Sport Invernali 2018/2019

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 16 febbraio 2019, 15:26

MIK4ELA :champion: :champion: :champion:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » sabato 16 febbraio 2019, 17:28

Leonardo Civitella ha scritto:
sabato 16 febbraio 2019, 14:19
Sprint pazzesca a Cogne: 1 Pellegrino e 2 De Fabiani. :champion:

PS: Se domani i giornali non presenteranno questo avvenimento, sicuramente rischieranno di perdere un lettore.(Sicuramente parleranno del sasso scagliato contro l'automobile di Wanda Nara :blabla: .)
Saluti,Leonardo
ritorno della coppa del mondo in valle d aosta..dopo anni..
e doppietta valdostana :champion: :cincin:



Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » sabato 16 febbraio 2019, 18:34

tra l'altro diecimila spettatori (di cui 8800 paganti)
grande successo di pubblico



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da nino58 » sabato 16 febbraio 2019, 19:22

Winter ha scritto:
sabato 16 febbraio 2019, 18:34
tra l'altro diecimila spettatori (di cui 8800 paganti)
grande successo di pubblico
Sei andato ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » domenica 17 febbraio 2019, 8:31

Purtroppo no.lavoravo
ma non pensavo così tanta gente




Oude Kwaremont
Messaggi: 1585
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 17 febbraio 2019, 10:46

Arrivo in ritardo per scriverlo, comunque Kristoffersen se la meritava questa medaglia.
E' sempre lì, aggrappato a Hirscher, eppure sempre comunque dietro di pochi centesimi.
E' stato favorito dalla febbre che ha colpito e debilitato l' austriaco, va detto, ma per la tenacia che ci ha sempre messo (oltre che per il suo talento, ovviamente) e per tutte le sberle rimediate, una consolazione ci stava.

Oggi sarà interessante seguire lo slalom, tra lui, Noel e Hirscher (sperando si sia ripreso) sarà una gran sfida.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 17 febbraio 2019, 11:08

Hirscher ha messo giù una delle manche più dominanti della carriera, e Pinturault ha fatto forse la migliore manche della carriera. Incredibili le loro discese.
Noel a 2"20 :shock:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » domenica 17 febbraio 2019, 12:40

Bragagna non molto bravo a pronunciare le località valdostane..



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 17 febbraio 2019, 15:40

Mancava l'oro all'Austria...han fatto tripletta :crazy:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Bitossi » domenica 17 febbraio 2019, 15:54

Walter_White ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 15:40
Mancava l'oro all'Austria...han fatto tripletta :crazy:
Mi sono chiesto che cosa avrebbe fatto Hirscher senza l’errore madornale di Pinturault, e col francese in testa.
Più o meno la stessa manche o avrebbe tirato di più? :dubbio:
Perché Pinturault ha finito a 93/100imi, suppergiù quello che ha perso nella sbandata (al secondo intermedio, era a 19/100imi da Marcel).


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

max
Messaggi: 431
Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 13:30

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da max » domenica 17 febbraio 2019, 17:27

Bitossi ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 15:54
Mi sono chiesto che cosa avrebbe fatto Hirscher senza l’errore madornale di Pinturault, e col francese in testa.
Più o meno la stessa manche o avrebbe tirato di più? :dubbio:
Perché Pinturault ha finito a 93/100imi, suppergiù quello che ha perso nella sbandata (al secondo intermedio, era a 19/100imi da Marcel).
con Pinturault in testa sicuramente Hirscher avrebbe tirato a tutta, come ha sempre fatto nelle gare di Cdm dove doveva recuperare tipo quest'anno Adelboden, Wengen, Zagabria, Kitz ecc...
in partenza sapeva di avere 1.35 di vantaggio e lo avranno anche informato che Matt aveva fatto il 13° tempo di manche prendendo 1.46 da miglior tempo quello di Vinatzer e quindi va da sé che Hirscher si sia regolato evitando qualsiasi tranello



kokkelkoren
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da kokkelkoren » domenica 17 febbraio 2019, 17:34

Winter ha scritto:
domenica 17 febbraio 2019, 12:40
Bragagna non molto bravo a pronunciare le località valdostane..
Ma sbaglio o la gara di Cogne (la 15km) è stata una delle peggio riprese dalla tv?
Io ho visto solo lunghe riprese sul pubblico che salutava...



Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » domenica 17 febbraio 2019, 17:37

dici ? io Non ci ho fatto caso
Gli intermedi li facevano vedere spesso



Leonardo Civitella
Messaggi: 842
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » domenica 17 febbraio 2019, 20:04

Altra vittoria per il nostro biathlon:
Infatti la coppia Wierer-Hofer, si è aggiudicata la single mixed, davanti all'Austria e alla Francia.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » martedì 19 febbraio 2019, 19:56

Oggi sono iniziati in val di fassa i campionati del mondo juniores di sci alpino
Nel gigante donne vittoria della 17 enne neozelandese alice Robinson
le nostre.. malissimo.. migliore 15esima Carlotta Saracco

Vinatzer è il grande favorito per lo slalom maschile



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 19 febbraio 2019, 20:26

Mikaela ha eguagliato il record di successi stagionali di Vreni Schneider, 14


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da simociclo » giovedì 21 febbraio 2019, 16:14

Grande Pellegrino, Klaebo è veramente difficile da battere ma ci è arrivato vicino. :clap:


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Alanford » giovedì 21 febbraio 2019, 16:24

simociclo ha scritto:
giovedì 21 febbraio 2019, 16:14
Grande Pellegrino, Klaebo è veramente difficile da battere ma ci è arrivato vicino. :clap:
Ha fatto tutto il possibile, ma con questo Klaebo era dura. Grande gara in ogni caso.
Norvegia che inizia subito con due ori nella sprint (Falla nella femminile).
Belli i tracciati della sprint e vedo anche un'ottima regia in questi Mondiali.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 23 febbraio 2019, 10:18

Imbarazzante teatrino del cronometraggio a Crans Montana, e stranamente solo per le svizzere non si ferma l'intermedio al traguardo

Sofi poi le mette tutte in fila :clap: :clap:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da simociclo » sabato 23 febbraio 2019, 13:49

La Norvegia lascia fuoti dallo skiathlon il campione olimpico Krueger e Toenseth (io uno dei due l'avrei messo la posto di Iversen e forse tutte e due lasciando fuori Klaebo), proprio il campioneolimpico e mondiale della sprint e vincitre della coppa del mondo toppa la grande (insieme ad Iversen), ma fanno cmq oro e bronzo con Roethe e Sundby (che continua a non avere un oro mondiale o olimpico individuale e mi pare incredibile)

Gran bella gara cmq! :clap: :clap:

PS: curioso di vedere se Klaebo farà la staffetta sprint domani e con chi.


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Oude Kwaremont
Messaggi: 1585
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 24 febbraio 2019, 7:42

Va detto che la vittoria di Sofia è arrivata in un momento in cui pressochè tutte le altre atlete cominciano ad accusare la stanchezza sia fisica che mentale, mentre lei per ovvi motivi è ancora fresca.
Di certo non aveva bisogno di dimostrare niente dopo i tre secondi posti ottenuti immediatamente al rientro.
L' unico dispiacere è che l' infortunio non le sia passato tre settimane prima... sarebbe stato come minimo oro in SuperG ai Mondiali.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 24 febbraio 2019, 10:27

Stuhec crociato rotto di nuovo
Schwarz crociato più menisco

:gluglu:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1292
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » domenica 24 febbraio 2019, 14:19

Brignone vince la combinata di Crans-Montana :clap:


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Oude Kwaremont
Messaggi: 1585
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » domenica 24 febbraio 2019, 14:46

Alpe.di.Siusi ha scritto:
domenica 24 febbraio 2019, 14:19
Brignone vince la combinata di Crans-Montana :clap:
E' stata bravissima, non credevo sarebbe riuscita a resistere al rientro di Wendy Holdener, pensavo che il vantaggio acquisito nella discesa fosse troppo esiguo



Avatar utente
nino58
Messaggi: 10920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da nino58 » lunedì 25 febbraio 2019, 12:50

Che bello lo sci di fondo quando c'erano quattro gare : 15,30, 50 (tutte a cronometro) e staffetta (sull'uomo) !!!


