, questi concetti ci stanno rincoglionendo. Ma chi cazzo l'ha detto che è giusto fare una legge elettorale che garantisca a chi prende il 35% di governare?? Vi pare democratica sta cosa. Con sta cazzo di governabilità io mi son rotto proprio le palle, un pò come con il concetto di voto utile.

Evidentemente in Italia ci sono diverse anime politiche che hanno un certo peso, non ce ne sta una (intesa come coalizione) che prevale nettamente sulle altre e non credo sia giusto premiare oltremodo quella che prende un pelo in più degli altri, assegnandogli il diritto di fare quel che vuole per 5 anni.
Per quanto mi riguarda il concetto di democrazia è enormemente diverso rispetto a questo. Poi devo essere onesto e dire che io tifo sempre per l'ingovernabilità :diavoletto:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14950
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 9 marzo 2018, 11:41

Admin ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto:molti degli eletti rischiano di chiudere qui, almeno per il momento,la loro esperienza parlamentare visto che sono alla seconda legislatura. Tra loro ci sono Di Maio e diversi altri personaggi in vista.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Credici!!!!! :nospam:
Non ci credo Marco. Io a quel che dicono non credo proprio. Sta di fatto che dopo aver sbandierato ai 4 venti che loro hanno il vincolo dei 2 mandati, fare il contrario gli farebbe perdere tanta della credibilità che si sono guadagnati presso i fessacchiotti come te :P :cincin:
Admin ha scritto: Sul PD, sto con Vigo, non vedo per quale motivo tale partito dovrebbe accettare di fare un governo coi 5 Stelle. Poi però sento Mattarella che oggi già invitava alla responsabilità... per cui gli unici che potrebbero bearsi di tale concetto li individuo proprio nel PD.


Concordo Marco. Se si valuta quanto successo nel 2013, il PD farebbe bene a sbattere la porta e dire: mò so cazzi vostri. Poi subentra il fattore Mattarella e le cose cambiano.
A proposito, ieri sera riflettevo sul fatto che il PD, grande sconfitto delle elezioni, pur partendo da una posizione di inferiorità numerica rispetto a 5S e CDX, rischia di essere il soggetto politico indispensabile alla formazione del governo. E' un paradosso, ma è così.

Admin ha scritto: L'alternativa è che il Banana metta la mano al portafogli (come s'è visto in tanti meme in queste settimane) e compri quella cinquantina di parlamentari che servono al cdx per governare. Possibile.


Ah, il nano minore (Brunetta) a scrutinio in corso aveva già annunciato la campagna acquisti. Quindi...

Admin ha scritto: Riguardo a "laggente" invece non vi seguo: chi fatica a mettere insieme il pranzo con la cena non avrà tutto l'interesse di informarsi per questo benedetto reddito di cittadinanza? Non sarei così sprezzante nei confronti di queste persone (al limite si può sorridere per la non conoscenza dei tempi istituzionali, ma viviamo in una delle patrie dell'analfabetismo funzionale...). Non mi va neanche un po' che stia passando, anche qui tra un post e l'altro, il concetto che al sud non si aspettasse altro, e mi dà molto fastidio il termine "assistenzialismo", qui non si tratta di invocare assistenzialismo, ma quel welfare che è stato via via sempre più eroso dai governi che si sono succeduti negli ultimi 30-40 anni, e naturalmente se togli welfare soffre di più chi sta peggio. Ed è normale, ripeto, che si cerchi di informarsi per accedere a eventuali sussidi.

Vi prego di non fare il tratteggio di gente che sta a casa a grattarsi le palle in attesa di Pantalone che gli paghi i vizi. Non è assolutamente un disegno che raffigura la realtà, almeno in gran parte dei casi.

Poi meno ironia sul sud, grazie, qui un giovane su due emigra, viviamo in una società devastata dalla crisi (sarà bello che quasi ogni famiglia abbia un congiunto che deve partire?) e evitate pure quadretti da "Benvenuti al sud", non è il caso.