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 26 febbraio 2019, 15:35

Vinatzer ha dominato lo slalom ai mondiali juniores. Le altre gare disastrose


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 26 febbraio 2019, 16:17

nino58 ha scritto:
lunedì 25 febbraio 2019, 12:50
Che bello lo sci di fondo quando c'erano quattro gare : 15,30, 50 (tutte a cronometro) e staffetta (sull'uomo) !!!
Non posso che darti ragione!
Ho visto la 10 km a tecnica classica e la lotta a distanza fra la Johaug e la giovane Karlsson, è stata una delle più appassionanti di questi mondiali.
Ha vinto ancora Therese per 12" 2, ma nell'ultimo intermedio aveva poco meno di 5 secondi.

In particolar modo nelle distanze lunghe (la 30 per le donne ela 50 per gli uomini), la partenza di massa è un abominio. :diavoletto:



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 26 febbraio 2019, 19:15

Alanford ha scritto:
martedì 26 febbraio 2019, 16:17
nino58 ha scritto:
lunedì 25 febbraio 2019, 12:50
Che bello lo sci di fondo quando c'erano quattro gare : 15,30, 50 (tutte a cronometro) e staffetta (sull'uomo) !!!
Non posso che darti ragione!
Ho visto la 10 km a tecnica classica e la lotta a distanza fra la Johaug e la giovane Karlsson, è stata una delle più appassionanti di questi mondiali.
Ha vinto ancora Therese per 12" 2, ma nell'ultimo intermedio aveva poco meno di 5 secondi.

In particolar modo nelle distanze lunghe (la 30 per le donne ela 50 per gli uomini), la partenza di massa è un abominio. :diavoletto:
concordo con voi che 30 f e 50 m dovrebbero essere ad intervalli.
Personalmente però trovo positiva l'introduzione della sprint; è una competizione diversa ma spettacolare e che può prmeiare degli specialisti.
trovo piuttosto superflua la sprint a coppie, mentre mi auguro che tolgano so skiatlon per tornare alla 15 + 15 (7,5 + 7,5 al femminile) ad inseguimento.
QUindi a cronometro la prima metà in classico e ad inseguimento la seconda a skating; sarebbe molto più "giusto" nei confornti degli alternisti e più spettacolare per gli spettatori.

Io quindi farei:

Sprint
(se proprio si vuole sprint a coppie)
15 a intervalli
30 ad inseguimento 15+15
50 ad intervalli
staffetta


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Winter
Messaggi: 14800
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Winter » martedì 26 febbraio 2019, 20:16

io sprint tecnica libera
15 intervalli in classico
30 intervalli in libero
50 mass start in classico (con gli intervalli , i trenini falsavano ogni tanto la gara , con il classico la gara diventa molto piu' dura)
staffetta due frazioni libera due classica

la svedese non la conoscevo , classe 99 , vari titoli di campionessa del mondo junior
le norvegesi han trovato una rivale per il futuro



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da jerrydrake » martedì 26 febbraio 2019, 22:32

Anch'io alle prossime Elezioni Europee voterò a favore della reintroduzione delle gare di Fondo a cronometro (soprattutto la 30F e la 50M) e contro le Mass Start e le Skiathlon :diavoletto:
Se proprio vogliamo una Mass Start allora mettiamo nel programma una bella 100km



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 27 febbraio 2019, 15:00



FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4928
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 27 febbraio 2019, 18:53

Walter_White ha scritto:
mercoledì 27 febbraio 2019, 15:00
https://www.gazzetta.it/Sport-Invernali ... 2394.shtml
Invece di parlare del doping dei "pidocchiosi" dove c'è la sezione apposita, meglio un commento tecnico sulla incredibile gara di oggi.

Intravedendo le solette degli sci degli atleti all'arrivo, secondo me Ivo Niskanen aveva gli sci che erano lenti con questo tipo di neve, altrimenti la vittoria era sua. Ecco il podio dal punto di vista tecnico:

Martin Sundby - Soletta di scorrimento normale, tenuta con inserto "chimico" coperto con sciolina stick (probabile) o soletta normale con sciolina di tenuta liquida coperta da stick (improbabile)
Alexander Bessmertnykh - soletta normale con sciolina di tenuta liquida
Ivo Niskanen - soletta di scorrimento "chimica" (molto veloce su nevi artificiali bagnate, meglio ancora se trattate con sale, non un granché su neve naturale, si vede che non avevano di meglio) con inserto "chimico" di tenuta coperto da sciolina stick.

Intelligente Sundby, che ha gareggiato con un paio di sci al limite come tenuta, ma molto veloci, sfruttando la sua tecnica sopraffina sugli sci.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4928
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 28 febbraio 2019, 12:42

Grande risultato di Samuel Costa nel salto della combinata nordica (HS109+10km); 5° e partenza sugli sci dopo 19" il grande favorito Riiber:
http://live.fis-ski.com/nk-4163/results-pda.htm


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Alanford » giovedì 28 febbraio 2019, 14:08

Bella gara e superba staffetta svedese!!!
La mossa vincente è stata la Kalla, quando ha staccato la Jacobsen e ha dato il cambio alla Nilsson con una ventina di secondi sulla Norvegia.



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da simociclo » giovedì 28 febbraio 2019, 16:32

Alanford ha scritto:
giovedì 28 febbraio 2019, 14:08
Bella gara e superba staffetta svedese!!!
La mossa vincente è stata la Kalla, quando ha staccato la Jacobsen e ha dato il cambio alla Nilsson con una ventina di secondi sulla Norvegia.
gara bellissima davvero!


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 5576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 1 marzo 2019, 8:46

Slegar ha scritto:
giovedì 28 febbraio 2019, 12:42
Grande risultato di Samuel Costa nel salto della combinata nordica (HS109+10km); 5° e partenza sugli sci dopo 19" il grande favorito Riiber:
http://live.fis-ski.com/nk-4163/results-pda.htm
Deludentissimo Costa sugli sci stretti :x



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4928
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 1 marzo 2019, 9:07

jerrydrake ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 8:46
Slegar ha scritto:
giovedì 28 febbraio 2019, 12:42
Grande risultato di Samuel Costa nel salto della combinata nordica (HS109+10km); 5° e partenza sugli sci dopo 19" il grande favorito Riiber:
http://live.fis-ski.com/nk-4163/results-pda.htm
Deludentissimo Costa sugli sci stretti :x
Deludentissimo non direi. Ha provato a giocarsi una medaglia su un percorso reso durissimo dalla neve lenta ed è scoppiato di brutto. In un mondiale non passa nessuna differenza classificarsi 5°-6° o 12°.

La neve calda di questi giorni ha masso in difficoltà parecchi skimen, soprattutto quelli della combinata nordica, perché difficilmente si trovano in giro questo tipo di nevi; ieri Aikito Watabe allo sprint è letteralmente affondato nella rettilineo d'arrivo che non era stato mai percorso e che era stato ritracciato dopo la staffetta femminile.