Spero che qui non ti riferisca a me, perchè sul reddito di cittadinanza ho fatto solo una battuta e soprattutto perchè sono più terrone di te :bll:

Seriamente, al sud non hanno votato 5S per il reddito di cittandinanza. Hanno votato 5 stelle perchè 'laggente' si è rotta i coglioni ed è disperata. Qui c'è una voglia di trovare un lavoro dignitoso, non quella di ricevere assistenzialismo e basta. Hai ragione.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 9 marzo 2018, 13:18

Tranchée d'Arenberg ha scritto:Il fatto è che a forza di sentire paralare di governabilità qui, ingovernabilità qua, questi concetti ci stanno rincoglionendo. Ma chi cazzo l'ha detto che è giusto fare una legge elettorale che garantisca a chi prende il 35% di governare?? Vi pare democratica sta cosa. Con stacazzo di governabilità io mi son rotto proprio le palle, un pò come con il concetto di voto utile.
Carissimo, ciò che ho evidenziato rappresenta, purtroppo, l'esempio più comune di perissologia :bll: (vedi discussione Italiano), ma al di là della forma ti vorrei chiedere che significa per te democratico? [Questa parola, per i greci che l'ànno usata (ad es. Socrate, Platone, Aristotele) era una parolaccia, un modo per indicare il peggior governo possibile, e anche Pericle ed Alcibiade (i capi del partito democratico) sapevano che era un modo di mascherare il principato, perché il "demos" (quei tremila che andavano alla Boulè) lo controllavano loro.] Mentre io ti rispondo che una regola può benissimo essere giusta o no, basta mettersi d'accordo su quel che si vuole. Per parte mia penso che il governo non serva a nulla e quindi ... ma se si vuole che qualcuno abbia l'indirizzo politico per un certo tempo, occorre dargli i mezzi e quindi una maggioranza che può appoggiarlo, altrimenti che lo metti a fare?
Tranchée d'Arenberg ha scritto: Evidentemente in Italia ci sono diverse anime politiche che hanno un certo peso, non ce ne sta una (intesa come coalizione) che prevale nettamente sulle altre e non credo sia giusto premiare oltremodo quella che prende un pelo in più degli altri, assegnandogli il diritto di fare quel che vuole per 5 anni.
Per quanto mi riguarda il concetto di democrazia è enormemente diverso rispetto a questo. Poi devo essere onesto e dire che io tifo sempre per l'ingovernabilità :diavoletto:
In qualche modo mi hai già risposto. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 10256
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Empoli

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 9 marzo 2018, 13:23

Tranchée d'Arenberg ha scritto: A proposito, ieri sera riflettevo sul fatto che il PD, grande sconfitto delle elezioni, pur partendo da una posizione di inferiorità numerica rispetto a 5S e CDX, rischia di essere il soggetto politico indispensabile alla formazione del governo. E' un paradosso, ma è così.
Si vede che sei giovane, perché il P.R.I. ai tempi dei governi democristiani non aveva nessun peso numerico, ma ... ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 14950
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 9 marzo 2018, 13:44

lemond ha scritto:
Tranchée d'Arenberg ha scritto: A proposito, ieri sera riflettevo sul fatto che il PD, grande sconfitto delle elezioni, pur partendo da una posizione di inferiorità numerica rispetto a 5S e CDX, rischia di essere il soggetto politico indispensabile alla formazione del governo. E' un paradosso, ma è così.
Si vede che sei giovane, perché il P.R.I. ai tempi dei governi democristiani non aveva nessun peso numerico, ma ... ;)
Infatti, io del PRI ne ho solo sentito parlare. So solo che stava sempre al governo :D :cincin:


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1441
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da nemecsek. » sabato 10 marzo 2018, 8:34

Admin ha scritto:
Riguardo a "laggente" invece non vi seguo: chi fatica a mettere insieme il pranzo con la cena non avrà tutto l'interesse di informarsi per questo benedetto reddito di cittadinanza? Non sarei così sprezzante nei confronti di queste persone (al limite si può sorridere per la non conoscenza dei tempi istituzionali, ma viviamo in una delle patrie dell'analfabetismo funzionale...). Non mi va neanche un po' che stia passando, anche qui tra un post e l'altro, il concetto che al sud non si aspettasse altro, e mi dà molto fastidio il termine "assistenzialismo", qui non si tratta di invocare assistenzialismo, ma quel welfare che è stato via via sempre più eroso dai governi che si sono succeduti negli ultimi 30-40 anni, e naturalmente se togli welfare soffre di più chi sta peggio. Ed è normale, ripeto, che si cerchi di informarsi per accedere a eventuali sussidi.