Sulla staffetta femminile di ieri sono molto contento della vittoria svedese, che si conferma a livello femminile una squadra in crescita che può insidiare la supremazia norvegese. Norvegia che ha commesso lo stesso errore di Lillehammer 1994 e ha pagato a caro prezzo la supponenza dei tecnici di re Harald; mettere Therese Johaug in ultima frazione voleva dire che, come minimo, all'ultimo cambio la squadra doveva essere nel gruppo di testa, perché contro Stina Nilsson e Natalia Nepryaeva allo sprint non aveva nessuna possibilità di batterle e così si è avverato. Invertendo Oestberg e Johaug, con quest'ultima nella seconda frazione in classico a far esplodere la gara, molto probabilmente per la Norvegia la vittoria sarebbe stata difficile come rubare una caramella ad un bambino.

In prospettiva molto bene la squadra italiana con Lucia Scardoni che, purtroppo, mostra tutti i limiti di "motore" che aveva fin da giovane.

Oggi c'è per me quella che è la "gara delle gare"; già organizzata la giornata,spostando tutti gli appuntamenti possibili immaginabili e godermi in santa pace la gara davanti alla TV.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 1 marzo 2019, 11:29

Slegar ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 9:07
jerrydrake ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 8:46
Slegar ha scritto:
giovedì 28 febbraio 2019, 12:42
Grande risultato di Samuel Costa nel salto della combinata nordica (HS109+10km); 5° e partenza sugli sci dopo 19" il grande favorito Riiber:
http://live.fis-ski.com/nk-4163/results-pda.htm
Deludentissimo Costa sugli sci stretti :x
Deludentissimo non direi. Ha provato a giocarsi una medaglia su un percorso reso durissimo dalla neve lenta ed è scoppiato di brutto. In un mondiale non passa nessuna differenza classificarsi 5°-6° o 12°.

La neve calda di questi giorni ha masso in difficoltà parecchi skimen, soprattutto quelli della combinata nordica, perché difficilmente si trovano in giro questo tipo di nevi; ieri Aikito Watabe allo sprint è letteralmente affondato nella rettilineo d'arrivo che non era stato mai percorso e che era stato ritracciato dopo la staffetta femminile.

Sulla staffetta femminile di ieri sono molto contento della vittoria svedese, che si conferma a livello femminile una squadra in crescita che può insidiare la supremazia norvegese. Norvegia che ha commesso lo stesso errore di Lillehammer 1994 e ha pagato a caro prezzo la supponenza dei tecnici di re Harald; mettere Therese Johaug in ultima frazione voleva dire che, come minimo, all'ultimo cambio la squadra doveva essere nel gruppo di testa, perché contro Stina Nilsson e Natalia Nepryaeva allo sprint non aveva nessuna possibilità di batterle e così si è avverato. Invertendo Oestberg e Johaug, con quest'ultima nella seconda frazione in classico a far esplodere la gara, molto probabilmente per la Norvegia la vittoria sarebbe stata difficile come rubare una caramella ad un bambino.

In prospettiva molto bene la squadra italiana con Lucia Scardoni che, purtroppo, mostra tutti i limiti di "motore" che aveva fin da giovane.

Oggi c'è per me quella che è la "gara delle gare"; già organizzata la giornata,spostando tutti gli appuntamenti possibili immaginabili e godermi in santa pace la gara davanti alla TV.
come la vedi la staffetta maschile?
Vedo che i norge lasciano fuori Toenshet e Krueger (che non ha ancora gareggiato ai mondiale, ma che nelle ultime gare a skating andava forte.... sai se ha problemi o se farà la 50km da "fresco" e a quel punto può anche fare il colpo?) e schierano Iversen al lancio, ovviamente Klaebo in chiusura e in mezzo i due ori delle gare distance Roethe e Sundby. Sulla carta difficilmente battibili (soprattutto con Klaebo in quarta) ma la Russia è uno squadrone.
Direi che per oro e argento non c'è storia (se ci fossero le squadre B probabilmente Norvegia e Russia si giocherrebbero anche il bronzo) per il terzo gradino del podio la lotta è aperta: La Francia ha un punto interrogativo su Manificat e ha Jouve in chiusura che non da garanzie di tenuta, la Svezia maschile pare in calo netto, la finlandia deve sperare che Niskanen (che atleta!) guadagni nella seconda frazione in alternato e che poi i due compagni tengano (difficile). Poi ci siamo noi .... dura, durissima, ma non impossibile. Dipende molto da Rastelli in prima, poi Pellegrino può fare una bella frazione, Salvatori deve reggere e De Fabiani sta andando forte e allo sprint se la gioca con tanti.

Tu che ne pensi?

PS: concordo con la tua analisi sulla presunzione dei tecnici della staffetta femminile norge


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 1 marzo 2019, 11:32

jerrydrake ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 8:46
Slegar ha scritto:
giovedì 28 febbraio 2019, 12:42
Grande risultato di Samuel Costa nel salto della combinata nordica (HS109+10km); 5° e partenza sugli sci dopo 19" il grande favorito Riiber:
http://live.fis-ski.com/nk-4163/results-pda.htm
Deludentissimo Costa sugli sci stretti :x
Rispetto alle speranze che avevamo dopo il salto sì, confrontando questo risultato con i suoi precedenti direi che forse è stata la sua migliore gara.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4928
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 1 marzo 2019, 12:09

simociclo ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 11:29
come la vedi la staffetta maschile?
Stafetta norvegese "conservativa", potrebero pagare la stanchezza con Iversen, sicuramente i Norge e la Russia sono i favoriti. Io presterei attenzione alla "schegge impazzite"; Niskanen in seconda frazione può far saltare i piani di qualcuno, i tedeschi su queste nevi sono sempre molto forti, la Francia finora è stata sotto le sue possibilità però è sempre molto solida, la Svezia è una squadra di mediomen, però mai darli per morti, se gli svizzeri dopo le frazioni a skating sono ancora nelle prime posizioni diventano pericolosi per le medaglie con Cologna e Livers.

Molto intrigante la composizione dell'Italia: Rastelli al lancio e Salvadori in terza a tirare il carretto e cercare di stare a galla, Pellegrino in seconda frazione (quella in cui se si perde il treno non si recupera più) e De Fabiani in ultima a giocarsi il piazzamento importante. Un 5% di possibilità di medaglia ci sono tutte e con un po' di fortuna ......

Edit: leggo che le quattordici squadre partono su cinque file; passati i bei tempi quando le squadre partivano tutte sulla stessa linea.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 1 marzo 2019, 13:53

Finora maluccio.
Restelli si è spremuto ai 7 Km e poi è saltato negli ultimi due.
Pellegrino non riesce a stare con i primi.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 1 marzo 2019, 13:54

Ci giochiamo un nono-decimo posto (se va bene).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4498
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da simociclo » venerdì 1 marzo 2019, 14:04

nino58 ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 13:53
Finora maluccio.
Restelli si è spremuto ai 7 Km e poi è saltato negli ultimi due.
Pellegrino non riesce a stare con i primi.
maluccio è un eufemismo


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 3296
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Bitossi » venerdì 1 marzo 2019, 17:47

E la gara di salto HS 109? :diavoletto:

È mai successo in gare importanti che il 27imo del primo salto vinca? :dubbio:
(dopo che nel primo salto erano successe cose simili, forse più random)

Colloredo 22^… :champion:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4928
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 1 marzo 2019, 19:36

Bitossi ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 17:47
E la gara di salto HS 109? :diavoletto:

È mai successo in gare importanti che il 27imo del primo salto vinca? :dubbio:
(dopo che nel primo salto erano successe cose simili, forse più random)

Colloredo 22^… :champion:
Non lo so. Sicuramente le gare sul NH si svolgono solamente ai mondiali ed olimpiadi e, a mio avviso, saltando più corto e con punteggi ravvicinati del LH con il sistema delle compensazioni del vento qualche risultato sballato ci può stare. In fondo anche Samuel Costa ieri sul NH ha beccato una compensazione di +13 e rotti rispetto agli altri combinatisti he al massimo avevano +4-5 punti circa.