Vi prego di non fare il tratteggio di gente che sta a casa a grattarsi le palle in attesa di Pantalone che gli paghi i vizi. Non è assolutamente un disegno che raffigura la realtà, almeno in gran parte dei casi.

Poi meno ironia sul sud, grazie, qui un giovane su due emigra, viviamo in una società devastata dalla crisi (sarà bello che quasi ogni famiglia abbia un congiunto che deve partire?) e evitate pure quadretti da "Benvenuti al sud", non è il caso.

Comunque quando sento di "governo di transizione" per fare la legge elettorale mi viene da ridere. In tal caso ci sarebbe da sotterrare proprio il PD per la porcata interessata (e a conti fatti inutile per sé) che ha partorito col Rosatellum. Roba da banane, veramente.
Pare che la fakenews dell assalto ai caf per accedere al reddito di cittadinanza sia essa stessa una fakenews... cioè non era una fakenews la prima... :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

e purtroppo la parola da usarsi è proprio quella... assistenzialismo....


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF

Winter
Messaggi: 13238
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 10 marzo 2018, 13:59




fabike
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 21:13

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da fabike » sabato 10 marzo 2018, 18:54

Winter ha scritto:http://www.lastampa.it/2018/03/10/econo ... agina.html

Vediamo cosa pensano di fare
Il titolo è un po' fuorviante. Nell'articolo c'è scritto che l'81,9% del gettito irpef viene dai lavoratori dipendenti e dai pensionati, quindi i lavoratori autonomi pagano di più solo pro capite (quindi dato che l'irpef è un'imposta progressiva significa semplicemente che guadagnano di più).



Avatar utente
Felice
Messaggi: 898
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Felice » sabato 10 marzo 2018, 21:19

Un amico ha postato sulla sua pagina facebook un link, aggiungendo il seguente commento:
"Finalmente un sito chiaro, che spiega nel dettaglio tutto. In maniera super partes".
Il sito è questo e si presenta così:

Posso avere il reddito di cittadinanza?
Scopri se hai diritto al reddito di cittadinanza

https://possoavereilredditodicittadinanza.com



Winter
Messaggi: 13238
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da Winter » sabato 10 marzo 2018, 22:44

fabike ha scritto:
Winter ha scritto:http://www.lastampa.it/2018/03/10/econo ... agina.html

Vediamo cosa pensano di fare
Il titolo è un po' fuorviante. Nell'articolo c'è scritto che l'81,9% del gettito irpef viene dai lavoratori dipendenti e dai pensionati, quindi i lavoratori autonomi pagano di più solo pro capite (quindi dato che l'irpef è un'imposta progressiva significa semplicemente che guadagnano di più).
Ma fino a ieri si diceva che gli autonomi..evadendo..non versavano quasi nulla
nella realtà un autonomo , secondo i calcoli della cgia , pagano quasi un 20 per cento in più di un dipendente
Viste la continua chiusura di negozi , piccoli artigiani ecc forse sarebbe il caso di pensare meno ad amazon e più ai piccoli :(
iniziando con diminuire l assurda pressione fiscale sulle partita iva



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1441
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: DICHIARAZIONI DI VOTO ELEZIONI POLITTICHE 2018

Messaggio da leggere da nemecsek. » venerdì 16 marzo 2018, 22:51

Felice ha scritto:Un amico ha postato sulla sua pagina facebook un link, aggiungendo il seguente commento:
"Finalmente un sito chiaro, che spiega nel dettaglio tutto. In maniera super partes".
Il sito è questo e si presenta così:

Posso avere il reddito di cittadinanza?
Scopri se hai diritto al reddito di cittadinanza

https://possoavereilredditodicittadinanza.com
8-)
:)
:lol:
:velocipede:

Immagine


Le insegne luminose attirano gli allocchi.
GLF


Rispondi