Sulla stafetta. Gara massacrante che non mi aspettavo. Pensavo che Ustiugov facesse un po' di pretattica ma quando l'ho visto sbilanciarsi indietro alla fine del secondo giro nella discesa che portava allo stadio non ci credevo che era già cotto. Non ci credeva neanche Klaebo, per quello e lo sforzo che ha fatto per staccare il russo nel primo kilometro del terzo giro lo stava per pagare pure lui.

Russia forse graziata dalla melina franco-finnica; se ci credevano, soprattutto i finlandesi, a mio avviso i russi rimanevano ai piedi del podio.

Italia disastrosa con materiali non altezza con Rastelli che ha tentato di non affondare con degli sci schifosi, Pellegrino che, purtroppo, conferma che su percorsi duri come oggi non ha la benzina sui 10 km e Salvadori disastroso come tutta la stagione. Il fondismo italiano sta pagando ora la gestione scellerata di Fauner e di chi l'ha appoggiato in FISI, però le giovani leve fanno ben sperare.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 2 marzo 2019, 10:16

PARIS F-E-N-O-M-E-N-O :champion: :champion: :champion:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
udra
Messaggi: 6857
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da udra » sabato 2 marzo 2019, 10:36

Walter_White ha scritto:
sabato 2 marzo 2019, 10:16
PARIS F-E-N-O-M-E-N-O :champion: :champion: :champion:
140 km/h :D



Oude Kwaremont
Messaggi: 1585
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 12:30
Località: Pesaro

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Oude Kwaremont » sabato 2 marzo 2019, 10:40

Walter_White ha scritto:
sabato 2 marzo 2019, 10:16
PARIS F-E-N-O-M-E-N-O :champion: :champion: :champion:
Ha sviluppato una tenuta impressionante. Scia sempre con un certo margine e lo dimostra il modo in cui ha vinto quest' anno, sempre a ridosso dell' intermedio migliore, e poi spara tutto nel finale con dei recuperi micidiali.
Anche per lo spettatore (italiano, principalmente, s' intende) è una goduria, vedi che è staccato di 20-30 centesimi e non scommetteresti più sulla sua vittoria, poi vedi il cronometro verde che ti fa sobbalzare!



Primo86
Messaggi: 105
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 1:05

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Primo86 » domenica 3 marzo 2019, 10:19

:drool:
Bitossi ha scritto:
venerdì 1 marzo 2019, 17:47
E la gara di salto HS 109? :diavoletto:

È mai successo in gare importanti che il 27imo del primo salto vinca? :dubbio:
(dopo che nel primo salto erano successe cose simili, forse più random)

Colloredo 22^… :champion:
Una farsa, già dalla prima serie.
Uno dei punti più bassi toccati dalla disciplina, negli ultimi dieci anni in cui ho seguito il salto, almeno.

Pessima gestione della gara, segmenti di atleti che hanno sfruttato corridoi di vento che hanno reso "praticabile" per tempi limitati un contesto che era una lotteria.

Stanghe di partenza alzata inefficacemente con compensazioni negative che non compensavano, appunto, il vento da dietro che cresceva e schiacciava ancor più i malcapitati.

Canaline pietose e altri si potrebbe aggiungere.
Da salvare un primo salto di Ryoyu e il fatto che si ha, comunque, un campione del mondo degno.

Per il resto il suggerimento è prendere questa gara e chiuderla per sempre nella scatola dei brutti ricordi.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13502
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Sport Invernali 2018/2019

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 3 marzo 2019, 11:25

Annullato tutto a Sochi. Mikaela così si ritrova ancora in testa alla classifica di Super-G con 3 gare disputate (su 5 corse, più 2 cancellate). Lei sui social ha detto che non le interessa vincere la coppetta, ma se alle finali butta via l'occasione secondo me è da ricovero. Piuttosto che salti l'ultimo slalom, che tanto ha già vinto.


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Rispondi